WebTheatre/ Via i decoder, dentro i video online

di Gabriele Niola - Se la tecnologia dei set top box entra nei televisori tutto è destinato a cambiare. Non solo nella Tv ma anche nella produzione online dei video. Ecco perché

Roma – È notizia di questi giorni che anche Sony aderisce a Tru2way , un progetto di eliminazione dei set top box dalle tecnologie domestiche cui fino ad ora hanno già aderito sei tra le più importanti televisioni via cavo d’America (Comcast, Time Warner Cable, Cox, Charter, Cablevision e Bright House Networks) e altri produttori tecnologici di primo piano come Samsung, Panasonic ed LG.

televisioni Si tratta di una tecnologia da inserirsi direttamente nei televisori che li farà funzionare come set top box, esattamente come a poco dalla loro nascita tutti i televisori hanno smesso di essere solo dei monitor e hanno cominciato ad incorporare anche un sintonizzatore analogico al loro interno. Una simile mossa stabilirebbe di colpo uno standard unico per l’hardware. Gli utenti dei canali in questione infatti costituiscono l’82% di tutta l’utenza via cavo americana.

Il cambiamento è forte e potrebbe avvenire in relativamente poco tempo, qualora si rivelasse un’idea funzionante e si evitasse di confondere i consumatori. E un indizio fondamentale del fatto che ciò possa accadere è che TiVo (il più noto, diffuso e innovativo dei set top box per la tv via cavo americana, noto per essere il primo a consentire la registrazione dei programmi in corso su una propria memoria interna) sta cominciando anche a dare in concessione la propria interfaccia, ormai metabolizzata da gran parte delle persone e di provata user friendliness . Il TiVo come oggetto, la scatola che si attacca al televisore, potrebbe dunque anche non esistere più per quanto riguarda i suoi produttori, pronto a diventare solo una UI da abbinare alla piattaforma Java su cui si basa Tru2way.

La questione incrocia, e molto, quella della produzione online di video, serie, esperimenti e show poiché ogni contenuto è influenzato, e pesantemente, dal mezzo attraverso il quale è veicolato e il video online non fa certo eccezione. Questi stanno infatti sviluppando il proprio linguaggio secondo i dettami e la fruizione dalla rete e in linea di massima attraverso un pc, ma quasi tutti sanno bene che il computer non è la destinazione finale e che ben presto si arriverà al televisore il quale garantisce una diffusione più ampia, una fruizione più rilassata e maggiori possibilità in termini di pubblicità. Per questo accanto alle aziende che cercano di piazzare i propri set top box per la tv via cavo ce ne sono altre come Blockbuster, Netflix, Apple e Amazon che spingono i propri set top box basati sulla connessione alla rete e non sul tradizionale cavo. Anche loro offrono in linea di massima i medesimi contenuti delle cable tv, ma sono le potenzialità di apertura ad altro materiale ad essere completamente diverse.

L’imposizione di uno standard controllato dai soliti operatori del via cavo probabilmente rimanderebbe di molto le possibilità di imposizione di un sistema connesso alla rete (cosa che comunque accadrà, dato che già grandi studios come la Warner hanno deciso di azzerare la finestra distributiva e vendere i film contemporaneamente in DVD e online), poiché le cable company hanno comunque i contenuti più richiesti (sport, cinema e serie tv) e li distribuiscono attraverso un apparto tecnologico di successo.

E soprattutto questo potrebbe essere un forte contraccolpo per i margini dell’impero tecnologico come il nostro paese, dove nulla cambierebbe se non che non sarebbe più necessario acquistare un decoder ma solo i soliti pacchetti di contenuti dai soliti noti. Invece per noi l’arrivo di un prodotto sul genere della AppleTV, cioè un decoder (o set top box che dir si voglia) in grado di connettersi autonomamente alla rete e attingere ad una (virtuale) infinità contenuti, potrebbe significare un passo in avanti significativo a fronte dell’arretratezza nei termini di cultura tecnologica e di abitudine alla fruizione di video in rete.

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

( fonte immagine )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gergeg rgv scrive:
    fds
    sucaaaa
  • Luca scrive:
    Re: ma che e'?
    Sono d'accordo con te. Poi, chi stabilisce che 18 mesi sono sufficienti per musica e film mentre solo 6 mesi per i giochi? e allora perchè non 1 mese, perchè non 1 settimana..
  • thewall scrive:
    LO TROVATE QUA.....
    http://blog.tntvillage.scambioetico.org/?p=2286
  • xyze scrive:
    tnt village
    gia' e' risortohttp://www.tntvillage.scambioetico.org/
  • Lucaz scrive:
    ISTRUZIONI PER ENTRARE SU TNTVILLAGE
    http://www.torrent.p2pforum.it/index.php/TNT_Village
  • alecic scrive:
    connettersi a tnt village
    mi spiegate o mettete un link per capire come ci si può entrare dinuovo in tnt village?e non dite si può fare dite come si fa.
  • GENNY scrive:
    TNTVILLAGE
    FUNZIONA TRAMITE INDIRIZZO IP 87.236.194.27 E BUON LAVORO A TUTTI
    • moderatore tnt scrive:
      Re: TNTVILLAGE
      non c'e' bisogno di dell'ip. Tnt ha cambiato indirizzo e lo trovi su forum.tntvillage.scambioetico.org
  • Sgabbio scrive:
    Re: Era ora
    e solo un troll
  • KiraV scrive:
    ANNUNCIO DA TNT VILLAGE
    Il sito di TNT Village, a cui si può accedere tramite IP (http://87.236.194.27/) sul forum scrive questo:"Ci sono stati seri problemi al server che ospitava l'intero villaggio di TNT.Questa soluzione adottata è una "scappatoia" per evitare l'offuscamento dell'intero sito da parte del domain che ci stava ospitando.Lo staff tecnico, entro SABATO 31 MAGGIO riabiliterà completamente TNT Village sotto i nuovi domini così specificati :tracker -
    tracker.tntvillage.scambioetico.orgwww -
    home.tntvillage.scambioetico.orgwww -
    www.tntvillage.scambioetico.orgforum -
    forum.tntvillage.scambioetico.orgblog -
    blog.tntvillage.scambioetico.orgI torrents files saranno modificati, quindi riscaricandoli sara' possibile riprendere il normale funzionamento."Meno male!! ^v^Personalmente tiro un sospiro di sollievo!! Tutto ciò che scarico proviene da lì (e da piratebay)!!
  • andrea caruso scrive:
    domanda
    perche non mi fa accedere a tnt village?
    • moderatore di tnt scrive:
      Re: domanda
      qui c'e' il forum: http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php?act=idxe qui la home: http://www.tntvillage.scambioetico.org/index.php
  • andrea caruso scrive:
    video
    hot movie
  • nj combat zone scrive:
    risposta a tirannosauro
    per il solito di turno che non si sa che centrava ma gli rodeva,che offende il wrestling,in una chiusura di un sito...dico io datti una calmata.tnt e' un grosso sito come giusto che sia li' c'e' il grande wrestling.non ne sai nulla,non ne parlare non puoi. ti suggerisco un po' di CZW,poi vedi se t'azzitti.cmq ero qui' per sapere se tnt ha riaperto e meglio cosi'tnt village
  • Dilling scrive:
    TNT Village online
    Al momento si accede tramite questo indirizzo http://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.php anche se ancora coltivo la speranza di riuscire a tornare in possesso del dominio originale.
  • Rino Ceronte scrive:
    A dire il vero....
    Premesso che ho sempre amato TNT village per vari motivi che qui non diro', non ho potuto però fare a meno di notare proprio negli ultimi giorni la comparsa di torrent di AutoCAD Architecture 2009! e altri programmi che per quanto modesti erano comunque crakkati (chiamre un crack cura è simpatico ma non cambia la sostanza), alla faccia dello zelo dei funzionari che "passano" le release.Diciamo che ...qualcuno ha tirato troppo la corda!!!Ciao e speriamo di rivederci sul nuovo villaggio!
    • moderatore di tnt scrive:
      Re: A dire il vero....
      impossibile, il regolamento che ci siamo dati impedisci di condividere qualsiasi software che abbia meno di 6 mesi.
      • Utente scrive:
        Re: A dire il vero....
        é vero, Autocad 2009 è presente tra i torrent!... Ma, è una Versione TRIAL in quanto sprovvista di CRACK o CURE all'interno (diversamente specificato nel post)... Quindi è Legalmente regolare visto che è la stessa Autodesk a distribuire versioni Trial dei propri software...Sciaoo
    • mg83 scrive:
      Re: A dire il vero....
      Mi sa che forse ai sbagliato sito, quoto quello che ha detto precedentemente moderatore di tnt
    • zdr scrive:
      Re: A dire il vero....
      Mi dispiace ma quello che dici è parzialmente falso. Erano idisponibili le immagini iso ma senza seriale, ed era ben esplicito
  • Luca scrive:
    tnt non e' veramente chiuso
    si puo' raggiungere all'indirizzo 87.236.194.27
    • nil000 scrive:
      Re: tnt non e' veramente chiuso
      stessa cosa ip http://home.tntvillage.scambioetico.org/(ricerca google tnt village, ho verificato dopo l'ip)
