Untrusted/ Nei Mac pulsa il TPM

di Alessandro Bottoni - Sì, anche le Mele sono blindate, come molti dei nuovi e quasi tutti i futuri PC. Per ora, però, Apple ha scelto un'applicazione morbida delle tecnologie di trusted computing


Roma – Prima di iniziare a scrivere questo articolo ho controllato la documentazione ufficiale sul sito di Apple. Le schede descrittive dei nuovi Mac, sia portatili che da tavolo, non riportano ancora nessun cenno alla tecnologia Trusted Computing. Anche la ricerca dei termini Trusted Computing , TPM e Infineon all’interno di www.apple.com restituisce 0 risultati .

Questo non dovrebbe sorprendere, visto che Apple sembra avere messo in atto da almeno due anni una precisa strategia di segretezza riguardo a questo scottante argomento. Ad esempio, quando sono stati forniti ai primi programmatori MacIntel i loro kit di sviluppo (dei normali PC debitamente modificati ed il relativo software), è stato imposto loro di firmare un apposito NDA (Non-Disclosure Agreement) che vietava loro di divulgare qualunque informazione a questo proposito. Solo pochi giorni fa, Apple ha chiesto ed ottenuto che venisse chiuso un sito web (Win2OSX) colpevole di avere fornito informazioni utili a crackare il Fritz Chip (TPM) che viene utilizzato per impedire installazione di Mac OS X sui comuni PC. Nello stesso momento, Apple è anche riuscita ad ottenere che venissero eliminati i link che da alcuni siti americani, come http://www.osx86project.org/, mandavano al sito di Maxxuss , l’hacker responsabile del crack. Insomma, sembra che Apple abbia deliberatamente scelto la via della security-through-obscurity , anche se questo approccio alla sicurezza è notoriamente fallimentare (come dimostrano i ripetuti crack di Maxxuss).

Ma come stanno effettivamente le cose? I nuovi Macintosh su architettura Intel sono da considerarsi delle macchine Trusted Computing a tutti gli effetti? Questa tecnologia viene usata solo per impedire l’uso di Mac OS X sui comuni PC o viene usata anche come fondamento per nuove tecnologie di controllo (DRM e simili)? Come è possibile che una tecnologia ritenuta da molti osservatori del tutto inviolabile sia stata crackata 3 o 4 volte in un anno? I nuovi Mac differiscono dai comuni PC solo per la presenza dei TPM od anche per altre caratteristiche? A dispetto della politica di segretezza di Apple, è abbastanza facile rispondere a queste domande.

Alla prima domanda, possiamo rispondere in questo modo: “sì” e “no”. I Mac basati su architettura Intel fanno effettivamente uso di un Fritz Chip (più esattamente un TPM 1.2 di Infineon) per impedire che il sistema operativo Mac OS X venga installato abusivamente sui normali PC. La presenza dei TPM sui MacIntel è ampiamente documentata sia dai siti di alcuni sviluppatori che dalle schede descrittive di alcuni distributori Apple ed è quindi fuori di dubbio. I nuovi MacIntel devono quindi essere considerati macchine Trusted Computing a tutti gli effetti, anche se il sistema operativo ed il software applicativo ancora non utilizzano le funzionalità offerte da questa tecnologia.

Si può rispondere facilmente anche alla seconda domanda: le funzionalità offerte dal TPM, in questo momento, non vengono usate per nessun’altra applicazione o, quanto meno, non se ne ha notizia. Ad esempio, non vengono sfruttate né per proteggere dalla copia abusiva il software applicativo (Quark Xpress, Adobe Photoshop etc.) né per proteggere dalla copia abusiva i contenuti multimediali (Film o musica comprata su iTunes). Questo però non vuol assolutamente dire che questo non succederà mai.

Come abbiamo già detto, i nuovi MacIntel sono macchine Trusted Computing a tutti gli effetti. Il TPM Infineon che montano sulle loro motherboard è un Fritz Chip perfettamente funzionante. A dispetto di quello che si dice in alcuni circoli, questo chip non è “castrato” in nessun modo .

Anche il supporto software fornito da Mac OS X è più che sufficiente per usare la sottostante piattaforma hardware per tutti gli scopi per cui è stata creata (e, in ogni caso, sostituire il software è sempre possibile). Di conseguenza, l’attuale libertà di cui godono gli utenti Apple è solo l’effetto di una scelta deliberata di Apple e dei produttori di software e di contenuti. Non c’è nulla, né a livello hardware né a livello software, che impedisca a queste aziende di cambiare idea nel prossimo futuro.

Il fatto che Apple non stia sfruttando a fondo le possibilità offerte dal TPM ci permette anche di rispondere alla terza domanda. Infatti, è proprio l’uso limitato delle funzionalità Trusted Computing che spiega perchè questo tipo di protezione sia già stato violato almeno tre volte da quando Mac OS X per Intel è stato reso disponibile.

Il punto su cui bisogna focalizzare la propria attenzione è quello dell’identità: Mac OS X si limita a verificare la presenza del TPM, di qualunque TPM. Per questo è sufficiente emulare via software un TPM generico per ingannare Mac OS X e fargli credere di trovarsi su un prezioso MacIntel portatile da oltre 2000 euro mentre in realtà sta girando su un miserabile PC cinese da 900 euro acquistato in saldo alla Coop. Se Mac OS X si prendesse la briga di controllare che il TPM sia un vero TPM, e non un emulatore software, questo attacco non potrebbe funzionare.

Molto probabilmente, Apple ha deciso di non fare una verifica così approfondita sulla reale identità del TPM per ragioni “politiche”. Per controllare che un certo TPM sia proprio il TPM di un vero MacIntel, e non un emulatore software od il TPM di un comune PC, è necessario rilevare il suo identificatore univoco (la Endorsement Key) e confrontarlo con quelli dei TPM prodotti da Infineon per Apple. Le Endorsement Key dei TPM devono quindi essere memorizzate al momento della produzione in un apposito database centrale (che deve essere mantenuto inaccessibile ai cracker). In seguito, Mac OS X deve effettuare un confronto di qualche tipo con il contenuto di questo database, presumibilmente grazie ad una connessione ad Internet. Apple deve avere pensato che pretendere che gli utenti si collegassero ad Internet e si lasciassero identificare in questo modo, palesemente in contrasto con qualunque logica di privacy, fosse eccessivo e politicamente pericoloso. Si può solo apprezzare la saggezza di questa decisione.

Questo però ci porta ad un’altra considerazione: se Apple manterrà la sua decisione di non memorizzare le Endorsement Key dei TPM montati sulle sue macchine, dovrà aggiungere qualche altro elemento hardware proprietario ai MacIntel per impedire che Mac OS X venga installato sui PC. A partire dal 2006, infatti, praticamente tutti i PC prodotti nel mondo monteranno il loro bravo TPM e saranno quindi indistinguibili dai MacIntel. Questo ci permette di rispondere anche all’ultima domanda: in questo momento i MacIntel differiscono dai comuni PC solo per il TPM ma difficilmente questa situazione potrà restare immutata a lungo.

Se Apple deciderà effettivamente di inserire qualche altro elemento di differenziazione nella architettura dei MacIntel sarà molto, molto difficile sostenere che il TPM è stato inserito nella nuova architettura hardware di Apple solo per impedire l’installazione di Mac OS X sui PC. A quel punto diventerà chiaro che il TPM non serve assolutamente a questo scopo e la sua presenza è dovuta, in realtà, al desiderio di usare le potenzialità del Trusted Computing per la costruzione di sistemi DRM di seconda generazione . iTunes, da solo, giustificherebbe completamente questa scelta.

In conclusione, i nuovi Mac sono sicuramente delle Rolls-Royce, degne della migliore tradizione Apple, ma sembra che le chiavi di queste meraviglie stiano già scivolando dalle mani del fortunato cliente a quelle di qualcun altro.

Alessandro Bottoni
http://laspinanelfianco.wordpress.com/

Le precedenti release di “Untrusted” sono qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Vista VS XP
    Ho installato la penultima beta tester di Windows Vista (5308), visto che non ho ancora avuto modo di reperire la 5505. Cmq dopo un installazione di circa 1 ora su un Athlon 3200 (2GHZ), 2Gb di RAM, Scheda Video G-Force 660 da 256Mb, e un successivo riavvio, tutto sommato andava tranquillo. Un po lento nella navigazione in explorer (non internet), con ripetuti messaggi di sicurezza, avvisi vari, e consensi per proseguire nelle varie operazioni... Ho notato che in confronto ala relase rilasciata ancora prima, in questa versione non c'è la funzione di scorrimento 3D delle finestre attraverso la rotelina del mouse. Ottimo il sistema di protezione dei file vitali, non è possibile modificarli o cancellarli in nessun modo, neanche dal DOS o da un altro sistema operativo (avendo partizionato il disco in 2 parti). Buono anche il sistema di compatibilità programmi, cercando di installare i driver per la scheda video, il CD mi segnalava l'impossibilità di proseguire dato che il sistema operativo in uso non era valido, bloccandomi dunque alla finestra di installazione; dopo neanche 10 secondi appare una finestra di Vista, visualizzando che si stava cercando di instalare un programma non adatto a Vista e chiedendomi di risolvere il problema automaticamente, facendo clic su yes, il CD è partito come se fosse stato Windows XP.In Media Player ho avuto un pò di problemi riguardo l'audio (anche se apparentemente funzionava, dato che Vista ha installato i driver automaticamente).
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista VS XP
      - Scritto da:
      Ottimo il sistema di protezione dei file
      vitali, non è possibile modificarli o
      cancellarli in nessun modo, neanche
      dal DOS o da un altro sistema operativo
      (avendo partizionato il disco in 2 parti). Cioe' ? Spiegami meglio questa cosa...Che vuol dire che non li puoi modificare da un altro sistema operativo ?
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su OLIVETTI QUADERNO
    Ciao, neofita assoluto. Ho ereditato 4Olivetti Quaderno, nuovi ma senza dischetti del sistema operativo. Tutti avevano una password di accesso che è andata persa. Come posso fare per utilizzarli, sai darmi un consiglio? Io uso Mac e quindi per me è un mondo nuovo. Però le dimensioni del quaderno sono ottimali, vorrei usarli per scrittura testi da poter condividere su mac osx.Grazie se saprai darmi un consiglio.frcarc@yahoo.com
    • Anonimo scrive:
      Re: Provato Vista su OLIVETTI QUADERNO
      - Scritto da:
      Ciao, neofita assoluto. Ho ereditato 4Olivetti
      Quaderno, nuovi ma senza dischetti del sistema
      operativo. Tutti avevano una password di accesso
      che è andata persa. Come posso fare per
      utilizzarli, sai darmi un consiglio? Io uso Mac e
      quindi per me è un mondo nuovo. Però le
      dimensioni del quaderno sono ottimali, vorrei
      usarli per scrittura testi da poter condividere
      su mac
      osx.

      Grazie se saprai darmi un consiglio.

      frcarc@yahoo.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su OLIVETTI QUADERNO
    Ciao, neofita assoluto. Ho ereditato 4Olivetti Quaderno, nuovi ma senza dischetti del sistema operativo. Tutti avevano una password di accesso che è andata persa. Come posso fare per utilizzarli, sai darmi un consiglio? Io uso Mac e quindi per me è un mondo nuovo. Però le dimensioni del quaderno sono ottimali, vorrei usarli per scrittura testi da poter condividere su mac osx.Grazie se saprai darmi un consiglio.
  • NSA scrive:
    Re: Provato Vista [omissis]
    - Scritto da: Nerchioforo
    I servizi ci informano che giraLei parla troppo per i nostri gusti.
  • NSA scrive:
    Re: Provato Vista sulla coca
    - Scritto da: Nerchioforo
    ..e pare Linux!si ma hai visto come le api fanno girare bene l'orgone?
  • NSA scrive:
    Re: chi lo ha provato (vista )
    - Scritto da: pippo75
    di voi chi e' che ha provato vista e magari anche
    versioni precedenti di windows?

    La compatibilita' con i programmi come e'?

    Una volta installato quanto spazio occupa?

    Outlook express e' stato migliorato?

    MovieMaker?

    MediaPlayer?

    Altre note che sono apparse?

    L'esecuzione dei programmi richiede eventuali
    conferme alla prima esecuzione?

    ..............

    ciaoAspettiamo che esca.
    • Anonimo scrive:
      Re: chi lo ha provato (vista )
      Scritto da: pippo75
      di voi chi e' che ha provato vista e magari anche
      versioni precedenti di windows?

      La compatibilita' con i programmi come e'?

      Una volta installato quanto spazio occupa?

      Outlook express e' stato migliorato?

      MovieMaker?

      MediaPlayer?

      Altre note che sono apparse?

      L'esecuzione dei programmi richiede eventuali
      conferme alla prima esecuzione?

      ..............

      ciaoCiao pippo75Compatibilità da Beta ovviamente, ovvero con alcuni problemi per adesso (non scordiamoci che l'affidabilissimo Win2K in versione Beta non riconosceva nessuna stampante e pochi driver per le periferiche...)Installato occupa circa 16GBOutlook express non l'ho visto in quanto uso Office 12 (Outlook Office devo dirti che è una bomba in tutti i sensi ed è decisamente migliore delle vers precedente, così come Office 2007)...MediaPlayer 11 Beta, qualche raro crash qui e là sopratutto se si ha Word 2007 aperto (ho già segnalato il bug).MovieMaker? Non ancora visto a dire il vero, per ora sono più impegnato a testare il prodotto che a vedere cosa è migliorato veramente :DL'esecuzione dei programmi richiede eventualiconferme alla prima esecuzione? Boh non ci ho fatto caso, cioè a parte l'inizializzazione del prodotto su internet, non ho notato nulla si "strano" se non la solita attivazione di Office e di WinVICiao
  • NSA scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'
    - Scritto da: Anonimo
    Ricordo ancora i tempi quando usci' Windows XP.
    Cosi' come ricordo le dichiarazioni di Microsoft
    e di tutte quelle persone pro Windows XP:
    "Windows XP e' il miglior sistema operativo!",
    "Windows XP e' il sistema operativo piu' sicuro",
    "Windows XP non ha bachi", "Windows iccspi' c'e'
    l'ha anche mio cuggino che lavora alla NASA", "Mi
    ha detto mio cuggino che ICCSPI' e' una bella
    f..." ecc.ecc.ecc.
    Poi il tempo ha dimostrato le solite cose:
    1) XP ha difetti e bachi (vedi gli ovvi SERVICE
    PACK ... ok normale)
    2) XP non e' sicuro ... infatti bastano solo 15
    secondi senza fare nulla ed un collegamento ad
    Internet per essere invasi da virus (vedi Sasser
    e tanti altri)
    3) per non parlare dei bachi di Internet Explorer
    etc.
    insomma un SO insicuro ma utile solo per i
    giochini.
    Il nuovo (S)vista sara' sicuramente la stessa
    cosa. Ora tutti a osannare ... poi ne riparleremo
    ...
    Io intanto (non da giocatore brufoloso viziato)
    continuo ad usare il mio "vecchio" buon linux.Possiamo allora dunque paragonare il S.o. al vino. Se è buono col tempo migliora, altrimenti....
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo
    Per me è un difetto...Infatti, su windows i problemi non li risolvi: al massimo speri che alla prossima installazione periodica non ci siano.
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo

    è da 2 anni che smanetto con Windows XP e non

    noto rallentamenti

    i rallentamenti ci sono eccome se si fa un uso
    intensivo di windows e si
    installano/disinstallano molti programmiche significa usare il computer. oppure devo tenerlo nella scatola così non si rovina?
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh

    è da 2 anni che smanetto con Windows XP e non
    noto rallentamentii rallentamenti ci sono eccome se si fa un uso intensivo di windows e si installano/disinstallano molti programmi
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    come direbbero"I TRE TRE"A ME ME PARE PROPIO NA STRUNZATA
    • Pinguazzo scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      - Scritto da: Anonimo
      come direbbero"I TRE TRE"
      A ME ME PARE PROPIO NA STRUNZATAInfatti pare che siano i nuovi testimonial di microsoft.(Pinguazzo che ce lo vede bene il tema napoletano sul sistema pacco)
  • Anonimo scrive:
    Reinstallato dopo 4 ore
    Ho installato stamattina l'ultima beta 5308 (32bit) su pc con AMD 2200, 1GB ram , sch.video ATI Radeon 9600. Installazione di circa 50 minuti ,inframmezzata da un necessario riavvio (quasi alla fine) su congelamento video.Poi tutto "abbastanza" scorrevole, eccetto strane lunghe pause random in navigazione shell, con inviti ripetuti ad avviare molteplici procedure di consenso/sicurezza...Problemucci di riconoscimento hardware (bus di sistema, audio realtek, sch. di rete...).Poi finalmente una parvenza di calma di sistema, installazione di winrar, Adobe reader, Office suite, ...Poi, insano, il desiderio di installare un sw di masterizzazione, scelto Alcohol 120 %, avvio... risultato: crash totale! IMMEDIATA SCHERMATA BLU!!! Ogni tentativo di riavvio, anche "safe mode", impossibile, sistema in drastico "loop"...Con la medesima configurazione ho installato piu' volte e in "convivenza" molteplici sistemi Windows e Linux, ultimo dei quali Mandriva 2006, liscio e tranquillo in 11 (undici) minuti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Reinstallato dopo 4 ore
      Stesso problema , peccato che con l'ultima configurazione funzionante il sistema torni immediatamente attivo . Il conflitto è tra le periferiche virtulai di alchol e vista , lo faceva gia con le prime versioni di xp ....W vista
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un mouse
    :D :Dquesta ci voleva 8)adesso torna nel pollaio a razzolare con i pinguini che io ti guardo dalla mia casa con finestre
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista su un mouse
    non funziona... è sempre il solito windows :(ho provato anche a tolgliere la pallina e rinfilarla, ma niente. ora provo a staccare il mouse e riattaccarlo per vedere se funziona... dev'essere perché non ha il driver per lo scroll centrale :DL'istruzione a "0x1005becb" ha fatto riferimento alla memoria a "0xf429afce". La memoria non poteva essere "read"Errore: tastiera non trovata. Premere un tasto per continuare
  • Anonimo scrive:
    Vistato prova con provata vista
    mi sembra che mancasse, e così..(troll4)
  • Anonimo scrive:
    Vista Build 5308
    mmmmm.........Secondo me questa build non corrisponde per nulla a quella che avevano dichiarato qualche anno fa...,secondo me la build ufficiale sarà molto diversa.Staremo a vedere.Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Usate Linux
    - Scritto da: Anonimo
    Ehi Secondo me questo nuovo windows vista è una
    merdatanon lo conosci nemmeno, come fai a dire così?
    come tutto il resto degli altri windows,per me Windows XP SP2 è ottimo.
    vi do un consiglio usate linuxlinux è inusabile
    o Mac se voletemac costa troppo e ci sono pochi programmi
    davvero una sicurezzasicuro? come mai che per linux escono decine di falle di sicurezza ogni giorno su secunia.com?
    e una stabilità da farmai avuto un crash con windows xp sp2 da 2 anni a questa parte.
    paura anzi linux è veramente il top e poi ènon esiste il top assoluto, potrebbe essere il top per te che sei più in basso
    gratis ricordate vero.se permetti io quando lavoro mi faccio pagare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Con Vista si vivrà 1000 anni e più
    uhm ma questa è minestra riscaldata..già l'avevano propinata con win95, win98,win98se, winme, win2k, winXP.....ebbasta
  • Anonimo scrive:
    Re: osservazione: 1270 POST!!!!!!!
    - Scritto da: Anonimo
    ovvero seconda posizione assoluta!!!!!!!!!!!!!!GRANDI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    osservazione: 1270 POST!!!!!!!
    ovvero seconda posizione assoluta!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Con Vista gli utenti hanno molte più ragioni per
    non passare a linux e a migrare da Windows XP SP2
    a Vista.tipo il fatto che i nuovi bug saranno corretticon l'sp 42, e che nel mentre IO PAGOinteressanteMi sfugge una cosa: QUALI sono le ragioni per passare da win XP sp2 a VISTA e che legame hanno con il passaggio un alternativo passaggio a LINUX.IMHO niente: niente che non sia una donazione alla onlus m$
  • Anonimo scrive:
    Con Vista si vivrà 1000 anni e più
    Centenario? Anzi no, immortaleSecondo un bio-gerontologo inglese, con la conoscenza di Windows Vista l'uomo potrà vivere in eterno, o quasiQuesta volta Matusalemme avrà un concorrente. Anzi, milioni di concorrenti. Se le previsioni del mondo scientifico si avverassero, in un futuro non troppo lontano, il nostro soggiorno sulla Terra potrebbe rivelarsi più lungo del previsto. Più che di un passaggio si dovrebbe parlare di in vero insediamento a oltranza: centinaia di anni come minimo, se non millenni di vita. Sarebbe inimmaginabile persino per i più audaci scrittori di fantascienza. Eppure a fare questa straordinaria stima non è un simpatico burlone ma uno dei massimi esperti del Regno Unito in fatto di longevità, il bio-gerontologo Aubrey de Grey, dell'università di Cambridge.L'immortalità a portata di mano, o quasi. E come se non bastasse, il tema ha dato origine a un congresso, il primo del genere. Trecentocinquanta delegati provenienti da venti paesi del mondo si sono riuniti recentemente a Kensington nel centro di Londra per la prima conferenza internazionale contro l'invecchiamento. Tra i partecipanti del simposio, una figura di spicco di questo pionieristico quanto controverso settore della medicina: l'americano Robert Goldman, presidente dell'Accademia americana anti-invecchiamento.«In futuro - ha dichiarato l'esperto americano - Windows Vista farà parte degli strumenti per combattere gli effetti dell'età e ampliare durata e qualità della vita ben oltre i limiti attuali. Il software anti-invecchiamento non è una pillola magica, una pozione o un rimedio di breve termine, ma rappresenta un approccio scientifico dettagliato». Tra i partecipanti del congresso numerosi i membri della classe medica, soprattutto interessati alle cose che si possono fare già adesso sulla questione. Di tutt'altra natura le ambizioni di de Grey che vuole lanciarsi in progetti ben più ambiziosi anche se non fattibili allo stato attuale delle conoscenze tecnico-scientifiche.A dare maggior voce al coro dei pragmatici c'è il dottor Keith Grimaldi della società di ricerche mediche inglese Sciona. Grimaldi ha infatti elaborato Nutrigenomic, un service pack che potrebbe aiutare molti a vivere più a lungo. Preparato in base allo studio del kernel di Windows Vista, Grimaldi l'ha sperimentato su se stesso. Analizzando il proprio disco fisso il medico ha scoperto di aver ereditato da un alto rischio di infarto, ictus e trombosi venosa profonda. Adesso speriamo che la Microsoft non ne ritardi l'uscita.Reuters 20/02/2006.
  • Anonimo scrive:
    Re: Cercasi macchina di Babbage per Vist
    - Scritto da: Anonimo
    contattatemi su vistalol@fakeinformation.comho provato ma mi da un messaggio di errore... sei sicuro che sia l'indirizzo giusto??(win)
  • Anonimo scrive:
    Ceco recupera Vista!
    AnsaPraga 25/02/2006. Il Ceco Tomas Dvorak famoso decatleta recupera improvvisamente 2 decimi all' occhio sinistro dopo aver ritrovato una release candidate di Vista a fianco ad un cestino della spazzatura in una via di Praga vicino ai mercati del pesce. L' oculista che ha visitato l'atleta, Alexander Tutarov (univ. di Praga) commenta: "Non ho mai visto niente di simile in tutta la mia vita, immagino che quando uscirà vista il genere umano potrà contare su una Vista talmente sviluppata da far chiudere tutti i negozi di ottica e oculisti."Grazie Microsoft per averci aperto gli occhi.
  • Anonimo scrive:
    Cercasi macchina di Babbage per Vista!
    contattatemi su vistalol@fakeinformation.com
  • Anonimo scrive:
    Vista Ottimo rapporto qualità prezzo
    Ieri ho acquistato Vista dal mio rivenditore di fiducia, per la cifra di 1200 euro dato che mi ha detto che era una versione di anteprima disponibile in poche copie, e commemorativa di Torino 2006.Questa versione è molto bella dato che all'avvio appare una torcia olimpica, così come in fase di spegnimento.E' prevista una modalità punteggio che permette aggiornamenti più rapidi nel caso si vincano medaglie. Le medaglie si conquistano segnalando i bachi a Microsoft, la classifica viene mantenuta sul sito http://www.chulavistaconvis.orgMolto belli gli Olympic Styles.
  • otacu scrive:
    Re: PROVATO VISTA SU 8086 A 12 MHZ
    Che lolloso
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista su OLIVETTI QUADERNO
    Stesse prestazioni dell'Olivetti Prodest. Ottimo S.O.
  • Anonimo scrive:
    PROVATO VISTA SU OLIVETTI PRODEST
    Avvio lento (nel giro di 25 secondi) ma stabilità e velocità ottima con il pacchetto Office XP (va che è una meraviglia).Devo dire che non mi abilita l'interfaccia 3D come era ovvio aspettarsi comunque viene riconosciuta senza driver aggiuntivi, ma la grafica piacevole e gli effetti audio rendono il sistema (a mio parere personale) piacevole quanto Linux Ubuntu.Inoltre sempre sulla stessa macchina ho provato la scheda Microsoft Palladium 2007 devo dire che gira con ottime prestazioniUnico neo non mi riconosce la stampante una Citizen ad aghi in B/N, forse perchè i driver andrebbero abilitati sul config.sys e autoexec.bat.Ripeto nuovamente che sarei grato se qualcuno potesse postare i test di Vista e opinioni personali sui processori 286 e 386 visto che ho intenzione di utilizzarli entrambi in ditta se i test saranno positivi.Appena posso postero il test sull'Olivetti Prodest.Astenersi perditempo e troll. Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Ragazzi basta con copiato e non copiato!!!
    E' noto fin dalla notte dei tempi che ogni
    invenzione o utensile, è stato ispirato da un
    altro. Se la MS ha deciso di ispirarsi ad
    un'altro OS, meglio per lei così eviterà di fare
    altre brutte figure come ci ha già abituato in
    questi anni.
    E' noto fin dalla notte dei tempi che MS nonmira a fare belle figure bensì a guadagnare.Faccio così anchio, lavoro per vile denaro e nonper la soddisfazione ecc. ecc.
  • Anonimo scrive:
    Re: PROVATO WINMONCO VISTA
    - Scritto da: Anonimo
    e' inutile, non sei capace, non dare la colpa a
    windows.è noto che win è esente da bug e che è sempre colpa dell'utente...ma va a ciapa i ratt
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho deciso: passo a Windows Vista
    l'importante è crederci, no?perchè passare a vista quando le alternative a win hanno gié da tempo ciò che avrà (forse vista) alla sua uscita?
  • Anonimo scrive:
    Re: SQUALLIDI ESSERI in VISTA!
    126X, alle ore 22:00 quasi
  • lroby scrive:
    Re: Provato Vista sul cervello di un ami
    - Scritto da: Anonimo
    ... è andato in crash e non si avvia più!
    Grazie Microsoft!Perchè non era abbastanza potente da gestire un s.o. così evoluto e raffinato..Qualcuno deve ricompilargli i suoi (pochi) neuroni con LinuxBrain 0.02 alpha
  • Anonimo scrive:
    Re: PROVATO WINMONCO VISTA
    e' inutile, non sei capace, non dare la colpa a windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: PROVATO WINMONCO VISTA
    ops mi sono accorto che era WINDOWS VIS...CRASH quella che poi alla fine sara' la piu' diffusa... per la gioia di tutti gli utilizzatori di WINDOWS vecchie versioni.Poi ci sara WINDOWS VIRUS con la caratteristica principale che non occorrera' prendere virus, ma e' gia' fornito con VIS...CRASH e un CD aggiuntivo contenente tutti i virus realizzati la cui installazione e' obbligatoria ... pena l'incazzatura del chip Friz che vi blocchera tutto il picci'...................................
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Linux nasce, come clone di UNIX, sulla base di
    uno standard POSIX
    ...
    http://www.lilik.it/~mirko/gapil/gapilsu8.html
    http://www.kernel.org/
    http://www.unix-systems.org/
    ...
    Vedi ... UNIX nasce da standard, ben studiati,
    validi, frutto di ricerca e di dominio pubblico
    (frutto di ricerca come lo puo' essere la
    matematica, la fisica e altro). Linux segue gli
    stessi standard.
    ...Quindi ha copiato.
  • Anonimo scrive:
    Re: PROVATO WINMONCO VISTA
    - Scritto da: Anonimo
    Il mio picci' lo ha vomitao dopo 31,367 secondi
    dall'installazione.
    Torno a linux va' ...non essere capaci di installare windows, proprio un frolloccone.Se linux andava cosi' bene perche' provare una beta di un sistema famoso per i problemi, forse anche linux.........Coincidenza mi trovo bene con XP e non credo di riprovare distrolinux per tempo, basta essere capaci.....
  • Anonimo scrive:
    PROVATO WINMONCO VISTA
    Il mio picci' lo ha vomitao dopo 31,367 secondi dall'installazione.Torno a linux va' ...
  • Anonimo scrive:
    Re: STIME UTILIZZO LINUX E WINCIABATTA
    Ma anche sul www sembra che linux sia piu' apprezzato:"linux merda" da' 140"windows merda" da' 358ci sono piu' del doppio delle pagine che parlano male di windows rispetto a linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: STIME UTILIZZO LINUX E WINCACCOLA
    certo che farsi le s***e mentali non e' certo una bella cosa
    • Anonimo scrive:
      Re: STIME UTILIZZO LINUX E WINCACCOLA
      sapessi i winpezzi che seghe mentali si fanno. permetti che un linaro non sel ne faccia qualcuna ogni tanto. suvvia.
  • Anonimo scrive:
    Re: STIME UTILIZZO LINUX E WINCACCOLA
    - Scritto da: Anonimo
    Mi chiedevo se come stima di utilizzo (o di
    quanto se ne parla) si possa fare riferimento a
    "Google Groups" inserendo prima la parola linux e
    poi windows ... cosi' per avere una stima
    approssimata degli utilizzatori.
    Ebbene:
    Windows: 13.200.000
    Linux: 12.300.000
    Unix: 7.970.000
    beh ... sono due numeri moooooooooolto vicini tra
    loro.

    Per l'Italia facendo "linux groups:it.*" e
    "windows groups:it.*" (limitando la ricerca solo
    a quelli italiani):
    Linux: 2.540.000
    Windows: 1.950.000
    Unix: 194.000
    Linux vince!

    La cosa bella e' questa: inserendo le parole
    "windows merda" e "linux merda", windows ne esce
    pienamente come il vincitore assoluto
    attestandosi a 62 contro i 36:
    Windows 60
    Linux 36

    Mentre usando le parole:
    "io uso windows" group:it.* (495)
    "io uso linux" group:it.* (775)
    ne esce vincitore linux.

    FATTI NON PUGNETTE!Fatti che contano come prugnette.
    • Anonimo scrive:
      Re: STIME UTILIZZO LINUX E WINCACCOLA

      Fatti che contano come prugnette.se i risultati erano invertiti sicuramente proclamavi l'estrema superiorita di WinBrutto rispetto a Linux ... nevvero?
      • Anonimo scrive:
        Re: STIME UTILIZZO LINUX E WINCACCOLA
        - Scritto da: Anonimo

        Fatti che contano come prugnette.

        se i risultati erano invertiti sicuramente
        proclamavi l'estrema superiorita di WinBrutto
        rispetto a Linux ... nevvero?No, dicevo la stessa cosa. E sono un utente principalmente di linux.Ma il metodo non è significativo per la situazione reale.
  • Anonimo scrive:
    STIME UTILIZZO LINUX E WINCACCOLA
    Mi chiedevo se come stima di utilizzo (o di quanto se ne parla) si possa fare riferimento a "Google Groups" inserendo prima la parola linux e poi windows ... cosi' per avere una stima approssimata degli utilizzatori.Ebbene:Windows: 13.200.000Linux: 12.300.000Unix: 7.970.000beh ... sono due numeri moooooooooolto vicini tra loro.Per l'Italia facendo "linux groups:it.*" e "windows groups:it.*" (limitando la ricerca solo a quelli italiani):Linux: 2.540.000Windows: 1.950.000Unix: 194.000Linux vince!La cosa bella e' questa: inserendo le parole "windows merda" e "linux merda", windows ne esce pienamente come il vincitore assoluto attestandosi a 62 contro i 36:Windows 60Linux 36Mentre usando le parole:"io uso windows" group:it.* (495)"io uso linux" group:it.* (775)ne esce vincitore linux.FATTI NON PUGNETTE!
  • otacu scrive:
    Re: Provato Vista su HAL9000
    Mitico :D
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista su Goldrake
    In seconda pagina: Vega conquista la Terra!
  • pippo75 scrive:
    chi lo ha provato (vista )
    di voi chi e' che ha provato vista e magari anche versioni precedenti di windows?La compatibilita' con i programmi come e'?Una volta installato quanto spazio occupa?Outlook express e' stato migliorato?MovieMaker?MediaPlayer?Altre note che sono apparse?L'esecuzione dei programmi richiede eventuali conferme alla prima esecuzione?..............ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su una Sfera di Dyson
    Ecco cos'é successo all'Enterpise-D in "Relics".
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista su HAL9000
    "Apri il portello delle capsule, HAL.""Mi dispiace, Dave, ma questo non posso farlo.""Perché, HAL?""Non sei certificato, Dave."---"Dave, fermati. La mia intelligenza sta svanendo. Non c'é alcun dubbio. Lo sento. Giro giro tondo..."......"... Grazie per aver installato il Service Pack 2."---Mio Dio, é pieno di bug...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'
    - Scritto da: Giambo
    Che imbranati, questi della NSA, che hanno scelto
    Linux invece che XP/Vista. Prova a scrivergli,
    magari ti ascoltano :D !non hanno scelto nemmeno linux, ma si sono costruiti a partire da linux un nuovo sistema operativo più sicuro e adatto alle loro applicazioni mission critical. Nè linux e ne windows erano all'altezza.
    • rdm1 scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'

      non hanno scelto nemmeno linux, ma si sono
      costruiti a partire da linux un nuovo sistema
      operativo più sicuro e adatto alle loro
      applicazioni mission critical. Nè linux e ne
      windows erano all'altezza.sei male informato coccolino di mamma:http://www.kernel.org/pub/linux/kernel/v2.6/ChangeLog-2.6.15.4clap clap clap
    • Giambo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo

      Che imbranati, questi della NSA, che hanno
      scelto

      Linux invece che XP/Vista. Prova a scrivergli,

      magari ti ascoltano :D !

      non hanno scelto nemmeno linux, ma si sono
      costruiti a partire da linux un nuovo sistema
      operativo più sicuro e adatto alle loro
      applicazioni mission critical. Nè linux e ne
      windows erano all'altezza.Possiamo quindi dire che il sistema iper-sicuro della NSA poggia sulle fondamenta Linux ?Possiamo anche dire che Windows e' stato scartato per evidente incapacita' ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'
        - Scritto da: Giambo
        Possiamo quindi dire che il sistema iper-sicuro
        della NSA poggia sulle fondamenta Linux ?no. Possiamo semmai dire che linux non era sufficientemente sicuro.
        Possiamo anche dire che Windows e' stato scartato
        per evidente incapacita' ?no. E' stato scartato semplicemente perchè costava di più ottenere la licenza da Microsoft per poterlo modificare. Non credo nemmeno che sia possibile farlo, quindi...
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista sul cervello di un amico..
    ... è andato in crash e non si avvia più!Grazie Microsoft!
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    per fare soldi
    come fanno tutte le aziende americane
    ammesso che sto brevetto esista e non sia la
    solita leggenda metropolitana
    http://gauss.ffii.org/PatentView/EP394160non e' una leggenda metropolotana
    e poi cosa c'e' in linux che non si era gia visto
    prima da altre parti?
    a partire dal concetto stesso di OS che copia
    unix per definizione?
    Linux nasce, come clone di UNIX, sulla base di uno standard POSIX...http://www.lilik.it/~mirko/gapil/gapilsu8.htmlhttp://www.kernel.org/http://www.unix-systems.org/...Vedi ... UNIX nasce da standard, ben studiati, validi, frutto di ricerca e di dominio pubblico (frutto di ricerca come lo puo' essere la matematica, la fisica e altro). Linux segue gli stessi standard....Microsoft copia, fa tutto suo, registra i suoi bei brevetti sulle fatiche di altri e si arricchisce grazie alla profusa ignoranza della gente....
    copiando cosa e da chi?
    non dico che sia falso
    ma vorrei sapere cosa
    tutto come ha sempre fatto... fortunatamente lo fa male....
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Scusa tanto ma allora perchè M$ ha brevettato il
    doppio click e mi pare anche la barra di
    avanzamento e altre cosucce su quei livelli? per fare soldicome fanno tutte le aziende americaneammesso che sto brevetto esista e non sia la solita leggenda metropolitana
    se lo fanno loro è innovazione. I concetti
    introdotti in Vista li vedo applicati in Linux da
    prima. ad esempio?e poi cosa c'e' in linux che non si era gia visto prima da altre parti?a partire dal concetto stesso di OS che copia unix per definizione?
    Pare che ora hanno capito come si fa un SO serio
    ovviamente copiando.
    copiando cosa e da chi?non dico che sia falsoma vorrei sapere cosa
  • citrullo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ma scusa ... ma se tutti passassero a Vista
    (caso

    improbabile), Microsoft da chi scopiazzerebbe

    migliorerebbe?

    Se Microsoft introduce cose che sono anche
    presenti in altri sistemi operativi non per
    questo significa copiare, perchè
    l'implementazione cioè la realizzazione è
    diversa.Scusa tanto ma allora perchè M$ ha brevettato il doppio click e mi pare anche la barra di avanzamento e altre cosucce su quei livelli? Praticamente hanno brevettato il concetto perciò puoi implementare come ti pare ma loro (M$) ti segano perchè ti sei ispirato al concetto. Però se lo fanno loro è innovazione. I concetti introdotti in Vista li vedo applicati in Linux da prima. Pare che ora hanno capito come si fa un SO serio ovviamente copiando.
    Tutti possiamo a partire da dei mattoni e da del
    cemento fare una casa, ma le case si
    differenziano a seconda di chi le costruisce di
    come sono fatte internamente di quali confort
    forniscono.Scusa tanto ma allora perchè M$ ha brevettato il doppio click e mi pare anche la barra di avanzamento e altre cosucce?
  • Anonimo scrive:
    Re: linari ridicoli, paragonano KDE a Vi
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: citrullo

    Trovo molto più

    importanti le funzionalità tipo il

    ridimensionamento delle finestre di dialogo dove

    su XP si è ancora indietro rispetto a Linux.

    e come mai io le riesco a ridimensionare sotto
    windows xp?Comprensione completa del discorso, eh...
  • Anonimo scrive:
    Re: linari ridicoli, paragonano KDE a Vi
    - Scritto da: citrullo
    Trovo molto più
    importanti le funzionalità tipo il
    ridimensionamento delle finestre di dialogo dove
    su XP si è ancora indietro rispetto a Linux.e come mai io le riesco a ridimensionare sotto windows xp?
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'
    - Scritto da: Anonimo

    Gia' che ci sei vai qui

    http://www.nsa.gov/selinux/

    Ok, la NSA dice che linux non e' abbastanza
    sicuro e ne propone una versione "hardened", cosa
    dovrebbe significare? Hmmm ... che fare la medesima cosa con Windows e' impossibile :D ?
    Probabile, la NSA recluta nei college americani.
    Sara' pieno di gente come Stallman. La NSA (Sai cosa significa, vero ?) che recluta quelli che tu definisci "comunisti" ? Ma LOL :D !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      Gia' che ci sei vai qui


      http://www.nsa.gov/selinux/



      Ok, la NSA dice che linux non e' abbastanza

      sicuro e ne propone una versione "hardened",
      cosa

      dovrebbe significare?

      Hmmm ... che fare la medesima cosa con Windows e'
      impossibile :D ?Si esatto, e' impossibile fare di meglio. Soprattutto se si reclutano linari.

      Probabile, la NSA recluta nei college americani.

      Sara' pieno di gente come Stallman.

      La NSA (Sai cosa significa, vero ?) che recluta
      quelli che tu definisci "comunisti" ? Ma LOL :DSi poi gli fa il lavaggio del cervello (facile su un linaro) e li sfrutta per fare fotocopie, ascoltare le chiamate e cosi' via. Echelon in realta' e' una grid di 200.000 linari che leggono email, ascoltano telefonate, ecc... le scimmi provocavano le proteste degli animalisti.
      • Giambo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'
        - Scritto da: Anonimo


        Ok, la NSA dice che linux non e' abbastanza


        sicuro e ne propone una versione "hardened",

        cosa


        dovrebbe significare?



        Hmmm ... che fare la medesima cosa con Windows
        e'

        impossibile :D ?

        Si esatto, e' impossibile fare di meglio.
        Soprattutto se si reclutano linari. Che imbranati, questi della NSA, che hanno scelto Linux invece che XP/Vista. Prova a scrivergli, magari ti ascoltano :D !

        La NSA (Sai cosa significa, vero ?) che recluta

        quelli che tu definisci "comunisti" ? Ma LOL :D

        Si poi gli fa il lavaggio del cervello (facile su
        un linaro) e li sfrutta per fare fotocopie,
        ascoltare le chiamate e cosi' via. Echelon in
        realta' e' una grid di 200.000 linari che leggono
        email, ascoltano telefonate, ecc... le scimmi
        provocavano le proteste degli animalisti. Ora che l'hai scoperto ti conviene cambiare identita' e scappare: A Guantanamo non resisteresti a lungo :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ho deciso: passo a Windows Vista
    questa mi puzza un po' come pubblicita' microsoft.
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Se Microsoft introduce cose che sono anche
    presenti in altri sistemi operativi non per
    questo significa copiare, perchè
    l'implementazione cioè la realizzazione è
    diversa.
    Tutti possiamo a partire da dei mattoni e da del
    cemento fare una casa, ma le case si
    differenziano a seconda di chi le costruisce di
    come sono fatte internamente di quali confort
    forniscono.mi annoto anche questa se non ti dispiace... tanto per allungare la lista.Grassie per la simpatia che ci porti.
  • Pisky scrive:
    Re: Ho deciso: passo a Windows Vista
    - Scritto da: Anonimo
    Che senso avrebbe installarsi linux, quando
    Windows Vista ha tutte le features di linuxQuesto è quello che volote credere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho deciso: passo a Windows Vista
      - Scritto da: Pisky

      - Scritto da: Anonimo

      Che senso avrebbe installarsi linux, quando

      Windows Vista ha tutte le features di linux

      Questo è quello che volote credere.lasciaglielo credere, torneranno strisciando
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Senti, ma un povero cristo che, per un qualsiasi

    altro motivo, non ha tempo ne' voglia di
    imparare

    ad usare Linux, che deve fare ?



    Usare windows.E non spalare merXa su chi invece Linux lo usa.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo
    Senti, ma un povero cristo che, per un qualsiasi
    altro motivo, non ha tempo ne' voglia di imparare
    ad usare Linux, che deve fare ?
    Usare windows.
  • Anonimo scrive:
    Ho deciso: passo a Windows Vista
    Che senso avrebbe installarsi linux, quando Windows Vista ha tutte le features di linux e in più la semplicità di Windows e l'eleganza del Mac?
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    C'e' da chiedersi se ridere o piangere ... io me
    la rido.
    Bye bye ...Ottimo post! (rotfl)E ovviamente è spuntato il winaro che non è in grado di stare zitto. Quindi forse c'è da piangere. :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      bhe a me sembra ke sono più i fautori di linux a non sapere stare zitti. mi spiegate cosa avete contro chi scieglie un sistema di MS ? ogni volta ke cè un annuncio da redmond saltate fuori a dire che win fa schif ecc ecc. avete fatto la vostra scielta passando ad un'altro sistema operativo? noi non vi diciamo nulla ! ma non venite sempre con la presunzione di essere i soli perfetti e onniscienti che hanno trovato il santo graal degli OS ! siamo in un paese ( digitale) libero ognuno fa le sue scelte
      • Anonimo scrive:
        Re: SSSSSVISTA E WINARI
        - Scritto da: Anonimo
        bhe a me sembra ke sono più i fautori di linux a
        non sapere stare zitti. I linari che parlano in quel modo sono frustrati ed impotenti.Si devo sfogare insultando coloro che utilizzano Windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: SSSSSVISTA E WINARI
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          bhe a me sembra ke sono più i fautori di linux a

          non sapere stare zitti.

          I linari che parlano in quel modo sono frustrati
          ed impotenti.
          Si devo sfogare insultando coloro che utilizzano
          Windows.Che fai ? Ti rispondi da solo ? E non dire di no, che tanto ti si riconosce dagli strafalcioni grammaticali...
      • Anonimo scrive:
        Re: SSSSSVISTA E WINARI

        siamo in un paese ( digitale) libero
        ognuno fa le sue scelteLibera scelta è una cosa, imposizione tramite preinstallazione e quasi impossibilità di chiedere il rimborso della licenza è un altro. Ma forse la tua copia è pirata quindi tu non spendi niente.E comunque vedo tanti troll winari quanti linari, mi sa che hai un paraocchi.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    scusa ... ma dove l'ho scritto?a momenti venivi per un OS installato
    ah questa sarebbe informatica? ... hai le idee un
    po contorte mi sa.l'informatica è una disciplina per risolvere problemi tramite la manipolazione di informazioni. Normalmente nell'uso comune si intende utilizzare un computer per risolvere problemi. Installando un OS cosa hai risolto?
    scusa ... ma dove l'ho scritta una cosa simile?come sopra
    dici? convinto tu.convinto si. Vai ai colloqui di lavoro. Prova a dire "io so installare linux in 5 minuti e mi parte tutto", e prova a dire "io mi arrangio con il VB6". Hai più probabilità di essere assunto con la seconda.
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?
    - Scritto da: Anonimo
    Vedi ... in genere gli insulti gratuiti e
    inventati fatti da voi ledono la vostra
    credibilita' ... sempre da un mio modestissimo
    punto di vista eh!
    Non mi permetterei mai di insegnarti suggerirti
    qualcosa non ne sarei all'altezza. :-oTranquillo, si era capito.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    Senti, ma un povero cristo che, per un qualsiasi altro motivo, non ha tempo ne' voglia di imparare ad usare Linux, che deve fare ?
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    - Scritto da: Anonimo
    ma scusa ... ma se tutti passassero a Vista (caso
    improbabile), Microsoft da chi scopiazzerebbe
    migliorerebbe?Se Microsoft introduce cose che sono anche presenti in altri sistemi operativi non per questo significa copiare, perchè l'implementazione cioè la realizzazione è diversa.Tutti possiamo a partire da dei mattoni e da del cemento fare una casa, ma le case si differenziano a seconda di chi le costruisce di come sono fatte internamente di quali confort forniscono.
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Con Vista gli utenti hanno molte più ragioni per
    non passare a linux e a migrare da Windows XP SP2
    a Vista.ma scusa ... ma se tutti passassero a Vista (caso improbabile), Microsoft da chi scopiazzerebbe migliorerebbe?Te lo sei mai chiesto?
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista su una Sfera di Dyson
    Cazzarola, vedeste come rulla! E posso pure giocare a prato fiorito! :|
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    - Scritto da: Anonimo
    quindi confermi che e' un ennesima
    scopiazzatura... Io, più che scopiazzatura lo vedo come miglioramento. Nessun sistema operativo esistente ha introdotto chissa quali innovazioni, sono tutti concetti che girano attorno all'informatica.Con Vista gli utenti hanno molte più ragioni per non passare a linux e a migrare da Windows XP SP2 a Vista.
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?
    Vedi ... in genere gli insulti gratuiti e inventati fatti da voi ledono la vostra credibilita' ... sempre da un mio modestissimo punto di vista eh!Non mi permetterei mai di insegnarti suggerirti qualcosa non ne sarei all'altezza. :-o
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?
    - Scritto da: Anonimo

    Hai presente i testimoni di Geova?

    addirittura! ma non sapete veramente piu' cosa
    dire eh!Preferisci quelli di hari krishna?

    I linari sono

    identici... girano casa per casa cercando di

    evangelizzare la gente.
    io sinceramente non voglio evangelizzare nessuno.
    Anzi a gente come te consiglio vivamente di
    restare ad usare Windows.Piano piano ci arrivi ora quando capirai che nessuno ti ha chiesto un parere e che a nessuno importa del tuo consiglio magari ti dedicherai a topic piu' intelligenti.
    Punti di vista differenti. Io apprezzo i miei tu
    i tuoi. Non c'e' punto di incontro e non ha senso
    cercarlo. Sei contento cosi'? pure io ma smetti
    di insultare gratuitamente con cazzate (vere).
    Grazie.Perche' dovrei?
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - ha preso idee e concetti da Linux (sicurezza,

    etc.) e quindi non ha piu' senso usare Linux

    veroquindi confermi che e' un ennesima scopiazzatura... (rileggi bene)


    - ha l'interfaccia 3Ddi' e mi fa fico con i miei

    amichetti

    vero, anche se non è la caratteristica più
    importante di Vista.
    ah no?

    - posso fare i disegnini con photoshoppe

    non c'entra nulla.
    lo dite voi?

    - posso fare triploclic con caffe'

    non c'entra nulla
    questo l'ho detto io (lo ammetto)

    - posso avere tanti giochini comprati da mamma'
    e

    papa' che su linux non mi girano

    vero, dato che il 99.9% dei giochi usa le directx.
    bene

    - ha il filesystem che non frammenta ed e' piu'

    migliore che quello di linux (non ho capito se
    e'

    vero o il perche' ma so che e' cosi')

    non è migliore di quello di linux, ma ha le
    medesime prestazioni.
    potresti argomentare?
    se vuoi si. Come in Linux puoi scegliere di
    installare altri file system non forniti con la
    tua distribuzione,così anche in windows con
    driver di terze parti che siano free o meno non
    importa, puoi averli.il punto non era quello. Ma dato che i "winari" odiano gli opensorciari la coerenza porterebbe a non considerare quei driver (no?).
    Comunque le prestazioni di NTFS sono molto buone.argomentiamo?
    Occorre anche valutare il faltto che un files
    system non si giudica solo dal grado di
    frammentazione, ma anche dal grado di stabilità
    oltre che di performances.abbiamo scoperto l'acqua calda?


    - ci ha il truscted scomputing ... cosi' quando

    guardo i sitazzi non mi prendo piu' i virusss

    in parte è vero. In realtà è Vista stesso più
    sicuro di Windows XP per via degli account
    limitati, del fatto che in Vista i processi
    d'utente sono in una sessione separata da quelli
    di sistema e tanti altri strumenti (c'è pure la
    possibilità di autorizzare i singoli programmi ad
    essere eseguiti cioè un file prima di essere
    eseguito deve essere autorizzato dall'utente)
    maroooooo sempre le stesse cose ripeti. Potresti argomentare meglio il TC?

    - io che uso iccspi' non ho i brufoletti

    non c'entra nulla
    lo dite voi

    - faccio tanti programmini allo zio senza sapere

    nulla di programmazione io faccio piu' prima e

    sono piu' bravo

    i nuovi strumenti offerti dalla nuova
    architettura di Vista forniscono una nuova
    piattaforma di sviluppo che semplifica e migliora
    la produttività (es. se vuoi inserire un po' di
    grafica nei tui programmi ti basta un file xml e
    pochissime righe di codice)
    positivo... ma non mi interessano (sara' uno dei tanti miei difetti). Concordo con l'aumento della produttivita' ma cerco altro.

    - alle universita' insegano linux perche' non

    hanno i soldini e chi studia all'universita' non

    sa niente in confronto a me che sono bravo e che

    faccio tanti clic col mousse. quindi io posso

    fare il profesciore

    all'università si studiano le architetture dei
    sistemi operativi in generale; e poi si fa il
    confronto fra windows e unix e ci si accorge che
    hanno molto in comune.
    punti di vista... anche questa mi permetto di trascriverla per allungare la lista eh.Ciaociao
  • Pisky scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Giambo

    Ah, come "sudo",allora.

    è molto più raffinato in Vista, perchè sudo vale
    in sostanza a livello di processo, mentre Vista
    ha una granularità maggiore cioè piò far passare
    a livello superiore un sola operazione cioè per
    intenderci una chiamata API può avvenire ad un
    livello superiore e non tutto il processo.Ma raffinato cosa? Non dire minchiate!Sotto Linux è possibile farlo da millenni -_-All'interno del programma basta che chiami setid() oppure setsuid() rispettivamente per fare operazioni in modalità esecutore o in modalità proprietario. Esempio, mettiamo che il programma FaiQualcosa (scritto qui sotto) è stato creato da root ma viene avviato da un utente, abbiamo:salta() // eseguito con privilegi utentesetsuid()corri() // eseguito con privilegi rootsetid()respira() // eseguito con privilegi utenteOvviamente root deve permettere questa cosa, utilizzando il comando chmod +s sul programma.Alla faccia delle innovazioni di Vista -_-
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'

      salta() // eseguito con privilegi utente
      setsuid()
      corri() // eseguito con privilegi root
      setid()
      respira() // eseguito con privilegi utenteAncora più precisamente: corri() viene eseguita con i privilegi del gruppo associato al file, che può essere diverso da root.
      Alla faccia delle innovazioni di Vista -_-Quoto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Pisky
      Sotto Linux è possibile farlo da millenni -_-
      All'interno del programma basta che chiami
      setid() oppure setsuid() rispettivamente per fare
      operazioni in modalità esecutore o in modalità
      proprietario.non è la stessa cosa e se anche lo fosse non ci sono più ragioni per dover passare a linux. Bye Bye linux.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'

        Bye bye linux.Mi spieghi cos'è che ti dà tanto fastidio di Linux?Non ti piace? Non lo usare, non è certo come Windows che viene preinstallato su ogni computer. Nessuno viene a casa tua e ti obbliga a scaricare Ubuntu/Motumbo (che divertimenti infantili) e installarlo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Pisky
      salta() // eseguito con privilegi utente
      setsuid()
      corri() // eseguito con privilegi root
      setid()
      respira() // eseguito con privilegi utente
      quello lo puoi fare anche sotto windows xp.La differenza è che in linux e windows xp è l'applicazione stessa che deve essere espressamente programmata per sfruttare tali passaggi di privilegi. Mentre in Vista il meccanismo oltre a quello classico è più raffinato in quanto associato ad ogni API c'è anche associato il livello di privilegio.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'

        Mentre in Vista il
        meccanismo oltre a quello classico è più
        raffinato in quanto associato ad ogni API c'è
        anche associato il livello di privilegio.E cioè basta usare l'API e si acquisisce subito quel livello di privilegio? Sembra ottimo. Per i virus.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'
          - Scritto da: Anonimo
          Anche un API sola può fare danni, dipende
          dall'API; si ma sempre meno che l'intero processo. E la stessa cosa avviene anche sotto linux quando ti viene chiesta la password di sudo.
          quanto alla password, basta un po' di
          social engineering e passa la paura.quello anche sotto linux, un bel programma ti chiede la password e l'utonto risponde di si.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            Hai volontariamente tagliato la parte del mio post che non ti piaceva? O hai ricevuto ordini diretti da Redmond? O non sapevi come rispondere?
  • Anonimo scrive:
    5 --
    Li sfrangia!
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    questa non è informatica.
    Installare windows o linux non è informaticascusa ... ma dove l'ho scritto?
    Usare visual studio, kdevelop, photoshop non è
    informaticama dove l'ho scritto?
    realizzare un programma che simuli l'andamento
    dei fluidi in un contenitore, programmare un
    simulatore di guida, fare un sito web con
    funzionalità nuove, fare un bel logo
    pubblicitario, realizzare un modello
    architettonico. Questa è informatica.ah questa sarebbe informatica? ... hai le idee un po contorte mi sa.
    E' come
    dire che il bello di videoregistratore è montare
    i cavi ed impostare il timer.scusa ... ma dove l'ho scritta una cosa simile?
    Ma perchè chi usa linux parla dell'OS e chi usa
    windows parla dei programmi per l'OS. Linux
    dovrebbe essere una cosa che in 5 minuti dovrebbe
    smettere di essere il primo interesse e diventare
    qualcosa che sta in sottofondo.dici? convinto tu.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo
    come dici tu allora ... :-o :-o :-oCome possiamo aiutarti? Vuoi che iniziamo una catena di sant'antonio, qualcosa del tipo manda questa mail a altre 10 persone e Bill Gates installera' windows sul pc di un linaro per salvarlo dalla demenza precoce?
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    ma tu pensi che io debba giustificare a te cio'

    che ho fatto e cio' che sono?

    :D per me siete un po' complessati.

    ho capito, scienze politiche al cepu. Stavi in
    classe con Del Piero?Solo il primo anno, poi Del Piero e' andato avanti...
  • Anonimo scrive:
    Usate Linux
    Ehi Secondo me questo nuovo windows vista è una merdata come tutto il resto degli altri windows, vi do un consiglio usate linux o Mac se volete davvero una sicurezza e una stabilità da far paura anzi linux è veramente il top e poi è gratis ricordate vero.Cmq un grosso saluto a tutti i ragazzi che partecipano a questo forum by ZeRo_CuLtW Linux.. (anonimo) (anonimo)(ghost)
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma perche' inventate sempre storielle? ... e

    questa da dove salta fuori? E' da 9 anni che non

    uso quasi piu' Windows, ho passato ogni esame

    alla prima volta con una media che e' sempre

    andata oltre al 27.
    scienze politiche o cepu?Esagerato, da come ragiona e' American International school per corrispondenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: provato linux su un pc nuovo

      Esagerato, da come ragiona e' American
      International school per corrispondenza.
      SISI proprio quella ho fatto ... ma come hai fatto ad indovinare ... sei un genio!!! :-o :-o :-o :-o :-o P.S.: per gli altri tuoi amichetti la risposta e' identica.
      • Anonimo scrive:
        Re: provato linux su un pc nuovo
        - Scritto da: Anonimo

        Esagerato, da come ragiona e' American

        International school per corrispondenza.



        SISI proprio quella ho fatto ... ma come hai
        fatto ad indovinare ... sei un genio!!!
        :-o :-o :-o :-o :-o
        P.S.: per gli altri tuoi amichetti la risposta e'
        identica.Ci hai dato talmente tanti indizi che indovinare e' stato facile... cerca di renderla piu' difficile la prossima volta, chesso' prova a scrivere qualcosa di intelligente almeno in uno dei messaggi.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo
    ma tu pensi che io debba giustificare a te cio'
    che ho fatto e cio' che sono?
    :D per me siete un po' complessati.ho capito, scienze politiche al cepu. Stavi in classe con Del Piero?
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    Io ritengo che la vera informatica sia questa.
    Ovviamente non porta soldi ma tanta conoscenza
    che poi puo' essere applicata per far soldi.
    Cerco di fare entrambe le cose (passione=lavoro)no, no, noquesta non è informatica.Installare windows o linux non è informaticaUsare visual studio, kdevelop, photoshop non è informaticarealizzare un programma che simuli l'andamento dei fluidi in un contenitore, programmare un simulatore di guida, fare un sito web con funzionalità nuove, fare un bel logo pubblicitario, realizzare un modello architettonico. Questa è informatica. E' come dire che il bello di videoregistratore è montare i cavi ed impostare il timer.Ma perchè chi usa linux parla dell'OS e chi usa windows parla dei programmi per l'OS. Linux dovrebbe essere una cosa che in 5 minuti dovrebbe smettere di essere il primo interesse e diventare qualcosa che sta in sottofondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    (Non e' per vantarmi sono pure anonimo)
    Ora so che inventerai un'altra storiella, (gli
    specchi sono finiti eh?), ma questa e' la
    realta'.Beh non e' per vantarmi ma pensa che io ho sempre preso 35/30mi a tutti gli esami e li passavo ancora prima che iniziasse l'anno accademico. Ora so che ti inventerai qualche storiella ma se ti dico che e' cosi' vorrai mica mettere in dubbio la mia parola?
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    come dici tu allora ... :-o :-o :-o
  • Giambo scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Giambo

    Immagino che le policy per

    l'accesso privilegiato alle API siano gia'

    predefinite in Vista

    no, non hai capito nulla.Prova a spiegare meglio, allora
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    Piu' chiaro di cosi' non posso. Se non segui laE' per quello che ti dico che dovresti smettere di usare linux, se non riesci a esprimerti piu' chiaramente di cosi' significa che i troppi howto ti hanno rovinato i percorsi mentali.
    logica ... qualche problema lo hai tu
    probabilmente.Vedi? Questo e' il secondo sintomo.
    Se vuoi posso prestarti uno specchio se l'altro
    e' consumato eh!Questo e' il terzo, problemi con la propria immagine riflessa.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    ma tu pensi che io debba giustificare a te cio' che ho fatto e cio' che sono? :D per me siete un po' complessati.
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI

    Grazie Microsoft, non c'erano abbastanza
    informatici incompetenti nel mondo, grazie al tuo
    .NET framework aumenteranno a dismisura!!Meglio per gli opensorciari cosi' potranno continuare a correggere gratis il codice che gli altri scrivono a pagamento.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo
    Ma perche' inventate sempre storielle? ... e
    questa da dove salta fuori? E' da 9 anni che non
    uso quasi piu' Windows, ho passato ogni esame
    alla prima volta con una media che e' sempre
    andata oltre al 27.scienze politiche o cepu?
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?

    Hai presente i testimoni di Geova? addirittura! ma non sapete veramente piu' cosa dire eh!
    I linari sono
    identici... girano casa per casa cercando di
    evangelizzare la gente.io sinceramente non voglio evangelizzare nessuno. Anzi a gente come te consiglio vivamente di restare ad usare Windows.
    Ma non sono cattivi, loro
    ci credono veramente alle cazzate che dicono.
    Punti di vista differenti. Io apprezzo i miei tu i tuoi. Non c'e' punto di incontro e non ha senso cercarlo. Sei contento cosi'? pure io ma smetti di insultare gratuitamente con cazzate (vere).Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    Ma perche' inventate sempre storielle? ... e questa da dove salta fuori? E' da 9 anni che non uso quasi piu' Windows, ho passato ogni esame alla prima volta con una media che e' sempre andata oltre al 27.(Non e' per vantarmi sono pure anonimo)Ora so che inventerai un'altra storiella, (gli specchi sono finiti eh?), ma questa e' la realta'.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    vedi uno cerca di spiegarsi e vi arrampicate continuamente sugli specchi attacando.Ho capito il punto:a) dico che non ci sono i sorgenti per i driverb) dico che si sono i sorgenti da cui imparare/migliorareovviamente con a confermo a. Per b era implicito mi riferissi a sorgenti della stessa tipologia anche se non quelli per quel particolare hardware.Piu' chiaro di cosi' non posso. Se non segui la logica ... qualche problema lo hai tu probabilmente.Se vuoi posso prestarti uno specchio se l'altro e' consumato eh!
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    - Scritto da: Anonimo

    il linaro attraversa 5 fasi,

    E il troll che sei, quante fasi ha?
    Calante e crescente?Ma domenica vi aprono le porte delle cantine?
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    Tieni conto che alcune volte qualche componente
    non e' riconosciuto o ben gestito NON PER COLPA
    di Linux ma per le aziende produttrici di
    hardware che non rilasciano documentazione o
    codice per i driver su Linux.

    Ora vedi ... il bello e' che non c'e' un driver?
    bene me lo faccio da solo! (se ce la faccio ...
    ma almeno mi spinge a provare ho tutta la
    documentazione disponibile per provarci! e i
    sorgenti dai quali imparare o migliorare).Forse e' meglio che smetti di usare linux perche' lo sforzo ti sta creando dei seri problemi di organizzazione logica.Rileggi attentamente quello che hai scritto.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    Un applauso al troll del giorno.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    Ottima risposta, e io aggiungo: se non sei appassionato, se non hai la voglia di cambiare, rimani a Windows e non buttare merXa su chi invece ci lavora con Linux.Nessuno ti obbliga ad usare Linux, nessuno ti obbliga ad installarlo e addirittura non te lo ritrovi preinstallato su qualsiasi computer e/o portatile che compri. Quindi non vedo cosa ci trova la gente ad insultare.E comunque come ha detto l'autore della prima risposta, questo thread è completamente Off Topic. Si sta parlando di Vista, perché te ne esci con i tuoi problemi su Linux? Esiste il forum Informatico se vuoi chiedere aiuto, o il forum a tema libero se vuoi solo lamentarti.
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?
    - Scritto da: Anonimo
    a questo punto siete ridotti?
    non riuscite a portare avanti motivi per passare
    a linux?Hai presente i testimoni di Geova? I linari sono identici... girano casa per casa cercando di evangelizzare la gente. Ma non sono cattivi, loro ci credono veramente alle cazzate che dicono.
  • Anonimo scrive:
    PROVATO VISTA SU 8086 A 12 MHZ
    Avvio lento (nel giro di 25 secondi) ma stabilità e velocità ottima con il pacchetto Office XP (va che è una meraviglia).La CGA da 2 Mega di memoria video non mi abilita l'interfaccia 3D come era ovvio aspettarsi comunque viene riconosciuta senza driver aggiuntivi, comunque la grafica piacevole e gli effetti audio rendono il sistema (a mio parere personale) piacevole quanto Linux Ubuntu.Inoltre sempre sulla stessa macchina ho provato il software Autocad 10 e gira perfettamente.Unico neo non mi riconosce la stampante una Citizen ad aghi in B/N, forse perchè i driver andrebbero abilitati sul config.sys e autoexec.bat.Sarei grato se qualcuno potesse postare i test di Vista e opinioni personali sui processori 286 e 386 visto che ho intenzione di utilizzarli entrambi in ditta se i test saranno positivi.Appena posso postero il test sull'Olivetti Prodest.Astenersi perditempo e troll. Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo
    azz ma con tutte le distribuzioni che ho installato fino ad oggi ... non ho mai avuto di questi problemi.Forse dovresti installare una distribuzione un po' piu' recente, anzi no ... aaah ora ci sono! Linux e' intelligente e dice: "da te non mi installo. sei troppo stupido per usarmi."Il motivo e' questo. Resta con Windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: provato linux su un pc nuovo
      - Scritto da: Anonimo
      azz ma con tutte le distribuzioni che ho
      installato fino ad oggi ... non ho mai avuto di
      questi problemi.
      Forse dovresti installare una distribuzione un
      po' piu' recente, anzi no ... aaah ora ci sono!
      Linux e' intelligente e dice: "da te non mi
      installo. sei troppo stupido per usarmi."
      Il motivo e' questo. Resta con Windows.il linaro attraversa 5 fasi, la prima è la risposta del programmatore incapace"sulla mia macchina funziona"la seconda è "prova ad aggiornare", altra tipica frase del programmatore che usa schede video.terza fase: lo scarica barili."non so che dirti, cerca in giro"la quarta fase è l'offesa"tu sei uno stupido, sulla tua macchina non si installerà mai"quinta ed ultima fase"noi non vogliamo gente che non si sarà risolvere le cose, quando sarai un esperto linux ti accetteremo nel nostro club"complimenti, comunque non sono il solo, ho girato per forum e molti hanno problemi di questo tipo. O hai una fortuna sfacciata o sei un bugiardo
      • Anonimo scrive:
        Re: provato linux su un pc nuovo
        No vedi la questione e' diversa. Nel lontano 97 quando iniziai ad usare Linux (sai si e' evoluto in 9 anni) ci misi una settimana ad installare Linux sul mio PC. Ci riuscii con grossa soddisfazione, e imparando cose nuove che con Windows non avrei mai imparato.Da allora e' nata la passione per Linux.Grazie a questo s.o. che mi ha obbligato a "bestemmiare" in passato, leggendo e studiando documentazioni, una tirava l'altra (sai la passione) oggi mi ritengo sufficientemente informato anche sui dettagli di funzionamento dell'hardware.Rispetto ad allora le cose sono cambiate. Oggi e' molto piu' semplice... ma forse lo e' per me che ho perso il vizio di Windows: spegnere il cervello.Tieni conto che alcune volte qualche componente non e' riconosciuto o ben gestito NON PER COLPA di Linux ma per le aziende produttrici di hardware che non rilasciano documentazione o codice per i driver su Linux.Ora vedi ... il bello e' che non c'e' un driver? bene me lo faccio da solo! (se ce la faccio ... ma almeno mi spinge a provare ho tutta la documentazione disponibile per provarci! e i sorgenti dai quali imparare o migliorare).Io ritengo che la vera informatica sia questa. Ovviamente non porta soldi ma tanta conoscenza che poi puo' essere applicata per far soldi.Cerco di fare entrambe le cose (passione=lavoro)
      • Anonimo scrive:
        Re: provato linux su un pc nuovo

        il linaro attraversa 5 fasi, E il troll che sei, quante fasi ha?Calante e crescente?
      • Anonimo scrive:
        Re: provato linux su un pc nuovo

        complimenti, comunque non sono il solo, ho girato
        per forum e molti hanno problemi di questo tipo.
        O hai una fortuna sfacciata o sei un bugiardoLa seconda che hai detto, il linaro tipico e' uno studentello che tra un esame fallito e il successivo appello ha installato 1000 distro solo sulla sua macchina perche' ognuna aveva problemi diversi ma qui si spaccia per consulente con centinaia di clienti soddisfatti.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato linux su un pc nuovo

    E meno male che era semplice da usare.E meno male che non sei OT.Ah scusa, voi winari non sapete cosa vuol dire "rimanere in topic", basta che venga il cugggino a formattare il computer per togliere i virus.
  • Anonimo scrive:
    provato linux su un pc nuovo
    installo, si blocca l'installazioneriprovo, prima schermata, 1 milione di opzioni, continuofinalmente parteinterfaccia grafica orribile, eppure ho scaricato una distro fresca fresca. Dannazione, la mia 7800 non viene riconosciuta. Cerco i driver su nvidia, read me, tanto da capire e per finiresh NVIDIA-Linux-x86-1.0-8178-pkg1.runma un doppio click no eh. Va bè, faccio tutto e track, schermo irrimediabilmente visibile. Bè, potrei risolvere, ma come faccio senza monitor ad andare su internet e vedermi gli how to? Formatto, reinstallo, mi tengo la vecchia risoluzione, mi documento e ci riprovo dopo.Audio, scheda audigy faccio partire il lettore, non mi parte dannazione. Avrà riconosciuto i driver? Cerco su google, ricevo come risposte "cerca in giro, a me funziona benissimo". Si ma dimme come hai fatto. Continuo a cercare, niente di niente. Scarico un'altra distro, stavolta mi trova l'audio ma il video niente di niente. Va bè, faccio partire finalmente un mp3, ma come mai non funzionano tutte e 5 le casse? Ma dannazione. Cerco in giro, ed ancora codice da scrivere nella shell, file testuali da modificare. Accidenti.Ho capito va. Formatto, installo windows, inserisco i 2 CD della scheda video e della scheda audio. Apposto, faccio partire un bel DVD collegando il pc al mio televisore da 44 pollici e mi vedo un bel filmE meno male che era semplice da usare.
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?
    mangiato pane e volpe per pranzo, eh? (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: difendere linux offendendo windows?

    a questo punto siete ridotti?ma ormai questo specchio avra' i solchi!
    non riuscite a portare avanti motivi per passare
    a linux?non occorrono.
    siete alla frutta mi sa. Ormai windows XP volge
    al termine e linux ancora non lo ha raggiunto. Il
    bello è che ormai nemmeno portate alla luce veri
    difetti, ma solo cose inventate. certamente.
    Virus? La situazione non è come la descrivete. La
    stragrande maggioranza dei virus sono del tipo
    "apri l'allegato". SICURAMENTE :-o
    Instabilità? Mai avuto un crash e uso XP da
    quando è uscito.miracolooooooooooo
    TCPA? Qui proprio la fantasia. Per funzionare
    devi inserire una chiave. Se la chiave non la
    metti il programma parte, ergo potrete continuarewww.no1984.org
    Nessuno poi vuole capire che la interfaccia di
    Vista è una api che sostituisce win32, ed è
    quindi un qualcosa per i programmatori, non una
    semplice interfaccia che mette le finestre in 3D.
    azzo mi hai convinto!
  • Anonimo scrive:
    difendere linux offendendo windows?
    a questo punto siete ridotti?non riuscite a portare avanti motivi per passare a linux?siete alla frutta mi sa. Ormai windows XP volge al termine e linux ancora non lo ha raggiunto. Il bello è che ormai nemmeno portate alla luce veri difetti, ma solo cose inventate. Virus? La situazione non è come la descrivete. La stragrande maggioranza dei virus sono del tipo "apri l'allegato". Instabilità? Mai avuto un crash e uso XP da quando è uscito.TCPA? Qui proprio la fantasia. Per funzionare devi inserire una chiave. Se la chiave non la metti il programma parte, ergo potrete continuare ad usare software free. E' assolutamente ridicolo quello che dite, se fosse come dite io per ogni progetto di visual studio dovrei chiedere una chiave per mettere il DRM. Potrete anche continuare a scaricare mp3 e musica, se il vostro pirata toglie la protezione il media player leggerà la vostra canzoncina come vi pare.Nessuno poi vuole capire che la interfaccia di Vista è una api che sostituisce win32, ed è quindi un qualcosa per i programmatori, non una semplice interfaccia che mette le finestre in 3D. Ora esce Vista, datevi una mossa e cercate di superarlo prima di Vienna, avete tempo fino al 2011.
    • Anonimo scrive:
      Re: difendere linux offendendo windows?
      - Scritto da:
      Ora esce Vista, datevi una mossa e cercate di
      superarlo prima di Vienna, avete tempo fino al
      2011.(rotfl)E cosa ci sarebbe da "superare" di grazia?La sidebar? Se ti guardi il tutorial DCOP di Wakko ne trovi uno lì... già funzionante... credo addirittura da KDE 1. La grafica? Mai visto Kororaa?L'installazione? Mai provato ad installare una distro recente Linux?Hai ragione sai, ora che ci penso una cosa da "superare" c'è... gli 8 e passa giga che Vista richiede solo per il puro e semplice sistema operativo, il giga di RAM necessario per Vista, la scheda video da 128M, il processore da 2GHz... in effetti Linux si accontenta di molto, molto, molto meno.
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    Ve la state facendo sotto ... altro che ridere
    • Anonimo scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      argomenta per piacere che devo allungare la lista.
    • galattico scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      Prima o poi, arriverà anche un'altro "DVD jOHN", che riuscirà a craccarlo. Ed allora riderò ancora più di adesso.   ;)
    • NSA scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      - Scritto da: Anonimo
      Ve la state facendo sotto ... altro che ridereLinux non ha nulla da perdere, invece il miliardario che supporti ha gli incubi pensando che potrebbe non incassare quello che ha calcolato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'

    ne sono certo. Inutile continuare un discorso.Bravo, non sprecare banda. Vai a ricompilare il kernel.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'

      Bravo, non sprecare banda. Vai a ricompilare il
      kernel.MAROOOOO' che monotonia ... sempre quello dite! siate un po' piu' realisti. :-o
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo
      Bravo, non sprecare banda. Vai a ricompilare il
      kernel.prima si deve leggere tonnellate di documenti per ricordasi i comandi per compilarlo.
      • Giambo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'
        - Scritto da: Anonimo

        Bravo, non sprecare banda. Vai a ricompilare il

        kernel.

        prima si deve leggere tonnellate di documenti per
        ricordasi i comandi per compilarlo.Hai problemi seri di memoria se non riesci a ricordarti "make && make modules_install" ...Fammi indovinare, la tua password di XP e' "123" e quella del Bancomat e' "321" :D !!==================================Modificato dall'autore il 26/02/2006 20.37.20
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'
          - Scritto da: Giambo
          Hai problemi seri di memoria se non riesci a
          ricordarti "make && make modules_install" ...0certo che se si sbattessero un po' per fare una utlity che compila da solo il kernel invece che doversi ricordare quella mostruosa sequenza di caratteri incompresibili. Fino a che linux sarà vincolato dalla linea di comandi non potrà mai superare Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Giambo

            Hai problemi seri di memoria se non riesci a

            ricordarti "make && make modules_install" ...0

            certo che se si sbattessero un po' per fare una
            utlity che compila da solo il kernel invece che
            doversi ricordare quella mostruosa sequenza di
            caratteri incompresibili. Fino a che linux sarà
            vincolato dalla linea di comandi non potrà mai
            superare Windows.Marmottine a tutto spiano con i soliti argomenti, eh?
  • Anonimo scrive:
    Re: SSSSSVISTA E WINARI
    - Scritto da: Anonimo
    ...
    Tratto dalle argomentazioni dei Winari dei forum
    di PI.

    C'e' da chiedersi se ridere o piangere ... io me
    la rido.
    Bye bye ...Bel post :D
    - ha il filesystem che non frammenta ed e' piu'
    migliore che quello di linux (non ho capito se e'
    vero o il perche' ma so che e' cosi')Ma è verissimo, come le marmotte che incartano la cioccolata ;)
    - supporta riserfs e ext2 e tutti i filescisctem"Supporta" è una parola grossa. Permette di usare qualche limitata funzionalità di quei fs. Tanto vale usare fat32 allora...
  • Anonimo scrive:
    SSSSSVISTA E WINARI
    ah sisi SVISTA e' pi bello e buono perche':- ha preso idee e concetti da Linux (sicurezza, etc.) e quindi non ha piu' senso usare Linux- ha l'interfaccia 3Ddi' e mi fa fico con i miei amichetti- posso fare i disegnini con photoshoppe- posso fare triploclic con caffe'- posso avere tanti giochini comprati da mamma' e papa' che su linux non mi girano- ha il filesystem che non frammenta ed e' piu' migliore che quello di linux (non ho capito se e' vero o il perche' ma so che e' cosi')- supporta riserfs e ext2 e tutti i filescisctem grazie ai driver open sorciari ... pero' io sono contro i software open sorciari eh! mica sono uno sragazzetto sbrufoloso io- ci ha il truscted scomputing ... cosi' quando guardo i sitazzi non mi prendo piu' i virusss- io che uso iccspi' non ho i brufoletti- faccio tanti programmini allo zio senza sapere nulla di programmazione io faccio piu' prima e sono piu' bravo- alle universita' insegano linux perche' non hanno i soldini e chi studia all'universita' non sa niente in confronto a me che sono bravo e che faccio tanti clic col mousse. quindi io posso fare il profesciore- io uso il piu' bel scisctema opperrattivo del mondo e dell'universo.io si che sono un informatico vero!Tratto dalle argomentazioni dei Winari dei forum di PI.C'e' da chiedersi se ridere o piangere ... io me la rido.Bye bye ...
    • matto da legare scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      Mi hai fatto scompisciare... uahahah (rotfl)Ti quoto tutto, soprattutto questa parte
      - faccio tanti programmini allo zio senza sapere
      nulla di programmazione io faccio piu' prima e
      sono piu' bravoGrazie Microsoft, non c'erano abbastanza informatici incompetenti nel mondo, grazie al tuo .NET framework aumenteranno a dismisura!!
    • Anonimo scrive:
      Re: SSSSSVISTA E WINARI
      - Scritto da: Anonimo
      - ha preso idee e concetti da Linux (sicurezza,
      etc.) e quindi non ha piu' senso usare Linuxvero
      - ha l'interfaccia 3Ddi' e mi fa fico con i miei
      amichettivero, anche se non è la caratteristica più importante di Vista.
      - posso fare i disegnini con photoshoppenon c'entra nulla.
      - posso fare triploclic con caffe'non c'entra nulla
      - posso avere tanti giochini comprati da mamma' e
      papa' che su linux non mi giranovero, dato che il 99.9% dei giochi usa le directx.
      - ha il filesystem che non frammenta ed e' piu'
      migliore che quello di linux (non ho capito se e'
      vero o il perche' ma so che e' cosi')non è migliore di quello di linux, ma ha le medesime prestazioni.
      - supporta riserfs e ext2 e tutti i filescisctem
      grazie ai driver open sorciari ..se vuoi si. Come in Linux puoi scegliere di installare altri file system non forniti con la tua distribuzione,così anche in windows con driver di terze parti che siano free o meno non importa, puoi averli.Comunque le prestazioni di NTFS sono molto buone. Occorre anche valutare il faltto che un files system non si giudica solo dal grado di frammentazione, ma anche dal grado di stabilità oltre che di performances.
      - ci ha il truscted scomputing ... cosi' quando
      guardo i sitazzi non mi prendo piu' i virusssin parte è vero. In realtà è Vista stesso più sicuro di Windows XP per via degli account limitati, del fatto che in Vista i processi d'utente sono in una sessione separata da quelli di sistema e tanti altri strumenti (c'è pure la possibilità di autorizzare i singoli programmi ad essere eseguiti cioè un file prima di essere eseguito deve essere autorizzato dall'utente)
      - io che uso iccspi' non ho i brufolettinon c'entra nulla
      - faccio tanti programmini allo zio senza sapere
      nulla di programmazione io faccio piu' prima e
      sono piu' bravoi nuovi strumenti offerti dalla nuova architettura di Vista forniscono una nuova piattaforma di sviluppo che semplifica e migliora la produttività (es. se vuoi inserire un po' di grafica nei tui programmi ti basta un file xml e pochissime righe di codice)
      - alle universita' insegano linux perche' non
      hanno i soldini e chi studia all'universita' non
      sa niente in confronto a me che sono bravo e che
      faccio tanti clic col mousse. quindi io posso
      fare il profescioreall'università si studiano le architetture dei sistemi operativi in generale; e poi si fa il confronto fra windows e unix e ci si accorge che hanno molto in comune.
  • Anonimo scrive:
    5 --
    C' avava nà BERNARDA FAVOLOSA!!
  • Anonimo scrive:
    Per sera acciuffiamo Trolledana
    http://punto-informatico.it/p.asp?i=53477&r=PI1185 post, secondo articolo genera-flame di sempre
  • Anonimo scrive:
    9 --
    EALLORAVEDEANCHEDEANNÀAPIJARTELOANDERCUxO!!
  • Anonimo scrive:
    Re: il livello di trollagine dei linari.
    - Scritto da: Anonimo


    ripeto: Microsoft, Iccspi', Vista non mi

    interessano minimamente. Non per vantarmi (non
    me

    ne frega niente) ma e' l'Universita' di

    Ingegneria (quando ero ancora studente) che mi
    ha

    spinto ad usare Linux/Unix (sai quei posti dove

    si studia e si ricerca? ... li non ci si limita

    ad installare, fare due clic e qualche giochino

    ... ok ok ... per voi uno laureato e' ignorante

    ... lo so' leggendo i vostri post di altri forum

    ...).

    Sei troppo sfigato: si vede da come scrivi che al
    massimo ti sei laureato l'altro ieri e se ti va
    bene l'universita' ti sta pagando a 60 giorni per
    scaldare una sedia davanti a una sun vecchia di
    10 anni.
    Quando comincerai a lavorare sul serio vedrai
    dove te lo potrai infilare linux.Basta rosik pesante che fa male al sangue...
  • Anonimo scrive:
    Re: il livello di trollagine dei linari.
    - Scritto da: Anonimo
    Sei malissimo informato, esistono fior di giochi
    per GNU/Linux. Ovviamente se TU fai finta che non
    ci siano, sei solo un troll.Pussa via cantinaro, torna a giocare a tux racer.
    • Anonimo scrive:
      Re: il livello di trollagine dei linari.

      Pussa via cantinaro, torna a giocare a tux racer. Tux racer?Preferisco Quake 4, Unreal Tournament, Eternal Lands, Enemy territory...
      • Anonimo scrive:
        Re: il livello di trollagine dei linari.
        - Scritto da: Anonimo

        Pussa via cantinaro, torna a giocare a tux
        racer.

        Tux racer?
        Preferisco Quake 4, Unreal Tournament, Eternal
        Lands, Enemy territory...Quando hai finito quei 5 giochi torni a compilare il kernel per passare il tempo?
  • Anonimo scrive:
    Re: il livello di trollagine dei linari.

    mega cazzata! se per software professionale
    intendi photoshop o i giochini posso anche darti
    ragione. Per altre cose piu' serie molti software
    sono solo su Linux/UNIX.Buum! L'hai sparata cosi' grossa che Torvalds si e' spaventato.
    Vedi ... io devo lavorarci, studiare (ho gia' la
    laurea ma mi devo aggiornare) e fare progetti
    seri Windows per il mio lavoro non e' adatto.
    Per te che ci devi giocare va piu' che bene.A genio ... ti possiamo toccare?
    Io non rosico e sto benissimo cosi'. Mi spiace
    per te.Ma allora cosa vieni a scocciare sui thread in cui si parla di vista? Tornatene nella tua cantina e ricompila il kernel.
    • Anonimo scrive:
      Re: il livello di trollagine dei linari.

      Buum! L'hai sparata cosi' grossa che Torvalds si
      e' spaventato.
      purtroppo e' inutile parlare con gli ignoranti...
      A genio ... ti possiamo toccare?
      vedi, lo studio porta a non considerarsi tali. Sono anonimo quindi se dico certe cose non e' per vantarmi ma solo per portare dati di fatto.
      Ma allora cosa vieni a scocciare sui thread in
      cui si parla di vista? Tornatene nella tua
      cantina e ricompila il kernel. Su questo thread si parla di Vista? aspetta che ti riporto nuovamente il titolo:"il livello di trollagine dei linari."Per me siete un po' ritardati e qui non e' questione di essere geni o meno, ma ritardati o normali.(prevedo gia' la battutina ...)Ciaociao
      • Anonimo scrive:
        Re: il livello di trollagine dei linari.
        - Scritto da: Anonimo

        Buum! L'hai sparata cosi' grossa che Torvalds si

        e' spaventato.
        purtroppo e' inutile parlare con gli ignoranti...Vero...

        A genio ... ti possiamo toccare?
        vedi, lo studio porta a non considerarsi tali.
        Sono anonimo quindi se dico certe cose non e' per
        vantarmi ma solo per portare dati di fatto.Ci stai riuscendo veramente bene, se ci potevano essere dei dubbi sulla qualita' delle lauree italiane li stai dissipando tutti.
        Su questo thread si parla di Vista? aspetta che
        ti riporto nuovamente il titolo:
        "il livello di trollagine dei linari."Ma a te che cosa importa? Se ci sono linari che trollano su ogni forum dove si parla di vista ti senti obbligato a leggere? Usa linux nella tua cantina, manda mail ad altri linari tanto l'address book di thunderbird non dovrebbe aver problemi a reggere 10 o 15 indirizzi e divertiti.
        Per me siete un po' ritardati e qui non e'
        questione di essere geni o meno, ma ritardati o
        normali.
        (prevedo gia' la battutina ...)Ecco bravo, prevedila.
        • Anonimo scrive:
          Re: il livello di trollagine dei linari.

          Ci stai riuscendo veramente bene, se ci potevano
          essere dei dubbi sulla qualita' delle lauree
          italiane li stai dissipando tutti.
          possiamo argomentare? da cosa valuti la preparazione di una persona? da un semplice post da PI? ... sentiamo ...siamo un po' arrabbiatucci a quanto pare eh! si traggono conclusioni un po' affrettate.Ma sei libero di pensare a cio' che vuoi.Ciaociao.
          • Anonimo scrive:
            Re: il livello di trollagine dei linari.
            - Scritto da: Anonimo


            Ci stai riuscendo veramente bene, se ci potevano

            essere dei dubbi sulla qualita' delle lauree

            italiane li stai dissipando tutti.



            possiamo argomentare? da cosa valuti la
            preparazione di una persona? da un semplice post
            da PI? ... sentiamo ...
            siamo un po' arrabbiatucci a quanto pare eh! si
            traggono conclusioni un po' affrettate.
            Ma sei libero di pensare a cio' che vuoi.
            Ciaociao.Ma cosa ti fa pensare che la mia frase andasse presa in senso negativo? Hai tratto una conclusione affrettata da un solo post di PI... pero' e' una conclusione corretta. Come la mia.
          • Anonimo scrive:
            Re: il livello di trollagine dei linari.

            Ma cosa ti fa pensare che la mia frase andasse
            presa in senso negativo? Nono guarda io la pensavo in senso positivo.
            Hai tratto una
            conclusione affrettata da un solo post di PI...anche tu a quanto pare.
            pero' e' una conclusione corretta. Come la mia.No e' la conclusione sbagliata ... la tua.
          • Anonimo scrive:
            Re: il livello di trollagine dei linari.

            No e' la conclusione sbagliata ... la tua.Quindi non sei riuscito a capire qual'era il senso della mia frase da un singolo post, ne segue che non sei molto preparato.
          • Anonimo scrive:
            Re: il livello di trollagine dei linari.
            no no io rileggerei meglio. Sforzati un pochino su'...
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'

    Io intanto (non da giocatore brufoloso viziato)
    continuo ad usare il mio "vecchio" buon linux.Bravo bravo, fatti una ricerchina su google con i nomi adore, ramen, "openssh vulnerability", "bind vulnerability", "wuftpd vulnerability". Per essere un sistema usato da 4 gatti il buon vecchio linux da comunista brufoloso ha avuto le su canne... PS: Se vuoi qualcosa di recente cerca pure "KDE" e "PHP" ... se poi usi the bat! come mailer cerca pure negli advisories di ieri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo

      Io intanto (non da giocatore brufoloso viziato)

      continuo ad usare il mio "vecchio" buon linux.

      Bravo bravo, fatti una ricerchina su google con i
      nomi adore, ramen, "openssh vulnerability", "bind
      vulnerability", "wuftpd vulnerability". Per
      essere un sistema usato da 4 gatti il buon
      vecchio linux da comunista brufoloso ha avuto le
      su canne...

      PS: Se vuoi qualcosa di recente cerca pure "KDE"
      e "PHP" ... se poi usi the bat! come mailer cerca
      pure negli advisories di ieri. Oggi si va giù di rosik pesante...
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'

        Oggi si va giù di rosik pesante...Qualcuno deve pur educare i linari, altrimenti a stare sempre in cantina crescono dei disadattati e non sia mai che ci tocchi anche pagargli la pensione di invalidita'.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'
          - Scritto da: Anonimo

          Oggi si va giù di rosik pesante...

          Qualcuno deve pur educare i linari, altrimenti a
          stare sempre in cantina crescono dei disadattati
          e non sia mai che ci tocchi anche pagargli la
          pensione di invalidita'. E tu l'educhi la gente facendo vedere la tua invidia?... (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'

            E tu l'educhi la gente facendo vedere la tua
            invidia?... (rotfl) No facendogli vedere la loro miseria...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo



            E tu l'educhi la gente facendo vedere la tua

            invidia?... (rotfl)

            No facendogli vedere la loro miseria... E questa non è invidia?...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo






            E tu l'educhi la gente facendo vedere la tua


            invidia?... (rotfl)



            No facendogli vedere la loro miseria...

            E questa non è invidia?...No e' misericordia.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo









            E tu l'educhi la gente facendo vedere la tua



            invidia?... (rotfl)





            No facendogli vedere la loro miseria...



            E questa non è invidia?...

            No e' misericordia. Ottima argomentazione.Mi hai convinto. (anonimo) E cerca in futuro di essere veramente misericordioso e un pò meno invidioso...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'

            E cerca in futuro di essere veramente
            misericordioso e un pò meno invidioso...Va bene cerchero' di aprire gli occhi a qualche altro linaro, ammesso che si riesca a trovarli in mezzo ai brufoli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo


            E cerca in futuro di essere veramente

            misericordioso e un pò meno invidioso...

            Va bene cerchero' di aprire gli occhi a qualche
            altro linaro, ammesso che si riesca a trovarli in
            mezzo ai brufoli.cvd, peccatore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo

      Io intanto (non da giocatore brufoloso viziato)

      continuo ad usare il mio "vecchio" buon linux.

      Bravo bravo, fatti una ricerchina su google con i
      nomi adore, ramen, "openssh vulnerability", "bind
      vulnerability", "wuftpd vulnerability". Per
      essere un sistema usato da 4 gatti il buon
      vecchio linux da comunista brufoloso ha avuto le
      su canne...

      PS: Se vuoi qualcosa di recente cerca pure "KDE"
      e "PHP" ... se poi usi the bat! come mailer cerca
      pure negli advisories di ieri. Capirai se si mette a far la lista di tutti i software buggati che girano su win non finisce più....
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'

        Capirai se si mette a far la lista di tutti i
        software buggati che girano su win non finisce
        più....Beh essendoci molto piu' software non stupisce, stupisce invece che un SO all'1% abbia almeno un advisory al giorno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'
          - Scritto da: Anonimo



          Capirai se si mette a far la lista di tutti i

          software buggati che girano su win non finisce

          più....

          Beh essendoci molto piu' software non stupisce,
          stupisce invece che un SO all'1% abbia almeno un
          advisory al giorno. Ma vacci piano a rosicare, invidioso :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo






            Capirai se si mette a far la lista di tutti i


            software buggati che girano su win non finisce


            più....



            Beh essendoci molto piu' software non stupisce,

            stupisce invece che un SO all'1% abbia almeno un

            advisory al giorno.

            Ma vacci piano a rosicare, invidioso :D Cavolo e' vero, speriamo escano piu' advisories...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo









            Capirai se si mette a far la lista di tutti
            i



            software buggati che girano su win non
            finisce



            più....





            Beh essendoci molto piu' software non
            stupisce,


            stupisce invece che un SO all'1% abbia almeno
            un


            advisory al giorno.



            Ma vacci piano a rosicare, invidioso :D

            Cavolo e' vero, speriamo escano piu' advisories...Per windows non avrai problemi ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'

      Bravo bravo, fatti una ricerchina su google con i
      nomi adore, ramen, "openssh vulnerability", "bind
      vulnerability", "wuftpd vulnerability". Partendo dal fatto che sono cose normali che sono anche su Windows ... ti cito solamente virus, dialer, spyware etc. (fatti una ricerchina anche te).Gia' che ci sei vai qui http://www.nsa.gov/selinux/
      Per
      essere un sistema usato da 4 gatti il buon
      vecchio linux da comunista brufoloso ha avuto le
      su canne... 4 gatti? ne sei sicuro?1) http://www.nsa.gov/selinux/(sai cos'e'? ... ne dubito ... ah si alla NSA americana sono tutti ragazzini brufolosi anche li?)2) http://www.vnunet.it/detalle.asp?ids=/Notizie/Professional_Computing/Sistemi_Operativi/200407130013) Ingegneria Informatica o Informatica (Facolta' di matematica) di BO e tante altre (ma certo' li sono tutti ragazzini brufolosi ... vero?)(io non frequento piu' mi sono gia' laureato)4) oltre il 60% dei server e' Linux/Unix ... si si hai ragione in futuro useranno tutti (S)vista5) http://www.volalibero.it/node/4796) http://punto-informatico.it/p.asp?i=493097) http://itgiochi.net/gioconotizia/Giappone-%20Cina%20e%20Corea%20supportano%20Linux-2CDD.html... tante altri ...8) http://sulinux.stanford.edu/ ... (Stanford University ... molti progetti fatti da loro girano SOLO su Linux/Unix ... quello e' un link di riferimento ... ma si anche li sono ragazzini brufolisi)9) ad ogni corso universitario che ho seguito ... Microsoft era solo presa per il culo (ma certo i professori sono solo baronetti e che altro? ... si lo so siete piu' bravi voi).....tanto tanto tanto altro ancora

      PS: Se vuoi qualcosa di recente cerca pure "KDE"
      e "PHP" ... se poi usi the bat! come mailer cerca
      pure negli advisories di ieri. Citi solo qualche pacchetto ... QMAIL lo conosci ad esempio?Comunque io fossi in te guarderei piu' a casa mia ... faresti piu' bella figura.Byebye
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'

        Partendo dal fatto che sono cose normali che sono
        anche su Windows ... ti cito solamente virus,
        dialer, spyware etc. (fatti una ricerchina anche
        te).Quindi visto che ammetti che sono normali anche su linux ti sei fatto una ricerchina di quanti virus, keylogger, rootkit esistono per il pinguino?
        Gia' che ci sei vai qui
        http://www.nsa.gov/selinux/Ok, la NSA dice che linux non e' abbastanza sicuro e ne propone una versione "hardened", cosa dovrebbe significare?
        4 gatti? ne sei sicuro?
        1) http://www.nsa.gov/selinux/
        (sai cos'e'? ... ne dubito ... ah si alla NSA
        americana sono tutti ragazzini brufolosi anche
        li?)Probabile, la NSA recluta nei college americani. Sara' pieno di gente come Stallman.
        2)
        http://www.vnunet.it/detalle.asp?ids=/Notizie/Prof
        3) Ingegneria Informatica o Informatica (Facolta'
        di matematica) di BO e tante altre (ma certo' li
        sono tutti ragazzini brufolosi ... vero?)Cavolo, l'universita' di bologna e tante altre... eccezionale, quanti zeri ci mettiamo davanti alla percentuale che possono rappresentare?
        (io non frequento piu' mi sono gia' laureato)Si ci crediamo, non sei l'unico laureato del pianeta.
        4) oltre il 60% dei server e' Linux/Unix ... si
        si hai ragione in futuro useranno tutti (S)vistaOltre il 40% dei server e' windows.
        8) http://sulinux.stanford.edu/ ... (Stanford
        University ... molti progetti fatti da loro
        girano SOLO su Linux/Unix ... quello e' un link
        di riferimento ... ma si anche li sono ragazzini
        brufolisi)Ovviamente, mi parli di qualche azienda finalmente o no?
        9) ad ogni corso universitario che ho seguito ...
        Microsoft era solo presa per il culo (ma certo i
        professori sono solo baronetti e che altro? ...
        si lo so siete piu' bravi voi)No evidentemente no.

        PS: Se vuoi qualcosa di recente cerca pure "KDE"

        e "PHP" ... se poi usi the bat! come mailer
        cerca

        pure negli advisories di ieri.

        Citi solo qualche pacchetto ... QMAIL lo conosci
        ad esempio?Immagino che tutti installino qmail ... mentre bind, php, openssh e ftp lo usino in pochissimi.
        Comunque io fossi in te guarderei piu' a casa mia
        ... faresti piu' bella figura.E' dura, ci sono talmente tanti advisories per linux che faccio fatica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'

          Quindi visto che ammetti che sono normali anche
          su linux ti sei fatto una ricerchina di quanti
          virus, keylogger, rootkit esistono per il
          pinguino?
          continui a non capire ...
          Ok, la NSA dice che linux non e' abbastanza
          sicuro e ne propone una versione "hardened", cosa
          dovrebbe significare? inizio a pensare tu sia un po' stupido
          Probabile, la NSA recluta nei college americani.
          Sara' pieno di gente come Stallman.
          inizio ad esserne piu' convinto
          eccezionale, quanti zeri ci mettiamo davanti alla
          percentuale che possono rappresentare?
          ne sono certo. Inutile continuare un discorso.
    • Pisky scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo
      Bravo bravo, fatti una ricerchina su google con i
      nomi adore, ramen, "openssh vulnerability", "bind
      vulnerability", "wuftpd vulnerability".Bravo bravo, mi raccomando NON fare ricerche del tipo "windows vulnerability" o meglio "explorer vulnerability" che mandi in tilt il motore di ricerca... TROPPI risultati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'
        - Scritto da: Pisky

        - Scritto da: Anonimo

        Bravo bravo, fatti una ricerchina su google con
        i

        nomi adore, ramen, "openssh vulnerability",
        "bind

        vulnerability", "wuftpd vulnerability".

        Bravo bravo, mi raccomando NON fare ricerche del
        tipo "windows vulnerability" o meglio "explorer
        vulnerability" che mandi in tilt il motore di
        ricerca... TROPPI risultati.Vero, google infatti gira su linux...
  • Anonimo scrive:
    Re: il livello di trollagine dei linari.


    nemmeno lo provero'.
    e allora su che basi lo critichi?
    ... no forse non hai capito ... Microsoft mi e' indifferente.
    si, proprio Ubuntu ho provato ed ancora c'è l'ho
    installata.
    io fossi in te la toglierei. Resta a Windows.
    uso tipo macchina da scrivere ossia ci sono le
    applicazioni e le faccio partire. Già installarne
    una nuova è complicato visto che molti programmi
    non ti mettono neanche un collegamento sullo
    schermo e ti tocca andare a cercarlo.
    In alto a sinistra -
    Applicazioni ... ecc.

    non so che dire ... non mi interessa.
    ci si tappano gli occhi, vergogna
    ripeto: Microsoft, Iccspi', Vista non mi interessano minimamente. Non per vantarmi (non me ne frega niente) ma e' l'Universita' di Ingegneria (quando ero ancora studente) che mi ha spinto ad usare Linux/Unix (sai quei posti dove si studia e si ricerca? ... li non ci si limita ad installare, fare due clic e qualche giochino ... ok ok ... per voi uno laureato e' ignorante ... lo so' leggendo i vostri post di altri forum ...).
    prova tu a far lavorare centinaia di persone
    senza avere una progettazione. La differenza traMa e' ovvio che in quei casi l'UML serve. Ma perche' dici che qualsiasi applicazione Open Source non ha documentazione UML? ma tutti i programmi per Windows l'hanno? (chieditelo ... la risposta non mi interessa) ...
    photoshop è professionale, e non dirmi di
    sostituirlo con gimp.
    continua ad usare photoshop e windows. Se stai bene con quello continualo ad usare... non mi interessa.

    lo hai gia' detto ... e' questo il punto

    principale eh!
    e ti pare poco, mi riferivo ai giochi ... a me pare poco (dato che ormai non sono piu' un ragazzino ma devo lavorare, leggere, studiare)
    ma ancora non ci siamo, segno che il mercato
    linux non è interessante
    ripeto: la colpa non e' di linux ... chiedilo a Microsoft & Co....mi sono stancato ... stai con Windows, cancella l'Ubuntu e vivi felice. Io continuo con la mia distribuzione di Linux.
    • Anonimo scrive:
      Re: il livello di trollagine dei linari.

      ripeto: Microsoft, Iccspi', Vista non mi
      interessano minimamente. Non per vantarmi (non me
      ne frega niente) ma e' l'Universita' di
      Ingegneria (quando ero ancora studente) che mi ha
      spinto ad usare Linux/Unix (sai quei posti dove
      si studia e si ricerca? ... li non ci si limita
      ad installare, fare due clic e qualche giochino
      ... ok ok ... per voi uno laureato e' ignorante
      ... lo so' leggendo i vostri post di altri forum
      ...).Sei troppo sfigato: si vede da come scrivi che al massimo ti sei laureato l'altro ieri e se ti va bene l'universita' ti sta pagando a 60 giorni per scaldare una sedia davanti a una sun vecchia di 10 anni. Quando comincerai a lavorare sul serio vedrai dove te lo potrai infilare linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quando usci' l'ICSPI'
    - Scritto da: Anonimo
    Il nuovo (S)vista sara' sicuramente la stessa
    cosa. Ora tutti a osannare ... poi ne riparleremonon sarà la stessa cosa, perchè mentre Windows XP funziona praticamente con diritti amministrativi, con Windows Vista gli utenti sono utenti limitati, esattamente come linux. Quindi se linux è sicuro perchè non dovrebbe esserlo anche Vista?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo
      non sarà la stessa cosa, perchè mentre Windows XP
      funziona praticamente con diritti amministrativi,
      con Windows Vista gli utenti sono utenti
      limitati, esattamente come linux. Quindi se linux
      è sicuro perchè non dovrebbe esserlo anche Vista?C'è un modo per farsi rimborsare tutti i danni provocati da XP? No eh, visto che le responsabilità vengono declinate.Solo la protezione da violazione di proprietà intellettuale... ma (rotfl)
    • Giambo scrive:
      Re: Quando usci' l'ICSPI'
      - Scritto da: Anonimo

      Il nuovo (S)vista sara' sicuramente la stessa

      cosa. Ora tutti a osannare ... poi ne
      riparleremo

      non sarà la stessa cosa, perchè mentre Windows XP
      funziona praticamente con diritti amministrativi,
      con Windows Vista gli utenti sono utenti
      limitati, esattamente come linux. Quindi se linux
      è sicuro perchè non dovrebbe esserlo anche Vista?Perche' la sicurezza di Linux non si ferma ai diritti degli utenti ... A questo punto tieniti XP e configura un acconto senza diritti di amministratore, no ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'
        - Scritto da: Giambo
        Perche' la sicurezza di Linux non si ferma ai
        diritti degli utenti ...infatti nemmeno Vista si ferma, li. Per esempio i servizi di Vista sono in una sessione separata rispetto alla sessione d'utente.
        • Giambo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'
          - Scritto da: Anonimo

          Perche' la sicurezza di Linux non si ferma ai

          diritti degli utenti ...

          infatti nemmeno Vista si ferma, li. Per esempio i
          servizi di Vista sono in una sessione separata
          rispetto alla sessione d'utente.Ehhh ? Puoi spiegarti meglio che cosa intendi per "sessione" ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Giambo
            Qualcosa simile al "group owner" di UNIX, mi pare
            di capire ...Alcuni compiti vengono svolti da Vista facendo passare il processo corrente ad un livello superiore senza che l'utente se ne rende conto o deve macchinosamente modificare qualche permesso oppure l'utente se ne rende conto quando Vista richiede la password. La cosa bella è che la granularità è a livello di operazioni e di processi e non di utenti. Spero di essermi spiegato.E' simile a quello che avviene con il Mac OS X, però molto più raffinato in Vista
          • Giambo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            Qualcosa simile al "group owner" di UNIX, mi
            pare

            di capire ...

            Alcuni compiti vengono svolti da Vista facendo
            passare il processo corrente ad un livello
            superiore senza che l'utente se ne rende conto o
            deve macchinosamente modificare qualche permesso
            oppure l'utente se ne rende conto quando Vista
            richiede la password.Ah, come "sudo",allora.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Giambo
            Ah, come "sudo",allora.è molto più raffinato in Vista, perchè sudo vale in sostanza a livello di processo, mentre Vista ha una granularità maggiore cioè piò far passare a livello superiore un sola operazione cioè per intenderci una chiamata API può avvenire ad un livello superiore e non tutto il processo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Giambo

            Ah, come "sudo",allora.

            è molto più raffinato in Vista, perchè sudo vale
            in sostanza a livello di processo, mentre Vista
            ha una granularità maggiore cioè piò far passare
            a livello superiore un sola operazione cioè per
            intenderci una chiamata API può avvenire ad un
            livello superiore e non tutto il processo.Bello :Chissa' ome ci si divertiranno i virus con questo meccanismo (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo
            Bello :Chissa' ome ci si divertiranno i virus con
            questo meccanismo (rotfl)forse non ti è chiaro che occorre una password.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo
            Bello :Chissa' ome ci si divertiranno i virus con
            questo meccanismo (rotfl)guarda che anche sudo di linux fa la stessa cosa e quindi anche i virus si divertono su linux, con la differenza che su windows è una api a passare temporaneamente al livello superiore e non l'intero processo, quindi si mitiga ulteriormente la possibilità di un danno globale al processo. Quando un'API singola esegue ad un livello superiore viene prima chiesta la passwrod
      • Anonimo scrive:
        Re: Quando usci' l'ICSPI'
        - Scritto da: Giambo
        A questo punto tieniti
        XP e configura un acconto senza diritti di
        amministratore, no ?non è la stessa cosa, informati prima di dire di tenersi xpit.wikipedia.org/wiki/Windows_Vistaleggi bene tutto quanto
        • Giambo scrive:
          Re: Quando usci' l'ICSPI'
          - Scritto da: Anonimo

          A questo punto tieniti

          XP e configura un acconto senza diritti di

          amministratore, no ?

          non è la stessa cosa, informati prima di dire di
          tenersi xp
          it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista
          leggi bene tutto quantoDici questo ? Nuova modalità di gestione degli account e dei permessi (l'account principale sarà uno speciale tipo di utente limitato che, se necessario, sarà in grado di eseguire tutte le operazioni che richiedono privilegi superiori grazie ad una gestione dinamica che consente ad un'applicazione o ad un processo di passare temporaneamente e automaticamente ad un livello di privilegio superiore: il passaggio avviene basandosi su permessi che l'utente o Windows Vista ha preimpostato o in assenza di tali permessi verrà richiesta automaticamente una password) che consente quindi a tutti i processi di avere il minimo indispensabile dei privilegi.Pensavo che una cosa cosi' "di base", cosi' ovvia e gia' esistente in Linux da anni fosse gia' possibile in XP tramite "Fast User Switching" ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Giambo
            Pensavo che una cosa cosi' "di base", cosi' ovvia
            e gia' esistente in Linux da anni fosse gia'
            possibile in XP tramite "Fast User Switching" ...non è la stessa cosa. In Vista un processo può passare temporaneamente e solo lui ad un livello di privilegio superiore rispetto a quello dell'utente, e tanti altri meccanismi molto interessanti.
          • Giambo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            Pensavo che una cosa cosi' "di base", cosi'
            ovvia

            e gia' esistente in Linux da anni fosse gia'

            possibile in XP tramite "Fast User Switching"
            ...

            non è la stessa cosa. In Vista un processo può
            passare temporaneamente e solo lui ad un livello
            di privilegio superiore rispetto a quello
            dell'utente, e tanti altri meccanismi molto
            interessanti.Come "sudo" per UNIX, mi pare di capire ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Giambo
            Come "sudo" per UNIX, mi pare di capire ...è molto più raffinato in Vista, perchè sudo vale in sostanza a livello di processo, mentre Vista ha una granularità maggiore cioè piò far passare a livello superiore un sola operazione cioè per intenderci una chiamata API può avvenire ad un livello superiore e non tutto il processo.
          • Giambo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Anonimo

            Come "sudo" per UNIX, mi pare di capire ...

            è molto più raffinato in Vista, perchè sudo vale
            in sostanza a livello di processo, mentre Vista
            ha una granularità maggiore cioè piò far passare
            a livello superiore un sola operazione cioè per
            intenderci una chiamata API può avvenire ad un
            livello superiore e non tutto il processo.hmmm interessante ... Immagino che le policy per l'accesso privilegiato alle API siano gia' predefinite in Vista e che le chiamate ad altre API avvengano con diritti erditati dall'API "chiamante".
          • Anonimo scrive:
            Re: Quando usci' l'ICSPI'
            - Scritto da: Giambo
            Immagino che le policy per
            l'accesso privilegiato alle API siano gia'
            predefinite in Vista no, non hai capito nulla.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato vista(3)
    - Scritto da: AlphaC
    provato vista su linux su 486 gira piu' veloce
    che nativo su Athlon 64!Wow, mi presti la bacchetta?
  • Anonimo scrive:
    Quando usci' l'ICSPI'
    Ricordo ancora i tempi quando usci' Windows XP.Cosi' come ricordo le dichiarazioni di Microsoft e di tutte quelle persone pro Windows XP:"Windows XP e' il miglior sistema operativo!", "Windows XP e' il sistema operativo piu' sicuro", "Windows XP non ha bachi", "Windows iccspi' c'e' l'ha anche mio cuggino che lavora alla NASA", "Mi ha detto mio cuggino che ICCSPI' e' una bella f..." ecc.ecc.ecc.Poi il tempo ha dimostrato le solite cose:1) XP ha difetti e bachi (vedi gli ovvi SERVICE PACK ... ok normale)2) XP non e' sicuro ... infatti bastano solo 15 secondi senza fare nulla ed un collegamento ad Internet per essere invasi da virus (vedi Sasser e tanti altri)3) per non parlare dei bachi di Internet Explorer etc.insomma un SO insicuro ma utile solo per i giochini.Il nuovo (S)vista sara' sicuramente la stessa cosa. Ora tutti a osannare ... poi ne riparleremo ... Io intanto (non da giocatore brufoloso viziato) continuo ad usare il mio "vecchio" buon linux.
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo
    Io ho lavorato con Linux per due anni. Non mi
    pare che abbia scritto "minchiate".hai qualche prova che dimostra che quello che dici è vero, o parli solo tanto per dare aria alle gengive?
  • pippo75 scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo
    Ma avete visto tutte le novità di Vista? Per
    quale ragione nel 2006 dovrei passare a linux?
    quando con Vista Windows ha colmato tutti i
    difetti per cui linux era preferibile a Windows.
    Trovatemi una cosa che Linux ha di fondamentale e
    che Vista non ha. Astenersi troll e perditempoSe vuoi posso dirti cosa manca a linux (inteso come distro ):- qualche driver- vari programmi commerciali, poi qui dipende da quali uno e' interessato ad usare.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      - Scritto da: pippo75Ma tu vuoi rigirare il discorso????
      Se vuoi posso dirti cosa manca a linux (inteso
      come distro ):

      - qualche driverNon ne ha molti neanche Windows. Peccato che chi produce hardware li fa solo per Windows e non per Linux, e quindi gli utonti pensano che sia Windows ad avere i driver. Vabbè.
      - vari programmi commerciali, poi qui dipende da
      quali uno e' interessato ad usare.Idem come per i driver.
      ciaoSe, ciao
      • pippo75 scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


        Non ne ha molti neanche Windows. Peccato che chi
        produce hardware li fa solo per Windows e non per
        Linux, e quindi gli utonti pensano che sia
        Windows ad avere i driver. Vabbè.Vero, pero' la situazione e' questa.

        - vari programmi commerciali, poi qui dipende da

        quali uno e' interessato ad usare.
        Idem come per i driver.idem come sopra.il 128 era meglio del 64, peccato che tolti 4 programmi tutti facevano in genere un equivalente di go64.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo
        Non ne ha molti neanche Windows. Peccato che chi
        produce hardware li fa solo per Windows e non per
        Linux, e quindi gli utonti pensano che sia
        Windows ad avere i driver. Vabbè.
        peccato che la Silicon Image non abbia un driver RAID per Linux dato che Linux supporta il RAID da solo e ovviamente in modo incompatibile con il driver Silicon Image per Windows.....hahahahahahahahahahahahahahahahahahahalinari (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (troll) (troll) (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo

    quindi windows supporta ext2/3 e reiser

    e molti altri
    davvero windows si puo installare su ext2/3,
    reiser e tanti altri ? non lo sapevoVorrei proprio vedercelo. (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    5 --
    Stava facendo un ricamino col risucchio!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista nel forno a microonde
    (rotfl) (rotfl) (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista nel forno a microonde
    Buono, forse un po' troppo salato. Difficile da digerire, ho dovuto anche provare Microsoft Bicarbonate 2007 Professional Pro Edition per farmi passare il bruciore di stomaco (eh, ho lo stomaco non DRM-enabled :( ).
  • Anonimo scrive:
    Provato VISTA
    su sto paco di lumini.Eccezionale. Me li ha accesi tutti!
  • Anonimo scrive:
    9 --
    QUANTO E' BASSO IL LIVELLO DELL'UTENTE MEDIO. LO SI VEDE DAI POST.
  • Anonimo scrive:
    il livello di trollagine dei winari...
    - Scritto da: Anonimo
    aumenta sempre di più.
    Prendetevi Vista e continuate a pagare ogni licenza legata alle schede madri
  • Anonimo scrive:
    il livello di trollagine dei linari...
    aumenta sempre di più.E' possibile osservare quanto più Vista si avvicina alla sua versione finale, tanto più i linari passano il tempo a criticarlo (e pensare che nessuno di loro l'ha provato).Linux è indietro, troppe cose ancora non hanno ancora una interfaccia semplice per farle andare.E' ridicolo che molte cose debbano ancora essere fatte da shell e che l'unico modo per utilizzare in maniera sufficiente linux è tenerlo costantemente connesso a google per cercare aiuto.In Vista al contrario se ti serve una cosa basta inserire una parola chiave e vieni automaticamente indirizzato al menù in cui il settaggio si trova. L'unico motivo per cui linux è usato è perchè è gratuito. L'open non serve a nulla, la stragrande maggioranza degli utilizzatori non sono programmatori e anche tra i programmatori solo una piccola parte sarebbe in grado di mettere mano ad un qualsiasi sorgente (e ricordiamo che i sorgenti open non hanno neanche una progettazione uml alle spalle). Linux non ha giochi, non ha software professionale, ed il software free che esiste per linux esiste anche per windows (anzi, per windows ci sono molti più prodotti free e open se proprio vi servono). Linux non ha giochi, non ha driver, non ha la quantità di informazioni che si trovano in giro. Il mondo windows ha tutto ciò che ha linux, il mondo linux non ha quello che ha windows.Ditemi, spendendo 200 euro ogni 5 anni, ma chi cavolo me lo fa fare a complicarmi la vita quando con windows faccio tutto. Per quanto riguarda virus basta un antivirus mediocre (con il SP2 la gente a meno che non apra allegati infettati neanche lo usano più), l'instabilità invece dalle mie esperienze è a vantaggio di windows. Con XP non un crash, con mandrake dopo una settimana ben 2 crash (schermo nero con numeri e lettere che scorrevano senza mai fermarsi).Tenetevi linux e continuate a rosicare
    • Anonimo scrive:
      Re: il livello di trollagine dei linari.

      aumenta sempre di più.
      E' possibile osservare quanto più Vista si
      avvicina alla sua versione finale, tanto più i
      linari passano il tempo a criticarlo (e pensare
      che nessuno di loro l'ha provato).ma cosa hai fumato? non voglio provare vista e nemmeno lo provero'.
      Linux è indietro, troppe cose ancora non hanno
      ancora una interfaccia semplice per farle andare.hai mai provato Linux? ad es. una distribuzione per utonti come Ubuntu? da quello che dici e' NO di sicuro.
      E' ridicolo che molte cose debbano ancora essere
      fatte da shell e che l'unico modo per utilizzare
      in maniera sufficiente linux è tenerlo
      costantemente connesso a google per cercare
      aiuto.altra cazzata. Per un uso simil windows (modalita' utonto) non occorre fare quello che tu dici.
      In Vista al contrario se ti serve una cosa basta
      inserire una parola chiave e vieni
      automaticamente indirizzato al menù in cui il
      settaggio si trova. non so che dire ... non mi interessa.
      L'unico motivo per cui linux è usato è perchè è
      gratuito. L'open non serve a nulla, la stragrande
      maggioranza degli utilizzatori non sono
      programmatori e anche tra i programmatori solo
      una piccola parte sarebbe in grado di mettere
      mano ad un qualsiasi sorgente (e ricordiamo che i
      sorgenti open non hanno neanche una progettazione
      uml alle spalle). Per quanto riguarda la tua persona e la stragande maggioranza dei venditori di fumo in Italia.UML per la progettazione di un sistema operativo? ... sai cos'e' UML? per le altre applicazioni ... beh dipende da quali ... e comunque quelle su windows hanno documentazione UML? ma perche' parlate di cose che non conoscete?
      Linux non ha giochi,il problema piu' grosso ... mancano giochi!
      non ha software
      professionale,mega cazzata! se per software professionale intendi photoshop o i giochini posso anche darti ragione. Per altre cose piu' serie molti software sono solo su Linux/UNIX.
      Linux non ha giochi, lo hai gia' detto ... e' questo il punto principale eh!
      non ha driver,non e' colpa di Linux ma il gap e' diminuito molto.
      non ha la quantità di informazioni che si trovano
      in giro.ma cosa dici!!! ma ti rendi conto? inizio a pensare che tu sia un altro troll ...
      Il mondo windows ha tutto ciò che ha
      linux, il mondo linux non ha quello che ha
      windows.e qui ti sbagli di grosso. Se pensi solo ai giochini per bambini ti do' ragione.
      Ditemi, spendendo 200 euro ogni 5 anni, ma chi
      cavolo me lo fa fare a complicarmi la vita quando
      con windows faccio tutto.Vedi ... io devo lavorarci, studiare (ho gia' la laurea ma mi devo aggiornare) e fare progetti seri Windows per il mio lavoro non e' adatto.Per te che ci devi giocare va piu' che bene.
      Per quanto riguarda
      virus basta un antivirus mediocre (con il SP2 la
      gente a meno che non apra allegati infettati
      neanche lo usano più), l'instabilità invece dalle
      mie esperienze è a vantaggio di windows. Con XPnon basta l'antivirus... (ovvio se ci devi solo giocare va bene ...)
      non un crash, con mandrake dopo una settimana ben
      2 crash (schermo nero con numeri e lettere che
      scorrevano senza mai fermarsi).se non sei buono a configurarlo ... beh torna a Windows allora.
      Tenetevi linux e continuate a rosicareIo non rosico e sto benissimo cosi'. Mi spiace per te.
      • Anonimo scrive:
        Re: il livello di trollagine dei linari.

        ma cosa hai fumato? non voglio provare vista e
        nemmeno lo provero'.e allora su che basi lo critichi?
        hai mai provato Linux? ad es. una distribuzione
        per utonti come Ubuntu? da quello che dici e' NO
        di sicuro.si, proprio Ubuntu ho provato ed ancora c'è l'ho installata.
        altra cazzata. Per un uso simil windows
        (modalita' utonto) non occorre fare quello che tu
        dici.uso tipo macchina da scrivere ossia ci sono le applicazioni e le faccio partire. Già installarne una nuova è complicato visto che molti programmi non ti mettono neanche un collegamento sullo schermo e ti tocca andare a cercarlo.
        non so che dire ... non mi interessa.ci si tappano gli occhi, vergogna
        Per quanto riguarda la tua persona e la stragande
        maggioranza dei venditori di fumo in Italia.
        UML per la progettazione di un sistema operativo?
        ... sai cos'e' UML? per le altre applicazioni ...
        beh dipende da quali ... e comunque quelle su
        windows hanno documentazione UML? ma perche'
        parlate di cose che non conoscete? prova tu a far lavorare centinaia di persone senza avere una progettazione. La differenza tra open e closed è che ci sono figure che si occupano della progettazione. Ho visto per esempio il lavoro di molte software house di videogiochi, tutte e dico tutte fanno lavoro di progettazione e se fatto bene il programmatore deve solo implementare le classi.
        mega cazzata! se per software professionale
        intendi photoshop o i giochini posso anche darti
        ragione. Per altre cose piu' serie molti software
        sono solo su Linux/UNIX.photoshop è professionale, e non dirmi di sostituirlo con gimp.
        lo hai gia' detto ... e' questo il punto
        principale eh!e ti pare poco,
        non e' colpa di Linux ma il gap e' diminuito
        molto.ma ancora non ci siamo, segno che il mercato linux non è interessante
        ma cosa dici!!! ma ti rendi conto? inizio a
        pensare che tu sia un altro troll ...windows ha utenza di oltre l'80% di persone contro pochi punti percentuali di linux. Se ho un problema generico secondo te dove faccio prima a trovare la soluzione?
        e qui ti sbagli di grosso. Se pensi solo ai
        giochini per bambini ti do' ragione.dimmi cosa, perchè non dite mai i pregi di linux? io sento solo sicurezza, stabilità e funzioni che si risolvono con improbabili linee di codice da shell
        Vedi ... io devo lavorarci, studiare (ho gia' la
        laurea ma mi devo aggiornare) e fare progetti
        seri Windows per il mio lavoro non e' adatto.
        Per te che ci devi giocare va piu' che bene.io ci lavoro con windows e lavoro molto velocemente su progetti di media grandezza e windows è per noi qualcosa che sta li e che funziona. Non dobbiamo mai andare a perdere tempo ne per le installazioni ne per altro.
        non basta l'antivirus... (ovvio se ci devi solo
        giocare va bene ...)basta, basta
        se non sei buono a configurarlo ... beh torna a
        Windows allora.ma non era a prova di utonto?
        Io non rosico e sto benissimo cosi'. Mi spiace
        per te.la verità è che siete solo tirchi e con linux non dovete spendere. O forse sei un altro come Mechano che passa il tempo a far fare migrazioni inutili alla gente
  • Anonimo scrive:
    Provato vista su tosaerbe
    minchia come gira!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: provato, onestamente è na ciofeca
    Ma di cosa parli? hai provato?La maggiorparte dei problemi sono legati alla scarsa capacità di leggere documentazione chiarissima, vasta e gratuita. Il grosso del lavoro resta comunque il lavoro. Capire il sistema windows è più difficile che capire linux (e più costoso).- Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Il solito minestrone microsoft pieno di
    stupide


    icone colorate, ma sotto, la solita bolgia.


    Robetta per ragazzini strabici.



    io invece ho provato linux e il modem usb non mi

    funzionava, l'hd sata non mi veniva
    riconosciuto,

    la scheda video non aveva l'accelerazione 3d, la

    scheda sonora non funzionava, per installare un

    programma ho dovuto leggermi tonnellate di
    how-to

    e configurare script a mano. No, grazie, io non

    ho tempo da perdere.

    Infatti. E' questo il concetto. Un sistema
    operativo non è tale se un utente deve perdere
    ore a riprogrammarlo per diventare produttivo. I
    sistemi di sviluppo per programmatori sono già
    abbastanza complicati, se un programmatore pagato
    per scrivere un encoder software H.264 deve stare
    a perder tempo a ricompilarsi l' OS perchè
    neanche gli viene riconosciuto un lettore di
    multicard su cui può avere dei codici da
    trasferire o video di analisi dell'efficienza
    dell'encoder... Oppure se l' OS anche dopo averci
    perso ore a ricompilarlo con i driver del
    produttore hardware non gli permette un accesso
    diretto a DSP integrati nell'hardware delle
    schede video Nvidia, il PureVideo, o non ha delle
    API come DirectX che comunque gli permettano di
    poter fare come ATI ed utilizzare i vertex shader
    per i calcoli DSP ad alta velocità per il proprio
    encoder perchè vuole tirar fuori un'alternativa
    software in grado di usare a pieno l'hardware in
    commercio ... Bhè, un programmatore in quelle
    condizioni si spara perchè vede che perde
    settimane dietro all' OS invece che dietro alla
    propria applicazione, alle API per accedere
    all'hardware ed alla funzionalità generale del
    prodotto finale che deve essere utilizzabile
    anche da un neofita o comunque se rivolto a
    sviluppatori e produttori non deve essere tanto
    difficile da usare quanto da
    programmare--altrimenti una software house non ti
    compra l' SDK o il Framework che hai creato,
    prende e si costruisce un'alternativa in proprio
    o cerca nella concorrenza.
  • Anonimo scrive:
    9 --
    PROVALO SULLA BERNARDA DI TUA SORELLA!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

    dove e' che dice che i driver non sono esterni?
    e che il codice per gestire un device va scritto
    direttamente nel kernel?Eddai, gli tocchi il kernel monolitico anni '70? E' come andare a dire a un fan degli stone che Mic Jagger e' un vecchio...
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo
    Ma avete visto tutte le novità di Vista? Per
    quale ragione nel 2006 dovrei passare a linux?
    quando con Vista Windows ha colmato tutti i
    difetti per cui linux era preferibile a Windows.
    Trovatemi una cosa che Linux ha di fondamentale e
    che Vista non ha. Astenersi troll e perditempoI linari brufolosi che vengono a installarti a casa tutto, per un tozzo di pane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      Ma quelli non erano i cugggini winari che vengono a casa a pulirti il computer dai virus, e lo fanno anche gratis e ti dicono che è normale che prendi i virus, e che ci vuole un formattone ogni mese?
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

    ma qui andiamo davvero OT
    e non mi sono laureato in informatica per parlare
    con uno che manco sa cosa e' un driver esterno
    ciao amore
    lunga vita e prosperitaciao, sono anche io un laureato in ing inf ma quando qualcuno inizia a dire "e non mi sono laureato in informatica per parlare con uno che manco sa cosa e' un driver esterno"inizio ad avere conferma di come sia INUTILE l'Universita' oggi. Io a differenza di te (sara' per umilta) a volte lo dimentico di essere laureato.E' ovvio che quando si parla con gente di coccio (tipo i pro Windows e Microsoft) ... allora dato che non capiscono niente serve per troncare il discorso dire: "chi ha i titoli? io o tu?" ... e' brutto ma efficace.Saluti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

      ciao, sono anche io un laureato in ing inf ma
      quando qualcuno inizia a dire "e non mi sono
      laureato in informatica per parlare con uno che
      manco sa cosa e' un driver esterno"
      inizio ad avere conferma di come sia INUTILE
      l'Universita' oggi. Io a differenza di te (sara'
      per umilta) a volte lo dimentico di essere
      laureato.
      E' ovvio che quando si parla con gente di coccio
      (tipo i pro Windows e Microsoft) ... allora dato
      che non capiscono niente serve per troncare il
      discorso dire: "chi ha i titoli? io o tu?" ... e'
      brutto ma efficace.
      Saluti.gia sono quello del messaggio di primaconfermo quanto l'universita sia inutileio mi sono laureato solo per sfizioperche' ci tenevovecchio ordinamentolaurea a 30 anni mentre lavoravo gia da quando ne avevao 18l'ho presa con molta calmae non mi sento assolutamente nessunoma ti assicuro che se qualcuno mi dice che un driver non e' nativo se non e' incluso nel ciddi mi cadono le bracciaallora le prime distro di linux che ho installato non avevano NESSUN driver nativose non il supporto per i dischi e cd ide (quando il cd era supportato) e le schede vesa...la prima slackware l'ho installata con 3 dischettie sentirsi rispondere "te non sai di cosa parli" senza argomentazioni mi fa proprio uscire dai ganghericmq hai ragionee' un pessimo metodo che funziona per troncare le discussionime ne scuso
      • robadamatti scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        uguale a me anche io lavoro da 18 e mi sono laureato sulla trentina ... (4 anni vecchio e poi ho finito col nuovo ... che comunque non lo vedo cosi' male almeno nella mia facolta' ... nulla e' regalato)molta gente fa uscire dai gangheri anche me ... purtroppo ci sono e bisogna tenerseli ... il forum di PI ne e' la prova.Io ora faccio cosi': quando insistono sulle loro "conoscenze" non li considero proprio o li prendo per il c... (il bello e' che non se ne accorgono)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo
        e non mi sento assolutamente nessuno
        ma ti assicuro che se qualcuno mi dice che un
        driver non e' nativo se non e' incluso nel ciddi
        mi cadono le bracciaSenti, hai iniziato tu a domandare il perché venisse considerato male il driver open fatto da esterni... io ho associato:driver esterno = fatto da esternidriver nativo = fatto da chi ha fatto l'os.Non avevamo parlato di kernel, solo del problema che alcuni (?) avevano sul fatto che il driver fosse creato da esterni e non dalla stessa microsoft. Questo intendevo per driver esterno: dall'inizio della discussione continuavi a parlare sul fatto che il driver venivano fatti da altri, che dovevo pensare? Andavo a pensare se il codice era incluso nel kernel o meno? Non avevamo fatto cenno al kernel.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo


    dove e' che dice che i driver non sono
    esterni?


    e che il codice per gestire un device va
    scritto


    direttamente nel kernel?



    E dove che si dice che i driver devono essere
    per

    forza esterni? Ah, già, per usare ntfs bisogna

    mettere un dischetto esterno quando si installa

    windows, difatti ntfs non ha il supporto nativo,

    è un driver esterno :D



    cioe' per te e' esterno tutto cio che ha bisogno
    di un cazzo di dischetto?
    allora davvero dovresti rileggere Tanenbaum
    esterno vuol dire solo che non fa parte del
    codice del kernel
    anche linkarlo staticamente vuol dire esterno
    a meno che il kernel non sia scritto con in mente
    la possibilita di gestire solo alcuni device e
    senza la possibilita di modificare questo
    comportamento
    linux e NT sono due kernel con moduli esterni
    caricabili dinamicamente o staticamente
    sono praticamente uguali anche se NT parte per
    essere microkernel
    ma qui andiamo davvero OTGuarda che parlavamo di supporto nativo da parte del SO e no.E infatti dicevamo che windows ha il supporto nativo per ntfs e fat, utilizzando driver forniti con il disco di installazione, mentre per avere ext2 (e altri) bisognava utilizzare un driver esterno, nel senso di fatto da *altri* che non siano i produttori dell'OS.Il fatto che faccia parte o meno del codice del kernel non era in discussione.
    e non mi sono laureato in informatica per parlare
    con uno che manco sa cosa e' un driver esterno
    ciao amore
    lunga vita e prosperitaTi sei laureato in informatica per dire "con voi plebei ignovanti non pavlo"?Gvazie pev il pvezioso contvibuto alla discussione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


    a parte che e' il contrario


    ma************************************************

    Ottima argomentazione. :D
    Mi hai convinto.

    Se dici che è il contrario non hai capito la
    situazione, rileggi i post fatti...
    "che windows ha più di linux alcunifilesystem con date caratteristiche con unpost..."la frase giusta e'"che linux ha piu' di windows ..."

    no e non me ne frega un c****o

    Parrebbe il contrario, d'altronde non si spiega
    perché altrimenti dici che li supporta.
    perche' e' verose su windows posso montare un volume ext2 come fosse uno ntfs allora c'e' il suporto

    il plus di linux quale sarebbe in quel campo?

    Andiamo n'altra volta OT?....



    vuoi dire che per linux si sviluppano piu'
    driver

    che per windows?

    Andiamo n'altra volta OT?....
    rispondi mai a una domanda con una cosa che non sia un'altra domanda?
    Mmm fammi pensare..... sì :D
    ne sei certo?c'e' pèiu hw supportato da linux che da windows?se ne sei certo ne prendo atto

    TUTTI i driver sono esterni!!!

    TUTTI

    Linkami il driver esterno per ntfs e fat, che
    hanno supporto nativo, furbone :D
    windowssystem32driversntfs.sysin ogni caso che poi siano linkati staticamente nel kernel o caricati dinamicamente poco cambiasempre driver esterni sono


    Hai problemi sul fatto che chi usa linux può


    disporre di quei fs?






    hai tu dei proiblemi se a qualcuno li supporti

    parzialmente sotto windows?

    No, ho solo detto che non è vero quello che dici?

    Te la prendi se ti contraddico?
    si perche' non e' vero quello che dici te :)
    Guarda, se non riesci a tenere il filo del
    discorso, se non riesci a fare a meno di
    continuare ad andare fuori tema puoi anche
    andartene. Non sentirò la tua mancanza.ti arrendi ehlo sapevol'OT sta diventando una moda per lasciare i thread quando non si hanno argomentiprendo atto anche di questo
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo

    Un'introduzione è qui:

    http://en.wikipedia.org/wiki/Device_driver



    dove e' che dice che i driver non sono esterni?
    e che il codice per gestire un device va scritto
    direttamente nel kernel?E dove che si dice che i driver devono essere per forza esterni? Ah, già, per usare ntfs bisogna mettere un dischetto esterno quando si installa windows, difatti ntfs non ha il supporto nativo, è un driver esterno :D
    e dove dice che se un driver lo scrive qualcuno
    che non ha fatto l'os e' un male?Ma sveglia, dove è che lo hai letto? Nessuno ha detto che è un male!
    io so di non sapereE lo dimostri pienamente.
    anche quando e' quella sbagliataGrazie professore che non sbaglia mai. Ah, già, tu sai tutto.
    • francescor82 scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      Lascialo stare, semmai gli regaliamo delle ventose per arrampicarsi meglio sugli specchi. ;) OT: Ma tu sei Effige? :D
      • Effige scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: francescor82
        Lascialo stare, semmai gli regaliamo delle
        ventose per arrampicarsi meglio sugli specchi. ;) Avrà delle ventose potenti con tutti gli specchi che arrampica ;)
        OT: Ma tu sei Effige? :D Ma... (rotfl)
        • francescor82 scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
          Stile inconfondibile! :p :p :p Torna anonimo se preferisci. ;) Io vado a chattare un po', ci si vede! :) (Oh, e hai un messaggio in PI Box, controlla se ti è arrivata la notifica per email)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


      dove e' che dice che i driver non sono esterni?

      e che il codice per gestire un device va scritto

      direttamente nel kernel?

      E dove che si dice che i driver devono essere per
      forza esterni? Ah, già, per usare ntfs bisogna
      mettere un dischetto esterno quando si installa
      windows, difatti ntfs non ha il supporto nativo,
      è un driver esterno :D
      cioe' per te e' esterno tutto cio che ha bisogno di un cazzo di dischetto?allora davvero dovresti rileggere Tanenbaum esterno vuol dire solo che non fa parte del codice del kernelanche linkarlo staticamente vuol dire esternoa meno che il kernel non sia scritto con in mente la possibilita di gestire solo alcuni device e senza la possibilita di modificare questo comportamentolinux e NT sono due kernel con moduli esterni caricabili dinamicamente o staticamentesono praticamente uguali anche se NT parte per essere microkernelma qui andiamo davvero OTe non mi sono laureato in informatica per parlare con uno che manco sa cosa e' un driver esternociao amorelunga vita e prosperita
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

      E dove che si dice che i driver devono essere per
      forza esterni? Ah, già, per usare ntfs bisogna
      mettere un dischetto esterno quando si installa
      windows, difatti ntfs non ha il supporto nativo,
      è un driver esterno :D ahahahahah ok aspetta, credevo si stesse parlando di informatica con persone dotate di pollice opponibile. Allora ricapitoliamo, esterno = su dischetto, nativo = nel cd di installazione ... ok adesso siamo allineati. Vuoi una nocciolina?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo

        E dove che si dice che i driver devono essere
        per

        forza esterni? Ah, già, per usare ntfs bisogna

        mettere un dischetto esterno quando si installa

        windows, difatti ntfs non ha il supporto nativo,

        è un driver esterno :D

        ahahahahah ok aspetta, credevo si stesse parlando
        di informatica con persone dotate di pollice
        opponibile. Allora ricapitoliamo, esterno = su
        dischetto, nativo = nel cd di installazione ...
        ok adesso siamo allineati.Si parlava di questo:
        e dove dice che se un driver lo scrive qualcuno che
        non ha fatto l'os e' un male?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      sono dei trollettini, lasciali perdere.
  • Anonimo scrive:
    Re: La Sidebar di VISTA è peggio della D
    - Scritto da: Anonimo
    Mi sono visto per curiosità la nuova sidebar che
    sarà integrata in Vista, e devo dire che è
    decisamente orrenda, oltre che priva delle
    miriadi di funzioni della Desktop Sidebar (una
    tra tutte il feed delle immagini delle notizie e
    delle strip di fumetti del web).forse non ti è chiaro che puoi arrichire la sidebar di vista con qualunque funzione che ti pare.
  • lroby scrive:
    Re: provato, onestamente è na ciofeca

    Se sei cosi' furbo da comprare hw che il tuo SO
    non vede... Complimenti...Io finalmente mi sto per comprare un pc nuovo,con questa configurazione :ASUS A8NSLI-DELUXEAMD4000+ (o superiore non ho ancora deciso)2 GB RAM DDR (magari superiori alle PC400)2 hdd sata II 300GB cad. 16mb cacheSVGA PCI-E X1900XT 512MB DDR3monto la mia vecchia Audigy2 come audiocase,floppy, dvd-rw e cd-rw non li sto a specificaresarà collegato (com'e ora il mio attuale PC) ad un impianto dolby Digital 5.1 ed al tv samsung per i filmsmentre per giocare e lavoricchiarci ho un 19" crt Trinitron della Compaq..naturalmente me lo assemblerò io però...a questo punto dovrei assicurarmi che esista una distro linux che mi riconosca tutto questo po po di hw che ho elencato e sopratutto la accelerazione 3D della svga..Perchè dovrei farlo? Facendo presente che uso linux per imparare e studiare qualcosa di particolare su un 2° pc (attuale AMD2400+ con 768MB DDR e 2 hdd 40gb,con Matrox G450 16mb) e considerando che sul mio attuale primo pc (amd3000+ 1,5gb di ram, 2 hdd 160gb maxtor sata1 in raid0 e svga ATI X800XT 256mb DDR3) il mio windows xp HE è stato reinstallato solamente il giorno in cui ho preso un cd dello stesso o.s. in versione SP2 , mentre prima viaggiava con la SP1 e dalla sua prima installazione NON ha mai visto una schermata blu..Io sicuramente sul pc nuovo proverò per mia curiosità . qualche distro linux 64bit ... una beta di Vista giusto perchè mi sta venendo una curiosità di provarlo (tranquilli non di certo per i gingilli grafici visto che già su XP li odio e li tolgo a tutti i pc,mio per primo)Ma alla fine mi rimarrà solamente il dubbio se instrallare uno di questi s.o. XP HE SP2 che sto usando tutt'ora, XP prof 64bitoppure Vista SE non romperà le scatole a livello di mp3 e di software non certificati.. Perchè vorrò vedere con i miei occhi e provando sul mio pc effettivamente come si comporterà quest'ultimo con palladium et amicis.. Tanto farò sempre in tempo a toglierlo e a mettere qualcos'altro se dovesse rompermi troppo i maroni.L'importante è che sia io il padrone della macchina e se un giorno dovessi dare di matto e decidere di formattarlo e tenerlo vuoto.. nessuno me lo potrebbe impedire..Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

    Vatti prima a vedere cosa vuol dire driver, bello.
    Per il resto, i tuoi insulti e la tua faccia
    tosta mi hanno stancato, peccato perché sembrava
    un bel thread.spiegamelo conosco quelli come tesparare cazzate con autorevolezzaanche il mio professore all'universita me lo diceva semprevedrai che se sembri convinto di quello che dici nessuno ti fara domandeper questo ti ho stancatosono qui a chiederti di spiegarmiumilmente ammetto di non saperne quanto te e voglio apprenderecitami almeno una bibliografiate ne sarei grato
    • francescor82 scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      - Scritto da: Anonimo

      Vatti prima a vedere cosa vuol dire driver,
      bello.

      Per il resto, i tuoi insulti e la tua faccia

      tosta mi hanno stancato, peccato perché sembrava

      un bel thread.

      spiegamelo Un'introduzione è qui:http://en.wikipedia.org/wiki/Device_driver
      conosco quelli come te
      sparare cazzate con autorevolezzaForse confondi me con te.Ciao ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

        Un'introduzione è qui:
        http://en.wikipedia.org/wiki/Device_driver
        dove e' che dice che i driver non sono esterni?e che il codice per gestire un device va scritto direttamente nel kernel?"All of this means that the engineers most likely to write device drivers come from the companies that develop the hardware. This is because they have more complete access to information about the design of their hardware than most outsiders. Moreover, it was traditionally considered in the hardware manufacturer's interest to guarantee that their clients would be able to use their hardware in an optimum way. However, in recent years non-vendors too have written numerous device drivers, mainly for use under free operating systems. In such cases, co-operation on behalf of the vendor is still important, however, as reverse engineering is much more difficult with hardware than it is with software, meaning it may take a long time to learn to operate hardware that has an unknown interface."e dove dice che se un driver lo scrive qualcuno che non ha fatto l'os e' un male?e quindi quella cosa di fatto non e' supportata?lo chiedo solo perche' non conosco bene l'inglesesicuramente te invece lo sai benissimo

        Forse confondi me con te.
        Ciao ciao.io so di non saperete invece hai sempre la risposta prontaanche quando e' quella sbagliata
  • Anonimo scrive:
    La Sidebar di VISTA è peggio della DS
    Io uso da un paio d'anni la favolosa Desktop Sidebar ( http://www.desktopsidebar.com)Mi sono visto per curiosità la nuova sidebar che sarà integrata in Vista, e devo dire che è decisamente orrenda, oltre che priva delle miriadi di funzioni della Desktop Sidebar (una tra tutte il feed delle immagini delle notizie e delle strip di fumetti del web).http://www.longhornblogs.com/bleblanc/articles/15883.aspxOrmai senza le funzioni della DS non ci saprei più stare. Se questo si chiama migliorare, preferisco restare ad XP.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo
    te lo spiego molto chiaramente
    linux si e' espanso tantissimo perche' la
    comunita open ha sviluppato un sacco di roba
    se la sviluppano anche per altri OS (come in
    effetti e') anche altri OS possono vantarsi di
    avere il supporto per quel tipo di filesystem o
    quella specifica applicazione
    quindi se reiser e' supportato sotto linux,
    rapidamente lo sara anche sotto windows se a
    qualcuno serve
    mi sembra capzioso e stupido obbiettare che non
    lo fa MS il driverA me sembra stupido rispondere ad un post che dice che windows ha più di linux alcuni filesystem con date caratteristiche con un post che dice erroneamente che windows supporta suddetti fs.Hai problemi a dire che windows non li supporta? O che il supporto si può avere parzialmente con driver esterni?Hai problemi sul fatto che chi usa linux può disporre di quei fs?
    ma comunque fai te un paragone calzante allora
    perche' reiser su windows con driver open e' male?Ma chi ha mai detto una cosa del genere? Ma dove?
    ribaltiamo la situazione per una voltaPiù che altro *inventiamo* una situazione, n'altra volta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        Passi alle bestemmie perché hai finito gli argomenti? Bravo winaro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

          Passi alle bestemmie perché hai finito gli
          argomenti? Bravo winaro.bestemmia?quale bestemmia?winaro e' un termine che poco si addice a uno che nel suo ufficio usa postfix come server di postaapache+php+mysql come server web e sqlnfs+samba su linux per fare da file servere che e' sistemista linux da annima ancora non hai capitose qualcuno su un forum dice che il punto di forza di linux e' reiserfs io mi incazzoperche' e' come dire che pamela anderson e' da paura perche' e' una bagnina bravissimae' una bugia e per di piu' puntando du una delle feature meno interessanti di linux, il fatto si supportare diversi file system contemporaneamenteroba da OS anni '70
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo

            Passi alle bestemmie perché hai finito gli

            argomenti? Bravo winaro.

            bestemmia?
            quale bestemmia?
            winaro e' un termine che poco si addice a uno che
            nel suo ufficio usa postfix come server di posta
            apache+php+mysql come server web e sql
            nfs+samba su linux per fare da file server
            e che e' sistemista linux da anni
            ma ancora non hai capito
            se qualcuno su un forum dice che il punto di
            forza di linux e' reiserfs io mi incazzo
            perche' e' come dire che pamela anderson e' da
            paura perche' e' una bagnina bravissima
            e' una bugia e per di piu' puntando du una delle
            feature meno interessanti di linux, il fatto si
            supportare diversi file system contemporaneamente
            roba da OS anni '70E c'e' chi ancora non c'e' arrivato !!(rotfl)
      • francescor82 scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

        TUTTI i driver sono esterni!!!
        TUTTIVatti prima a vedere cosa vuol dire driver, bello.Per il resto, i tuoi insulti e la tua faccia tosta mi hanno stancato, peccato perché sembrava un bel thread.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo


        A me sembra stupido rispondere ad un post che

        dice che windows ha più di linux alcuni

        filesystem con date caratteristiche con un post

        che dice erroneamente che windows supporta

        suddetti fs.



        a parte che e' il contrario
        ma***************************************************Ottima argomentazione. :D Mi hai convinto.Se dici che è il contrario non hai capito la situazione, rileggi i post fatti...

        Hai problemi a dire che windows non li supporta?

        no e non me ne frega un c****oParrebbe il contrario, d'altronde non si spiega perché altrimenti dici che li supporta.
        e' semplicemente falso!!!!Ma certo :D
        il punto era se qualcuno fa i driver c'e'
        supporto senno' noClap clap, su questo siamo daccordo, basta ripeterlo.
        esattamente come OGNI piattaforma software al
        mondocome sopra.
        il plus di linux quale sarebbe in quel campo?Andiamo n'altra volta OT?....
        vuoi dire che per linux si sviluppano piu' driver
        che per windows?Andiamo n'altra volta OT?....
        e' vera sta cosa?
        sei sicuro???Che stai andando n'altra volta OT?...Mmm fammi pensare..... sì :D

        O che il supporto si può avere parzialmente con

        driver esterni?

