Windows 11: nuovi controlli touch e gesture

Windows 11: nuovi controlli touch e gesture

Un breve video pubblicato da Microsoft su Twitter contiene indizi su alcune novità attese in Windows 11 (interfaccia utente, suoni e gesture).
Un breve video pubblicato da Microsoft su Twitter contiene indizi su alcune novità attese in Windows 11 (interfaccia utente, suoni e gesture).

Windows 11 verrà annunciato oggi pomeriggio durante l'evento che inizierà alle ore 17:00 italiane. Per incuriosire gli utenti, Microsoft ha pubblicato un breve video su Twitter che rappresenta un indizio per le novità del sistema operativo. Oltre a quelle che si potranno scoprire in pochi minuti ci saranno altre funzionalità “nascoste”, come il supporto per WDDM 3.0 e la gestione migliorata di più monitor.

Windows 11: novità visibili e nascoste

La breve clip di 10 secondi inizia con l'inquadratura dell'orecchio di una persona. Il riferimento è sicuramente all'introduzione di nuovi suoni di sistema. Subito dopo si vede il nuovo sfondo di Windows 11 riflesso nell'occhio di una ragazza. Il restyling dell'interfaccia (Sun Valley) sarà completo e riguarderà tutti gli elementi grafici. Verranno modificati anche il menu Start e la posizione della barra delle applicazioni, ma sarà possibile ripristinare l'aspetto di Windows 10.

Al termine del video c'è un chiaro riferimento all'interazione touch. Sono infatti previste nuove gesture, come quella che prevede l'uso di tre dita, oltre alla funzionalità Wake on Touch. Windows 11 includerà inoltre un nuovo Windows Store, dove gli utenti troveranno tutte le applicazioni più popolari e i giochi. Microsoft permetterà agli sviluppatori di pubblicare le tradizionali app win32, oltre a UWP e PWA.

Tra le novità “nascoste” c'è il supporto per WDDM 3.0 (Windows Display Driver Model) che verrà probabilmente sfruttato dal Windows Subsystem for Linux (WSL) per i software Linux con GUI. Sono previste anche impostazioni specifiche per i dispositivi con GPU esterne oltre a quella integrata nel processore.

L'upgrade a Windows 11 sarà sicuramente gratuito per gli utenti Windows 10. Da confermare invece l'aggiornamento gratuito da Windows 7 e Windows 8.1.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 06 2021
Link copiato negli appunti