Windows balla sulle auto hi-tech

Il colosso di Redmond presenta la nuova versione del suo sistema operativo per gli apparati di navigazione delle smart car. Salgono a bordo connettività wireless, multimedialità, interfacce grafiche 3D e web service


Redmond (USA) – Microsoft ha lanciato la nuova edizione del suo Windows Automotive, una piattaforma ottimizzata per l’utilizzo nei sistemi computerizzati di bordo su veicoli commerciali e non. Automotive si basa sul sistema operativo embedded Windows CE 5.0, lo stesso che si trova alla base della piattaforma Windows Mobile 5.0 indirizzata a smartphone, PDA e altri dispositivi consumer.

La nuova versione di Windows Automotive è progettata per lo sviluppo di applicazioni “in-vehicle” per la navigazione, l’intrattenimento e la comunicazione, applicazioni in grado di avvalersi della tecnologia di riconoscimento vocale e del supporto alle reti mobili e alla telefonia.

La rinnovata piattaforma di Microsoft per le auto include ora il supporto nativo per tecnologie wireless Bluetooth e Wi-Fi 802.11, Universal Plug’n’Play, USB, e web service (XML, SOAP, ecc.). Windows Automotive può gestire interfacce grafiche 3D e display di LCD più sofisticati, inoltre promette un miglior sistema di gestione dei consumi e una migliore velocità in avvio. Dalle versioni desktop di Windows eredita poi la tecnologia DirectShow, attraverso cui è in grado di supportare la riproduzione di contenuti digitali come musica, video e foto.

La piattaforma comprende anche un nuovo set di strumenti di sviluppo che, secondo Microsoft, semplificano la creazione di applicazioni interattive e multimediali.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Gianluca70 scrive:
    ... peccato che non sia affetto dal baco
    - Scritto da: Anonimo
    Kerberos ce l'ha ANCHE win

    con la differenza che win lo devi pagare

    Ma mentre ci son già notizie dei fix per Linux,
    non si sente di altrettanta solerzia da partre
    del monopolio

    Your PAYtential Our pa$$ionPovero Anonimo, deve proprio bruciare... lo stomaco dopo aver vomitato tanto fiele ed essersi accorti di aver detto tante "fole"http://www.eweek.com/article2/0,1759,1836591,00.asp?kc=EWRSS03129TX1K0000614"Unix variants such as Solaris and Apple Computer Inc.'s Mac OS X, and Linux distributions such as Red Hat and Gentoo all contain the affected code.!!! Windows also uses a version of Kerberos, but it doesn't contain the flaw !!! "Forse e' per questo che non sentivi nulla in giro?Buona digestione :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    Io non voglio perdere anni per imparare
    cose




    che si possono fare in 5 minuti. Non
    voglio




    perdere tempo per imparare un sistema che




    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per




    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la




    possibilità di trovare lavoro anziché di




    rivolgermi




    alla caritas.




    Windows 2003 server è un sistema serio,


    sicuro,




    logico e facile da apprendere. Se volete


    perdere




    tempo perché lavorare non fa per voi sono


    affari




    vostri,




    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è



    troppa.











    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux
    e



    OS-X alla fine offrono strumenti simili e

    quindi



    possono essere in grado di fornire una

    sicurezza



    simile. Come al solito la differenza la fa

    quel



    componente situato fra la tastiera e la
    sedia.



    Certo che se poi quel 'componente'
    preferisce



    affidarsi a qualche wizard colorato
    piuttosto


    che



    capire quello che sta facendo... beh, faccia



    pure, ma i risultati si vedranno, e
    purtroppo

    la



    fuffa è questa.





    come hai detto la differenza la fa quel


    componente situato fra la tastiera e la sedia.


    un sysdamin incompetente è un incompetente sia

    su


    windows che su linux.

    Ma su windows puo' capitare piu' spesso che

    l'amministratore sia finga esperto. Questo non

    esclude che anche nel mondo unix ci siano

    numerosi cialtroni. Tuttavia li si possono

    smascherare piu' facilmente (tipo uno che si

    ostina ad utilizzare esclusivamente webmin, ma

    non si degna di utilizzare e configurare aide)




    avere interfaccie grafiche e wizard che


    velocizzano il lavoro invece è una manna per
    chi


    ha competenza e può anche permettersi di


    risparmiare tempo.

    Non e' detto. Forse chi e' abituato ad usare

    interfacce grafiche fara' il lavoro piu'

    velocemente che a farlo con linea di comando. Ma

    puo' anche darsi che uno abituato ad usare la

    linea di comando sia piu' veloce che ad usare
    una

    interfaccia grafica.

    Riesci a negare questo ? Cioe' che chi e'

    abituato con un certo strumento eseguira' il

    proprio lavoro piu' velocemente che con altri

    strumenti.

    certo vero.
    ma a parità di abitudini un'interfaccia grafica
    in molti casi rende tutto più veloceTu non vuoi darmi ragione. No. Tu vuoi essere La Verita'.




    la favoletta del server linux configurato con
    il


    minimo indispensabile senza nessuna
    interfaccia


    grafica è un'emerita boiata.

    Ho un vecchio pentium a 120 MHZ, che mi fa da

    router, cache dns e dns autoritativo nella mia

    (piccola) lan, ha fatto da server smtp e server

    pop con freepop, piu' setiathome costantemente

    attivo; niente interfaccia grafica, solo ssh

    Sistema utilizzato: Slackware 9.1.

    Quanto avrei dovuto pagare se avessi deciso di

    usare windows 95 ?

    va bene in casa, nelle cantine e nei centri
    sociali.
    senza offesa per nessuno!Ma figurati, mi hai appena dato del comunista cantinaro
    una cosa e dover far funzionare tutto su un p 120
    mhz un'altra sono i server nel mercato del
    lavoro.Hai ragione. Vai a dirlo a quelli che hanno i server in housing. Oppure devono sempre andare la a farsi aprire il rack ? Come ? dici che c'e' anche Desktop Remoto ? Ma sai che esiste con su Linux ? O, ancora meglio, esiste ssh.
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    - Scritto da: Anonimo
    non è mai bello per chi non ci capisce una
    cippa, semmai puo essere pittoresco
    voi vinari siete convinti pero che il puter sia
    una cosa facile (ve l'hanno detto per piazzarvi
    la fetecchia) e resterete sempre ignoranti(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto

    Divertente leggere post come questi!
    Il commerciale della Microsoft che non sa neppure
    di cosa si parla e, privo di argomenti, inizia ad
    insultare ricopiando frasi a casaccio dal manuale
    aziendale.
    E' pietoso vedere come la vita di una persona
    possa essere tanto brutta da passare il priorio
    tempo a difendere un SO di una azienda senza
    neppure capire di cosa si stia parlando.
    Dai! dai! tira fuori altri luoghi comuni: anzi,
    luoghi comunisti come i linari che si fanno le
    canne nelle cantine del centro sociale.
    Ti sto dando lo spunto.... che fai non continui?
    adesso ti basta solo cercare "linux AND
    comunismo" nel manuale delle risposte
    aziendali... dai dai.
    Sicuramente io non dovrò aspettare un mese prima
    che la falla sia corretta... permettimi di
    aggiungere che sicuramente sarà corretta!!! :D :D
    e non lasciata aperta come è usanza per qualche
    nota azienda.
    ciaoMa tu hai letto il thread a cui rispondi?E quali argomentazioni hai sui contenuti?Nessuna, perchè sei un troll
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Io non voglio perdere anni per imparare cose



    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio



    perdere tempo per imparare un sistema che



    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per



    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la



    possibilità di trovare lavoro anziché di



    rivolgermi



    alla caritas.



    Windows 2003 server è un sistema serio,

    sicuro,



    logico e facile da apprendere. Se volete

    perdere



    tempo perché lavorare non fa per voi sono

    affari



    vostri,



    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è


    troppa.








    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux e


    OS-X alla fine offrono strumenti simili e
    quindi


    possono essere in grado di fornire una
    sicurezza


    simile. Come al solito la differenza la fa
    quel


    componente situato fra la tastiera e la sedia.


    Certo che se poi quel 'componente' preferisce


    affidarsi a qualche wizard colorato piuttosto

    che


    capire quello che sta facendo... beh, faccia


    pure, ma i risultati si vedranno, e purtroppo
    la


    fuffa è questa.



    come hai detto la differenza la fa quel

    componente situato fra la tastiera e la sedia.

    un sysdamin incompetente è un incompetente sia
    su

    windows che su linux.
    Ma su windows puo' capitare piu' spesso che
    l'amministratore sia finga esperto. Questo non
    esclude che anche nel mondo unix ci siano
    numerosi cialtroni. Tuttavia li si possono
    smascherare piu' facilmente (tipo uno che si
    ostina ad utilizzare esclusivamente webmin, ma
    non si degna di utilizzare e configurare aide)


    avere interfaccie grafiche e wizard che

    velocizzano il lavoro invece è una manna per chi

    ha competenza e può anche permettersi di

    risparmiare tempo.
    Non e' detto. Forse chi e' abituato ad usare
    interfacce grafiche fara' il lavoro piu'
    velocemente che a farlo con linea di comando. Ma
    puo' anche darsi che uno abituato ad usare la
    linea di comando sia piu' veloce che ad usare una
    interfaccia grafica.
    Riesci a negare questo ? Cioe' che chi e'
    abituato con un certo strumento eseguira' il
    proprio lavoro piu' velocemente che con altri
    strumenti.certo vero.ma a parità di abitudini un'interfaccia grafica in molti casi rende tutto più veloce


    la favoletta del server linux configurato con il

    minimo indispensabile senza nessuna interfaccia

    grafica è un'emerita boiata.
    Ho un vecchio pentium a 120 MHZ, che mi fa da
    router, cache dns e dns autoritativo nella mia
    (piccola) lan, ha fatto da server smtp e server
    pop con freepop, piu' setiathome costantemente
    attivo; niente interfaccia grafica, solo ssh
    Sistema utilizzato: Slackware 9.1.
    Quanto avrei dovuto pagare se avessi deciso di
    usare windows 95 ?va bene in casa, nelle cantine e nei centri sociali.senza offesa per nessuno!una cosa e dover far funzionare tutto su un p 120 mhz un'altra sono i server nel mercato del lavoro.


    persino controllare i file log guadagna 10 volte

    in velocità con una buona interfaccia da cui

    effetuare query per confrontare e scremare i

    risultati (magari impostanto le query più comuni

    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con un

    semplice click) rispetto a dover fare tutto da

    shell.
    Qui si denota proprio la tua ignoranza.
    # cd /var/log
    # grep ssh *
    ...messages:Jul 10 22:16:52 brenta sshd[24310]:
    Accepted password for root from 172.16.30.2 port
    2986 ssh2
    messages:Jul 10 22:53:17 brenta sshd[24702]:
    Accepted password for root from 172.16.30.1 port
    6836 ssh2
    messages:Jul 10 23:12:34 brenta sshd[24880]:
    Accepted password for root from 192.168.4.100
    port 1424 ssh2
    messages:Jul 10 23:21:21 brenta sshd[24928]:
    Accepted password for root from 192.168.4.100
    port 1430 ssh2
    ...



    sia chiaro niente contro la shell ma spesso qui

    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e

    fantasticherie.
    Qui ti do ragione. Ci sono troppe persone che
    pensano di poter esporre la propria opinione
    senza conoscere nulla dell'argomento


    nel mondo reale specie quello lavorativo

    rispermiare tempo è il parametro primario.

    il resto è solo fuffa da smanettoni
    E neanche su questo discordo.
    Tuttavia ognuno ha il suo modo di risparmiare
    tempo
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: frizzo
    Complimenti!Complimenti a te per il quoting!
  • frizzo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Alex¸tg

    - Scritto da: Anonimo




    Sarà perchè studio informatica da parecchi
    anni,


    ma tutti questi sostenitori per partito preso
    di


    questa o quella piattaforma secondo me non
    sanno


    neanche quello che dicono......e fanno il
    gioco


    dei grandi lobbisty che fanno il bello e il


    cattivo tempo sulle nostre teste.



