Windows 8.1, prossimamente anche gratis

Redmond lavora all'aggiornamento primaverile dell'OS. E medita su nuove licenze e versioni per tentare di aggredire il mercato. XP continua a essere popolare, e Chrome OS conviene sui sistemi a basso costo
Redmond lavora all'aggiornamento primaverile dell'OS. E medita su nuove licenze e versioni per tentare di aggredire il mercato. XP continua a essere popolare, e Chrome OS conviene sui sistemi a basso costo

Importanti novità in arrivo per Windows 8.1, il sistema operativo a piastrelle di Microsoft che verrà presto aggiornato con un update gratuito . E Windows 8.1 U1 potrebbe non essere la sola iniziativa gratuita connessa all’OS, visto che la corporation del software si preparerebbe a lanciare una nuova edizione del sistema a costo zero o quasi.

Le fonti dicono in realtà che Microsoft si starebbe preparando a commercializzare due nuove SKU di Windows 8.1, una Windows Enterprise disponibile agli utenti “liscia” senza l’obbligo di stipulare ulteriori contratti di assistenza con l’azienda, e un’altra chiamata “Windows 8.1 con Bing”, OS strettamente integrato con il motore di ricerca Microsoft da offrire a costi estremamente convenienti o addirittura gratis.

Microsoft dimostra insomma di voler imparare la lezione di Google e del suo Chrome OS, un sistema commercializzato su ogni genere di dispositivo (x86, ARM) e particolarmente adatto a quei gadget venduti a costi molto contenuti. Una edizione “con Bing” di Windows 8.1 sarebbe poi coerente con i recenti rumor di tagli del 70 per cento ai costi di licenza dell’OS per i sistemi più economici.

Sia come sia, Microsoft ha un bisogno quasi disperato di convincere gli utenti a passare a Windows 8.x, un sistema estremamente diverso rispetto alle precedenti generazioni di Windows NT che però potrebbe trarre vantaggio dalla necessità di aggiornare il PC una volta terminato il periodo di supporto a Windows XP. Il tutto ragionando ovviamente in teoria, perché in pratica le ultime statistiche di Net Applications dicono che la nuova generazione del Windows a piastrelle resta ferma al palo , e Windows XP continua addirittura a guadagnare utenti. Non a caso Microsoft prevede di continuare a supportare lo storico OS anche dopo l’8 aprile – almeno in Cina .

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 03 2014
Link copiato negli appunti