Windows 10X avrà uno sfondo dinamico come macOS?

Il sistema operativo Microsoft per dual screen e pieghevoli, Windows 10X, potrebbe avere una funzionalità già vista sul concorrente di casa Apple.
Il sistema operativo Microsoft per dual screen e pieghevoli, Windows 10X, potrebbe avere una funzionalità già vista sul concorrente di casa Apple.

Entro fine anno Microsoft porterà sul mercato Surface Neo, dispositivo dual screen basato sulla piattaforma Windows 10X. Una particolare versione del sistema operativo, annunciata nell’ottobre scorso, che godrà di una serie di ottimizzazioni pensate in modo specifico per questa categoria di prodotti così come per i pieghevoli. Potrebbe inoltre includere alcune caratteristiche inedite a partire da uno sfondo dinamico.

Uno sfondo dinamico per Windows 10X?

L’ipotesi è stata sollevata nei giorni scorsi dalla testata Wccftech. Si tratta di una funzionalità paragonabile ai Dynamic Wallpaper che già da tempo Apple offre con macOS, il cui comportamento e aspetto sono influenzati da una serie di fattori, l’ora del giorno su tutti. Un esempio di seguito: si può vedere un panorama montuoso con l’avvicendarsi del giorno e della notte, con il cielo prima limpido e poi coperto da qualche nuvola. Non è dunque da escludere la possibilità che siano considerate anche le condizioni meteo.

Uno degli sfondi dinamici di Windows 10X

La versione X di Windows 10 avrà il non semplice compito di spingere una nuova categoria di dispositivi: i PC pieghevoli e quelli dual screen, basati su tecnologie inedite per quanto riguarda la struttura dei pannelli. Debutteranno in un momento che vede il mercato delle soluzioni desktop e laptop aver innescato un trend positivo dopo anni di continua flessione.

Fonte: Wccftech
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti