Windows 11: c'è il primo grande aggiornamento (KB5010414)

Windows 11: c'è il primo grande aggiornamento

App Android, il nuovo Notepad e il Media Player ridisegnato tra le novità del primo grande aggiornamento per Windows 11: è in download.
App Android, il nuovo Notepad e il Media Player ridisegnato tra le novità del primo grande aggiornamento per Windows 11: è in download.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Nome in codice KB5010414, il primo grande aggiornamento per Windows 11 è disponibile per tutti: lo si può scaricare e installare fin da subito attraverso l’utility Windows Update. Il pacchetto è corposo, si consiglia di dare il via alla procedura quando il PC non è impegnato in altre operazioni. Vediamo quali sono le più importanti novità introdotte con la build 22000.527, già in parte svelate dalle ultime release pubblicate da Microsoft nei canali riservati agli Insider.

KB5010414 per Windows 11: download e novità

C’è anzitutto un nuovo Store con supporto alle applicazioni Android attraverso la piattaforma Amazon Appstore, ma in un primo momento solo per gli Stati Uniti. In Italia bisognerà attendere ancora (o ricorrere a qualche workaround per aggirare il blocco territoriale). La funzionalità, fortemente voluta dal gruppo di Redmond per assottigliare ulteriormente il divario tra l’ecosistema desktop e quello mobile, è ben spiegata dal video seguente.

Al debutto poi due accorgimenti pensati appositamente per chi lavora in smart working: un pulsante posizionato sulla barra delle applicazioni per attivare o disattivare il microfono in un click e la possibilità di condividere le finestre aperte durante una riunione e una videochiamata in modo altrettanto semplice con AirShare.

Per quanto riguarda gli widget, compare un riquadro live dedicato al meteo sulla barra delle applicazioni. Sovrapponendogli il cursore del mouse si apre la schermata che li contiene tutti. La feature è personalizzabile.

Tornano finalmente data e ora sugli schermi secondari connessi al computer. Una lacuna che molti utenti di Windows 11 hanno chiesto di colmare: detto, fatto.

Data e ora anche sugli schermi secondari del PC grazie all'update di Windows 11

I nuovi Media Player e Notepad (Blocco Note)

Il major update del sistema operativo porta con sé anche il restyling di due software preinstallati (da scaricare o aggiornare tramite Microsoft Store). Partiamo dal Media Player, questo il risultato. Tutti i dettagli nel pezzo sul tema.

Cambia anche il Notepad, il Blocco Note, con l’ormai l’immancabile supporto alla Dark Mode, agli emoji colorati e tool inediti per l’editing. Un approfondimento sulle novità nell’articolo dedicato.

Come scritto in apertura, per scaricare il primo grande aggiornamento della piattaforma non bisogna far altro che avviare Windows Update (o passare da Microsoft Update Catalog). È necessario un riavvio. Va precisato che qualcuno potrebbe non vedere subito la disponibilità del pacchetto ed essere costretto ad attendere qualche giorno, come sempre accade con questo tipo di rollout.

KB5010414 è il primo major update per Windows 11, già disponibile

Con questo update, Microsoft interviene su alcuni aspetti chiave del sistema operativo, rispondendo ai feedback degli utenti e mettendo in chiaro le proprie ambizioni per gli sviluppi futuri.

L’obiettivo dichiarato è quello di continuare a coltivare il proficuo rapporto con la community, anzitutto facendo leva sul supporto garantito dagli Insider, per affrontare il percorso di evoluzione di Windows 11. Nel post condiviso sul blog ufficiale anche un riferimento a futuri progetti legati al metaverso.

Consulta tutte le ultime offerte di Punto Informatico.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 feb 2022
Link copiato negli appunti