WhatsApp: arriva il tab dedicato alle Community

WhatsApp: arriva il tab dedicato alle Community

Nell'ultima versione beta dell'app di WhatsApp per Android è stato scovato un nuovo tab che consente di accedere rapidamente alle Community.
Nell'ultima versione beta dell'app di WhatsApp per Android è stato scovato un nuovo tab che consente di accedere rapidamente alle Community.

Sebbene il team di WhatsApp sia costantemente al lavoro per cercare di implementare nuove funzionalità e migliorare quelle già offerte, come ad esempio dimostra il fatto che prossimamente sarà possibile aggiungere le reazioni ai messaggi, ci sono alcune caratteristiche dell’app che sono rimaste immutate praticamente da sempre, come la configurazione dei tab nella schermata principale. Ebbene, quest’ultimo aspetto sta per andare incontro a cambiamenti.

WhatsApp: ecco la scheda Community home

Infatti, nell’ultima beta di WhatsApp per Android, ovvero la versione 2.22.6.9, nella schermata principale dell’app di messaggistica, quella in cui è attualmente presente la scheda per accedere alle chat, quella dedicata agli aggiornamenti di stato e quella relativa alla cronologia di chiamate e videochiamate, è stato individuato pure un quarto tab dedicato alle community.

Il nuovo tab si chiama Community home e fa riferimento alla feature in dirittura d’arrivo su WhatsApp di cui si discute ormai da tempo e che dovrebbe permettere di gestire in maniera più semplice e organizzata i gruppi, oltre che di raggiungere con un messaggio tutti i contatti interni ad una determinata community in una volta sola.

La nuova scheda si trova nella stessa posizione in cui è ad oggi presente la scorciatoia per accedere alla fotocamera, probabilmente usata da pochi e proprio per questo prossima ad essere rimpiazzata come appena segnalato. Accedendo alla scheda, si potranno visualizzare tutte le community a cui si è iscritti.

Ovviamente, trattandosi di una feature implementata nella versione beta dell’app non è dato sapere quando (e se) questa verrà resa effettivamente disponibile, ma si spera non debba volerci ancora troppo tempo.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 4 mar 2022
Link copiato negli appunti