Win2000, ora di Security Pack

Mantenendo una promessa fatta lo scorso ottobre, Microsoft ha rilasciato il primo Security Roll-up Package per Windows 2000. Un concentrato di fix di sicurezza


Redmond (USA) – In seno a quell’iniziativa nota con il nome di Strategic Technology Protection Program , con la quale Microsoft ha promesso di vegliare giorno e notte sulla sicurezza dei propri utenti, il big di Redmond ha ora rilasciato il “Windows 2000 Security Roll-up Package” (SRP1), una collezione di fix simile ad un service pack ma, rispetto a questo, unicamente focalizzato a correggere bug e vulnerabilità di sicurezza.

Il SRP1 contiene più di 40 fix di sicurezza rilasciati dalla data del rilascio del Service Pack 2, lo scorso maggio, fino ad oggi. Alcuni fix non sono ancora stati distribuiti pubblicamente ma la maggior parte sono già stati diffusi attraverso i bollettini di sicurezza di Microsoft e verranno integrati anche nell’ormai imminente Service Pack 3 .

Il pacco corregge, fra le altre cose, alcune falle che rendono Windows 2000 vulnerabile ad attacchi di tipo denial of service, alcuni buffer overflow, errori di autenticazione e vulnerabilità in alcuni servizi come telnet ed FTP.

Con i security roll-up package Microsoft ha la possibilità di rilasciare collezioni di fix per la sicurezza in tempi più ravvicinati di quanto non potrebbe fare con i service pack, limitando nel contempo la dimensione e la complessità dell’aggiornamento.

In futuro questo genere di aggiornamenti potrebbe però rivestire un ruolo meno importante rispetto ad oggi. Con il Service Pack 3, Microsoft ha infatti intenzione di aggiungere anche a Windows 2000 una funzione di auto aggiornamento simile a quella introdotta in Windows XP e, nel contempo, continuare a migliorare il servizio Web Windows Update.

L’importanza che ancora riveste Windows 2000 è fondamentale nel mercato business: basti pensare che, secondo alcune previsioni per il 2002 fornite dal Gartner, solo il 16% dei PC venduti alle aziende avrà pre-installato Windows XP, mentre più del 40% avrà ancora Windows 2000.

Il SRP1 è già disponibile per il download qui nella versione in italiano e può essere applicato ai sistemi Windows 2000 Professional, Server e Advanced Server su cui si trovi già installato il Service Pack 2. Nella versione integrale, scaricabile come “Network Installation”, il pacco ha una dimensione di 17 MB.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    W i soldi
    A volte è meglio farsi i soldi lavorando che scrivendo fesserie
  • Anonimo scrive:
    se fosse vero?
    ma se fosse vero e se potrebbe veramente esplodere che tipo di esplosivo utilizzerebbe? forse C4??? :-)ma sarà forse il nuovo incubo del nuovo millennio? la vendetta spietata di netbus subseven e backorefice messi insieme?mamma ciò paura!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Aiuto!
    cazzata, la vulnerabilita' ai virus non e' data dalla diffusione di una piattaforma ma dall'insicurezza intrinseca della piattaforma stessa; considera che c'e' un tizio che offre mi pare 10.000 sterline a chi riuscira' a scrivere un virus funzionante (che non necessiti di essere lanciato da root per funzionare) che giri sotto linux; prima di fare certe affermazioni ti consiglierei di documentarti in merito evitando cosi' figuracce.
  • Anonimo scrive:
    oggi è su LA STAMPA
    Il quotidiano La Stampa è riuscito a bettere tutti sul filo di lana ........ ha pubblicato la bufala il giorno dopo, ed anche dopo che gli altri che l'avevano pubblicata prima l'avevano già rimossa; complimenti !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: oggi è su LA STAMPA (pubblicata smentita)
      La Stampa l'ha smentito appena adesso, facendo riferimento nel nuovo articola anche a quanto pubblicato da 'punto informatico'
      • Anonimo scrive:
        Re: oggi è su LA STAMPA (pubblicata smentita)
        - Scritto da: genio 63
        La Stampa l'ha smentito appena adesso,
        facendo riferimento nel nuovo articola anche
        a quanto pubblicato da 'punto informatico'Molto piu' seri di quelli che hanno semplicemente rimosso la notizia. Il bello e' che ci sono giornali che vengono comprati per leggere quella roba.
      • Anonimo scrive:
        Re: oggi è su LA STAMPA (pubblicata smentita)
        - Scritto da: genio 63
        La Stampa l'ha smentito appena adesso,
        facendo riferimento nel nuovo articola anche
        a quanto pubblicato da 'punto informatico'ma dove?una url?
  • Anonimo scrive:
    Risposta a cappadonna...
    - Scritto da: cappadonna
    Il problema e' che chi usa Ms non sta
    facendo nessuna guerra santa in nome
    dell'open source, per cui non sviluppa
    virus......Questa è la piu grande stronzata che ho letto sui forum di PI da tre anni a questa parte.La guerra semmai la fanno i monopolisti contro coloro che ritengono una minaccia; sai quando ci sono milioni di dollari in gioco....altro che guerra in nome dell'open source. e poi è risaputo che i virus vengono prodotti dalle case antivirus...tzalut
    • Anonimo scrive:
      Re: Risposta a cappadonna...
      - Scritto da: CaRp\work
      Questa è la piu grande stronzata che ho
      letto sui forum di PI da tre anni a questa
      parte.Infatti non fanno guerra all'open source ma alla GPL!!!
  • Anonimo scrive:
    Virus e legge
    ...tanto per aggiunggere un po' di cognizione a riguardo, ecco ciò che dice la legge attuale in merito alla diffusione di virus:Diffusione di programmi diretti a danneggiare o interrompere un sistema informatico:[art. 615-quinquies] Chiunque diffonde, comunica o consegna un programma informatico da lui stesso o da altri redatto, avente per scopo o per effetto il danneggiamento di un sistema informatico o telematico, dei dati o dei programmi in esso contenuti o ad esso pertinenti, ovvero l'interruzione, totale o parziale, o l'alterazione del suo funzionamento, è punito con la reclusione sino a due anni e con la multa sino a lire venti milioni.Da notare che il DPR 318 del 28 Luglio 1999 prevede:"Art. 4 - Codici identificativi e protezione degli elaboratori...c) gli elaboratori devono essere protetti contro il rischio di intrusione ad opera di programmi di cui all?articolo 615 quinquies del codice penale, mediante idonei programmi, la cui efficacia ed aggiornamento sono verificati con cadenza almeno semestrale." Corrispondenza (art. 5.1 - sostituisce quarto comma art. 616 C.P.): per "corrispondenza" si intende quella epistolare, telegrafica, telefonica, informatica o telematica ovvero effettuata con ogni altra forma di comunicazione a distanza. Io capisco che chi ha il computer contaminato (ma rintracciabile) ed anche inavvertitamente diffonde un virus è passibile di procedimento penale.Nota che peraltro l'impiego dell'antivirus è obbligatorio per legge (!) e che va verificato (e quindi aggiornato) almeno 2 volte all'anno (!!) - anche se questo non esime la colpa, mi sembra di capire.E per chi spara informazioni palesemente false (giornalisti compresi), qual'è la pena?
    • Anonimo scrive:
      Re: Virus e legge

      Chiunque diffonde,
      comunica o consegna un programma informatico
      da lui stesso o da altri redatto, avente per
      scopo o per effetto il danneggiamento di un
      sistema informatico o telematico, dei dati o
      dei programmi in esso contenuti o ad esso
      pertinenti, ovvero l'interruzione, totale o
      parziale, o l'alterazione del suo
      funzionamento, è punito con la reclusione
      sino a due anni e con la multa sino a lire
      venti milioni.A questo punto le cose sono 2 o si modifica l'articolo, oppure d'ora in avanti al posto di costruire case costruiamo carceri, con i soldi raccolti dalle multe!
      c) gli elaboratori devono essere protetti
      contro il rischio di intrusione...Che pena spetta a uno come me che l'anti-virus non lo usa? Fanno il vaccino al mio Pc? Gli somministrano piccole dosi di virus per renderlo immune?! :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Virus e legge