  • Giuseppe scrive:
    help
    http://torrent.p2pforum.it/index.php/TNT_Villagec'è la spiegazione per win e per linux.Visto che qui ci sono tanti che usano il mac, qualcuno ha voglia di spiegarci cosa e come modificare su OS X (Tiger e Leopard) per accedere a TNT senza dover scrivere l'ip?Ciao!
  • anonimo scrive:
    rinascita tntvillage
    Lo staff tecnico, entro SABATO 31 MAGGIO riabiliterà completamente TNT Village sotto i nuovi domini così specificati :tracker -
    tracker.tntvillage.scambioetico.orgwww -
    home.tntvillage.scambioetico.orgforum -
    forum.tntvillage.scambioetico.orgblog -
    blog.tntvillage.scambioetico.orgI torrents files saranno modificati, quindi riscaricandoli sara' possibile riprendere il normale funzionamento.Ci scusiamo per il disagio arrecatovi e sappiamo quanto TNT, se anche solo per 2 giorni, conta parecchio per voi visitatori e quindi, già da sabato (salvo eventuali aggiornamenti) potrete riaccedere tranquillamente al sito tramite i nuovi indirizzi citati sopra.GRAZIE PER IL VOSTRO SOSTEGNO!TNT VILLAGE continuerà soprattutto grazie al vostro affetto dimostratoci !!
  • OMG scrive:
    E chissenefrega
    Se fanno spam ne pagano le conseguenze. Sono per il p2p, per tante cose... ma lo spam non lo digerisco. Sono contento gli abbiano bloccato il dominio (peccato il sito sia ancora up) se hanno fatto veramente spam
    • ogni tanto scrive:
      Re: E chissenefrega
      Se scrivi cose simili, non sei mai stato sul sito e non sai neppure come sia fatto.Nessuno spam, e nessuna cosa meramente simile allo spam.Quindi i motivi sono ben altri.Saluti
    • mg83 scrive:
      Re: E chissenefrega
      Invece di sparare le solite cazzate prima di scrivere queste cose informati. TNT nn fa spam!!!
      • Pino la lavatrice scrive:
        Re: E chissenefrega
        - Scritto da: mg83
        Invece di sparare le solite cazzate prima di
        scrivere queste cose informati. TNT nn fa
        spam!!!Ma non ti eri dimesso? levati dalle pal*e
        • novizio scrive:
          Re: E chissenefrega
          Ho frequentato TNT fino all'altro giorno e di spam non ne ho mai vistoprima di uscirtene con queste sparate, quoto chi ti ha consigliato di connettere il cervello... non voglio insultarti, ma con con uscite del genere sarebbe doveroso farlo, anche pesantementeTNT potrà avere i suoi difetti, specialmente per un fautore del mulo, ma certamente non quello di spammare
    • elleerre scrive:
      Re: E chissenefrega
      è evidentemente un povero cretino...la colpa non è sua, ma di chi lo manda in giro...
    • tchernobog scrive:
      Re: E chissenefrega
      Un controllino prima di aprire bocca a sproposito??L'ip è: 87.236.194.27Controlla con: http://mxtoolbox.com/blacklists.aspxSemplicemente il sito stava scomodo a qualcuno, e quello dello spam è una scusa! Alla faccia della libertà di parola e pensiero... manco hanno più il coraggio di dire le cose come stanno.
      • Luco, giudice di linea mancato scrive:
        Re: E chissenefrega
        - Scritto da: tchernobog
        Semplicemente il sito stava scomodo a qualcuno, e
        quello dello spam è una scusa! Alla faccia della
        libertà di parola e pensiero... manco hanno più
        il coraggio di dire le cose come
        stanno.Tra l'altro TNT è uno dei pochi siti davvero rispettosi degli autori. Infatti ha puntualmente rimosso i torrent di cui i detentori dei diritti o le loro associazioni di categoria hanno chiesto la rimozione.
      • pinolallo scrive:
        Re: E chissenefrega
        Per essere blacklistati e' necessario avere quantomeno un mail server con un relay aperto. TNT le email (tutte) le spedisce da un'altro ip. Le ragioni per le quali quell'ip sia stato blacklistato le ignoro, ma visto l'atteggiamento da cybercop che hanno spesso queste organizzazioni non mi stupisco (accanimento?).TNT non ha mai neanche spedito una "newsletter", tanto meno un massemail e la posta elettronica viene esclusivamente utilizzata a fini interni (tracking dei posts, notices di mp spediti ad esempio), e per la procedura di registrazione.
    • Enrico scrive:
      Re: E chissenefrega
      Non hai capito NULLA. Complimenti.Magari prima di scrivere collega il cervello..
    • Pino la lavatrice scrive:
      Re: E chissenefrega
      Si vero facevano spam, erano degli spammoni (dico erano perchè spero che muoiano subito)
      • Dilling scrive:
        Re: E chissenefrega
        - Scritto da: Pino la lavatrice
        Si vero facevano spam, erano degli spammoni (dico
        erano perchè spero che muoiano
        subito)Grazie dell'augurio... :)
  • Zatoichi scrive:
    entrare nel sito
    senza troppi giri, mi è bastato digitare 87.236.194.27 nella barra per l'url e firefox mi ci ha portato.
  • Daniel scrive:
    tnt village