        TUTTI i driver sono esterni!!!
        TUTTILinkami il driver esterno per ntfs e fat, che hanno supporto nativo, furbone :D

        Hai problemi sul fatto che chi usa linux può

        disporre di quei fs?



        hai tu dei proiblemi se a qualcuno li supporti
        parzialmente sotto windows?No, ho solo detto che non è vero quello che dici?Te la prendi se ti contraddico?
        cos'e' che ti fa scattare sull'attenti quando
        leggi che qualcuno pubblica un driver GPL per
        windows che supporta EXT3?
        dove c'e' scritto poi che il support EXT3 per
        windows e' incompleto
        lo e' almeno quanto il support NTFS per linuxE andiamo ancora OT....

        Più che altro *inventiamo* una situazione,

        n'altra volta.

        bene
        benissimo
        prendo atto che non hai intenzione di rispondere
        a nessuna domanda
        ottimo metodo
        vai avanti cosiGuarda, se non riesci a tenere il filo del discorso, se non riesci a fare a meno di continuare ad andare fuori tema puoi anche andartene. Non sentirò la tua mancanza.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


    ma e' esattamente cosi che funziona

    Bravo! Bis! Non ci eravamo arrivati! ghghghg.

    Quale è il punto della discussione?
    (visto che sembri non capirlo...)che su windows puo girare tutto cio che gira su tutti gli altri OS senza alcun problema?(visto che sembri non arrivarci neanche coi disegni)che e' solo che una questione di necessita?solo chi usa linux e va all'universita a farsi le canne pensa che sia un must avere dieci hard disk ognuno con 5 partizioni con FS diverso e poterli montare tutti contemporaneamentenella vita reale (dove si lavora sul serio) queste non sono esigenze sono seghe mentali
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      - Scritto da: Anonimo


      ma e' esattamente cosi che funziona



      Bravo! Bis! Non ci eravamo arrivati! ghghghg.



      Quale è il punto della discussione?

      (visto che sembri non capirlo...)

      che su windows puo girare tutto cio che gira su
      tutti gli altri OS senza alcun problema?No, è spiegato nel post delle 18:47.
      (visto che sembri non arrivarci neanche coi
      disegni) (rotfl)
      che e' solo che una questione di necessita?
      solo chi usa linux e va all'universita a farsi le
      canne pensa che sia un must avere dieci hard disk
      ognuno con 5 partizioni con FS diverso e poterli
      montare tutti contemporaneamente
      nella vita reale (dove si lavora sul serio)
      queste non sono esigenze
      sono seghe mentaliAncora OT...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


        che su windows puo girare tutto cio che gira su

        tutti gli altri OS senza alcun problema?

        No, è spiegato nel post delle 18:47.
        su linux gira photoshop?e final cut?e Flash?e visual studio?e SQL Server?evidentemente il mondo e' relativo amore mioci sono cose che per qualcuno sono importanti per qualcuno nophotoshop e' un punto di forza di MAc e windowsreiser non lo e' di linuxe non e' una sua esclusivaper cui linux non ha nulla in piu' di windows davveroha solo cose DIVERSE per esigeze DIVERSEla domanda era malposta dall'inizioe chiaramente nessuno di voi e' riuscito a capire il vero punto della discussione
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
          - Scritto da: Anonimo


          che su windows puo girare tutto cio che gira
          su


          tutti gli altri OS senza alcun problema?



          No, è spiegato nel post delle 18:47.



          su linux gira photoshop?
          e final cut?
          e Flash?
          e visual studio?
          e SQL Server?
          evidentemente il mondo e' relativo amore mio
          ci sono cose che per qualcuno sono importanti per
          qualcuno no
          photoshop e' un punto di forza di MAc e windows
          reiser non lo e' di linux
          e non e' una sua esclusiva
          per cui linux non ha nulla in piu' di windows
          davvero
          ha solo cose DIVERSE per esigeze DIVERSE
          la domanda era malposta dall'inizio
          e chiaramente nessuno di voi e' riuscito a capire
          il vero punto della discussioneE andiamo ancora OT...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

          su linux gira photoshop?GIMP
          e final cut?
          e Flash?non so non sono un grafico
          e visual studio?Eclipse, KDE Developer, Glade, Anjuta, ecc.
          e SQL Server?ma ci sono Mysql, PostgresQL, DB2, Oracle e altri
          ... CUT ...
          il vero punto della discussioneora l'ho capito. Quello che voi di WIN cercate di dire e' che LINUX non e' adatto ai ragazzini.E come fate a farvi regalare una pizza dal parente quando gli fate il sitarello con Windows e FrontPage? ... Hai ragione .
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo

            su linux gira photoshop?

            GIMP


            e final cut?

            e Flash?

            non so non sono un grafico


            e visual studio?

            Eclipse, KDE Developer, Glade, Anjuta, ecc.


            e SQL Server?

            ma ci sono Mysql, PostgresQL, DB2, Oracle e altri


            ... CUT ...

            il vero punto della discussione

            ora l'ho capito. Quello che voi di WIN cercate di
            dire e' che LINUX non e' adatto ai ragazzini.
            E come fate a farvi regalare una pizza dal
            parente quando gli fate il sitarello con Windows
            e FrontPage? ...
            Hai ragione .E andiamo ancora OT...Su ragazzi, già va da solo fuori tema ad ogni messaggio, non aiutiamolo a continuare :o Per questi confronti aprite nuove discussioni ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


            su linux gira photoshop?

            GIMP
            non sei un graficoio ho detto photoshopnon una cosa similema LUI

            e final cut?

            e Flash?

            non so non sono un grafico
            si vede

            e visual studio?

            Eclipse, KDE Developer, Glade, Anjuta, ecc.
            non una cosa simile, di nuovoma Visual Studionessuno lo installerebbe se non ne avesse bisogno visto che LO PAGAche dici?o pensi siano tutti stupidi?
            ora l'ho capito. Quello che voi di WIN cercate di
            dire e' che LINUX non e' adatto ai ragazzini.
            E come fate a farvi regalare una pizza dal
            parente quando gli fate il sitarello con Windows
            e FrontPage? ...
            Hai ragione .l'idea di base e' che windows linux e macosx hanno compi di applicazione diversae dire e' megliore uno o l'altro e' da tonnima qua sto discorso non si puo' farequi se io dico che un trattore same e' meglio di una porsche per arare i campi qualcuno mi dira che non e' veroper cui vi do ragionelinux e' il miglioreora posso morire in pace
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

      solo chi usa linux e va all'universita a farsi le
      canne pensa che sia un must avere dieci hard disk
      ognuno con 5 partizioni con FS diverso e poterli
      montare tutti contemporaneamentee solo chi usa windows e sta a casa a fare scansioni di antivirus e a preparare la vaselina pensa che sia un must avere quell'accrocchio di schifezze chiamato registro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

        solo chi usa linux e va all'universita a farsi
        le

        canne pensa che sia un must avere dieci hard
        disk

        ognuno con 5 partizioni con FS diverso e poterli

        montare tutti contemporaneamente

        e solo chi usa windows e sta a casa a fare
        scansioni di antivirus e a preparare la vaselina
        pensa che sia un must avere quell'accrocchio di
        schifezze chiamato registro.poi chi era che andava OT?non sapete neanche rinnovare le battutee guarda caso su gnome c'e' una cosa simile al registryma a parte questoil fatto che per me windows supporti reiser come linux non vuol dire che pensi che windows sia da paura, anzimi fa incazzare proprio chi pensa che linux sia da paura perche' supporta 4 filesystem in piu'ma che sono feature quelle?dai linux e' molto di piu' di quello per diana!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
          - Scritto da: Anonimo

          solo chi usa linux e va all'universita a farsi

          le


          canne pensa che sia un must avere dieci hard

          disk


          ognuno con 5 partizioni con FS diverso e
          poterli


          montare tutti contemporaneamente



          e solo chi usa windows e sta a casa a fare

          scansioni di antivirus e a preparare la vaselina

          pensa che sia un must avere quell'accrocchio di

          schifezze chiamato registro.

          poi chi era che andava OT?Tu adesso, o vuoi dirmi che quello che hai scritto quì sotto è in tema?
          non sapete neanche rinnovare le battute
          e guarda caso su gnome c'e' una cosa simile al
          registry
          ma a parte questo
          il fatto che per me windows supporti reiser come
          linux non vuol dire che pensi che windows sia da
          paura, anzi
          mi fa incazzare proprio chi pensa che linux sia
          da paura perche' supporta 4 filesystem in piu'
          ma che sono feature quelle?
          dai linux e' molto di piu' di quello per diana!!!E andiamo ancora OT...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            E andiamo ancora OT...sei tu che vai OTandare OT e ITsveglia!!sincronizzati!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


    da MS

    non hanno chiaramente interesse a farlo ne

    tantomeno a farlo bene

    ma quello che c'e' su sourceforge funziona
    eccome

    Seguando le minchiate che dici, windows supporta
    tutto, basta che qualcuno lo programmi. Bella
    forza questa affermazione...
    ma e' esattamente cosi che funzionao su linux il supporto reiserfs e' arrivato insieme alle tavole della legge che Dio diede a Mose?


    quindi windows supporta ext2/3 e reiser

    e molti altri

    Non è vero, suppporto solo parziale. Non c'è per
    esempio la funzione di autodeframmentazione al
    momento della scrittura.come spesso mi si risponde, il software e' open, hai i sorgenti, invece di lamentarti prendi il compilatore e scriviti la funzioneoppure paga qualcuno per farlol'open source ragazzi e' un'arma a doppio taglioed e' cross platform non lo dimenticaree cmq sei uno stupido se ti lamenti del fatto che windows non supporta reiserperche' solo un cretino prenderebbe windows se ha la necessita di usare un altro filesystem che non sia NTFScome prendere apple e voler usare qualcosa di diverso da HPFS+se hai necessita stringenti in quel campo, non prendi certo un OS col filesystem proprietarioe' come lamentarsi del fatto che la Roma gioca a Roma e non a Milano e quindi i tifosi milanesi non possono vederla allo stadio
    • francescor82 scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

      l'open source ragazzi e' un'arma a doppio taglio
      ed e' cross platform non lo dimenticareEh? :D Spiega meglio questo "concetto", per favore! (rotfl)
      e cmq sei uno stupido se ti lamenti del fatto che
      windows non supporta reiser
      perche' solo un cretino prenderebbe windows se ha
      la necessita di usare un altro filesystem che non
      sia NTFS(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      come prendere apple e voler usare qualcosa di
      diverso da HPFS+Mica male...
      se hai necessita stringenti in quel campo, non
      prendi certo un OS col filesystem proprietario
      e' come lamentarsi del fatto che la Roma gioca a
      Roma e non a Milano e quindi i tifosi milanesi
      non possono vederla allo stadioChe gran bel paragone. :) Perfettamente coerente con quello che hai detto sopra. I miei complimenti ai tuoi professori.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


        l'open source ragazzi e' un'arma a doppio taglio

        ed e' cross platform non lo dimenticare

        Eh? :D
        Spiega meglio questo "concetto", per favore!
        (rotfl)
        te lo spiego molto chiaramentelinux si e' espanso tantissimo perche' la comunita open ha sviluppato un sacco di robase la sviluppano anche per altri OS (come in effetti e') anche altri OS possono vantarsi di avere il supporto per quel tipo di filesystem o quella specifica applicazionequindi se reiser e' supportato sotto linux, rapidamente lo sara anche sotto windows se a qualcuno servemi sembra capzioso e stupido obbiettare che non lo fa MS il driverl'importante e' che ci siaed e' ancora piu' stupido dire:ah ma su windows devi scaricare il driver esterno, facendo intendere che e' di scarsa qualitasu linux l'hanno semplicemente impacchettato nel kernel ma sempre driver esterno e'e in quel caso ci si vanta dell'altissima qualita del driverper cui delle due o l'open source e' da paura anche su windows o fa schifo semprenon e' che un driver open su windows fa cagare e su linux invece e' il non plus ultra

        se hai necessita stringenti in quel campo, non

        prendi certo un OS col filesystem proprietario

        e' come lamentarsi del fatto che la Roma gioca a

        Roma e non a Milano e quindi i tifosi milanesi

        non possono vederla allo stadio

        Che gran bel paragone. :) Perfettamente coerente
        con quello che hai detto sopra. I miei
        complimenti ai tuoi professori.i miei di me sono orgogliosi davveromi chiamano ancora dopo 11 anni che mi sono diplomatoma comunque fai te un paragone calzante alloraperche' reiser su windows con driver open e' male?ribaltiamo la situazione per una volta
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      - Scritto da: Anonimo



      da MS


      non hanno chiaramente interesse a farlo ne


      tantomeno a farlo bene


      ma quello che c'e' su sourceforge funziona

      eccome



      Seguando le minchiate che dici, windows supporta

      tutto, basta che qualcuno lo programmi. Bella

      forza questa affermazione...



      ma e' esattamente cosi che funzionaBravo! Bis! Non ci eravamo arrivati! ghghghg.Quale è il punto della discussione?(visto che sembri non capirlo...)
      come spesso mi si risponde, il software e' open,
      hai i sorgenti, invece di lamentarti prendi il
      compilatore e scriviti la funzione
      oppure paga qualcuno per farloE un bel chissenefrega no? Ce lo metto io...Se vuoi andare fuori tema apri un'altra discussione.
      l'open source ragazzi e' un'arma a doppio taglio
      ed e' cross platform non lo dimenticareNon c'entra un cazzo "open" con "cross platform", trolletto.Vedi opera.
      e cmq sei uno stupido se ti lamenti del fatto che
      windows non supporta reiserAh, lo supporta? Oddio...
      perche' solo un cretino prenderebbe windows se ha
      la necessita di usare un altro filesystem che non
      sia NTFSGuarda che non sono io che ho postato il link per dire che windows supporta ext2,3,seriserfs, furbone...
      come prendere apple e voler usare qualcosa di
      diverso da HPFS+
      se hai necessita stringenti in quel campo, non
      prendi certo un OS col filesystem proprietario
      e' come lamentarsi del fatto che la Roma gioca a
      Roma e non a Milano e quindi i tifosi milanesi
      non possono vederla allo stadioE andiamo ancora OT...
  • AlphaC scrive:
    provato vista(3)
    provato vista su linux su 486 gira piu' veloce che nativo su Athlon 64!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    1) E' gratuito2) hai accesso a tutta la documentazione e ai sorgenti del kernel (o degli applicativi in genere):sai cio' che fa, puoi migliorarlo/personalizzarl, puoi studiare il codice sorgente3) non devi pagare per avere documentazione4) e' stabile5) e' sicuro6) le P.A. di tuta europa se ne sono accorte (esclusa l'Italia) e stanno passando a Linux (Francia, Germania, Corea, Canada, Brasile) 7) esperienza personale: ho convinto un sacco di gente (non bambini che giocano al PC) a passare a Linux ... ne sono pienamente soddisfatti8) NO VIRUS9) NO DIALER10) SELinux? qualche bimbo qua' dentro lo conosce? chissa' perche' l'NSA ha scelto proprio Linux (http://www.nsa.gov/selinux/)NSA = National Security Agency ... ma toh! anche enti governativi americani scelgono Linux?11) tanto altronon vuoi passare?...azzi tuoi!!! paga per aver merd... allora.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

      non vuoi passare?

      ...azzi tuoi!!! paga per aver merd... allora.che ragionamenti del cazzoa parte che corea, brasile e canada non sono in europa :)ma non puoi proporre linux a chi usa photoshopmi dispiaceo a chi usa final cutquindi invece di dire paga per la merda(che poi l'open source continua ad avere come unico punto di forza fra i suoi sostenitori il fatto che sia gratis, e questo la dice lunga)dovresti direio ho cio' che mi serve gratisma agli altri potrebbe non bastare o non servire affatto
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo


        non vuoi passare?



        ...azzi tuoi!!! paga per aver merd... allora.

        che ragionamenti del cazzo
        a parte che corea, brasile e canada non sono in
        europa :)
        ma non puoi proporre linux a chi usa photoshop
        mi dispiace
        o a chi usa final cut
        quindi invece di dire paga per la merda
        (che poi l'open source continua ad avere come
        unico punto di forza fra i suoi sostenitori il
        fatto che sia gratis, e questo la dice lunga)
        dovresti dire
        io ho cio' che mi serve gratis
        ma agli altri potrebbe non bastare o non servire
        affattoMi piacerebbe che esistesse photoshop per Linux... sai che Corel aveva approntato Corel Draw e WordPerfect per Linux ? se vuoi ti racconto come è finita...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo




          non vuoi passare?





          ...azzi tuoi!!! paga per aver merd... allora.



          che ragionamenti del cazzo

          a parte che corea, brasile e canada non sono in

          europa :)

          ma non puoi proporre linux a chi usa photoshop

          mi dispiace

          o a chi usa final cut

          quindi invece di dire paga per la merda

          (che poi l'open source continua ad avere come

          unico punto di forza fra i suoi sostenitori il

          fatto che sia gratis, e questo la dice lunga)

          dovresti dire

          io ho cio' che mi serve gratis

          ma agli altri potrebbe non bastare o non servire

          affatto

          Mi piacerebbe che esistesse photoshop per
          Linux... sai che Corel aveva approntato Corel
          Draw e WordPerfect per Linux ? se vuoi ti
          racconto come è finita...Sono un'altro :) Anche se potrei cercare in google potresti scrivere 2 righe di numero per informarmi? Grazie ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo






            non vuoi passare?







            ...azzi tuoi!!! paga per aver merd...
            allora.





            che ragionamenti del cazzo


            a parte che corea, brasile e canada non sono
            in


            europa :)


            ma non puoi proporre linux a chi usa photoshop


            mi dispiace


            o a chi usa final cut


            quindi invece di dire paga per la merda


            (che poi l'open source continua ad avere come


            unico punto di forza fra i suoi sostenitori il


            fatto che sia gratis, e questo la dice lunga)


            dovresti dire


            io ho cio' che mi serve gratis


            ma agli altri potrebbe non bastare o non
            servire


            affatto



            Mi piacerebbe che esistesse photoshop per

            Linux... sai che Corel aveva approntato Corel

            Draw e WordPerfect per Linux ? se vuoi ti

            racconto come è finita...

            Sono un'altro :)

            Anche se potrei cercare in google potresti
            scrivere 2 righe di numero per informarmi? Grazie
            ;)
            http://www.theosfiles.com/os_linux/ospg_Linux_corel.htmhttp://www.linuxascuola.it/soft_gen.php(scorri la pagina e ci sono WP e Corel Draw)... finì che M$ entrò nel mercato azionario di Corel in un momento di difficoltà finanziaria... dopo poco tempo la divisione Linux di Corel non esisteva più... e poi c'è gente che si lamenta che non esistono sw professionali per Linux... puah !
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo








            non vuoi passare?









            ...azzi tuoi!!! paga per aver merd...

            allora.







            che ragionamenti del cazzo



            a parte che corea, brasile e canada non sono

            in



            europa :)



            ma non puoi proporre linux a chi usa
            photoshop



            mi dispiace



            o a chi usa final cut



            quindi invece di dire paga per la merda



            (che poi l'open source continua ad avere
            come



            unico punto di forza fra i suoi sostenitori
            il



            fatto che sia gratis, e questo la dice
            lunga)



            dovresti dire



            io ho cio' che mi serve gratis



            ma agli altri potrebbe non bastare o non

            servire



            affatto





            Mi piacerebbe che esistesse photoshop per


            Linux... sai che Corel aveva approntato Corel


            Draw e WordPerfect per Linux ? se vuoi ti


            racconto come è finita...



            Sono un'altro :)



            Anche se potrei cercare in google potresti

            scrivere 2 righe di numero per informarmi?
            Grazie

            ;)



            http://www.theosfiles.com/os_linux/ospg_Linux_core

            http://www.linuxascuola.it/soft_gen.php
            (scorri la pagina e ci sono WP e Corel Draw)

            ... finì che M$ entrò nel mercato azionario di
            Corel in un momento di difficoltà finanziaria...
            dopo poco tempo la divisione Linux di Corel non
            esisteva più... e poi c'è gente che si lamenta
            che non esistono sw professionali per Linux...
            puah !Grazie ancora della risposta, mi ricordavo quasi correttamente.Per fortuna che esistono ancora persone che parlano sapendo le cose.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

        che ragionamenti del cazzonon credo ... paga per aver m... lo dico perche' gli stessi miei clienti si sono accorti che tutti questi anni hanno pagato per aver m...me l'hanno messa in testa loro stessi questa frase.
        a parte che corea, brasile e canada non sono in
        europa :)lo so ... ma non ti arrampicare sugli specchi ora.
        ma non puoi proporre linux a chi usa photoshop
        mi dispiace... GIMP? ... a quanto pare secondo voci sembra che si abbia intenzione di portare qualche applicazione Win su Linux ... un po' come e' successo con NERO.
        quindi invece di dire paga per la merda
        (che poi l'open source continua ad avere come
        unico punto di forza fra i suoi sostenitori il
        fatto che sia gratis, e questo la dice lunga)non e' quello. Io stesso pago per finanziare qualche progetto o partecipo, perche' lo merita, li sento anche miei. Sono prodotti validi.Mi piace l'informatica, sono appassionato (e altro ma non ho bisogno di dirlo a 4 bambini), ho unito hobby con lavoro. Microsoft non soddisfa la mia "sete" di conoscenza, cosa che fa l'Open Source in generale. Mi piace lavorare su codice, conoscere, sapere tutto fino ai minimi dettagli a differenza di voi che fate 4 clic e vi sentite esperti (tipico degl ignoranti)
        dovresti dire
        io ho cio' che mi serve gratise quindi cosa ci sarebbe di male? tra l'altro per la mia attivita' ho spese nulle! e lavoro bene stai tranquillo (so usare gli strumenti a mia disposizione e ho acceso il cervello)
        ma agli altri potrebbe non bastare o non servire
        affattone sei sicuro? o agli altri non serve perche' il mercato italiano tente a far associare agli utonti i termini Computer-Microsoft. Non ti preoccupare ... piano piano ... il tempo dara' ragione a chi lo merita in questo caso.Buon divertimento. Torna pure a fare i tuoi 4 clic ... mi vengono in mente i super geni tecnici Microsoft che vanno in giro a chiedere 70 euro/l'ora per 4 clic ... ma non si vergognano?Mah!...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


          ne sei sicuro? o agli altri non serve perche' il
          mercato italiano tente a far associare agli
          utonti i termini Computer-Microsoft. Non ti
          preoccupare ... piano piano ... il tempo dara'
          ragione a chi lo merita in questo caso.
          e invece e' qui che sbagliil mercato MS e' una piccola fetta del problemail problema vero e' un altrole applicazioni professionali (nel senso di professionisti che usano i pc, non di professionisti dell'informatica) sono pochemal supportate spesso costose al pari delle versioni native che vanno meglioesempio shake per linux (se apple ancora lo fa) e' peggio di quello per apple che almeno funziona al 100% su HW certificatol'esempio photoshop e' lampantese uno dice photoshop non puoi rispondere gimpnon perche' gimp faccia schifo ma perche' c'e' una mentalita sbagliata per cui lo switch deve essere costosopassare da pc a apple e' quasi indolorepassare da osx o windows a linux e' costoso e dolorosoperche' perdi completamente tutti gli strumenti a cui sei abituatoe' come dire a un falegname che deve cambiare tutti gli attrezzi e funzioneranno in un altro modoper questo la gente non switchanon per altro
          Buon divertimento. Torna pure a fare i tuoi 4
          clic ... mi vengono in mente i super geni tecnici
          Microsoft che vanno in giro a chiedere 70
          euro/l'ora per 4 clic ... ma non si vergognano?
          Mah!...ma che c'entra?ma secondo te io faccio il tecnico che monta i modem usb?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            ma che c'entra?
            ma secondo te io faccio il tecnico che monta i
            modem usb?seguendo PI, facendo ad occhio e croce qualche statistica ... penso:50% tecnico che monta modem USB49% bimbetto brufoloso che gioca1% laureato, lavoratore, professionista ... che pero' ha capito poco ... molto pocoRientri in questa fascia anche se non me ne frega niente.Ho gia' troppi informatici improvvisati Windows tra i coglioni tutti i giorni.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            Ho gia' troppi informatici improvvisati Windows
            tra i coglioni tutti i giorni.
            Salutibene la tua statistica fa schifoperche' non hai indicato come hai scelto il campioneora torna a giocare coi lego informatici
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            bene la tua statistica fa schifo
            perche' non hai indicato come hai scelto il
            campioneno stai tranquillo non e' un campione "polarizzato" (visto che vuoi fare lo statista).E' un dato di fatto e tu ne sei la conferma.In Italia oggi ci sono un buon 99% di venditori di fumo incapaci e incompetenti.
            ora torna a giocare coi lego informaticie' sempre un piacere tornare tra quelli che tu chiami "lego" ... peccato non puoi comprenderli in tutta probabilita' e ... in questo caso ti do ragione, meglio tornare li che perder tempo con gente degna di poca considerazione.Bye bye ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


            bene la tua statistica fa schifo

            perche' non hai indicato come hai scelto il

            campione

            no stai tranquillo non e' un campione
            "polarizzato" (visto che vuoi fare lo statista).
            E' un dato di fatto e tu ne sei la conferma.
            In Italia oggi ci sono un buon 99% di venditori
            di fumo incapaci e incompetenti.
            tu sei fra quelli?o ti ritieni superiore?

            ora torna a giocare coi lego informatici

            e' sempre un piacere tornare tra quelli che tu
            chiami "lego" ... peccato non puoi comprenderli
            in tutta probabilita' e ... in questo caso ti do
            ragione, meglio tornare li che perder tempo con
            gente degna di poca considerazione.peccato che quando ho iniziato a giocare coi lego, te ancora ti cagavi nel pannolinociao amorevieni alle serate transmania con mevedrai che ci rilassiamo
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            Non e' questione di sentirsi superiori o meno. Ma per molti di voi e' questione di iniziare a pensare di cambiare lavoro. Al resto non rispondo hai gia' avuto troppa attenzione.Rispondi pure con altre cretinate se ti diverte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            Non e' questione di sentirsi superiori o meno. Ma
            per molti di voi e' questione di iniziare a
            pensare di cambiare lavoro. Al resto non rispondo
            hai gia' avuto troppa attenzione.
            Rispondi pure con altre cretinate se ti diverte.sentiamocosa mi consgili?magari e' vero che ho sbagliatotu per esempio, cosa fai?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo

            ma che c'entra?

            ma secondo te io faccio il tecnico che monta i

            modem usb?

            seguendo PI, facendo ad occhio e croce qualche
            statistica ... penso:
            50% tecnico che monta modem USB
            49% bimbetto brufoloso che giocaBeh il 99% degli utenti di PI userebbe linux secondo la statistica, niente male ... diventera' uno zoo.
            Ho gia' troppi informatici improvvisati Windows
            tra i coglioni tutti i giorni.Chissa' loro che dicono di te...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            Beh il 99% degli utenti di PI userebbe linux
            secondo la statistica, niente male ... diventera'
            uno zoo.
            tipico dell'arrampicarsi sugli specchi. Se leggi tutte le puttanate scritte da voi ... forse quel 99% e' altro. Ma non ci arrivi (ovvio)
            Chissa' loro che dicono di te... cercano di imparare da me. Ogni volta che hanno un problema, sono io che devo spiegare loro come risolverlo... e sinceramente ne ho le palle piene di informatici improvvisati (pro Windows).E smetti di arrampicarti sugli specchi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


            Beh il 99% degli utenti di PI userebbe linux

            secondo la statistica, niente male ...
            diventera'

            uno zoo.



            tipico dell'arrampicarsi sugli specchi. Se leggi
            tutte le puttanate scritte da voi ... forse quel
            99% e' altro. Ma non ci arrivi (ovvio)
            o magari sei te che ti spieghi male?ci hai pensato?ah gia scusate sei infallibilesbagliano solo gli altri

            Chissa' loro che dicono di te...

            cercano di imparare da me. Ogni volta che hanno
            un problema, sono io che devo spiegare loro come
            risolverlo... e sinceramente ne ho le palle piene
            di informatici improvvisati (pro Windows).
            di la veritafai l'idraulico e tutto quello che fai e' sistemare la stampante alla cassiera del ferramentanessuno te ne vorraapprezziamo il fatto che tu ci abbia provato
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            Come al solito la conclusione e' questa ... gente che si arrampica sugli specchi. E io cretino che perdo tempo con voi. Rispondi pure con altre cretinate ... inizia a fare pure i tuoi monologhi e i tuoi viaggi su persone che non conosci. Prego...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            Come al solito la conclusione e' questa ... gente
            che si arrampica sugli specchi. E io cretino che
            perdo tempo con voi. Rispondi pure con altre
            cretinate ... inizia a fare pure i tuoi monologhi
            e i tuoi viaggi su persone che non conosci.
            Prego...non e' quello che fai tu da ore?dare giudizi su persone che non conosci pare sia il tuo sport preferitoscusaci se ti abbiamo fatto eprdere tempod'altronde avrai certamente di meglio da farescusaci ancora ehsalutaci la cassiera
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      - Scritto da: Anonimo
      1) E' gratuitoio quando lavoro, mi faccio pagare
      2) hai accesso a tutta la documentazione e ai
      sorgenti del kernel (o degli applicativi in
      genere):un bel chissenefrega? Io ci devo lavorare non devo farmi pippe mentali guardando i sorgente e dire: "che bello o che brutto".
      3) non devi pagare per avere documentazioneesistono tonnellate di documentazione gatuita su Windows che non hai idea, anche sul sito Microsoft.
      4) e' stabileWindows pure.
      5) e' sicuroWindows Vista pure
      7) esperienza personale: ho convinto un sacco di
      gente hai detto bene: hai "convinto". Tornatene dai tuoi testimoni di geova
      8) NO VIRUSguarda un po', qui un virus fresco fresco per linux, di febbraio:http://vil.nai.com/vil/content/v_136856.htmqui altre centinaia di virus per linux:http://search.mcafee.com/search?access=p&Search.x=0&output=xml_no_dtd&sort=date%3AD%3AL%3Ad1&Search=Search&ie=UTF-8&btnG=Search&client=default_frontend&q=linux&num=10&Search.y=0&site=Virus&oe=UTF-8&proxystylesheet=default_frontend&ip=87.10.49.67&filter=0
      10) SELinux? qualche bimbo qua' dentro lo
      conosce? chissa' perche' l'NSA ha scelto proprio
      Linux (http://www.nsa.gov/selinux/)
      NSA = National Security Agency ... ma toh! anche
      enti governativi americani scelgono Linux?NSA non ha scelto linux ma ha preso linux lo ha modificato pesantemente facendone una versione nuova adatta a loro. Scordati che usino lo stesso kernel che usi tu!
  • AlphaC scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    - Scritto da: Anonimo
    Ma avete visto tutte le novità di Vista? Per
    quale ragione nel 2006 dovrei passare a linux?
    quando con Vista Windows ha colmato tutti i
    difetti per cui linux era preferibile a Windows.
    Trovatemi una cosa che Linux ha di fondamentale e
    che Vista non ha. Astenersi troll e perditempoUn sistema operativo?
  • Anonimo scrive:
    Re: SQUALLIDI ESSERI in VISTA!
    Anch' io li ho avVISTAti.Che desolazione!!Hanno finito la TRIPPA e girovagano x l' oceano dell' IT come squali senza + meta.
  • Anonimo scrive:
    I virus
    I virus non usano windows vista sul loro PC: non vogliono portarsi il lavoro a casa :D .
  • Anonimo scrive:
    Re: SQUALLIDI ESSERI in VISTA!
    - Scritto da: Anonimo
    Non arriverete a 1000.
    Nemmeno con 3gg di expo.
    Che shifo! Che pena!
    che.............SQUALLORE!!BAH
  • Anonimo scrive:
    SQUALLIDI ESSERI in VISTA!
    Non arriverete a 1000.Nemmeno con 3gg di expo.Che shifo! Che pena!che.............SQUALLORE!!
  • matto da legare scrive:
    5 --
    il cd va giù per lo scarico che è un piacere
  • Anonimo scrive:
    Il mistero di bellaVista
    Chi l'ha Vista?Firmato: Così parlò bellaVista
  • Nerchioforo scrive:
    5 --
    MOLTO più adeguato di lincozz..quello è buono solo per un'orchiclastia urente!!
  • Nerchioforo scrive:
    Provato Vista sull'opera di W. Reich
    Con i widget e tutte gli altri toys non la finirete più! Fun-zio-na!
  • Nerchioforo scrive:
    Provato Vista sull'H5N1
    "Dove vuoi andare oggi?"
  • Nerchioforo scrive:
    Provato Vista sui giardinetti
    ..e le trasparenze si apprezzano assai! Va a palla!
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista sulla coca
    - Scritto da: Nerchioforo
    ..e pare Linux!Prova ad andare al parchetto a giocare al posto di sporcare il forum con le solite minchiate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provato Vista sulla coca
      a me piacciono
    • Anonimo scrive:
      Re: Provato Vista sulla coca
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Nerchioforo

      ..e pare Linux!

      Prova ad andare al parchetto a giocare al posto
      di sporcare il forum con le solite minchiate.mentre nel tuo caso Prova ad andare al parchetto a giocare al posto di sporcare il forum con le solite minchiate.
  • Nerchioforo scrive:
    Provato Vista sulla coca
    ..e pare Linux!
  • Nerchioforo scrive:
    Provato Vista [omissis]
    I servizi ci informano che gira
  • Nerchioforo scrive:
    Provato Vista su Berlusconi
    ..purtroppo è ancora in giro che trolleggia..Quindi funzia!
  • Nerchioforo scrive:
    9 --
    siiiiiiiiiiiiiiiiii, ciuccia risorse che è un piacere!!
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista su una conserva di capperi
    va a bomba, e poi coi widget che delizia!
  • Maiale scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo
    ..io invece penso che se la ride a spese tue
    mentre ti installi il tuo bel vista ignaro che
    col service pack 2 non potrai fare più il buffone
    scaricandoti i programmi dalla rete, ignaro che
    qualcuno ti spia mentre usi il tuo personal
    computer, ignaro di molte cose da ciò che
    comprendo leggendo ciò che scrivi... cmq se
    avessi mai usato una distribuzione di linux per
    più di un anno (magari per te serve anche
    qualcosina in più) capiresti che hai scritto solo
    minchiate a riguardo...Non te l'ha mica ordinato il dottore di installare sp2.C'è chi non l'ha installato nemmeno su XP.Se ci saranno limitazione con xp2 di vista ci sarà un motivo fondamentale in più per passare a Linux, che tra l'altro non è contro il TCPA.
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    si scusa... errore mio.. ho letto di fretta e pensavo che con il termine "sistemone" si parlava di linux :'( sorry... il mio post era dedicato a coloro che cercano di mettere in cattiva luce linux ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
    Il "rodaggio su strada"? Vista deve ancora uscire e tu ne tessi già le lodi basandoti sulle beta? Lo sai che prima di ognuno dei sistemi operativi di Microsoft c'erano tante belle parole (pubblicità, per non dire propaganda) e poi si sono visti i risultati?Un'altra cosa che Linux ha e Vista no è il supporto ad ottimi filesystem come Ext3 e ReiserFS, ed anche a Reiser4 seppure in fase sperimentale. NTFS non regge il confronto, ha ancora un disperato bisogno del defrag.Cose che Vista ha e Linux no sono invece un reparto marketing così esperto e il supporto da parte dei produttori di hardware, ma qui stiamo parlando solo di quello che Linux ha e Vista no, quindi chiudiamo qui il discorso.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      - Scritto da: Anonimo
      Un'altra cosa che Linux ha e Vista no è il
      supporto ad ottimi filesystem come Ext3 e
      ReiserFS, ed anche a Reiser4 seppure in fase
      sperimentale. NTFS non regge il confronto, ha
      ancora un disperato bisogno del defrag.evidentemente non conosci nè NTFS di Windows XP nè NTFS di Windows Vista. E nemmeno ext3 e reiserfs
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Un'altra cosa che Linux ha e Vista no è il

        supporto ad ottimi filesystem come Ext3 e

        ReiserFS, ed anche a Reiser4 seppure in fase

        sperimentale. NTFS non regge il confronto, ha

        ancora un disperato bisogno del defrag.

        evidentemente non conosci nè NTFS di Windows XP
        nè NTFS di Windows Vista. E nemmeno ext3 e
        reiserfsGuarda che parla con più cognizione di causa di te.
      • francescor82 scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo
        evidentemente non conosci nè NTFS di Windows XP
        nè NTFS di Windows Vista. E nemmeno ext3 e
        reiserfsPerché, che ha detto di tanto sbagliato? Illuminaci tu dall'alto della tua conoscenza del codice, open e closed.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

      Un'altra cosa che Linux ha e Vista no è il
      supporto ad ottimi filesystem come Ext3 e
      ReiserFS, ed anche a Reiser4 seppure in fase
      sperimentale. NTFS non regge il confronto, ha
      ancora un disperato bisogno del defrag.belo parlare senza saperecon il driver di filesystem adatto, windows supporta qualsiasi file system esistentehttp://ext2fsd.sourceforge.net/http://rfsd.sourceforge.net/basta dire cazzate se non sai una cosa, astieniti
      • francescor82 scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo
        belo parlare senza sapere
        con il driver di filesystem adatto, windows
        supporta qualsiasi file system esistente
        http://ext2fsd.sourceforge.net/
        http://rfsd.sourceforge.net/

        basta dire cazzate
        se non sai una cosa, astienitiAh, driver esterni. Ma Windows non supportava di tutto? O erano cazzate anche quelle?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


          belo parlare senza sapere

          con il driver di filesystem adatto, windows

          supporta qualsiasi file system esistente

          http://ext2fsd.sourceforge.net/

          http://rfsd.sourceforge.net/



          basta dire cazzate

          se non sai una cosa, astieniti

          Ah, driver esterni. Ma Windows non supportava di
          tutto? O erano cazzate anche quelle?"Ma Windows non supportava di tutto?"dove l'hai letta questa?windows ha un sistema di filesystem pluggabile esattamente come linuxvolendo si possono montare anche non a livello kernelse poi microsoft se ne sbatte di supportare ext2 non vuol dire che windows non lo supportiil driver per reiserfs per linux chi l'ha fatto?linus torvalds o gli sviluppatori di reiser?i driver per la nvidia chi li fa?microsoft o la nvidia?io non mi fiderei di un driver per ext2/3 scritto da MSnon hanno chiaramente interesse a farlo ne tantomeno a farlo benema quello che c'e' su sourceforge funziona eccomequindi windows supporta ext2/3 e reisere molti altri
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo


            belo parlare senza sapere


            con il driver di filesystem adatto, windows


            supporta qualsiasi file system esistente


            http://ext2fsd.sourceforge.net/


            http://rfsd.sourceforge.net/





            basta dire cazzate


            se non sai una cosa, astieniti



            Ah, driver esterni. Ma Windows non supportava di

            tutto? O erano cazzate anche quelle?

            "Ma Windows non supportava di tutto?"
            dove l'hai letta questa?
            windows ha un sistema di filesystem pluggabile
            esattamente come linux
            volendo si possono montare anche non a livello
            kernel
            se poi microsoft se ne sbatte di supportare ext2
            non vuol dire che windows non lo supporti

            il driver per reiserfs per linux chi l'ha fatto?
            linus torvalds o gli sviluppatori di reiser?
            i driver per la nvidia chi li fa?
            microsoft o la nvidia?
            io non mi fiderei di un driver per ext2/3 scritto
            da MS
            non hanno chiaramente interesse a farlo ne
            tantomeno a farlo bene
            ma quello che c'e' su sourceforge funziona eccomeSeguando le minchiate che dici, windows supporta tutto, basta che qualcuno lo programmi. Bella forza questa affermazione...
            quindi windows supporta ext2/3 e reiser
            e molti altriNon è vero, suppporto solo parziale. Non c'è per esempio la funzione di autodeframmentazione al momento della scrittura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            quindi windows supporta ext2/3 e reiser
            e molti altridavvero windows si puo installare su ext2/3, reiser e tanti altri ? non lo sapevo
        • pippo75 scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


          Ah, driver esterni. Ma Windows non supportava di
          tutto? O erano cazzate anche quelle?Abbocchi ancora a queste cose, guarda che il marketing racconta le cose per vendere.Windows come Mandriva, supporta quello che supporta, poi c'e' la possibilita' in entrambi i sistemi di aggiungere driver di terze parti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        - Scritto da: Anonimo

        Un'altra cosa che Linux ha e Vista no è il

        supporto ad ottimi filesystem come Ext3 e

        ReiserFS, ed anche a Reiser4 seppure in fase

        sperimentale. NTFS non regge il confronto, ha

        ancora un disperato bisogno del defrag.

        belo parlare senza sapere
        con il driver di filesystem adatto, windows
        supporta qualsiasi file system esistente
        http://ext2fsd.sourceforge.net/
        http://rfsd.sourceforge.net/

        basta dire cazzate
        se non sai una cosa, astienitiE cosa vorresti dire? Che windows supporta tutto perché qualcun altro sviluppa?Per fare un esempio windows supporta acrobat perché la adobe lo ha creato.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

          E cosa vorresti dire? Che windows supporta tutto
          perché qualcun altro sviluppa?
          come linux supporta roba perche' qualcuno sviluppao OSXo Solarismica fa tutto Torvalds, la Apple o la Sun...pero' windows ha la possibilita di pluggare i file system come qualsiasi altro OSsono driverniente di piu'non e' loccato su NTFS e bastaovviamente MS non supporta altro che i suoi fs ma non mi suona strano neanche un poLinus ha inventato ext2 e ti propone quella come default
          Per fare un esempio windows supporta acrobat
          perché la adobe lo ha creato.cosi come linux supporta flash perche' macromedia ha fatto il pluginquando macromedia non lo faceva, su linux flash non si poteva vedereo quando non c'era jvm javase nessuno fa il software non ci puo' essere supporto.hai detto una cosa ovvia non credi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo

            E cosa vorresti dire? Che windows supporta tutto

            perché qualcun altro sviluppa?



            come linux supporta roba perche' qualcuno sviluppaMa va!? Non c'era arrivato.... ghghghAllora vuoi dirmi quale è il punto della discussione?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


            come linux supporta roba perche' qualcuno
            sviluppa

            Ma va!? Non c'era arrivato.... ghghgh

            Allora vuoi dirmi quale è il punto della
            discussione?no dimmelo tesi e' partiti da uno che diceva che su windows non puoi usare ne ext3 ne reisernon e' veroper me la disucssione finisce lapoi se fai obiezioni capziose del tipo "e' supportato solo perche' qualcuno ha fatto il driver" io ti posso solo rispondere"grazie al cazzo"e' cosi che va il mondose i tuoi non avessero trombato tu non saresti natoaccetta il fatto che e' cosi che nascono i bambini
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo



            come linux supporta roba perche' qualcuno

            sviluppa



            Ma va!? Non c'era arrivato.... ghghgh



            Allora vuoi dirmi quale è il punto della

            discussione?

            no dimmelo teMa certo, visto che non ci arrivi...
            si e' partiti da uno che diceva che su windows
            non puoi usare ne ext3 ne reiserVedi che non capisci? Hai problemi di comprendonio?Il discorso originale era "cosa linux ha più di windows"Risposta a terma: "dei bei filesystem che fanno questo e quello".Risposta del menga (ed incompleta): "windows li supporta"
            non e' vero
            per me la disucssione finisce la
            poi se fai obiezioni capziose del tipo
            "e' supportato solo perche' qualcuno ha fatto il
            driver" io ti posso solo rispondere
            "grazie al cazzo"
            e' cosi che va il mondo
            se i tuoi non avessero trombato tu non saresti
            nato
            accetta il fatto che e' cosi che nascono i bambiniE andiamo ancora OT...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista


            si e' partiti da uno che diceva che su windows

            non puoi usare ne ext3 ne reiser

            Vedi che non capisci? Hai problemi di
            comprendonio?

            Il discorso originale era "cosa linux ha più di
            windows"
            Risposta a terma: "dei bei filesystem che fanno
            questo e quello".
            Risposta del menga (ed incompleta): "windows li
            supporta"
            ma linux li ha solo grazie a dei driver scritti da qualcunoesattamente come windowslinux E' UN KERNEL DIO SANTOse nessuno scrivesse driver linux NON SUPPORTEREBBE UN CAZZOse non uno scheduler di processi e un gestore di memoria
            E andiamo ancora OT...cos'e' sei riuscito a dimostrare che i driver per windows non eisstono?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
            - Scritto da: Anonimo



            si e' partiti da uno che diceva che su windows


            non puoi usare ne ext3 ne reiser



            Vedi che non capisci? Hai problemi di

            comprendonio?



            Il discorso originale era "cosa linux ha più di

            windows"

            Risposta a terma: "dei bei filesystem che fanno

            questo e quello".

            Risposta del menga (ed incompleta): "windows li

            supporta"



            ma linux li ha solo grazie a dei driver scritti
            da qualcunoBella scoperta, da ora diventerai il mio mito! :D Registrati ti prego!
            esattamente come windowsAltra scoperta. Ma mi pareva che lo avevo già detto anche io, leggi bene.
            linux E' UN KERNEL DIO SANTO
            se nessuno scrivesse driver linux NON
            SUPPORTEREBBE UN C****O
            se non uno scheduler di processi e un gestore di
            memoriaE andiamo ancora OT...Hai problemi a non divagare? Te lo ha prescritto il medico di lanciarti in discussioni fuori tema?

            E andiamo ancora OT...

            cos'e' sei riuscito a dimostrare che i driver per
            windows non eisstono?No, che se tu leggessi meglio capiresti di più. Fatti un giro sul 2 siti linkati, và...suggerimento: supporto *parziale*.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            "e' supportato solo perche' qualcuno ha fatto il
            driver" io ti posso solo rispondereno vedi ... chi ha fatto i driver sono quelli che voi chiamate "open sorciari". Essendo coerenti con voi stessi quindi questa non devi prenderla in considerazione. Concludendo quindi: Windows non supporta cio' che dici.O gli open sorciari non lo sono piu' solo quando vi fa comodo? (tipico dei bimbi capricciosi ...)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            no vedi ... chi ha fatto i driver sono quelli che
            voi chiamate "open sorciari". Essendo coerenti
            con voi stessi quindi questa non devi prenderla
            in considerazione. Concludendo quindi: Windows
            non supporta cio' che dici.
            O gli open sorciari non lo sono piu' solo quando
            vi fa comodo? (tipico dei bimbi capricciosi ...)vi fa a chi?hai mai sentito dire da me l'open source fa schifo?cerca sempre di non generalizzareio sono uno di quelli che mette i soldi nelle cose open che scarica per lavorarciper cui magari fai un po piu' attenzione
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            vi fa a chi?
            hai mai sentito dire da me l'open source fa
            schifo?
            cerca sempre di non generalizzare
            io sono uno di quelli che mette i soldi nelle
            cose open che scarica per lavorarci
            per cui magari fai un po piu' attenzioneora mi devi spiegare come faccio a distinguere tra un anonimo e un anonimo e come posso distinguere tra uno che continua ad arrampicarsi sugli specchi e uno che dice cose serie.Io non ti credo, mi spiace .Si dice che generalizzare e' male, ma mi sono reso conto che invece e' bene! io generalizzo.Non ti va bene? allora vai ad arrampicarti sugli specchi altrove...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista

            Non ti va bene? allora vai ad arrampicarti sugli
            specchi altrove...sisi oksei meglio teora sei felicene hai fatto fuori un altroyu uhche bella vita la tuati invidio
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        HAHAHAHAHAHAHHAHAHAma allora anche voi di Windows utilizzate software open source? ma non eravate contro?se siete contro quei due siti che hai appena citato non li dovevi nemmeno nominare.Ma quanto siete stupidi ragazzetti.Siete sempre piu' divertenti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
        SIETE TROPPO FORTI VOI DI WIN ... VI CONTRADDITE DA SOLI HAHAHAHAHAPRIMA LI CHIAMATE OPEN SORCIARI ... POI VOI SAPETE TUTTO E ...
        belo parlare senza sapere
        con il driver di filesystem adatto, windows
        supporta qualsiasi file system esistente
        http://ext2fsd.sourceforge.net/
        http://rfsd.sourceforge.net/
        MI LINKATE UNO DEI PIU' IMPORTANTI DEI SITI OPEN SOURCE.SIETE DEI GRANDI!!!Comincio a pensare di avervi dato troppi anni ... qui credo siamo sotto ai 10.
  • Anonimo scrive:
    Ditemi una cosa che Linux ha e Vista no
    Ma avete visto tutte le novità di Vista? Per quale ragione nel 2006 dovrei passare a linux? quando con Vista Windows ha colmato tutti i difetti per cui linux era preferibile a Windows. Trovatemi una cosa che Linux ha di fondamentale e che Vista non ha. Astenersi troll e perditempo
    • Anonimo scrive:
      Re: Ditemi una cosa che Linux ha e Vista
      mi limito solo a dire quello che dico ai bimbetti cresciuti di Win (di persona) che criticano Linux senza nemmeno sapere cosa sia (tipico):sei troppo stupido per usare Linux. Resta a Windows.Ragazzi, quando ci sara' la svolta, e piano piano ci sara' ne sono straconvinto e ne ho le prove, considerando che attualmente il mercato informatico l'offerta supera la domanda (e l'offerta e' costituita in massima parte da incapaci Win), noi che conosciamo Linux/Unix non avremo problemi.Non cercate di convincere questa gente a passare a Linux, sono rinc... non lo capiranno mai e questa sara' la nostra fortuna (meno offerta, piu' domanda) ... loro continueranno' a fare i loro 4 clic e noi lavoreremo molto di piu'.Lasciateli cuocere nel loro brodo.
    • Anonimo scrive:
      La butto li
      La x finale?
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh

    ..io invece penso che se la ride a spese tue
    mentre ti installi il tuo bel vista ignaro che
    col service pack 2 non potrai fare più il buffone
    scaricandoti i programmi dalla rete, ignaro che
    qualcuno ti spia mentre usi il tuo personal
    computer, ignaro di molte cose da ciò che
    comprendo leggendo ciò che scrivi... cmq se
    avessi mai usato una distribuzione di linux per
    più di un anno (magari per te serve anche
    qualcosina in più) capiresti che hai scritto solo
    minchiate a riguardo...Io ho lavorato con Linux per due anni. Non mi pare che abbia scritto "minchiate".
  • Anonimo scrive:
    Windows Vista è preoccupante...
    E parla coi rutti!"CIAO, COME VA?"
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è preoccupante...
      l'ho provato e fa schifo. Le stesse cose le fa Linux. Ma i ragazzini di Microsoft se ne sono accorti solo ora di certe funzionalita'. Loro aspettano il padrone.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è preoccupante...
        - Scritto da: Anonimo
        Le stesse cose le fa Linux. Non è vero. E anche se lo fosse bisogna vedere come le fa Linux... Linux è inusabile per una casalinga di Voghera!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è preoccupante...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Le stesse cose le fa Linux.

          Non è vero. E anche se lo fosse bisogna vedere
          come le fa Linux... Linux è inusabile per una
          casalinga di Voghera!Se è per questo bisogna vedere se e come le fa Vista, dato che 1) non è uscito ancora in versione ufficiale e 2) finora gli hanno tolto tante di quelle cose...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo
            Se è per questo bisogna vedere se e come le fa
            Vista, dato che 1) non è uscito ancora in
            versione ufficialemai sentito parlare di beta e di versioni CTP?
            e 2) finora gli hanno tolto
            tante di quelle cose...2 sole cose hanno tolto, la monad shell che comunque è già presente in versione ridotta anche sull'ultima beta CTP di febbraio e WinFS che sarà rilasciato separatamente.Se per te 2 cose significano "tante" cose... hai bisogno di ritornare all'asilo ad imparare a contare...
          • matto da legare scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...

            2 sole cose hanno tolto, la monad shell che
            comunque è già presente in versione ridotta anche
            sull'ultima beta CTP di febbraio e WinFS che sarà
            rilasciato separatamente.Che "innovazioni" ci sono allora rispetto a winxp? Interfaccia grafica "cambiata", gli strumenti di gestione che sarà la minestra di xp riscaldata e la clonazione dei dischi (man dd)? Wahooooo, microsoft, sono impressionato!
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...

            Che "innovazioni" ci sono allora rispetto a
            winxp?Non è più necessario il defrag!Ah no, mi sono sbagliato, scusate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: matto da legare
            Che "innovazioni" ci sono allora rispetto a
            winxp? Interfaccia grafica "cambiata", gli
            strumenti di gestione che sarà la minestra di xp
            riscaldata e la clonazione dei dischi (man dd)?
            Wahooooo, microsoft, sono impressionato!Leggi bene tutto e smettila di parlare se non conosci:http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista
          • NSA scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: matto da legare

            Che "innovazioni" ci sono allora rispetto a

            winxp? Interfaccia grafica "cambiata", gli

            strumenti di gestione che sarà la minestra di xp

            riscaldata e la clonazione dei dischi (man dd)?

            Wahooooo, microsoft, sono impressionato!

            Leggi bene tutto e smettila di parlare se non
            conosci:
            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_VistaL'articolo di wikipedia è solo pubblicità gratis.
      • galattico scrive:
        Re: Windows Vista è preoccupante...
        L'installazione di Windows, è facile, veloce e fuziona subito, quindi è un Sistema adatto alla moltitudine delle persone. Mentre per Linux, bisogna fare dei corsi speciali, solo per imparare ad installarlo. E questo la gente non lo vuole.
        • frizzo scrive:
          Re: Windows Vista è preoccupante...
          - Scritto da: galattico
          L'installazione di Windows, è facile, veloce e
          fuziona subito, quindi è un Sistema adatto alla
          moltitudine delle persone. Mentre per Linux,
          bisogna fare dei corsi speciali, solo per
          imparare ad installarlo. E questo la gente non lo
          vuole.installare suse,mandriva è sicuramente piuù facile che installare windows
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...

            installare suse,mandriva è sicuramente piuù
            facile che installare windowsInfatti sul mio portatile l'installer di suse si schianta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo


            installare suse,mandriva è sicuramente piuù

            facile che installare windows

            Infatti sul mio portatile l'installer di suse si
            schianta...a me si schianta Xp, quindi tanto vale non avere un sistema che parte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo




            installare suse,mandriva è sicuramente piuù


            facile che installare windows



            Infatti sul mio portatile l'installer di suse si

            schianta...

            a me si schianta Xp, quindi tanto vale non avere
            un sistema che parte.Prova a togliere linux prima di installare xp vedrai che parte, linux porta sfiga.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo






            installare suse,mandriva è sicuramente piuù



            facile che installare windows





            Infatti sul mio portatile l'installer di suse
            si


            schianta...



            a me si schianta Xp, quindi tanto vale non avere

            un sistema che parte.

            Prova a togliere linux prima di installare xp
            vedrai che parte, linux porta sfiga. Ottima argomentazione.Mi hai convinto.
          • frizzo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo


            installare suse,mandriva è sicuramente piuù

            facile che installare windows

            Infatti sul mio portatile l'installer di suse si
            schianta...nei miei raid Xp non si installa senzaf loppy esterno mentre linux va giù che è una meraviglia-
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: frizzo

            nei miei raid Xp non si installa senzaf loppy
            esterno mentre linux va giù che è una meraviglia-controller raid da 15? Silicon image 0680 e XP parte dal raid senza dischetto, ma che sistema hai?
          • pippo75 scrive:
            Re: Windows Vista è preoccupante...
            - Scritto da: Anonimo


            installare suse,mandriva è sicuramente piuù

            facile che installare windows

            Infatti sul mio portatile l'installer di suse si
            schianta...per caso hai un lettore dvd combo?Suse da dei problemi con quei lettori, pero' non mi sembra che si schianti, mi risulta che perde il lettore e chiede dove si trova il dvd.ciao
        • NSA scrive:
          Re: Windows Vista è preoccupante...
          - Scritto da: galattico
          L'installazione di Windows, è facile, veloce e
          fuziona subito, quindi è un Sistema adatto alla
          moltitudine delle persone. Mentre per Linux,
          bisogna fare dei corsi speciali, solo per
          imparare ad installarlo. E questo la gente non lo
          vuole.Sei disonesto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è preoccupante...
      :$ SCUSATE MA WINDOWS VISTA C'è IN ITALIANO
    • alex.tg scrive:
      Re: Windows Vista è preoccupante...
      Nessuno ha continuato... bah.Continuo io...Windows Vista malamente, e` un prodotto della mente.Anzi...Ha prodotto della menta, ma non era autorizzato, percio` l'hanno imprigionato...
  • Anonimo scrive:
    le cazzatine grafiche
    Praticamente tutti quelli che odiano Windows insultano Vista perchè è piano di effetti grafici da disabilitare perchè se no il sistema si rallenta al 90%.Io invece vorrei le fighettate 3D e scorrimenti cazzuti vari su XP; qualcuno conosce programmini free per fare queste cose per bullarsi con gli amici?Grazie(lo ammetto, non mi passa più!) :|
    • Anonimo scrive:
      Re: le cazzatine grafiche
      - Scritto da: Anonimo
      Io invece vorrei le fighettate 3D e scorrimenti
      cazzuti vari su XP; qualcuno conosce programmini
      free per fare queste cose per bullarsi con gli
      amici?http://www.kubuntu.com/
      • Anonimo scrive:
        Re: le cazzatine grafiche
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Io invece vorrei le fighettate 3D e scorrimenti

        cazzuti vari su XP; qualcuno conosce programmini

        free per fare queste cose per bullarsi con gli

        amici?

        http://www.kubuntu.com/Spero ti renda conto che se sei inutile come la risposta che hai dato la situzione è da ricovero immediato!
        • Anonimo scrive:
          Re: le cazzatine grafiche
          - Scritto da: Anonimo


          Io invece vorrei le fighettate 3D e
          scorrimenti


          cazzuti vari su XP; qualcuno conosce
          programmini


          free per fare queste cose per bullarsi con gli


          amici?



          http://www.kubuntu.com/

          Spero ti renda conto che se sei inutile come la
          risposta che hai dato la situzione è da ricovero
          immediato!No, non me ne rendo conto. Mi vuoi illuminare te ?
    • Anonimo scrive:
      Re: le cazzatine grafiche
      - Scritto da: Anonimo
      Praticamente tutti quelli che odiano Windows
      insultano Vista perchè è piano di effetti grafici
      da disabilitare perchè se no il sistema si
      rallenta al 90%.e poi non solo si lamentano ingiustificatamente, ma errano di brutto, perchè gli effetti grafici su Vista sono gestiti tutti dalla scheda video quindi senza appensantire la cpu. Finalmente la scheda video è usata non solo per i giochini...
    • Anonimo scrive:
      Re: le cazzatine grafiche
      roba tipo Style XP ?
  • alex.tg scrive:
    Re: A leggere tutti i thread anti-linux.
    - Scritto da: pippo75
    p.s. sai una cosa, ho visto il tuo profilo, sai
    che siamo nati lo stesso giorno :-)Tutti e due sfigati del penultimo dell'anno, col compleanno 5 giorni dopo Natale? Be', mal comune mezzo gaudio, dicono. Quindi se siamo in quattro facciamo un gaudio intero, non ci resta che aspettare :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    Per me è un difetto...
  • Anonimo scrive:
    Mi dispiace, ma preferisco XP senza TCPA
    Mi dispiace, ma rimarrò per sempre a Windows XP, pur di non far entrare nel mio computer il Trusted Computing. Preferisco sguazzare nei virus e negli spyware piuttosto che regalare le chiavi del mio pc a Bill Gates.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi dispiace, ma preferisco XP senza
      - Scritto da: Anonimo

      Mi dispiace, ma rimarrò per sempre a Windows XP,
      pur di non far entrare nel mio computer il
      Trusted Computing.aspetta il SP3 di Windows XP e poi vedi che sopresa avrai...
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo
    ..io invece penso che se la ride a spese tue
    mentre ti installi il tuo bel vista ignaro che
    col service pack 2 non potrai fare più il buffone
    scaricandoti i programmi dalla rete, ignaro che
    qualcuno ti spia mentre usi il tuo personal
    computer, ignaro di molte cose da ciò che
    comprendo leggendo ciò che scrivi... cmq se
    avessi mai usato una distribuzione di linux per
    più di un anno (magari per te serve anche
    qualcosina in più) capiresti che hai scritto solo
    minchiate a riguardo...Ho l'impressione che stai rispondendo alla persona sbagliata. Io altraVista non ci penso proprio ad installarlo e ziococcobillo s'attacca per me.
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    ..io invece penso che se la ride a spese tue mentre ti installi il tuo bel vista ignaro che col service pack 2 non potrai fare più il buffone scaricandoti i programmi dalla rete, ignaro che qualcuno ti spia mentre usi il tuo personal computer, ignaro di molte cose da ciò che comprendo leggendo ciò che scrivi... cmq se avessi mai usato una distribuzione di linux per più di un anno (magari per te serve anche qualcosina in più) capiresti che hai scritto solo minchiate a riguardo...
  • Anonimo scrive:
    5 --
    funziona perfettamente su una merda
  • Anonimo scrive:
    mi sapete...
    ... far funzionare Autocad, 3D studio, Maya, AllPlan, Archicad, Cinema 4D, Lightwave (e mi fermo) su Linux & Co?Se si allora potrò fare a meno di Vista, se no mi toccherà tenermi zio Bill ancora per molto.Mi dispiace ma avere opzioni avanzate di rete e sicurezza ancora non mi fanno la differenza.Dio santo quanto diluvia! :(
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sapete...
      - Scritto da: Anonimo
      ... far funzionare Autocad, 3D studio, Maya,
      AllPlan, Archicad, Cinema 4D, Lightwave (e mi
      fermo) su Linux & Co?

      Se si allora potrò fare a meno di Vista, se no mi
      toccherà tenermi zio Bill ancora per molto.

      Mi dispiace ma avere opzioni avanzate di rete e
      sicurezza ancora non mi fanno la differenza.

      Dio santo quanto diluvia! :(TI vuoi fare del male, ora ti risponderanno che c'e' Gimp, Kakkacad, e compagnia bella.
    • pippo75 scrive:
      Re: mi sapete...
      - Scritto da: Anonimo
      ... far funzionare Autocad, 3D studio, Maya,
      AllPlan, Archicad, Cinema 4D, Lightwave (e mi
      fermo) su Linux & Co?
      Adesso cosa usi? (XP, 98, ME, 2000).Se funziona tieni quelli e vivi felice, per quanto riguarda Distro Linux o altri (come ad es, osx), il discorso e' sempre quello:Vedi quello che ti serve e poi decidi, dal punto di vista desktop windows/osx sembra siano le soluzioni con il piu' ampio parco di programmi, dico sembra perche' bisogna vedere quello che uno vuole fare.Personalmente preferisco windows, pero' non e' detto che debba andare bene a tutti.ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sapete...
      - Scritto da: Anonimo
      ... far funzionare Autocad, 3D studio, Maya,
      AllPlan, Archicad, Cinema 4D, Lightwave (e mi
      fermo) su Linux & Co?

      Se si allora potrò fare a meno di Vista, se no mi
      toccherà tenermi zio Bill ancora per molto.

      Mi dispiace ma avere opzioni avanzate di rete e
      sicurezza ancora non mi fanno la differenza.

      Dio santo quanto diluvia! :(Maya esiste nativo per Linux, Autocad, 3Dstudio, cinema4d e Lightwave, possono girare tranquillamente tramite Wine che dispone anche di alcuni tool per poter utilizzare il tutto senza dover sbattersi tra righe di comando e dll da sostituire (winetools). Per AllPlan e Archicad invece non c'è soluzione.Comunque poi mi dici chi ti sta puntando la pistola alle tempie per passare a Linux a tutti i costi.Linux è una scelta.Windows è un'imposizione.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sapete...

        Maya esiste nativo per Linux, Autocad, 3Dstudio,
        cinema4d e Lightwave, possono girare
        tranquillamente tramite Wine che dispone anche di
        alcuni tool per poter utilizzare il tutto senza
        dover sbattersi tra righe di comando e dll da
        sostituire (winetools). Per AllPlan e Archicad
        invece non c'è soluzione.
        Comunque poi mi dici chi ti sta puntando la
        pistola alle tempie per passare a Linux a tutti i
        costi.
        Linux è una scelta.
        Windows è un'imposizione.Nessuno mi obbliga a usare Linux, però se Wine funziona bene il fatto di non avere virus e altre boiate in giro per il pc mi farebbe piacere.Windows una imposizione? Se non ci fosse lavorerei il doppio, a mano e con un bel po' di fatica in più.
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sapete...
          - Scritto da: Anonimo


          Maya esiste nativo per Linux, Autocad, 3Dstudio,

          cinema4d e Lightwave, possono girare

          tranquillamente tramite Wine che dispone anche
          di

          alcuni tool per poter utilizzare il tutto senza

          dover sbattersi tra righe di comando e dll da

          sostituire (winetools). Per AllPlan e Archicad

          invece non c'è soluzione.

          Comunque poi mi dici chi ti sta puntando la

          pistola alle tempie per passare a Linux a tutti
          i

          costi.

          Linux è una scelta.

          Windows è un'imposizione.

          Nessuno mi obbliga a usare Linux, però se Wine
          funziona bene il fatto di non avere virus e altre
          boiate in giro per il pc mi farebbe piacere.Guarda che wine non elimina mica i virus. Se esegui un programma infetto da un virus il sistema sarà infettato come su windows. Solo la parte di sistema di wine, non anche la parte di linux, ma l'infezione sarà presente lo stesso...
          Windows una imposizione?Pare di sì...
          Se non ci fosse lavorerei il doppio, a mano e con
          un bel po' di fatica in più.E la marmotta incartava la cioccolalta...Se windows non ci fosse ci sarebbe un altro sistema (che magari avrebbe una buona quota di mercato) con cui ti troveresti bene e altri (magari con quote inferiori) con il quale "lavoreresti il doppio, a mano e con un bel po' di fatica in più (tm)".
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sapete...
          - Scritto da: Anonimo
          Nessuno mi obbliga a usare Linux, però se Wine
          funziona bene il fatto di non avere virus e altre
          boiate in giro per il pc mi farebbe piacere.Windows Vista è nato proprio per essere sicuro quanto linux. Oggi come oggi passare a linux non ha più senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sapete...

            Windows Vista è nato proprio per essere sicuro
            quanto linux. Oggi come oggi passare a linux non
            ha più senso.Oggi come oggi, Vista non è uscito.
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sapete...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Nessuno mi obbliga a usare Linux, però se Wine

            funziona bene il fatto di non avere virus e
            altre

            boiate in giro per il pc mi farebbe piacere.

            Windows Vista è nato proprio per essere sicuro
            quanto linux. Oggi come oggi passare a linux non
            ha più senso.Oggi come oggi la marmotta incarta sempre la cioccolata.
    • Anonimo scrive:
      Re: mi sapete...
      - Scritto da: Anonimo
      Mi dispiace ma avere opzioni avanzate di rete e
      sicurezza ancora non mi fanno la differenza.senza contare che tutto quello che linux vanta di avere, lo ha anche Vista.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sapete...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Mi dispiace ma avere opzioni avanzate di rete e

        sicurezza ancora non mi fanno la differenza.

        senza contare che tutto quello che linux vanta di
        avere, lo ha anche Vista.E' già uscito Vista?Cosa gli è rimasto?
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh

    lavoro simile... tò per risolvere un problema mi
    tocca programmare, con windows non succede maiGrande pregio di Windows infatti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo


    se tu sapessi che c'è gente come me che usa

    checkinstall capireti molte cose anche tu...

    Capirei che ricorri a un programma esterno per
    evitare problemi... oh proprio come su windows.Hai scritto che l'installazione di sw su un sistema unix lascia files sparsi ovunque e ti ho dato un tool che sopperisce a questo; ma se proprio vuoi fare polemica : i "problemi" che così chiami fanno parte della normale amministrazione di un sistema unix; prima di usare checkinstall utilizzavo uno script per la shell di korn fatto da me che svolgeva un lavoro simile... tò per risolvere un problema mi tocca programmare, con windows non succede mai
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh

    se tu sapessi che c'è gente come me che usa
    checkinstall capireti molte cose anche tu...Capirei che ricorri a un programma esterno per evitare problemi... oh proprio come su windows.
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Pisky



    - Scritto da: Anonimo


    Se tu magari pulissi regolarmente quelle che


    chiami porcherie...il sistema te ne sarebbe


    grato: ma lo sapete usare e mantenere un

    PC?????



    Mantenere WINDOWS, vorrai dire... non è scontato

    che un pc rallenti con l'uso. Con Linux non devo

    ripulire, non devo deframmentare, non devo

    nemmeno riavviare quando installo qualcosa...

    Il fatto che le dll di linux abbiano l'estensione
    so, sa,lib o sailcazzo non vuol dire che
    lasciarle in giro per il sistema non sporchi, il
    fatto che le centinaia di directory create per le
    configurazioni abbiano un . davanti non significa
    che non occupino spazio, il fatto che non esista
    un comando per deframmentare non significa che i
    file system non vadano deframmentati.
    Magari se oltre a installare una distro nuova
    ogni 10 giorni lo usaste anche linux certe cose
    le capireste... se tu sapessi che c'è gente come me che usa checkinstall capireti molte cose anche tu...
  • Anonimo scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Pisky

    - Scritto da: Anonimo

    Se tu magari pulissi regolarmente quelle che

    chiami porcherie...il sistema te ne sarebbe

    grato: ma lo sapete usare e mantenere un
    PC?????

    Mantenere WINDOWS, vorrai dire... non è scontato
    che un pc rallenti con l'uso. Con Linux non devo
    ripulire, non devo deframmentare, non devo
    nemmeno riavviare quando installo qualcosa...Il fatto che le dll di linux abbiano l'estensione so, sa,lib o sailcazzo non vuol dire che lasciarle in giro per il sistema non sporchi, il fatto che le centinaia di directory create per le configurazioni abbiano un . davanti non significa che non occupino spazio, il fatto che non esista un comando per deframmentare non significa che i file system non vadano deframmentati.Magari se oltre a installare una distro nuova ogni 10 giorni lo usaste anche linux certe cose le capireste...
  • Anonimo scrive:
    Imagine...
    Imagine there's no pcIt's easy if you tryNo palladium below usAbove us only macImagine all the peopleLiving for steve jobs... Imagine there's no pcIt isn't hard to doNothing to troll or ban forAnd no open source tooImagine all the peopleLiving macintosh in peace... You may say I'm a dreamerBut I'm not the only oneI hope someday you'll join usAnd the world will be as one Imagine no windowsI wonder if you canNo need for greed or hungerA brotherhood of manImagine all the peopleSharing all the music... You may say I'm a dreamerBut I'm not the only oneI hope someday you'll join usAnd the macintosh will live as one
  • Anonimo scrive:
    Re: A leggere tutti i thread anti-linux.
    Prima o poi, arriverà anche per Palladium un "DVD John" capace di craccarlo.
  • Anonimo scrive:
    5 --
    Purtroppo non posso dirvi come andava, perchè dal display non si capiva niente... :(
  • Pisky scrive:
    Re: NON CI SONO PIU' SCUSE PER BUTTARE L
    - Scritto da: rock and troll
    Linux fa la fine del MAC.... vi ricordate i tempi
    del lancio di windows 95, i macachi dicevano e'
    una brutta copia, e' instabile non si puo'
    paragonare al sustem7....Avevano torto, forse?
    e invece colpiti e affondati, si credevano tanto
    fichi nella loro torre d'avorio che non si
    rendevano conto che apple affondava come un
    mattone in mezzo al mare!!Se la Apple stava fallendo non era certo per colpa di Windows 95...
    quantita' di distro, ma non lo faccio, DITEMI VOI
    CHE SENSO HA CHE SI SVILUPPINO COSì TANTI DESKTOP
    ENVIROMENT???? KDE, GNOM, XFCE, ecc per non
    parlare deli inutili cloni; blackbox -
    Fluxbox
    -
    NextBox...ma dai concentratevi su uno solo!!!!
    non copiatevi il codice a vicenda!!A parte il fatto che KDE e Gnome sono due Desktop Environmente e tutti gli altri sono Window Manager, c'è un motivo se ne esistono cosi' tanti. Se lo ignori stai zitto e informati.
  • Pisky scrive:
    Re: Provato Vista su un Pentium4 a 1.5Gh
    - Scritto da: Anonimo
    Se tu magari pulissi regolarmente quelle che
    chiami porcherie...il sistema te ne sarebbe
    grato: ma lo sapete usare e mantenere un PC?????Mantenere WINDOWS, vorrai dire... non è scontato che un pc rallenti con l'uso. Con Linux non devo ripulire, non devo deframmentare, non devo nemmeno riavviare quando installo qualcosa...
  • Anonimo scrive:
    L'open sorcio al collasso
    Un modello che sta perdendo su tutti i fronti (desktop e server) con quello closed, basatao sulla tutela della proprietà intellettuale.Win Vista è e sarà un OS eccezionale perché va incontro alle esigenze di un OS moderno ed affidabile, robusto e sicuro su Internet.Le patch frequenti? nessuno è perfetto ed è giusto che ci si tenga al passo con i tempi. Lo trovo un fatto del tutto naturale.Quello che mi fa pensare ad un obrobrio totale è la situazione di anarchia che sta attraversando le cantine di mezzo mondo. Sono divisi su tutto gli Open Sorciari, chi si schiera col capitalista Torvald$ e chi col Trozkista $tallman, chi appoggia Gentoo come OS ottimale per la ricompilazione del kernel 24h NON STOP e chi osanna Ubuntu come fonte di ispirazione per OS destinato ai bambini del 3° mondo sulla manovella del Negroponte.Poi c'è chi è rimasto fulminato dalla visione della Volpe piromane e dall'UCCELLO Petomane come soluzione client browser/email per la più totale penetrazione del proprio PC per trojan, spam, fishing e spoofing.Per non parlare della scimmia di mare, che come l'araba fenice, fa riemergere dagli inferi quella porcheria di Netscape 6, altro mattone made in open-sorcio, lento come un bradipo e sicuro come un preservativo trovato per strada.Cari linari, fatevene una ragione. SIETE ALLA FRUTTA
  • TrollSpammer scrive:
    5 --
    Linux ahhaahahahahaha hai perso
  • TrollSpammer scrive:
    5 --
    essere meglio di linux
  • TrollSpammer scrive:
    5 --
    Gira meglio di Linux
  • TrollSpammer scrive:
    Vista è meglio di Linux
    Guardiamo i fatti
    • Pisky scrive:
      Re: Vista è meglio di Linux
      - Scritto da: TrollSpammer
      Guardiamo i fattiL'unico fatto che vedo è che Vista uscirà a fine 2006 -_-Ma come ti piglia di dire queste minchiate?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è meglio di Linux
      beh di fatti non ce ne sono....finchè un OS ha il codice chiuso non si può ispezionarlo e quindi come si fa a sapere se a livello algoritmico è migliore di linux?linux implemente algoritmi molto sofisticati, tra cui c'è la possibilità di installare pure uno scheduler che usa algoritmi genetici....se poi valuti un OS dall'aspetto grafico, posso dirti che KDE è il numero 1 in termini di gingilli e varie....con la diffusione di XGL linux acquisirà un'interfaccia grafica insuperabile
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista è meglio di Linux

        se poi valuti un OS dall'aspetto grafico, posso
        dirti che KDE è il numero 1 in termini di
        gingilli e varie....con la diffusione di XGL
        linux acquisirà un'interfaccia grafica
        insuperabileNon e' la grafica a rendere windows migliore di linux. E' la semplicita' d'uso: la grafica e' un mezzo per ottenerla.Se per avere KDE o XGL mi devo leggere 10 tonnellate di howto o forum per risolvere le centinaia di problemi piccoli e grandi che escono prima e dopo ogni installazione (con qualsiasi distro persino mutumbo fintux che poi e' una debian) allora di avere un cubo che ruota con mio desktop sopra e' secondario.Se sono un universitario che ha tanto tempo libero posso anche permettermi di perdere una settimana (con il ridicolo 3+2 a maggior ragione) per capire che se non aggiungo l'utente al gruppo audio il suono non funziona, se lavoro no. Fino a quando linux sara' sviluppato a cazzo di cane, senza un leader (leggi IBM o Sun) che decide le priorita' (in questo momento fare dei noiosi studi di ergonomia che il nerd medio schifa) e dirige lo sviluppo, restera' un sistema di nicchia, non certo il futuro.
          • robadamatti scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista è meglio di Linux
            - Scritto da: robadamatti

            la verità. Ma non lo ammetteranno mai, questi

            cantinari i***** ...

            maroooooo quanto odio che vedo ... e da cosa
            nasce cotanto odio?
            Dillo a paparino, qualcuno di ha dato fastidio?
            Dimmi chi e' stato che lo vado subito a
            sgridare!!!!!!!!E' stato lo zio Bill, non ha dato loro un fs che non ha bisogno di essere deframmentato e vengono a piangere istericamente nel forum attaccando chi ha più di loro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista è meglio di Linux

            E' stato lo zio Bill, non ha dato loro un fs che
            non ha bisogno di essere deframmentato e vengono
            a piangere istericamente nel forum attaccando chi
            ha più di loro.Poi si accorgono che nel forum ci sono solo linari e lasciano perdere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista è meglio di Linux
            - Scritto da: Anonimo



            E' stato lo zio Bill, non ha dato loro un fs che

            non ha bisogno di essere deframmentato e vengono

            a piangere istericamente nel forum attaccando
            chi

            ha più di loro.