      Diffusione di programmi diretti a
      danneggiare o interrompere un sistema
      informatico:
      [art. 615-quinquies] Chiunque diffonde,
      comunica o consegna un programma informatico
      da lui stesso o da altri redatto, avente per
      scopo o per effetto il danneggiamento di un
      sistema informatico o telematico, dei dati o
      dei programmi in esso contenuti o ad esso
      pertinenti, ovvero l'interruzione, totale o
      parziale, o l'alterazione del suo
      funzionamento, è punito con la reclusione
      sino a due anni e con la multa sino a lire
      venti milioni.i virus si diffondono da soli all`insaputa del proprietario del computer, questa norma dovrebbe colpire solo chi il virus lo immette volontariamente in internet
  • Anonimo scrive:
    Il genio del giornalismo
    ...Certo che dopo Panerai, anche la trovata di questo povero demente non giova molto all'immagine che il giornalismo lascia di se'...
  • Anonimo scrive:
    IlNuovo.it: SCANDALOSO
    Ieri hanno pompato la bufala e OGGI NON DICONO NULLA. Mi sembra grave, ridicolo, insopportabile. L'ANSA UGUALE. Una prece per il cadavere del giornalismo.
  • Anonimo scrive:
    www.itnews.it
    Guardate che notizia c'è a centro pagina...
    • Anonimo scrive:
      Re: www.itnews.it
      - Scritto da: Stemp
      Guardate che notizia c'è a centro pagina...Mi sa che la stanno togliendo perche' ora e' inaccessibile :-)Non leggo mai quella ciofeca comunque.
  • Anonimo scrive:
    Giornalisti!
    Nulla da aggiungere....
  • Anonimo scrive:
    Anche su Kataweb
    http://kwnews.kataweb.it/kwnews/default.jsp?idCategory=707&idContent=175599da qualche altra parte su P.O., quest'oggi, si dice che non sarà più gratis.Se queste sono le notizie che intende far pagare... alla faccia!
  • Anonimo scrive:
    [OT] a proposito di bufale...
    http://www.microsoft.com&item=q209354@212.254.206.213/1338825GHU_98.aspovviamente e' un fake (l'host e' 212.254.206.213)pero' e' carino :)
  • Anonimo scrive:
    E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
    ... durante il masterizzare non si legge niente? Come mai?Probabilmente questo commento verrà eliminato presto, col prestesto di essere OT. E si continuerà a non leggere niente ...Buona notte!
    • Anonimo scrive:
      Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
      - Scritto da: Anonimo originale
      ... durante il masterizzare non si legge
      niente? Se tu cominciassi con lo scrivere in italiano forse qualcuno ti potrebbe anche rispondere. Che vuol dire?
    • Anonimo scrive:
      Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
      Magari se fai sapere anche a noi cosa sarebbe questo fantomatico problema di Os9 magari ne discutiamo, io sono due anni che uso 9 (anche se da qualche mese uso solo OsX ormai) e non mi è mai successo niente di quello che dici.Riposati e riordina le ideenotte
      • Anonimo scrive:
        Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
        - Scritto da: Ivan
        Magari se fai sapere anche a noi cosa
        sarebbe questo fantomatico problema di Os9
        magari ne discutiamo, io sono due anni che
        uso 9Non te ne vantare :)
        (anche se da qualche mese uso solo OsXBeh.. gia' molto meglio..
        ormai) e non mi è mai successo niente di
        quello che dici.Ha sbagliato.. la falla è dentro iTunes mi sembra.. C'era una stringa che cancellava la directory di sistema in caso ci fosse uno spazio mi sembra.. per capire vai qui: http://punto-informatico.it/p.asp?i=37865
        Riposati e riordina le idee
        notteTanto matto non e'..CiaoAlan
        • Anonimo scrive:
          Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
          anche te ti droghi
        • Anonimo scrive:
          Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...


          (anche se da qualche mese uso solo OsX

          Beh.. gia' molto meglio..


          ormai) e non mi è mai successo niente di

          quello che dici.

          Ha sbagliato.. la falla è dentro iTunes mi
          sembra.. C'era una stringa che cancellava la
          directory di sistema in caso ci fosse uno
          spazio mi sembra.. per capire vai qui:
          http://punto-informatico.it/p.asp?i=37865Il problema di iTunes2 affligge MacOS X e non Mac Os 9...
    • Anonimo scrive:
      Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
      te ti droghi
    • Anonimo scrive:
      Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
      - Scritto da: Anonimo originale
      ... durante il masterizzare non si legge
      niente? Come mai?
      Probabilmente questo commento verrà
      eliminato presto, col prestesto di essere
      OT. E si continuerà a non leggere niente ...

      Buona notte!Problemi di sicurezza? Mac OS 9 ? MASTERIZZARE? Ma ti sei fatto una pera????
    • Anonimo scrive:
      Re: E sulla falla di sicurezza del MAC OS 9 ...
      AHAHAHAHAHAHAHAHAahahahahahhahaha..... (pausa di riflessione)bwuahahahahAahAHAahahahuHhuUhHUuhuUhuhuhuhu
  • Anonimo scrive:
    figata! finalmente leggo di una bufala PRIMA
    di solito prima me le becco e dopo una settimana viene pubblicato l'articolo ... cos' non posso dare SUBITO dei deficienti a tutti!!! :-|he heeeeee
  • Anonimo scrive:
    E' tutto vero! E inoltre...
    ... L'altro ieri ho incontrato un marziano che mi ha detto che in realtà noi siamo stati creati solo 170 anni fa con l'ingenieria genetica e tutta la storia che conosciamo ce l'hanno montata loro per tenerci sotto controllo...Senza parlare di questi fastidiosi troll che mi si arrampicano su per la scrivania mentre scrivo...AAAAAAA
  • Anonimo scrive:
    le insicurezze di windows PESANO
    non per niente qualche compagnia di assicurazione valuta maggiori i rischi di uso di winNT/2000ovviamente, vedere per credere:http://dgl.com/itinfo/2001/it010707.html"Increased insurance premiums charged to NT/2000 users"
  • Anonimo scrive:
    ma allora il colonnello Rapetto.....
    Perché il colonello Rapetto si fa intervistare sul la RAI (radio) e dà consigli per questo virus? La sua smania di protagonismo arriva al punto di tuffarsi nelle bufale?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
      - Scritto da: andrea
      Perché il colonello Rapetto si fa
      intervistare sul la RAI (radio) e dà
      consigli per questo virus? La sua smania di
      protagonismo arriva al punto di tuffarsi
      nelle bufale?No guarda non funziona cosi'. Rapetto avra' letto le informazioni di stampa e ovviamente la RAI lo ha intervistato visto il ruolo che ricopre. E avra' detto quello che ha pensato leggendo le cose come le ha messe l'ansa o lefigaro, che hanno toppato clamorosamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
        non sono d'accordo. La notizia di questo virus Kamikaze puzzava di bufala lontano un miglio, anche perché di solito queste notizie arrivano prima dalla rete e non dalla radio o dall'ansa. Perché non se ne è accorto? O perché ha fatto finta di non accorgersene? Le leggi dell'audience sono molto forti...
        • Anonimo scrive:
          Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
          - Scritto da: andrea
          non sono d'accordo. La notizia di questo
          virus Kamikaze puzzava di bufala lontano un
          miglio, anche perché di solito queste
          notizie arrivano prima dalla rete e non
          dalla radio o dall'ansa. Perché non se ne è
          accorto? O perché ha fatto finta di non
          accorgersene? Le leggi dell'audience sono
          molto forti...E' vero che sono molto forti pero' mi e' capitato di vedere i "reporter" al lavoro, sono capaci di tirarti fuori dichiarazioni "assolute" nei momenti piu' sbagliati. Non voglio giustificare nessuno, pero' e' facile sbagliare.
          • Anonimo scrive:
            Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
            ma scusate... che cavolo di domande... ma Rapetto vi sembra una persona competente? E anche ammesso che un tempo lo fosse, ormai è talmente preso da se stesso che pensa solo a curarsi l'immagine.... gli manca solo l'obiquità, poi siamo a posto..
        • Anonimo scrive:
          Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
          - Scritto da: andrea
          non sono d'accordo. La notizia di questo
          virus Kamikaze puzzava di bufala lontano un
          miglio, anche perché di solito queste
          notizie arrivano prima dalla rete e non
          dalla radio o dall'ansa. Perché non se ne è
          accorto? O perché ha fatto finta di non
          accorgersene? Le leggi dell'audience sono
          molto forti...mah... sai che audience all'1 di nottea sentire la radio ci saro' stato io e qualche camionista...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
        - Scritto da: the press
        E avra' detto quello che ha pensato
        leggendo le cose come le ha messe l'ansa o
        lefigaro, che hanno toppato clamorosamente.E ha toppato pure lui clamorosamente, visto il "ruolo che ricopre" [???] poteva documentarsi meglio e prima.O no?
        • Anonimo scrive:
          Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
          Si certo, volevo solo mettere in evidenza cosa significa quando sbaglia l'ANSA, cosa che succede spessino, soprattutto in questi settori (negli altri non so perche' ne so meno io). Le conseguenze sono enormi.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
      Gli hanno fatto l'upgrade a Colonnello?Ma non era Tenente Colonnello?Mi sono perso l'aggiornamento all'ultima versione di SuperRapetto?Jeeg Robot d'Acciaio
    • Anonimo scrive:
      Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
      Forse o forse non è semplicemente in grado di accorgersene!Qualcuno ricorda la barzelletta dei 3 pappagalli?1° 2 lauree e 2 lingue ? 40002° 4 lauree e 4 lingue ? 80003° media inf. e 1 lingua ? 30000 (era il capo degli altri 2)- Scritto da: andrea
      Perché il colonello Rapetto si fa
      intervistare sul la RAI (radio) e dà
      consigli per questo virus? La sua smania di
      protagonismo arriva al punto di tuffarsi
      nelle bufale?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
      No. E' un ufficiale della GdF...- Scritto da: andrea
      Perché il colonello Rapetto si fa
      intervistare sul la RAI (radio) e dà
      consigli per questo virus? La sua smania di
      protagonismo arriva al punto di tuffarsi
      nelle bufale?
      • Anonimo scrive:
        Re: ma allora il colonnello Rapetto.....
        è un uomo di spettacolo e come tale si comporta.L'importante sono i riflettori accesi.Quello che non capisco è come la G. di F. glielo consenta!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
    Ahimè quando si parla di virus bisogna ben specificare che attacca solo il sistema a pagamento (sembra un controsenso) di M$..
    • Anonimo scrive:
      Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
      Eheheh.. che GENIO che sei!Chi fa virus x piattaforma Microsoft Viene considerato un EROE.......chi li fa per Linux un BASTARDO...... la base installata di linux è piccola e frammentata... che danni vi vuoi fare??? Quando puoi far fuori milioni e milioni di computer che usano Win....
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
        - Scritto da: Pippo
        Eheheh.. che GENIO che sei!
        Chi fa virus x piattaforma Microsoft Viene
        considerato un EROE...
        ....
        chi li fa per Linux un BASTARDO...
        ... la base installata di linux è piccola e
        frammentata... che danni vi vuoi fare???
        Quando puoi far fuori milioni e milioni di
        computer che usano Win....Certo a nessuno interessano i 5000 Euro messi in palio da una ditta uinglese x chi infetta i suoi linux con un virus vero ????Siamo cosi' disinteressati :))))
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
        - Scritto da: Pippo
        Eheheh.. che GENIO che sei!

