Wind e 3 Italia, trattative ufficiali

I due operatori stanno discutendo i dettagli dell'intesa da cui potrebbe nascere il maggiore attore del mercato mobile italiano. A confermarlo, l'AD di Vimpelcom

Roma – Dopo mesi di indiscrezioni , le ultime delle quali rilanciate da Bloomberg nei giorni scorsi, il crisma dell’ufficialità è stato posto sulle trattative tra la russa Vimpelcom e la cinese Hutchison Whampoa, che controllano rispettivamente Wind e 3 Italia, proiettate verso un futuro comune.

A confermare le negoziazioni in corso è stato l’AD del gruppo russo Jean-Yves Charlier: nel corso di una conference call con gli analisti ha dichiarato che procedono le trattative in vista di una “possibile alleanza paritaria tra Wind e 3 Italia”.

I dati AGCOM che fotografano il panorama italiano aggiornato alla fine del 2014 aiutano ad immaginare il futuro dell’operazione: qualora le trattive dovessero andare a buon fine, il nuovo operatore mobile deterrebbe la fetta più grossa del mercato, sommando il 22,9 per cento del market share di Wind al 10,7 per cento di H3G per un totale di oltre 30 milioni di utenti, capace di superare la quota del 32,2 per cento di TIM.

“Non c’è la certezza che sarà raggiunto un accordo e un’eventuale operazione sarà soggetta, tra le altre cose, a ottenere livelli di debito soddisfacenti al via libera degli organi societari e delle authority”, avverte però Charlier: vero è però che l’operazione determinerebbe il consolidamento il mercato mobile italiano, come già avvenuto di recente sui mercati tedesco, austriaco e irlandese, con benefici in termini di equilibri che hanno saputo stimolare gli investimenti sulle infrastrutture, invece che in termini di offerte al ribasso.

I prossimi tre mesi saranno determinanti per l’andamento delle trattative: ci saranno da discutere i dettagli riguardo alla potenziale struttura azionaria del gruppo e riguardo alla dirigenza, che le speculazioni affidano a Maximo Ibarra, già a capo di Wind, con l’attuale AD di 3 Italia Vincenzo Novari che avrà un posto nel Consiglio d’amministrazione e si relazionerà direttamente con Li Ka-shing, il vertice di Hutchison Whampoa.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Che bella Giornata scrive:
    "ad usum" t-100
    Beh io avevo detto "bella giornata"... ma era una opinione assolutamente personale e soggettiva...Che per qualche XXXXXXXXX non sia stata una bella giornata ci sta tutto.Ci mancherebbe!(rotfl)(rotfl)Prenditi una pasticchetta di "ironia" domattina appena sveglio vedrai che ti da tutta un altra visione della vita! ;)
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: "ad usum" t-100
      - Scritto da: Che bella Giornata
      Beh io avevo detto "bella giornata"... ma era una
      opinione assolutamente personale e
      soggettiva...
      Che per qualche XXXXXXXXX non sia stata una bella
      giornata ci sta
      tutto.
      Ci mancherebbe!
      (rotfl)(rotfl)
      Prenditi una pasticchetta di "ironia" domattina
      appena sveglio vedrai che ti da tutta un altra
      visione della
      vita!
      ;)Se l'è presa perché la frase "bella giornata" contiene parte di un'opera protetta da copyright, vale a dire il film di un attorucolo del piffero che era uscito su megavideo due settimane prima dell'uscita al cinema.
      • Che bella Giornata scrive:
        Re: "ad usum" t-100
        - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
        Se l'è presa perché la frase "bella giornata"abbeh allora.... sono davvero preoccupato![img]http://media.tumblr.com/911c35ea08cca83d50b63900b7c7d4f7/tumblr_inline_mhuznmlgqp1qz4rgp.jpg[/img]
  • 6 giaguar scrive:
    bella giornata....
    Manca solo una bella "sclerata" di Get Real e/o di Voice of Reason per avere la "ciliegina sulla torta"...Ma vabbeh.. mi accontento non si può avere tutto. ;)
  • Lorenzo scrive:
    soluzione :)
    a occhio questo in about:config dovrebbe risolvere il problema alla radice :) media.eme.enabled falsemedia.eme.apiVisible false
    • Funz scrive:
      Re: soluzione :)
      - Scritto da: Lorenzo
      a occhio questo in about:config dovrebbe
      risolvere il problema alla radice :)


      media.eme.enabled false
      media.eme.apiVisible falseho appena scaricato l'aggiornamento ma non ancora riavviato, comunque queste due voci sono già presenti e già settate a false. Chissà come mai?
    • Utente scrive:
      Re: soluzione :)
      - Scritto da: Lorenzo
      a occhio questo in about:config dovrebbe
      risolvere il problema alla radice :)


      media.eme.enabled false
      media.eme.apiVisible falseGrazie della dritta, settate subito a "false" ;-)
  • Ugo scrive:
    Firefox 38
    [yt]pbAVxSrgUKU[/yt]
  • Qualcuno scrive:
    Benvenga
    Sarò controtendenza, ma ben venga questa nuova API per i plugin, perché di questo si tratta.La vecchia API, ormai usata solo da Java(!) e Flash, era decisamente peggiore e molto più rischiosa in termini di sicurezza.Con questo nuovo sistema finalmente potremo dire addio a Flash in brevissimo tempo, perché ormai Flash serve solo per la protezione dei video, e alla fine ci guadagneremo in sicurezza.Era la soluzione migliore? Non in astratto, ma sì nel modo reale. Chi non l'ha ancora capito, si faccia un bagno di realtà.
    • Ospite scrive:
      Re: Benvenga
      - Scritto da: Qualcuno
      Con questo nuovo sistema finalmente potremo dire
      addio a Flash in brevissimo tempo, perché ormai
      Flash serve solo per la protezione dei video, e
      alla fine ci guadagneremo in
      sicurezza.Certo, sostituiamo un software proprietario con un altro, dello stesso produttore (Adobe). Non vedo tutto questo miglioramento.
      • Qualcuno scrive:
        Re: Benvenga

        Certo, sostituiamo un software proprietario con
        un altro, dello stesso produttore (Adobe). Non
        vedo tutto questo miglioramento.Il miglioramento sta nel fatto che il nuovo software proprietario potrà fare molti meno danni e creare molti meno problemi di sicurezza di quanti ne abbia creati Flash nella sua troppo lunga vita, a causa di API molto più limitate.
    • panda rossa scrive:
      Re: Benvenga
      - Scritto da: Qualcuno
      Con questo nuovo sistema finalmente potremo dire
      addio a Flash in brevissimo tempo, perché ormai
      Flash serve solo per la protezione dei video, Protezione del video da cosa?
      • 6 giaguar scrive:
        Re: Benvenga
        Ma sarà stato un "lapis freudiano" o tu pensi che ci sia ancora qualcuno che crede che il DRM funzioni?No perchè c'è effettivamente da chiedersi come mai continuino a insistere dato che storicamente nessun DRM alla lunga (direi meglio "alla breve") si sia dimostrato resistente agli exploit con la ovvia conseguenza che il giorno dopo tutti sapevano come si faceva... :D
        • nome e cognome scrive:
          Re: Benvenga

          No perchè c'è effettivamente da chiedersi come
          mai continuino a insistere dato che storicamente
          nessun DRM alla lunga (direi meglio "alla breve")
          si sia dimostrato resistente agli exploit con la
          ovvia conseguenza che il giorno dopo tutti
          sapevano come si
          faceva...
          :DHai presente cosa è sucXXXXX quando sky è passata da SECA a SECA2? Prima bastavano 10 per una schedina, un programmatore di eprom, e scaricando i codici da internet vedevi tutto. Poi è diventato necessario un decoder apposta, quindi diventava tutto più complicato ed ora con NDS devi rivolgerti a qualcuno che ha veramente i mezzi (in genere persone molto poco raccomandabili). Ai fornitori di contenuti non interessa rendere i sistemi inviolabili da chiunque, lo sanno benissimo che è un'impresa impossibile; è sufficiente renderlo abbastanza difficile perchè non diventi un fenomeno di massa. Se è una cosa limitata a pochi, non solo è tollerabile per le loro finanze ma è anche facilmente perseguibile.
          • panda rossa scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            No perchè c'è effettivamente da chiedersi
            come

            mai continuino a insistere dato che
            storicamente

            nessun DRM alla lunga (direi meglio "alla
            breve")

            si sia dimostrato resistente agli exploit
            con
            la

            ovvia conseguenza che il giorno dopo tutti

            sapevano come si

            faceva...

            :D

            Hai presente cosa è sucXXXXX quando sky è passata
            da SECA a SECA2? Prima bastavano 10 per una
            schedina, un programmatore di eprom, e
            scaricando i codici da internet vedevi tutto. Poi
            è diventato necessario un decoder apposta, quindi
            diventava tutto più complicato ed ora con NDS
            devi rivolgerti a qualcuno che ha veramente i
            mezzi (in genere persone molto poco
            raccomandabili).


            Ai fornitori di contenuti non interessa rendere i
            sistemi inviolabili da chiunque, lo sanno
            benissimo che è un'impresa impossibile; è
            sufficiente renderlo abbastanza difficile perchè
            non diventi un fenomeno di massa. Se è una cosa
            limitata a pochi, non solo è tollerabile per le
            loro finanze ma è anche facilmente
            perseguibile.Pccato che basti violare la protezione una volta sola e poi si hanno milioni di copie digitali disponibili.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            Pccato che basti violare la protezione una volta
            sola e poi si hanno milioni di copie digitali
            disponibili.Peccato che se metti in circolazione migliaia di copie digitali vieni arrestato. Un po' diverso da milioni di persone che si decodificano il contenuto a casa.
          • panda rossa scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            Pccato che basti violare la protezione una
            volta

            sola e poi si hanno milioni di copie digitali

            disponibili.

            Peccato che se metti in circolazione migliaia di
            copie digitali vieni arrestato.Io ne metterei in circolazione una.
            Un po' diverso da
            milioni di persone che si decodificano il
            contenuto a
            casa.In che cosa sarebbe diverso il risultato?Alla fine della procedura ci sarebbero milioni di persone ciascuna con la sua copia.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            Io ne metterei in circolazione una.E perché dovresti farlo? E comunque resti sempre uno che ha commesso un reato. Puniscono te per educare gli altri che vogliono imitarti.
            In che cosa sarebbe diverso il risultato?
            Alla fine della procedura ci sarebbero milioni di
            persone ciascuna con la sua
            copia.Tu diffondi la prima copia, commetti un reato vieni colpito. Il prossimo che deciderà di mettere online la prima copia ci penserà due volte.Migliaia di persone vedono un film su sky usando una card clonata. commettono un reato ma è impossibile perseguirli tutti.
          • panda rossa scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            Io ne metterei in circolazione una.

            E perché dovresti farlo? A me piace ascoltare musica in compagnia e guardare i film assieme agli amici.
            E comunque resti sempre
            uno che ha commesso un reato. Questo lo stabilira' eventualmente un giudice, se mai dovessero fare un proXXXXX.Fino ad allora esiste la presunzione di innocenza.Del resto le galere pullulano di gente che ha diffuso materiale protetto in rete, quindi avrai sicuramente ragione tu.
            Puniscono te per
            educare gli altri che vogliono
            imitarti.Ci stanno proprio riuscendo. Ancora qualche migliaio di anni e avranno debellato la piaga della pirateria.

            In che cosa sarebbe diverso il risultato?

            Alla fine della procedura ci sarebbero
            milioni
            di

            persone ciascuna con la sua

            copia.

            Tu diffondi la prima copia, commetti un reato
            vieni colpito.Vengo colpito da chi?
            Il prossimo che deciderà di
            mettere online la prima copia ci penserà due
            volte.Dici che l'aumento di vendite di pannoloni per adulti sia dovuto al fatto che c'e' tanta gente che si sta cagando sotto?Io invece vedo una cosa diversa: vedo schiere di intermediari parassiti che si stanno impasticcando di maloox perche' la gente non solo scarica e oondivide, ma glielo dice pure in faccia a questi parassiti!
            Migliaia di persone vedono un film su sky usando
            una card clonata. commettono un reato ma è
            impossibile perseguirli
            tutti.E quindi continueranno a guardare film su sky con card clonata.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            A me piace ascoltare musica in compagnia e
            guardare i film assieme agli
            amici.Quindi non hai alcun bisogno di mettere in circolazione una copia, ma comunque i tuoi amici ti vedranno come un generoso amico, la finanza come un bersaglio.
            Questo lo stabilira' eventualmente un giudice, se
            mai dovessero fare un
            proXXXXX.
            Fino ad allora esiste la presunzione di innocenza.Questo vale per qualsiasi reato per fortuna, ciò non toglie che se fai qualcosa che è scritto nel codice penale o civile commetti un reato, che poi andrà accertato. Ma tu sei liberissimo di entrare nel simpatico circolo virtuoso di denunce, avvocati e processi per diffondere una copia pirata e fare il bene dell'umanità.
            Del resto le galere pullulano di gente che ha
            diffuso materiale protetto in rete, quindi avrai
            sicuramente ragione
            tu.Mah ... vai un po' a vedere cosa rischia Kim dotcom se mette piede in Europa o negli USA.
            Ci stanno proprio riuscendo. Ancora qualche
            migliaio di anni e avranno debellato la piaga
            della
            pirateria.Vedrai che basterà molto meno. Un paio di giri di aggiornamento tecnologico.

            Tu diffondi la prima copia, commetti un reato

            vieni colpito.
            Vengo colpito da chi?Polizia postale? Polizia in generale? Polizia di qualche altro paese? Chiunque accerti che hai commesso un reato può perseguirti.
            Io invece vedo una cosa diversa: vedo schiere di
            intermediari parassiti che si stanno
            impasticcando di maloox perche' la gente non solo
            scarica e oondivide, ma glielo dice pure in
            faccia a questi
            parassiti!Direi che il giorno che decideranno di fare un altro crackdown molta di questa gente si comprerà il pannolone. E' gia sucXXXXX, tanti piccoli fessi sono finiti nei guai ... ma sentiti libero.
            E quindi continueranno a guardare film su sky con
            card
            clonata.Questo problema è gia stato sistemato... carte sky clonate in giro non ne trovi. E i pochi che provano finiscono cosìhttp://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/2013/01/03/824946-schede-sky-clonate-pirata-informatico.shtml
          • Giovanni scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            Del resto le galere pullulano di gente che

            ha diffuso materiale protetto in rete, quindi

            avrai sicuramente ragione tu.
            Mah ... vai un po' a vedere cosa rischia Kim
            dotcom se mette piede in Europa o negli USA.A beh...Grazie della conferma che possiamo stare tranqulli: anch emettendo insieme tutti gli utenti del tread direi che ci mancano ancora qualche miliardo di terabyte da scaricare per arrivare a quel livello, entro la mia vita non ce la farò mai neanche con una 100Mg scaricando 20/24 7/7.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            Grazie della conferma che possiamo stare
            tranqulli: anch emettendo insieme tutti gli
            utenti del tread direi che ci mancano ancora
            qualche miliardo di terabyte da scaricare per
            arrivare a quel livello, entro la mia vita non ce
            la farò mai neanche con una 100Mg scaricando
            20/24
            7/7.Guarda, io mi ricordo bene questohttp://it.wikipedia.org/wiki/Italian_Crackdowntu continua pure tranquillo che è come costruire una casa abusiva sul vesuvio ...
          • Passante scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            Grazie della conferma che possiamo stare

            tranqulli: anch emettendo insieme tutti

            gli utenti del tread direi che ci mancano

            ancora qualche miliardo di terabyte da

            scaricare per arrivare a quel livello, entro

            la mia vita non ce la farò mai neanche con

            una 100Mg scaricando 20/24 7/7.
            Guarda, io mi ricordo bene questo
            http://it.wikipedia.org/wiki/Italian_CrackdownAnche io, molto bene: nessuno finì dentro, tarallucci e vino.
            tu continua pure tranquillo che è come
            costruire una casa abusiva sul vesuvio
            ...Dimentichi solo che quella casa la stiamo costruendo gratis e non ci paghiamo affitto, corrente, elettricità, niente... Quindi anche se è sul vesuvio cosa conta ?Meglio poter vivere gratis sul vesuvio che forse non esploderà mai o anche se esplode al massimo ti sposti , oppure pagare subito senza avere alcun vantaggio anzi al contrario DRM maliziosi ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome
            Questo vale per qualsiasi reato per fortuna, ciò
            non toglie che se fai qualcosa che è scritto nel
            codice penale o civile commetti un reato, che poi
            andrà accertato. Ma tu sei liberissimo di entrare
            nel simpatico circolo virtuoso di denunce,
            avvocati e processi per diffondere una copia
            pirata e fare il bene dell'umanità.è un circolo che "gira male" perchè come dimostrano i fatti ammesso che tu trovi un "capro espiatorio" (cosa non semplicissima nei fatti) e tu riesca a chiedere un "fantastiliardo" di danni al figlio brufoloso della siura maria quello che ti resta sono gli avvocati e il giudice da pagare perchè la siura maria se e quando arriva alla fine del mese ha già fatto tutto quel che poteva fare. :D Dopo che ha fatto il "primo virtuoso giro" ti scopri improvvisamente "stanco della giostra".(rotfl)(rotfl)L'idea di fare "milioni di giri" non ti sorride per nulla e cominci a guardare in malo modo il tuo "consigliere legale"... ;)
            Vedrai che basterà molto meno. Un paio di giri di
            aggiornamento
            tecnologico.Come no!Sono almeno (e sono assai buono a dire solo 20) venti anni che "girano" come trottole e sempre con la stessa idea peccato che a risultati siamo piuttosto scarsini... ;)Vai avanti te che a me scappa da ridere!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            è un circolo che "gira male" perchè come
            dimostrano i fatti ammesso che tu trovi un "capro
            espiatorio" (cosa non semplicissima nei fatti) e
            tu riesca a chiedere un "fantastiliardo" di danni
            al figlio brufoloso della siura maria quello che
            ti resta sono gli avvocati e il giudice da pagare
            perchè la siura maria se e quando arriva alla
            fine del mese ha già fatto tutto quel che poteva
            fare.
            :D
            Dopo che ha fatto il "primo virtuoso giro" ti
            scopri improvvisamente "stanco della
            giostra".
            (rotfl)(rotfl)
            L'idea di fare "milioni di giri" non ti sorride
            per nulla e cominci a guardare in malo modo il
            tuo "consigliere
            legale"...
            ;)Non serve assolutamente fare milioni di giri e nessuno mai si sognerebbe di imbarcarsi in una crociata del genere pero' colpirne uno per educarne cento funziona. E diventerà sempre più facile colpire quell'uno...
            Come no!
            Sono almeno (e sono assai buono a dire solo 20)
            venti anni che "girano" come trottole e sempre
            con la stessa idea peccato che a risultati siamo
            piuttosto
            scarsini...
            ;)
            Vai avanti te che a me scappa da ridere!Mentre tu ridi loro agiscono... e non ti sei reso conto di quante cose non puoi più fare facilmente come prima (es. guardare sky pirata).
          • Passante scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            è un circolo che "gira male" perchè

            come dimostrano i fatti ammesso che tu

            trovi un "capro espiatorio" (cosa non

            semplicissima nei fatti) e tu riesca a

            chiedere un "fantastiliardo" di danni

            al figlio brufoloso della siura maria

            quello che ti resta sono gli avvocati e il

            giudice da pagare perchè la siura maria

            se e quando arriva alla fine del mese ha

            già fatto tutto quel che poteva fare.

            :D

            Dopo che ha fatto il "primo virtuoso

            giro" ti scopri improvvisamente "stanco

            della giostra". (rotfl)(rotfl)

            L'idea di fare "milioni di giri" non

            ti sorride per nulla e cominci a guardare

            in malo modo il tuo "consigliere legale"...

            ;)
            Non serve assolutamente fare milioni di giri e
            nessuno mai si sognerebbe di imbarcarsi in una
            crociata del genere pero' colpirne uno per
            educarne cento funziona.Allora ti sarà facile fare alcuni esempi in cui questo colpirne uno per educarne cento funzioni in ambito pirateria ?
            E diventerà sempre più
            facile colpire quell'uno...Dillo a Tor...

            Come no!

            Sono almeno (e sono assai buono a dire

            solo 20) venti anni che "girano" come trottole

            e sempre con la stessa idea peccato che a

            risultati siamo piuttosto scarsini...

            ;)

            Vai avanti te che a me scappa da ridere!
            Mentre tu ridi loro agiscono...Agiscono inutilmente poichè, come riportano le statistiche, per un sito che chiude dieci aproni, heil Hidra !
            e non ti sei reso conto di quante cose
            non puoi più fare facilmente
            come prima (es. guardare sky
            pirata).Ma proprio qua ieri parlavano di un'app per sovrascrivere le carte del supermercato per usarle come carte pirata delle pay.
          • panda rossa scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            A me piace ascoltare musica in compagnia e

            guardare i film assieme agli

            amici.

            Quindi non hai alcun bisogno di mettere in
            circolazione una copia, ma comunque i tuoi amici
            ti vedranno come un generoso amico, la finanza
            come un bersaglio.In un paio di casi i miei amici e la finanza coincidono. (rotfl)

            Questo lo stabilira' eventualmente un
            giudice,
            se

            mai dovessero fare un

            proXXXXX.

            Fino ad allora esiste la presunzione di
            innocenza.

            Questo vale per qualsiasi reato per fortuna, ciò
            non toglie che se fai qualcosa che è scritto nel
            codice penale o civile commetti un reato, che poi
            andrà accertato.Prima di venire accertato deve essere scoperto e deve essere indagato.E qui finisce la storia prima ancora di cominciare.
            Ma tu sei liberissimo di entrare
            nel simpatico circolo virtuoso di denunce,
            avvocati e processi per diffondere una copia
            pirata e fare il bene dell'umanità.Io non vedo l'ora di entrare nel simpatico circolo virtuoso di denunce per calunnia nei confronti di chi osa dare del ladro ad un virtuoso cittadino incensurato.

            Del resto le galere pullulano di gente che ha

            diffuso materiale protetto in rete, quindi
            avrai

            sicuramente ragione

            tu.

            Mah ... vai un po' a vedere cosa rischia Kim
            dotcom se mette piede in Europa o negli USA.E chissenefrega?Guardiamo invece che cosa rischia in italia uno che copia e scarica per uso personale senza fini di lucro.Se devi attaccarti a dotcom, vuol dire che in italia siamo sottozero.

            Ci stanno proprio riuscendo. Ancora qualche

            migliaio di anni e avranno debellato la piaga

            della

            pirateria.

            Vedrai che basterà molto meno. Un paio di giri di
            aggiornamento
            tecnologico.Questa frase l'ho gia' sentita una dozzina di anni fa.Quanto manca alla fine del primo giro?


            Tu diffondi la prima copia, commetti un
            reato


            vieni colpito.

            Vengo colpito da chi?

            Polizia postale? Polizia in generale? Polizia di
            qualche altro paese? Chiunque accerti che hai
            commesso un reato può perseguirti.Ok, allora stiamo tutti tranquilli.

            Io invece vedo una cosa diversa: vedo
            schiere
            di

            intermediari parassiti che si stanno

            impasticcando di maloox perche' la gente non
            solo

            scarica e oondivide, ma glielo dice pure in

            faccia a questi

            parassiti!

            Direi che il giorno che decideranno di fare un
            altro crackdown molta di questa gente si comprerà
            il pannolone. E' gia sucXXXXX, tanti piccoli
            fessi sono finiti nei guai ... ma sentiti libero.Si, si, me lo ricordo.Fu un enorme sucXXXXX intimidatorio.Da allora piu' nessuno ha osato condividere neanche un bit!

            E quindi continueranno a guardare film su
            sky
            con

            card

            clonata.

            Questo problema è gia stato sistemato... carte
            sky clonate in giro non ne trovi. E i pochi che
            provano finiscono
            così

            http://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/201Quindi possiamo ritenere finalmente debellata la piaga della pirateria.Era ora.Non se ne poteva piu' di questi intermediari parassiti rosikoni che infestano i forum a fare il solletico alla gente che scarica alla faccia loro.
          • Albedo 0,9 scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: nome e cognome


            Pccato che basti violare la protezione
            una

            volta


            sola e poi si hanno milioni di copie
            digitali


            disponibili.



            Peccato che se metti in circolazione
            migliaia
            di

            copie digitali vieni arrestato.

            Io ne metterei in circolazione una.


            Un po' diverso da

            milioni di persone che si decodificano il

            contenuto a

            casa.

            In che cosa sarebbe diverso il risultato?
            Alla fine della procedura ci sarebbero milioni di
            persone ciascuna con la sua
            copia.Era diverso, era diverso.Vuoi mettere la fila di gente fuori dalla porta di domenica, perché pensavi di averci preso con i codici autoaggiornanti e invece li cambiavano appena prima delle partite?Quanti ricordi! :D
          • rockroll scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome

            Pccato che basti violare la protezione una
            volta

            sola e poi si hanno milioni di copie digitali

            disponibili.

            Peccato che se metti in circolazione migliaia di
            copie digitali vieni arrestato. Un po' diverso da
            milioni di persone che si decodificano il
            contenuto a
            casa.C'è sempre chi è pronto a sacrificarsi per una causa comune, e ne basta uno!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            C'è sempre chi è pronto a sacrificarsi per una
            causa comune, e ne basta
            uno!Ce ne vuole uno per ogni film... e alla lunga finiscono. Confronta quanto era facile 15 anni fa trovare una scheda pirata per sky e cosa devi fare oggi.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Benvenga
            - Scritto da: nome e cognome
            Confronta quanto era facile 15 anni fa
            trovare una scheda pirata per sky e cosa devi
            fare
            oggi.Hai ragione 15 anni fa si poteva fare l'ipotesi di "lucrare" x euro al "babbeo" (come nel link che hai riportato) per una carta clonata oggi ti basta la fidelity card del supermercato "riscritta" con la apposita "app".Ti devi sbattere molto meno ma se sei "ricco" puoi prenderla anche "bianca" la card invece di riciclare quella del supermercato.Cosi tua moglie (la siura maria) non ti rompe i XXXXXXXX che gli hai "bruciato" i "punti fedeltà".....eh si.... è davvero un bel problema! (rotfl)(rotfl)Certo ti ci vuole anche il PC (va bene anche quello del brufoloso erede) per arrivare al risultato.......ma poi finalmente vai la "partita della squadra del cuore è lì"....La "maggica" (o l'inter o il milan)... decidi tu...'na faticata eh.... @^
          • nome e cognome scrive:
            Re: Benvenga

            Hai ragione 15 anni fa si poteva fare l'ipotesi
            di "lucrare" x euro al "babbeo" (come nel link
            che hai riportato) per una carta clonata oggi ti
            basta la fidelity card del supermercato
            "riscritta" con la apposita
            "app".
            Ti devi sbattere molto meno ma se sei "ricco"
            puoi prenderla anche "bianca" la card invece di
            riciclare quella del
            supermercato.
            Cosi tua moglie (la siura maria) non ti rompe i
            XXXXXXXX che gli hai "bruciato" i "punti
            fedeltà".....
            eh si.... è davvero un bel problema!
            (rotfl)(rotfl)
            Certo ti ci vuole anche il PC (va bene anche
            quello del brufoloso erede) per arrivare al
            risultato.......ma poi finalmente vai la "partita
            della squadra del cuore è
            lì"....
            La "maggica" (o l'inter o il milan)... decidi
            tu...
            'na faticata eh....
            @^Sisi certo certo, ti diro' di più: se attacchi un po' di nastro adesivo ad un biglietto magnetico del tram e lo infili nel decoder di sky riesci a vedere tutti i canali compresa mediaset premium.
      • Qualcuno scrive:
        Re: Benvenga


        perché ormai Flash serve solo per la protezione dei video,
        Protezione del video da cosa?OK, diciamo tentativo di protezione dalla pirateria.Non voglio addentrarmi nel fatto che il DRM sia bene o male, la realtà è che i grossi produttori di contenuti lo pretendono e se Firefox non avesse implementato questa possibilità (che, ricordo, può essere disattivata) avrebbe scontentato molti suoi utenti.
    • Fuzzy scrive:
      Re: Benvenga
      - Scritto da: Qualcuno
      Sarò controtendenza, ma ben venga questa nuova
      API per i plugin
      Lascia stare la controtendenza. Semplicemente se Firefox non si fosse adeguato ad usare EME, semplicemente non si sarebbe potuto usare per visualizzare contenuti protetti, come quelli di molti canali televisivi.Conseguenza diretta, l'abbandono di Firefox da parte di molti con ripercussioni negative anche nel mondo Linux e in tutto quello in cui Firefox la fa ancora da padrone.Sono le leggi del mercato.
      • bradipao scrive:
        Re: Benvenga
        - Scritto da: Fuzzy
        Conseguenza diretta, l'abbandono di Firefox da
        parte di molti con ripercussioni negative anche
        nel mondo Linux e in tutto quello in cui Firefox
        la fa ancora da padrone.Tranne per il fatto che il plugin "black box" non è attualmente disponibile per Linux (presumo perchè il "secure hardware path" non è garantito per il flusso video su linux).
        • 6 giaguar scrive:
          Re: Benvenga
          Bhe forse è meglio dirla per come sta effettivamente invece che raccontare "fole"....Il problema è che il "secure hardware path" non è garantito da nessuna parte perchè in pratica nessun computer in commercio lo implementa appunto in "hardware" in pratica non è ne "secure" ne "hardware" al massimo ti posso concedere il "path" che però da solo fa pochino...(rotfl)(rotfl)
  • Fuzzy scrive:
    Siamo precisi per favore
    EME è un insieme di API che si appoggia sul CDM, il quale come è detto è una blackbox (tipo FLASH) prodotto da Adobe.Se non si installa CDM, EME non funziona, quindi Firefox non contiene alcun DRM, include un set di API che consente di usarlo qualora qualcuno volesse scaricarselo, più o meno come si scarica Flash o Silverlight.
  • bubba scrive:
    in attesa di
    in attesa di un fake-CDM-module, un adobe-decrypt plugin o affini, ci diamo al Visit about:config and change below preferences values to false from true.media.gmp-eme-adobe.autoupdate media.gmp-eme-adobe.enabled
  • ... scrive:
    VENDUTI A SATANA!!!
    come da oggetto
    • 6 giaguar scrive:
      Re: VENDUTI A SATANA!!!
      Ragiona ..Se non ci fosse un DRM da "exploitare" (come è sempre sucXXXXX da che esiste il DRM) chi immetterebbe la versione non "DRM-mata" in rete?Così invece (come al solito) tutto torna come sempre Ricordi il DeCSS?(rotfl)(rotfl)
      • ... scrive:
        Re: VENDUTI A SATANA!!!
        - Scritto da: 6 giaguar
        Ragiona ..
        Se non ci fosse un DRM da "exploitare" (come è
        sempre sucXXXXX da che esiste il DRM) chi
        immetterebbe la versione non "DRM-mata" in
        rete?
        Così invece (come al solito) tutto torna come
        sempre Ricordi il
        DeCSS?
        (rotfl)(rotfl)ah.... capito.
      • Il tecnocrate ben informato scrive:
        Re: VENDUTI A SATANA!!!
        Oppure come la famosa protezione per CD/DVD Starforce. Talmente sicura che... dopo qualche mese tutti i videogames con questa protezioni erano belli che craccati...
        • panda rossa scrive:
          Re: VENDUTI A SATANA!!!
          - Scritto da: Il tecnocrate ben informato
          Oppure come la famosa protezione per CD/DVD
          Starforce. Talmente sicura che... dopo qualche
          mese tutti i videogames con questa protezioni
          erano belli che
          craccati...E gli utenti onesti che hanno acquistato il gioco originale a prezzo pieno si sono ritrovati un masterizzatore inservibile sul proprio PC.
          • Il tecnocrate ben informato scrive:
            Re: VENDUTI A SATANA!!!
            Yup, vero : praticamente installava un driver che sostituiva interamente il driver standard di Windows per dialogare con il lettore CD/DVD. Se non ricordo male l'unica soluzione era quella di staccare il proprio lettore CD/DVD e di usare un'immagine emulata con Alcohol 120% o con l'eseguibile craccato.Per fortuna che ora ci sono i DRM infallibili (come no... certo...) di Steam e soci.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: VENDUTI A SATANA!!!
            Steamwork è puntalmente bucato, però è più tollerato, perchè non si mette a manomettere il sistema operativo, per ora.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Grazie al cielo, ho ancora XP
    E ho appena verificato, Firefox 37.0.2 risulta aggiornato, quindi niente schifezze.Se le ficcassero nei computer loro... o per via rettale, possibilmente.
    • 6 giaguar scrive:
      Re: Grazie al cielo, ho ancora XP
      Tranquillo in ogni caso usciranno i primi exploit in un amen. ;)Come è sempre sucXXXXX a tutti i DRM.
    • Basilisco di Roko scrive:
      Re: Grazie al cielo, ho ancora XP
      Se tu avessi Firefox 38 su linux avresti un browser più aggiornato, e nessun DRM comunque (è implementato solo su Windows)
    • rockroll scrive:
      Re: Grazie al cielo, ho ancora XP
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      E ho appena verificato, Firefox 37.0.2 risulta
      aggiornato, quindi niente
      schifezze.
      Se le ficcassero nei computer loro... o per via
      rettale,
      possibilmente.Sono sempre più convinto di restare ad oltranza in XP sp3 pro coi miei 3 PC che lo montano, e mi spiace per quei due con Win7 di cui non trovo tutti i driver per XP. Sembra proprio che non ci sia alcun interesse da parte di hackers ad attaccare o anche solo inquinare piattaforme WinXP; guarda caso qualche schifezza non richiesta ha tentato di entrare in win7 x64 in fase di installazione prodotti più o meno free, anche deselezionando l'accettazione di default quando presente, mentre le stesse installazioni sotto XP x86 non avevano nulla di subdolamente nascosto! In ogni caso Firefox resta il mio preferito, tanto più se certe porcherie che ha dovuto accettare sono disattivabili.Saggio consiglio: non buttate mai via i files di installazione di prodotti che vi funzionano bene, sopratutto quando sopraggiungono aggiornamenti: la rete comincia ad essere piena di SW una volta gratuito ed ora limitato in forma free o peggio a pagamento, sul quale oltretutto vi trovate molto meno a vostro agio di quando era piccolo, snello, immediato, intuitivo, efficiente e sopratutto gratuito.
      • noem cognome scrive:
        Re: Grazie al cielo, ho ancora XP


        In ogni caso Firefox resta il mio preferito,
        tanto più se certe porcherie che ha dovuto
        accettare sono
        disattivabili.
        se hai tempovoglia dai una provata a PaleMoon (fork di firefox con alte prestazioni (almeno nel mio caso) e non-supporto a DRMhttps://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&px=MTY5NzMPER LA REDAZIONE: possibile che debba fare le corse per scrivere un post prima che ci sia un refresh forzato? ma XXXXX!
        • bye scrive:
          Re: Grazie al cielo, ho ancora XP
          anche a me fa un refresh forzato dopo poco e perdo tutti i commenti!- Scritto da: noem cognome



          In ogni caso Firefox resta il mio preferito,

          tanto più se certe porcherie che ha dovuto

          accettare sono

          disattivabili.



          se hai tempovoglia dai una provata a PaleMoon
          (fork di firefox con alte prestazioni (almeno nel
          mio caso) e non-supporto a
          DRM

          https://www.phoronix.com/scan.php?page=news_item&p

          PER LA REDAZIONE: possibile che debba fare le
          corse per scrivere un post prima che ci sia un
          refresh forzato? ma
          XXXXX!
  • Super scrive:
    Segnale in chiaro
    Vogliono criptare tutto? Prima o poi un segnale in uscita in chiaro devo averlo.
    • Engiadin Ota Ammed scrive:
      Re: Segnale in chiaro
      - Scritto da: Super
      Vogliono criptare tutto? Prima o poi un
      segnale in uscita in chiaro devo averlo.Guarda che sei tu che li finanzi lo sai ?Non vuoi roba criptata ? Non guardare roba criptata, elimina i plughin dal tuo e dai computer degli amici e spacciali per pericolosi portatori di virus.
      • Super scrive:
        Re: Segnale in chiaro

        Non vuoi roba criptata ? Non e' una questione di volere oppure di non volere e' un fatto
        • Passante scrive:
          Re: Segnale in chiaro
          - Scritto da: Super

          Non vuoi roba criptata ?

          Non e' una questione di volere oppure
          di non volere e' un fattoIl fatto è che qualcuno sta <b
          offrendo </b
          sul mercato file con DRM, ma per fare un <b
          mercato </b
          occore che vi sia anche <b
          domanda </b
          oltre che offerta.Se la <b
          domanda </b
          è zero il <b
          mercato crolla </b
          e chi ha offerto quella certa cosa dovrà <b
          offrire altro oppure sparire </b
          .
          • Fuzzy scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: Super


            Non vuoi roba criptata ?



            Non e' una questione di volere oppure

            di non volere e' un fatto

            Il fatto è che qualcuno sta <b
            offrendo
            </b
            sul mercato file con DRM, ma per fare
            un <b
            mercato </b
            occore che vi
            sia anche <b
            domanda </b
            oltre
            che
            offerta.

            Se la <b
            domanda </b
            è zero il
            <b
            mercato crolla </b
            e chi ha
            offerto quella certa cosa dovrà <b

            offrire altro oppure sparire </b

            .Allora tu smetti di vedere tutti quei film e vedrai che il mercato crollerà e torneremo tutti la sera davanti al caminetto a fare il solitario con le carte.
          • Passante scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Fuzzy
            Allora tu smetti di vedere tutti quei film e
            vedrai che il mercato crollerà e torneremo tutti
            la sera davanti al caminetto a fare il solitario
            con le carte.Io guardo solo XXXXX amatoriale gratis su internet.
          • Fuzzy scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            Io guardo solo XXXXX amatoriale gratis su
            internet.Male ! Dovresti vedere XXXXX professionale e poi smettere di colpo per far crollare il mercato.
          • panda rossa scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Fuzzy
            - Scritto da: Passante


            Io guardo solo XXXXX amatoriale gratis su

            internet.

            Male ! Dovresti vedere XXXXX professionale e poi
            smettere di colpo per far crollare il
            mercato.A me piacerebbe tanto il genere "major under camel" ma non sono mai riuscito a trovalo.Tu sai dove li vendono?Anche la variante gang bang andrebbe bene: uno delle major con 10 cammelli.
          • rockroll scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Fuzzy
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: Super



            Non vuoi roba criptata ?





            Non e' una questione di volere oppure


            di non volere e' un fatto



            Il fatto è che qualcuno sta <b
            offrendo

            </b
            sul mercato file con DRM, ma per
            fare

            un <b
            mercato </b
            occore che vi

            sia anche <b
            domanda </b
            oltre

            che

            offerta.



            Se la <b
            domanda </b
            è zero il

            <b
            mercato crolla </b
            e chi ha

            offerto quella certa cosa dovrà <b


            offrire altro oppure sparire </b


            .

            Allora tu smetti di vedere tutti quei film e
            vedrai che il mercato crollerà e torneremo tutti
            la sera davanti al caminetto a fare il solitario
            con le
            carte.Non succederà: quel miliardino circa di persone che è stato previdente ad ha fatto raccolta di contenuti, è in grado di farci evitare le serate davanti al caminetto ancora per molti decenni, mettendo in circolo contenuti non recentissimi, è vero, ma altrettanto validi, e senza rimpianti visto il livello delle produzioni degli ultimi tempi.
          • Super scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            Il problema non sono i DRM ma i soldi e la classe media il loro 99,99% dei loro clienti e' stata rasa al suolo e non ne ha, misure anticopia in stile star trek oppure no, protezioni completamente inutili e ridicole secondo me ricordiamoci il dhcp bypassato in ogni maniera oltre naturalmente alla loro completa crisi artistica.
      • 6 giaguar scrive:
        Re: Segnale in chiaro
        - Scritto da: Engiadin Ota Ammed
        Non vuoi roba criptata ? Non guardare roba
        criptata, elimina i plughin dal tuo e dai
        computer degli amici e spacciali per pericolosi
        portatori di
        virus.oppure acchiappa i dati dove sono già in chiaro giocoforza (ram video e codec) ...Il problema caro mio è che non esistono ne occhi ne orecchie digitali madre natura a differenza delle major sa quello che fa. :p
        • Passante scrive:
          Re: Segnale in chiaro
          - Scritto da: 6 giaguar
          - Scritto da: Engiadin Ota Ammed


          Non vuoi roba criptata ? Non guardare roba

          criptata, elimina i plughin dal tuo e dai

          computer degli amici e spacciali per
          pericolosi

          portatori di

          virus.
          oppure acchiappa i dati dove sono già in chiaro
          giocoforza (ram video e codec)
          ...
          Il problema caro mio è che non esistono ne occhi
          ne orecchie digitali madre natura a differenza
          delle major sa quello che
          fa.
          :pRicordo che apple ha dei brevetti per usare linee non visibili ad occhio e suoni non udibili per fare in modo che l'apparecchiatura ricevente sia istruita quando li vede / sente a bloccare la registrazione.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            Ricordo che apple ha dei brevetti per usare linee
            non visibili ad occhio e suoni non udibili per
            fare in modo che l'apparecchiatura ricevente sia
            istruita quando li vede / sente a bloccare la
            registrazione.Ricorda pure quello che vuoi il problema è che i suoni non "udibili" sono poco utili in quanto risultano non udibili anche per te e idem dicasi per il non visibile.P.S. fare una linea non visibile (o un suono non udibile) è banale basta uscire dal range delle frequenze "visibili o udibili" Il punto è che:1) al DRM tutto questo non serve (perchè gli interessa ciò che è udibile e visibile) 2) "visibile e udibile" è un concetto appunto assai relativo elettronicamente posso "vedere e udire" qualunque cosa. :) E questo avviene sempre e comunque attraverso interazioni analogiche perchè è semplicemente l'universo a essere analogico... come dicevo caro il mio "Passante" iddio si è scordato delle Major. :D
          • Passante scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            Ricordo che apple ha dei brevetti per

            usare linee non visibili ad occhio e suoni

            non udibili per fare in modo che

            l'apparecchiatura ricevente sia istruita

            quando li vede / sente a bloccare la

            registrazione.
            Ricorda pure quello che vuoi il problema è che i
            suoni non "udibili" sono poco utili in quanto
            risultano non udibili anche per te e idem dicasi
            per il non visibile.Non hai capito... Il problam non sono i miei occhi.Tu sostieni che se metti una telecamera davanti al video o un registratore di fianco alle casse puoi sempre registrare, io sostengo che sbagli poichè: Se la telecamera con cui inquadri il monitor o il microfono con cui vuoi registrare vedono / ascoltano un segnale DRM che dice loro che il filmato è protetto e non deve partire il rec tu cosa registri ?
            P.S. fare una linea non visibile (o un suono non
            udibile) è banale basta uscire dal range delle
            frequenze "visibili o udibili" Il punto è
            che:
            1) al DRM tutto questo non serve (perchè gli
            interessa ciò che è udibile e visibile)Sbagliato, il visibile udibile è il pacchetto per te, tutto l'intorno si può utilizzare per far comunicare i sistemi in modo a te trasparente e relativamente invisibile.
            2) "visibile e udibile" è un concetto appunto
            assai relativo elettronicamente posso "vedere e
            udire" qualunque cosa.
            :)Bene, mettiamo che ti accorgi del segnale, siccome la protezione è a livello di chip o ti costruisci un chip ex novo oppure devi andare a cambiare la logica dell'ardware.
            E questo avviene sempre e comunque attraverso
            interazioni analogiche perchè è semplicemente
            l'universo a essere analogico... come dicevo caro
            il mio "Passante" iddio si è scordato delle
            Major.
            :DNon è vero: solo l'uscita per i tuoi occhi è analogica, tutto il resto può essere digitale, dalla ram criptata ai chipset che comunicano tra loro con segnali criptati, quello di cui ti parlo è sempre il solito vecchio Friz - Palladio eh.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            - Scritto da: Passante



            Ricordo che apple ha dei brevetti per


            usare linee non visibili ad occhio e
            suoni


            non udibili per fare in modo che


            l'apparecchiatura ricevente sia
            istruita



            quando li vede / sente a bloccare la


            registrazione.


            Ricorda pure quello che vuoi il problema è
            che
            i

            suoni non "udibili" sono poco utili in quanto

            risultano non udibili anche per te e idem
            dicasi

            per il non visibile.

            Non hai capito... Il problam non sono i miei
            occhi.

            Tu sostieni che se metti una telecamera davanti
            al video o un registratore di fianco alle casse
            puoi sempre registrare, io sostengo che sbagli
            poichè:


            Se la telecamera con cui inquadri il monitor o il
            microfono con cui vuoi registrare vedono /
            ascoltano un segnale DRM che dice loro che il
            filmato è protetto e non deve partire il rec tu
            cosa registri
            ?Beh c'è un piccolo problemino....Che si tratta di una telecamera INUTILE vedi la telecamera riprende il mondo e nel mondo non ci sono le linee "invisibili" di Apple.E inoltre devi convincere la gente a comprarla una telecamera così "utile"(rotfl)(rotfl)Mi sempra poco probabile (a essere assai buoni).

            Sbagliato, il visibile udibile è il pacchetto per
            te, tutto l'intorno si può utilizzare per far
            comunicare i sistemi in modo a te trasparente e
            relativamente
            invisibile.è il "relativamente" che ti frega... vedi non ha importanza che sia "visibile a me" elettronicamente (ripeto) posso "vedere" tutto ciò che voglio.
            Bene, mettiamo che ti accorgi del segnale,
            siccome la protezione è a livello di chip o ti
            costruisci un chip ex novo oppure devi andare a
            cambiare la logicaNon devo cambiare proprio nulla ripeto la comunicazione analogica è "in chiaro" posso leggere e riprodurre qualunque cosa dopo averla letta.Purtroppo per te (comunque) il mondo (vedi telecamera) non è fatto come dici tu ne come decidono le Major a me se devo comprare un microfono non interessa che funzioni solo se "sente" il "major segnale" altrimenti non funziona... (dato che nel mondo normale non c'è il "major segnale") a me interessa che "senta" la mia voce, la mia chitarra, mia nipote ecc.Mi spiace ma il microfono che si ferma senza il "majior segnale" <b
            mi è del tutto inutile </b
            come "microfono" ripeto farai assai fatica a convincermi a comprarlo ;)
          • Passante scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: 6 giaguar


            - Scritto da: Passante



            Ricordo che apple ha dei



            brevetti per usare linee non visibili



            ad occhio e suoni non udibili per



            fare in modo che l'apparecchiatura



            ricevente sia istruita quando li



            vede / sente a bloccare la



            registrazione.


            Ricorda pure quello che vuoi il


            problema è che i suoni non "udibili" sono


            poco utili in quanto risultano non udibili


            anche per te e idem dicasi per il non


            visibile.

            Non hai capito... Il problam non sono i

            miei occhi.

            Tu sostieni che se metti una telecamera

            davanti al video o un registratore di fianco

            alle casse puoi sempre registrare, io sostengo

            che sbagli poichè:

            Se la telecamera con cui inquadri il

            monitor o il microfono con cui vuoi registrare

            vedono / ascoltano un segnale DRM che dice

            loro che il filmato è protetto e non deve

            partire il rec tu cosa registri ?
            Beh c'è un piccolo problemino....
            Che si tratta di una telecamera INUTILE vedi la
            telecamera riprende il mondo e nel mondo non ci
            sono le linee "invisibili" di Apple.Infatti la telecamera riprende tutto quello che vuoi a parte quello che viene mostrato sulle tv vicine se queste trasmettono il segnale apposito, semplicemente quando riguardi il filmato il monitor che era acceso vicino alla tua bimba sembrerà spento o comunque non mostrerà l'immagine che vedevi tu con i tuoi occhi.
            E inoltre devi convincere la gente a comprarla
            una telecamera così "utile"Domanda: quante persone sono interessate a comprere una telecamera per registrare dalla tv ? Perchè solo per quell'uso è inutile eh, per tutti gli altri usi è normale e non ti accorgi di niente.
            (rotfl)(rotfl)
            Mi sempra poco probabile (a essere assai buoni).Eì un progetto che va avanti da oltre 10 anni eppure pochi hanno capito approfonditamente alcuni dettagli come il fatto che gli "encripted signal" di controllo non sono necessarie bite che passano sulla piastra madre.

            Sbagliato, il visibile udibile è il

            pacchetto per te, tutto l'intorno si può

            utilizzare per far comunicare i sistemi

            in modo a te trasparente e relativamente

            invisibile.
            è il "relativamente" che ti frega... vedi non
            ha importanza che sia "visibile a me"
            elettronicamente (ripeto) posso "vedere" tutto
            ciò che voglio.No, elettronicamente tu rilevi un'interferenza.

            Bene, mettiamo che ti accorgi del segnale,

            siccome la protezione è a livello di chip

            o ti costruisci un chip ex novo oppure devi

            andare a cambiare la logica
            Non devo cambiare proprio nulla ripeto la
            comunicazione analogica è "in chiaro" posso
            leggere e riprodurre qualunque cosa dopo
            averla letta.Con un sistema DRM completo no, non puoi, almeno il principio funzionerebbe così: ti impedisce di leggerla con la telecamera.Certo puoi anche guardare un film e poi ri-recitartelo tu e famiglia e distibuire quello, ma in teoria con un sistema RDM completo non dovresti avere altri modi per registrare l'originale, infatti stai continuando a glissare e dare per scontato di averlo già fatto ma non è così.
            Purtroppo per te (comunque) il mondo (vedi
            telecamera) non è fatto come dici tu ne come
            decidono le Major a me se devo comprare un
            microfono non interessa che funzioni solo se
            "sente" il "major segnale" altrimenti non
            funziona... (dato che nel mondo normale non c'è
            il "major segnale") a me interessa che "senta" la
            mia voce, la mia chitarra, mia nipote ecc.Scusa ma allora tu vuoi i DRM ? Perchè esistono i drm quindi qualcuno li ha voluti ma tu dici che se solo le major le vogliono allora non esistono.... Qualcosa non va nel tuo ragionamento.Quello che non va è semplice: tu sei convinto che, con tutta l'ingenuità di Philips ai tempi d'oro, queste funzionalità verrando pubblicizzate a chiare lettere come successe per la tv che non cambia canale durante la pubblicità. Ma se non sei uno che passa il tempo a registrare dalla TV quando te ne accorgi se non te lo dicono ?
            Mi spiace ma il microfono che si ferma senza il
            "majior segnale" <b
            mi è del tutto
            inutile </b
            come "microfono" ripeto farai
            assai fatica a convincermi a comprarlo
            ;)E quando e come te ne saresti accorto ? Ti è mai venuto in mente di provare a registrare un bluray con i microfoni che hai lì ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            Infatti la telecamera riprende tutto quello che
            vuoi a parte quello che viene mostrato sulle tv
            vicine se queste trasmettono il segnale apposito,
            semplicemente quando riguardi il filmato il
            monitor che era acceso vicino alla tua bimba
            sembrerà spento o comunque non mostrerà
            l'immagine che vedevi tu con i tuoi
            occhi.Peccato che il medesimo "segnale" io lo possa applicare a qualunque cosa tu riprenda ne consegue lo shutdown della telecamera sul resto del mondo che viene scambiato per un "filmato protetto"....N.B. sono prove che hanno già fatto in laboratorio col risultato che a qualcuno è venuto il dubbio che stesse offrendo (nel caso che una implementazione simile divenisse massiva) al "mondo" un ottimo metodo per "spegnere" di fatto le telecamere per video sorveglianza più qualche altro migliaio di "unwanted effects".il cosiddetto "analogic hole" è veramente un "hole" perchè non sempre gli effetti sono "solo" quelli desiderati.Per cosa poi? per favorire le major?E al signor Lin Chin Po cosa gli viene in tasca?Lui è li per vendere e vende meglio quello che gli costa meno.Meglio tenerlo presente.In fin dei conti a lui che Sony BMG guadagni o meno interessa assai poco gli interessa se guadagna LUI.Credimi... ;)
          • Il dottore di Furio scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            Infatti la telecamera riprende tutto

            quello che vuoi a parte quello che viene

            mostrato sulle tv vicine se queste

            trasmettono il segnale apposito, semplicemente

            quando riguardi il filmato il monitor che

            era acceso vicino alla tua bimba

            sembrerà spento o comunque non mostrerà

            l'immagine che vedevi tu con i tuoi

            occhi.
            Peccato che il medesimo "segnale" io lo possa
            applicare a qualunque cosa tu riprenda ne
            consegue lo shutdown della telecamera sul resto
            del mondo che viene scambiato per un "filmato
            protetto"....
            N.B. sono prove che hanno già fatto in
            laboratorio col risultato che a qualcuno è venuto
            il dubbio che stesse offrendo (nel caso che una
            implementazione simile divenisse massiva) al
            "mondo" un ottimo metodo per "spegnere" di fatto
            le telecamere per video sorveglianza più qualche
            altro migliaio di "unwanted effects".Questo è interessante e mi mancava: link ?
            il cosiddetto "analogic hole" è veramente un
            "hole" perchè non sempre gli effetti sono "solo"
            quelli desiderati.Beh è sempre lo stesso problema delle chiavi, che in qualche modo devono essere storare e se una sfugge è il crack universare.
            Per cosa poi? per favorire le major?
            E al signor Lin Chin Po cosa gli viene in tasca?
            Lui è li per vendere e vende meglio quello che
            gli costa meno.
            Meglio tenerlo presente.
            In fin dei conti a lui che Sony BMG guadagni o
            meno interessa assai poco gli interessa se
            guadagna LUI.
            Credimi...
            ;)Ma infatti non capisco perchè pensi dovrebbe pagare lui, e butti in mezzo ad affermazioni razionali questa cazvolata; Solo per aggiungere capziosità e far perdere credibilità alle tue affermazioni ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Il dottore di Furio
            Beh è sempre lo stesso problema delle chiavi, che
            in qualche modo devono essere storare e se una
            sfugge è il crack
            universare.Il crack è digitale se parli di chiavi il "buco analogico" o analogic hole non ha nulla a che vedere con questo ma col fatto che ti tocca di uscire in ANALOGICO inevitabilmente.
            Ma infatti non capisco perchè pensi dovrebbe
            pagare lui, e butti in mezzo ad affermazioni
            razionali questa cazvolata; Solo per aggiungere
            capziosità e far perdere credibilità alle tue
            affermazioni
            ?Perchè?Semplice perchè qualcuno deve pagare se ci sono dei costi in più e il cliente non paga "features" che a lui non servono il DRM visto dal lato di chi deve comprare non è una "ficiur" al contrario.È esattamente questo fatto che trasforma orde innumerevole di persone normali in crakers e non importa che al risultato ci arrivi uno molto "skillato" il giorno dopo qualunque ragazzino sa già come si fa senza alcun bisogno di essere skillato perchè gli hanno raccontato tutto o addirittura gli hanno messo la "app" a disposizione per il download.Se non arrivi a capire che è per questo (ha solo avversari "motivati" e questi avversari sono esattamente i clienti delle major) che il DRM non funziona non hai capito nulla. :D
          • Passante scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Il dottore di Furio


            Beh è sempre lo stesso problema delle

            chiavi, che in qualche modo devono essere

            storare e se una sfugge è il crack

            universare.
            Il crack è digitale se parli di chiavi il "buco
            analogico" o analogic hole non ha nulla a che
            vedere con questo ma col fatto che ti tocca di
            uscire in ANALOGICO inevitabilmente.Ti avevo chiesto link proprio perchè non è che sei stato così chiaro.

            Ma infatti non capisco perchè pensi dovrebbe

            pagare lui, e butti in mezzo ad affermazioni

            razionali questa cazvolata; Solo per aggiungere

            capziosità e far perdere credibilità alle tue

            affermazioni ?
            Perchè ?
            Semplice perchè qualcuno deve pagare se ci sono
            dei costi in più e il cliente non paga "features"
            che a lui non servono il DRM visto dal lato di
            chi deve comprare non è una "ficiur" al
            contrario.Se fosse così facile i DVD ed i videogiochi non avrebbero protezioni: mi dia solo il contenuto grazie, si tenga pure la protezione e anche la copertina che non mi piace và'.
            È esattamente questo fatto che trasforma
            orde innumerevole di persone normali in crakers e
            non importa che al risultato ci arrivi uno molto
            "skillato" il giorno dopo qualunque ragazzino sa
            già come si fa senza alcun bisogno di essere
            skillato perchè gli hanno raccontato tutto o
            addirittura gli hanno messo la "app" a
            disposizione per il download.Alla fine confermi che bisogna continuare a tenere alta la guardia e sperare che bastino sempre gli strumenti "casalinghi" per agire in questi sistemi.
            Se non arrivi a capire che è per questo (ha solo
            avversari "motivati" e questi avversari sono
            esattamente i clienti delle major) che il DRM non
            funziona non hai capito nulla.Gli avversari sono motivati, ma siamo sicuri che abbiano ancora gli strumenti per andare a guardare cosa fa l'hardware ?La cia per andare a vedrificare i chipset cinesi usa i microscopi elettronici che non sono proprio una cosa che tutti hanno in casa.
            :D
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            Ti avevo chiesto link proprio perchè non è che
            sei stato così
            chiaro.Cosa non è chiaro che le leggi fisiche sono ANALOGICHE?Il digitale figliolo mio comunica col mondo (che è analogico) attraverso convertitori dall'uno all'altro... il mondo analogico non ha bisogno di "simulare" il modo digitale e il mondo digitale che deve "simulare" quello analogico."non udibile" o "non visibile" non significa "non analogico" il monitor produce un risultato che da un punto di vista "analogico" non è "simulabile" è semplicemente "riproducibile" e lo è in ogni sua singola parte.Compreso il "non visibile" o il non "udibile" dalle tue orecchie.In altri termini tra i due mondi uno è in netto "vantaggio" perchè uno è quello "vero". :D
            Se fosse così facile i DVD ed i videogiochi non
            avrebbero protezioni: mi dia solo il contenuto
            grazie, si tenga pure la protezione e anche la
            copertina che non mi piace
            và'.Infatti è facile...Se vuoi solo il "contenuto" prendi la copia craccata! :D
            Alla fine confermi che bisogna continuare a
            tenere alta la guardia e sperare che bastino
            sempre gli strumenti "casalinghi" per agire in
            questi
            sistemi.No confermo che non funziona e ti spiego il perchè ;)
            Gli avversari sono motivati, ma siamo sicuri che
            abbiano ancora gli strumenti per andare a
            guardare cosa fa l'hardware
            ?Si perchè l'hardware non fa nulla se qualcuno non gli dice di farlo.Vedi l'hardware ha un bruttissimo "difetto" è ANALOGICO.
            La cia per andare a vedrificare i chipset cinesi
            usa i microscopi elettronici che non sono proprio
            una cosa che tutti hanno in
            casa.La cia non usa il microscopio elettronico usa il software!Se vuole capirci qualcosa. L'hardware (ripeto) è ANALOGICO (filp flop transistor ecc..) all fine produce una cosa sola onde quadre (non perfettamente quadre come quelle che dovrebbero essere in teoria ma una buona "approssimazione") e quindi è perfettamente RIPRODUCIBILE non è quello il tuo problema ne è quello della CIA.L'hardware (chissà quante volte te lo dovrò dire ancora) da solo non fa nulla! si chiama "hard" per quel motivo.Codice e microcodice non sono "hardware" mettitelo bene in testa una volta per tutte!Stai ancora una volta "andando a orecchio" invece che a ragione e conoscenza.Se guardi una automobile da lontano e non vedi l'autista ti sembra certo un "miracolo" si muove.. sta sulla strada agisce in modo "intelligente".... poi ti arriva vicino e scopri che... l'automobile da sola è un pezzo di ferro ("hard") non fa nulla e non si accende neppure manca un dettagliuzzo il "software" (soft) la ciccia soft (molto soft) di colore grigio e dopo quella c'è qualcosa che sta nella "cabeza" dell'autista e nell'ancora più "soft" insieme di conoscenze esperienze ecc.. Insomma intelligenza o "software" se preferisci....Un chip o un computer visto da "vicino" è esattamente la stessa cosa.E alla CIA di automobili ne sanno comprare a pacchi gli serve l'autista.In questo tu e la CIA siete uguali.Vi serve l'autista non il microscopio perchè l'auto (o il chip) la vendono a pochi dollari al pezzo sotto casa per il semplice motivo che quell'auto non si può fare un pezzo alla volta (costa troppo) devi farne almeno qualche milione e una volta che ne fai qualche milione hai un solo problema...... venderla. :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante

            Se fosse così facile i DVD ed i videogiochi non
            avrebbero protezioni: mi dia solo il contenuto
            grazie, si tenga pure la protezione e anche la
            copertina che non mi piace
            và'.I dvd hanno protezioni? (newbie)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Leguf Jussef khalifa scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: panda rossa
            I dvd hanno protezioni? (newbie)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Beh oddio se lui ci crede sono "protetti" ovviamente da chi ci crede o no? :D
          • Leguf Jussef khalifa scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            Un altro sbocco di bile.
          • Passante scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Passante




            Se fosse così facile i DVD ed i videogiochi
            non

            avrebbero protezioni: mi dia solo il
            contenuto

            grazie, si tenga pure la protezione e anche
            la

            copertina che non mi piace

            và'.

            I dvd hanno protezioni? (newbie)
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Per DVD si intendono i cosi di plastica eh, non qui .iso che scarichi da internet.(rotfl)
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            Per DVD si intendono i cosi di plastica eh, non
            qui .iso che scarichi da
            internet.Certo qui cosi di cui la "protezione" è così efficace che ha l'effetto di renderli una delle fonti primarie dell'upload sulla rete....(rotfl)(rotfl)Mamma mia come sono "protetti bene".... :-o
          • panda rossa scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante


            Per DVD si intendono i cosi di plastica eh,
            non

            qui .iso che scarichi da

            internet.
            Certo qui cosi di cui la "protezione" è così
            efficace che ha l'effetto di renderli una delle
            fonti primarie dell'upload sulla
            rete....
            (rotfl)(rotfl)
            Mamma mia come sono "protetti bene"....
            :-oMa secondo me il DVD e' morto, visto che su quei files c'e' l'epitaffio DVD-RIP-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 maggio 2015 19.35-----------------------------------------------------------
          • rockroll scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            - Scritto da: Passante



            Ricordo che apple ha dei brevetti per


            usare linee non visibili ad occhio e
            suoni


            non udibili per fare in modo che


            l'apparecchiatura ricevente sia
            istruita
            E certo, le apparecchiature riceventi le fanno con features su misura per far piacere ad Apple, e nessun altro, magari dalla Cina, riesce a fare un normale ricevitore senza cavolate? E le apparecchiature "pulite" già in circolo, Apple le manda a distruggere di casa in casa dai suoi scagnozzi?


            quando li vede / sente a bloccare la


            registrazione.


            Ricorda pure quello che vuoi il problema è
            che
            i

            suoni non "udibili" sono poco utili in quanto

            risultano non udibili anche per te e idem
            dicasi

            per il non visibile.

            Non hai capito... Il problam non sono i miei
            occhi.

            Tu sostieni che se metti una telecamera davanti
            al video o un registratore di fianco alle casse
            puoi sempre registrare, io sostengo che sbagli
            poichè:


            Se la telecamera con cui inquadri il monitor o il
            microfono con cui vuoi registrare vedono /
            ascoltano un segnale DRM che dice loro che il
            filmato è protetto e non deve partire il rec tu
            cosa registri
            ?Vale esattamente il discorso fatto sopra per la carissima Apple (carissima non in senso affettivo).


            P.S. fare una linea non visibile (o un suono
            non

            udibile) è banale basta uscire dal range
            delle

            frequenze "visibili o udibili" Il punto è

            che:


            1) al DRM tutto questo non serve (perchè gli

            interessa ciò che è udibile e visibile)

            Sbagliato, il visibile udibile è il pacchetto per
            te, tutto l'intorno si può utilizzare per far
            comunicare i sistemi in modo a te trasparente e
            relativamente
            invisibile.


            2) "visibile e udibile" è un concetto appunto

            assai relativo elettronicamente posso
            "vedere
            e

            udire" qualunque cosa.

            :)

            Bene, mettiamo che ti accorgi del segnale,
            siccome la protezione è a livello di chip o ti
            costruisci un chip ex novo oppure devi andare a
            cambiare la logica
            dell'ardware.
            Continui a ragionare come se ci fosse una sinergia, una connivenza, una combutta totale tra sistemi di riproduzione e sistemi di registrazione, e come se nessun altro fosse improvvisamente più in grado di produrre gli stessi identici sistemi di riproduzione e registrazione "puliti" cha ha prodotto fino ad ieri, non foss'altro che per competizione se non proprio dispetto a livello internazionale (Cina appunto ed altri stati "canaglia").

            E questo avviene sempre e comunque attraverso

            interazioni analogiche perchè è semplicemente

            l'universo a essere analogico... come dicevo
            caro

            il mio "Passante" iddio si è scordato delle

            Major.

            :D

            Non è vero: solo l'uscita per i tuoi occhi è
            analogica, tutto il resto può essere digitale,
            dalla ram criptata ai chipset che comunicano tra
            loro con segnali criptati, quello di cui ti parlo
            è sempre il solito vecchio Friz - Palladio
            eh.Più che sufficiente l'uscita per i nostri occhietti aguzzi: una membrana sensibile magari oled incollata sullo schermo può catturare pixel a pixel quel che passa il convento, se solo i Cinesi o chi per loro vogliono. Per l'audio è ben più semplice.Fritz...che? Palla...che?Ahhhh si, Il vecchio Fritz-Palladium? Quello che doveva essere il cavallo di battaglia di Win Vista? Quello che l'ineffabile benefattrice Intel avtrebbe progettato di piazzare nascostamente su ogni suo prodotto, con tanto di santa M$ connivente (il gatto & la volpe)? Quello che se fosse stato inaggirabile nel giro di poco tutti i produttori finanziatori sostenitori di tali mostruose fuffe sarebbero falliti per rifiuto globale di acquisto di simili elefantiaci garbugli, anche grazie alle campagne di contrasto che hanno aperto gli occhi alla gente?Che fine ha fatto sto amico Fritz ... Pall ... coso?
          • Mario scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: rockroll
            - Scritto da: Passante
            Fritz...che? Palla...che?
            Ahhhh si, Il vecchio Fritz-Palladium? Quello che
            doveva essere il cavallo di battaglia di Win
            Vista? Quello che l'ineffabile benefattrice Intel
            avtrebbe progettato di piazzare nascostamente su
            ogni suo prodotto, con tanto di santa M$
            connivente (il gatto & la volpe)? Quello che se
            fosse stato inaggirabile nel giro di poco tutti i
            produttori finanziatori sostenitori di tali
            mostruose fuffe sarebbero falliti per rifiuto
            globale di acquisto di simili elefantiaci
            garbugli, anche grazie alle campagne di contrasto
            che hanno aperto gli occhi alla
            gente?
            Che fine ha fatto sto amico Fritz ... Pall ...
            coso?Dopo aver cambiato nome nel 2003 le loro ultime mosse sono state:Le specifiche per la rete sicura: https://en.wikipedia.org/wiki/Trusted_Network_ConnectHanno completato le specifiche per l'autocriptazione dei dischi e ora si stanno dedicando agli standard di comunicazioni di rete.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Segnale in chiaro
            - Scritto da: Mario
            Dopo aver cambiato nome nel 2003 le loro ultime
            mosse sono
            state:
            Le specifiche per la rete sicura:
            https://en.wikipedia.org/wiki/Trusted_Network_Conn

            Hanno completato le specifiche per
            l'autocriptazione dei dischi e ora si stanno
            dedicando agli standard di comunicazioni di
            rete.Non hanno solo "cambiato nome" hanno proprio cambiato lo scopo.Vedi ci sono in sostanza tre mercati a confronto:Mercato numero uno:Aziende che hanno bisogno di certe caratteristiche tipo controllo remoto del loro parco macchine, controllo di ciò chee viene installato ecc. ecc.Però questo scopo comporta il controllo da parte loro (questo gli interessa) per questioni di sicurezza (banche ecc.) non da parte delle Major... :DMercato numero due: Le Major hanno bisogno di avere solo loro il controllo esclusivo.Peccato che è un "mercato" solo in teoria (le major son 4 gatti) quante sono le major?Mercato numero tre:Mainstream market (quello grosso per quello si chiama "main stream" a questi interessano le "ficiur" e spendono solo per quelle che gli interessano... alcune si (es. crypto) magari in modo solo "opportunistico" ma con scopo esattamente opposto a quello delle major ( alias four cat's market :) ) .Ora io vedo 2 vasi di ferro: 1) Mercato aziendale (dimensioni medie ma alta movimentazione di soldi verso la produzione).2) Mercato "mainstream" (dimensioni enormi e altissima movimentazione di soldi verso il oproduttore).E un vaso di coccio:Four cat's market (le major) quanti Pc comprano e quanti ne vendono?risp:Virtualmente zero (non è il loro core business)...Possono spendere ?Si ma limitatamente e proporzionalmente a quanto ritorno ottengono da un mercato ALTRO che non interessa in modo diretto il produttore.Riassunto:2 vasi di ferro e uno di coccio.Ti meravigli che abbiano cambiato nome in TCG?Io no perchè non solo è cambiato il nome ma pure gli scopi (gli interessano i vasi di ferro non quello di coccio).Caro "Mario" dillo ai tuoi amici... C'è un problemino di fondo nella "strategia" ovvero che sono passati un pochino di anni e il vaso di coccio ha buttato un mare di soldi ma il risultato è rimasto esattamente dove stava e ci è rimasto per motivi che non sono "morali"... o "ideologici"... non è una questione "buoni vs cattivi"...Niente di personale.... :DÈ che come si dice nella "patria del liberrimo mercato" "business is business my friend". :D
    • rockroll scrive:
      Re: Segnale in chiaro
      - Scritto da: Super
      Vogliono criptare tutto? Prima o poi un segnale
      in uscita in chiaro devo
      averlo.Questo è pacifico, ed è l'ultima ratio; fino ad ora abbiamo potuto godere di qualunque cosa di cui non volevano farci godere senza ricorrere all'ouput analogico, che inevitabillmente è lì e non può evitare di essere a raccolto da eventuali metodologie di connessione se non proprio da apparecchiature che catturano esternamente copia del segnale 1:1 (ultima ratio dell'ultima ratio).Come già detto, basta uno solo che si prenda l'incombenza, ed il favoloso contenuto meschinamente protetto si diffonde dovunqie nel mondo... E' nella natura stessa del mondo del WEB, non c'è Major che tenga!
  • mozillo scrive:
    fatto
    http://techcrunch.com/2015/05/12/mozilla-launches-a-new-firefox-version-without-drm-support/
    • Fuzzy scrive:
      Re: fatto
      - Scritto da: mozillo
      http://techcrunch.com/2015/05/12/mozilla-launches-Si, comunque era scritto anche nell'articolo per chi lo ha letto.
  • ... scrive:
    d'accordo, ma...
    l'importante e' continuare a disabilitare i plugin e poter accedere al codice sorgente per disabilitare le parti "immondizia".mi ricordo firebird 0.7... ah... qeusto e' solo un figlio degenere di quella filosifia che ormai firefox NON HA PIU'.
  • bradipao scrive:
    ricordiamo bene alcuni dettagli
    Le API Encrypted Media Extensions (EME) implementate nei browser non sono il DRM vero e proprio, ma la porta di acXXXXX per plugin proprietari "black box" che eseguirano la riproduzione del contenuto protetto. In questo caso Firefox ha scelto di appoggiarsi al plugin di Adobe.I plugin "black box" implementano un vero e proprio percorso protetto e privilegiato dal contenuto allo schermo: ricevono direttamente in input il flusso video criptato e comandano direttamente la scheda video. Proprio adesso che Flash stava per lasciarci, con tutti i suoi problemi di sicurezza, ecco che dalle sue ceneri risorgono tanti piccoli flash con tante piccole falle tutte diverse tra di loro.I plugin "black box" sono sotto il controllo del realizzatore di plugin, che sceglie anche per quali piattaforme svilupparlo: di sicuro solo quelle dove è possibile implementare il percorso "protetto" tra contenuto criptato e schermo.Se in prospettiva tutti i video saranno diffusi con EME+plugin, di fatto HTML sarà un po' più closed e non sarà più possibile vedere video su piattaforme hardware non approvate dai realizzatori di plugin. I browser su queste piattaforme saranno "monchi".Piccolo problema per i fornitori di contenuti: tecnicamente dovranno "codificare" i video per tutti i plugin sul mercato, dato che apple, ms, google e mozilla ne usano ciascuno uno diverso. Chissà quanto passerà prima che uno diventi il monopolista de facto.
    • Passante scrive:
      Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
      - Scritto da: bradipao
      Le API Encrypted Media Extensions (EME)
      implementate nei browser non sono il DRM vero e
      proprio, ma la porta di acXXXXX per plugin
      proprietari "black box" che eseguirano la
      riproduzione del contenuto protetto. In questo
      caso Firefox ha scelto di appoggiarsi al plugin
      di
      Adobe.

      I plugin "black box" implementano un vero e
      proprio percorso protetto e privilegiato dal
      contenuto allo schermo: ricevono direttamente in
      input il flusso video criptato e comandano
      direttamente la scheda video. Proprio adesso che
      Flash stava per lasciarci, con tutti i suoi
      problemi di sicurezza, ecco che dalle sue ceneri
      risorgono tanti piccoli flash con tante piccole
      falle tutte diverse tra di
      loro.

      I plugin "black box" sono sotto il controllo del
      realizzatore di plugin, che sceglie anche per
      quali piattaforme svilupparlo: di sicuro solo
      quelle dove è possibile implementare il percorso
      "protetto" tra contenuto criptato e
      schermo.

      Se in prospettiva tutti i video saranno diffusi
      con EME+plugin, di fatto HTML sarà un po' più
      closed e non sarà più possibile vedere video su
      piattaforme hardware non approvate dai
      realizzatori di plugin. I browser su queste
      piattaforme saranno
      "monchi".

      Piccolo problema per i fornitori di contenuti:
      tecnicamente dovranno "codificare" i video per
      tutti i plugin sul mercato, dato che apple, ms,
      google e mozilla ne usano ciascuno uno diverso.
      Chissà quanto passerà prima che uno diventi il
      monopolista de
      facto.Possiamo difenderci accettando solo contenuti standard, un sito che ha contenuti non visibili dagli utenti chiude.
      • Fuzzy scrive:
        Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

        Possiamo difenderci accettando solo contenuti
        standard, un sito che ha contenuti non visibili
        dagli utenti
        chiude.Come la BBC ... certo !
    • 6 giaguar scrive:
      Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
      - Scritto da: bradipao
      I plugin "black box" implementano un vero e
      proprio percorso protetto e privilegiato dal
      contenuto allo schermo: ricevono direttamente in
      input il flusso video criptato e comandano
      direttamente la scheda video. Peccato che anche io "comando la scheda video" questo mette fine alla contesa.Il difetto di qualunque DRM sta nel "D" dato che sia i miei occhi che le mie orecchie sono "A" ergo posso sempre acchiappare il segnale nel momento in cui è giocoforza già in chiaro...
      • bradipao scrive:
        Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
        - Scritto da: 6 giaguar
        Il difetto di qualunque DRM sta nel "D" dato che
        sia i miei occhi che le mie orecchie sono "A"
        ergo posso sempre acchiappare il segnale nel
        momento in cui è giocoforza già in chiaro...Escluso un "hacking" (che sarà sicuramente possibile) in realtà il percorso protetto arriva sino al display, perchè passa dalla connessione, anch'essa criptata (con HDCP), tra scheda video e monitor.Il plugin "black box" del DRM si assicurerà di verificare anche la presenza della criptatura HDCP tra scheda video e monitor, così che il segnale non sarà mai in chiaro mentre viaggia. Sarà in chiaro solo dentro la scheda video e dentro il monitor.Nasceranno chiaramente degli hack di questo sistema, ma l'errore di fondo è che i browser stanno (letteralmente) cedendo a terzi il controllo della tua macchina.Una volta messo in piedi l'automatismo e fatto adottare da tutti i browser, chiunque potrà proteggere con DRM anche immagini e interi siti, senza dover chiedere niente. Sarà tutto pronto nei browser.
        • Passante scrive:
          Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
          - Scritto da: bradipao
          - Scritto da: 6 giaguar

          Il difetto di qualunque DRM sta nel "D" dato che

          sia i miei occhi che le mie orecchie sono "A"

          ergo posso sempre acchiappare il segnale nel

          momento in cui è giocoforza già in chiaro...

          Escluso un "hacking" (che sarà sicuramente
          possibile) in realtà il percorso protetto arriva
          sino al display, perchè passa dalla connessione,
          anch'essa criptata (con HDCP), tra scheda video e
          monitor.

          Il plugin "black box" del DRM si assicurerà di
          verificare anche la presenza della criptatura
          HDCP tra scheda video e monitor, così che il
          segnale non sarà mai in chiaro mentre viaggia.
          Sarà in chiaro solo dentro la scheda video e
          dentro il
          monitor.

          Nasceranno chiaramente degli hack di questo
          sistema, ma l'errore di fondo è che i browser
          stanno (letteralmente) cedendo a terzi il
          controllo della tua
          macchina.

          Una volta messo in piedi l'automatismo e fatto
          adottare da tutti i browser, chiunque potrà
          proteggere con DRM anche immagini e interi siti,
          senza dover chiedere niente. Sarà tutto pronto
          nei browser.Per quello va rifiutato a piè pari quealsiasi servizio che li usi.
        • 6 giaguar scrive:
          Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
          Appunto la scheda video ha il segnale in chiaro e questo significa che ce lo ho in chiaro pure io.Non ci sono santi.Hai presente la ram video? :D
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            Appunto la scheda video ha il segnale in chiaro e
            questo significa che ce lo ho in chiaro pure
            io.
            Non ci sono santi.
            Hai presente la ram video?
            :DLa ram si può criptare, i segnali tra i bus anche...
          • panda rossa scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            Appunto la scheda video ha il segnale in
            chiaro
            e

            questo significa che ce lo ho in chiaro pure

            io.

            Non ci sono santi.

            Hai presente la ram video?

            :D

            La ram si può criptare, i segnali tra i bus
            anche...E una camcod che riprende lo schermo come la cripti?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            Facile! ti spacca il camcoder con una mazza da baseball in preda a un travaso di bile...(rotfl)(rotfl)
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: 6 giaguar


            Appunto la scheda video ha il segnale in

            chiaro

            e


            questo significa che ce lo ho in chiaro
            pure


            io.


            Non ci sono santi.


            Hai presente la ram video?


            :D



            La ram si può criptare, i segnali tra i bus

            anche...

            E una camcod che riprende lo schermo come
            la cripti?Panda....Ma non ti ricordi più quello che ci raccontava Crazy ? Il chip Friz - Palladio ?? I brevetti per vincolare l'attivazione della registrazione a segnali al di fuori del visibile / udibile ???Dai che ci arrivi, sei un buon tecnico pensaci: con 2 chip in più impedisci di riprendere lo schermo.
          • panda rossa scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Passante


            - Scritto da: 6 giaguar



            Appunto la scheda video ha il
            segnale
            in


            chiaro


            e



            questo significa che ce lo ho in
            chiaro

            pure



            io.



            Non ci sono santi.



            Hai presente la ram video?



            :D





            La ram si può criptare, i segnali tra i
            bus


            anche...



            E una camcod che riprende lo schermo come

            la cripti?

            Panda....
            Ma non ti ricordi più quello che ci raccontava
            Crazy ? Il chip Friz - Palladio ?? I brevetti per
            vincolare l'attivazione della registrazione a
            segnali al di fuori del visibile / udibile
            ???

            Dai che ci arrivi, sei un buon tecnico pensaci:
            con 2 chip in più impedisci di riprendere lo
            schermo.La mia videocamera non ha di questi problemi.Se la tua e' una sony cavoli tuoi.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Passante

            Dai che ci arrivi, sei un buon tecnico

            pensaci: con 2 chip in più impedisci di

            riprendere lo schermo.

            La mia videocamera non ha di questi problemi.
            Se la tua e' una sony cavoli tuoi.Risposta degna di "nr: Etype" questa...Come ben sai se non combatti anche per gli altri appena ti si romperà la tua bella telecamerina che non ha di questi problemi avrai 2 possibilità:1) comprare una videocamera con questi problemi (e quindi non registrare)2) non comprare un videocamera (e quindi non registrare)A questo vogliono indurci e ridurci.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Passante



            Dai che ci arrivi, sei un buon tecnico


            pensaci: con 2 chip in più impedisci di


            riprendere lo schermo.



            La mia videocamera non ha di questi problemi.

            Se la tua e' una sony cavoli tuoi.
            Mi spiace ma sono favole una telecamera che "non riprende" in assenza di un "qualcosa" che si trova nei video "protetti" (o viceversa "qualcosa" che non si trova nei video "protetti") non è in grado di riprendere il mondo "reale" perchè ciò che sta nel mondo "reale" comprende la possibilità di imbattersi del tutto casualmente (o anche "maliziosamente e volutamente") nella presenza o nella assenza di questo "qualcosa".Quindi dubito assai che qualcuno comprerà mai una telecamera che si può impallare per motivi sconosciuti e incomprensibili.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Passante





            Dai che ci arrivi, sei un buon
            tecnico



            pensaci: con 2 chip in più
            impedisci
            di



            riprendere lo schermo.





            La mia videocamera non ha di questi
            problemi.


            Se la tua e' una sony cavoli tuoi.


            Mi spiace ma sono favole una telecamera che "non
            riprende" in assenza di un "qualcosa" che si
            trova nei video "protetti" (o viceversa
            "qualcosa" che non si trova nei video "protetti")
            non è in grado di riprendere il mondo "reale"
            perchè ciò che sta nel mondo "reale" comprende la
            possibilità di imbattersi del tutto casualmente
            (o anche "maliziosamente e volutamente") nella
            presenza o nella assenza di questo "qualcosa".
            Quindi dubito assai che qualcuno comprerà mai una
            telecamera che si può impallare per motivi
            sconosciuti e incomprensibili.A proposito allora dovresti spiegarmi il sucXXXXX di windows 95, 98, ecc...
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            Cosa vuoi che ti spieghi?Non mi risulta che implementino POLLADIUM.Quindi?Anzi fossi in te mi chiederei COME MAI?
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            Quindi dubito assai che qualcuno comprerà

            mai una telecamera che si può impallare per

            motivi sconosciuti e incomprensibili.
            A proposito allora dovresti spiegarmi il sucXXXXX
            di windows 95, 98, ecc...Avevo quotato male... La battuta era sul piantamento.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            Non fa differenza La gente fa ciò che gli costa meno fatica a parità ma solo fino a che soddisfa più o meno le <b
            proprie </b
            esigenze se non le soddisfa non compra.È assai semplice.In quelle "esigenze" il DRM non c'è perchè alla gente non serve serve SOLO alle major vedi che io sappia nessuna azienda arriva al sucXXXXX facendo la guerra al portafogli dei propri clienti e in estrema sintesi invece questo è proprio ciò che il DRM vorrebbe fare.Io oltre che vedere un disastroso passato (non esiste DRM che non sia stato bucato e strabucato) non vedo neppure un "radioso futuro" per questa pretesa.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            Non fa differenza La gente fa ciò che gli costa
            meno fatica a parità ma solo fino a che soddisfa
            più o meno le <b
            proprie </b

            esigenze se non le soddisfa non
            compra.
            È assai semplice.
            In quelle "esigenze" il DRM non c'è perchè alla
            gente non serve serve SOLO alle major vedi che io
            sappia nessuna azienda arriva al sucXXXXX facendo
            la guerra al portafogli dei propri clienti e in
            estrema sintesi invece questo è proprio ciò che
            il DRM vorrebbe
            fare.
            Io oltre che vedere un disastroso passato (non
            esiste DRM che non sia stato bucato e strabucato)
            non vedo neppure un "radioso futuro" per questa
            pretesa.Questo grazie a persone che mantengono alto il livello di attenzione e si preoccupato di craccare e informare anche per quelli che se ne fregano, poichè se tutti se ne fregassero i DRM avrebbero vita facile, prova ne è che continuano a provarci.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            Questo grazie a persone che mantengono alto il
            livello di attenzione e si preoccupato di
            craccare e informare anche per quelli che se ne
            fregano, poichè se tutti se ne fregassero i DRM
            avrebbero vita facile, prova ne è che continuano
            a
            provarci.Ci arrivi o no che è una questione di mercato ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            - Scritto da: Passante




            Questo grazie a persone che mantengono


            alto il livello di attenzione e si


            preoccupato di craccare e informare
            anche



            per quelli che se ne fregano, poichè se


            tutti se ne fregassero i DRM avrebbero


            vita facile, prova ne è che continuano a


            provarci.


            Ci arrivi o no che è una questione di
            mercato
            ?

            Mercato che è formato sia dalla richiesta che
            dalla domandaBravo infatti è proprio la domanda non c'è.I clienti non chiedono il DRM ma il XXXXXXX del DRM il DRM interessa solo le major e il XXXXXXX invece esattamente ai loro clienti.Non ci vuole granchè a capirlo.Ma non importa granchè se non lo si capisce ci pensano loro a fartelo capire.Non è un caso se nessun DRM ha retto. :)
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            Panda....
            Ma non ti ricordi più quello che ci raccontava
            Crazy ? Crazy non aveva azzeccato nemmeno una previsione, quindi se diceva una cosa probabilmente avverrà il contrario.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko

            Panda....

            Ma non ti ricordi più quello che ci

            raccontava Crazy ?

            Crazy non aveva azzeccato nemmeno una previsione,
            quindi se diceva una cosa probabilmente avverrà
            il contrario.Perchè la guerra è forse finita ?Si sono arresi ed hanno smesso di tentare l'inserimento di qualsiasi DRM ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            Perchè la guerra è forse finita ?Non è mai cominciata.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            Perchè la guerra è forse finita ?
            Non è mai cominciata.Quindi i DRM non esistono, allora la versione di FF 38 a che serve ?E la sony non ha mai messo in giro il rookit ?La apple non ha mai richiesto brevetti per forme di protezione di hw e sw ? Tutti i melafonini sono rootabili con un click ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            - Scritto da: Passante



            Perchè la guerra è forse finita ?

            Non è mai cominciata.

            Quindi i DRM non esistono, allora la versione di
            FF 38 a che serve
            ?
            E la sony non ha mai messo in giro il rookit ?
            La apple non ha mai richiesto brevetti per forme
            di protezione di hw e sw ? Tutti i melafonini
            sono rootabili con un click
            ?Io non ho detto che le major non lo vorrebbero ho detto che sono in realtà le uniche a volerlo.... :DNon lo devi chiedere a me chiedilo a loro.La domanda giusta è perchè non funzionano?Ovvero :Non è che li "mercato" cioè i "clienti delle major" sta proprio dall'altro lato della barricata?Forse (ripeto) ti sfugge questo piccolo (ma mica tanto piccolo) dettagliuzzo?Ripeto fare la guerra ai tuoi clienti e contro il loro portafogli non ti porta lontano. ;)
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: 6 giaguar


            - Scritto da: Passante





            Perchè la guerra è forse finita ?


            Non è mai cominciata.



            Quindi i DRM non esistono, allora la
            versione
            di

            FF 38 a che serve

            ?

            E la sony non ha mai messo in giro il rookit
            ?

            La apple non ha mai richiesto brevetti per
            forme

            di protezione di hw e sw ? Tutti i melafonini

            sono rootabili con un click

            ?
            Io non ho detto che le major non lo vorrebbero ho
            detto che sono in realtà le uniche a
            volerlo....
            :D
            Non lo devi chiedere a me chiedilo a loro.

            La domanda giusta è perchè non funzionano?
            Ovvero :
            Non è che li "mercato" cioè i "clienti delle
            major" sta proprio dall'altro lato della
            barricata?
            Forse (ripeto) ti sfugge questo piccolo (ma mica
            tanto piccolo)
            dettagliuzzo?

            Ripeto fare la guerra ai tuoi clienti e contro il
            loro portafogli non ti porta
            lontano.
            ;)Oh, finalmente sembra che si sia ripreso a parlare in modo civile e non solo più per prevaricare l'altro :) allora darti del gorilla è servito :DSono assolutamente d'accordo, ma è innegabile che continuino a provarci ed il livello di attenzione deve rimanere alto da parte di noi acquirenti.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            Sono assolutamente d'accordo, ma è innegabile che
            continuino a provarci ed il livello di attenzione
            deve rimanere alto da parte di noi
            acquirenti.Cioè Sparando FUD e stupidaggini?Continuo a chiederlo senza avere risposta.Tu fai affermazioni che dicono cose inesatte e non vere (manca solo il "run) e scusa sai (sono sospettoso di natura) mi spieghi in cosa questo sia utile alla attenzione (e sopratutto alla corretta informazione sullo stato delle cose) questo tuo atteggiamento?A me lo ripeto (non vorrei che tu capissi male) sembra FUD interessato a "pecorizzare" chi non ha i mezzi e le conoscenze tecniche per capire.L'unica dubbio che c'è da dirimere è se tu sia uno che in buona fede crede di saperne abbastanza e spara cose sentite "a orecchio" o se invece sei in malafede e lo fai coscientemente.Nel dubbio io sono per questa seconda "gorillesca" ipotesi. :DSe sbaglio chiedo scusa ma ti pregherei di prendere atto che il quadro è assai diverso da quello che pretendi di descrivere sia in termini tecnici che di mercato.Se non sbaglio ... ebbene si lo confesso io sto dall'altra parte e ci sto molto più "gorillescamente" di quanto tu possa immaginare.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            Sono assolutamente d'accordo, ma è

            innegabile che continuino a provarci ed

            il livello di attenzione deve rimanere

            alto da parte di noi acquirenti.
            Cioè Sparando FUD e stupidaggini?
            Continuo a chiederlo senza avere risposta.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4246289&m=4246725#p4246725
            Tu fai affermazioni che dicono cose inesatte e
            non vere (manca solo il "run) e scusa sai (sono
            sospettoso di natura) mi spieghi in cosa questo
            sia utile alla attenzione (e sopratutto alla
            corretta informazione sullo stato delle cose)
            questo tuo atteggiamento?
            A me lo ripeto (non vorrei che tu capissi male)
            sembra FUD interessato a "pecorizzare" chi non ha
            i mezzi e le conoscenze tecniche per capire.
            L'unica dubbio che c'è da dirimere è se tu sia
            uno che in buona fede crede di saperne abbastanza
            e spara cose sentite "a orecchio" o se invece sei
            in malafede e lo fai coscientemente.
            Nel dubbio io sono per questa seconda
            "gorillesca" ipotesi.
            :D
            Se sbaglio chiedo scusa ma ti pregherei di
            prendere atto che il quadro è assai diverso da
            quello che pretendi di descrivere sia in termini
            tecnici che di mercato.
            Se non sbaglio ... ebbene si lo confesso io sto
            dall'altra parte e ci sto molto più
            "gorillescamente" di quanto tu possa
            immaginare.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4246289&m=424Hai detto stuppidaggini da un punto di vista tecnico e pratico tu come lo chiami?P.S.E impara a quotare... sarebbe già un progresso. ;)
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            Quindi i DRM non esistono, allora la versione di
            FF 38 a che serve
            ?Alle stesse cose della versione 37: un aggiornamento. La versione 38 non ha la tecnologia DRM, supporta solo un sistema di plugin che può integrare il DRM.
            E la sony non ha mai messo in giro il rookit ?Ti riferisci a quello che era accaduto 10 anni fa? Riguardava un tipo di tecnologia ormai obsoleta.
          • panda rossa scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko

            Quindi i DRM non esistono, allora la
            versione
            di

            FF 38 a che serve

            ?

            Alle stesse cose della versione 37: un
            aggiornamento. La versione 38 non ha la
            tecnologia DRM, supporta solo un sistema di
            plugin che può integrare il
            DRM.


            E la sony non ha mai messo in giro il rookit
            ?

            Ti riferisci a quello che era accaduto 10 anni
            fa? Riguardava un tipo di tecnologia ormai
            obsoleta.Non e' la tecnologia il punto, ma il fatto che hanno deliberatamente danneggiato una proprieta' altrui, per imporre una loro volonta', manco fossimo nel far west, dove chi ha la pistola piu' grossa ha ragione.Hanno danneggiato volutamente delle cose, quindi continueranno a farlo.
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            Hanno danneggiato volutamente delle cose, quindi
            continueranno a
            farlo.Per quanto ne sai, le persone responsabili di tali decisioni potrebbero non essere nemmeno più alla Sony.
          • panda rossa scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko

            Hanno danneggiato volutamente delle cose,
            quindi

            continueranno a

            farlo.

            Per quanto ne sai, le persone responsabili di
            tali decisioni potrebbero non essere nemmeno più
            alla
            Sony.Frega niente.Da parte di sony non sono mai arrivate scuse ne' rimborsi.Chi c'e' ne risponde.
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            Perchè la guerra è forse finita ?
            Si sono arresi ed hanno smesso di tentare
            l'inserimento di qualsiasi DRM
            ?La "guerra" sta passando su un altro fronte, in cui il DRM è abbastanza inutile. Con il cloud e lo streaming, non serve nessun DRM, basta il content id, inoltre gli utenti hanno meno motivazioni a manomettere il sistema.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            Si certo ma la RAM VIDEO se è cifrata non serve a nulla dato che è direttamente la rappresentazione dei pixel che vedi.Morale se cifri la ram video non hai la ram video.Quanto al famoso HDCP (non presente comunque nella connessione tra la tua scheda video interna e il tuo monitor) è già stato strabucato n volte.Tanto è vero che si sono inventati HDCP 2.2 per il 4k (che però non interopera con HDCP 2K e pure quello lo hanno bucato in 4 giorni).Altro da offrire o passiamo direttamente alla versione del DRM che cammina sulle acque?Detta anche Lazaruz Resurrection?Hai voglia a fare miracoli il problema lo ripeto sta nella "D" mentre l'universo è stato progettato da Iddio in modo "A".Non c'è niente da fare il delivery di un contenuto diventa sempre analogico alla "fine della catena".Mi spiace.anzi... a essere onesto non mi spiace neanche un po' :D
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            Si certo ma la RAM VIDEO se è cifrata non serve a
            nulla dato che è direttamente la rappresentazione
            dei pixel che vedi.Non necessariamente, non avete studiato ragazzi eh ?Non è mica obbligatorio che nella ram ci sia la rappresentazione dei pixel che vedi ! Basta che la criptazione avvenga a livello del chipset che controlla il pannello lcd.[img]http://www.microsoft.com/presspass/images/features/2002/0724palladiumwp-howworks.gif[/img]
            Morale se cifri la ram video non hai la ram video.
            Quanto al famoso HDCP (non presente comunque
            nella connessione tra la tua scheda video interna
            e il tuo monitor) è già stato strabucato n
            volte.
            Tanto è vero che si sono inventati HDCP 2.2 per
            il 4k (che però non interopera con HDCP 2K e pure
            quello lo hanno bucato in 4 giorni).E vogliamo tranquillamente continuare a lasciarli provare continuando a comprare qualsiasi cosa chissà che un giorno non riescano a farne uno che non si buca ?
            Altro da offrire o passiamo direttamente alla
            versione del DRM che cammina sulle acque ?
            Detta anche Lazaruz Resurrection?
            Hai voglia a fare miracoli il problema lo ripeto
            sta nella "D" mentre l'universo è stato
            progettato da Iddio in modo "A".
            Non c'è niente da fare il delivery di un
            contenuto diventa sempre analogico alla "fine
            della catena".Ok, ma il problema è che potremmo finire in un mondo che a parte guardarlo alla fine della catena nno ci puoi fare altro, soprattutto non puoi registrarlo con un qualsiasi apparecchio digitale.
            Mi spiace.
            anzi... a essere onesto non mi spiace neanche un
            po'
            :DMa neanche a me, si fa pur parlè
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            - Scritto da: 6 giaguar

            Si certo ma la RAM VIDEO se è cifrata non
            serve
            a

            nulla dato che è direttamente la
            rappresentazione

            dei pixel che vedi.

            Non necessariamente, non avete studiato ragazzi
            eh
            ?
            Non è mica obbligatorio che nella ram ci sia la
            rappresentazione dei pixel che vedi ! Basta che
            la criptazione avvenga a livello del chipset che
            controlla il pannello
            lcd.
            ahem... credo che sia tu a non avere "studiato".Capo primo i "chipset" di per se non fanno nulla se non attraverso un programma che sta del tutto in chiaro in ram.Capo secondo (te lo torno a ripetere) la RAM sulla scheda video serve proprio a "quel chipset" per fare "in tempo utile" il refresh e tutto il resto (analogicissime frequenze) sui video a alta o altissima risoluzione e anche così ci sono dei limiti.Morale o decidi che non usi di fatto la RAM VIDEO (e sei troppo lento) o usi un chip assai potente (e assai più costoso) per decifrare tutto (in tempo reale ricorda) al volo.Ora fai 2+2 e comincia a chiederti come mai il "POLLADIUM" dei polli è stato un flop.Di fatto non trovi in commercio NESSUN e ripeto NESSUN computer che implementi in modo completo quelle specifiche. Il perchè è assai semplice mettiti un attimo nei panni del signor Chin Lin Po...A lui "plodulle" un "computel" POLLADIUM costa "quattlo centesimi in più" e rischia di dovere vendere a 4 centesimi in più (ovviamente) e quindi "vendele meno"...."Vendele meno?"...... ma per far piacere a chi alle major?...E a lui in tasca cosa gliene viene?Nulla anzi "ci limette"...Nahhhh ... il signor Chin Lin Po farà quello che ha sempre fatto...Ovvero produce il modello "extra POLLADIUM" e il modello "normale" e li vende ... al primo ritorno di mercato che gli dice che la gente compra di più il "normale" il modello "extra POLLADIUM" esce dalla produzione... oppure finisce che costerà il triplo del normale.In realtà è tutto assai semplice.Hai capito adesso perchè non riesci a comprare un computer PALLADIUM neanche volendo? :D
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            - Scritto da: 6 giaguar


            Si certo ma la RAM VIDEO se è cifrata


            non serve a nulla dato che è direttamente la


            rappresentazione dei pixel che vedi.

            Non necessariamente, non avete studiato

            ragazzi eh ?

            Non è mica obbligatorio che nella ram ci

            sia la rappresentazione dei pixel che vedi !

            Basta che la criptazione avvenga a livello

            del chipset che controlla il pannello lcd.
            ahem... credo che sia tu a non avere "studiato".
            Capo primo i "chipset" di per se non fanno nulla
            se non attraverso un programma che sta del tutto
            in chiaro in ram.Non necessariamente se avvicini il TPM alla ram, come già da programma del resto:[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/b/be/TPM.svg/2000px-TPM.svg.png[/img]
            Capo secondo (te lo torno a ripetere) la RAM
            sulla scheda video serve proprio a "quel chipset"
            per fare "in tempo utile" il refresh e tutto il
            resto (analogicissime frequenze) sui video a alta
            o altissima risoluzione e anche così ci sono dei
            limiti.Stranamente Display Port ha molte funzionalità che a trasmettere il video non servono a granche, tutte dedicate al TPM 2.0
            Morale o decidi che non usi di fatto la RAM VIDEO
            (e sei troppo lento) o usi un chip assai potente
            (e assai più costoso) per decifrare tutto (in
            tempo reale ricorda) al volo.Proprio quello su cui stanno lavorando, ci arriveremo
            Ora fai 2+2 e comincia a chiederti come mai il
            "POLLADIUM" dei polli è stato un flop.Se è stato un flop come mai buona parte dei device contiene quei chip, le versioni vanno avanti, le specifiche pure ?
            Di fatto non trovi in commercio NESSUN e ripeto
            NESSUN computer che implementi in modo completo
            quelle specifiche.Dici ? C'è l'ardware nei computer, c'è il software nel bios...Che manca ? Di dare il run ?Per adesso...Solo stando attenti possiamo evitare di essere circondati.
            Il perchè è assai semplice mettiti un attimo nei
            panni del signor Chin Lin Po...
            A lui "plodulle" un "computel" POLLADIUM costa
            "quattlo centesimi in più" e rischia di dovere
            vendere a 4 centesimi in più (ovviamente) e
            quindi "vendele meno"....
            "Vendele meno?"...... ma per far piacere a chi
            alle major?...
            E a lui in tasca cosa gliene viene?Le major potrebbero essere interessante a pagarlo ?Quali ? Perchè ?
            Nulla anzi "ci limette"...
            Nahhhh ... il signor Chin Lin Po farà quello che
            ha sempre fatto...Ovvio e scontato, ma ipotizziamo che la Warner gli offra 5 centesimi in più ? Allora che fa il signon Chin Lin Po ?
            Ovvero produce il modello "extra POLLADIUM" e il
            modello "normale" e li vende ... al primo ritorno
            di mercato che gli dice che la gente compra di
            più il "normale" il modello "extra POLLADIUM"
            esce dalla produzione... oppure finisce che
            costerà il triplo del normale.
            In realtà è tutto assai semplice.Infatti...
            Hai capito adesso perchè non riesci a comprare
            un computer PALLADIUM neanche volendo?
            :DA questo punto ti chiedo cosa tu intenda per computer Palladium, visto che il software e l'hw dentro c'è basta attivarlo.Ah, sempre riguardo al signor Chin Lin Po di prima...Come mai spende tanto per continuare a mettere questi chip dentro alle nostre piastre madri ? A quel che dicevi sopra dovrebbe rimetterci, perchè o fa ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            Ah, sempre riguardo al signor Chin Lin Po di
            prima...
            Come mai spende tanto per continuare a mettere
            questi chip dentro alle nostre piastre madri ? A
            quel che dicevi sopra dovrebbe rimetterci, perchè
            o fa
            ?Infatti non lo fa.Non c'è attualmente NESSUN COMPUTER lo ripeto che implementi COMPLETAMENTE ne in termini HARDWARE ne in termini SOFTWARE le specifiche "POLLADIUM".Ne tu sei in grado di comprarne nessuno.Chiediti il perchè e fai un bagno di realismo invece che un bagno di ipotesi.Il resto sono le solite chiacchere da bar.Se vuoi comunque ti spiego per filo e per segno come è fatto il mio Computer e perchè non è "POLLADIUM" ne in hardware ne in software ne in firmware.E perchè non c'è nessun "modulo TPM" pur essendoci la crittografia on chip e perchè non c'è alcun connettore HDCP tra lo schermo e la scheda video.Ma sopratutto perchè non ce lo ha neppure il TUO (quale che sia la marca)E tutto senza se e senza ma.P.S. (ha appena 3 mesi e è fabbricato da uno dei più grossi costruttori mondiali di elettronica).
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante


            Ah, sempre riguardo al signor Chin Lin Po di

            prima...

            Come mai spende tanto per continuare a

            mettere questi chip dentro alle nostre piastre

            madri ?
            A quel che dicevi sopra dovrebbe rimetterci,
            perchè o fa ?
            Infatti non lo fa.
            Non c'è attualmente NESSUN COMPUTER lo ripeto che
            implementi COMPLETAMENTE ne in termini HARDWARE
            ne in termini SOFTWARE le specifiche "POLLADIUM".Guarda che anche l'implementazione parziale ha un costo ehChi lo paga al sign Chin Lin Po quel costo e perchè ?
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            Chi lo paga al sign Chin Lin Po quel costo e
            perchè
            ?na chePerchè un chip crittografico (che non è il TPM) serve e magariserve a cifrare a "wire speed" in un server e anche in un client ad esempio?.Perchè ha funzionalità ASSOLUTAMENTE diverse da quelle che avrebbe in un TCG?Fammi capire piuttosto in che modo ritieni che sia utile alla "guerra" venire qui a raccontare panzane sul fatto che secondo te manca solo il "run" (quando siamo assai lontani da questo)?Non sarà magari solo FUD interessato ad uso di chi non ha i mezzi per capire che stai sparando stupidaggini?
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            - Scritto da: Passante

            Chi lo paga al sign Chin Lin Po quel costo e

            perchè ?na che
            Perchè un chip crittografico (che non è il TPM)
            serve e magariserve a cifrare a "wire speed" in
            un server e anche in un client ad
            esempio?.
            Perchè ha funzionalità ASSOLUTAMENTE diverse da
            quelle che avrebbe in un TCG?

            Fammi capire piuttosto in che modo ritieni che
            sia utile alla "guerra" venire qui a raccontare
            panzane sul fatto che secondo te manca solo il
            "run" (quando siamo assai lontani da questo)? " Assai lontani " è un concetto un pù relativo no ? Stiamo parlando di qualcosa di cui 20 anni fa non esisteva neanche come fantasia il corsorzio nasce nel 2003.Nel frattempo ora abbiamo chip per la crittazione in hardware che non sappiamo bene cosa facciano e un comune hard disk ha tanta di quella elettronica sopra che ci si può installare dentro un linux. La tecnologia per farlo non mi sembra poi così lontana.Secondo te attualmente sarebbe possibile tecnicamente realizzare il trusted computer ?Se secondo te non lo è tra quando lo sarà ?Parliamo di tecnica non di persone, lato psicologico e lato tecnico sono aspetti diversi che non possono essere mischiati.
            Non sarà magari solo FUD interessato ad uso di
            chi non ha i mezzi per capire che stai sparando
            stupidaggini?Ho liberato le mie scimmie prima che diventassero gorilla, non ho bisogno di farli venire a sfogare qua.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            " Assai lontani " è un concetto un pù relativo
            no ? Stiamo parlando di qualcosa di cui 20 anni
            fa non esisteva neanche come fantasia il
            corsorzio nasce nel
            2003.e che Fantasia è restato.Tecnicamente era realizzabile...Manca questo dettaglio...Nella tua frase. :D
            Nel frattempo ora abbiamo chip per la crittazione
            in hardware che non sappiamo bene cosa facciano e
            un comune hard disk ha tanta di quella
            elettronica sopra che ci si può installare dentro
            un linux. La tecnologia per farlo non mi sembra
            poi così
            lontana.Non è mai stata lontana è semplicemente inutile per quel fine.E è inutile perchè non è pensata con quel fine e quello scopo.

            Secondo te attualmente sarebbe possibile
            tecnicamente realizzare il trusted computer
            ?Certo (anche se resterebbe esposto a diversi tipi di attacco Cuckoo Attack per dire il più noto) era possibile già dall'inizio!Il problema che ha non è la "tecnologia" ma il mercato ovvero che chi può essere interessato a comprarlo (ad esempio aziende) ha scopi diversi (ad esempio il controllo remoto) da quelli delle major (quindi chiavi riscrivibili non come ne TPM disabilitabili e con una "trust list" definibile dalla azienda stessa).Mentre invece il mercato "mainstream" non solo non lo vuole ma ha scopi del tutto opposti.Risultato?Esattamente quello che vedi il DRM sta "a mollo" e ci resterà perchè non funziona proprio come "filosofia" e principo.La sicurezza è un fatto end-to-end e quando uno degli "end" (ovvero il cliente delle major) ce lo hai come avversario.... beh festa finita!La "guerra" è persa prima ancora di cominciare.Se lo sai e lo capisci sai anche come avere adeguate "contromisure" se invece credi nella "onnipotenza" dell'avversario non solo non ha capito nulla ma forse gli stai offrendo una chance che non aveva.Chiaro?
            Ho liberato le mie scimmie prima che diventassero
            gorilla, non ho bisogno di farli venire a sfogare
            qua.Non so come stanno le tue scimmie ma il mio gorilla gode di ottima salute e tecnicamente la sa molto più lunga delle tue scimmie.Quindi? :D
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            Secondo te attualmente sarebbe possibile
            tecnicamente realizzare il trusted computer
            ?No, perché basta un semplice programma di virtualizzazione come VirtualBox. o VMWare, o QEMU per vanificare il tutto. Il modello trusted doveva basarsi su un sistema a chiave privata/chiave pubblica: la chiave privata era presente all'interno del chip Fritz, e non ne usciva mai, ed il chip avrebbe dovuto decodificare i dati direttamente, e solo nelle circostanze approvate dalla licenza (sistema operativo trusted, applicazione trusted, monitor e scheda audio trusted); ma se il chip viene virtualizzato, tutto il modello salta: l'utente può accedere tranquillamente alla chiave privata del chip virtuale, perché sull'hardware "reale" tale chiave si trova in una zona di memoria non protetta (anzi, il software di virtualizzazione potrebbe tranquillamente esportarla); e tale chip virtuale potrebbe generare una o più chiavi pubbliche, indistinguibili da quelle di un chip "fisico" (e potendone generare infinite, non sarebbe nemmeno possibile realizzare una blacklist)
            Se secondo te non lo è tra quando lo sarà ?Un sistema trusted (o almeno, relativamente trusted) si può realizzare solo se collaborano anche gli utenti finali: una rete di telefoni cellulari, ad esempio, utilizza un sistema di cifratura non troppo diverso da quello che avrebbe dovuto avere il trusted computer, e funziona, anche se tecnicamente potrebbe essere manomessa (basterebbe mettere la scheda SIMM su un telefono modificato, e si potrebbero intercettare le telefonate, condividere la connessione su più telefoni, e molto altro), perché l'utente finale NON VUOLE che le sue telefonate vengano intercettate o la sua linea venga usata da altri, quindi collabora anche lui, proteggendo il suo telefono ed impedendo (per quanto può) ad altri di manometterlo: lo fa perché è nel suo interesse.
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            No, perché basta un semplice programma di
            virtualizzazione come VirtualBox. o VMWare, o
            QEMU per vanificare il tutto. No.La catena HDCP prevede chiavi ad ogni scambio.i casi sono due:1) La macchina virtuale prova ad emulare il monitor: in tal caso i driver che lo emulano non sono forniti delle chiavi, quindi non avviene l'handshaking e non si decritta nulla --
            porzione di schermo nero dove dovrebbe esserci l'immagine.2) La macchina virtuale non emula il monitor ma manda i dati (crittografati) ad esso.In tal caso se il monitor è compliant tutto è fatto a regola di HDCP e vedi l'immagine, ma se provi a registrarla, anche dalla macchina host, registrerai uno schermo nero perché i dati vengono decodificati dal monitor fisico, quindi in qualsiasi punto precedente sono crittografati.chi minimizza questi sistema fa il gioco delle major che stanno letterlamente scaldando lentamente l'acqua dell'aragosta
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            No.
            La catena HDCP prevede chiavi ad ogni scambio.Dove sarebbe il problema? Il chip emulato può fornire le chiavi esattamente come quello reale. Non sono le stesse, ma se non hai mai fornito le chiavi del chip "fisico" (ammesso che tale chip ci sia, sul tuo computer), nessuno può sapere che sono diverse.
            i casi sono due:
            1) La macchina virtuale prova ad emulare il
            monitor: in tal caso i driver che lo emulano non
            sono forniti delle chiaviI driver che lo emulano non sono forniti delle chiavi, sono loro a fornire delle chiavi ad altri (e dal momento che la chiave pubblica è stata prodotta via software dal driver stesso, il driver ha anche la chiave privata, e sa come decodificare i dati)
            , quindi non avviene
            l'handshaking e non si decritta nulla --

            porzione di schermo nero dove dovrebbe esserci
            l'immagine.No, perché la virtual machine comunicherebbe con l'hardware fisico "in chiaro": non sarebbe necessario nessun handshaking sull'hardware fisico, l'unico handshaking sarebbe virtuale.
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            Dove sarebbe il problema? Il chip emulato può
            fornire le chiavi esattamente come quello reale.No, non può fornirle perché non le ha. Mica te la puoi inventare la chiave, LOL.Il sistema di protezione prevede delle chiavi per ogni produttore di dispositivi che sono compliant alla catena.E quando una chiave verrà per qualsiasi ragione scoperta verrà messa in blacklist, e tutti i contenuti nuovi (e anche quelli vecchi ritrasmessi in streaming) non potranno più essere decodificati da quella chiave.
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            No, non può fornirle perché non le ha. Mica te la
            puoi inventare la chiave,
            LOL.Certo che puoi: i sistemi in cui le chiavi sono generate casualmente funzionano proprio così: viene "inventata" una chiave privata, da quella si ricava una chiave pubblica che viene data a chi ti deve mandare il messaggio, che la usa per cifrare il messaggio stesso.In un ipotetico sistema Palladium, l'idea era che ogni computer avesse una o più chiavi private nel chip Fritz: se l'utente voleva abbonarsi a qualche servizio (tipo Netflix) basato sul DRM, trasmetteva la sua chiave pubblica a Netflix, che gli avrebbe poi inviato i film in forma criptata; e Netflix come potrebbe sapere se la chiave era veramente quella del chip Fritz, o era una chiave inventata?L'unico modo che avrebbe Netflix per saperlo sarebbe quello di assegnare la chiave direttamente all'utente: ma per farlo non può usare un chip di codifica che è già integrato nella scheda madre (come doveva essere il chip Fritz), deve fornirti il suo chip di decodifica, sigillato ed individuale (ed il modo più semplice per farlo è una smart card): Sky, ad esempio, fa così, e pure i gestori di telefonia mobile lo fanno.Un sistema basato su smart card sarebbe teoricamente in grado di implementare un DRM difficile da scalzare (e sarebbe anche accettabile per gli utenti che per principio si oppongono al TCP: infatti sarebbe facilissimo da disabilitare, basterebbe togliere la scheda); ma le specifiche del TCP non parlavano di soluzioni simili.

            Il sistema di protezione prevede delle chiavi per
            ogni produttore di dispositivi che sono compliant
            alla
            catena.Non ha nessun senso avere una chiave per ogni produttore, altrimenti ogni file riprodotto su un dispositivo funzionerebbe su tutti i dispositivi della stessa marca, e quindi sarebbe come non averla: occorre avere una chiave diversa per ogni singolo utente, ma a quel punto sarebbe possibile tenere un archivio di tutte le chiavi valide, ed accorgersi se qualcuno ha tentato di infilare in mezzo ad esse una chiave "inventata" (realizzata da un chip virtualizzato)?

            E quando una chiave verrà per qualsiasi ragione
            scoperta verrà messa in blacklist, e tutti i
            contenuti nuovi (e anche quelli vecchi
            ritrasmessi in streaming) non potranno più essere
            decodificati da quella
            chiave.Se tale chiave è generata da un chip virtualizzato, blacklistarla serve a poco, perché basta una frazione di secondo per generarne una nuova.
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            Certo che puoi: i sistemi in cui le chiavi sono
            generate casualmente funzionano proprio cosìNon conosci le cose e tiri fuori esempi che non stanno in cielo nè in terra.Non stiamo parlando di handshaking 'amichevole'.Nella catena HDCP ogni anello ha chiavi che sono state assegnate da un ente.Se ti inventi una chiave NON decodifichi nulla.
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            Non conosci le cose e tiri fuori esempi che non
            stanno in cielo nè in
            terra.Perché, tu forse conosci il funzionamento di palladium? Difficile crederlo, visto che non l'hanno mai realizzato.
            Non stiamo parlando di handshaking 'amichevole'.
            Nella catena HDCP ogni anello ha chiavi che sono
            state assegnate da un
            ente.In tal caso, tutti i dispositivi dello stesso produttore avrebbero le stesse chiavi, e quindi tali chiavi non servirebbero a nulla.
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            In tal caso, tutti i dispositivi dello stesso
            produttore avrebbero le stesse chiavi, e quindi
            tali chiavi non servirebbero a
            nulla.no il produttore, vista la bannabilità delle chiavi ne ha a bizzeffe in modo da non dover forzare l'aggiornamento di tutta la linea prodotti in caso di leak della chiave.N.b. già da tempo i lettori BR richiedono aggiornamenti forzato per riprodurre contenuti usciti con protezioni migliori.
          • Passante scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Basilisco di Roko


            In tal caso, tutti i dispositivi dello stesso

            produttore avrebbero le stesse chiavi, e
            quindi

            tali chiavi non servirebbero a

            nulla.

            no il produttore, vista la bannabilità delle
            chiavi ne ha a bizzeffe in modo da non dover
            forzare l'aggiornamento di tutta la linea
            prodotti in caso di leak della
            chiave.

            N.b.
            già da tempo i lettori BR richiedono
            aggiornamenti forzato per riprodurre contenuti
            usciti con protezioni migliori.Cioè non lo posso mollare nella casa in montagna che vuole internet ogni tot ?
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Passante
            Cioè non lo posso mollare nella casa in montagna
            che vuole internet ogni tot
            ?E' già così da un pezzo eh...
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli

            no il produttore, vista la bannabilità delle
            chiavi ne ha a bizzeffe in modo da non dover
            forzare l'aggiornamento di tutta la linea
            prodotti in caso di leak della
            chiave.Ma prima del leak le usa tutte, o solo una? Perché se due computer hanno la stessa chiave, il file che funziona su uno funziona anche sull'altro (senza bisogno di nessun leak), e quindi è copiabile.
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            Ma prima del leak le usa tutte, o solo una?
            Perché se due computer hanno la stessa chiave, il
            file che funziona su uno funziona anche
            sull'altro (senza bisogno di nessun leak), e
            quindi è
            copiabile.Il contenuto è copiabile una volta che una qualunque chiave diventa nota (cosa non necessariamente facile come si può pensare), tutti i successivi contenuti distribuiti non più perché la chiave viene bannata.E siccome stiamo parlando di un plug-in per lo streaming il pregresso non è che conti più di tanto...
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            No: il contenuto è decrittabile (e quindi convertibile in un altro formato) ogni volta che la chiave diventa nota. Ma anche senza conoscere la chiave, se il file viene passato su un computer che usa la stessa chiave può essere comunque riprodotto (se Tizio passa un file a Caio, il file "crede" di essere ancora sul computer di Tizio se la chiave è la stessa).
          • ... scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            Non ha nessun senso avere una chiave per ogni
            produttorec'è una moltitudine di chiavi per ogni produttore.Quando il produttore se ne lascia sfuggire una, viene bannata e deve 'aggiornare il firmware' o quant'altro sostituendo la chiave e proteggendola meglio.Nel caso dei Blu ray si era scoperta una master key, ovvero la chiave che permette di generare infinite altre chiavi funzionanti.questo ora è stato preso in considerazione e c'è un sistema in grado di bloccare leak anche di chiavi di alto livello (che generano altre chiavi).
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Basilisco di Roko


            Non ha nessun senso avere una chiave per ogni

            produttore

            c'è una moltitudine di chiavi per ogni produttore.Quante? Dieci, cento, mille? Si finirebbe comunque per avere più dispositivi con la stessa chiave.
            Quando il produttore se ne lascia sfuggire una,
            viene bannata e deve 'aggiornare il firmware' o
            quant'altro sostituendo la chiave e proteggendola
            meglio.Quindi, dovrebbero esserci i firmware aggiornati (con le nuove chiavi) da scaricare dal sito del produttore: tale firmware sarebbe un programma, che verrebbe caricato nel chip fritz fisico... o nel chip fritz virtualizzato. O, più semplicemente, visto che la chiave nuova sarebbe contenuta all'interno di tale firmware, basterebbe estrarla da lì.

            Nel caso dei Blu ray si era scoperta una master
            key, ovvero la chiave che permette di generare
            infinite altre chiavi
            funzionanti.Ti riferisci alla protezione hdcp del video hdmi; il bluray in sé era stato craccato molto prima.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            ah dimenticavo un esempio tanto per farti capire la differenza tra i SE e i MA e la nuda e cruda realtà:Il signor Lin Chin PoNon solo non mette in genere (o per DEFAULT) se non lo paghi un TPM sulla sua Mother BoardMa se proprio insisti che lo vuoi te lo offre a pagamento (tuo si capisce) Qui ti porto due esempi di signor "Lin Chin Po"1) Gygabytehttp://www.amazon.com/Asus-AcXXXXXry-TPM-FW3-19-BitLocker/dp/B0085E4WQQ2) MSIhttp://www.amazon.com/Asus-AcXXXXXry-TPM-FW3-19-BitLocker/dp/B0085E4WQQSe vuoi te ne aggiungo altri (praticamente quasi tutti)Ora dicci se i moduli TPM sono OPTIONAL (in questo caso a pagamento) sei proprio così sicuro che come tu sostieni manca solo il "run" o trovi che avere qualche dubbio sul sucXXXXX del TPM e ammenicoli simili sia più prudente?La prossima volta ripeto fai un bagno di realismo infece che un bagno di SE e di MA...Conviene...ah dimenticavo... e salutaci la major che spende i 6 centesimi (come vedi pare siano molti di più di 6 cent.) per gli oltre 2 miliardi e mezzo di PC sul mercato al signor Lin Chin Pong... io non dico che Lin Chin Pong non lo farebbe dico solo che conviene alla major trovare un sistema più "economico" per guadagnare perchè allo stato attuale fare come tu dici significherebbe versare direttamente gli utili al signor "Lin Chin Pong"..Vedi te se il ragionamento "fila"...(rotfl)(rotfl)
          • Il dottore di Furio scrive:
            Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
            - Scritto da: 6 giaguar
            ah dimenticavo un esempio tanto per farti capire
            la differenza tra i SE e i MA e la nuda e cruda
            realtà:Quando distribuivano la capacità di ipotizzare tu eri in bagno vero ?
            Il signor Lin Chin PoNel tuo mondo di nuda e cruda realtà tutte le fabbriche del mondo sono del signol Lin Chin Po, molto nudo e molto crudo, soprattutto realistico(rotfl)
            Non solo non mette in genere (o per DEFAULT) se
            non lo paghi un TPM sulla sua Mother Board
            Ma se proprio insisti che lo vuoi te lo offre a
            pagamento (tuo si capisce)
            Qui ti porto due esempi di signor "Lin Chin Po"
            1) Gygabyte
            http://www.amazon.com/Asus-AcXXXXXry-TPM-FW3-19-Bi
            2) MSI
            http://www.amazon.com/Asus-AcXXXXXry-TPM-FW3-19-Bi
            Se vuoi te ne aggiungo altri (praticamente quasi
            tutti)
            Ora dicci se i moduli TPM sono OPTIONAL (in
            questo caso a pagamento) sei proprio così sicuro
            che come tu sostieni manca solo il "run" o trovi
            che avere qualche dubbio sul sucXXXXX del TPM e
            ammenicoli simili sia più prudente ?Ma quanto te la prendi (rotfl)(rotfl)(rotfl)E poi dove leggi che sono sicuro ? Io dico che c'è la possibilità tecnica di realizzarlo, conseguentemente potrebbe essere realizzato.Ma stai qua per discutere o stai solo cercando scuse per litigare ?Quanto stress ragazzo (rotfl)
            La prossima volta ripeto fai un bagno di
            realismo infece che un bagno di SE e di
            MA...Interessante contraddizione: senza i se non si fanno ipotesi, senza ipotesi niente discussione, il tutto è in contrasto con il bagno di realtà che non contempla se e ma... Idee confuse ? Hai qualcosa da dire o parli solo per contrastare gli argomenti altrui tentando di scaricare il tuo stress ?Ma forse tu non cerchi scambio di opinioni, cerchi la vittoria dell'orango che si batte il petto urlando che ha vinto.
            Conviene...E allora che si sta a discutere a fare ? Stiamo facendo ipotesi, almeno qualcuno tu te la stai prendendo come una iena, cosa abbastanza ridicola ma tipica dell'alienazione da orario di lavoro
            ah dimenticavo... e salutaci la major che spende
            i 6 centesimi (come vedi pare siano molti di più
            di 6 cent.) per gli oltre 2 miliardi e mezzo di
            PC sul mercato al signor Lin Chin Pong... io non
            dico che Lin Chin Pong non lo farebbe dico solo
            che conviene alla major trovare un sistema più
            "economico" per guadagnare perchè allo stato
            attuale fare come tu dici significherebbe versare
            direttamente gli utili al signor "Lin Chin
            Pong"..Naturalmente dando per scontato che esiste una fabbrica al mondo ed un governo mondiale.
            Vedi te se il ragionamento "fila"...
            (rotfl)(rotfl)[img]http://www.nexustek.com/media/gorilla.jpg[/img]
        • rockroll scrive:
          Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
          Una volta messo in piedi l'automatismo e fatto adottare da tutti i browser, chiunque potrà proteggere con DRM anche immagini e interi siti, senza dover chiedere niente. Sarà tutto pronto nei browser. Fatto adottare da tutti i browser?Vuoi veder quanti beowser alternativi o più semplicemente ripuliti spunteranno come i funghi?
      • rockroll scrive:
        Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
        - Scritto da: 6 giaguar
        - Scritto da: bradipao


        I plugin "black box" implementano un vero e

        proprio percorso protetto e privilegiato dal

        contenuto allo schermo: ricevono direttamente in

        input il flusso video criptato e comandano

        direttamente la scheda video.
        Peccato che anche io "comando la scheda video"
        questo mette fine alla
        contesa.

        Il difetto di qualunque DRM sta nel "D" dato che
        sia i miei occhi che le mie orecchie sono "A"
        ergo posso sempre acchiappare il segnale nel
        momento in cui è giocoforza già in
        chiaro...Ciò è verissimo, non ci piove. Però una piccola concessioni a questi testardi del DRM possiamo farla: catturare dall'analogico non è mai completamente lossless, per raffinata che sia l'apparecchiatura, che poi è opinabile che riconvertirà in digitale per l'utilizzo totale del contenuto senza vincoli. Il Passante e chi per lui continuano nella loro convinzione che chi intende registrare per poi riprodurre senza vincoli un contenuto protetto, lo faccia utilizzando apparecchiature utimo tipo "volute dal regime", costruite secondo i vincoli e le paranoie dettati dalla combutta appartenente a chi vuole cocciutamente i DRM a tutti i costi.Se compro un microfno per PC e degli auricolari per pochi euro al mercato, 99% provenieza cinese/orientale, che tra l'altro ho sperimentato tecnicamente ottimi, sono sicuro che dietro non ci sono connivenze con Fritz-Pall.. & compari, se cerco radiomicrofono di livello e cuffie HiFi professionali... con tanto di elettronica più o meno estranea al prodotto aggiunta furbescamente, qualche scherzo del genere me lo posso anche aspettare.Ma insomma, credono che siamo proprio fessacchiotti?
    • Fuzzy scrive:
      Re: ricordiamo bene alcuni dettagli
      - Scritto da: bradipao
      Chissà quanto passerà prima che uno diventi il
      monopolista de
      facto.Usando i plugin, dubito serva un monopolista. Semplicemente per usufruire di certi contenuti dovrai scaricari il plugin apposito, come succedeva con la RAI quando usava Silverlight e con l'iPlayer della BBC che è fatto in flash.A questo proposito attualmente ci sono due piattaforme che operano nel mercato dei browser e che implementano già il DRM senza che molti di quelli che scrivono da queste parti se ne siano accorti.Sono Flash e Silverlight, entrambi disponibili per Firefox, anche se a farla da padrone è il primo.
  • gladdia scrive:
    mai avuto problemi senza
    non ho mai avuto problemi di visione senza questo plug-in aggiuntivo, per cui penso che lo disabiliterò. A me basta vedere i video su youtube.
    • Hop scrive:
      Re: mai avuto problemi senza
      - Scritto da: gladdia
      non ho mai avuto problemi di visione senza questo
      plug-in aggiuntivo, per cui penso che lo
      disabiliterò. A me basta vedere i video su
      youtube.bravo, continua così :D
    • Passante scrive:
      Re: mai avuto problemi senza
      - Scritto da: gladdia
      non ho mai avuto problemi di visione senza questo
      plug-in aggiuntivo, per cui penso che lo
      disabiliterò. A me basta vedere i video su
      youtube.Infatti, ma poi sono i portali che vogliono che tu vada a guardarli, meglio per loro che non usino plughin strani altrimenti cambio sito.
  • bancai scrive:
    si adegua per le sciocchezza
    e poi vuole obbligare gli altri a far fuori l'http... mah
    • anverone99 scrive:
      Re: si adegua per le sciocchezza
      - Scritto da: bancai
      e poi vuole obbligare gli altri a far fuori
      l'http...
      mahMa nonostante tutto Firefox come browser rimane sempre la scelta migliore
      • 6 giaguar scrive:
        Re: si adegua per le sciocchezza
        Migliore o peggiore è un fatto di preferenze soggettive, per il resto invece (e giustamente) in ogni caso non sei obbligato a usare la versione di Firefox col DRM dato che è disponibile anche quella "pulita".
  • panda rossa scrive:
    Faremo a meno
    Faremo a meno di questa inutile robaccia e al suo posto installeremo l'addon che permettera' comunque la fruizione di tali contenuti nonche' il loro salvataggio in locale per una successiva fruizione offline.
    • Old Dog scrive:
      Re: Faremo a meno
      - Scritto da: panda rossa
      Faremo a meno di questa inutile robaccia e al suo
      posto installeremo l'addon che permettera'
      comunque la fruizione di tali contenuti nonche'
      il loro salvataggio in locale per una successiva
      fruizione offline.Giusto!Cosa consigli al posto ?Midori ?
      • Hop scrive:
        Re: Faremo a meno
        - Scritto da: Old Dog
        - Scritto da: panda rossa

        Faremo a meno di questa inutile robaccia e
        al
        suo

        posto installeremo l'addon che permettera'

        comunque la fruizione di tali contenuti
        nonche'

        il loro salvataggio in locale per una
        successiva

        fruizione offline.

        Giusto!
        Cosa consigli al posto ?
        Midori ?http://lynx.isc.org/
        • 6 giaguar scrive:
          Re: Faremo a meno
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: Old Dog

          - Scritto da: panda rossa


          Faremo a meno di questa inutile
          robaccia
          e

          al

          suo


          posto installeremo l'addon che
          permettera'


          comunque la fruizione di tali contenuti

          nonche'


          il loro salvataggio in locale per una

          successiva


          fruizione offline.



          Giusto!

          Cosa consigli al posto ?

          Midori ?
          http://lynx.isc.org/http://techcrunch.com/2015/05/12/mozilla-launches-a-new-firefox-version-without-drm-support/#.dfijht:cm8R :p
    • mozillo scrive:
      Re: Faremo a meno
      - Scritto da: panda rossa
      Faremo a meno di questa inutile robaccia e al suo
      posto installeremo l'addon che permettera'
      comunque la fruizione di tali contenuti nonche'
      il loro salvataggio in locale per una successiva
      fruizione
      offline.A Panda, ma prima di parlare pensare mezzo secondo no? La XXXXXta vale solo per winxyz a te che te frega? Volendo lo 0,1% degli amici winari dotati di un minimo di raziocinio possono scaricarsi la versione senza drm.
      • Engiadin Ota Ammed scrive:
        Re: Faremo a meno
        - Scritto da: mozillo
        - Scritto da: panda rossa

        Faremo a meno di questa inutile robaccia e al
        suo

        posto installeremo l'addon che permettera'

        comunque la fruizione di tali contenuti nonche'

        il loro salvataggio in locale per una successiva

        fruizione

        offline.

        A Panda, ma prima di parlare pensare mezzo
        secondo no? La XXXXXta vale solo per winxyz a te
        che te frega? Volendo lo 0,1% degli amici winari
        dotati di un minimo di raziocinio possono
        scaricarsi la versione senza drm.E quando il 95% dei winari senza raziocinio avranno la versione con DRM l'altra potrà essere eliminata, tanto per 4 gatti che la usano...Complimenti per il ragionamento, per Halla !
        • 6 giaguar scrive:
          Re: Faremo a meno
          - Scritto da: Engiadin Ota Ammed
          E quando il 95% dei winari senza raziocinio
          avranno la versione con DRM l'altra potrà essere
          eliminata, tanto per 4 gatti che la
          usano...Lo stesso dicasi per il DRM che oltre tutto non ha (per costruzione) la minima speranza di funzionare realmente.Vedi caro il punto di debolezza è che prima o dopo se vuoi che i tuoi "analogissimi" occhi vedano qualcosa i pixel in forma di "zeri e uni" vanno a finire in chiaro su qualcosa che si chiama "ram video".Ovviamente stessa cosa capita (trasformazione in ingresso DAC) per l'audio...ahitè "purtroppo" madre natura ci ha dotato di occhi e orecchie assai analogici... è il cosiddetto "analogic hole" del DRM che è ineliminabile fino a che non si riuscirà a convincere l'onnipotente a riprogettare un bel pochino di roba! :D

          Complimenti per il ragionamento, per Halla !Immagino che volesse essere Allah...Però pare che anche lui abbia dotato i musulmani di orecchi e occhi analogici...Come dire Dio non è con le Major o ha altro da fare. ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: 6 giaguar
            Come dire Dio non è con le Major o ha altro da
            fare.
            ;)Direi la prima delle due.Non solo Iddio ha dotato tutte le creature viventi di apparati di riproduzione embedded, ma una volta, quando mando' sulla terra una incarnazione di se', costui, alla presenza di migliaia di testimoni, si mise a riprodurre pani, pesci, musica e audiovisivi.
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: panda rossa
            incarnazione di se', costui, alla presenza di
            migliaia di testimoni, si mise a riprodurre pani,
            pesci, musica e
            audiovisivi.Già immagino che Leguleio sia un discendente di quel tale che gestiva un chiosco di panini col pesce giusto lì vicino.Per questo ha delle reazioni scomposte quando si parla di certe cose.(rotfl)(rotfl)
        • mozillo scrive:
          Re: Faremo a meno
          - Scritto da: Engiadin Ota Ammed
          - Scritto da: mozillo

          - Scritto da: panda rossa


          Faremo a meno di questa inutile
          robaccia e
          al

          suo


          posto installeremo l'addon che
          permettera'


          comunque la fruizione di tali contenuti
          nonche'


          il loro salvataggio in locale per una
          successiva


          fruizione


          offline.



          A Panda, ma prima di parlare pensare mezzo

          secondo no? La XXXXXta vale solo per winxyz
          a
          te

          che te frega? Volendo lo 0,1% degli amici
          winari

          dotati di un minimo di raziocinio possono

          scaricarsi la versione senza drm.

          E quando il 95% dei winari senza raziocinio99.9%
          avranno la versione con DRM l'altra potrà essere
          eliminata, tanto per 4 gatti che la
          usano...Dimostralo. Quando si tratta di scroccare si svegliano non ti preoccupare.

          Complimenti per il ragionamento, per Halla !Esatto! Tu fai parte di quella schiera.
    • ... scrive:
      Re: Faremo a meno
      - Scritto da: panda rossa
      Faremo a meno di questa inutile robaccia e al suo
      posto installeremo l'addon che permettera'
      comunque la fruizione di tali contenuti nonche'
      il loro salvataggio in locale per una successiva
      fruizione
      offline.non hai decisamente idea di cosa sia quel DRM.A meno che per addon tu intenda una videocamera esterna.
      • panda rossa scrive:
        Re: Faremo a meno
        - Scritto da: ...
        - Scritto da: panda rossa

        Faremo a meno di questa inutile robaccia e
        al
        suo

        posto installeremo l'addon che permettera'

        comunque la fruizione di tali contenuti
        nonche'

        il loro salvataggio in locale per una
        successiva

        fruizione

        offline.

        non hai decisamente idea di cosa sia quel DRM.Qualunque cosa sia, e' un peggiorativo rispetto a non avercelo.
        A meno che per addon tu intenda una videocamera
        esterna.Per quello che ne sai tu, puo' anche fare uso di quella integrata nel sistema, senza neanche accendere la lucetta. Il browser poi ha gia' i diritti di navigazione, e quindi quel DRM li utilizza in modo parassita senza aver chiesto alcuna autorizzazione e a tua completa insaputa.
        • ... scrive:
          Re: Faremo a meno
          - Scritto da: panda rossa

          non hai decisamente idea di cosa sia quel
          DRM.

          Qualunque cosa sia, e' un peggiorativo rispetto a
          non
          avercelo.non è il giudizio delle qualità l'oggetto del contendere, ma il modo in cui funziona.
          Per quello che ne sai tu, puo' anche fare uso di
          quella integrata nel sistema, senza neanche
          accendere la lucetta. quale camera?Io scrivo da un desktop.continui ad avere le idee decisamente confuse
          • 6 giaguar scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: ...
            non è il giudizio delle qualità l'oggetto del
            contendere, ma il modo in cui
            <b
            non </b
            funziona.Innanzitutto un piccolo Fix...Ora passiamo al resto.1) non si capisce perchè dovrebbe "anelare" ad avercelo questo DRM è vissuto bene fino ad oro e vivrà bene pure dopo (a lui non viene niente in tasca dal DRM).2) A proposito di DRM o fino ad ora sono stati progettati da Wile Coyote in persona (noto genio a cui vanno tutte buche) e allora c'è poco da preoccuparsi oppure potresti fornirmi un elenchino (breve a piacere ma con almeno un item) di DRM funzionanti? (aka non bucati e strabucati?) non ipotesi a vanvera e non "potrebbe dovrebbe" insomma funzionanti e non bucati senza se e senza ma....Grazzzzzzziiiieeeeee... :-o
          • ... scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: 6 giaguar
            1) non si capisce perchè dovrebbe "anelare" ad
            avercelo questo DRM Non lo so. Dimmelo tu, visto che qui si parlava d'altro.
            2) A proposito di DRM o fino ad ora sono stati
            progettati da Wile Coyote in persona Ma certo, basta aspettare che qualcuno lo rippi o lo sprotegga, poi lo ripubblichi, a quel punto tu lo scarichi e...... <b
            un vero peccato per qualcosa che nasce per lo streaming quindi per l'immediatezza </b
            .Se non l'avessi capito (e te lo hanno ripetuto in mille, (quindi fai il o sei sordo) lo scopo del DRM non è che rendere impossibile copiare, ma che renderlo scomodo o sconveniente.
          • panda rossa scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: ...
            Ma certo, basta aspettare che qualcuno lo rippi o
            lo sprotegga, poi lo ripubblichi, a quel punto tu
            lo scarichi
            e...Fin qui stai parlando di te e dei tuoi limiti.Altri non hanno bisogno di aspettare.
            ... <b
            un vero peccato per qualcosa che
            nasce per lo streaming quindi per l'immediatezza
            </b
            .
            Se non l'avessi capito (e te lo hanno ripetuto in
            mille, (quindi fai il o sei sordo) lo scopo del
            DRM non è che rendere impossibile copiare, ma che
            renderlo scomodo o
            sconveniente.La VHS era scomoda e sconveniente, infatti la gente preferiva noleggiarle a quell'epoca.Il progresso tecnologico tende a semplificare le cose e non certo a mantenere artatamente in vita mummie ormai decomposte.E comunque questo streaming di cui parli non si noleggia mica in videoteca, quindi a te che cambia?
          • ... scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: panda rossa
            Fin qui stai parlando di te e dei tuoi limiti.
            Altri non hanno bisogno di aspettare.Provalo.Scarica da youtube un video protetto (quelli a noleggio) in tempo reale, senza dover mettere mano a fraps e simili che ti costringono a lasciare girare il video per 2 ore.Se ci riesci hai ragione, se non ci riesci sei solo un blablabla
            La VHS era scomoda e sconveniente, infatti la
            gente preferiva noleggiarle a
            quell'epoca.C'è qualche nesso con la mia frase di apertura: "non hai decisamente idea di cosa sia quel DRM"?A me non pare.
            E comunque questo streaming di cui parli non si
            noleggia mica in videoteca, quindi a te che
            cambia?C'è qualche nesso con la mia frase di apertura: "non hai decisamente idea di cosa sia quel DRM"?A me non pare.la butto lì: in assenza di argomentazioni stai cercando di attaccare l'interlocutore.Bravo (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Oielu Gel scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: ...
            Provalo.
            Scarica da youtube un video protetto (quelli a
            noleggio) in tempo reale, senza dover mettere
            mano a fraps e simili che ti costringono a
            lasciare girare il video per 2
            ore.
            Se ci riesci hai ragione, se non ci riesci sei
            solo un
            blablablaFraps?(rotfl)(rotfl)(rotfl)Già una vera furbata pagare il craker invece del film.... Ma tu davvero... da dove sei uscito dall'ouovo di pasqua?Ma tu sei davvero convinto di quello che dici?o lo dici per sentito dire?
          • Oielu Gel scrive:
            Re: Faremo a meno
            Un altro sbocco di bile? ma è una mania!
          • ... scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: Oielu Gel
            - Scritto da: ...


            Provalo.

            Scarica da youtube un video protetto (quelli
            a

            noleggio) in tempo reale, senza dover mettere

            mano a fraps e simili che ti costringono a

            lasciare girare il video per 2

            ore.

            Se ci riesci hai ragione, se non ci riesci
            sei

            solo un

            blablabla
            Fraps?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Già una vera furbata pagare il craker invece del
            film....

            Ma tu davvero... da dove sei uscito dall'ouovo di
            pasqua?

            Ma tu sei davvero convinto di quello che dici?
            o lo dici per sentito dire?vero e lo garantisce uno che ha affermato cheI giapponesi non conoscono Arale![img]http://i.imgur.com/PPT4aPn.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/F5mUxzR.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/kzkKw5W.jpg[/img]e non è tutto!In Corea del Nord internet proprio non c'è![img]http://i.imgur.com/f4bKyZ9.jpg[/img]I Carabinieri hanno solo le camionette[img]http://i.imgur.com/csY2kKb.jpg[/img]Seattle e' la capitale USA dell'auto[img]http://i.imgur.com/D47qzMw.png[/img]
          • ... scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: Oielu Gel
            - Scritto da: ...


            Provalo.

            Scarica da youtube un video protetto (quelli
            a

            noleggio) in tempo reale, senza dover mettere

            mano a fraps e simili che ti costringono a

            lasciare girare il video per 2

            ore.

            Se ci riesci hai ragione, se non ci riesci
            sei

            solo un

            blablabla
            Fraps?
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            Già una vera furbata pagare il craker invece del
            film....

            Ma tu davvero... da dove sei uscito dall'ouovo di
            pasqua?

            Ma tu sei davvero convinto di quello che dici?
            o lo dici per sentito dire?ma tu il genialoide che sotto vorrebbe 'descramblare' dati crittografati senza aver il plug-in che decritta?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: Oielu Gel
            Ma tu davvero... da dove sei uscito dall'ouovo di
            pasqua?no, da un uovo dove il descrambling decritta a prescindere dall'algoritmo e dalla chiave! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Oielu Gel scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: 6 giaguar



            1) non si capisce perchè dovrebbe "anelare"
            ad

            avercelo questo DRM


            Non lo so. Dimmelo tu, visto che qui si parlava
            d'altro.


            2) A proposito di DRM o fino ad ora sono
            stati

            progettati da Wile Coyote in persona

            Ma certo, basta aspettare che qualcuno lo rippi o
            lo sprotegga, poi lo ripubblichi, a quel punto tu
            lo scarichi
            e...Aspettare?(rotfl)(rotfl)Qualcuno?(rotfl)(rotfl)per fare il "descrambling di un video"?Senti ciccio non solo si fa in tempo reale ma non si capisce neppure perchè dovrebbe farlo qualcun altro.
          • Oielu Gel scrive:
            Re: Faremo a meno
            Ammazza che sbocco di bile!
          • Oielu Gel scrive:
            Re: Faremo a meno
            travaso Legù travaso... e segui il consiglio di carosoneche tanto ti si riconosce anche quando posti con i tuoi cloni.Anzi fai figure ancora più merdose.
          • Oielu Gel scrive:
            Re: Faremo a meno
            Solo sbocchi di bile, nient'altro che sbocchi di bile.
          • Carosone Renato rinato scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: Oielu Gel
            Ammazza che sbocco di bile![yt]9QPfOPhLYz4[/yt]
          • Carosone Renato rinato scrive:
            Re: Faremo a meno
            Un altro sbocco di bile come questo, e non ne esci più.
          • AIlibito scrive:
            Re: Faremo a meno
            ....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 maggio 2015 14.04-----------------------------------------------------------
          • ... scrive:
            Re: Faremo a meno
            - Scritto da: Oielu Gel
            per fare il "descrambling di un video"?il descrambling?Senza il plug-in che decodifica il DRM fai il descrambling di dati cirttagrtafati e no ottieni nulla, genialoide.Tucu, quando le cose non si sanno si tace...
Chiudi i commenti