WiFi, c'è un comune italiano completamente coperto

Lo dichiarano gli amministratori di Soveria Mannelli, già citato dal Censis quale comune più digitalizzato. Si applaudono sindaci e amministratori della municipalità calabra

Roma – Per le grandi città forse non c’è speranza, per molti altri centri la via è ancora lunga e, più in generale, per il wireless italiano la strada sembra tutta in salita. Non però a Soveria Mannelli , dove si può andare in Comune a prendersi un account WiFi gratuito da utilizzare in qualsiasi momento in tutto il territorio comunale per accedere ad Internet.

la banda del paese - dal sito del Comune Ieri, alla Sala della Libertà del palazzo comunale di questo piccolo centro non lontano da Catanzaro, gli amministratori locali hanno sottolineato che il proprio Municipio è “la prima la prima amministrazione comunale a realizzare una rete wireless a totale copertura del territorio cittadino e completamente gratuita”.

L’occasione per offrire ai cittadini la rete wireless gratuita è l’anniversario della fondazione del Comune stesso. “Una rete come quella realizzata a Soveria – è stato detto – garantisce piena democratizzazione del mezzo internet, permettendo la connessione gratuita da ogni angolo del territorio comunale”. Secondo Davide Rocca, assessore all’Innovazione, “a Soveria abbiamo superato la logica dell’hot spot: la rete wireless è disponibile per la totalità della popolazione in ogni angolo del territorio comunale, e in ogni situazione d’uso. PC fisso, portatile, palmari, nella propria abitazione, o durante una scampagnata, nel corso di una degenza ospedaliera o di una villeggiatura estiva”.

Per quella porzione di cittadini che si muove meno abilmente con le nuove tecnologie è stato allestito un sito dedicato dove vengono illustrati nel dettaglio i sistemi utilizzati e le procedure, invero piuttosto semplici, per ottenere l’accesso.

Ovvia la soddisfazione degli amministratori per quanto realizzato dal proprio ufficio ICT. “Siamo contenti – ha dichiarato il sindaco Leonardo Sirianni – di poter fare questo regalo a Soveria proprio in occasione dell’anniversario della fondazione. Invitiamo tutti i cittadini a usufruire del nuovo servizio”. Secondo il vicesindaco Caligiuri “con orgoglio possiamo dire che il comune di Soveria ha percorso una nuova tappa nel suo percorso di innovazione iniziato negli anni ’90”. Entrambi hanno sottolineato come l’ufficio ICT abbia agito grazie ai finanziamenti regionali calabri e che quanto realizzato dimostra come “il comune abbia disposizione una squadra capace di ideare, presentare agli organi regionali e realizzare progetti di ampio respiro”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lellykelly scrive:
    molti usano il pc come fosse una caldaia
    se sono stupidi peggio per loro
    • ZioBilly scrive:
      Re: molti usano il pc come fosse una caldaia
      Fammi capire, non devo far fare il controllo dei fumi al pc ogni due anni ????Buono a sapersi. Grazie :)
  • Giuseppe Rossi scrive:
    Ciao sono Babbo Natale
    Ed ho un regalo per te, metti in questa busta 1000 in contanti e domani te lo porto.Certa gente merita di essere truffata, anche se è comunque un atto disonesto e da condannare.Probabilmente nel loro profondo credono ancora a Babbo Natale e alla cosa non si può porre rimedio
  • soulista scrive:
    per una truffa bisogna essere in due
    Se invii 150 mila dollari ad uno sconosciuto che ti promette milioni in cambio, o sei un idiota o sei avido: in entrambi i casi ti meriti quello che é sucXXXXX.Tempo fa hanno trasmesso una serie TV con protagonisti dei truffatori e una battuta semplice tratta da questa serie mi ha fatto riflettere: "é impossibile truffare una persona onesta".P.S.... posto il fatto che quelli che si fingono elettricisti per entrare nelle case degli anziani e derubarli andrebbero fatti all'ammore da dietro con della sabbia come lubrificante.
  • SardinianBoy scrive:
    tutte truffe
    Salve,in genere queste truffe sono ovviamente studiate a tavolino per colpire persone deboli che credono in grosse somme in denaro inviate .Io combatto un pò questo fenomeno e avviso sempre le persone.Quì in questo sito http://www.stop-scammers.com/ (inglese) c'è tanta di quella spiegazione per comprendere uno scammer e il suo gioco. C'è anche un'iscrizione (previo pagamento) da poter fare e vedere meglio il tutto,ma non fatelo,non pagate nulla per favore! Poi se cercate la parola "scam" "scammer" ...arriveranno a iosa un bel pò di risultati.Se qualcuno vi "regala" dei soldi viene e ve lo dice o cmq ve lo comunica tramite altri mezzi...e soprattutto sarà una persona che vi conosce! "compreso il nonno... eh eh eh ! :-)
  • Undertaker scrive:
    Filtriamo le mail dalla niggeria
    Per il 99% é spam del peggior genere.Bisognerebbe impostare i mail server per filtrare tutte le mail di provenienza africana ed aggiungendoci una scritta "attenzione proviene da una nazione a forte rischio truffa"Anche le banche dovrebbero essere ritenute coresponsabili per aver inviato denaro senza controlli in nazioni ben note per vivere di queste truffe.
    • AxAx scrive:
      Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
      Evidentemente di mestiere non amministri server di posta.La maggior parte di queste email arriva da yahoo ed hotmail e da ip inglesi francesi o canadesi.Piu' che altro io filtrerei i cervelli di chi ancora ci casca.
      • ndr scrive:
        Re: Filtriamo le mail dalla niggeria

        Piu' che altro io filtrerei i cervelli di chi
        ancora ci
        casca.No, no, lasciamoli fare.Chi è così XXXXXXXXX da cascarci merita di perdere i soldi.Ridurrà il suo tenore di vita.Ridurrà quindi la sua capacità di conquistare il sesso opposto nonchè l'efficienza delle funzioni biologiche.Si riprodurrà meno.Grazie Darwin.
        • Tba scrive:
          Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
          Concordo al 100%
          • ZioBilly scrive:
            Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
            Quoto !Se al mondo esiste ancora gente che crede a queste cose o alla possibilità di "duplicare" gli euro, o a maghi e cartomanti... mi chiedo perché sprecare soldi pubblici in processi contro questa gente... che i "truffati" si arrangino a recuperare il loro denaro!Direi che sarebbe ora di svegliarsi... o no ?
        • Undertaker scrive:
          Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
          - Scritto da: ndr

          Piu' che altro io filtrerei i cervelli di chi

          ancora ci

          casca.
          No, no, lasciamoli fare.
          Chi è così XXXXXXXXX da cascarci merita di
          perdere i
          soldi.
          Ridurrà il suo tenore di vita.
          Ridurrà quindi la sua capacità di conquistare il
          sesso opposto nonchè l'efficienza delle funzioni
          biologiche.
          Si riprodurrà meno.
          Grazie Darwin.magari !Generalmente a fare piú figli sono generalmente i poveri.Vedi proprio gli africani che, benché poverissimi fanno otto o dieci figli lamentandosi poi che muoiono di fame per colpa dell'uomo bianco !
    • Leonardo scrive:
      Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
      - Scritto da: Undertaker
      Per il 99% é spam del peggior genere.

      Bisognerebbe impostare i mail server per filtrare
      tutte le mail di provenienza africana edE perche' mai? Basterebbe truffarli a loro volta. Esiste un'associazione, non mi ricordo come si chiama, che e' stata fondata da un tizio che, stanco di ricevere questa scam, si e' dedito alle "controtruffe" nei loro confronti. Uno si finse un frate ed insceno' una bella commedia. Inutile dirte che il truffatore ci casco' con tutte le scarpe, rimettendoci due o trecento euro o dollari :-)Poi per quanto riguarda i tuoi filtri dalla Nigeria, vorrei farti notare che sono impraticabili.
      • Giambo scrive:
        Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
        - Scritto da: Leonardo
        E perche' mai?
        Basterebbe truffarli a loro volta. Esiste
        un'associazione, non mi ricordo come si chiama,
        che e' stata fondata da un tizio che, stanco di
        ricevere questa scam, si e' dedito alle
        "controtruffe" nei loro confronti. Uno si finse
        un frate ed insceno' una bella commedia. Inutile
        dirte che il truffatore ci casco' con tutte le
        scarpe, rimettendoci due o trecento euro o
        dollari
        :-)http://www.419eater.com/
    • Dai scrive:
      Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
      Hai ragione. Per cominciare filtrerei tutte le email con le parole "niggeria" e "coresponsabile", altamente dannose verso la cultura di chi legge.
      • ZioBilly scrive:
        Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
        Ma nigggerria non si scrive con tre g e due r ?
        • Undertaker scrive:
          Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
          - Scritto da: ZioBilly
          Ma nigggerria non si scrive con tre g e due r ?http://www.google.it/search?hl=it&q=niggeria&btnG=Cerca+con+Google&meta=&aq=f&oq=108 milioni di risultati, idiota, piuttosto guardatehttp://www.chimpout.com/
      • Undertaker scrive:
        Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
        - Scritto da: Dai
        Hai ragione. Per cominciare filtrerei tutte le
        email con le parole "niggeria" e
        "coresponsabile", altamente dannose verso la
        cultura di chi
        legge.la erre mi é scappata, la doppia g é intenzionale.evidentemente voi inutili "umanisti" tanto gonfi del vostro inutile culturame letterario e tanto pronti a farlo notare non sapete due acche di inglese
        • ZioBilly scrive:
          Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
          Ooops sorry....Please take a look at http://en.wikipedia.org/wiki/NigeriaHave a nice day !:)
          • Undertaker scrive:
            Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
            - Scritto da: ZioBilly
            Ooops sorry....
            Please take a look at
            http://en.wikipedia.org/wiki/Nigeria
            Have a nice day !:)che idiotahttp://en.wikipedia.org/wiki/Nigger
    • soulista scrive:
      Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
      - Scritto da: Undertaker
      Per il 99% é spam del peggior genere.

      Bisognerebbe impostare i mail server per filtrare
      tutte le mail di provenienza africana ed
      aggiungendoci una scritta "attenzione proviene da
      una nazione a forte rischio
      truffa"Io ricevo tutti i giorni su skype contatti da ragazze ghanesi (ragazze vere, le ho viste pure in webcam) che filtro sempre fin da subito con un "non ho soldi", perchè alla fine quello vogliono, sia con varie scuse che facendo leva sul senso di pietà. Un po' mi dispiace, ma soldi non ne ho davvero!
      • Undertaker scrive:
        Re: Filtriamo le mail dalla niggeria
        - Scritto da: soulista
        - Scritto da: Undertaker

        Per il 99% é spam del peggior genere.
        Io ricevo tutti i giorni su skype contatti da
        ragazze ghanesi (ragazze vere, le ho viste pure
        in webcam) che filtro sempre fin da subito con un
        "non ho soldi", perchè alla fine quello vogliono,
        sia con varie scuse che facendo leva sul senso di
        pietà. Un po' mi dispiace, ma soldi non ne ho
        davvero!ma anche se avessi i soldi certo non li manderei a delle donnine allegre su skype.Di africane che scroccano soldi ce ne sono abbastanza sulla statale.
Chiudi i commenti