    Be', se avessero saputo quel che dicevano fin

    dall'inizio, avrebbero rifiutato con sdegno

    quell'ingombrante colabrodo che era Windows95

    nove anni fa, insieme a qualsiasi sistema fuori

    misura i cui meccanismi e componenti non fossero

    interamente gestibili da una singola persona.

    Avrebbero capito che sotto l'interfaccina a

    finestre e iconcine colorate c'era un labirinto

    di spaventosa, eccessiva complessita`, e

    avrebbero saputo che introducendo un sistema del

    genere sarebbero stati esautorati per forza di

    cose dalla gestione del proprio computer.

    Avrebbero saputo e saprebbero che nessuno

    (neanche un ipotetico Einstein odierno) puo`

    capire per filo e per segno come funziona un

    "coso" con 500 megabytes di codice fra
    eseguibili

    e librerie dinamiche, cosa fa, e cosa potrebbe

    fare se opportunamente stimolato ("falle").



    E avrebbero tirato la confezione di Win95 in

    faccia al negoziante, il quale poi l'avrebbe

    ritirata in faccia al fornitore.



    Ecco cosa sarebbe successo se non fossero stati

    quasi tutti utenti alla loro prima ora di

    esperienza, che hanno accettato

    incondizionatamente l'esistenza di falle

    incontrollabili, adottato la parola "crash", e
    si

    sono abituati fin da subito a sperare,

    formattare, patchare e riavviare. E si sono

    abituati a ignorare la precisa disposizione e la

    funzione di ogni singolo FILE del proprio disco

    rigido (una cosa che "si doveva sapere bene" ai

    tempi della vera sicurezza), rimandando il

    proprio desiderio di sicurezza alla preghiera

    verso il patrono San Guglielmino Cancelli, o chi

    per lui in caso di diverso sistema operativo (da

    500 megabytes e 50mila files comunque). Si sono

    abituati a un computer indeterminato e

    indeterminabile, dove tutto quel che resta da

    fare e` vantarsi della carrozzeria, della

    cilindrata, della carburazione e della marmitta.

    E per la sicurezza, tutto cio` che apparve fu la

    gran massima:



    "Pressappoco, ogni tanto e` meglio
    riformattare."



    I vecchi utenti, per laureati e non, studenti o

    professionisti, utilizzatori occasionali o
    gamers

    abituali, che fossero, si sono messi le mani nei

    capelli e hanno rinunciato a capire le nuove

    generazioni del formattone.



    Ma ormai quei nostalgici dei tempi in cui in un

    computer si poteva sapere "a cosa serviva

    questo", sono una percentuale infima, se ancora

    di percentuale si tratta... non hanno nessuna

    influenza, sono insignificanti, e tutto quel che

    rimane da dire per consolazione e` che non e`

    colpa loro se i carrozzoni attuali sono quello

    che sono.



    Sarebbe stato bello se la gente avesse capito
    che

    era possibilissimo, anche per chi si sentisse

    l'ultimo imbecille, usare un computer ai tempi

    del DOS, when the floppies flopped in the sky

    and the writing of words was on a star, senza

    aspettare la campagna pubblicitaria di Win95.

    Oggi avremmo molti piu` nostalgici pronti a dire

    "mafancvulo" a qualsiasi sistema la cui

    installazione richiedesse piu` di 5 dischetti da

    1.44 megabytes...e molti meno problemi.



    Ma sei un mito Alex¸tgComplimenti!
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con drm
    - Scritto da: Anonimo
    leggiti questo interessante articolo sulla
    c.d. "Scienza Informatica", ovvero come
    costruire un monopolio e mettere fuori
    legge la concorrenza nel pieno rispetto
    del "libero mercato"
    http://www.theinquirer.net/?article=24638
    (e tra l'altro fare finalmente pagare tutti gli
    scrocconi winari che tanto sbavano per
    billo e soci)Lo odio inquirer 10 pagine per dire un cazzo
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks

    eri tu a parlare di verità non smentibile dai
    fatti....era un tono ironico...la prossima volta metto la faccina...

    se invece, tanto per dirne una, prendi un

    qualcosa come "Get the Facts" vedrai che la

    verità M$ "contrasta con i fatti"...capito? tono ironico...

    anche, ma non è detto, il plug'n'play ad esempio

    non è soggettivo, e rende la user-experience un

    OS oggettivamente migliore (stiamo parlando di

    desktop)

    tanto per farti un esempio... e ce ne sono molti

    di esempi simili tra OSX e XP
    insisto la soggettività è fondamentale in questi
    casi.

    il desktop può essere il migliore per te o per me
    ma non si può parlare di migliore in assoluto.no, un server può essere soggettivo, da un OS desktop ci si aspetta una serie di cose tra cui, sicurezza, facilità di utilizzo, velocità e altro ancora...per fare due esempi:1) la sicurezza è sotto gli occhi di tutti, nessun virus, gestione degli utenti "seria" velocità nel coprire le falle e "NESSUNA" falla nota che venga lasciata non patchata per mesi (ogni riferimento a Wincess è voluto)2) user-friendly secondo significa anche non doversi sbattare con CD e driver di installazzione se si cerca di connetere al PC (o Mac) un telefonino, una videocamera, una fotocamera, bluethoot, un HD...tutte cose che con Win necessitano di driver appositi e dopo non è neanche detto che poi funzioni tutto, io francamente ne ho piene le scatole di amici utonti che mi telefonano perchè wincess non gli vede il telefonino o la fotocamera...tutte cose oggettive...anche il drag'n'drop è una feature che oggettivamente milgiora la user experience e se non sei d'accordo è solo per il fatto che usi XP e non sei abituato ad usarlo quanto dovresti (dato che su XP fa schifo...) draggare una qualunque cosa su un altra (che abbia un senso) e vedere l'OS che risponde di conseguenza (come ad esempio draggare una directory su una finestra di dialogo "save as..." significa posizionarsi automaticamente dentro quella directory, oppure draggarla sul terminale significa posizionarsi lì o draggarla su spotlight significa 'cerca solo dentro quella directory', ecc...)sono cose per un OS DESKTOP oggettive, se poi tu hai esigenze particolari allora è un altro discorso, ma quello rimarrà oggettivamente l'os DESKTOP migliore! spesso Wincess pecca proprio in coerenza, perché i "preferiti" hanno come icona una stella gialla? perché su OSX 10.1 avevano un cuore rosso e non potevano copiare paro paro quelli di redmond...a proposito i "preferiti" una scorciatoia che è sparita su OSX e nessuno ne ha pianto la mancanza perchè francamente la user experience di OSX è talmente facile e lineare da rendere obsoleta una scorciatoia del genere.... strano vero? eppure è così, provare per creedere...
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: Anonimo
    Bhe la maggioranza di quelli professionali :)Mi pareva :)
    Comunque al di là della grafica i giochi hanno
    anche AI e motore fisico-grafico sempre più
    evoluti e considerando che arrivano a superare i
    3 GB in totale credo che questa parte occupi
    ormai un po' più di 30 MB.Non guardo giochi più da un pezzo.Cmq ho controllato, hai ragione :)Per esempio il motore di HL2 (che penso sia, tra i vari motori, il più corposo) è dentro un file compresso di 70Mb, quindi presumo che occupi di più.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    Bhe la maggioranza di quelli professionali :) Comunque al di là della grafica i giochi hanno anche AI e motore fisico-grafico sempre più evoluti e considerando che arrivano a superare i 3 GB in totale credo che questa parte occupi ormai un po' più di 30 MB.- Scritto da: Anonimo

    Si potrebbe capire perfettamente se fosse scritto

    bene, ti faccio notare che la grande maggioranza

    dei software attuali (non soltanto i giochi)

    occupano più di 500 MB

    I giochi devi escluderli, infatti generalmente
    conta solo il motore grafico/sonoro/fisico, che
    non supera quasi mai i 30Mb.

    Quale (maggioranza) dei software attuali viaggia
    sui 500Mb? (newbie)

    Pochi mi pare, e solo programmi professionali.
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Alex¸tg

    Avrebbero saputo e saprebbero che nessuno

    (neanche un ipotetico Einstein odierno) puo`

    capire per filo e per segno come funziona un

    "coso" con 500 megabytes di codice fra
    eseguibili

    e librerie dinamiche, cosa fa, e cosa potrebbe

    fare se opportunamente stimolato ("falle").

    Si potrebbe capire perfettamente se fosse scritto
    bene, ti faccio notare che la grande maggioranza
    dei software attuali (non soltanto i giochi)
    occupano più di 500 MBI giochi devi escluderli, infatti generalmente conta solo il motore grafico/sonoro/fisico, che non supera quasi mai i 30Mb.Quale (maggioranza) dei software attuali viaggia sui 500Mb? (newbie) Pochi mi pare, e solo programmi professionali.
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: Alex¸tg
    Avrebbero saputo e saprebbero che nessuno
    (neanche un ipotetico Einstein odierno) puo`
    capire per filo e per segno come funziona un
    "coso" con 500 megabytes di codice fra eseguibili
    e librerie dinamiche, cosa fa, e cosa potrebbe
    fare se opportunamente stimolato ("falle").Si potrebbe capire perfettamente se fosse scritto bene, ti faccio notare che la grande maggioranza dei software attuali (non soltanto i giochi) occupano più di 500 MB
    Sarebbe stato bello se la gente avesse capito che
    era possibilissimo, anche per chi si sentisse
    l'ultimo imbecille, usare un computer ai tempi
    del DOS, when the floppies flopped in the sky
    and the writing of words was on a star, senza
    aspettare la campagna pubblicitaria di Win95.Purtroppo il DOS aveva qualche piccola limitazione di memoria e i file corti
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: Alex¸tg
    - Scritto da: Anonimo


    Sarà perchè studio informatica da parecchi anni,

    ma tutti questi sostenitori per partito preso di

    questa o quella piattaforma secondo me non sanno

    neanche quello che dicono......e fanno il gioco

    dei grandi lobbisty che fanno il bello e il

    cattivo tempo sulle nostre teste.

    Be', se avessero saputo quel che dicevano fin
    dall'inizio, avrebbero rifiutato con sdegno
    quell'ingombrante colabrodo che era Windows95
    nove anni fa, insieme a qualsiasi sistema fuori
    misura i cui meccanismi e componenti non fossero
    interamente gestibili da una singola persona.
    Avrebbero capito che sotto l'interfaccina a
    finestre e iconcine colorate c'era un labirinto
    di spaventosa, eccessiva complessita`, e
    avrebbero saputo che introducendo un sistema del
    genere sarebbero stati esautorati per forza di
    cose dalla gestione del proprio computer.
    Avrebbero saputo e saprebbero che nessuno
    (neanche un ipotetico Einstein odierno) puo`
    capire per filo e per segno come funziona un
    "coso" con 500 megabytes di codice fra eseguibili
    e librerie dinamiche, cosa fa, e cosa potrebbe
    fare se opportunamente stimolato ("falle").

    E avrebbero tirato la confezione di Win95 in
    faccia al negoziante, il quale poi l'avrebbe
    ritirata in faccia al fornitore.

    Ecco cosa sarebbe successo se non fossero stati
    quasi tutti utenti alla loro prima ora di
    esperienza, che hanno accettato
    incondizionatamente l'esistenza di falle
    incontrollabili, adottato la parola "crash", e si
    sono abituati fin da subito a sperare,
    formattare, patchare e riavviare. E si sono
    abituati a ignorare la precisa disposizione e la
    funzione di ogni singolo FILE del proprio disco
    rigido (una cosa che "si doveva sapere bene" ai
    tempi della vera sicurezza), rimandando il
    proprio desiderio di sicurezza alla preghiera
    verso il patrono San Guglielmino Cancelli, o chi
    per lui in caso di diverso sistema operativo (da
    500 megabytes e 50mila files comunque). Si sono
    abituati a un computer indeterminato e
    indeterminabile, dove tutto quel che resta da
    fare e` vantarsi della carrozzeria, della
    cilindrata, della carburazione e della marmitta.
    E per la sicurezza, tutto cio` che apparve fu la
    gran massima:

    "Pressappoco, ogni tanto e` meglio riformattare."

    I vecchi utenti, per laureati e non, studenti o
    professionisti, utilizzatori occasionali o gamers
    abituali, che fossero, si sono messi le mani nei
    capelli e hanno rinunciato a capire le nuove
    generazioni del formattone.