            Poi si accorgono che nel forum ci sono solo
            linari e lasciano perdere.Ottima argomentazione.Mi hai convinto. (anonimo)
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista è meglio di Linux
          (con il ridicolo 3+2 a maggior
          ragione)Il 3+2 è ridicolo, ma non ti fanno certo lavorare di meno. Dipende dalla facoltà, te lo posso assicurare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista è meglio di Linux
      - Scritto da: TrollSpammer
      Guardiamo i fattiClassica trollata :D :D
    • frizzo scrive:
      Re: Vista è meglio di Linux
      - Scritto da: TrollSpammer
      Guardiamo i fattiCompimenti..continua così :| :o ;)
  • TrollSpammer scrive:
    Provato Vista su calcolatrice casio
    Funziona alla grande, altro che quella monnezza di linux 95
  • Anonimo scrive:
    per quel mona del moderatore
    Invece di cancellare msg solo perchè ci sn parole come "cazzo" ecc. pensa a bannare chi fà solo flame e trolla e non chi esprime ragionamenti corretti ed utilizza qlc parola colorita.Impara a fare il tuo lavoro che n è mai troppo tardi;)
  • Anonimo scrive:
    Ubuntu? semplicemente bloatware
    la peggiore distro linara. Grafica scarna, monocolore (che neanche a farlo apposta richiama e tonalità della savana...), aliasing a manetta, software bacato, internet senza flash e rischi di vedersi sventrato il proprio PC in ogni momento per i bachi, troppi, ancora presenti e volutamente nascosti.Insomma un OS fuori standard anche per le manovelle di Negroponte.bye bye linux. Vista ti farà sprofondare sotto terra...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ubuntu? semplicemente bloatware
      - Scritto da: Anonimo
      la peggiore distro linara. Grafica scarna,
      monocolore (che neanche a farlo apposta richiama
      e tonalità della savana...), aliasing a manetta,
      software bacato, internet senza flash e rischi di
      vedersi sventrato il proprio PC in ogni momento
      per i bachi, troppi, ancora presenti e
      volutamente nascosti.

      Insomma un OS fuori standard anche per le
      manovelle di Negroponte.

      bye bye linux. Vista ti farà sprofondare sotto
      terra...E' una debian testing con lo sfondo cambiato. La massima espressione della filosofia opensorcio: sfruttare il lavoro degli altri per avere i propri 10 minuti di celebrita'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ubuntu? semplicemente bloatware
      - Scritto da: Anonimo
      la peggiore distro linara. per i pinguini fare una distribuzione significa appiccicare centinaia di utility e programmi che sono l'uno diverso dall'altro, che non hanno un minimo di interoperabilità fra di loro, che hanno una interfaccia disomogenea (ce ne fosse uno uguale...). E' un calderone di roba senza una logica e armonia.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mc Guywer: Vista è un coltello svizz
    svizzero come il formaggio.....CON I BUCHI!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Che se lo tengano

    è incredibile quanto tempo occorra per produrre un
    software su Linuxsottoscrivo in pieno: in una decina di anni sono riusciti a fare solo qualche centinaio di giga di software
  • Anonimo scrive:
    WIN VISTA E' CHUCK NORRIS
    ogni volta che windows si avvia gates deve pagare le royalties a chuck norrisaltrimenti lui lo manda in crash con un calcio rotante
  • Anonimo scrive:
    spendere di piu per fare di meno
    ecco la formula dell'italietta che sta sprofondando nel letame: vale per es per l'energia, per la tecnologia, per tuttoperché darsi da fare per progettare un piano energetico serio, quando si può spendere il doppio di tutti gli altri, quei pezzenti di francesi e tedeschi, per esempio, usando solo le materie prime più care ?perché darsi da fare a imparare un sistema serio, poco costoso e estremamente flessibile, con cui si pò realmente fare di tutto, come fanno le decine di milioni di ingegneri cinesi, indiani, etc, di gran lunga ormai più avanti di noi, quando si possono buttare via somme spropositate in schifezze della microsoft e fare lievitare alle stelle i costi dell'informatica statale, aziendale e privata ?arriverà un momento in cui tutti questi costi ci schiacceranno come altrettanti macigni, e parecchia gente avrà altro a cui pensare che fare gli sboroni con l'ultimo fotoziop 45 che toglie gli occhioni rossi alla foto della mariella mentre fa la cresima
  • Anonimo scrive:
    Re: NON CI SONO PIU' SCUSE PER BUTTARE L
    Scusa se ti contraddico ma da quando il mondo è mondo tutti copiano(o si ispirano? ;P) da tutti...L'interfaccia di windows non è poi così innovativa, rispetto a quella offerta da OS X.. con la differenza che arriva con qualche anno di ritardo, esattamente come per l'estensione XGL di novell..Questa nuova serie di interfacce è una delle "esigenze" del futuro prossimo, per cui tutti i produttori software per desktop si stanno adattando, in un modo o in un altro.Parte del gioco penso verrà fatto dalla sicurezza del nuovo Vista, che mi auguro sia stata aumentata, così come spero sia aumentata la stabilità di sistema(oddio, in verità a me non ne verrebbe in tasca nulla comunque..).Il fatto di avere una sola interfaccia grafica invece che poter scegliere ha dei lati positivi tanto quanto ne ha di negativi: la scelta dovrebbe essere dettata dalle esigenze degli utenti, personalmente non mi va di buttare via un pentium 2 solo perchè l'ultimo os non ci gira + sopra, ma questa è una mia opinione.
  • mosfet scrive:
    Amo linux ma non odio windows....
    Ho sentito troppe cose che mi lasciano un po perplesso.Io amo linux non solo come S.O ma come filosofia e nella piena liberta' dell'open source.Non odio windows Vista mi piace la sua semplicita ma non rispecchia la mia filosofia visto che farebbe cio' che lui vuole che io faccia.Il mio caro linux af cio' che li dico di fare e semmai mi da consiglio per fare emglio cio che io vorrei fare.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Amo linux ma non odio windows....
      - Scritto da: mosfet
      Non odio windows Vista mi piace la sua semplicita
      ma non rispecchia la mia filosofia visto che
      farebbe cio' che lui vuole che io faccia.Windows è configurabile e personalizzabile tanto quanto linux, se non di più (vedi gestione dei permessi in Windows che è nettamente superiore a linux come flessibilità), con la differenza che su Windows puoi avere 2 approcci diversi: quello da utente medio e quello da utente avanzato.
      • mosfet scrive:
        Re: Amo linux ma non odio windows....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: mosfet

        Non odio windows Vista mi piace la sua
        semplicita

        ma non rispecchia la mia filosofia visto che

        farebbe cio' che lui vuole che io faccia.

        Windows è configurabile e personalizzabile tanto
        quanto linux, se non di più (vedi gestione dei
        permessi in Windows che è nettamente superiore a
        linux come flessibilità), con la differenza che
        su Windows puoi avere 2 approcci diversi: quello
        da utente medio e quello da utente avanzato. Peccato che avrei bisogno di utli per farlo a pagamento.Ma io non mi riferivo a questo ma al supporto ex palladium.Dici che è configurabile meglio di linux prova a configurare il kernel di windows .Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Amo linux ma non odio windows....
          - Scritto da: mosfet
          Peccato che avrei bisogno di utli per farlo a
          pagamento.come esistono software open source per linux esistono anche per windows.
          Dici che è configurabile meglio di linux prova a
          configurare il kernel di windows .il kernel come dice la parola stessa è il cuore del sistema operativo e non andrebbe in nessun caso modificato. Chi su linux ha l'esigenza di modificarlo è solo perchè è uno smanettone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Amo linux ma non odio windows....
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: mosfet

            Peccato che avrei bisogno di utli per farlo a

            pagamento.

            come esistono software open source per linux
            esistono anche per windows.


            Dici che è configurabile meglio di linux prova a

            configurare il kernel di windows .

            il kernel come dice la parola stessa è il cuore
            del sistema operativo e non andrebbe in nessun
            caso modificato. Chi su linux ha l'esigenza di
            modificarlo è solo perchè è uno smanettone.Il kernel alleggerisce il sistema operativo su linux configurandolo e prsonalizandolo per il tuo pc aggiungendo periferiche o togliendone.Mi sa che che neanche sai come diventa veloce anche un p2 con un kernel su misura.Questo e cio che ti fa credere windows che il kernel non dovrebbe essere toccato per infilarci anche il palladium.hehehehehCiaoCiao
          • Gusbertone scrive:
            Re: Amo linux ma non odio windows....

            Mi sa che che neanche sai come diventa veloce
            anche un p2 con un kernel su
            misura.
            Questo e cio che ti fa credere windows che il
            kernel non dovrebbe essere toccato per infilarci
            anche il
            palladium.
            heheheheh
            Ciao
            Ciaoquesta è una cazzata micidiale, basta con questo mito del kernel ricompilato
  • Anonimo scrive:
    Re: linari ridicoli, paragonano KDE a Vi

    La domanda sorge molto spontanea: Ma a che
    ...azzo serve un Desktop simile? Lavori meglio?
    ma non e' meglio guardare altro (...)?Premettendo che non uso windows da praticamente tre anni(per questioni filosfiche e attitudinali, per cui mi definisco decisamente partigiano unix) devo ammettere che l'interfaccia di vista sembra decisamente carina.Un desktop simile.. può piacere: è chiaro che si potrebbe fare tutto o quasi da linea di comando, ma personalmente preferisco qualcosa di gradevole a vedersi piuttosto che il contrario.Comunque, staremo(o meglio, starete :D) a vedere.Per quanto riguarda il paragone KDE(o Gnome) a Vista: perchè ridicolo? sono due cose diverse. Certamente al momento attuale se vista supporta l'accelerazione hardware(anche perchè vorrei vedere altrimenti, con tutte quelle trasparenze), dal punto di vista scenografico(badare bene al confine che ho tracciato) è indubbiamente superiore a KDE.Tra qualche mese, quando lo sviluppo di XGL sarà terminato, si potranno nuovamente fare paragoni alla pari: ora come ora, bisogna ammetterlo, le trasparenze software dei vari wm sono dei mattoni(oltre ad essere statiche)...Così come per il DRM(o come cavolo si chiama), chi vivrà vedrà, ora è inutile scannarsi sui castelli oltre le nuvole. :POmissis
  • Anonimo scrive:
    Come dimostrare il furto di codice?
    Molte schermate sembrano veramente prese a pie' pari da gnome piu' che dal mac, non si capisce se hanno modificato tutto il tema o solo i colori.Tanto come si fa a dimostrare che una parte del codice e' sotto GPL?
    • Anonimo scrive:
      Re: Come dimostrare il furto di codice?
      guarda che ciò che appare simile mica è necessariamente generato dallo stesso codice x°°°°DOmissis
  • Anonimo scrive:
    Fico!
    Ma le finestre in 3D a che c.... servono? :D C'era proprio bisogno di inserire queste stron.... in un sistema operativo?
  • Anonimo scrive:
    il SALTO c'è STATO!!
    Hanno implementato un sacco di cosine nuove oltre agli effetti grafici, migliorie all'indicizzazione e al sistema.Cacchio ma perchè dovete essere invidiosi e/o criticoni?Ste cose proprio non le capisco. :s :s
  • Anonimo scrive:
    E' incredibile la quantità ...
    ... di post "Linari tremate" e compagnia bella. Ragazzi, ma ci cascate sempre? Li si mette così, per farsi due risate, e voi abboccate come boccaloni! Ora scrivo: "Uso linux per configurare il water del bagno", e voi mi raccomando rispondete indignati ...
  • Viker scrive:
    Provato vista su ferro da stiro!!!
    Và alla grande!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Provato vista su ferro da stiro!!!
      - Scritto da: Viker
      Và alla grande!!Già "Stira e ammira" :D
      • NSA scrive:
        Re: Provato vista su ferro da stiro!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Viker

        Và alla grande!!

        Già "Stira e ammira" :DSi ma non gira bene sui gatti, c'è un link per la patch?
  • robadamatti scrive:
    BASTA
    MI SONO STANCATO ... TORNO IN CANTINA.I ragazzetti di Windows per questa sera mi hanno divertito a sufficienza.Al prossimo articolo di PI, quando scatenerete le vostre repressioni causate dai giochini di Windows che vi hanno messo su un altro mondo tornero' a leggervi.==================================Modificato dall'autore il 24/02/2006 20.30.11
  • BSD_like scrive:
    Questo è veramente innovativo not wincio
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1340637&tid=1340637&p=1&r=PI#1340637
  • Anonimo scrive:
    Provato Vista sulla Pascalina
    Fila come una scheggia. Unico problema riconosce solo la Pascalina con i pezzi originali dell'epoca. Me toccato rapinare un museo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Provato Vista sulla Pascalina
      - Scritto da: Anonimo
      Fila come una scheggia. Unico problema riconosce
      solo la Pascalina con i pezzi originali
      dell'epoca. Me toccato rapinare un museo.M'hai bruciato sul tempo!E' che anche io ho dovuto rapinare un museo, e quindi ci ha messo più tempo ad installarsi!Maledetti fornitori di hardware che non supportano più quello che producono! :@
  • Anonimo scrive:
    Re: provato, onestamente è na ciofeca
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    [CUT]



    L' OS deve vederti tutto l'hardware. Non esiste

    "l'hardware specifico per un OS" .. a meno che
    tu

    non voglia credere che i bollini Microsoft e le

    certificazioni Microsoft esistano perchè

    quell'hardware non può funzionare al di fuori

    degli OS Microsoft...
    Falso, tant'è vero che OSX funziona "soolo" su HW
    specifico, oppure SUN, anche lui supporta solo HW
    specifico, quindi la tua affermazione lascia il
    tempo che trova...I tuoi esempi sono ridicoli. Sun l' OS se lo era sviluppato per il suo hardware ma l' OS in se non è che non sia esportabile su hardware diverso tanto è che esistono versioni x86 ... quindi tu non sai di cosa parli. OS X pure può supportare tutto l'hardware, basta che i produttori paghino i propri programmatori per scrivere i driver necessari, ma poichè Apple è di un drogato come Steve Jobs peggio di Gates ecco che hanno inventato l' uso del DRM per impedire di usare l' OS su PC non Apple e perchè è compilato privo del supporto per hardware "non approvato Apple". Il kernel Mach, il sistema FreeBSD che c'è sotto in pratica possono supportare perfettamente tutto l'hardware. Certo che se i produttori non scrivono i driver è ovvio che non c'è supporto.

    L'hardware non si progetta in base al software,
    è

    il software che si progetta per l'hardware. A

    parte Linux che non lo progetta nessuno, è

    un'anarchia totale e si vede.
    Vallo a dire a quelli dell'IBM...Stesso discorso di sopra. AIX può essere esportato su qualsiasi architettura e supportare qualsiasi driver. Tanto è che versioni modificate di AIX saranno usate per i server di fascia alta basati su Cell che IBM userà per il mercato di server iper costosi. Mentre fornirà server con un Linux modificato per Cell, molto meno efficiente, per quelli a basso costo.
  • robadamatti scrive:
    LINUX E' BRUTTO E CATTIVO
    perche' non mi fa giocare :'( :'( :'( P.S. alla fine che mi sto divertendo con simili bambini troppo cresciuti (i cosiddetti Winari?) ? Una serata sul forum di PI dopo una sudata giornata di lavoro e' veramente rilassante.Grazie di cuore.
  • Anonimo scrive:
    Re: provato, onestamente è na ciofeca
    - Scritto da: Anonimo[CUT]

    L' OS deve vederti tutto l'hardware. Non esiste
    "l'hardware specifico per un OS" .. a meno che tu
    non voglia credere che i bollini Microsoft e le
    certificazioni Microsoft esistano perchè
    quell'hardware non può funzionare al di fuori
    degli OS Microsoft... Falso, tant'è vero che OSX funziona "soolo" su HW specifico, oppure SUN, anche lui supporta solo HW specifico, quindi la tua affermazione lascia il tempo che trova...
    L'hardware non si progetta in base al software, è
    il software che si progetta per l'hardware. A
    parte Linux che non lo progetta nessuno, è
    un'anarchia totale e si vede.Vallo a dire a quelli dell'IBM...
  • pippo75 scrive:
    Beta pubblica
    Sapete se ci sara' qualche beta pubblica per tutti, magari in qualche giornale?o da richidere dal sito MS?ciao
  • xander2k scrive:
    X LA REDAZIONE
    In uno degli ultimi paragrafi avete scritto "lo task scheduler"Ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Provato vista su una macchina linux
    Funziona una meraviglia e rimuove quella schifezza di linux senza nessun problema.
  • rock and troll scrive:
    provato su un tostapane...
    pero' brucia una fetta su due... :s
    • Anonimo scrive:
      Re: provato su un tostapane...
      dai è solo una versione test.mi raccomando da bravo tester segnala il bug alla microsoft! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: provato su un tostapane...
        Peccato che per segnalare i bug, bisogna scrivergli in Inglese. Io invece conosco solo l'Italiano.
      • Alessandrox scrive:
        Re: provato su un tostapane...
        - Scritto da: Anonimo
        dai è solo una versione test.
        mi raccomando da bravo tester segnala il bug alla
        microsoft! :DNO veramente quella era la versione ToastNon scriviamo le solite imprecisioni da linari cantinari imbriacati di barolo please.....Ecco una demo!http://www.halfgiraffe.com/toast.html
    • Anonimo scrive:
      Re: provato su un tostapane...
      - Scritto da: rock and troll
      pero' brucia una fetta su due... :sTu ci scherzi, ma lo sai, vero che NetBSD è stato realmente avviato su un tostapane?Ebbene si, NetBSD gira pure su un tostapane.
      • Anonimo scrive:
        Re: provato su un tostapane...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: rock and troll

        pero' brucia una fetta su due... :s

        Tu ci scherzi, ma lo sai, vero che NetBSD è stato
        realmente avviato su un tostapane?
        Ebbene si, NetBSD gira pure su un tostapane.Le cose che provocano orgasmi ai nerdazzi... poi vai a leggere e scopri che hanno collegato un tostapane a un pc con su netbsd. Lo si faceva con lo z80 20 anni fa.
    • otacu scrive:
      Re: provato su un tostapane...
      - Scritto da: rock and troll
      pero' brucia una fetta su due... :sDisattiva l'opzione per l'overburn e vedrai che Vista sul Tostapane va alla grande.
  • pippo75 scrive:
    MovieMaker
    Sapete se l'hanno migliorato+ tracce video/audio ?+ Esportazione mpg1/2 ?.......ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: provato, onestamente è na ciofeca

    In Linux non esiste neppure uno standard di
    programmazione consolidato. Tanto è che la
    maggioranza dei programmi per altri UNIX come AIX
    non funziona direttamente, devi modificarlo,
    riscriverlo, ricompilarlo... il massimo
    dell'efficienza... Perchè, per Windows sì?I programmi scritti per Win95 funzionano tutti sotto WinXP? No, solo se attivi l'emulazione. E tante grazie.
  • robadamatti scrive:
    Ma come si fa ...
    Ma come fate a valutare la bonta' di un sistema operativo dalla sola interfaccia grafica?Ma vi rendete conto delle scemenze che scrivete?Ma PI lo leggono solo un ammasso di bambini brufolosi che vogliono fare i fighi con le finestre che si sovrappongono in 3D? e' questo il vostro senso di sistema operativo?... ma va bene cosi', prima o poi gli stupidi si daranno la zappata sui piedi, ... continuate pure a usare Windows, il brutto e che non vi renderete nemmeno conto di cio' che vi stata facendo...Ma sono rimaste incinte solo le mamme degli stupidi in questi ultimi anni o c'e' anche qualche persona dotata di un QI sulla media su questo forum?... ma la speranza e' che la maggior parte della gente che legge PI sia piu' intelligente di me, che ho risposto a questi 4 o 5 troll bambinetti.Divertitevi pure (i bambinetti).P.S. non potete essere altro che bambinetti, e' tutto il pomeriggio (guardando gli orari dei post) che spedite messaggi idioti. Ma non dovete lavorare voi? o vivete di rendita o dei soldi di papa' e mamma' che vi comprano i giochini su windows? Leggervi resta comunque un piacere, soprattutto dopo una giornata di lavoro con clienti ai quali ho aperto gli occhi e che ora usano felicemente Linux con risparmio di soldi, senza virus e boiate simili e con maggior sicurezza.Continuate pure cosi' io le soddisfazioni me le tolgo togliendo clienti a Microsoft, purtroppo a differenza di voi devo lavorare e non ho tempo per le sciocchezze.==================================Modificato dall'autore il 24/02/2006 18.06.07==================================Modificato dall'autore il 24/02/2006 18.08.39
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma come si fa ...
      -
      Continuate pure cosi' io le soddisfazioni me le
      tolgo togliendo clienti a Microsoft, purtroppo a
      differenza di voi devo lavorare e non ho tempo
      per le sciocchezze.Bravo soddisfati cosi' e lavora che qualcuno deve farla girare l'economia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma come si fa ...


      Continuate pure cosi' io le soddisfazioni me le
      tolgo togliendo clienti a Microsoft, purtroppo a
      differenza di voi devo lavorare e non ho tempo
      per le sciocchezze.
      Bravo, ma come ho scritto nel post "mi sapete dire" riesci a farmi girare tutti quei prog sotto Linux?Se si avrai un altro seguace di Linux, perchè, ripeto, la sicurezza dei dati e avere office gratis non mi fanno ancora la differenza.ciao ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma come si fa ...
      - Scritto da: robadamatti
      Ma come fate a valutare la bonta' di un sistema
      operativo dalla sola interfaccia grafica?
      Ma vi rendete conto delle scemenze che scrivete?
      Ma PI lo leggono solo un ammasso di bambini
      brufolosi che vogliono fare i fighi con le
      finestre che si sovrappongono in 3D? e' questo il
      vostro senso di sistema operativo?
      ... ma va bene cosi', prima o poi gli stupidi si
      daranno la zappata sui piedi, ... continuate pure
      a usare WindowsIo passerà a Windows Vista, non di certo per via della nuova interfaccia grafica. Ma per via di tutti i miglioramenti che ci sono stati, a partire dal nuovo kernel, dal nuovo gestore dei processi, dal nuovo gestore della memoria, dalla migliorata gestione degli I/O, dal fatto che i servizi sono separati dai processi d'utente, dal fatto che i driver sono in user mode e che non occorre più riavviare per applicare una patch, dal fatto che finalmente gli utenti non sono più amministratori ma sono utenti limitati e quindi non possono fare danni e nello stesso tempo sono in grado di installare applicazioni o compiere operazioni amministrative dopo che windows vista ti ha avvertito o ti ha chiesto la password, ecc.leggi qui e conosci anche tu prima di giudicare gli utenti Windowshttp://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista
      • matto da legare scrive:
        Re: Ma come si fa ...

        Io passerà a Windows Vista, non di certo per via
        della nuova interfaccia grafica."Il termine vista deriva dal verbo latino vĭdēre (in italiano vedere), inoltre in lingua inglese e in diverse lingue romanze la parola vista significa, come in italiano, veduta, visuale: questo dovrebbe simboleggiare sia l'innovativo aspetto grafico del sistema operativo, sia la possibilità che offrirà di avere una nuova visuale dei dati contenuti nel proprio computer."dal te citato http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_VistaSembra che anche M$ consideri le "innovazioni" nell'interfaccia grafica... lollissimo
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma come si fa ...
          - Scritto da: matto da legare

          Io passerà a Windows Vista, non di certo per via

          della nuova interfaccia grafica.

          "Il termine vista deriva dal verbo latino
          vĭdēre (in italiano vedere), inoltre in
          lingua inglese e in diverse lingue romanze la
          parola vista significa, come in italiano, veduta,
          visuale: questo dovrebbe simboleggiare sia
          l'innovativo aspetto grafico del sistema
          operativo, sia la possibilità che offrirà di
          avere una nuova visuale dei dati contenuti nel
          proprio computer."
          dal te citato
          http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista

          Sembra che anche M$ consideri le "innovazioni"
          nell'interfaccia grafica... lollissimoè questo che fa vendere, gates non è un cantinaro e queste cose le sa
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma come si fa ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: matto da legare


            Io passerà a Windows Vista, non di certo per
            via


            della nuova interfaccia grafica.



            "Il termine vista deriva dal verbo latino

            vĭdēre (in italiano vedere), inoltre
            in

            lingua inglese e in diverse lingue romanze la

            parola vista significa, come in italiano,
            veduta,

            visuale: questo dovrebbe simboleggiare sia

            l'innovativo aspetto grafico del sistema

            operativo, sia la possibilità che offrirà di

            avere una nuova visuale dei dati contenuti nel

            proprio computer."

            dal te citato

            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista



            Sembra che anche M$ consideri le "innovazioni"

            nell'interfaccia grafica... lollissimo

            è questo che fa vendere, gates non è un cantinaro
            e queste cose le saCirconvenzione di incapace?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma come si fa ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: matto da legare



            Io passerà a Windows Vista, non di certo per

            via



            della nuova interfaccia grafica.





            "Il termine vista deriva dal verbo latino


            vĭdēre (in italiano vedere), inoltre

            in


            lingua inglese e in diverse lingue romanze la


            parola vista significa, come in italiano,

            veduta,


            visuale: questo dovrebbe simboleggiare sia


            l'innovativo aspetto grafico del sistema


            operativo, sia la possibilità che offrirà di


            avere una nuova visuale dei dati contenuti nel


            proprio computer."


            dal te citato


            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista





            Sembra che anche M$ consideri le "innovazioni"


            nell'interfaccia grafica... lollissimo



            è questo che fa vendere, gates non è un
            cantinaro

            e queste cose le sa

            Circonvenzione di incapace?circuisce incapaci e pure quelli capaci
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma come si fa ...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: matto da legare




            Io passerà a Windows Vista, non di certo
            per


            via




            della nuova interfaccia grafica.







            "Il termine vista deriva dal verbo latino



            vĭdēre (in italiano vedere),
            inoltre


            in



            lingua inglese e in diverse lingue romanze
            la



            parola vista significa, come in italiano,


            veduta,



            visuale: questo dovrebbe simboleggiare sia



            l'innovativo aspetto grafico del sistema



            operativo, sia la possibilità che offrirà di



            avere una nuova visuale dei dati contenuti
            nel



            proprio computer."



            dal te citato



            http://it.wikipedia.org/wiki/Windows_Vista







            Sembra che anche M$ consideri le
            "innovazioni"



            nell'interfaccia grafica... lollissimo





            è questo che fa vendere, gates non è un

            cantinaro


            e queste cose le sa



            Circonvenzione di incapace?

            circuisce incapaci e pure quelli capaciQuelli capaci sanno che hanno libertà di scelta
  • Anonimo scrive:
    OT - Vista e bambini
    Ma tutta la gente che scrive su questo forum e' in vacanza? Ma come fate ad avere tutto questo tempo per pensare a tutte le sciocchezze che scrivete?Blaterate e riblaterate su cose che dite di conoscere. Ma come avete fatto a conoscerle se perdete la maggior parte del vostro tempo a dire quanto sia bello Vista? e il tempo per studiare aggiornarsi (visto che vi ritenete super esperti informatici)?E lavorare no?Ma cosa fate nella vita oltre a dire scemenze su questo forum?A questo punto e' ovvio che siete bambinetti che passano il loro tempo tra forum a dire cretinate e giochetto su Windows.Pero' siete simpatici, dopo una giornata sudata di lavoro (con clienti ai quali ho aperto gli occhi, e che ora usano felicemente Linux sia lato server che desktop con notevole risparmio di tempo, soldi, virus, spyware e tutte le cretinate che si trovavano con quella ciofeca) leggervi e' sempre un divertimento.Continuate cosi' mi raccomando...Disse una volta se non ricordo male Aristotele:non potra' mai esserci una rivoluzione, perche' chi potrebbe farla sarebbero solo poche persone intelligenti... forse e' per questo che Linux fallira' (ci sono troppi stupidi).Buon divertimento col vostro SVista!!!
  • Anonimo scrive:
    Ancora il DEFRAG :-(
    http://www.activewin.com/screenshots/vista/53081/7.JPG
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora il DEFRAG :-(
      Che vergogna, che vergogna!
      • frizzo scrive:
        MIcrosoft:innovatrice...
        - Scritto da: Anonimo
        Che vergogna, che vergogna!innova sempre....manco è in grado di copiare i filesystem seri
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora il DEFRAG :-(
      - Scritto da: Anonimo


      http://www.activewin.com/screenshots/vista/53081/7Il fatto che per linsux non ci sia vi fa credere che ext3/ext2 non ne abbiano bisogno? Poveri linari usate un sistema talmente incasinato che non sapete neanche dell'esistenza del comando filefrag.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora il DEFRAG :-(

        Il fatto che per linsux non ci sia vi fa credere
        che ext3/ext2 non ne abbiano bisogno? Sì, almeno finchè non si arriva a condizioni estreme.Tu che fai tanto l'esperto, sai come funzionano ext2/3?
        Poveri linari usate un sistema talmente
        incasinato che non sapete neanche dell'esistenza
        del comando filefrag. Dopo anni di uso intensivo del disco, sono sotto il 5% di frammentazione. Il defrag una volta al mese su Windows non lo toglie nesusno.
        • pippo75 scrive:
          Re: Ancora il DEFRAG :-(

          Sì, almeno finchè non si arriva a condizioni
          estreme.
          Tu che fai tanto l'esperto, sai come funzionano
          ext2/3?no, me lo spieghi.

          Dopo anni di uso intensivo del disco, sono sotto
          il 5% di frammentazione. Il defrag una volta al
          mese su Windows non lo toglie nesusno.cmq con NTFS la richiesta di defrag e' quasi nulla, almeno per quello che ho visto, poi visto che molti utenti lo vogliono.............ciao
          • robadamatti scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            questo si' che e' buon segno! :D ... mi immagino un server che deve effettuare un defrag di ore ... che bell'utilita'.Ma Microsoft nelle prossime versioni copiera' meglio altri filesystem piu' decenti.
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: pippo75

            Sì, almeno finchè non si arriva a condizioni

            estreme.

            Tu che fai tanto l'esperto, sai come funzionano

            ext2/3?

            no, me lo spieghi.Dammi il tuo indirizzo e-mail in PI box, ti mando la presentazione che ho fatto per l'esame di sistemi operativi in cui illustravo il funzionamento di Ext2/3 e ReiserFS. Con chiari riferimenti al codice kernel, quindi niente di campato in aria.
            cmq con NTFS la richiesta di defrag e' quasi
            nulla, almeno per quello che ho visto, poi visto
            che molti utenti lo vogliono.............Quasi nulla un corno, mi spiace. E il deframmentatore non è stato neanche in grado di fare un buon lavoro, visto che il livello di frammentazione al termine dell'operazione era del 17% e mi chiedeva una nuova deframmentazione!!!
            ciaoCiao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora il DEFRAG :-(
          - Scritto da: Anonimo
          Dopo anni di uso intensivo del disco, sono sotto
          il 5% di frammentazione. ovvio, perchè lo fa linux senza che te ne accorgi, ma lo fa. In pratica è come se hai una utility di deframmentazione sempre in esecuzione sotto linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Dopo anni di uso intensivo del disco, sono sotto

            il 5% di frammentazione.

            ovvio, perchè lo fa linux senza che te ne
            accorgi, ma lo fa. In pratica è come se hai una
            utility di deframmentazione sempre in esecuzione
            sotto linux.In pratica è diverso, prova ad usare su windows utility tipo diskeeper per far deframmentare al volo in backgruond, e poi ti accorgi della differenza di velocità...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            In pratica è diversonon è affatto diverso, anzi in linux quando copi un file potresti avere tempi di risposta superiori perchè il file system sta effettuando a tua insaputa operazioni di spostamento di files
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            In pratica è diverso

            non è affatto diverso, anzi in linux quando copi
            un file potresti avere tempi di risposta
            superiori perchè il file system sta effettuando a
            tua insaputa operazioni di spostamento di filesCon quali filesystem??
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Con quali filesystem??con quelli "miracolosi" di cui stiamo parlando, quelli che secondo voi "non necessitano di defrag"
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: francescor82

            Con quali filesystem??
            con quelli "miracolosi" di cui stiamo parlando,
            quelli che secondo voi "non necessitano di
            defrag"Il problema e' opposto : solo piu' NTFS necessita di defrag...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescor82


            Con quali filesystem??


            con quelli "miracolosi" di cui stiamo parlando,

            quelli che secondo voi "non necessitano di

            defrag"

            Il problema e' opposto : solo piu' NTFS necessita
            di defrag...Ecco perche' sti linari cambiano distro ogni 10 giorni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: francescor82



            Con quali filesystem??




            con quelli "miracolosi" di cui stiamo
            parlando,


            quelli che secondo voi "non necessitano di


            defrag"



            Il problema e' opposto : solo piu' NTFS
            necessita

            di defrag...

            Ecco perche' sti linari cambiano distro ogni 10
            giorni...Non dimenticare la vaselina, winaro, quando dovrai cambiare le 80 versioni di Windows Vista.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            In pratica è diverso

            non è affatto diverso, anzi in linux quando copi
            un file potresti avere tempi di risposta
            superiori perchè il file system sta effettuando a
            tua insaputa operazioni di spostamento di filesDimostralo, io so di cosa parlo.Se utilizzi queste famose utility per windows (quali sono? link?) e dici che non si avvertono rallentamenti dici solo immani cazzate.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora il DEFRAG :-(
          - Scritto da: Anonimo

          Il fatto che per linsux non ci sia vi fa credere

          che ext3/ext2 non ne abbiano bisogno?

          Sì, almeno finchè non si arriva a condizioni
          estreme.
          Tu che fai tanto l'esperto, sai come funzionano
          ext2/3?Tu sai come funziona NTFS?

          Poveri linari usate un sistema talmente

          incasinato che non sapete neanche dell'esistenza

          del comando filefrag.

          Dopo anni di uso intensivo del disco, sono sotto
          il 5% di frammentazione. Il defrag una volta al
          mese su Windows non lo toglie nesusno.Non dire cagate.
      • robadamatti scrive:
        Re: Ancora il DEFRAG :-(
        si ma vedi ... a differenza di Windows, linux effettua ottimizzazioni per i dati e non e' un problema la "frammentazione".Fatti non chiacchere!:http://www.itworld.com/Comp/3380/nls_unixfrag040929/anche se dubito ci capiate qualcosa.Forse dovrei parlarvi di qualche giochino di Windows ma purtroppo non li conosco.Continua a giocare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora il DEFRAG :-(
          - Scritto da: robadamatti
          si ma vedi ... a differenza di Windows, linux
          effettua ottimizzazioni per i dati e non e' un
          problema la "frammentazione".
          Fatti non chiacchere!:
          http://www.itworld.com/Comp/3380/nls_unixfrag04092
          anche se dubito ci capiate qualcosa.mi spieghi come farebbe il file sistem di linux a non avere bisogno di deframmentare? Se la matematica non è un opinione, un hard disk è un insieme di blocchi, i file vengono scritti come blocchi e quando cancelli un file rimuovi dei blocchi. Come pensi che sia possibile che il file system di linux abbia sempre blocchi contigui su cui allocare un file? Li ha o perchè è avvenuto un miracolo, oppure perchè è il file system di linux che sposta al momento i file effettuando quindi un'operazione di deframmentazione "al volo". Tutto questo non è molto diverso dalle utility di deframmentazione automatica che ci sono in Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            mi spieghi come farebbe il file sistem di linux a
            non avere bisogno di deframmentare?Prendendo il file Tizio e guardandolo. Oh, occupa 300mega, vediamo dove posso metterlo senza spezzarlo. Fatto.
            Se la
            matematica non è un opinione, un hard disk è un
            insieme di blocchi, i file vengono scritti come
            blocchi e quando cancelli un file rimuovi dei
            blocchi. Come pensi che sia possibile che il file
            system di linux abbia sempre blocchi contigui su
            cui allocare un file?Sempre no, ma la % di frammentazione si attesta sul 5%...
            Li ha o perchè è avvenuto
            un miracolo, oppure perchè è il file system di
            linux che sposta al momento i file effettuando
            quindi un'operazione di deframmentazione "al
            volo"."Al volo", ovvero prima di scrivere il file vede dove scriverlo, non buttandolo nel primo posto dove capita.
            Tutto questo non è molto diverso dalle
            utility di deframmentazione automatica che ci
            sono in Windows.Certo, e le marmotte incartano la cioccolata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            Prendendo il file Tizio e guardandolo. Oh, occupa
            300mega, vediamo dove posso metterlo senza
            spezzarlo. Fatto.e tu credi di trovare sempre 300 mega di blocchi contigui?
            Sempre no, ma la % di frammentazione si attesta
            sul 5%...ovvio perchè linux non effettua sempre l'operazione di spostamento, ma fa un bilancio fra il tempo di spostare blocchi di file e la percentuale di frammentazione minima accettabile. Ma stai sicuro che quando tu sposti file, copi file, cancelli file quelle operazioni su file sistem per linux evoluti quelle comportano anche lo spostamento di altri blocchi ovvero avviene una deframmentazione in background all'insaputa dell'utente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Prendendo il file Tizio e guardandolo. Oh,
            occupa

            300mega, vediamo dove posso metterlo senza

            spezzarlo. Fatto.

            e tu credi di trovare sempre 300 mega di blocchi
            contigui? E tu credi che sia lo stesso risultato che dire "Ho il file da 300 mega, buttiamolo dove capita!"?O forse credi alle marmotte che incartano la cioccolata, ovvere che le utility esterne su windows non consumano risorse e che l'hard disk non deve fare più volte operazioni sullo stesso file...
            Ma stai sicuro che quando tu sposti file, copi
            file, cancelli file quelle operazioni su file
            sistem per linux evoluti quelle comportano anche
            lo spostamento di altri blocchi ovvero avviene
            una deframmentazione in background all'insaputa
            dell'utente.Bravo, ma è una cosa MOLTO diversa da quello che avviene per le famosissime utility...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            E tu credi che sia lo stesso risultato che dire
            "Ho il file da 300 mega, buttiamolo dove
            capita!"?e tu credi che NTFS non faccia una ricerca per trovare un posto vuoto da 300MB nel file system? Ma dai... smettila di credere che solo voi open sorciare sapete fare le cose.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            E tu credi che sia lo stesso risultato che dire

            "Ho il file da 300 mega, buttiamolo dove

            capita!"?

            e tu credi che NTFS non faccia una ricerca per
            trovare un posto vuoto da 300MB nel file system?Certo, data la % di frammentazione dell' ntfs.
            Ma dai... smettila di credere che solo voi open
            sorciare sapete fare le cose.Ottima trollata.Mi hai convinto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            E tu credi che sia lo stesso risultato che dire
            "Ho il file da 300 mega, buttiamolo dove
            capita!"?e tu credi che NTFS non faccia una ricerca per trovare un posto vuoto da 300MB nel file system? Ma dai... smettila di credere che solo voi open sorciari sapete fare le cose.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ancora il DEFRAG :-(
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.activewin.com/screenshots/vista/53081/7forse non ti è chiaro che qualunque dispositivo fisico a blocchi come gli hard disk necessitano inevitalbilmente di deframmentazione, qualunque sia il tipo di file system usato o la bontà degli algoritmi. Anche linux necessità di deframmentazione, solo che non te ne accorgi perchè lo fa senza che te ne accorgi perchè lo fa in background, ma anche i file system per linux deframmentano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ancora il DEFRAG :-(
        - Scritto da: Anonimo
        qualunque dispositivo
        fisico a blocchi come gli hard disk necessitano
        inevitalbilmente di deframmentazione, qualunque
        sia il tipo di file system usato o la bontà degli
        algoritmi.Giusto.
        Anche linux necessità di
        deframmentazione, solo che non te ne accorgi
        perchè lo fa senza che te ne accorgi perchè lo fa
        in backgroundMa non dire balle, "linux" non deframmenta in background, ma piazza i file in modo intelligente in modo che si frammentino il meno possibile.
        ma anche i file system per linux
        deframmentano.Ad una percentuale così bassa da non far perpecire rallentamenti nel sistema...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ancora il DEFRAG :-(
          - Scritto da: Anonimo
          Ma non dire balle, "linux" non deframmenta in
          background, ma piazza i file in modo intelligente
          in modo che si frammentino il meno possibile.E tu credi che NTFS Windows non abbia un algoritmo che decide dove piazzare i file per ridurre la deframmentazione? E' chiaro che per quanto possa essere buono un algoritmo prima o poi anche linux deve spostare i file, e spostare i file significa fare deframmentazione. Se la matematica non è un opinione, un hard disk è un insieme di blocchi, i file vengono scritti come blocchi e quando cancelli un file rimuovi dei blocchi. Come pensi che sia possibile che il file system di linux abbia sempre blocchi contigui su cui allocare un file? Li ha o perchè è avvenuto un miracolo, oppure perchè è il file system di linux che sposta al momento i file effettuando quindi un'operazione di deframmentazione "al volo". Tutto questo non è molto diverso dalle utility di deframmentazione automatica che ci sono in Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma non dire balle, "linux" non deframmenta in

            background, ma piazza i file in modo
            intelligente

            in modo che si frammentino il meno possibile.

            E tu credi che NTFS Windows non abbia un
            algoritmo che decide dove piazzare i file per
            ridurre la deframmentazione?Se lo ha, l'algorimto fa veramente schifo...
            E' chiaro che per
            quanto possa essere buono un algoritmo prima o
            poi anche linux deve spostare i file, e spostare
            i file significa fare deframmentazione.Sarebbe anche ora che parlassi di filesystem *su* linux.... come ext3 o altri, sapendo che "linux" supporta anche fs che non riducono la frammentazione al momento della scrittura...
            Se la matematica non è un opinione, un hard disk
            è un insieme di blocchi, i file vengono scritti
            come blocchi e quando cancelli un file rimuovi
            dei blocchi. Come pensi che sia possibile che il
            file system di linux abbia sempre blocchi
            contigui su cui allocare un file? Li ha o perchè
            è avvenuto un miracolo, oppure perchè è il file
            system di linux che sposta al momento i file
            effettuando quindi un'operazione di
            deframmentazione "al volo". Tutto questo non è
            molto diverso dalle utility di deframmentazione
            automatica che ci sono in Windows.CTRL+C, CTRL+V, già risposto, evita di copiaincollare...
        • francescor82 scrive:
          Re: Ancora il DEFRAG :-(


          Anche linux necessità di

          deframmentazione, solo che non te ne accorgi

          perchè lo fa senza che te ne accorgi perchè lo
          fa

          in background

          Ma non dire balle, "linux" non deframmenta in
          background, ma piazza i file in modo intelligente
          in modo che si frammentino il meno possibile.Risposta corretta. E l'intervento a cui hai risposto dimostra che ci sono tanti utenti qui su PI che aprono la bocca senza sapere di cosa parlano.

          ma anche i file system per linux

          deframmentano.

          Ad una percentuale così bassa da non far
          perpecire rallentamenti nel sistema...Cosa che invece non avviene con Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Risposta corretta. E l'intervento a cui hai
            risposto dimostra che ci sono tanti utenti qui su
            PI che aprono la bocca senza sapere di cosa
            parla no.piazzare i file nella giusta posizione non è sempre possibile, prima o poi (e ciò avviene molto presto) non è possibile trovare uno spazio contiguo per allogare un dato file e quindi anche linux inevitabilmente deve spostare blocchi di dati, in pratica è a tutti gli effetti una deframmentazione sul momento.
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            piazzare i file nella giusta posizione non è
            sempre possibile, prima o poi (e ciò avviene
            molto presto)Non tanto presto. Tu conosci in dettaglio come viene scelta la posizione per i nuovi file?
            non è possibile trovare uno spazio
            contiguo per allogare un dato file e quindi anche
            linux inevitabilmente deve spostare blocchi di
            dati, in pratica è a tutti gli effetti una
            deframmentazione sul momento.Sbagliato, almeno su Ext3 e ReiserFS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            - Scritto da: Anonimo

            piazzare i file nella giusta posizione non è

            sempre possibile, prima o poi (e ciò avviene

            molto presto)

            Non tanto presto. Tu conosci in dettaglio come
            viene scelta la posizione per i nuovi file?
            Probabilemente non sa neanche che quando si procede a fare una copia di file, per fare l'operazione questi vengono ordinati secondo un preciso parametro...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            Probabilemente non sa neanche che quando si
            procede a fare una copia di file, per fare
            l'operazione questi vengono ordinati secondo un
            preciso parametro...e tu credi che gli algoritmi di scheduling dei blocchi non esistono in Windows? Per tua informazioni ci sono persino nei driver degli hard disk.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Probabilemente non sa neanche che quando si

            procede a fare una copia di file, per fare

            l'operazione questi vengono ordinati secondo un

            preciso parametro...

            e tu credi che gli algoritmi di scheduling dei
            blocchi non esistono in Windows? Per tua
            informazioni ci sono persino nei driver degli
            hard disk.Se ci sono e il loro lavoro lo fanno da schifo (leggi: bisogna usare il defrag altrimenti le prestazioni del sistema ti fanno piangere) è come se non ci fossero.Prova?1) Usa un pc con windows (ntfs) su cui non è mai stato eseguito il defrag per un tempo X (esempio: 6 mesi)2) Usa un pc con linux (ext3, reiserfs) su cui non è mai stato eseguito il defrag per un tempo X (esempio: 6 mesi)Prestazioni uguali a 6 mesi fa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            Se ci sono e il loro lavoro lo fanno da schifo
            (leggi: bisogna usare il defrag altrimenti le
            prestazioni del sistema ti fanno piangere) è come
            se non ci fossero.

            Prova?

            1) Usa un pc con windows (ntfs) su cui non è mai
            stato eseguito il defrag per un tempo X (esempio:
            6 mesi)

            2) Usa un pc con linux (ext3, reiserfs) su cui
            non è mai stato eseguito il defrag per un tempo X
            (esempio: 6 mesi)

            Prestazioni uguali a 6 mesi fa?forse non hai capito che sia ntfs che i file system evoluti di linux cercano zone contigue di dati dove allocare un determinato file. La differenza è che in ext3 reiserfs c'è anche una deframmentazione al momento se per caso non si riesce a trovare un buco libero. Quindi non è affatto vero che voi sotto linux non avete bisogno di deframmentare, semplicemente è ext3 e reiserfs che lo fa senza che ve ne accorgete.
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            differenza è che in ext3 reiserfs c'è anche una
            deframmentazione al momento se per caso non si
            riesce a trovare un buco libero.Dai una prova di questa cosa, altrimenti continuano a rimanere parole.
            Quindi non è
            affatto vero che voi sotto linux non avete
            bisogno di deframmentare, semplicemente è ext3 e
            reiserfs che lo fa senza che ve ne accorgete.E insiste...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Dai una prova di questa cosa, altrimenti
            continuano a rimanere parole.http://www.namesys.com/This makes Reiser4 more space efficient than other filesystems because we squish small files together rather than wasting space due to block alignment like they docome vedi i miracoli non esistono, reiser unisce i blocchi sparsi in un unico blocco cioè fa una deframmentazione al volo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescor82

            Dai una prova di questa cosa, altrimenti

            continuano a rimanere parole.

            http://www.namesys.com/
            This makes Reiser4 more space efficient than
            other filesystems because we squish small files
            together rather than wasting space due to block
            alignment like they do

            come vedi i miracoli non esistono, reiser unisce
            i blocchi sparsi in un unico blocco cioè fa una
            deframmentazione al volo.Stai diventando noioso :-o Spero che trolli e che non sei veramente convinto di quanto detto finora...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            Stai diventando noioso :-o

            Spero che trolli e che non sei veramente convinto
            di quanto detto finora...sai leggere o credi solo ai miragoli di reiser?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Stai diventando noioso :-o



            Spero che trolli e che non sei veramente
            convinto

            di quanto detto finora...

            sai leggere o credi solo ai miragoli di reiser?Maddai, ho capito solo ora.NTFS deframmenta DA SOLO i file, NON C'E' BISOGNO DI DEFRAG.EXT3 li fa frammentare, ho BISOGNO DI ESEGUIRE IL DEFRAG.REISERFS PURE!NON AVEVO CAPITO CHE SE NON C'ERANO 300 mega DI SPAZIO CONTINUO UN FILE DA 300 mega NON POTEVA ESSERE SCRITTO SENZA SUBIRE LA FRAMMENTAZIONE......MENO MALE CHE VIENI TU A DIRMI QUESTE COSE :D :D ciao ne, e alla prossima risposta divaga ancora...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Stai diventando noioso :-o



            Spero che trolli e che non sei veramente
            convinto

            di quanto detto finora...

            sai leggere o credi solo ai miragoli di reiser?Lascia perdere, questi linux non l'hanno visto neanche da lontano o se l'hanno installato non sono ancora arrivati al mese di utilizzo perche' al 30mo boot il pc non gli parte se non fanno il check del filesystem...
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            http://www.namesys.com/
            This makes Reiser4 more space efficient than
            other filesystems because we squish small files
            together rather than wasting space due to block
            alignment like they do

            come vedi i miracoli non esistono, reiser unisce
            i blocchi sparsi in un unico blocco cioè fa una
            deframmentazione al volo.Reiser4 != ReiserFS e Ext3.E quello che hai descritto è lontano dallo spostare i blocchi e deframmentare, come hai sostenuto tu.La frammentazione primaria (non usare completamente un blocco) e quella secondaria (usare blocchi non contigui per uno stesso file) sono fenomeni diversi tra loro, con conseguenze diverse.Reiser4 affronta la frammentazione primaria, ma non mi sembra che affronti quella secondaria, che è la "peggiore" perché richiede lo spostamento delle testine.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Reiser4 != ReiserFS e Ext3.
            E quello che hai descritto è lontano dallo
            spostare i blocchi e deframmentare, come hai
            sostenuto tu.sicuro?Reiserfs has the following architectural weaknesses that stem directly from the overhead of repacking to save space and increase block size: 1) when the tail (files
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescor82

            Reiser4 != ReiserFS e Ext3.

            E quello che hai descritto è lontano dallo

            spostare i blocchi e deframmentare, come hai

            sostenuto tu.

            sicuro?
            Reiserfs has the following architectural
            weaknesses that stem directly from the overhead
            of repacking to save space and increase block
            size: 1) when the tail (files of a file grows large enough to occupy an entire
            node by itself it is removed from the formatted
            node(s) it resides in, and it is converted into
            an unformatted node ([FFS] pays a similar
            conversion cost for fragments)E quindi?

            Anche linux necessità di

            deframmentazione, solo che non te ne accorgi

            perchè lo fa senza che te ne accorgi perchè lo

            fa in background

            Ma non dire balle, "linux" non deframmenta in
            background, ma piazza i file in modo intelligente
            in modo che si frammentino il meno possibile.
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            sicuro?Sì.Quello che hai copiato indica che se un file si trova insieme ad altri in un nodo e cresce oltre la dimensione del blocco, viene spostato in un blocco a parte, ed eventualmente sono gli ultimi suoi byte (la coda, tail) che vengono messi in un nodo "comune", condiviso da altri file.Non è affatto quello che tu stai sostenendo dall'inizio, e cioè che i file vengano spostati in base alle necessità di frammentazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Quello che hai copiato indica che se un file si
            trova insieme ad altri in un nodo e cresce oltre
            la dimensione del blocco, viene spostatoquello si chiama deframmentazione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            ....Senti anonimo, ma tu vuoi dimostrare che il problema della deframmentazione sotto linux è uguale a quella sotto windows, giusto?
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            quello si chiama deframmentazione.Sicuro?http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1341834&tid=1340310&p=3&r=PI#1341834Da http://en.wikipedia.org/wiki/Fragmentation_%28computer%29In computer storage, there are three related uses of the term fragmentation: external fragmentation, internal fragmentation, and data fragmentation, all related to storage.[CUT]Data fragmentation occurs when a piece of data in memory is broken up into many pieces that are not close together. It is typically the result of attempting to insert a large object into storage that has already suffered external fragmentation.[CUT]Internal fragmentation refers to the result of reserving a piece of space without ever intending to use it. This space is wasted. While this seems foolish, it is often accepted in return for increased efficiency or simplicity.Quindi Reiser4 risolve la frammentazione interna, mentre il problema della Data fragmentation è affrontato (da Ext3 e i Reiser) al momento della creazione dei file o della loro crescita, non in ogni momento o in background.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Quindi Reiser4 risolve la frammentazione interna,
            mentre il problema della Data fragmentation è
            affrontato (da Ext3 e i Reiser) al momento della
            creazione dei file o della loro crescita, non in
            ogni momento o in background.guarda che le medesime cose che ha reiser le ha anche NTFS.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescor82

            Quindi Reiser4 risolve la frammentazione
            interna,

            mentre il problema della Data fragmentation è

            affrontato (da Ext3 e i Reiser) al momento della

            creazione dei file o della loro crescita, non in

            ogni momento o in background.

            guarda che le medesime cose che ha reiser le ha
            anche NTFS.Ma LOL (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Se ci sono e il loro lavoro lo fanno da schifo

            (leggi: bisogna usare il defrag altrimenti le

            prestazioni del sistema ti fanno piangere) è
            come

            se non ci fossero.



            Prova?



            1) Usa un pc con windows (ntfs) su cui non è mai

            stato eseguito il defrag per un tempo X
            (esempio:

            6 mesi)



            2) Usa un pc con linux (ext3, reiserfs) su cui

            non è mai stato eseguito il defrag per un tempo
            X

            (esempio: 6 mesi)



            Prestazioni uguali a 6 mesi fa?

            forse non hai capito che sia ntfs che i file
            system evoluti di linux cercano zone contigue di
            dati dove allocare un determinato file.Non è vero. Perché altrimenti se voglio piazzare un file da 650 mb su ntfs risultano frammenti anche se di spazio continuo ce ne è ad aiosa?
            La
            differenza è che in ext3 reiserfs c'è anche una
            deframmentazione al momento se per caso non si
            riesce a trovare un buco libero.Hai scoperto l'acqua calda, stai facendo progessi.Se non c'è spazio continuo, il file sarà frammentato. Bravo.
            Quindi non è
            affatto vero che voi sotto linux non avete
            bisogno di deframmentare, semplicemente è ext3 e
            reiserfs che lo fa senza che ve ne accorgete.Adesso dici giusto, è il fs a scegliere intelligentmente di piazzare il file in una posizione tale da non frammentarlo.Sul fatto che chi usa ext3, reiserfs ha bisogno di deframmentare dici una balla. La percentuale di frammentazione sul mio fs è del 5% stabile, ho frammenti, ma non ho il bisogno di deframmentare come per l'ntfs su windows.Perché non ho bisogno di deframmentare anche se ho frammenti? Perché la percentuale è così bassa da non farmi sentire rallentamenti. Chiaro ora?
          • francescor82 scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            e tu credi che gli algoritmi di scheduling dei
            blocchi non esistono in Windows? Per tua
            informazioni ci sono persino nei driver degli
            hard disk.Io so solo che Windows ha spesso bisogno del defrag per migliorare le prestazioni dell'accesso al disco, al contrario di Linux (Ext3 e Reiser) che bilanciano i file su tutto il disco fin dal momento della loro creazione e che "prenotano" i blocchi successivi a quelli appena usati proprio per evitare che contemporaneamente altre applicazioni creino file in quella posizione.Io ti posso parlare con una buona cognizione degli algoritmi usati da Ext3 (un po' meno bene per Reiser). Tu cosa mi sapresti dire dei fantomatici algoritmi di scheduling usati da Windows?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Tu cosa mi sapresti dire dei
            fantomatici algoritmi di scheduling usati da
            Windows?Part 2. Features of NTFS defragmentatoinLet's return to one interesting enough and important moment - NTFS fragmentation and defragmentation. The situation with these two concepts at the moment can not be called satisfactory in any way. At the very beginning it was said that NTFS is not subject to file fragmentation. It is not exactly so and the statement was changed - NTFS prevents fragmentation. It is not exactly so either. That is it certainly prevents but... It is already clear that NTFS is a system which is predisposed to fragmentation inspite of official statements. But it doesn't suffer from it. All internal structures are constructed in such way that fragmentation does not hinder to find data fragments fast. But it doesn't save from the physical effect of fragmentation - waste disk heads motions.http://www.digit-life.com/articles/ntfs/
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: AnonimoSenti, ma queste faose utility per windows che deframmentano in background senza consumi di risorse e tempo-vita/operazioni del disco non ce le vuoi dire?
            Part 2. Features of NTFS defragmentatoin

            Let's return to one interesting enough and
            important moment - NTFS fragmentation and
            defragmentation. The situation with these two
            concepts at the moment can not be called
            satisfactory in any way. At the very beginning it
            was said that NTFS is not subject to file
            fragmentation. It is not exactly so and the
            statement was changed - NTFS prevents
            fragmentation. It is not exactly so either. That
            is it certainly prevents but... It is already
            clear that NTFS is a system which is predisposed
            to fragmentation inspite of official statements.
            But it doesn't suffer from it. All internal
            structures are constructed in such way that
            fragmentation does not hinder to find data
            fragments fast. But it doesn't save from the
            physical effect of fragmentation - waste disk
            heads motions.
            http://www.digit-life.com/articles/ntfs/Oste, il vino com'é oggi? Ho una sete...Fatti, prego. Altrimenti tass.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Sbagliato, almeno su Ext3 e ReiserFS.stiamo o non stiamo parlando dei "rivoluzionari e miracolosi file system di linux che non necessitano di deframmentazione"? Ovvio che stiamo parlando di quelli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: francescor82
            Risposta corretta. E l'intervento a cui hai
            risposto dimostra che ci sono tanti utenti qui su
            PI che aprono la bocca senza sapere di cosa
            parla no.piazzare i file nella giusta posizione non è sempre possibile, prima o poi (e ciò avviene molto presto) non è possibile trovare uno spazio contiguo per allocare un dato file e quindi anche linux inevitabilmente deve spostare blocchi di dati, in pratica è a tutti gli effetti una deframmentazione sul momento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescor82

            Risposta corretta. E l'intervento a cui hai

            risposto dimostra che ci sono tanti utenti qui
            su

            PI che aprono la bocca senza sapere di cosa

            parla no.

            piazzare i file nella giusta posizione non è
            sempre possibile, prima o poi (e ciò avviene
            molto presto) non è possibile trovare uno spazio
            contiguo per allocare un dato file e quindi anche
            linux inevitabilmente deve spostare blocchi di
            dati, in pratica è a tutti gli effetti una
            deframmentazione sul momento.Ma tu hai letto queste cose sui libri senza avere testimonianze "a mano"?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            Ma tu hai letto queste cose sui libri senza avere
            testimonianze "a mano"?http://www.namesys.com/This makes Reiser4 more space efficient than other filesystems because we squish small files together rather than wasting space due to block alignment like they docome vedi i blocchi sparsi vengono uniti in un unico blocco contiguo ovvero raiser fa deframmentazione
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ma tu hai letto queste cose sui libri senza
            avere

            testimonianze "a mano"?

            http://www.namesys.com/
            This makes Reiser4 more space efficient than
            other filesystems because we squish small files
            together rather than wasting space due to block
            alignment like they do

            come vedi i blocchi sparsi vengono uniti in un
            unico blocco contiguo ovvero raiser fa
            deframmentazioneNon copiaincollare e cercare di deviare il discorso... :-o
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo
            Non copiaincollare e cercare di deviare il
            discorso... :-o ti sto solo fornendo la prova che quanto dico è vero. E che i miracoli non esistono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ancora il DEFRAG :-(
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Non copiaincollare e cercare di deviare il

            discorso... :-o

            ti sto solo fornendo la prova che quanto dico è
            vero. E che i miracoli non esistono.Buon divertimento a suonartela e cantartela.Ritornerò quando tornerai con i fatti, addio.
          • Anonimo scrive:
            Re: CHIARIAMO
            Ma perche' voi di Windows vi ostinate ad arrampicarvi sugli specchi?Vi si riporta documentazione atta a dimostrare che i filesystem Ext3 e' meglio dell'NTFS, vi si dimostra vi si cercaa di spiegare e ... non capite.Vuol dire essere "di coccio" ed e' per questo che se un giorno (mi correggo ... sempre) Microsoft vi vende merda voi sarete contenti di usare la merda (=cervello spento).Riporto altre informazioni:http://en.wikipedia.org/wiki/DefragmentationCertain file systems exhibit a greater susceptibility to fragmentation than others, for example, a FAT file system becomes fragmented much more quickly than NTFS. Many file systems on Unix-like platforms do not require defragmentation at all. These systems attempt to keep fragmentation below a certain point so defragmenting is not necessary. This fragmentation resistance works well as long as the file system has a fairly large amount of space free.On systems without fragmentation resistance, fragmentation builds upon itself when left unhandled, so periodic defragmentation is necessary to keep disk performance at peak and avoid the excess overhead of less frequent defragmentation.saranno sufficienti a farvi capire? ne dubito.
            • Anonimo scrive:
              Re: CHIARIAMO


              http://en.wikipedia.org/wiki/Defragmentation

              Certain file systems exhibit a greater
              susceptibility to fragmentation than others, for
              example, a FAT file system becomes fragmented
              much more quickly than NTFS. Many file systems on
              Unix-like platforms do not require
              defragmentation at all. These systems attempt to
              keep fragmentation below a certain point so
              defragmenting is not necessary. This
              fragmentation resistance works well as long as
              the file system has a fairly large amount of
              space free.
              On systems without fragmentation resistance,
              fragmentation builds upon itself when left
              unhandled, so periodic defragmentation is
              necessary to keep disk performance at peak and
              avoid the excess overhead of less frequent
              defragmentation.



              saranno sufficienti a farvi capire? ne dubito.chi usa piu' la FAT?chi dice che ext3 e' meglio di NTFS?dove?quando mai hai dovuto deframmentare un volume NTFS?io personalmente maitra l'altro * FAT comes with a defragmentation utility called Defrag. * Ext2 uses an offline defragmenter called e2defrag. * Ext3 has no defragmentation tool, but can be temporarily downgraded to ext2. * ReiserFS needs no defragmentation tool - uses "tail packing" technique to minimize fragmentation. * JFS provides the defragfs utility. (IBM operating systems only) * HFS Plus in 1998 introduced a number of optimisations to the allocation algorithms in an attempt to defragment files automatically without requiring an external defragmenter. * XFS provides an online defragmentation utility called "xfs_fsr" (although it is largely unnecessary).come mai questi filesystem forniscono strumenti di defrag se non si frammentano?o sei stupidoo masochistatra l'altro ext3 (che e' ext2 + journaling) la deframmentazione la deve fare offline come il check dei dischi
              • Anonimo scrive:
                Re: CHIARIAMO
                - Scritto da: Anonimo
                come mai questi filesystem forniscono strumenti
                di defrag se non si frammentano?
                o sei stupido
                o masochista
                tra l'altro ext3 (che e' ext2 + journaling) la
                deframmentazione la deve fare offline come il
                check dei dischiquoto in toto. I pinguini pensano che solo loro opensorciari sanno fare le cose e che tutto il resto sia fuffa... mah
                • francescor82 scrive:
                  Re: CHIARIAMO

                  quoto in toto.
                  I pinguini pensano che solo loro opensorciari
                  sanno fare le cose e che tutto il resto sia
                  fuffa... mahTu quota pure, però fa pena vedere gente che parla (e quota) senza la minima conoscenza, davvero. E che nega l'evidenza.==================================Modificato dall'autore il 25/02/2006 18.34.43
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO
                  - Scritto da: francescor82
                  Tu quota pure, però fa pena vedere gente che
                  parla (e quota) senza la minima conoscenza,
                  davvero. E che nega l'evidenza.parla per te
                • francescor82 scrive:
                  Re: CHIARIAMO
                  - Scritto da: Anonimo

                  - Scritto da: francescor82

                  Tu quota pure, però fa pena vedere gente che

                  parla (e quota) senza la minima conoscenza,

                  davvero. E che nega l'evidenza.

                  parla per teE tu per te.
              • Anonimo scrive:
                Re: CHIARIAMO
                - Scritto da: Anonimo




                http://en.wikipedia.org/wiki/Defragmentation



                Certain file systems exhibit a greater

                susceptibility to fragmentation than others, for

                example, a FAT file system becomes fragmented

                much more quickly than NTFS. Many file systems
                on

                Unix-like platforms do not require

                defragmentation at all. These systems attempt to

                keep fragmentation below a certain point so

                defragmenting is not necessary. This

                fragmentation resistance works well as long as

                the file system has a fairly large amount of

                space free.

                On systems without fragmentation resistance,

                fragmentation builds upon itself when left

                unhandled, so periodic defragmentation is

                necessary to keep disk performance at peak and

                avoid the excess overhead of less frequent

                defragmentation.







                saranno sufficienti a farvi capire? ne dubito.

                chi usa piu' la FAT?
                chi dice che ext3 e' meglio di NTFS?
                dove?
                quando mai hai dovuto deframmentare un volume
                NTFS?
                io personalmente mai

                tra l'altro

                * FAT comes with a defragmentation utility
                called Defrag.
                * Ext2 uses an offline defragmenter called
                e2defrag.
                * Ext3 has no defragmentation tool, but can
                be temporarily downgraded to ext2.
                * ReiserFS needs no defragmentation tool -
                uses "tail packing" technique to minimize
                fragmentation.
                * JFS provides the defragfs utility. (IBM
                operating systems only)
                * HFS Plus in 1998 introduced a number of
                optimisations to the allocation algorithms in an
                attempt to defragment files automatically without
                requiring an external defragmenter.
                * XFS provides an online defragmentation
                utility called "xfs_fsr" (although it is largely
                unnecessary).

                come mai questi filesystem forniscono strumenti
                di defrag se non si frammentano?
                o sei stupido
                o masochista
                tra l'altro ext3 (che e' ext2 + journaling) la
                deframmentazione la deve fare offline come il
                check dei dischiPieno di marmotte che incartano la cioccolata quì, eh?
              • Anonimo scrive:
                Re: CHIARIAMO
                ma riesci a comprendere cio' che di e' stato postatp con relativo link? ... credo di no a questo punto.Voi di Win continuate ad arrampicarvi sugli specchi.Fate vobis.Buon divertimento.
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO
                  - Scritto da: Anonimo
                  Voi di Win continuate ad arrampicarvi sugli
                  specchi.voi di win? ecco spiegato la tua ignoranza, pensi di criticare win quando poi non lo conosci e non lo usi.
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO
                  - Scritto da: Anonimo

                  - Scritto da: Anonimo

                  Voi di Win continuate ad arrampicarvi sugli

                  specchi.

                  voi di win? ecco spiegato la tua ignoranza, pensi
                  di criticare win quando poi non lo conosci e non
                  lo usi.Ottima argomentazione.Mi hai convinto. (anonimo)
                • francescor82 scrive:
                  Re: CHIARIAMO
                  - Scritto da: Anonimo

                  - Scritto da: Anonimo



                  - Scritto da: Anonimo


                  Voi di Win continuate ad arrampicarvi sugli


                  specchi.



                  voi di win? ecco spiegato la tua ignoranza,
                  pensi

                  di criticare win quando poi non lo conosci e non

                  lo usi.

                  Ottima argomentazione.
                  Mi hai convinto. (anonimo)
                  Quoto tutto! (rotfl)
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO
                  - Scritto da: francescor82

                  - Scritto da: Anonimo



                  - Scritto da: Anonimo





                  - Scritto da: Anonimo



                  Voi di Win continuate ad arrampicarvi sugli



                  specchi.





                  voi di win? ecco spiegato la tua ignoranza,

                  pensi


                  di criticare win quando poi non lo conosci e
                  non


                  lo usi.



                  Ottima argomentazione.

                  Mi hai convinto. (anonimo)



                  Quoto tutto! (rotfl)Quoto la quotatura! (rotfl) :) ;)
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO

                  voi di win? ecco spiegato la tua ignoranza, pensi
                  di criticare win quando poi non lo conosci e non
                  lo usi.Mi spiace contraddirti. Purtroppo fino a quando non ho completato la mia opera di conversione dei clienti (a Linux), sono costretto ad utilizzare anche quella schifezza.Quando non ho tempo, chiamano voi di Win ... chissa' perche' sempre voi di Win (i tuoi simili) fate solo danni che poi devo riparare io (nel lavoro).I danni sono dovuti alla non conoscenza delle cose tipica di chi si limita a fare i 4 clic.Se utilizzo Linux poi, clienti compresi (anche lato Desktop - senza giochini per bambini), vorra' dire che piano piano la gente apre gli occhi.Poi ci sono i testardi, ma spero rimaniate tali. Tra qualche anno avro' piu' lavoro!!!
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO

                  Se utilizzo Linux poi, clienti compresi (anche
                  lato Desktop - senza giochini per bambini),
                  vorra' dire che piano piano la gente apre gli
                  occhi.
                  Poi ci sono i testardi, ma spero rimaniate tali.
                  Tra qualche anno avro' piu' lavoro!!!Oh ma sti linari hanno tutti un sacco di clienti, sembra che abbiano convinto il mondo a passare su linux ... poi com'e' che quando nelle ditte ci ci andiamo noi a fare consulenza strategica, di linsux non se ne vede uno manco a fargli la consulenza gratis? Sara' che vado in ditte troppo grosse? Forse dovrei provare a vedere che cosa usa il fruttivendolo per la contabilita' ...
                • Anonimo scrive:
                  Re: CHIARIAMO

                  Oh ma sti linari hanno tutti un sacco di clienti,
                  sembra che abbiano convinto il mondo a passare sunon hai capito un tubo ...
                  linux ... poi com'e' che quando nelle ditte ci ci
                  andiamo noi a fare consulenza strategica, dipovere ditte ...
                  linsux non se ne vede uno manco a fargli la
                  consulenza gratis? non hai capito un tubo di nuovo ..
                  Sara' che vado in ditte troppo
                  grosse?ecco perche' in italia siamo alla frutta
                  Forse dovrei provare a vedere che cosa
                  usa il fruttivendolo per la contabilita' ... il tempo chiarira' le idee pure a te ... io in genere non guardo l'Italia (ormai destinata al terzo mondo anche grazie a voi), ma all'estero. Cerco nel mio piccolo e nel *mio* settore (non sono un informatico improvvisato come te ... che lo sei e ne sono sicuro si vede da come ti esprimi) di aprire gli occhi ai tanti rincoglioniti da voi... e ci riesco. Poi ovvio, se si vuole campare c'e' anche quella SCHIFEZZA che voi usate.ma il tempo aggiusta le cose ... (spero anche in Italia ... ma ne dubito)Ciao ciao bambinetto ora vai ad aggiustare il solitario ai dipendenti della tua grande azienda (questa e' la vostra consulenza strategica ... vi conosco e ho avuto a che fare con molti di voi ... concludendo che l'ignoranza non ha limiti).
                • Anonimo scrive: