Windows 11: novità per la barra delle applicazioni

Windows 11: novità per la barra delle applicazioni

Con la Insider Preview Build 25163 di Windows 11, Microsoft mostra in anteprima alcune novità in arrivo per la barra delle applicazioni.
Con la Insider Preview Build 25163 di Windows 11, Microsoft mostra in anteprima alcune novità in arrivo per la barra delle applicazioni.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Microsoft ha dato il via al rilascio della Insider Preview Build 25163 di Windows 11 all’interno del Dev Channel. Tra le novità introdotte da questa versione di anteprima del sistema operativo, quella più interessante riguarda la barra delle applicazioni. Come ben noto, si tratta di una delle componenti più criticate dagli utenti in seguito al restyling apportato nell’ultima iterazione della piattaforma.

La barra delle applicazioni di Windows 11 sta per cambiare

Il cambiamento riguarda l’overflow delle applicazioni aperte. In altre parole, con quella che Microsoft definisce (più volte) la “nuova esperienza”, gli utenti saranno in grado di visualizzare le icone di tutte quelle in esecuzione anche se lo spazio disponibile sullo schermo è limitato. Avviene grazie all’impiego dell’accorgimento visibile nello screenshot qui sotto.

Striamo introducendo nuovamente l’overflow per la barra delle applicazioni, con una nuova esperienza progettata per Windows 11. Questa esperienza per la barra delle applicazioni è stata pensata attentamente per offrirvi un’esperienza di passaggio e apertura più produttiva quando lo spazio a disposizione è contenuto.

Windows 11: novità per la barra delle applicazioni nella Insider Preview Build 25163

Windows 11 eseguirà il raggruppamento delle icone in modo del tutto automatico, quando necessario.

La vostra barra delle applicazioni effettuerà la transizione automatica a questo nuovo stato di overflow quando avrà raggiunto la sua massima capacità. In questo stato, la barra delle applicazioni offrirà un punto di accesso a un menu di overflow che permette di vedere tutte le applicazioni aperte in un unico spazio.

Conclusa la necessaria fase di test, la novità raggiungerà tutti. Oltre a questo, la Insider Preview Build 25163 include il solito elenco di correzioni per i bug riscontrati, alcuni miglioramenti per il Microsoft Store e un’aggiunta che velocizza il caricamento dei file sullo spazio cloud di OneDrive.

Le licenze ufficiali per Windows 11 sono disponibili anche su Amazon per le versioni Home e Pro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Windows
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 lug 2022
Link copiato negli appunti