Windows 10 on ARM su Raspberry Pi: si può fare

Grazie a WOA Deployer 3 è possibile installare Windows 10 on ARM su Raspberry Pi 3 e 4, ma il risultato non sostituirà il vostro PC.
Grazie a WOA Deployer 3 è possibile installare Windows 10 on ARM su Raspberry Pi 3 e 4, ma il risultato non sostituirà il vostro PC.

Lo scorso anno un team di sviluppatori si è messo al lavoro con l’obiettivo di rendere Windows 10 on ARM compatibile con le schede della gamma Raspberry Pi. Oggi un aggiornamento sull’iniziativa: il sistema operativo è stato eseguito con successo sulle versioni 3 e 4 dell’hardware, l’ultima delle quali lanciata nel giugno 2019.

WOA Deployer 3 porta W10 su Raspberry Pi

Come si può vedere dal tweet allegato qui sotto l’edizione “on ARM” di Windows 10 è stata caricata con successo sulla board, più precisamente quella basata sulla build 17134 (April 2018 Update), grazie all’utility WOA Deployer 3.

Per ragioni legate alle specifiche tecniche le performance risultano del 50% circa superiori con la più recente Raspberry Pi 4 rispetto a quanto avviene con il modello precedente. Al momento però non ci si può affidare alla scheda in questione per costruire un mini-PC o per sostituire un computer più tradizionale: solo 1 GB di RAM può essere sfruttato (Pi 4 arriva fino a 4 GB) con limitazioni facilmente immaginabili in fase di utilizzo.

Rimanendo in tema, c’è anche chi ha iniziato a lavorare con l’obiettivo di rendere Windows 10 compatibile con alcuni smartphone Android a partire da Google Pixel 3 XL, OnePlus 6T, Xiaomi Mi MIX e Samsung Galaxy S8.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti