Windows 11: problemi con l'hotspot Wi-Fi dopo l'update

Windows 11: problemi con l'hotspot Wi-Fi dopo l'update

Dopo l'installazione del Patch Tuesday di giugno 2022 per Windows 11, molti utenti hanno iniziato a lamentare problemi con l'hotspot Wi-Fi.
Dopo l'installazione del Patch Tuesday di giugno 2022 per Windows 11, molti utenti hanno iniziato a lamentare problemi con l'hotspot Wi-Fi.

Nuovi update per Windows, nuovi problemi all’orizzonte (anche se in realtà la logica vorrebbe il contrario!). Infatti, dopo il rilascio del Patch Tuesday di giugno 2022 per Windows 11 che è avvenuto durante gli ultimi giorni, molti utenti hanno iniziato a lamentare un fastidioso bug con l’hotspot Wi-Fi.

Windows 11: connessione a Internet interrotta attivando l’hotspot

Per essere più precisi, il problema riguarda varie versioni di client e server Windows, quindi non solo Windows 11, ma ad esempio pure Windows 10 e Windows 7. Dopo aver stabilito la connessione a un hotspot, i computer sottoposti ad aggiornamento vanno a perdere immediatamente il collegamento a Internet. Nel bollettino diramato da Microsoft si legge infatti quanto segue.

Dopo aver installato KB5014697, i dispositivi Windows potrebbero non essere in grado di utilizzare la funzione hotspot Wi-Fi. Quando si tenta di utilizzare la funzione hotspot, il dispositivo host potrebbe perdere la connessione a Internet dopo la connessione di un dispositivo client.

In attesa che il colosso di Redmond provveda a rendere disponibile un correttivo, allo stato attuale delle cose, l’unico modo per ovviare al problema è quello di disattivare la funzione di hotspot Wi-Fi e trovare un altro sistema per stabilire la connessione a Internet.

Coloro che hanno necessariamente bisogno di usare l’hotspot Wi-Fi sui loro PC, possono provare ad effettuare un downgrade dell’aggiornamento di Windows o attendere che Microsoft rilasci una soluzione migliore rispetto alla semplice disattivazione della funzione necessaria.

Chi non ha ancora installato Windows 11 sul proprio computer e intende acquistare una licenza del sistema operativo, può farlo tramite Amazon dove sono disponibili sia la versione Home al costo di 145 euro che la versione Pro al costo di 259 euro.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 giu 2022
Link copiato negli appunti