USA, PlayStation 3 meno cara e condita di film online

Sony ha annunciato l'imminente lancio, in Nordamerica, di un nuovo modello di PS3 da 80 GB che avrà lo stesso prezzo dell'attuale versione da 40 GB. Lanciato anche un servizio per l'acquisto e il noleggio di film a tempo via Internet

Los Angeles (USA) – Solo pochi giorni fa Sony aveva categoricamente negato la volontà di ridurre il prezzo di PlayStation 3, ma era evidente che la celebre multinazionale dell’intrattenimento non sarebbe rimasta passiva di fronte alle recenti mosse di Microsoft . Così è stato. In occasione della conferenza E3 di Los Angeles, il presidente di Sony Computer Entertainment America ( SCEA ), Jack Tretton, ha annunciato l’imminente introduzione sul mercato nordamericano di un nuovo modello di P3 con hard disk da 80 GB al prezzo di 400 dollari.

PS3 80GB Core Pack Il nuovo modello, denominato 80GB Core Pack , raddoppia lo spazio di archiviazione della versione da 40 GB conservandone il prezzo : prezzo che, per la gioia dei consumatori d’oltre oceano, è di 150 dollari inferiore a quello dell’attuale PS3 da 80 GB.

Il modello da 40 GB dovrebbe uscire progressivamente di scena , ma Sony non ha ancora annunciato quale sarà il suo nuovo prezzo.

All’E3, Tretton ha affermato che la nuova PS3 porterà con sé “tutte le caratteristiche e le funzionalità” del modello da 40 GB . Una buona notizia? Non proprio. Per i consumatori questo significa infatti dover rinunciare, rispetto all’attuale versione da 80 GB, a due porte USB su quattro, al lettore integrato di memory card, al supporto ai Super Audio CD e, soprattutto, alla compatibilità con i giochi per PS2. La nuova incarnazione della console mancherà infatti dell’hardware e del software necessari per l’emulazione dei giochi PS2 , una funzionalità che Sony ritiene ormai del tutto superflua. Rimane invece al suo posto il modulo wireless 802.11b/g.

Sebbene l’imminente lancio della PS3 80GB Core Pack arrivi soprattutto in risposta all’annuncio della nuova Xbox 360 da 60 GB, questo modello di PS3 fa gioco anche a Sony per far decollare il suo nuovo servizio di videonoleggio su PlayStation Network: un disco più capiente permette agli utenti di scaricare/acquistare un maggior numero di contenuti video, specie se in alta definizione.

PlayStation Network Video Delivery Service ( PNVDS ), questo il nome del servizio, permette agli utenti di PS3 di noleggiare o acquistare film, show televisivi e serie TV : nel primo caso si hanno due settimane di tempo per vedere il film scaricato e ventiquattr’ore una volta iniziata la riproduzione. Il costo del noleggio varia tra i 2,99 e i 5,99 dollari, l’acquisto tra i 9,99 e i 14,99 dollari. Da sottolineare come i video così acquistati possano essere trasferiti direttamente su PSP per mezzo di un PC.

Attualmente su PNVDS sono disponibili oltre 300 film e circa 1200 episodi di serie TV prodotti da studi cinematografici come 20th Century Fox, MGM, Paramount Pictures, Warner Bros e Walt Disney Studios.

Per il momento Sony non ha ancora rivelato alcun piano per il lancio di PS3 80GB Core Pack e PNVDS in Europa : è probabile che la prima sbarchi sul Vecchio Continente in tempo per le festività natalizie, mentre per il secondo occorrerà attendere molto più a lungo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • peppe scrive:
    ma mia madre...!
    e se qualche buontempone con la mania delle pulizie (tipo la mamma) lo vede, lo crede rotto, lo stacca e lo butta, felicemente convinto di aver fatto del bene al mondo intero?
  • mha scrive:
    forse...
    Forse difenderà dai furti, ma se lo lasciamo sulla scrivania in nostra assenza, chi ci difenderà dalle zelanti donne delle pulizie? :)
  • ciro vannauen scrive:
    avete copiato ictblog
    avete copiato ict blog.. ma quando diavolo sarete originali?
    • PI Gadget scrive:
      Re: avete copiato ictblog
      Ciaodi questo aggeggino hanno parlato praticamente TUTTI i gadget blog di tre (o quattro?) continenti. Noi l'abbiamo visto inizialmente su Coolest Gadgets, conosci?. Mettere la lista di tutti i siti che lo hanno citato sarebbe stato impegnativo assai.Non ci hai detto però se ti piace. Ti piace? Ma chi lo compra?
    • Fabietto scrive:
      Re: avete copiato ictblog
      Anche fare questo tipo di commenti non e' affatto originale ...ritornando in topic...Lavorando in un laboratorio nel mio caso fa piu' gola un cavo gia' tranciato ... :) e poi boh non ci credo che qualche fighetto dalla chiavettina USB tutta illuminata si innamorera' mai di un cavetto spelacchiato !:D
Chiudi i commenti