Windows 11, le novità della nuova Insider Preview Build

Windows 11, c'è una nuova Insider Preview Build

Qualche ritocco all'interfaccia e un elenco smisurato di bugfix per la nuova versione di anteprima della piattaforma, appena rilasciata agli Insider.
Qualche ritocco all'interfaccia e un elenco smisurato di bugfix per la nuova versione di anteprima della piattaforma, appena rilasciata agli Insider.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Una nuova versione di anteprima di Windows 11 è disponibile per gli Insider presenti nel Dev Channel, la Preview Build 22000.100. L'annuncio è giunto direttamente dal blog ufficiale della piattaforma, accompagnato dai dettagli relativi alle novità introdotte.

Windows 11, disponibile la Insider Preview Build 22000.100

Per qualcuno (il rollout ancora non interessa tutti) c'è la possibilità di mettere alla prova la chat di Teams. Sono poi state introdotte migliorie riguardanti l'interfaccia, a partire dal box che raccoglie le icone nascoste presenti sulla barra delle applicazioni (nello screenshot qui sotto a sinistra). Aggiunta inoltre la possibilità di accedere rapidamente alle impostazioni di Focus Assist direttamente dall'area relativa alle notifiche (a destra).

Windows 11: le novità della Insider Preview Build 22000.100

Restando in tema di taskbar, quando un'applicazione in background richiede attenzione, la sua icona si illuminerà con una modalità inedita, pensata per ridurre al minimo le distrazioni.

Una novità per la barra delle applicazioni di Windows 11 nella nuova build di anteprima

Altre modifiche riguardano le animazioni mostrate durante la navigazione nel catalogo software proposto dal nuovo Microsoft Store, la tastiera touch e il calendario. A questo si aggiungono gli immancabili bugfix inerenti una moltitudine di problemi riscontrati nelle build precedenti: per l'elenco completo rimandiamo al post ufficiale (link a fondo articolo).

Inutile sottolineare che trattandosi di una versione di anteprima, ne è sconsigliato l'utilizzo su PC impiegati quotidianamente per lavoro o studio, poiché instabile. Ricordiamo che Windows 11 farà il suo debutto ufficiale entro fine anno, presumibilmente il 20 ottobre 2021 come sembrano suggerire alcuni indizi. Sarà reso disponibile anche sotto forma di aggiornamento per coloro fermi alle edizioni precedenti: Windows 10, ma non solo, indietro fino a Windows 7 seppur con modalità diverse.

Fonte: Windows
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti