USA, Wii la più venduta

Chi aveva dubbi sulle potenzialità della console Nintendo negli States dovrà ricredersi

Roma – Nessun rallentamento, nessuna flessione: le vendite della Wii, la console videoludica di Nintendo, continuano a tenersi alte, ai massimi livelli, anche negli Stati Uniti, un mercato che certo non ha girato la testa alla Xbox 360 di Microsoft né alla più recente Playstation 3 di Sony.

la console Nintendo Eppure, dicono gli esperti di NPD Group, dopo “appena 20 mesi, Wii è il nuovo leader di vendite negli Stati Uniti con quasi 10,9 milioni di unità vendute”.

Fino a giugno, la piattaforma più venduta era Xbox 360, spodestata nel corso del mese grazie alla consegna di 666.700 console da parte di Nintendo. Nel mese di giugno sono state vendute poco più di 405mila Playstation 3, e questo anche a fronte del rilascio di un titolo di grande richiamo, come il nuovo capitolo di Metal Gear Solid. Xbox 360, sul mercato da molto più tempo, è stata acquistata 219.800 volte.

E se proprio Xbox 360 si rinnova e Microsoft annuncia cambiamenti strategici , gli analisti preconizzano per i prossimi mesi un consolidamento della leadership Nintendo.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Laz scrive:
    Precisazione
    Ottimo pezzo, complimenti!Solo una piccola precisazione... i costi di produzione non erano "a 6 zeri" bensì,"sul lato basso delle 6 cifre", quindi, probabilmente, sui 200/300.000 dollari. Anche per questo (e anche visto l'inaspettato incredibile successo su iTunes) è facile che le spese saranno coperte.Tra parentesi il musical è ancora disponibile su hulu.com, ora con un po' di pubblicità naturalmente, ma comunque gratuito. Ancora nulla sugli iTunes esterni a USA e Canada, anche se "ci stanno lavorando".
  • Kesti scrive:
    La star decaduta

    Neil Patrick Harris, star un po' decaduta della tv americanaTalmente decaduta che ha appena ricevuto una nomination agli Emmy per il ruolo che interpreta ormai da qualche hanno in una sit-com di successo sulla CBS (How I met your Mother, massacrata da Italia 1 in "E alla fine arriva mamma")P.S. comunque applaudo l'articolo, Dr. Horrible è geniale.
    • Gabriele Niola scrive:
      Re: La star decaduta
      Non sapevo dell'Emmy ma rimane il fatto che la sua fama vera era arrivata anni fa e non è riuscito a rimanere a livello per molto tempo.Che sia bravo poi è un'altra questione.
      • Kesti scrive:
        Re: La star decaduta
        Il suo più grande successo è stato Doogie Howser quando era ragazzino.Dopo quello a parte "Starship Trooper" non è che abbia fatto molto in tv o cinema, si era per lo più dedicato ai musical teatrali.Ha riiniziato in televisione con "How I met your mother" nel 2005 che gli ha riportato parecchio successo. È la sua seconda nomination di fila (per lo stesso ruolo).
Chiudi i commenti