WebGL? Per Microsoft non è sicura

Redmond si schiera contro lo standard dell'accelerazione grafica su web definendola una tecnologia intrinsecamente prona a vulnerabilità, exploit e attacchi informatici

Roma – Il futuro prossimo di WebGL non potrà contare sul supporto di Internet Explorer: Microsoft ha preso ufficialmente posizione contro l’integrazione del “giovane” standard di accelerazione 3D sul web nel suo browser, adducendo motivazioni di sicurezza e denunciando l’intrinseca vulnerabilità di una tecnologia che espone ad attacchi diretti il “duro metallo” bypassando i controlli di kernel e sistema operativo.

Basando la propria opinione sugli studi condotti da Context Information Security , Microsoft spiega i tre punti critici di WebGL nella sua implementazione attuale: lo standard “espone le funzionalità hardware di basso livello direttamente all’attacco da remoto tramite il web, la sua sicurezza dipende troppo da quella del codice delle terze parti (i device driver delle schede grafiche), ed appare troppo esposta ad attacchi di tipo DoS”.

L’accesso diretto alle risorse hardware spinge non integrare la tecnologia in IE, mentre sono già WebGL-compatibili i browser “alternativi” Mozilla Firefox e Google Chrome – la versione mobile di Apple Safari supporterà presto WebGL ma solo per l’ advertising veicolato sulla piattaforma iOS di Cupertino.

E parlando di insicurezza di WebGL capita a proposito l’individuazione di una vulnerabilità scovata in Firefox 4 , un baco potenzialmente sfruttabile per “rubare” il contenuto della memoria della GPU usata per visualizzare la pagina web. Il baco, anch’esso scoperto da Context Information Security, dovrebbe essere risolto in tempo per la prossima release del Panda Rosso in arrivo nei prossimi giorni.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • il moralizzat ore scrive:
    peccati veniali inevitabili un c.
    Ma dai! Vallo a dire ai famigliari di tutti i X milioni di persone trucidate anche grazie al contributo ben più che marginale da parte di IBM!Peccati veniali inevitabili?!?!?! Maruccia! La morale è e deve sempre essere al primo posto, altrimenti continueremo a giustificare sempre le atrocità che vengono e verranno commesse in nome del profitto.Questa frase te la potevi risparmiare.Un tuo lettore deluso.
  • iRoby scrive:
    Il diodo zener e i Bell Labs
    Girano per la rete voci sul fatto che sia stato chiesto a Bell Labs di fornire la documentazione di ricerca e sviluppo del primo Diodo Zener.Bell Labs si è rifiutata di fornire qualcosa talmente vecchio e ormai poco improtante da poter essere di dominio pubblico.Si dice che non voglia fornirli semplicemente perché non li ha. Il drogaggio preciso del silicio per ottenere quell'effetto tra le miliardi di combinazioni possibili, e un così rapido sviluppo del Diodo Zener, si pensa siano frutto di reverse engineering di tecnologia Aliena proveniente da un UFO caduto, così come le fibre ottiche.Chissà IBM quante cose interessanti avrebbe da dirci in proposito ad alcuni suoi primi prototipi di CPU...
    • bubba scrive:
      Re: Il diodo zener e i Bell Labs

      Il drogaggio preciso del silicio per ottenere
      quell'effetto tra le miliardi di combinazioni
      possibili, e un così rapido sviluppo del Diodo
      Zener, si pensa siano frutto di reverse
      engineering di tecnologia Aliena proveniente da
      un UFO caduto, così come le fibre
      ottiche.Un po come il Velcro, insomma [cit.] .... :)
    • mr_caos scrive:
      Re: Il diodo zener e i Bell Labs

      Chissà IBM quante cose interessanti
      avrebbe da dirci in proposito ad alcuni
      suoi primi prototipi di CPU...Li avrà trovati dentro un sarcofago in qualche piramide egizia...
    • Funz scrive:
      Re: Il diodo zener e i Bell Labs
      - Scritto da: iRoby
      Girano per la rete voci sul fatto che sia stato
      chiesto a Bell Labs di fornire la documentazione
      di ricerca e sviluppo del primo Diodo
      Zener.

      Bell Labs si è rifiutata di fornire qualcosa
      talmente vecchio e ormai poco improtante da poter
      essere di dominio
      pubblico.

      Si dice che non voglia fornirli semplicemente
      perché non li ha.


      Il drogaggio preciso del silicio per ottenere
      quell'effetto tra le miliardi di combinazioni
      possibili, e un così rapido sviluppo del Diodo
      Zener, si pensa siano frutto di reverse
      engineering di tecnologia Aliena proveniente da
      un UFO caduto, così come le fibre
      ottiche.Questa è bella :DMa tu ci credi veramente?
  • bertuccia scrive:
    Chi vivrà altri 100 anni e chi no
    Secondo The Economist "Apple, Amazon e Facebook sembrano buone scommesse a lungo termine. Dell, Cisco e Microsoft no ."http://www.economist.com/node/18805483quoto quello che secondo me è il succo del discorso:adattare ciò che si sa fare bene a potenzialmente ogni nuova idea/tecnologia che si affacci sul mercato. Apple has a powerful organising idea: take the latest technology, package it in a simple, elegant form and sell it at a premium price. Apple has done this with personal computers, music players, smartphones and tablet computers, and is now moving into cloud-based services.This approach can be applied to whatever technology is flavour of the month.The animating idea of Amazon is to make it easy for people to buy stuff.As new things come along, Amazon will make it easy for you to buy them.Similarly, the aim of Facebook is to help people share stuff with friends easily. This idea can be extended to almost anything on almost any platform.per contro: Dell made its name building PCs more efficiently than anyone else and selling them direct to consumers. That model does not neatly transfer to other products. Cisco Systems makes internet routers. It has diversified into other areas, such as videoconferencing, but chiefly because it thought this would increase demand for routers. Microsoft is hugely dependent on Windows, which is its answer to everything. All these firms are wedded to specific products, not deeper philosophies, and are having trouble navigating technological shifts.
    • nessuno scrive:
      Re: Chi vivrà altri 100 anni e chi no
      - Scritto da: bertuccia
      Secondo The Economist "Apple, Amazon e Facebook
      sembrano buone scommesse a lungo termine. Come no ! Una societa' come Apple che dipende completamente da una sola persona dalla salute incerta e' sempre una buona scommessa a lungo termine.Societa' che dipendono dalla moda sono sempre buone scommesse a lungo termine.Ma perche' dovete intervenire in qualunque discussione per infilarci queste XXXXXXX. Non avete altro da fare nella vita ?
    • jimjones scrive:
      Re: Chi vivrà altri 100 anni e chi no
      Bertuccia caro, ne abbiamo discusso in un´altra sede: riguardante icloud se non erro. Perche ce lo ripresenti?
    • Rover scrive:
      Re: Chi vivrà altri 100 anni e chi no
      Ti sei fatto la XXXXX finale come quando l'hai proposto nell'altra discussione?
    • hermanhesse scrive:
      Re: Chi vivrà altri 100 anni e chi no
      È il nuovo leitmotiv?Ogni tanto vai in loop con i post, posti sempre le solite cose, soprattutto quelle che parlano bene di Apple :D !
  • o registrati scrive:
    Tecnologie
    Chissà com'è una macchina "da" scrivere elettrica? Per me, al momento, è meglio ancora una ibrida.
    • Higgybaby scrive:
      Re: Tecnologie
      Giusto per la precisione: IBM non ha inventato la fotocopiatrice così come la conosciamo, Carlson prima, con Haloid dopo lo hanno fatto, hanno inventato la xerografia dopodiché l'azienda venne chiamata XeroxGiusto per la precisioneciaoigor
  • freude scrive:
    IBM special one
    Sono poche le aziende che possono vantare alcuni nobel vinti nei propri laboratori di ricerca, addirittura nella ricerca pura in campo fisico. Per non parlare di aziende del settore informatico. IBM E' l'informatica da sempre, e lo sarà anche dopo che altri colossi il cui business è piu legato al momento storico spariranno. Il background culturale e tecnico a 360° ne fa un'azienda unica.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: IBM special one
      Un paio di domande:1) Quanto ti paga IBM x postare comunicati stampa?2) Ufficio o telelavoro?
    • Orfheo scrive:
      Re: IBM special one
      - Scritto da: freude
      Sono poche le aziende che possono vantare alcuni
      nobel vinti nei propri laboratori di ricerca,
      addirittura nella ricerca pura in campo fisico.
      Per non parlare di aziende del settore
      informatico. IBM E' l'informatica da sempre, e lo
      sarà anche dopo che altri colossi il cui business
      è piu legato al momento storico spariranno. Il
      background culturale e tecnico a 360° ne fa
      un'azienda
      unica.Condivido pienamente. E, non lavoro per IBM. Da piu' di quindici anni ;-)Buon Compleanno "Mamma" ;-)Orfheo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 giugno 2011 12.54-----------------------------------------------------------
  • Sardugno scrive:
    IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
    Penso sia noto a tutti ormai che IBM forniva le schede ed i macchinari statistici (perché all'epoca erano ancora elettromeccanici) ai nazisti per schedare gli ebrei. Quello tatuato sulle braccia degli internati nei campi di sterminio era un codice IBM.
    • anonimissim o scrive:
      Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
      In che modo questo rende IBM colpevole di quello che fecero i nazisti?Significa che Nokia è incriminabile e mia complice se uso un loro cell per fare foto upskirt?I nazisti avevano vestiti e scarpe e mangiavano come me e te. Questo significa che chi produceva questi beni e allevava vacche era uno sterminatore di ebrei?Il signor Beretta è incriminabile di omicidio multiplo perchè con le sue pistole saranno state ammazzate migliaia di persone (o milioni) in tutto il mondo dallanno della fondazione della sua fabbrica ad oggi?
      • Sgabbio scrive:
        Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
        - Scritto da: anonimissim o
        In che modo questo rende IBM colpevole di quello
        che fecero i
        nazisti?
        Significa che Nokia è incriminabile e mia
        complice se uso un loro cell per fare foto
        upskirt?
        I nazisti avevano vestiti e scarpe e mangiavano
        come me e te. Questo significa che chi produceva
        questi beni e allevava vacche era uno
        sterminatore di
        ebrei?Il tuo ragionamento da molto punti di vista sono giusti, però non è detto che ibm e compagna che fornivano materiale per il regime, non sapesse, ma mi posso sbagliare, anche perchè se non erro i campi di concentramento furono scoperti dopo la guerra se non sbaglio.
        Il signor Beretta è incriminabile di omicidio
        multiplo perchè con le sue pistole saranno state
        ammazzate migliaia di persone (o milioni) in
        tutto il mondo dallanno della fondazione della
        sua fabbrica ad
        oggi?Su questo hai ragione, però i signori del copyright cercano di far passare quel ragionamento... curiosa la cosa, vero? Oo
        • krane scrive:
          Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: anonimissim o

          In che modo questo rende IBM colpevole di quello

          che fecero i

          nazisti?

          Significa che Nokia è incriminabile e mia

          complice se uso un loro cell per fare foto

          upskirt?

          I nazisti avevano vestiti e scarpe e mangiavano

          come me e te. Questo significa che chi produceva

          questi beni e allevava vacche era uno

          sterminatore di

          ebrei?

          Il tuo ragionamento da molto punti di vista sono
          giusti, però non è detto che ibm e compagna che
          fornivano materiale per il regime, non sapesse,
          ma mi posso sbagliare, anche perchè se non erro i
          campi di concentramento furono scoperti dopo la
          guerra se non
          sbaglio.


          Il signor Beretta è incriminabile di omicidio

          multiplo perchè con le sue pistole saranno state

          ammazzate migliaia di persone (o milioni) in

          tutto il mondo dallanno della fondazione della

          sua fabbrica ad

          oggi?

          Su questo hai ragione, però i signori del
          copyright cercano di far passare quel
          ragionamento... curiosa la cosa, vero?
          OoSolo per quanto riguiarda i loro interessi.
      • histor91 scrive:
        Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
        - Scritto da: anonimissim o
        In che modo questo rende IBM colpevole di quello
        che fecero i
        nazisti?"Black specifica chiaramente come l'IBM non si sia limitata a vendere le proprie tecnologie ai nazisti, anche molte altre compagnie americane meno note lo hanno fatto, ma abbia stabilito una vera e propria alleanza strategica tra la propria sede tedesca Dehomag (Deutsche Hollerith Maschinen Gesellschaft) e il Terzo Reich per una fornitura personalizzata alle esigenze dei programmi dell'Olocausto"(da http://goo.gl/LIq25)
        Il signor Beretta è incriminabile di omicidio
        multiplo perchè con le sue pistole saranno state
        ammazzate migliaia di persone (o milioni) in
        tutto il mondo dallanno della fondazione della
        sua fabbrica ad
        oggi?Se avesse trattato con un gruppo di terroristi e creato armi su misura per colpire palazzi da 110 metri e dato assistenza al momento dell'uso...
    • blablabla scrive:
      Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
      - Scritto da: Sardugno
      Penso sia noto a tutti ormai che IBM forniva le
      schede ed i macchinari statistici (perché
      all'epoca erano ancora elettromeccanici) ai
      nazisti per schedare gli ebrei. Quello tatuato
      sulle braccia degli internati nei campi di
      sterminio era un codice
      IBM.Bah, la storia e tutti i tribunali, le diverse cause internazionali hanno assolto ibm o non sono nemmeno arrivate al punto di ottenere un giudizio nei confronti di ibm. Non vedo chi sia tu, o io, o altri, per sparare sentenze su una pagina della storia di cui ibm non va sicuramente fiera, alla pari di altre centinaia di aziende tutt'ora esistenti che ne hanno combinate di ben peggiori in quei periodi.Ricordatene tutte le volte che ingoi un'aspirina, per esempio.
    • iRoby scrive:
      Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
      Ah beh, mettici pure General Motors che possedeva Opel che con le sue fabbriche e i suoi veicoli ha letteralmente "mosso" il Reich.Mettici la famiglia Bush quella dei due presidenti deli USA che forniva gli additivi per la benzina degli aerei tedeschi.Mettici pure i Rotshield che gli hanno fornito tutti i soldini per tutte quelle belle armi e cose che hanno comprato e usato, sparato, sganciato sull'Europa...
      • krane scrive:
        Re: IBM festeggia! Fun facts: gli ebrei no.
        - Scritto da: iRoby
        Ah beh, mettici pure General Motors che possedeva
        Opel che con le sue fabbriche e i suoi veicoli ha
        letteralmente "mosso" il
        Reich.

        Mettici la famiglia Bush quella dei due
        presidenti deli USA che forniva gli additivi per
        la benzina degli aerei
        tedeschi.

        Mettici pure i Rotshield che gli hanno fornito
        tutti i soldini per tutte quelle belle armi e
        cose che hanno comprato e usato, sparato,
        sganciato
        sull'Europa...E i fieri alleaten ??? Li vogliamo dimenticare ???[img]http://grigioverde.org/wp-content/uploads/2009/01/user447_pic218_1210852696.jpg[/img]
  • Andrea Caboto scrive:
    IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
    Una volta era l'azienda dei PC.. era il PC in persona.Oggi quella divisione non ce l'hanno piu', venduta da anni.. ai cinesi.Oggi e' solo server, servizi di consulenza e robuccia varia che la maggior parte della gente nemmeno conosce. I sistemi operativi che hanno creato e tentato di imporre al mercato (come OS/2) sono stati tutti degli enormi fallimenti planetari, che tra l'altro hanno portato al licenziamento di migliaia di dipendenti in tutto il globo. IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del passato.
    • Sardugno scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      Dimentichi che IBM produce anche le CPU di tutte e tre le console da gioco attualmente sul mercato, per un totale di 180 milioni di CPU prodotte in sei anni.
    • freude scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      - Scritto da: Andrea Caboto
      Una volta era l'azienda dei PC.. era il PC in
      persona.

      Oggi quella divisione non ce l'hanno piu',
      venduta da anni.. ai
      cinesi.

      Oggi e' solo server, servizi di consulenza e
      robuccia varia che la maggior parte della gente
      nemmeno conosce.


      I sistemi operativi che hanno creato e tentato di
      imporre al mercato (come OS/2) sono stati tutti
      degli enormi fallimenti planetari, che tra
      l'altro hanno portato al licenziamento di
      migliaia di dipendenti in tutto il globo.


      IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del
      passato.tieni presente che chiamare solo server le macchine piu potenti del mondo usate dai piu grandi laboratori di ricerca, dalle grandi istituzioni governative, dai grandi gruppi, etc è molto riduttivo: sarebbe meno riduttivo dire di una tal azienda che fa solo desktop.
      • Sgabbio scrive:
        Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
        C'è da dire che molte cose sui desktop sono venute da li, come gli HArd disk ad esempio!Solo che dopo la batosta con microsoft a lentamente abbandonando il sentore desktop, gli HD li aveva venduti ad Haitaci, che ha sua volta ha venduto ad un'altro produttore. Il settore pc l'ha venduto alla levano.
    • ruppolo scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      - Scritto da: Andrea Caboto
      Una volta era l'azienda dei PC.. era il PC in
      persona.Una volta? L'altro ieri, vorrai dire.
      Oggi quella divisione non ce l'hanno piu',
      venduta da anni.. ai
      cinesi.Visto che comunque i cinesi gliela hanno fregata negli anni '80, tanto valeva ricavarne qualche spicciolo.Battute a parte, IBM è una azienda che guarda avanti, e ha già visto che il PC è quasi arrivato alla fine della sua carriera.
      Oggi e' solo server, servizi di consulenza e
      robuccia varia che la maggior parte della gente
      nemmeno conosce.Ovvio, non sono cose che riguardano il popolino. Sono cose che servono a mandare avanti il mondo.
      I sistemi operativi che hanno creato e tentato di
      imporre al mercato (come OS/2) sono stati tutti
      degli enormi fallimenti planetari,Veramente i suoi sistemi operativi sono vivi e vegeti, solo che tu ignori quali siano.
      che tra
      l'altro hanno portato al licenziamento di
      migliaia di dipendenti in tutto il globo.Direi che Microsoft ne ha ben di più, nei suoi trofei di caccia, viste tutte le aziende che ha fatto fallire.
      IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del
      passato.Un passato che non conosci, come non consoci il presente.Torna a fare i compiti.
      • Sgabbio scrive:
        Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
        - Scritto da: ruppolo

        Battute a parte, IBM è una azienda che guarda
        avanti, e ha già visto che il PC è quasi arrivato
        alla fine della sua
        carriera.Hm... no, semplicemente non ci guadagnava più perchè il suo core bussines si trovava su altro.

        Veramente i suoi sistemi operativi sono vivi e
        vegeti, solo che tu ignori quali
        siano.as/400 ? Comunque e vero che OS/2 non ha attecchito come volevano, peccato, chi sa come sarebbe diventato adesso.

        Direi che Microsoft ne ha ben di più, nei suoi
        trofei di caccia, viste tutte le aziende che ha
        fatto
        fallire.Per non parlare di quelle che ha comprato per farle sparire.

        Un passato che non conosci, come non consoci il
        presente.
        Torna a fare i compiti.Su questo è vero IBM ha fatto la storia dell'informatica.
        • deactive scrive:
          Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
          - Scritto da: Sgabbio
          - Scritto da: ruppolo




          Battute a parte, IBM è una azienda che guarda

          avanti, e ha già visto che il PC è quasi
          arrivato

          alla fine della sua

          carriera.

          Hm... no, semplicemente non ci guadagnava più
          perchè il suo core bussines si trovava su
          altro.







          Veramente i suoi sistemi operativi sono vivi e

          vegeti, solo che tu ignori quali

          siano.

          as/400 ? Comunque e vero che OS/2 non ha
          attecchito come volevano, peccato, chi sa come
          sarebbe diventato
          adesso.non solo sistemi operativi: dimentichiamo Db2?
      • blablabla scrive:
        Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO


        IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del

        passato.

        Un passato che non conosci, come non consoci il
        presente.
        Torna a fare i compiti.Commento dettato dalla mia sorpresa nel trovarmi d'accordo con ruppolo, tra l'altro apprezzando particolarmente il commento. Se al di la dei vari "fanboysmi" non si ha l'oggettivita' di riconoscere la grandezza di una societa' (credo l'unica) che da 100 anni e' leader assoluta nell'innovazione e che ha piu' volte introdotto delle vere e proprie rivoluzioni che a tutt'oggi hanno determinato il modo di vivere di ciascuno di noi, e' il caso di fare qualche grossa riflessione sulle valutazioni, sui giudizi e sui valori che si attribuiscono alle multinazionali.Se poi volete metterla sul politically correct e tirare in ballo gli affari della WWII, auguri a voi, perche' delle societa' esistenti all'epoca in grado di effettuare affari con il regime tedesco vorrei proprio fare la conta di quelle che hanno rifiutato per motivi ideologici con piena coscienza di quello che stava succedendo.
    • nessuno scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      - Scritto da: Andrea Caboto
      Una volta era l'azienda dei PC.. era il PC in
      persona.

      Oggi quella divisione non ce l'hanno piu',
      venduta da anni.. ai
      cinesi.

      Oggi e' solo server, servizi di consulenza e
      robuccia varia che la maggior parte della gente
      nemmeno conosce.


      I sistemi operativi che hanno creato e tentato di
      imporre al mercato (come OS/2) sono stati tutti
      degli enormi fallimenti planetari, che tra
      l'altro hanno portato al licenziamento di
      migliaia di dipendenti in tutto il globo.


      IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del
      passato.Certo! Se gestisci in un negozietto di materiale informatico IBM neanche la vedi.Finche non vai a fare qualche operazione alle poste.Torna al tuo negozio.
    • PinguinoCattivo scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      - Scritto da: Andrea Caboto[...]
      Oggi e' solo server, servizi di consulenza e
      robuccia varia che la maggior parte della gente
      nemmeno conosce.[...]Impossibile essere d'accordo con questa affermazione, sembra quasi che tu non sappia di cosa stai parlando :)IBM oltre ai "server" (che vanno dalle lame blade alle sottilette 1RU ai mainframe...) produce letteralmente di tutto, dai proXXXXXri alle memorie di massa (dalle penne USB agli storage enterprise), alle tape library etc. E questo solo se vogliamo parlare di "ferro", perché in quanto a parco software possiede prodotti di fascia alta che sono molto diffusi nelle aziende di grandi dimensioni (penso a Lotus e Tivoli, giusto per fare due esempi).
    • blablabla scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      - Scritto da: Andrea Caboto
      Una volta era l'azienda dei PC.. era il PC in
      persona.Non sai quello di cui parli, i pc erano solo un progetto relativamente piccolo di un'azienda che aveva gia' venduto al mondo lezioni di tecnologia e innovazione. Oggi probabilmente scrivi da una macchina considerabile "IBM compatibile"
      Oggi quella divisione non ce l'hanno piu',
      venduta da anni.. ai
      cinesi.Per conto mio e' una positiva consapevolezza di un'azienda il rendersi conto in tempo di non essere in grado di poter mantenere un alto livello di qualita' e prezzi rispetto alla concorrenza su un determinato prodotto.
      Oggi e' solo server, servizi di consulenza e
      robuccia varia che la maggior parte della gente
      nemmeno conosce.Proprio robuccia, alla portata di chiunque. Il mondo business grazie al cielo non e' solamente legato a facebook, all'iphone o al grande fratello.
      I sistemi operativi che hanno creato e tentato di
      imporre al mercato (come OS/2) sono stati tutti
      degli enormi fallimenti planetari, che tra
      l'altro hanno portato al licenziamento di
      migliaia di dipendenti in tutto il globo.buona notte, qualcuno per fortuna ti ha gia' fatto notare che non sai quello di cui parli. Giusto per cultura eccoti un copia incolla da wikipedia, a memoria non li ricordavo tutti.PC DOS · AOS · AIXOS/2OS/2 Warp 4IBSYS · BOS/360 · TOS/360 · TSS/360 · DOS/360 and sucXXXXXrs · OS/360 and sucXXXXXrs · VM line · ACP · TPF · IBM i · AIX · zLinuxTutti fallimenti planetari proprio; solo con aix probabilmente ha ripagato diverse volte il flop di os2, che tra l'altro era un eccellente sistema operativo, non decollato per variabili che nulla avevano a che fare sulla qualita' del prodotto.
      IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del
      passato.Certamente, infatti a breve sara' acquisita dalla zynga, in comproprieta' con Piero Angela per fare un documentario.Non ce l'ho con te, ma non puoi veramente deprecare il lavoro di un'azienda che mantiene 450000 persone piu' indotti, alimentando costantemente il progresso, che ha vissuto 2 guerre mondiali, grande depressione, l'11 settembre, il crack dei mutui senza battere ciglio.Suggerisco vivamente di guardarvi i video su youtube dei 100 anni di ibm. Oltre che essere ben fatti e piacevoli da guardare, danno un'idea di quello che e' ibm. D'accordo che sono pubblicitari e di parte, ma i fatti ci sono.
    • hermanhesse scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      Sei Ruppolo travestito vero :D ?
    • Matteo scrive:
      Re: IBM E' UN MOSCERINO RISPETTO AL PASSATO
      Mi associo a tutti quelli che ti suggeriscono di informarti.IBM controlla i vertici del business mondiale, il mercato PC sono _SPICCIOLI_. Non perché non la trovi nel tuo modesto PC casalingo IBM è sparita o è sull'orlo del fallimento... tutt'altro.Oltretutto, e SOPRATTUTTO, IBM è RICERCA a livelli che qui in Italia si possono soltanto associare agli alieni. Computer fotonici, ricerca quantistica, biotecnologie, genetica, nanomacchine, circuiti ad alte prestazioni in grafene... IBM si occupa di cose che davvero a malapena sono immaginabili.Solo il loro registro brevetti credo possa ricoprire la treccani.- Scritto da: Andrea Caboto
      Una volta era l'azienda dei PC.. era il PC in
      persona.

      Oggi quella divisione non ce l'hanno piu',
      venduta da anni.. ai
      cinesi.

      Oggi e' solo server, servizi di consulenza e
      robuccia varia che la maggior parte della gente
      nemmeno conosce.


      I sistemi operativi che hanno creato e tentato di
      imporre al mercato (come OS/2) sono stati tutti
      degli enormi fallimenti planetari, che tra
      l'altro hanno portato al licenziamento di
      migliaia di dipendenti in tutto il globo.


      IBM oggi non e' piu' nulla se non un ricordo del
      passato.
  • say no scrive:
    ma che bei ricordi
    Big Blue festeggia il centenario dalla nascita con i ricordi del passato che si affollano, un presente prosperoso, e la speranza di un futuro altrettanto longevo. e tra tanti questi bei ricordi... non si dimenticheranno mica delle "collaborazioni" con il nazismo?
    • m3m scrive:
      Re: ma che bei ricordi
      Beh nell'articolo era menzionato... almeno leggi prima di commentare!
    • caviccun scrive:
      Re: ma che bei ricordi
      tutte PALLE, è tanto prosperosa che hanno licenziato la moglie di mio figlio, più altre migliaia di persone,questo mica lodicono i media.IPOCRITI!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 giugno 2011 23.46-----------------------------------------------------------
      • Guido Lavespa scrive:
        Re: ma che bei ricordi
        - Scritto da: caviccun
        tutte PALLE, è tanto prosperosa che hanno
        licenziato la moglie di mio figlio, più altreEh già dì alla redazione che per dovere di cronace devono inserire nome e cognome di tuo nuora nell'articolo.
        • Andrea scrive:
          Re: ma che bei ricordi
          - Scritto da: Guido Lavespa
          - Scritto da: caviccun

          tutte PALLE, è tanto prosperosa che hanno

          licenziato la moglie di mio figlio, più altre

          Eh già dì alla redazione che per dovere di
          cronace devono inserire nome e cognome di tuo
          nuora
          nell'articolo.ahahah infatti .. gente mi fate schifo con questi commenti inutili e superficiali, che cavolo di cose dite.. hanno licenziato mia moglie ecc.. ma chi se ne frega.. e cosa c'entra ? Povera italia .. e poi l'altro che scrive del nazismo dove poi c'è scritto nell'articolo.Cmq grande IBM !
    • Benito scrive:
      Re: ma che bei ricordi

      e tra tanti questi bei ricordi...
      non si dimenticheranno mica delle
      "collaborazioni" con il
      nazismo?Se proprio hai voglia di scheletri nell'armadio...La collaborazione di Benito Mussolini non se la dimentica nessuno.
      • histor91 scrive:
        Re: ma che bei ricordi
        - Scritto da: Benito
        La collaborazione di Benito Mussolini non se la
        dimentica
        nessuno.Anche i dirigenti IBM coinvolti hanno pagato con la morte?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 giugno 2011 10.13-----------------------------------------------------------
    • Sgabbio scrive:
      Re: ma che bei ricordi
      per amor di verità, non era l'unica azienda che faceva affari con i nazisti ai tempi, quindi il torto non è solo di ibm.
    • iRoby scrive:
      Re: ma che bei ricordi
      Anche Papa Ratzinger era un giovane nazi...
  • Deus Ex scrive:
    Non vorrei sbagliare...
    ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di Apple che di Microsoft, e seconda per dimensioni dopo HP...
    • ruppolo scrive:
      Re: Non vorrei sbagliare...
      - Scritto da: Deus Ex
      ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di Apple
      che di Microsoft, e seconda per dimensioni dopo
      HP...Sbagli, Apple è la più grande nel settore informatico e la seconda a livello generale, dopo la Exxon.E con i soli soldi che ha in cassa può comprarsi Nokia, RIM, HTC e Motorola tutte insieme.
      • Orfheo scrive:
        Re: Non vorrei sbagliare...
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Deus Ex

        ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di
        Apple

        che di Microsoft, e seconda per dimensioni dopo

        HP...

        Sbagli, Apple è la più grande nel settore
        informatico e la seconda a livello generale, dopo
        la
        Exxon.

        E con i soli soldi che ha in cassa può comprarsi
        Nokia, RIM, HTC e Motorola tutte
        insieme.Dalle pagine wiki:http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_IncAs of September 2010, Apple had 46,600 full time employeesMarket Value 296 bil (Forbes)http://en.wikipedia.org/wiki/IBMIBM employs more than 425,000 employeesMarket Value 199 bil (Forbes)Anche se Apple vale di piu' sul mercato azionario a me non sembra "piu' grande".IBM sicuramente e' piu' "vecchia" ;-)Orfheo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 giugno 2011 12.47-----------------------------------------------------------
        • ruppolo scrive:
          Re: Non vorrei sbagliare...
          - Scritto da: Orfheo
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: Deus Ex


          ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di

          Apple


          che di Microsoft, e seconda per dimensioni
          dopo


          HP...



          Sbagli, Apple è la più grande nel settore

          informatico e la seconda a livello generale,
          dopo

          la

          Exxon.



          E con i soli soldi che ha in cassa può comprarsi

          Nokia, RIM, HTC e Motorola tutte

          insieme.
          Dalle pagine wiki:

          http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Inc
          As of September 2010, Apple had 46,600 full time
          employees
          Market Value 296 bil (Forbes)

          http://en.wikipedia.org/wiki/IBM
          IBM employs more than 425,000 employees
          Market Value 199 bil (Forbes)

          Anche se Apple vale di piu' sul mercato azionario
          a me non sembra "piu'
          grande".

          IBM sicuramente e' piu' "vecchia" ;-)

          Orfheo.Quindi le dimensioni di una azienda si misurano in base al numero di impiegati?Allora la Foxconn cinese sarà difficile da battere, con i suoi 1.100.000 dipendenti.
          • Orfheo scrive:
            Re: Non vorrei sbagliare...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Orfheo

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Deus Ex



            ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di


            Apple



            che di Microsoft, e seconda per dimensioni

            dopo



            HP...





            Sbagli, Apple è la più grande nel settore


            informatico e la seconda a livello generale,

            dopo


            la


            Exxon.





            E con i soli soldi che ha in cassa può
            comprarsi


            Nokia, RIM, HTC e Motorola tutte


            insieme.

            Dalle pagine wiki:



            http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Inc

            As of September 2010, Apple had 46,600 full time

            employees

            Market Value 296 bil (Forbes)



            http://en.wikipedia.org/wiki/IBM

            IBM employs more than 425,000 employees

            Market Value 199 bil (Forbes)



            Anche se Apple vale di piu' sul mercato
            azionario

            a me non sembra "piu'

            grande".



            IBM sicuramente e' piu' "vecchia" ;-)



            Orfheo.

            Quindi le dimensioni di una azienda si misurano
            in base al numero di
            impiegati?
            Allora la Foxconn cinese sarà difficile da
            battere, con i suoi 1.100.000
            dipendenti.Mi pare di aver citato anche il Market Cap o sbaglio?Il resto lo lascio al tuo giudizio.Orfheo.
          • enzo scrive:
            Re: Non vorrei sbagliare...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Orfheo

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Deus Ex



            ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di


            Apple



            che di Microsoft, e seconda per dimensioni

            dopo



            HP...





            Sbagli, Apple è la più grande nel settore


            informatico e la seconda a livello generale,

            dopo


            la


            Exxon.





            E con i soli soldi che ha in cassa può
            comprarsi


            Nokia, RIM, HTC e Motorola tutte


            insieme.

            Dalle pagine wiki:



            http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Inc

            As of September 2010, Apple had 46,600 full time

            employees

            Market Value 296 bil (Forbes)



            http://en.wikipedia.org/wiki/IBM

            IBM employs more than 425,000 employees

            Market Value 199 bil (Forbes)



            Anche se Apple vale di piu' sul mercato
            azionario

            a me non sembra "piu'

            grande".



            IBM sicuramente e' piu' "vecchia" ;-)



            Orfheo.

            Quindi le dimensioni di una azienda si misurano
            in base al numero di
            impiegati?
            Allora la Foxconn cinese sarà difficile da
            battere, con i suoi 1.100.000
            dipendenti.Si, si misura dai dipendenti e dal fatturato, non di certo dal valore azionario.
          • Deus Ex scrive:
            Re: Non vorrei sbagliare...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Orfheo

            - Scritto da: ruppolo


            - Scritto da: Deus Ex



            ...ma IBM dovrebbe essere più grande sia di


            Apple



            che di Microsoft, e seconda per dimensioni

            dopo



            HP...





            Sbagli, Apple è la più grande nel settore


            informatico e la seconda a livello generale,

            dopo


            la


            Exxon.





            E con i soli soldi che ha in cassa può
            comprarsi


            Nokia, RIM, HTC e Motorola tutte


            insieme.

            Dalle pagine wiki:



            http://en.wikipedia.org/wiki/Apple_Inc

            As of September 2010, Apple had 46,600 full time

            employees

            Market Value 296 bil (Forbes)



            http://en.wikipedia.org/wiki/IBM

            IBM employs more than 425,000 employees

            Market Value 199 bil (Forbes)



            Anche se Apple vale di piu' sul mercato
            azionario

            a me non sembra "piu'

            grande".



            IBM sicuramente e' piu' "vecchia" ;-)



            Orfheo.

            Quindi le dimensioni di una azienda si misurano
            in base al numero di
            impiegati?
            Allora la Foxconn cinese sarà difficile da
            battere, con i suoi 1.100.000
            dipendenti.Le dimensioni di un'azienda si valutano dal fatturato e dal numero di dipendenti. La capitalizzazione con le dimensioni c'entra ben poco...niente di personale eh...
          • Francesco scrive:
            Re: Non vorrei sbagliare...
            Detesto IBM per personali trascorsi professionali, ma non posso non riconoscergli di essere una azienda che costruisce ed innova.L'innovazione di Apple è quella iCazz bianco invece che nero e dell'iPad, IBM ogni scopre ed inventa pezzi del futuro.Se poi la quotazione di borsa di Apple in questo momento è il doppio degli altri messi assieme, è più per una bolla creata dagli enne milioni di Ruppolo che da solidi assets.
      • ogekury scrive:
        Re: Non vorrei sbagliare...
        Mah, ruppolo, non e' proprio cosi', non sono solo le equity o i profitti dell'ultimo anno a detrminare la grandezza di un'azienda. Ibm ad esempio vale come minimo dieci volte tanto dei 99.9 billions di revenues che ha fatto l'anno scorso, perche' possiede brevetti per migliaia di tecnologie, ha il reprto ricerca e sviluppo fra i piu' importanti al mondo in assoluto, ha fabbriche e processi produttivi, insomma, puo coprire qualunque aspetto legato all'informatica moderna, dalla fisica alla realizzazione di sistemi operativi, cosa, che nessun'altro big dell'IT puo fare al momento (a parte hp).(Senza dimenticare quanto sia inmanicata con molti governi)
      • Difensore scrive:
        Re: Non vorrei sbagliare...
        Ruppolo, fai ridere:http://www.businessmagazine.it/immagini/3511_gartneros.gif Tutti gli altri confronto a Microsoft sono niente.Pensa, chi, ma chi può pagare 8 miliardi di dillari per comprare una cosa?Spe che ti scrivo 8 miliardi8.000.000.000,-Che in lire sarebbero circa:16.000.000.000.000,-:-) Microsoft sta fallendo, ha ha, ma va la...
        • Altro9000 scrive:
          Re: Non vorrei sbagliare...
          Guarda che il grafico si riferisce solo ai guadagni derivati dai sistemi operativi.Apple dal punto di vista azionario vale 100 miliardi più di microsoft, fattura di più di microsoft e guadagna di più di microsoft. Apple ha in cassa più di 65 miliardi di dollari, quindi volendo poteva comprare skype senza problemi. Più che altro per strategia interna Apple tende a comprare piccole realtà che poi integra nel suo organico piuttosto di grandi realtà difficili da fondere. Se non conosci l'argomento stai zitto che a parlare fai solo una pessima figura.
          • freude scrive:
            Re: Non vorrei sbagliare...
            Non scherziamo per favore. Apple nel 2010 ha superato Microsoft come fatturato ma resta indietro di un 40% rispetto a IBM !!!Tutte e due fanno piu utili netti di IBM, ovvero danno piu soddisfazione agli azionisti. Ma se si guarda ai POSTI DI LAVORO PRODOTTI, cioè di gran lunga la cosa piu importante, IBM da lo stipendio a una marea di persone in piu di tutte e due le suddette messe insieme e non c'è proprio neppure paragone !-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 giugno 2011 04.11-----------------------------------------------------------
          • Difensore scrive:
            Re: Non vorrei sbagliare...
            Non so, la cosa mi sembra strana pero:windoswsOfficeMs sql serverXboxMicrosoft presente in ogni settore business e privatoVedi tutti i giochi prodotti in casa microsoftVedi gli introoti dalla pubblicita su msn, su hotmail, su bing, su video,...Poo circa il 20% di apple e di microsoft, non so forse hao ragione
      • hermanhesse scrive:
        Re: Non vorrei sbagliare...
        Ruppolo Apple è sicuramente la più.Poi dopo aggiungici qualunque cosa... tanto noi ci siamo abituati :D !
Chiudi i commenti