Windows 11: Task Manager nella barra delle applicazioni

Windows 11: Task Manager nella barra delle applicazioni

La build 25211 di Windows 11, disponibile nel canale Dev del programma Insider, ripristina il link al Task Manager nella barra delle applicazioni.
La build 25211 di Windows 11, disponibile nel canale Dev del programma Insider, ripristina il link al Task Manager nella barra delle applicazioni.

Microsoft ha annunciato la nuova build 25211 di Windows 11 per gli iscritti al canale Dev del programma Insider. Oltre ai tradizionali bug fix, l’azienda di Redmond ha introdotto due novità principali. Quella più utile è senza dubbio il link nella barra delle applicazioni che permette di aprire il Task Manager (Gestione attività). Sono inoltre disponibili due nuove build per gli iscritti al canale Beta, una delle quali reintroduce la taskbar ottimizzata per i tablet.

Task Manager nella barra delle applicazioni

Dopo aver effettuato il passaggio da Windows 10 a Windows 11, gli utenti hanno “perso” diverse funzionalità, tra cui il completo menu contestuale della barra delle applicazioni. Quello del nuovo sistema operativo è ridotto all’osso in quanto è presente solo il collegamento alle impostazioni. Finalmente Microsoft ha deciso di ascoltare le numerose richieste aggiungendo il link al Task Manager (Gestione attività).

Link Task Manager

Ovviamente il Task Manager è ancora accessibile con altri metodi: combinazione Win+X, ricerca di Windows, finestra Esegui, Esplora file e Ctrl+Alt+Canc. Nella build 25211 è possibile anche riordinare le icone del System Tray. Microsoft ha infine aggiornato le impostazioni dei Widget. L’utente può scegliere di aprire la board con il passaggio del mouse sull’icona nella barra delle applicazioni, visualizzare i badge delle notifiche e attivare la rotazione degli update dai widget.

Le build 22623.730 (funzionalità attive) e 22621.730 (funzionalità da attivare) sono invece disponibili nel canale Beta. La novità di rilievo è rappresentata dalla barra delle applicazioni ottimizzata per i tablet. Microsoft ricorda infine che è disponibile il nuovo Outlook per Windows nei canali Beta e Preview del programma Office Insider.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 set 2022
Link copiato negli appunti