    mi sembra veramente incredibile che abbiano chiuso tnt village bastardi!
  • Massimo scrive:
    Aperto per modo di dire!
    un conto è il dominio, un altro è lo spazio web;la procedura indicata serve a segnalare solo al proprio pc "l'abbinamento dominio/spazio web"Con la stessa procedura potremmo dire al nostro pc di aprire il sito della CIA digitando punto-informatico.itLo spazio web è ancora integro ma visto che questa procedura la faranno quattro gatti il sito è di fatto inaccessibile finchè non si cambia dominio.Considerando che il dominio è registrato a nome di un italiano e il server è nella repubblica Ceca penso che se l'azione fosse stata promossa dalle autorità italiane avrebbero posto il sito sotto sequestro; vedo lo zampino di qualche compagnia privata che ha fatto leva su qualche supposta irregolarità.
  • pinco238 scrive:
    TNT è aperto
    Ho effettuato la procedura espressa in precedenza.Attenzione : va detto che quando si è in HOSTS doppiamo clikkare con ds, poi andare a proprietà e deflaggare(togliere)la spunta su solo lettura, altrimenti non ci fa cambiare nulla. Poi si procede con il copi/incolla e si salva. Si chiude ed è fatta.
  • energia scrive:
    tntvillage
    Sulla pagina c'è l'email dei provider per cui credo che sia nel diritto di ogni cittadino democratico, che non è un cavallo, scrivergli per esprimere cosa esattamente si pensi di loro e dei loro comportamenti. Fa sempre bene esporre il proprio pensiero all'altra parte.
    • 0xdeac0de scrive:
      Re: tntvillage
      ...che non sia un cavallo, semmai.Comunque non è un tuo diritto esprimerti su chi è o cosa fa una società, tra l'altro estera e perciò non soggetta alle leggi italiane, a chi viola la loro policy.Hanno tutto il diritto di sospendere o no il servizio di dns al sito, basta polemiche inutili... tra l'altro è solo uno stupido dns!in questo caso i cavalli sono i migliori :P
  • pinco238 scrive:
    Riconnettersi a TNT
    Salve, ho letto sul tracker COLOMBO e precisamente nella sezione TAVERNA che vi è un metodo per connettersi ancora a TNT su altri servers.Il metodo elencato è purtroppo molto complicato . Io c'ho provato ma non ci sono riuscito. Se qualcuno magari ci riesce...poi ce lo spiega anche a noi....un po.... teste di legno. Grazie a tutti.
    • diamine scrive:
      Re: Riconnettersi a TNT
      Ragazzi è facilissimo, basta usare direttamente l'ip. quindi invece di scriverehttp://www.tntvillage.orgscrivete:http://87.236.194.27E' ovvio che se cliccate su link che puntano a*.tntvillage.org e il DNS deve convertirlo vi blocca.ma se avete la cura di sostituire l'IP ove necessario si naviga normalmente.buon TNTDmn
    • giglio scrive:
      Re: Riconnettersi a TNT
      scusate ma un utente mac imbranato come me come fa a riconettersi? io ho già letto che devo inserire un ip ma dove devo inserirla? e poi cosa devo fare?! grazie mille!
      • iLENIA scrive:
        Re: Riconnettersi a TNT
        invece di scriverehttp://www.tntvillage.orgscrivete:http://87.236.194.27abbi un po' di pazienza nel leggerti come fare a modificare il file host, è facile! e poi potrai navigare tranquillamente come prima:
      • neverloser scrive:
        Re: Riconnettersi a TNT
        - Scritto da: giglio
        scusate ma un utente mac imbranato come me come
        fa a riconettersi? io ho già letto che devo
        inserire un ip ma dove devo inserirla? e poi cosa
        devo fare?! grazie
        mille!La procedura per filo e per segno per macla trovi qua:http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?p=3045237#post3045237Al momento per riprendere i download in corso l'unica soluzione è Azureus basta aprire il file torrent e indicargli la posizione del file già parzialmente scaricato...(l'unico programma con supporto al DHT per Mac che io conosca, ma su PPC è una chiavica e ciuccia il 50% del processore)Sarebbe necessario un programma per editare la lista dei tracker all'interno dei files torrent ma non lo fà nè Transmission che uso, nè Azureus (ci contavo) o almeno non l'ho trovato e nè BitRocket. A quanto pare nei software per Windows questa funzione c'è... Se doveste venire a conoscenza di un programma che sia in grado di editare i files torrent comunicatemelo gentilmente.
    • r1348 scrive:
      Re: Riconnettersi a TNT
      E' complicato aggiungere 4 righe in un file di testo?!? O_OPovera Italia...
  • Gix scrive:
    NON E' CHIUSO! Potete ancora accederci
    Non è chiuso. Potete ancora accederci.Se usate Windows dovete inserire nel file hosts che si trova in C:WindowsSystem32DriversEtcle seguenti righe:87.236.194.27 tntvillage.org87.236.194.27 www.tntvillage.org87.236.194.28 forum.tntvillage.org87.236.194.27 tracker.tntvillage.orgIl sito funziona ancora!!
    • pinco238 scrive:
      Re: NON E' CHIUSO! Potete ancora accederci
      Ma come si fanno ad inserire ? Ho provato col copia incolla ma non lo accetta (host).Grazie
      • Dilling scrive:
        Re: NON E' CHIUSO! Potete ancora accederci
        http://87.236.194.28/tntforum/index.php?showtopic=127366Qui ci sono delle informazioni per come fare ad accedere.Il file host per modificarlo devi aprirlo con il blocco note.
        • pinco238 scrive:
          Re: NON E' CHIUSO! Potete ancora accederci
          Ti ringrazio Dilling. Seguo il tuo consiglio.Io sono un Utente registrato di TNT e spero che, laddove andrete ad acquisire un nuovo Dominio, gli farete la dovuta pubblicità agli Utenti. Altrimenti non sappiamo dove andare a trovarvi !Grazie e Buonissima Fortuna a Voi e....a noi...
        • Pino la lavatrice scrive:
          Re: NON E' CHIUSO! Potete ancora accederci
          Sparati
    • Info scrive:
      Re: NON E' CHIUSO! Potete ancora accederci
      Oppure semplicemente da web:http://87.236.194.27 tntvillage.orghttp://87.236.194.28 forum.tntvillage.orgIl DNS trasforma l'indirizzo IP in qualcosa di sensato...(87.236.194.27 -
      tntvillage.org)Se chi offre il servizio si rifiuta, basta accedere con l'IP
  • Pier scrive:
    Che infami
    Ma quale spam e spam: tutte scuse per bloccare il libero scambio a cui dava accesso TNT!Chissà se questi di dns hanno ricevuto pressioni da qualche infame che voleva far fuori questa splendida comunità!
  • uranio scrive:
    SPAM?
    Hanno bloccato il DNS non hanno chiuso i server.E l'accusa non è di SPAM, ma a quanto pare sono cambiate le regole ed ora dynDns non accetta più i tracker bloccando tntvillage.Gli IP li trovate qua:http://www.torrent.p2pforum.it/index.php/TNT_Village
  • jeff scrive:
    vogliono cambiare dominio??
    non vedo perchè dovrebbero cambiare dominio: basta trasferirlo su un diverso isp.inoltre se cambiano dominio mandano a puttane tutti i torrent esistenti sul loro tracker! Sarebbe uno spreco inutile
    • Dilling scrive:
      Re: vogliono cambiare dominio??
      Questa è stata una operazione volta ad oscurare il sito che dyndns.com ha applicato -probabilmente- su richiesta di qualche major. Dato che ci hanno disattivato la risoluzione del dominio senza preavviso ed al momento non ci danno nessuna spiegazione, non sapendo se e quando potremo tornare ad riutilizzarlo abbiamo deciso per l'acquisto di un nuovo dominio presso altro fornitore .Siamo in attesa che ci diano l'operatività di questo nuovo dominio per riattivare il sito.
      • Albert Einstein scrive:
        Re: vogliono cambiare dominio??
        A me risulta che siete voi i proprietari del dominio quindi basterebbe fare un cambio di provider/mantainer e risistemare la risoluzione dei nomi, no? (almeno se funziona come per i domini .it)Effettivamente cambiare nome di dominio nn mi sembra un'ottima soluzione.
      • Pino la lavatrice scrive:
        Re: vogliono cambiare dominio??
        Perchè non continuare ad usare il facilissimo dominio di millesimo livello su scambioetico? Poi li avete fatti sparire i 6000 euro donati?
        • Dilling scrive:
          Re: vogliono cambiare dominio??
          attualmente stiamo proprio usando un sottodominio di scambioetico.orghttp://forum.tntvillage.scambioetico.org/tntforum/index.phpNessuno ha fatto sparire nulla, abbiamo una contabilità pubblica delle donazioni al centesimo.
  • Albert Einstein scrive:
    Non fa una piega
    da: http://www.dyndns.com/about/legal/aup.html--------------------------------------11. HOST CONTENT AND OTHER LIMITATIONSDynDNS assumes no responsibility for the content of any material located on the hosts provided from the Service. DynDNS has no control over these websites or other material hosted on external hosts; however, DynDNS retains the right, on DynDNS' sole discretion, to determine whether or not the Member's conduct is consistent with the letter and spirit of the AUP and may terminate the Service if the Member's conduct is found to be inconsistent with the AUP.12. MEMBER CONDUCTThe Member is solely responsible for the contents of his/her usage of the Service. The Member's use of the Service is subject to all applicable local, state, federal, and international laws and regulations. The Member agrees: (1) to comply with all local, state, and federal laws regarding the transmission of technical data exported from the United States through the service; (2) not to use the Service for illegal purposes; (3) not to interfere with or disrupt networks connected to the Service; and (4) to comply with all regulations, policies, and procedures of networks connected to the Service. The Service makes use of the Internet's DNS protocol to create and delegate domains; therefore, the Member's conduct is subject to Internet regulations, policies, and procedures. The Member will not use the Service for illegal software, illegal pornography, spamming, linkspamming, spamdexing, or any use of distribution lists to any person who has not given specific permission to be included in such a process. For purposes of this AUP, facilitation of the illegal distribution of copyrighted materials, through operation of a "hub", "tracker", or other filesharing mechanism, shall be considered identical to the actual illegal distribution of those copyrighted materials. The Member agrees not to transmit through the service any unlawful, harassing, libelous, abusive, threatening, harmful, vulgar, obscene or otherwise objectionable material of any kind or nature. A cleanup fee of $100.00/hour (minimum 4 hours) may be assessed by DynDNS for violation of these terms. The Member further agrees not to transmit any material that encourages conduct that could constitute a criminal offense, give rise to civil liability or otherwise violate any applicable local, state, national, or international law or regulation. Attempts to gain unauthorized access to other computer systems are prohibited. The Member shall not interfere with another Member's use and enjoyment of the Service or another entity's use and enjoyment of similar services. DynDNS may, at its sole discretion, immediately terminate the Service should the Member's conduct fail to conform to the terms and conditions of the AUP.-----------------Molto probabilmente Dyndns avrà avuto la solita letterina standard dalla RIAA o dalla MPAA...
    • loose scrive:
      Re: Non fa una piega
      Quindi il fatto che in realtà stiano mentendo spudoratamente sulle ragioni del blocco per te non farebbe una piega? Evviva la trasparenza...
      • Dilling scrive:
        Re: Non fa una piega
        C'è da dire che hanno modificato quel testo da poco più di una settimana e che ci hanno disattivato senza neppure avvisarci. Insomma una azione abbastanza deplorevole.
        • r1348 scrive:
          Re: Non fa una piega
          C'è anche da dire che stanno di fatto applicando una legge americana sul territorio italiano... viva la sovranità!
  • Franco scrive:
    x la redazione
    Come vengono scelti gli articoli?Quando drunkendonkey,il più grande forum di indicizzazione di link ed2k,nessuno scrisse un articoletto:eppure si parlava del più grande forum al mondo.Che poi il problema è gia in via risolutiva,è questione di pochissime ore e saranno nuovamente operativi...Sicuramente gia ne sarete informati,ma al mondo non esistono solo i torrent...(fortunatamente dico io,altrimenti il p2p sarebbe gia morto)
    • io io io io io io scrive:
      Re: x la redazione
      - Scritto da: Franco
      Come vengono scelti gli articoli?
      Quando drunkendonkey,il più grande forum di
      indicizzazione di link ed2k,nessuno scrisse un
      articoletto:eppure si parlava del più grande
      forum al
      mondo.
      Che poi il problema è gia in via risolutiva,è
      questione di pochissime ore e saranno nuovamente
      operativi...
      Sicuramente gia ne sarete informati,ma al mondo
      non esistono solo i torrent...(fortunatamente
      dico io,altrimenti il p2p sarebbe gia
      morto)Magari perchè l'obiettivo di tnt village non è solo quello di scambiare file :)
      • OMG scrive:
        Re: x la redazione
        - Scritto da: io io io io io io
        Magari perchè l'obiettivo di tnt village non è
        solo quello di scambiare file
        :)Si, e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata :)Entra in un carcere e tutti diranno "sono innocente"
    • drunken scrive:
      Re: x la redazione
      - Scritto da: Franco
      Come vengono scelti gli articoli?
      Quando drunkendonkey,il più grande forum di
      indicizzazione di link ed2k,nessuno scrisse un
      articoletto:eppure si parlava del più grande
      forum al
      mondo.veramente di piratebay parlano sempre e anche troppo spesso-.... quindi per come la vedo io qui non pubblicizzano forum di piratoni, ma se il sito o il progetto ha un anima e qualcosa in piu allora sidrunkendonkey esiste ancora se non erro ma vuoi fare il confronto con la community di tnt?!?! azzzzzzzzzpiratebay è un simbolo un partito un tutto che DD sinceramente.. sara'anche il piu grande, ma poi chi lo dice?
      Che poi il problema è gia in via risolutiva,è
      questione di pochissime ore e saranno nuovamente
      operativi...
      Sicuramente gia ne sarete informati,ma al mondo
      non esistono solo i torrent...(fortunatamente
      dico io,altrimenti il p2p sarebbe gia
      morto)segnati questa frase che hai scritto, perche' l andazzo e' proprio completamente opposto.. il p2p esiste ancora perche' ci sono i torrentforse non te ne eri accorto mentre sfogliavi DD :D
      • loose scrive:
        Re: x la redazione
        - Scritto da: drunken
        - Scritto da: Franco

