Windows 11: widget di terze parti come su Vista?

Windows 11: widget di terze parti come su Vista?

L'aggiornamento 22H2 (ribattezzato Sun Valley 2) del sistema operativo Windows 11 potrebbe portare con sé il supporto agli widget di terze parti.
L'aggiornamento 22H2 (ribattezzato Sun Valley 2) del sistema operativo Windows 11 potrebbe portare con sé il supporto agli widget di terze parti.
Guarda 22 foto Guarda 22 foto

Tra le novità introdotte da Microsoft con l'arrivo di Windows 11 c'è anche quella legata al ritorno degli widget, una componente utile per la personalizzazione dell'interfaccia, già vista in azione in passato su illustri predecessori del sistema operativo come Windows Vista e Windows 7. La funzionalità sembra destinata a migliorare in futuro grazie all'introduzione del supporto per quelli resi disponibili dalle terze parti.

Widget di terze parti con Windows 11 22H2?

A riportarlo è oggi la redazione del sito Windows Latest, sempre ben informata a proposito delle caratteristiche in arrivo sulla piattaforma. Stando a quanto trapelato, il cambiamento avverrà per tutti con l'esordio dell'update 22H2 (nome in codice Sun Valley 2) in distribuzione nella seconda metà dell'anno, indicativamente tra i mesi di ottobre e novembre, forse già dall'estate per coloro coinvolti nelle preview. Sono citate fonti ritenute affidabili e a conoscenza del progetto oltre che documenti visionati direttamente da chi ha condiviso l'anticipazione.

Windows 11, widget (screenshot)

La fase di test necessaria per garantire il supporto agli widget di terze parti in Windows 11 dovrebbe prendere il via entro le prossime settimane, come sempre coinvolgendo in un primo momento gli utenti che partecipano al programma Insider.

Le componenti aggiuntive potranno poi essere distribuite dagli sviluppatori attraverso il Microsoft Store ufficiale, garantendo in questo modo la piena conformità agli standard definiti dal gruppo di Redmond in termini di compatibilità e coerenza con l'interfaccia del sistema operativo, attraverso i controlli necessari per la pubblicazione.

Nell'elenco delle altre novità che Sun Valley 2 dovrebbe portare con sé figura anche il possibile ritorno del supporto al drag&drop per aggiungere elementi alla barra delle applicazioni, una delle mancanze ritenute più gravi (e fastidiose) rispetto a quanto visto nel predecessore Windows 10.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti