WhatsApp: su Android c'è il player per i vocali

WhatsApp: su Android c'è il player per i vocali

Nella versione beta di WhatsApp per Android è stato abilitato il player per riprodurre i messaggi vocali al di fuori delle conversazioni.
Nella versione beta di WhatsApp per Android è stato abilitato il player per riprodurre i messaggi vocali al di fuori delle conversazioni.

Dell’implementazione del player audio su WhatsApp che permette di ascoltare i messaggi vocali ricevuti e inviati al di fuori della chat di riferimento se ne parlava da diverso tempo a questa parte, ma sino a questo momento la funzione era rimasta confinata ad una fase di test iniziale, neppure visibile in beta se non con attivazione tramite codice. Da qualche ora, però, non è più così, almeno non per gli utenti Android.

WhatsApp: sulla beta dell’app Android c’è il player per i messaggi vocali

Nella versione beta di WhatsApp per Android siglata come 2.22.8.7 (per la beta di WhatsApp Business le versioni di riferimento sono le 2.22.8.7 e 2.22.8.8), ad un numero sempre maggiore di beta tester sta comparendo il player audio al di fuori delle singole chat, collocato nella parte alta della schermata, per cui perfettamente visibile quando si esce dalla conversazione a cui il messaggio fa capo.

Per capire se la funzione è abilitata sul proprio smartphone, il miglior modo possibile consiste sicuramente nel fare una “prova sul campo”: è sufficiente avviare un messaggio vocale, uscire dalla chat e verificare se in alto è presente o meno il nuovo player, costituito dal tasto pausa, quello per chiuderlo e il nome del mittente al centro.

Ovviamente, qualora il player non fosse al momento disponibile non è assolutamente il caso di allarmarsi, in primo luogo perché si tratta pur sempre di una feature disponibile ancora solo e soltanto in versione beta e secondariamente perché di solito quando una nuova funzionalità viene attivata può comunque essere necessario un po’ di tempo affinché risulti fruibile da parte di tutti.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 mar 2022
Link copiato negli appunti