        Come vengono scelti gli articoli?

        Quando drunkendonkey,il più grande forum di

        indicizzazione di link ed2k,nessuno scrisse un

        articoletto:eppure si parlava del più grande

        forum al

        mondo.

        veramente di piratebay parlano sempre e anche
        troppo spesso-.... quindi per come la vedo io qui
        non pubblicizzano forum di piratoni, ma se il
        sito o il progetto ha un anima e qualcosa in piu
        allora
        si

        drunkendonkey esiste ancora se non erro ma vuoi
        fare il confronto con la community di tnt?!?!
        azzzzzzzzz

        piratebay è un simbolo un partito un tutto che DD
        sinceramente.. sara'anche il piu grande, ma poi
        chi lo dice?






        Che poi il problema è gia in via risolutiva,è

        questione di pochissime ore e saranno nuovamente

        operativi...

        Sicuramente gia ne sarete informati,ma al mondo

        non esistono solo i torrent...(fortunatamente

        dico io,altrimenti il p2p sarebbe gia

        morto)


        segnati questa frase che hai scritto, perche' l
        andazzo e' proprio completamente opposto.. il p2p
        esiste ancora perche' ci sono i
        torrent

        forse non te ne eri accorto mentre sfogliavi DD

        :DConcordo su tutto, a parte l'ultima sentenza. Se ci fossero solo torrent staremmo freschi.
        • drunken scrive:
          Re: x la redazione
          - Scritto da: loose
          Concordo su tutto, a parte l'ultima sentenza. Se
          ci fossero solo torrent staremmo
          freschi.idem il mulo... tra filtri fake e adsl bloccate, controlli e file che e' meglio non scaricarealmeno con torrent, o soulseek, sai cosa bevi
  • 01234 scrive:
    gioco facile
    lo seguo da un po', è vero che è molto coerente, così tanto che inevitabilmente un sorriso scappa...però se in generale mi pare facile schierarsi dalla parte di chi ha, e vedere che la storia (s minuscola) dà ragione, nel particolare nonostante questo per ora il buon GR sta sotto di svariati punti :-P senz'offesa eh? :o)viva il p2p (peraltro legale, in sé :o) )
  • Luca Monti scrive:
    Scandalo no....solo una scelta criminale
    Il crimine si sa paga.... e paga tanto più quanto è alimentato dalla stupidità umana.L'idea di un mondo fatto di soli beni di consumo prescinde dalla sua fattibilità etica e pratica. Eppure qualcuno si ostina a credervi.Ora qualsiasi cosa viene trasmessa via televisione è e diviene per sua stessa natura di pubblico dominio....... Qualsiasi testo viene acquistato diviene bene di un altro.... e quando questa condizione si diffonde bene pubblico.La prorprietà intellettuale è un retaggio di un mondo passato fatto di informazioni controllate e mediate dal potere nelle sue varie forme.Internet non è un mezzo nuovo ne rivoluzionario, trova origine nei monasteri, nelle università... nelle moderne biblioteche luoghi ove sia accessibile il sapere....Nel mondo diciamo un pò più civilizzato che ci circonda, ad esempio Parigi dove io vivo esitono insieme alle biblioteche mediateche pubbliche dove ognuno può accedere al contenuto di un sito come TNT. In Italia era una voce libera che svolgeva un compito di interesse pubblico visto che il sistema della cultura è carente.Il dio denaro vuole i suoi figli lavoratori, ignoranti e paganti... coercizione e controllo sociale si esercitano a tutti i livelli, anche così
    • francososo scrive:
      Re: Scandalo no....solo una scelta criminale
      - Scritto da: Luca Monti
      Il crimine si sa paga.... e paga tanto più quanto
      è alimentato dalla stupidità
      umana.

      L'idea di un mondo fatto di soli beni di consumo
      prescinde dalla sua fattibilità etica e pratica.
      Eppure qualcuno si ostina a
      credervi.

      Ora qualsiasi cosa viene trasmessa via
      televisione è e diviene per sua stessa natura di
      pubblico dominio....... Qualsiasi testo viene
      acquistato diviene bene di un altro.... e quando
      questa condizione si diffonde bene
      pubblico.
      La prorprietà intellettuale è un retaggio di un
      mondo passato fatto di informazioni controllate e
      mediate dal potere nelle sue varie
      forme.
      Internet non è un mezzo nuovo ne rivoluzionario,
      trova origine nei monasteri, nelle università...
      nelle moderne biblioteche luoghi ove sia
      accessibile il
      sapere....
      Nel mondo diciamo un pò più civilizzato che ci
      circonda, ad esempio Parigi dove io vivo esitono
      insieme alle biblioteche mediateche pubbliche
      dove ognuno può accedere al contenuto di un sito
      come TNT. In Italia era una voce libera che
      svolgeva un compito di interesse pubblico visto
      che il sistema della cultura è
      carente.
      Il dio denaro vuole i suoi figli lavoratori,
      ignoranti e paganti... coercizione e controllo
      sociale si esercitano a tutti i livelli, anche
      cosìSalvo darti del complottista perchè "loro" non la pensano come te !Come la odio questa moda del "Pensiero Unico" !
    • tirannosaur o superdotat o scrive:
      Re: Scandalo no....solo una scelta criminale
      "Internet non è un mezzo nuovo ne rivoluzionario, trova origine nei monasteri, nelle università... nelle moderne biblioteche luoghi ove sia accessibile il sapere...."Anche "I cesaroni" rientrano nella categoria del "sapere"? Se vado al monastero dei benedettini mi fanno scaricare aggratis la prima stagione di "nonno felice"? Io neanche conoscevo questo tnt, credevo che si scambiassero cose tipo testi in pdf, doc, jpg, invece vedo santa maradona, il mio amico pippo, telefilm, episodi di incontri di wrestling. Ok, mi hai fatto ridere.
    • 0xdeacode scrive:
      Re: Scandalo no....solo una scelta criminale
      bellissime parole le tue ma è meglio non fare gli ipocriti,Tnt village non era l'ultimo baluardo della cultura, era un tracker torrent dove veniva caricato sia materiale dallo scambio "eticamente corretto", sia anche materiale che danneggia il lavoro di parecchie persone, io personalmente con disappunto ci ho trovato dentro un videogame programmato da un gruppo di poche persone che conosco e che viene venduto sulle 10-20 euro.Inoltre c'è da aggiungere che ultimamente il villaggio era pieno zeppo di spazzatura, dai film trash di pierino alle cazzate americane alla american pie... se è questa la cultura... :)Comunque non è mica stato sequestrato dalla finanza, semplicemente il gestore DNS (neanche il server) ha chiuso il servizio, perciò dovrebbe tornare up una volta cambiato il dns
  • teo scrive:
    tracker???
    da qualchè giorno tutti i downloads con tracker TNTvillege danno "errore nella connessione al tracker", eppure da tutte le parti trovo scritto che i server sono operati che tutto è operativo tran eil sto accessibile solo tramite IP.qualcun'altro ha il mio problema???
    • Giovanni Mauri scrive:
      Re: tracker???
      ho anchie io lo stesso problema.. riesco a scaricare solo un contenuto.. non credo che il sito sia perfettamente funzionante..ho già effettuato l'accesso tramite ip.. sembra che tutto sia ok.. ma i download non funzionano..Vediamo se ci saranno nuovi sviluppi..
  • un fan di tntvillage scrive:
    che scandalo
    è veramente una vergogna tuttto ciò che è successo.ma si sa se si risolverà la situazione?spero di si.
    • Get Real scrive:
      Re: che scandalo
      - Scritto da: un fan di tntvillage
      è veramente una vergogna tuttto ciò che è
      successo.ma si sa se si risolverà la
      situazione?spero di
      si.Si è già risolta. Nel senso che le Major hanno vinto un'altra volta.
      • Sgabbio scrive:
        Re: che scandalo
        a me risulta che il sito è ancora raggiungibile, ma con altre vie :D
      • Roberto Di scrive:
        Re: che scandalo
        - Scritto da: Get Real
        - Scritto da: un fan di tntvillage

        è veramente una vergogna tuttto ciò che è

        successo.ma si sa se si risolverà la

        situazione?spero di

        si.

        Si è già risolta. Nel senso che le Major hanno
        vinto un'altra
        volta.Visto che parli a vanvera su wikipedia hai leinfo per poter accedere. Cos#i ti renderai conto che nessuna 2Major" a vinto:http://www.torrent.p2pforum.it/index.php/TNT_VillageVale per titti coloro che rivogliono l'accesso a TNT
      • Funz scrive:
        Re: che scandalo
        - Scritto da: Get Real
        Si è già risolta. Nel senso che le Major hanno
        vinto un'altra
        volta.Si, credici, grandi vittorie per le Major: chiudono un sito/server/tracker (non in questo caso) e come teste dell'Idra ne appaiono due
      • Becero scrive:
        Re: che scandalo
        - Scritto da: Get Real
        - Scritto da: un fan di tntvillage

        è veramente una vergogna tuttto ciò che è

        successo.ma si sa se si risolverà la

        situazione?spero di

        si.

        Si è già risolta. Nel senso che le Major hanno
        vinto un'altra
        volta.C'era uno che a forza di vittorie così se lo prese nel (_|_) ...Com'è che si chiamava? ...Porro? Poirot?... (idea) PIRRO! ...ecco... O)
  • diablo scrive:
    non basta accederci tramite ip?
    come da oggettoqualcuno puo risalire all'ip?
    • imorgillo scrive:
      Re: non basta accederci tramite ip?
      http://www.torrent.p2pforum.it/index.php/TNT_Village
    • Otacon scrive:
      Re: non basta accederci tramite ip?
      - Scritto da: diablo
      come da oggetto
      qualcuno puo risalire all'ip?detto fatto, carohttp://87.236.194.27/
      • Otacon scrive:
        Re: non basta accederci tramite ip?
        - Scritto da: Otacon
        - Scritto da: diablo

        come da oggetto

        qualcuno puo risalire all'ip?
        detto fatto, caro

        http://87.236.194.27/Comunque non è "chiuso". E' solo colpa del nameserver, che è stato modificato in Name Server:NS1.LOCKEDDNS.COMName Server:NS2.LOCKEDDNS.COMquindi tutte le richieste puntano a quella pagina.Il server è Up&Running.
  • piero pupazza scrive:
    blocco sito
    ma se ne possono nadare affanculo loro con i blocchi..tanto lo riaprono tempo 0 e si riscarichera' a manetta ...W i torrent
Chiudi i commenti