Windows 11: i widget di terze parti sono in arrivo

Windows 11: i widget di terze parti sono in arrivo

Le ultime indiscrezioni suggeriscono che i widget di terze parti per Windows 11 potrebbero essere presto disponibili sul Microsoft Store.
Le ultime indiscrezioni suggeriscono che i widget di terze parti per Windows 11 potrebbero essere presto disponibili sul Microsoft Store.

Dopo il Patch Tuesday di aprile, Microsoft sembra essere decisa ad allietare le giornate degli utilizzatori di Windows 11 con un’altra gradita novità riguardante i widget di terze parti, soluzione di cui si discute già da diverse settimane. Sia chiaro, non è ancora nulla di ufficiale, ma quanto emerso nel corso delle ultime ore fa sicuramente ben sperare in merito al fatto che il colosso di Redmond intenda iniziare ad affrontare il discorso in questione in maniera più seria.

Windows 11: widget di terze parti e aggiornamenti tramite il Microsoft Store

Sono infatti stati diffusi nuovi dettagli che lasciano presupporre un debutto ormai prossimo dei widget di sviluppatori terzi sul più recente OS di casa Redmond. Più precisamente, con l’aggiornamento del manifest del widget dovrebbe arrivare la possibilità per gli utenti di scaricare widget di terze parti e aggiornamenti per essi direttamente dal Microsoft Store, ma pure le app esterne dovrebbero essere in grado di supportarli.

Tutto ciò andrebbe quindi ad ampliare di gran lunga l’esperienza utente di Windows 11, rendendola più simile a quella che da tempo viene proposta per il versante mobile, su piattaforme quali Android e iOS/iPadOS.

Da notare che attualmente Windows 11 supporta esclusivamente widget di Microsoft, con poche alternative, tra le quali troviamo delle news, le foto sincronizzate con OneDrive, appuntamenti del calendario sincronizzati con Outlook e informazioni su meteo e traffico.

Al momento, comunque, non è dato sapere quando, di preciso, i widget di terze parti faranno il loro debutto. Molto sta pure agli sviluppatori, i quali dovranno preoccuparsi di creare soluzioni ad hoc per il più recente sistema operativo di casa Microsoft.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 apr 2022
Link copiato negli appunti