        Chi fa virus x piattaforma Microsoft Viene
        considerato un EROE......da quelli "contro" microsoft, non certo quelli pro (che sono di più, non è vero?)
        ....
        chi li fa per Linux un BASTARDO...... ma solo dagli utenti Linux (che sono di meno, non è vero?)Da quando hai l'anagrafe dei virus-writer?
        ... la base installata di linux è piccola e
        frammentata... col cavolo. la base di linux è SUI SERVER, sempre esposta ai "volenterosi" scrittori di virus.
        che danni vi vuoi fare???fermare i sistemi, no?
        • Anonimo scrive:
          Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
          Il problema e' che chi usa Ms non sta facendo nessuna guerra santa in nome dell'open source, per cui non sviluppa virus......
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: cappadonna
            Il problema e' che chi usa Ms non sta
            facendo nessuna guerra santa in nome
            dell'open source, per cui non sviluppa
            virus......Al contrario: c'è chi sta facendo guerra all'open source in nome della conservazione dello stato di monopolio, e in nome dei lauti guadagni che percepisce da questa situazione anomala del mercato del software.Le motivazioni sono forti anche dall'altra parte (anzi $ono più forti, economicamente: ZioBill è il monopolista più ricco del mondo). Secondo me, invece, fare virus per software open-source e in più unix-like, è intrinsecamente più difficile che farli per software closed-source e in più windows.Sto ancora aspettando che qualcuno mi dia delle valutazioni QUANTITATIVE degli eserciti di scrittori di virus schierati pro- e contro- microsoft. Finora ho sentito parlare solo di "moventi"
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            da quello che scrivi deduco che di GNU/Linux conosci solo il nome (e neanche quello visto che Linux e' solo il kernel e l'OS e' GNU/Linux); documentati e poi ne riparliamo.
          • Anonimo scrive:
            GRANDEEEEEEEEE
            sei stato fantastico, davvero .... saro' di parte ma mi hai fatto godere :))))))
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)

            [nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo: no, non uso linux]CI CREDIAMO TUTTI........MA VAI A PRENDERLA.....
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: Palomino
            chi crea i virus lo fa per alcuni buoni
            motivi:
            1 - non ha di meglio da fare, come creare un
            uovo sistema operativo antagonosta di
            Windows e Linux (per la serie non è che c'è
            molta scelta)
            2 - si immette sul mercato
            3 - crede di fare una grande lotta contro la
            Microsoft e invece rompe le scatole a chi
            con la rete sfama i propri figli
            Oramai è assodato che windows è pieno di
            buchi e se non fosse per questi dannati
            virus, cavalli di troia, programmo zombie e
            via discorrendo non ci importerebbe nulla. ...continuo a sentire solo MOVENTI possibili di produzione dei virus.Nessuno ci ha ancora fornito prove della maggiore militanza anti-microsoft dei produttori di virus. Senza queste prove rimane il fatto che i sistemi windows rimangono intrinsecamente insicuri, perché sono più vulnerabili dei sistemi alternativi.
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: zap
            continuo a sentire solo MOVENTI possibili di
            produzione dei virus.i virus sono prodotto da microsoft che poi si fa dare soldi dai vari mcafee e compagnia infatti m$ mette apposta i bug nell'os anche per vendere gli aggiornamenti al contrario di quanto accade con debian quindi la morale e' sempre quella usate debian
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: decoder68
            - Scritto da: inkatz [...cut...]

            Ma perchè non t'ammazzi?



            [nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo:

            no, non uso linux
            Non ti pare di essere stato alquanto
            maleducato nelle tue risposte???Opinione personale: anche Linus Torwald si potrebbe essere sentito offeso dalle insensate affermazioni del tipo.Ma quello che volevo dirti e' un'altra cosa: dopo aver letto la tua risposta non posso non dirtelo: la prossima volta quota meglio !!!Se non sapessi cosa vuol dire: e' inutile mantenere l'intero post precedente quando in realta' vuoi solo fare un commento in fondo: e' una rottura per chi legge i post in seguenza e si deve ribeccare quello che ha gia' letto per capire cosa volevi aggiungere tu.Scusa la critica.Saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)

            Ma quello che volevo dirti e' un'altra cosa:
            dopo aver letto la tua risposta non posso
            non dirtelo: la prossima volta quota meglio
            !!!No, ho quotato tutto nella speranza rileggessi quanto ci sei andato pesante...
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: decoder68
            No, ho quotato tutto nella speranza
            rileggessi quanto ci sei andato pesante...Complimenti. Veramente un'idea meravigliosa.
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: inkatz
            Ma perchè non t'ammazzi?

            [nel caso qualcuno se lo stesse chiedendo:
            no, non uso linux]La tua mente è sicuramente poco stabile...Prova ad installarci dentro Windows 2000...
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: decoder68
            Non ti pare di essere stato alquanto
            maleducato nelle tue risposte???Non ti pare di non essere capace di citare correttamente un messaggio?
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            Un pò di affari tuoi, eh??? No???
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            ma tu ce lo vedi un programmatore *nix che si mette ad imparare robaccia tipo VBS per poter scrivere un virus??? Non scherziamo per favore, le volte che li beccano quasi sempre sono ragazzini che codano sotto win (come ad esempio quei ragazzini mi pare israeliani beccati ultimamente)
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: z2
            ma tu ce lo vedi un programmatore *nix che
            si mette ad imparare robaccia tipo VBS per
            poter scrivere un virus??? Non scherziamo
            per favore, le volte che li beccano quasi
            sempre sono ragazzini che codano sotto win
            (come ad esempio quei ragazzini mi pare
            israeliani beccati ultimamente)La tua convinzione che uno debba per forza codare in VBS per fare un virus per win dimostra le tue conoscenze informatiche.
          • Anonimo scrive:
            Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
            - Scritto da: Caine
            - Scritto da: z2


            ma tu ce lo vedi un programmatore *nix che

            si mette ad imparare robaccia *tipo VBS*
            La tua convinzione che uno debba per forza
            codare in VBS per fare un virus per win
            dimostra le tue conoscenze informatiche.il VBS era solo un esempio (infatti ho scritto "tipo VBS")se prima di rispondere trollando ti leggi bene i post lo puoi capire anche tu.
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
        - Scritto da: Pippo
        Eheheh.. che GENIO che sei!

        Chi fa virus x piattaforma Microsoft Viene
        considerato un EROE...
        ....
        chi li fa per Linux un BASTARDO...

        ... la base installata di linux è piccola e
        frammentata... che danni vi vuoi fare???
        Quando puoi far fuori milioni e milioni di
        computer che usano Win....mariiiiiiiaaaaaaaaa non ce la faccio piu' a scrivere le stesse cose :(( vabbe' rispieghiamo:i sistemi *nix (quindi anche GNU/Linux) non hanno virus non perche' nessuno li scriva (c'e' addirittura uno che ha offerto 10.000 sterline a chi riuscisse a scrivere un virus per linux e a tutt'oggi di veri virus per linux non ne esiste nessuno) ma perche' l'architettura *nix avendo sistemi come quello dei permessi utente non permette ad un virus di fare veri danni; inoltre sono fermamente convinto (e le volte che li beccano e' sempre cosi') che il virus writer medio sia un ragazzino che coda sotto win, anche perche' a un programmatore *nix farebbe ribrezzo solo l'idea di imparare amenita' come VBS per poter scrivere un virus.
        • Anonimo scrive:
          OT - il verbo codare?
          codano?
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            da to code scrivere codice, programmare
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            - Scritto da: z2
            da to code scrivere codice, programmareCome trollare insomma=)
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            il mio post era trolleggiante? A me non sembra.
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            - Scritto da: z2
            il mio post era trolleggiante? A me non
            sembra.Taci e non sfidare il Maestro del troll-fu=)
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            ahaha si quello che riesce ad infilare un attacco alla gpl pure in una discussione sugli ananas
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            - Scritto da: z2
            ahaha si quello che riesce ad infilare un
            attacco alla gpl pure in una discussione
            sugli ananasFacci caso, non si dice "attacco" all'influenza, si dice "cura". Vale per molto altri virus :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: OT - il verbo codare?
            ecco appunto, come volevasi dimostrare :o)e chiudo qui prima che attacchi con il CVS :)
      • Anonimo scrive:
        Re: LINUX no PROBLEM! (come sempre del resto.. :)
        - Scritto da: Pippo
        Eheheh.. che GENIO che sei!

        Chi fa virus x piattaforma Microsoft Viene
        considerato un EROE...
        ....
        chi li fa per Linux un BASTARDO...

        ... la base installata di linux è piccola e
        frammentata... che danni vi vuoi fare???
        Quando puoi far fuori milioni e milioni di
        computer che usano Win....1. Argomenta le tue affermazioni citando fatti concreti. Quando e` stato chiamato bastardo qualcuno che ha scritto un virus per linux?2. I virus writer vengono considerati quello che sono: A) Degli imbecilli se prendono del codice gia` esistente e ci aggiungono un FORMAT C: e basta, B) delle persone intelligenti se trovano il sistema di far diffondere il loro virus in un nuovo modo.3. Probabilmente esistono piu` virus per Linux che per Windows per una serie di motivi che non c'entrano niente con le guerre di religione:- Fino a poco tempo fa il Sistema Windows piu` diffuso era monoutente.- Anche ora ci saranno molte persone che utilizzeranno Windows in modo monoutente.- Dalle azioni di Microsoft appare chiaro che la maggioranza degli utenti di Windows sono persone con poca cultura informatica (utoni, avete capito, si`...) che cliccano ovunque.- Per linux esistono molte distribuzioni, spesso radicalmente differenti le une dalle altre. Oltre a questo in circolazione si trovano tranquillamente Kernel perfettamente funzionanti della serie 2.0, della serie 2.2 e della serie 2.4. Per districarsi in questo mare di configurazioni differenti un virus deve essere fatto molto meglio.Con windows il problema si sente molto meno.3. Come mai tutto questo vittimismo? (Maledetti virus writer, scrivono i virus per il nostro povero, indifeso, sistema; tutto solo per difendere Linux! :))
  • Anonimo scrive:
    E INVECE E' TUTTO VERO!!! IO L'HO PRESO!!!!
    Ho aperto un file eseguibile chiamato goodluck.exe e improvvisamente è spuntata fuori la faccia di uno strano animale con la faccia simile a una mucca che faceva "MUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!!"Sono infettato? Cosa devo fare?AIUTATEMI VI PREGOOO!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: E INVECE E' TUTTO VERO!!! IO L'HO PRESO!!!!
      - Scritto da: Locke
      Ho aperto un file eseguibile chiamato
      goodluck.exe e sei un cretin@ :-P
      e improvvisamente è spuntata
      fuori la faccia di uno strano animale con la
      faccia simile a una mucca che faceva
      "MUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU!!!"
      Sono infettato? Cosa devo fare?mollare il tasto di caps.lock e riformattare
      AIUTATEMI VI PREGOOO!!!!!!!!!!!!!!sto chiamando la neuro :)))
  • Anonimo scrive:
    Anche il GR-RAI
    Questa notte ne ha parlato anche il GR Rai, con tanto di intervista al buon Rapetto, paventando che fantomatiche organizzazioni terroristiche avrebbero pilotato questo virus per raccogliere dati personali sensibili dai nostri HD...sono senza parole...
    • Anonimo scrive:
      Re: Anche il GR-RAI
      Pilotato? Ricorda molto l'11 settembre.. grande Rapetto!!!- Scritto da: gm
      Questa notte ne ha parlato anche il GR Rai,
      con tanto di intervista al buon Rapetto,
      paventando che fantomatiche organizzazioni
      terroristiche avrebbero pilotato questo
      virus per raccogliere dati personali
      sensibili dai nostri HD...
      sono senza parole...
Chiudi i commenti