    Ma ormai quei nostalgici dei tempi in cui in un
    computer si poteva sapere "a cosa serviva
    questo", sono una percentuale infima, se ancora
    di percentuale si tratta... non hanno nessuna
    influenza, sono insignificanti, e tutto quel che
    rimane da dire per consolazione e` che non e`
    colpa loro se i carrozzoni attuali sono quello
    che sono.

    Sarebbe stato bello se la gente avesse capito che
    era possibilissimo, anche per chi si sentisse
    l'ultimo imbecille, usare un computer ai tempi
    del DOS, when the floppies flopped in the sky
    and the writing of words was on a star, senza
    aspettare la campagna pubblicitaria di Win95.
    Oggi avremmo molti piu` nostalgici pronti a dire
    "mafancvulo" a qualsiasi sistema la cui
    installazione richiedesse piu` di 5 dischetti da
    1.44 megabytes...e molti meno problemi.Ma sei un mito Alex¸tg
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo


    "Tiger è a detta di moltissimi (anche non
    utenti


    Apple) il miglior OS desktop in circolazione"


    è un'assoluta verita non smentibbile dai
    fatti.



    spiegami: come una verità può essere in
    contrasto

    coi fatti?

    appunto... non può... eri tu a parlare di verità non smentibile dai fatti....
    se invece, tanto per dirne una, prendi un
    qualcosa come "Get the Facts" vedrai che la
    verità M$ "contrasta con i fatti"...



    Anzi ti dirò di più..., TI SFIDO a trovami


    un'articolo che parli male di Tiger (o di OS
    X)


    portando delle serie motivazioni di carattere


    tecnologico o di user experience.



    user experience= soggettività

    anche, ma non è detto, il plug'n'play ad esempio
    non è soggettivo, e rende la user-experience un
    OS oggettivamente migliore (stiamo parlando di
    desktop)
    tanto per farti un esempio... e ce ne sono molti
    di esempi simili tra OSX e XPinsisto la soggettività è fondamentale in questi casi.il desktop può essere il migliore per te o per me ma non si può parlare di migliore in assoluto.


    Se poi ne trovi uno che dica che XP è
    migliore di


    Tiger senza essere ironico o ridicolo ti offro


    una cena! ;)



    mi sa che la cena non me la offri: un articolo

    come quello che chiedi su xp neanche lo cerco,

    tanto non c'è.

    anche a venirti incontro ed estendere la ricerca
    a Longhorn non credo cambierebbe nulla...

    :Dinfatti: pare che finalmente anche win, con longhorn, avrà i desktop multipli, linux li ha già da anni...
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar

    Windows 2003 server è un sistema serio, sicuro,
    logico e facile da apprendere. Ok, quello del marketing microsfot e' passato.Avanti il prossimo!
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks


    "Tiger è a detta di moltissimi (anche non utenti

    Apple) il miglior OS desktop in circolazione"

    è un'assoluta verita non smentibbile dai fatti.

    spiegami: come una verità può essere in contrasto
    coi fatti?appunto... non può... se invece, tanto per dirne una, prendi un qualcosa come "Get the Facts" vedrai che la verità M$ "contrasta con i fatti"...

    Anzi ti dirò di più..., TI SFIDO a trovami

    un'articolo che parli male di Tiger (o di OS X)

    portando delle serie motivazioni di carattere

    tecnologico o di user experience.

    user experience= soggettivitàanche, ma non è detto, il plug'n'play ad esempio non è soggettivo, e rende la user-experience un OS oggettivamente migliore (stiamo parlando di desktop)tanto per farti un esempio... e ce ne sono molti di esempi simili tra OSX e XP

    Se poi ne trovi uno che dica che XP è migliore di

    Tiger senza essere ironico o ridicolo ti offro

    una cena! ;)

    mi sa che la cena non me la offri: un articolo
    come quello che chiedi su xp neanche lo cerco,
    tanto non c'è.anche a venirti incontro ed estendere la ricerca a Longhorn non credo cambierebbe nulla...:D
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due
    mondi...

    e non sono un troll, Tiger è a detta di

    moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS

    desktop in circolazione e non


    Se lo ritengono il migliore per quale motivo non
    sono utenti apple?ti hanno già risposto:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1072511&tid=1071597&p=2&r=PI#1072511
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo
    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due mondi...
    e non sono un troll, Tiger è a detta di
    moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS
    desktop in circolazione e non
    Se lo ritengono il migliore per quale motivo non sono utenti apple?
  • Anonymous scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo
    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due mondi...
    e non sono un troll, Tiger è a detta di
    moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS
    desktop in circolazione e nontu sei convinto che osx sia pari pari a freebsd?Ci sono differenze abissali tra i due so, altro che l'uguaglianza che hai scritto nel titolo.Anonymous
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Io non voglio perdere anni per imparare cose


    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio


    perdere tempo per imparare un sistema che


    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per


    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la


    possibilità di trovare lavoro anziché di


    rivolgermi


    alla caritas.


    Windows 2003 server è un sistema serio,
    sicuro,


    logico e facile da apprendere. Se volete
    perdere


    tempo perché lavorare non fa per voi sono
    affari


    vostri,


    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è

    troppa.





    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux e

    OS-X alla fine offrono strumenti simili e quindi

    possono essere in grado di fornire una sicurezza

    simile. Come al solito la differenza la fa quel

    componente situato fra la tastiera e la sedia.

    Certo che se poi quel 'componente' preferisce

    affidarsi a qualche wizard colorato piuttosto
    che

    capire quello che sta facendo... beh, faccia

    pure, ma i risultati si vedranno, e purtroppo la

    fuffa è questa.

    come hai detto la differenza la fa quel
    componente situato fra la tastiera e la sedia.
    un sysdamin incompetente è un incompetente sia su
    windows che su linux.Ma su windows puo' capitare piu' spesso che l'amministratore sia finga esperto. Questo non esclude che anche nel mondo unix ci siano numerosi cialtroni. Tuttavia li si possono smascherare piu' facilmente (tipo uno che si ostina ad utilizzare esclusivamente webmin, ma non si degna di utilizzare e configurare aide)
    avere interfaccie grafiche e wizard che
    velocizzano il lavoro invece è una manna per chi
    ha competenza e può anche permettersi di
    risparmiare tempo.Non e' detto. Forse chi e' abituato ad usare interfacce grafiche fara' il lavoro piu' velocemente che a farlo con linea di comando. Ma puo' anche darsi che uno abituato ad usare la linea di comando sia piu' veloce che ad usare una interfaccia grafica.Riesci a negare questo ? Cioe' che chi e' abituato con un certo strumento eseguira' il proprio lavoro piu' velocemente che con altri strumenti.
    la favoletta del server linux configurato con il
    minimo indispensabile senza nessuna interfaccia
    grafica è un'emerita boiata.Ho un vecchio pentium a 120 MHZ, che mi fa da router, cache dns e dns autoritativo nella mia (piccola) lan, ha fatto da server smtp e server pop con freepop, piu' setiathome costantemente attivo; niente interfaccia grafica, solo ssh Sistema utilizzato: Slackware 9.1.Quanto avrei dovuto pagare se avessi deciso di usare windows 95 ?
    persino controllare i file log guadagna 10 volte
    in velocità con una buona interfaccia da cui
    effetuare query per confrontare e scremare i
    risultati (magari impostanto le query più comuni
    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con un
    semplice click) rispetto a dover fare tutto da
    shell.Qui si denota proprio la tua ignoranza.# cd /var/log# grep ssh *...messages:Jul 10 22:16:52 brenta sshd[24310]: Accepted password for root from 172.16.30.2 port 2986 ssh2messages:Jul 10 22:53:17 brenta sshd[24702]: Accepted password for root from 172.16.30.1 port 6836 ssh2messages:Jul 10 23:12:34 brenta sshd[24880]: Accepted password for root from 192.168.4.100 port 1424 ssh2messages:Jul 10 23:21:21 brenta sshd[24928]: Accepted password for root from 192.168.4.100 port 1430 ssh2...
    sia chiaro niente contro la shell ma spesso qui
    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e
    fantasticherie.Qui ti do ragione. Ci sono troppe persone che pensano di poter esporre la propria opinione senza conoscere nulla dell'argomento
    nel mondo reale specie quello lavorativo
    rispermiare tempo è il parametro primario.
    il resto è solo fuffa da smanettoniE neanche su questo discordo.Tuttavia ognuno ha il suo modo di risparmiare tempo
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo
    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due mondi...
    e non sono un troll, Tiger è a detta di
    moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS
    desktop in circolazione e nonMi vorresti spiegare che centra il desktop con una falla in Kerberos ?Troll !
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo
    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due mondi...
    e non sono un troll, Tiger è a detta di
    moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS
    desktop in circolazione e nonuffa, freebsd non centra un sacrosanto cazzo con osx, ha solo le sue utility a linea di comando. punto. il kernel non c'entra una seppia.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks

    a gratis con l'unico scopo di rovinare il mercato
    software.il mercato software non esiste.non è mai esistito.
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinari

    Windows 2003 server è un sistema serio, sicuro,
    logico e facile da apprendere. Se volete perdereserio, sicuro e con lo stesso bug nell'implementazione kerberos di active directory :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo

    ma questi articoli ( non opinioni di
    utilizzatori

    ) non affermano quello che dici tu.

    non sai leggere... o non sai capire?
    dunque vediamo cosa dicono gli articoli...



    http://www.linux-mag.com/2003-12/bsd_01.html
    "When it comes to the desktop, MacOS X is the
    créme de le créme."



    http://www.pcworld.com/reviews/article/0,aid,12076
    "Tiger: Best OS of 2005"



    http://www.todayonline.com/articles/52963.asp
    "Apple's Tiger is the most advanced operating
    system on the planet. "



    http://www.suntimes.com/output/worktech/cst-fin-an
    "there has never been a more compelling time to
    switch to a Mac."




    http://www.trustedreviews.com/article.aspx?head=3&
    "For many Mac users, going back to XP is
    something of a joke at best ? or at worst, a
    thoroughly frustrating user experience."


    questi articoli dimostrano che l'opinione
    generale di chi scrive è che Mac OS X è, allo
    stato attuale delle cose, il miglior sistema
    operativo per desktop al mondo.

    Se poi vai a leggere le opinioni degli
    utilizzatori di OSX (spesso in fondo agli
    articoli ci sono le user reviews) non potranno
    che confermare al 1.000% quanto detto da me (ma
    questo è ovvio se non banale).

    quindi quanto detto da me:
    "Tiger è a detta di moltissimi (anche non utenti
    Apple) il miglior OS desktop in circolazione"
    è un'assoluta verita non smentibbile dai fatti.spiegami: come una verità può essere in contrasto coi fatti?
    Anzi ti dirò di più..., TI SFIDO a trovami
    un'articolo che parli male di Tiger (o di OS X)
    portando delle serie motivazioni di carattere
    tecnologico o di user experience.user experience= soggettività
    Se poi ne trovi uno che dica che XP è migliore di
    Tiger senza essere ironico o ridicolo ti offro
    una cena! ;)mi sa che la cena non me la offri: un articolo come quello che chiedi su xp neanche lo cerco, tanto non c'è.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks

    ma questi articoli ( non opinioni di utilizzatori
    ) non affermano quello che dici tu.non sai leggere... o non sai capire?dunque vediamo cosa dicono gli articoli...

    http://www.linux-mag.com/2003-12/bsd_01.html"When it comes to the desktop, MacOS X is the créme de le créme."
    http://www.pcworld.com/reviews/article/0,aid,12076"Tiger: Best OS of 2005"

    http://www.todayonline.com/articles/52963.asp"Apple's Tiger is the most advanced operating system on the planet. "
    http://www.suntimes.com/output/worktech/cst-fin-an"there has never been a more compelling time to switch to a Mac."
    http://www.trustedreviews.com/article.aspx?head=3&"For many Mac users, going back to XP is something of a joke at best ? or at worst, a thoroughly frustrating user experience."questi articoli dimostrano che l'opinione generale di chi scrive è che Mac OS X è, allo stato attuale delle cose, il miglior sistema operativo per desktop al mondo.Se poi vai a leggere le opinioni degli utilizzatori di OSX (spesso in fondo agli articoli ci sono le user reviews) non potranno che confermare al 1.000% quanto detto da me (ma questo è ovvio se non banale).quindi quanto detto da me: "Tiger è a detta di moltissimi (anche non utenti Apple) il miglior OS desktop in circolazione"è un'assoluta verita non smentibbile dai fatti.Anzi ti dirò di più..., TI SFIDO a trovami un'articolo che parli male di Tiger (o di OS X) portando delle serie motivazioni di carattere tecnologico o di user experience.Se poi ne trovi uno che dica che XP è migliore di Tiger senza essere ironico o ridicolo ti offro una cena! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: AnonimoSono quello a cui hai risposto...
    ...
    come hai detto la differenza la fa quel
    componente situato fra la tastiera e la sedia.
    un sysdamin incompetente è un incompetente sia su
    windows che su linux.Su questo non c'è dubbio. La questione è che wizard e compagnia bella sono gli elementi che permettono ad un incompetente di far finta di essere un amministratore.Per contro uno che sa il suo mestiere non ha dic erto problemi a configurare la macchina senza wizard...
    avere interfaccie grafiche e wizard che
    velocizzano il lavoro invece è una manna per chi
    ha competenza e può anche permettersi di
    risparmiare tempo.Credi davvero che un wizard ti permetta di risparmiare tempo ? Se non hai la più pallida idea di cosa fare certamente riuscirai a fare qualche cosa, ma non saprai cosa... Se invece devi fare una piccola modifica con un wizard ci metterai il triplo del tempo.
    la favoletta del server linux configurato con il
    minimo indispensabile senza nessuna interfaccia
    grafica è un'emerita boiata.E perchè ? Meno servizi meno problemi. Allora su un server vediamo di metterci i servizi utili e non quelli inutili.Ad ogni modo stai iniziando a fare un bel po' di confusione fra wizard e interfaccie grafiche... puoi utilizzare un'interfaccia grafica per aprire un editor testuale o puoi lanciare un wizard in modalità testuale.
    persino controllare i file log guadagna 10 volte
    in velocità con una buona interfaccia da cui
    effetuare query per confrontare e scremare i
    risultati (magari impostanto le query più comuni
    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con un
    semplice click) rispetto a dover fare tutto da
    shell.Tutte cose che puoi fare benissimo anche in modaità testuale...
    sia chiaro niente contro la shell ma spesso qui
    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e
    fantasticherie.Vedi, il discorso è che con Linux, a differenza di WIndows, puoi scegliere. Puoi utilizzare l'interfaccia grafica o meno, così come puoi modificare dei file di configurazione testuali o puoi utilizzare dei programmi di configurazione grafica o ancora dei wizard. Utilizzare un'interfaccia grafica può essere sicuramente utile in alcune situazioni, ma in altre non è affatto detto. Immagina un server che deve essere amministrato da remoto (cosa comunque sempre consigliabile...) a cosa ti serve l'interfaccia grafica ? Senza contare che comunque l'interfaccia grafica può anche essere installata ma non in funzione, così si può caricarla al momento del bisogno senza necessità di appesantire la macchina nel 99.9% del tempo...
    nel mondo reale specie quello lavorativo
    rispermiare tempo è il parametro primario.
    il resto è solo fuffa da smanettoniA volte ho l'impressione che per qualcuno il tempo da risparmiare sia quello necessario per imparare qualche cosa del proprio lavoro... tanto c'è un bellissimo wizard che fa tutto... o quasi...
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    non capisco
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo





    Io non voglio perdere anni per imparare

    cose





    che si possono fare in 5 minuti. Non

    voglio





    perdere tempo per imparare un sistema
    che





    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per





    un sistema che ha il 90%, quindi mi da
    la





    possibilità di trovare lavoro anziché di





    rivolgermi





    alla caritas.





    Windows 2003 server è un sistema serio,



    sicuro,





    logico e facile da apprendere. Se volete



    perdere





    tempo perché lavorare non fa per voi
    sono



    affari





    vostri,





    ma non diffondete fuffa perché gia ce
    n'è




    troppa.














    Vedi, il problema è che Windows, BSD,
    Linux

    e




    OS-X alla fine offrono strumenti simili e


    quindi




    possono essere in grado di fornire una


    sicurezza




    simile. Come al solito la differenza la fa


    quel




    componente situato fra la tastiera e la

    sedia.




    Certo che se poi quel 'componente'

    preferisce




    affidarsi a qualche wizard colorato

    piuttosto



    che




    capire quello che sta facendo... beh,
    faccia




    pure, ma i risultati si vedranno, e

    purtroppo


    la




    fuffa è questa.







    come hai detto la differenza la fa quel



    componente situato fra la tastiera e la
    sedia.



    un sysdamin incompetente è un incompetente
    sia


    su



    windows che su linux.



    avere interfaccie grafiche e wizard che



    velocizzano il lavoro invece è una manna per

    chi



    ha competenza e può anche permettersi di



    risparmiare tempo.



    la favoletta del server linux configurato
    con

    il



    minimo indispensabile senza nessuna

    interfaccia



    grafica è un'emerita boiata.



    persino controllare i file log guadagna 10

    volte



    in velocità con una buona interfaccia da cui



    effetuare query per confrontare e scremare i



    risultati (magari impostanto le query più

    comuni



    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con

    un



    semplice click) rispetto a dover fare tutto
    da



    shell.



    sia chiaro niente contro la shell ma spesso

    qui



    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e



    fantasticherie.



    nel mondo reale specie quello lavorativo



    rispermiare tempo è il parametro primario.



    il resto è solo fuffa da smanettoni





    Guarda, ti spiego come funziona la "favoletta"


    del server linux essenziale:


    Io mi installo e configuro, il mio bel server


    linux, senza GUI e servizi inutili.



    sei molto fazioso nella tua risposta...

    ...e mi sa che neanche hai letto il post.

    definire inutile la gui è un palese errore per i

    motivi che ti ho spiegato nel post.

    i servizi sono disabilitabili ottenendo lo
    stesso

    risultato.




    Inoltre


    essendo il server di per se una macchina senza


    fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o


    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda sonora
    e


    altre amenità varie) tolgo anche tutti i
    moduli


    inutili,



    casse audio, gforce...?

    mi spieghi cosa c'entrano?

    sa che risparmio di chi sa cosa a non caricare i

    moduli rispetto ad non utilizzarli in altri os




    lasciando solo lo stretto indispensabile


    all'utilizzo ed il funzionamento del server.


    Così facendo ottengo due risultati:


    1) Il software esposto ad attacchi è
    inferiore,



    non credo c'entri molto con le casse e le schede

    video.

    se il sw non lo installi e non lo configuri per

    l'utilizzo il risultato è lo stesso.

    certo non ti attaccano la gui che non dovrebbe

    essere utilizzata dall'esterno.




    e


    quindi diminuisce la possibilità di far
    andare a


    buon fine un attacco mirato (tanto per fare un


    esempio che possano capire tutti, è come se


    invece di giocare a calcio con una porta


    regolamentare, si giocasse con una porta di
    1mt

    x


    50cm).


    2) Il server è più performante, perché ci sarà


    meno roba da far girare.



    su questo hai ragione, non ho mai detto il

    contrario.

    ma avere un server più performante (di quanto mi

    chiedo) e poi dover spulciare persino i log da

    shell è controproduttivo.




    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio


    server da terminale o da altra postazione

    remota,



    questo invece si che rende più sicuro il

    server...infatti è risaputo che gli attachi

    vengono mossi contro le gui e non contro i tool

    di gestione da remoto :D

    bella filosofia la tua, lasciare attivo un tool

    di gestione da remoto per non attivare una gui.

    bella filosofia anche quella di dover ricorrere

    necessariamente ad un'altro computer per poter

    usare una gui che invece serviva sul

    serve...sopratutto comodo :D




    via rete, e utilizzare i tool grafici o le


    iconcine che più preferisco,



    a cavallo siamo...

    non è quuestione di iconcine odi lucette
    colorate.

    è questione di ottimizare i tempi di lavoro.




    e fare tutti i click


    che voglio.


    Così facendo avrò ottenuto la semplicità d'uso


    tipica di un sistema dotato di GUI, e le


    prestazioni e sicurezza tipiche di un sistema


    altamente ottimizzato.





    Tutto questa bella "favoletta" è realizzabile

    sul


    fiammante WindowsQuelloCheVuoi?


    Che io sappia non è possibile nemmeno


    disinstallare Internet Explorer.



    a dire il vero ie è disinstallabile tramite tool

    terze parti....cmq non vedo cosa ti freghi
    visto

    che se non lo usi non succhia risorse.

    l'unica risorsa che risparmieresti è lo spazio
    su

    hd.

    ma pensare un server dotato di hd inferiore ai 2

    gb al giorno d'oggi mi pare difficile.

    Hai perfettamente ragione su tutto, infatti la
    fuori è pieno di incompetenti che non capiscono
    assolutamente nulla e che da sempre ottimizzano i
    loro server, configurando adeguatamente kernel e
    servizi, e che piuttosto che appesantire il
    sistema con GUI e amenità varie, preferiscono,
    all'interno di una INTRANET (che sarà mai???) più
    che sicura, accedere in remoto ad un server che
    accetta connesioni, soltanto da un ristretto
    range di IP (o addirittura un solo IP).e si come no.1) chi ti autorizza a parlare per il resto del mondo?2) mi sa che neanche sai quello che fanno i sysadmin3) la gui non appesantisce il siste
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo


    hai imparato da poco un nuovo vocabolo: risorse
    e

    credi che il mondo giri intorno a quello.

    nel mondo reale risparmiare risorse e poi
    perdere

    il triplo del tempo per operazioni anche
    semplice

    è controproducente.

    poi certo una gui ti consumerà 50000 tb di ram e

    12 fantastiliardi di tb di hd.

    ma smettila dai



    la vogliamo finire con stà storia che tutto ciò
    che non è win è difficile e controproducente ? se
    uno è abituato ad usare vim per editare i files
    di testo va veloce come un treno.
    ti ho già detto una volta di non rimescolare le carte in tavola.non ho mai detto che se non è windows è controproducente questa affermazione è solo il tuo ennesimo modo per divincolarti da una gaf evidentissima.quello che ho detto è che è controproducente non operare da gui (almeno in alcuni casi)


    punto.


    Se poi configurare/amministrare un server da
    gui


    sia più facile che da cli è tutto da
    dimostrare.



    a si come no.

    prova a controllare i soli log di accesso

    (normale routine per un admin serio) in shell e

    poi prova da gui dove le query possono essere

    fatte con un click e i risultati confrontati e

    scremati velocemente.

    da dimostrare non c'è proprio niente.



    tools di amministrazione unix ? mai sentito
    parlare...lo hai per vizio allora....insomma se io dico che i tool di amministrazione sono produttivi non va bene perchè dai per scontato che parlavo di ms (poi non capisco perchè parlare di ms in automatico significa che non va bene) poi te ne esci affermando proprio quello che ho detto io sin dall'inizio.forse dovevi leggere un pò meglio il post originale così vedevi che non era un'attaco a linux e non entravi in 'defende linux mode, attack ms on'.quello che dico è che il mito del server configurato in un certo modo è solo una panzana da post sui forum.che poi usi tool non ms su os non ms o i tool ms su windows non è che cambi la mia affermazione.quello che invece diceva di non usare tool 'grafici' perchè pericolosi eri tu.adesso se continui a cambiare le carte in gioco, ad arrampicarti su gli specchi affermando tutto ed il contrario di tutto pur di dimostrare che è meglio non avere server ms a me non frega proprio niente.












    Inoltre




    essendo il server di per se una macchina

    senza




    fronzoli (per intenderci niente ATi
    Radeon o




    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda

    sonora


    e




    altre amenità varie) tolgo anche tutti i


    moduli




    inutili,







    casse audio, gforce...?



    mi spieghi cosa c'entrano?



    sa che risparmio di chi sa cosa a non

    caricare i



    moduli rispetto ad non utilizzarli in altri
    os









    Drivers per periferiche 'inutili' richiedono


    comunque risorse, ma d'altra parte sotto win
    non


    si può fare un modprobe -r.



    ci fai o ci sei?

    i drivers sono caricati solo se hai le

    periferiche.

    non vedo per quale ragione in linux riduci le

    periferiche e poi in windows vuoi mettere chi sa

    quali periferiche.

    niente periferiche in linux niente driver

    caricati.

    quindi le periferiche le compri, le paghi e poi
    le smonti perchè il SO non ti permette di
    scaricare i drivers ? hahahahah... magnifico...o capito ci sei.rileggi almeno quello che scrivi perchè i tuoi giochetti da bambino ritardato cominciano ad essere fastidiosi.perlavi (tu) di non montare le periferiche inutili sui server per poi non caricarne i moduli...adesso te ne esci con l'ennesima min***ta.sei patetico ed a parte i fanatici come te gli altri si sono fatti già un'idea di quanto stai saltellando sui carboni ardenti.










    lasciando solo lo stretto indispensabile




    all'utilizzo ed il funzionamento del
    server.




    Così facendo ottengo due risultati:




    1) Il software esposto ad attacchi è


    inferiore,







    non credo c'entri molto con le casse e le

    schede



    video.



    se il sw non lo installi e non lo configuri

    per



    l'utilizzo il risultato è lo stesso.



    certo non ti attaccano la gui che non
    dovrebbe



    essere utilizzata dall'esterno.








    e




    quindi diminuisce la possibilità di far


    andare a




    buon fine un attacco mirato (tanto per
    fare

    un




    esempio che possano capire tutti, è come
    se




    invece di giocare a calcio con una porta




    regolamentare, si giocasse con una porta
    di


    1mt



    x




    50cm).




    2) Il server è più performante, perché ci

    sarà




    meno roba da far girare.







    su questo hai ragione, non ho mai detto il



    contrario.



    ma avere un server più performante (di
    quanto

    mi



    chiedo) e poi dover spulciare persino i log
    da



    shell è controproduttivo.





    ... e con cosa li spulci ? con word ?



    tu non hai mai visto un server windows.

    dovresti almeno evitare di parlare delle cose
    che

    non conosci

    tu non hai mai visto un server Unix, dovresti
    almeno evitare di parlare di cose che non
    conosci.bravo adesso scimmiotto pure visto che di argomentazioni non ne hai.esiste una profonda differenza tra quello che ho detto io e quello che dici tu:io ti dico che non conosci windows in base alle risposte che hai dato su i server, i log e word.tu parli perchè sei chiuso in un angolino e non sai più come evitare figuraccie ma niente di quello che ho detto denota una scarsa conoscenza di linux.sei patetico














    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al
    mio




    server da terminale o da altra postazione



    remota,







    questo invece si che rende più sicuro il



    server...infatti è risaputo che gli attachi



    vengono mossi contro le gui e non contro i

    tool



    di gestione da remoto :D



    bella filosofia la tua, lasciare attivo un

    tool



    di gestione da remoto per non attivare una

    gui.



    bella filosofia anche quella di dover

    ricorrere



    necessariamente ad un'altro computer per
    poter



    usare una gui che invece serviva sul



    serve...sopratutto comodo :D





    Stava solo dicendo che c'è più libertà di
    scelta


    in 'certi' sistemi operativi che 'altri'.



    stavi dicendo che era meglio perchè così evitavi

    di lasciare applicativi che poteveno creare

    potenziali falle.

    non cambiare le carte in tavola che i post sono

    sotto gli occhi di tutti e ci fai solo una
    figura

    misera.



    infatti in 'certi' SO puoi sceglere quali sw
    installare, in altri no, senza contare che i sw
    che
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo



    ha! disinstallabile -solo- con tools

    -necessariamente- di terze parti

    e io che ho detto?
    è disinstallabile o no?
    r: si!
    La risposta è NO!IE *non* è *completamente* disinstallabile.E' *parzialmente* possibile, tramite programmi di *terze parti*, che sono a *pagamento*, che non consentono la *disinstallazione completa* e che *non* assicurano il *corretto* funzionamento di windows dopo la *parziale* disinstallazione.
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar

    hai imparato da poco un nuovo vocabolo: risorse e
    credi che il mondo giri intorno a quello.
    nel mondo reale risparmiare risorse e poi perdere
    il triplo del tempo per operazioni anche semplice
    è controproducente.
    poi certo una gui ti consumerà 50000 tb di ram e
    12 fantastiliardi di tb di hd.
    ma smettila dai
    la vogliamo finire con stà storia che tutto ciò che non è win è difficile e controproducente ? se uno è abituato ad usare vim per editare i files di testo va veloce come un treno.

    punto.

    Se poi configurare/amministrare un server da gui

    sia più facile che da cli è tutto da dimostrare.

    a si come no.
    prova a controllare i soli log di accesso
    (normale routine per un admin serio) in shell e
    poi prova da gui dove le query possono essere
    fatte con un click e i risultati confrontati e
    scremati velocemente.
    da dimostrare non c'è proprio niente.
    tools di amministrazione unix ? mai sentito parlare...








    Inoltre



    essendo il server di per se una macchina
    senza



    fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o



    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda
    sonora

    e



    altre amenità varie) tolgo anche tutti i

    moduli



    inutili,





    casse audio, gforce...?


    mi spieghi cosa c'entrano?


    sa che risparmio di chi sa cosa a non
    caricare i


    moduli rispetto ad non utilizzarli in altri os






    Drivers per periferiche 'inutili' richiedono

    comunque risorse, ma d'altra parte sotto win non

    si può fare un modprobe -r.

    ci fai o ci sei?
    i drivers sono caricati solo se hai le
    periferiche.
    non vedo per quale ragione in linux riduci le
    periferiche e poi in windows vuoi mettere chi sa
    quali periferiche.
    niente periferiche in linux niente driver
    caricati.quindi le periferiche le compri, le paghi e poi le smonti perchè il SO non ti permette di scaricare i drivers ? hahahahah... magnifico...






    lasciando solo lo stretto indispensabile



    all'utilizzo ed il funzionamento del server.



    Così facendo ottengo due risultati:



    1) Il software esposto ad attacchi è

    inferiore,





    non credo c'entri molto con le casse e le
    schede


    video.


    se il sw non lo installi e non lo configuri
    per


    l'utilizzo il risultato è lo stesso.


    certo non ti attaccano la gui che non dovrebbe


    essere utilizzata dall'esterno.






    e



    quindi diminuisce la possibilità di far

    andare a



    buon fine un attacco mirato (tanto per fare
    un



    esempio che possano capire tutti, è come se



    invece di giocare a calcio con una porta



    regolamentare, si giocasse con una porta di

    1mt


    x



    50cm).



    2) Il server è più performante, perché ci
    sarà



    meno roba da far girare.





    su questo hai ragione, non ho mai detto il


    contrario.


    ma avere un server più performante (di quanto
    mi


    chiedo) e poi dover spulciare persino i log da


    shell è controproduttivo.



    ... e con cosa li spulci ? con word ?

    tu non hai mai visto un server windows.
    dovresti almeno evitare di parlare delle cose che
    non conoscitu non hai mai visto un server Unix, dovresti almeno evitare di parlare di cose che non conosci.









    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio



    server da terminale o da altra postazione


    remota,





    questo invece si che rende più sicuro il


    server...infatti è risaputo che gli attachi


    vengono mossi contro le gui e non contro i
    tool


    di gestione da remoto :D


    bella filosofia la tua, lasciare attivo un
    tool


    di gestione da remoto per non attivare una
    gui.


    bella filosofia anche quella di dover
    ricorrere


    necessariamente ad un'altro computer per poter


    usare una gui che invece serviva sul


    serve...sopratutto comodo :D



    Stava solo dicendo che c'è più libertà di scelta

    in 'certi' sistemi operativi che 'altri'.

    stavi dicendo che era meglio perchè così evitavi
    di lasciare applicativi che poteveno creare
    potenziali falle.
    non cambiare le carte in tavola che i post sono
    sotto gli occhi di tutti e ci fai solo una figura
    misera.
    infatti in 'certi' SO puoi sceglere quali sw installare, in altri no, senza contare che i sw che non servono li paghi (caro) comunque.








    via rete, e utilizzare i tool grafici o le



    iconcine che più preferisco,





    a cavallo siamo...


    non è quuestione di iconcine odi lucette

    colorate.


    è questione di ottimizare i tempi di lavoro.






    e fare tutti i click



    che voglio.



    Così facendo avrò ottenuto la semplicità
    d'uso



    tipica di un sistema dotato di GUI, e le



    prestazioni e sicurezza tipiche di un
    sistema



    altamente ottimizzato.







    Tutto questa bella "favoletta" è
    realizzabile


    sul



    fiammante WindowsQuelloCheVuoi?



    Che io sappia non è possibile nemmeno



    disinstallare Internet Explorer.





    a dire il vero ie è disinstallabile tramite
    tool


    terze parti....cmq non vedo cosa ti freghi

    visto


    che se non lo usi non succhia risorse.


    l'unica risorsa che risparmieresti è lo spazio

    su


    hd.


    ma pensare un server dotato di hd inferiore
    ai 2


    gb al giorno d'oggi mi pare difficile.



    ha! disinstallabile -solo- con tools

    -necessariamente- di terze parti

    e io che ho detto?
    è disinstallabile o no?
    r: si!no, solo parzialmente, mai completamente.


    poichè M$ si

    guarda bene dal fare un SO senza browser

    integrato, disinstallabile solo -parzialmente- e

    con chissà quali conseguenze per il sistema,

    bella filosofia, te lo ficco dentro e poi

    arrangiati, questo si che si chiama assistenza

    alla clientela...

    si ma cosa ha a che fare con il resto del
    discorso?che fai giri la frittata ? prima dici che comunque si può disinstallare e quando ti accorgi che hai detto una 'trifolata' scappi ?
    sarà che tutto il tuo astio verso ms nasce dal
    browser integrato ma mica puoi usare la cosa per
    giustificare tutto quello che ti passa per la
    testa


    ma è più importante vincere una

    causa contro una certa netscape che fare
    prodotti

    migliori...



    ok mi sa che sei rimasto fermo al 1995 (o era il
    94) quindi ti saluto, io vivo nel 2005 e
    considero quello che succede adesso e i prodotti
    (vantaggi e svantaggi) di adesso in base alle
    esigenze e non in base alle antipatie
    (giustificate o meno) nate 10/12 anni fa.
    notteio sono nel 2005 ricordando il 1995; se di anno in anno ti dimentichi di quello che succede, ch
  • Anonimo scrive:
    windows nuova peste lo scandalo continua
    "Once run on a PC, it installs a backdoor for hackers, downloads the mass-mailer code and attempts to launch a denial-of-service attack...""The network-worm part of Lebreat exploits a known Windows flaw in a component called the Local Security Authority Subsystem Service,..."http://news.zdnet.com/2100-1009_22-5790416.htmlE noi paghiamo...(spam, enti economici che perdonomiliardi, etc). Non se ne può più. Poiche la gente si ostina ad usare la roba di ms, non rimane che sperare in drm e palladium, anche se occorrerà fare l'upgradedi tutto l'hw per averlo drm compatibile (che costerà di piu), anche se il sw avrà costi maggiorati esi dovrà pagare ogni cosa si usi.
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto

    il sistema operativo mostri tutti i "dettagli"non è mai bello per chi non ci capisce unacippa, semmai puo essere pittorescovoi vinari siete convinti pero che il puter siauna cosa facile (ve l'hanno detto per piazzarvila fetecchia) e resterete sempre ignoranti
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win

    Fare programmi richiede tempo e competenze
    perche' regalare?E a te che ti frega ? Chi vuole regalare regala, emorta li, che vuoi ?
    solo nel softwareSbagliato. In tutti i settori in cui un'attività espressivae creativa non richiede enormi investimenti, comequello del sw, quello musicale e artistico in generale,intellettuale e altri ancora, ci sarà sempre piu genteche adotterà modelli di produzione diversi, e tunon ci puoi fare nulla. Ma se per ipotesi tu volessimai fare il "programmatore", ebbene, non puoi eliminare le milionate di persone che partecipanoallo sviluppo oss con la calunnia o la galera: non siamopiu nel ventennio, devi competere, non fare delmoralismo da suocera. Se vuoi competere deviessere molto bravo e inventarti qualcosa, oppure,visto che molti abbandonano la campagna, impugnala zappa, che forse è meglio.
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo









    - Scritto da: Anonimo





    Io non voglio perdere anni per imparare

    cose





    che si possono fare in 5 minuti. Non

    voglio





    perdere tempo per imparare un sistema
    che





    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per





    un sistema che ha il 90%, quindi mi da
    la





    possibilità di trovare lavoro anziché di





    rivolgermi





    alla caritas.





    Windows 2003 server è un sistema serio,



    sicuro,





    logico e facile da apprendere. Se volete



    perdere





    tempo perché lavorare non fa per voi
    sono



    affari





    vostri,





    ma non diffondete fuffa perché gia ce
    n'è




    troppa.














    Vedi, il problema è che Windows, BSD,
    Linux

    e




    OS-X alla fine offrono strumenti simili e


    quindi




    possono essere in grado di fornire una


    sicurezza




    simile. Come al solito la differenza la fa


    quel




    componente situato fra la tastiera e la

    sedia.




    Certo che se poi quel 'componente'

    preferisce




    affidarsi a qualche wizard colorato

    piuttosto



    che




    capire quello che sta facendo... beh,
    faccia




    pure, ma i risultati si vedranno, e

    purtroppo


    la




    fuffa è questa.







    come hai detto la differenza la fa quel



    componente situato fra la tastiera e la
    sedia.



    un sysdamin incompetente è un incompetente
    sia


    su



    windows che su linux.



    avere interfaccie grafiche e wizard che



    velocizzano il lavoro invece è una manna per

    chi



    ha competenza e può anche permettersi di



    risparmiare tempo.



    la favoletta del server linux configurato
    con

    il



    minimo indispensabile senza nessuna

    interfaccia



    grafica è un'emerita boiata.



    persino controllare i file log guadagna 10

    volte



    in velocità con una buona interfaccia da cui



    effetuare query per confrontare e scremare i



    risultati (magari impostanto le query più

    comuni



    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con

    un



    semplice click) rispetto a dover fare tutto
    da



    shell.



    sia chiaro niente contro la shell ma spesso

    qui



    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e



    fantasticherie.



    nel mondo reale specie quello lavorativo



    rispermiare tempo è il parametro primario.



    il resto è solo fuffa da smanettoni





    Guarda, ti spiego come funziona la "favoletta"


    del server linux essenziale:


    Io mi installo e configuro, il mio bel server


    linux, senza GUI e servizi inutili.



    sei molto fazioso nella tua risposta...

    ...e mi sa che neanche hai letto il post.

    definire inutile la gui è un palese errore per i

    motivi che ti ho spiegato nel post.

    i servizi sono disabilitabili ottenendo lo
    stesso

    risultato.

    Gestire un server senza gui richiede meno risorse
    che un server dove la gui si DEVE usare,hai imparato da poco un nuovo vocabolo: risorse e credi che il mondo giri intorno a quello.nel mondo reale risparmiare risorse e poi perdere il triplo del tempo per operazioni anche semplice è controproducente.poi certo una gui ti consumerà 50000 tb di ram e 12 fantastiliardi di tb di hd.ma smettila dai
    punto.
    Se poi configurare/amministrare un server da gui
    sia più facile che da cli è tutto da dimostrare.a si come no.prova a controllare i soli log di accesso (normale routine per un admin serio) in shell e poi prova da gui dove le query possono essere fatte con un click e i risultati confrontati e scremati velocemente.da dimostrare non c'è proprio niente.





    Inoltre


    essendo il server di per se una macchina senza


    fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o


    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda sonora
    e


    altre amenità varie) tolgo anche tutti i
    moduli


    inutili,



    casse audio, gforce...?

    mi spieghi cosa c'entrano?

    sa che risparmio di chi sa cosa a non caricare i

    moduli rispetto ad non utilizzarli in altri os



    Drivers per periferiche 'inutili' richiedono
    comunque risorse, ma d'altra parte sotto win non
    si può fare un modprobe -r.ci fai o ci sei?i drivers sono caricati solo se hai le periferiche.non vedo per quale ragione in linux riduci le periferiche e poi in windows vuoi mettere chi sa quali periferiche.niente periferiche in linux niente driver caricati.



    lasciando solo lo stretto indispensabile


    all'utilizzo ed il funzionamento del server.


    Così facendo ottengo due risultati:


    1) Il software esposto ad attacchi è
    inferiore,



    non credo c'entri molto con le casse e le schede

    video.

    se il sw non lo installi e non lo configuri per

    l'utilizzo il risultato è lo stesso.

    certo non ti attaccano la gui che non dovrebbe

    essere utilizzata dall'esterno.




    e


    quindi diminuisce la possibilità di far
    andare a


    buon fine un attacco mirato (tanto per fare un


    esempio che possano capire tutti, è come se


    invece di giocare a calcio con una porta


    regolamentare, si giocasse con una porta di
    1mt

    x


    50cm).


    2) Il server è più performante, perché ci sarà


    meno roba da far girare.



    su questo hai ragione, non ho mai detto il

    contrario.

    ma avere un server più performante (di quanto mi

    chiedo) e poi dover spulciare persino i log da

    shell è controproduttivo.

    ... e con cosa li spulci ? con word ? tu non hai mai visto un server windows.dovresti almeno evitare di parlare delle cose che non conosci





    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio


    server da terminale o da altra postazione

    remota,



    questo invece si che rende più sicuro il

    server...infatti è risaputo che gli attachi

    vengono mossi contro le gui e non contro i tool

    di gestione da remoto :D

    bella filosofia la tua, lasciare attivo un tool

    di gestione da remoto per non attivare una gui.

    bella filosofia anche quella di dover ricorrere

    necessariamente ad un'altro computer per poter

    usare una gui che invece serviva sul

    serve...sopratutto comodo :D

    Stava solo dicendo che c'è più libertà di scelta
    in 'certi' sistemi operativi che 'altri'.stavi dicendo che era meglio perchè così evitavi di lasciare applicativi che poteveno creare potenziali falle.non cambiare le carte in tavola che i post sono sotto gli occhi di tutti e ci fai solo una figura m
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    - Scritto da: Anonimo
    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due mondi...
    e non sono un troll, Tiger è a detta di
    moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS
    desktop in circolazione e nonma scusa uno dice che tiger è il miglior sistema e poi non diventa utente apple?
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks= OSX rocks
    ....dato che ha tutti i vantaggi dei due mondi... e non sono un troll, Tiger è a detta di moltissimi (anche non utenti Apple) il miglio OS desktop in circolazione e non
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks sbagliato.
    - Scritto da: Anonimo
    Free BSD e' ottimo per applicazioni che
    richiedono un buon livello di sicurezza e
    soprattutto sono poche un po come la
    distribuzione Slackware di Linux.???
    Fedora e Debian sono ottime per chi vuole
    "provare" linux con un ottica windows oriented
    ovvero "clikka qua clikka la che qualcosa
    succedera' ". :D???
    Windowx xp ha il vantaggio di avere un mare di
    applicazioni, librerie e software sviluppato da
    far girare, ottimo per programmare velocemente.???
    Non vi consiglio di fossilizzavi solo su un
    sistema operativo.Ti consiglio di non usare NESSUN sitema operativo...
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    - Scritto da: Anonimo
    Sarà perchè studio informatica da parecchi anni,
    ma tutti questi sostenitori per partito preso di
    questa o quella piattaforma secondo me non sanno
    neanche quello che dicono......e fanno il gioco
    dei grandi lobbisty che fanno il bello e il
    cattivo tempo sulle nostre teste.Be', se avessero saputo quel che dicevano fin dall'inizio, avrebbero rifiutato con sdegno quell'ingombrante colabrodo che era Windows95 nove anni fa, insieme a qualsiasi sistema fuori misura i cui meccanismi e componenti non fossero interamente gestibili da una singola persona. Avrebbero capito che sotto l'interfaccina a finestre e iconcine colorate c'era un labirinto di spaventosa, eccessiva complessita`, e avrebbero saputo che introducendo un sistema del genere sarebbero stati esautorati per forza di cose dalla gestione del proprio computer. Avrebbero saputo e saprebbero che nessuno (neanche un ipotetico Einstein odierno) puo` capire per filo e per segno come funziona un "coso" con 500 megabytes di codice fra eseguibili e librerie dinamiche, cosa fa, e cosa potrebbe fare se opportunamente stimolato ("falle"). E avrebbero tirato la confezione di Win95 in faccia al negoziante, il quale poi l'avrebbe ritirata in faccia al fornitore. Ecco cosa sarebbe successo se non fossero stati quasi tutti utenti alla loro prima ora di esperienza, che hanno accettato incondizionatamente l'esistenza di falle incontrollabili, adottato la parola "crash", e si sono abituati fin da subito a sperare, formattare, patchare e riavviare. E si sono abituati a ignorare la precisa disposizione e la funzione di ogni singolo FILE del proprio disco rigido (una cosa che "si doveva sapere bene" ai tempi della vera sicurezza), rimandando il proprio desiderio di sicurezza alla preghiera verso il patrono San Guglielmino Cancelli, o chi per lui in caso di diverso sistema operativo (da 500 megabytes e 50mila files comunque). Si sono abituati a un computer indeterminato e indeterminabile, dove tutto quel che resta da fare e` vantarsi della carrozzeria, della cilindrata, della carburazione e della marmitta. E per la sicurezza, tutto cio` che apparve fu la gran massima:"Pressappoco, ogni tanto e` meglio riformattare."I vecchi utenti, per laureati e non, studenti o professionisti, utilizzatori occasionali o gamers abituali, che fossero, si sono messi le mani nei capelli e hanno rinunciato a capire le nuove generazioni del formattone. Ma ormai quei nostalgici dei tempi in cui in un computer si poteva sapere "a cosa serviva questo", sono una percentuale infima, se ancora di percentuale si tratta... non hanno nessuna influenza, sono insignificanti, e tutto quel che rimane da dire per consolazione e` che non e` colpa loro se i carrozzoni attuali sono quello che sono.Sarebbe stato bello se la gente avesse capito che era possibilissimo, anche per chi si sentisse l'ultimo imbecille, usare un computer ai tempi del DOS, when the floppies flopped in the sky and the writing of words was on a star , senza aspettare la campagna pubblicitaria di Win95. Oggi avremmo molti piu` nostalgici pronti a dire "mafancvulo" a qualsiasi sistema la cui installazione richiedesse piu` di 5 dischetti da 1.44 megabytes...e molti meno problemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    gli utenti freebsd hanno sempre avuto questo
    genere di atteggiamento verso chi odia il
    software commerciale, non mi pare una novità

    http://punto-informatico.it/p.asp?i=53540Non solo loro, anche quelli di OpenBSD e, in generale, tutte le persone EQUILIBRATE. Il che esclude, per definizione, i seguaci di Stallman.
  • Anonimo scrive:
    Re: MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    Sicurezza in DOS, eh?Mah, il DOS era tanto carino proprio perche` le questioni di sicurezza non erano affidate a un qualche upgrade.exe piazzato da qualche parte che faceva "tutto da solo", ma nelle mani dell'utente. Il DOS era superiore tanto quanto riusciva ad esserlo l'utente: non sapeva neanche dove stessero di casa i livelli di privilegio dell'architettura 386+, ed il sistema era quindi "tutto un baco", qualsiasi programma poteva fare quasiasi cosa al pari del sistema operativo. Il fatto che molti non prendessero virus dipendeva da due punti importanti:1) non c'erano stupidissimi automatismi per beccarsi virus connettendosi alla rete (RPC, lsass...) e porte aperte da bloccare con un apposito firewall - l'unico automatismo esistente, cioe` il caricamento del settore di avvio da un floppy o da un hard disk, era ben noto e sfruttato dai virus di allora;2) la gente sapeva cos'era un virus, sapeva dove poteva stare, e sapeva come guardarsene, perche` i punti di accesso erano ben pochi e ben noti: il suddetto settore di avvio, e i programmi che arrivavano dall'esterno perche` l'utente stesso li prelevava da un floppy, e non perche` il sistema andasse solo soletto a eseguire qualcosa di nuovo a sua insaputa.Ovviamente il DOS era superiore a qualsiasi cosa odierna, in fatto di sicurezza, perche` l'antivirus principale era costituito da un cervello umano, piuttosto che da un apposito programma d'intelligenza paragonabile a quella di un batterio intestinale.Cinicamente concludo che al resto degli utenti moderni non resta che pedalare con gli aggiornamenti, visto che hanno voluto la bicicletta automatica... e che purtroppo l'hanno imposta al resto del mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    L'ideale sarebbe che vendessero il pc

    assemblato



    e basta.



    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi

    conti,



    valuta le offerte con i pro e i contro, e si



    mette (o si fa mettere, nel caso non sia

    capace)



    il sistema operativo e il software che gli


    serve.






    I venditori di pc assemblati hanno infatti
    fatto


    i LORO conti e sai come è vogliono mettere sul


    mercato pc che la gente acquista.



    Io ho sentito di minacce & ritorsioni economiche

    (licenze più costose) per i negozianti che non

    mettevano *esclusivamente* windows.

    Vero, falso? (newbie)



    Comunque se


    vuoi puoi andare chessò da che li vende ,


    o almeno li mette sul mercato, con linux


    installato.



    L'ideale sarebbe che in ogni negozio avvenisse

    questo.

    (cmq mi riservo di controllare i prezzi di

    sessedi)





    Al momento non mi risulta che MS li


    abbia fustigati severamente.



    Vuoi dire che li ha fustigati *leggermente*? :|



    Che bella notizia..... :( :(


    Voglio dire che con certe persone è inutile
    discutere.Perchè? Perchè non hai argomenti?
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo


    L'ideale sarebbe che vendessero il pc
    assemblato


    e basta.


    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi
    conti,


    valuta le offerte con i pro e i contro, e si


    mette (o si fa mettere, nel caso non sia
    capace)


    il sistema operativo e il software che gli

    serve.




    I venditori di pc assemblati hanno infatti fatto

    i LORO conti e sai come è vogliono mettere sul

    mercato pc che la gente acquista.

    Io ho sentito di minacce & ritorsioni economiche
    (licenze più costose) per i negozianti che non
    mettevano *esclusivamente* windows.
    Vero, falso? (newbie)

    Comunque se

    vuoi puoi andare chessò da che li vende ,

    o almeno li mette sul mercato, con linux

    installato.

    L'ideale sarebbe che in ogni negozio avvenisse
    questo.
    (cmq mi riservo di controllare i prezzi di
    sessedi)


    Al momento non mi risulta che MS li

    abbia fustigati severamente.

    Vuoi dire che li ha fustigati *leggermente*? :|

    Che bella notizia..... :( :(
    Voglio dire che con certe persone è inutile discutere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win


    I produttori di pc hanno scelto.

    In base a quali ragionamenti, di grazia?
    Al loro tornaconto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo







    L'ideale sarebbe che vendessero il pc
    assemblato


    e basta.


    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi
    conti,


    valuta le offerte con i pro e i contro, e si


    mette (o si fa mettere, nel caso non sia
    capace)


    il sistema operativo e il software che gli

    serve.

    Esatto!

    L'ideale sarebbe che ognuno sia lasciato libero

    di scegliere, ma il monopolio non gradisce

    libertà e scelte consapevoli.


    I produttori di pc hanno scelto.In base a quali ragionamenti, di grazia?
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    L'ideale sarebbe che vendessero il pc assemblato

    e basta.

    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi conti,

    valuta le offerte con i pro e i contro, e si

    mette (o si fa mettere, nel caso non sia capace)

    il sistema operativo e il software che gli
    serve.


    I venditori di pc assemblati hanno infatti fatto
    i LORO conti e sai come è vogliono mettere sul
    mercato pc che la gente acquista.Io ho sentito di minacce & ritorsioni economiche (licenze più costose) per i negozianti che non mettevano *esclusivamente* windows.Vero, falso? (newbie) Comunque se
    vuoi puoi andare chessò da che li vende ,
    o almeno li mette sul mercato, con linux
    installato.L'ideale sarebbe che in ogni negozio avvenisse questo.(cmq mi riservo di controllare i prezzi di sessedi)Al momento non mi risulta che MS li
    abbia fustigati severamente.Vuoi dire che li ha fustigati *leggermente*? :|Che bella notizia..... :( :(
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    L'ideale sarebbe che vendessero il pc assemblato

    e basta.

    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi conti,

    valuta le offerte con i pro e i contro, e si

    mette (o si fa mettere, nel caso non sia capace)

    il sistema operativo e il software che gli
    serve.
    Esatto!
    L'ideale sarebbe che ognuno sia lasciato libero
    di scegliere, ma il monopolio non gradisce
    libertà e scelte consapevoli.
    I produttori di pc hanno scelto.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win

    L'ideale sarebbe che vendessero il pc assemblato
    e basta.
    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi conti,
    valuta le offerte con i pro e i contro, e si
    mette (o si fa mettere, nel caso non sia capace)
    il sistema operativo e il software che gli serve.
    I venditori di pc assemblati hanno infatti fatto i LORO conti e sai come è vogliono mettere sul mercato pc che la gente acquista. Comunque se vuoi puoi andare chessò da essedi che li vende , o almeno li mette sul mercato, con linux installato. Al momento non mi risulta che MS li abbia fustigati severamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    L'ideale sarebbe che vendessero il pc assemblato
    e basta.
    Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi conti,
    valuta le offerte con i pro e i contro, e si
    mette (o si fa mettere, nel caso non sia capace)
    il sistema operativo e il software che gli serve.Esatto!L'ideale sarebbe che ognuno sia lasciato libero di scegliere, ma il monopolio non gradisce libertà e scelte consapevoli.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    perchè, adesso i venditori possono scegliere di

    non darti insieme windows?
    Già.Possono? Dove? Io non li ho ancora visti.A parte qualcuno la stagrande maggioranza ti
    vende l'hardware insieme windows e se non usi win
    riavere i soldi per la licenza non sfruttata non
    è facile.Appunto, è quello che volevo dire io! ;)E' praticamente impossibile comprare un computer (già assemblato) senza l'obbligo di comprarsi insieme una licenza di windows.
    Ma non c'è solo questo:
    Visto la pubblicità dei produttori di pc?Purtroppo si :(
    Tutti che raccomandano win xp...
    Ricorda molto la pubblicità di un anticalcare per
    lavastoviglie raccomandato dalle grandi marche.
    Anche questo contribuisce a far credere che il pc
    sia un elettrodomestico come un altro, una
    lavastoviglie, per esempio.:DL'ideale sarebbe che vendessero il pc assemblato e basta.Poi ognune fa le sue scelte, si fa i suoi conti, valuta le offerte con i pro e i contro, e si mette (o si fa mettere, nel caso non sia capace) il sistema operativo e il software che gli serve.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo




    perchè, adesso i venditori possono scegliere di

    non darti insieme windows?
    Già. A parte qualcuno la stagrande maggioranza ti
    vende l'hardware insieme windows e se non usi win
    riavere i soldi per la licenza non sfruttata non
    è facile.
    Ma non c'è solo questo:
    Visto la pubblicità dei produttori di pc?
    Tutti che raccomandano win xp...
    Ricorda molto la pubblicità di un anticalcare per
    lavastoviglie raccomandato dalle grandi marche.
    Anche questo contribuisce a far credere che il pc
    sia un elettrodomestico come un altro, una
    lavastoviglie, per esempio.Il tuo piccì vive di più......con Windows!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    perchè, adesso i venditori possono scegliere di
    non darti insieme windows?Già. A parte qualcuno la stagrande maggioranza ti vende l'hardware insieme windows e se non usi win riavere i soldi per la licenza non sfruttata non è facile.Ma non c'è solo questo:Visto la pubblicità dei produttori di pc?Tutti che raccomandano win xp...Ricorda molto la pubblicità di un anticalcare per lavastoviglie raccomandato dalle grandi marche.Anche questo contribuisce a far credere che il pc sia un elettrodomestico come un altro, una lavastoviglie, per esempio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    Cosa faresti tu per obbligare i venditori di pc
    a

    non darti win preinstallato?


    Vuoi obbligare? E poi ti lamenti del fatto che
    ritieni qualcuno obblighi a venderli con il suo
    SO preinstallato.perchè, adesso i venditori possono scegliere di non darti insieme windows?
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win

    Cosa faresti tu per obbligare i venditori di pc a
    non darti win preinstallato?
    Vuoi obbligare? E poi ti lamenti del fatto che ritieni qualcuno obblighi a venderli con il suo SO preinstallato.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo


    Allora con lo stesso ragionamento non sarebbe


    giusto pagare le automobili, dicendo che tutti


    hanno il diritto alla mobilita'.



    Camminare = Mobilità.

    Nessuno ti chiede dei soldi se vuoi camminare...







    Fare programmi richiede tempo e competenze


    perche' regalare?



    Perchè non esiste legge che vieta di fare regali

    a chiccessia.


    Ma certo a cosa serve la fattura, dite che è un
    regalo e siete a posto.Cosa cavolo vai dicendo? Se io regalo X ad un mio amico, gli faccio pagare la fattura? :|Semmai io spenderò denaro/tempo per comprare/fare il regalo, ma per il denaro si paga l'iva, per il tempo non si paga niente. Che strano, eh?


    Un'architetto disegna gratis le case in preda


    alla passione? un progettista fa progetti e
    poi


    li regala al mondo?


    Albo professionale e tariffario minimo.

    No, ma se volesse regalare il progetto a
    qualcuno

    nessuno glielo impedisce.


    Come sopra.


    No, questo funziona solo nel software ma forse

    la


    cosa e' strumentale alla rimozione del
    monopolio


    della grassa microsoft.



    Preferisci un monopolio?


    Preferirei che anzichè piangere per il monopolio
    cominciasse ad esserci una concorrenza di
    mercato.Come la *crei* la concorrenza? Sai, il monopolio non è che sparisce dicendo "voglio concorrenza"...Cosa faresti tu per obbligare i venditori di pc a non darti win preinstallato?
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo


    - Scritto da: Anonimo

    Allora con lo stesso ragionamento non sarebbe

    giusto pagare le automobili, dicendo che tutti

    hanno il diritto alla mobilita'.

    Camminare = Mobilità.
    Nessuno ti chiede dei soldi se vuoi camminare...




    Fare programmi richiede tempo e competenze

    perche' regalare?

    Perchè non esiste legge che vieta di fare regali
    a chiccessia.
    Ma certo a cosa serve la fattura, dite che è un regalo e siete a posto.

    Un'architetto disegna gratis le case in preda

    alla passione? un progettista fa progetti e poi

    li regala al mondo?
    Albo professionale e tariffario minimo.
    No, ma se volesse regalare il progetto a qualcuno
    nessuno glielo impedisce.
    Come sopra.

    No, questo funziona solo nel software ma forse
    la

    cosa e' strumentale alla rimozione del monopolio

    della grassa microsoft.

    Preferisci un monopolio?
    Preferirei che anzichè piangere per il monopolio cominciasse ad esserci una concorrenza di mercato.
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    Io non voglio perdere anni per imparare
    cose




    che si possono fare in 5 minuti. Non
    voglio




    perdere tempo per imparare un sistema che




    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per




    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la




    possibilità di trovare lavoro anziché di




    rivolgermi




    alla caritas.




    Windows 2003 server è un sistema serio,


    sicuro,




    logico e facile da apprendere. Se volete


    perdere




    tempo perché lavorare non fa per voi sono


    affari




    vostri,




    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è



    troppa.











    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux
    e



    OS-X alla fine offrono strumenti simili e

    quindi



    possono essere in grado di fornire una

    sicurezza



    simile. Come al solito la differenza la fa

    quel



    componente situato fra la tastiera e la
    sedia.



    Certo che se poi quel 'componente'
    preferisce



    affidarsi a qualche wizard colorato
    piuttosto


    che



    capire quello che sta facendo... beh, faccia



    pure, ma i risultati si vedranno, e
    purtroppo

    la



    fuffa è questa.





    come hai detto la differenza la fa quel


    componente situato fra la tastiera e la sedia.


    un sysdamin incompetente è un incompetente sia

    su


    windows che su linux.


    avere interfaccie grafiche e wizard che


    velocizzano il lavoro invece è una manna per
    chi


    ha competenza e può anche permettersi di


    risparmiare tempo.


    la favoletta del server linux configurato con
    il


    minimo indispensabile senza nessuna
    interfaccia


    grafica è un'emerita boiata.


    persino controllare i file log guadagna 10
    volte


    in velocità con una buona interfaccia da cui


    effetuare query per confrontare e scremare i


    risultati (magari impostanto le query più
    comuni


    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con
    un


    semplice click) rispetto a dover fare tutto da


    shell.


    sia chiaro niente contro la shell ma spesso
    qui


    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e


    fantasticherie.


    nel mondo reale specie quello lavorativo


    rispermiare tempo è il parametro primario.


    il resto è solo fuffa da smanettoni



    Guarda, ti spiego come funziona la "favoletta"

    del server linux essenziale:

    Io mi installo e configuro, il mio bel server

    linux, senza GUI e servizi inutili.

    sei molto fazioso nella tua risposta...
    ...e mi sa che neanche hai letto il post.
    definire inutile la gui è un palese errore per i
    motivi che ti ho spiegato nel post.
    i servizi sono disabilitabili ottenendo lo stesso
    risultato.


    Inoltre

    essendo il server di per se una macchina senza

    fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o

    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda sonora e

    altre amenità varie) tolgo anche tutti i moduli

    inutili,

    casse audio, gforce...?
    mi spieghi cosa c'entrano?
    sa che risparmio di chi sa cosa a non caricare i
    moduli rispetto ad non utilizzarli in altri os


    lasciando solo lo stretto indispensabile

    all'utilizzo ed il funzionamento del server.

    Così facendo ottengo due risultati:

    1) Il software esposto ad attacchi è inferiore,

    non credo c'entri molto con le casse e le schede
    video.
    se il sw non lo installi e non lo configuri per
    l'utilizzo il risultato è lo stesso.
    certo non ti attaccano la gui che non dovrebbe
    essere utilizzata dall'esterno.


    e

    quindi diminuisce la possibilità di far andare a

    buon fine un attacco mirato (tanto per fare un

    esempio che possano capire tutti, è come se

    invece di giocare a calcio con una porta

    regolamentare, si giocasse con una porta di 1mt
    x

    50cm).

    2) Il server è più performante, perché ci sarà

    meno roba da far girare.

    su questo hai ragione, non ho mai detto il
    contrario.
    ma avere un server più performante (di quanto mi
    chiedo) e poi dover spulciare persino i log da
    shell è controproduttivo.


    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio

    server da terminale o da altra postazione
    remota,

    questo invece si che rende più sicuro il
    server...infatti è risaputo che gli attachi
    vengono mossi contro le gui e non contro i tool
    di gestione da remoto :D
    bella filosofia la tua, lasciare attivo un tool
    di gestione da remoto per non attivare una gui.
    bella filosofia anche quella di dover ricorrere
    necessariamente ad un'altro computer per poter
    usare una gui che invece serviva sul
    serve...sopratutto comodo :D


    via rete, e utilizzare i tool grafici o le

    iconcine che più preferisco,

    a cavallo siamo...
    non è quuestione di iconcine odi lucette colorate.
    è questione di ottimizare i tempi di lavoro.


    e fare tutti i click

    che voglio.

    Così facendo avrò ottenuto la semplicità d'uso

    tipica di un sistema dotato di GUI, e le

    prestazioni e sicurezza tipiche di un sistema

    altamente ottimizzato.



    Tutto questa bella "favoletta" è realizzabile
    sul

    fiammante WindowsQuelloCheVuoi?

    Che io sappia non è possibile nemmeno

    disinstallare Internet Explorer.

    a dire il vero ie è disinstallabile tramite tool
    terze parti....cmq non vedo cosa ti freghi visto
    che se non lo usi non succhia risorse.
    l'unica risorsa che risparmieresti è lo spazio su
    hd.
    ma pensare un server dotato di hd inferiore ai 2
    gb al giorno d'oggi mi pare difficile.Hai perfettamente ragione su tutto, infatti la fuori è pieno di incompetenti che non capiscono assolutamente nulla e che da sempre ottimizzano i loro server, configurando adeguatamente kernel e servizi, e che piuttosto che appesantire il sistema con GUI e amenità varie, preferiscono, all'interno di una INTRANET (che sarà mai???) più che sicura, accedere in remoto ad un server che accetta connesioni, soltanto da un ristretto range di IP (o addirittura un solo IP).Idiota io che mi ostino a spiegare le cose alle pietre.Guarda fai una cosa continua ad installare WindowsQuelloCheVuoi dove ti pare, così potrai dall'alto del vostro 20% di diffusione nel mercato server ( http://news.netcraft.com/archives/2005/06/01/june_2005_web_server_survey.html ) continuare ad affermare la superiorità dei prodotti Microsoft e dare del cantinaro a chiunque installa altro.Poi, disinstalla pure IE così gli update li fai partire come? Con i segnali di fumo???
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    Io non voglio perdere anni per imparare
    cose




    che si possono fare in 5 minuti. Non
    voglio




    perdere tempo per imparare un sistema che




    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per




    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la




    possibilità di trovare lavoro anziché di




    rivolgermi




    alla caritas.




    Windows 2003 server è un sistema serio,


    sicuro,




    logico e facile da apprendere. Se volete


    perdere




    tempo perché lavorare non fa per voi sono


    affari




    vostri,




    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è



    troppa.











    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux
    e



    OS-X alla fine offrono strumenti simili e

    quindi



    possono essere in grado di fornire una

    sicurezza



    simile. Come al solito la differenza la fa

    quel



    componente situato fra la tastiera e la
    sedia.



    Certo che se poi quel 'componente'
    preferisce



    affidarsi a qualche wizard colorato
    piuttosto


    che



    capire quello che sta facendo... beh, faccia



    pure, ma i risultati si vedranno, e
    purtroppo

    la



    fuffa è questa.





    come hai detto la differenza la fa quel


    componente situato fra la tastiera e la sedia.


    un sysdamin incompetente è un incompetente sia

    su


    windows che su linux.


    avere interfaccie grafiche e wizard che


    velocizzano il lavoro invece è una manna per
    chi


    ha competenza e può anche permettersi di


    risparmiare tempo.


    la favoletta del server linux configurato con
    il


    minimo indispensabile senza nessuna
    interfaccia


    grafica è un'emerita boiata.


    persino controllare i file log guadagna 10
    volte


    in velocità con una buona interfaccia da cui


    effetuare query per confrontare e scremare i


    risultati (magari impostanto le query più
    comuni


    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con
    un


    semplice click) rispetto a dover fare tutto da


    shell.


    sia chiaro niente contro la shell ma spesso
    qui


    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e


    fantasticherie.


    nel mondo reale specie quello lavorativo


    rispermiare tempo è il parametro primario.


    il resto è solo fuffa da smanettoni



    Guarda, ti spiego come funziona la "favoletta"

    del server linux essenziale:

    Io mi installo e configuro, il mio bel server

    linux, senza GUI e servizi inutili.

    sei molto fazioso nella tua risposta...
    ...e mi sa che neanche hai letto il post.
    definire inutile la gui è un palese errore per i
    motivi che ti ho spiegato nel post.
    i servizi sono disabilitabili ottenendo lo stesso
    risultato.Gestire un server senza gui richiede meno risorse che un server dove la gui si DEVE usare, punto. Se poi configurare/amministrare un server da gui sia più facile che da cli è tutto da dimostrare.


    Inoltre

    essendo il server di per se una macchina senza

    fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o

    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda sonora e

    altre amenità varie) tolgo anche tutti i moduli

    inutili,

    casse audio, gforce...?
    mi spieghi cosa c'entrano?
    sa che risparmio di chi sa cosa a non caricare i
    moduli rispetto ad non utilizzarli in altri os
    Drivers per periferiche 'inutili' richiedono comunque risorse, ma d'altra parte sotto win non si può fare un modprobe -r.

    lasciando solo lo stretto indispensabile

    all'utilizzo ed il funzionamento del server.

    Così facendo ottengo due risultati:

    1) Il software esposto ad attacchi è inferiore,

    non credo c'entri molto con le casse e le schede
    video.
    se il sw non lo installi e non lo configuri per
    l'utilizzo il risultato è lo stesso.
    certo non ti attaccano la gui che non dovrebbe
    essere utilizzata dall'esterno.


    e

    quindi diminuisce la possibilità di far andare a

    buon fine un attacco mirato (tanto per fare un

    esempio che possano capire tutti, è come se

    invece di giocare a calcio con una porta

    regolamentare, si giocasse con una porta di 1mt
    x

    50cm).

    2) Il server è più performante, perché ci sarà

    meno roba da far girare.

    su questo hai ragione, non ho mai detto il
    contrario.
    ma avere un server più performante (di quanto mi
    chiedo) e poi dover spulciare persino i log da
    shell è controproduttivo.... e con cosa li spulci ? con word ?


    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio

    server da terminale o da altra postazione
    remota,

    questo invece si che rende più sicuro il
    server...infatti è risaputo che gli attachi
    vengono mossi contro le gui e non contro i tool
    di gestione da remoto :D
    bella filosofia la tua, lasciare attivo un tool
    di gestione da remoto per non attivare una gui.
    bella filosofia anche quella di dover ricorrere
    necessariamente ad un'altro computer per poter
    usare una gui che invece serviva sul
    serve...sopratutto comodo :DStava solo dicendo che c'è più libertà di scelta in 'certi' sistemi operativi che 'altri'.


    via rete, e utilizzare i tool grafici o le

    iconcine che più preferisco,

    a cavallo siamo...
    non è quuestione di iconcine odi lucette colorate.
    è questione di ottimizare i tempi di lavoro.


    e fare tutti i click

    che voglio.

    Così facendo avrò ottenuto la semplicità d'uso

    tipica di un sistema dotato di GUI, e le

    prestazioni e sicurezza tipiche di un sistema

    altamente ottimizzato.



    Tutto questa bella "favoletta" è realizzabile
    sul

    fiammante WindowsQuelloCheVuoi?

    Che io sappia non è possibile nemmeno

    disinstallare Internet Explorer.

    a dire il vero ie è disinstallabile tramite tool
    terze parti....cmq non vedo cosa ti freghi visto
    che se non lo usi non succhia risorse.
    l'unica risorsa che risparmieresti è lo spazio su
    hd.
    ma pensare un server dotato di hd inferiore ai 2
    gb al giorno d'oggi mi pare difficile.ha! disinstallabile -solo- con tools -necessariamente- di terze parti poichè M$ si guarda bene dal fare un SO senza browser integrato, disinstallabile solo -parzialmente- e con chissà quali conseguenze per il sistema, bella filosofia, te lo ficco dentro e poi arrangiati, questo si che si chiama assistenza alla clientela... ma è più importante vincere una causa contro una certa netscape che fare prodotti migliori...
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Io non voglio perdere anni per imparare cose



    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio



    perdere tempo per imparare un sistema che



    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per



    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la



    possibilità di trovare lavoro anziché di



    rivolgermi



    alla caritas.



    Windows 2003 server è un sistema serio,

    sicuro,



    logico e facile da apprendere. Se volete

    perdere



    tempo perché lavorare non fa per voi sono

    affari



    vostri,



    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è


    troppa.








    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux e


    OS-X alla fine offrono strumenti simili e
    quindi


    possono essere in grado di fornire una
    sicurezza


    simile. Come al solito la differenza la fa
    quel


    componente situato fra la tastiera e la sedia.


    Certo che se poi quel 'componente' preferisce


    affidarsi a qualche wizard colorato piuttosto

    che


    capire quello che sta facendo... beh, faccia


    pure, ma i risultati si vedranno, e purtroppo
    la


    fuffa è questa.



    come hai detto la differenza la fa quel

    componente situato fra la tastiera e la sedia.

    un sysdamin incompetente è un incompetente sia
    su

    windows che su linux.

    avere interfaccie grafiche e wizard che

    velocizzano il lavoro invece è una manna per chi

    ha competenza e può anche permettersi di

    risparmiare tempo.

    la favoletta del server linux configurato con il

    minimo indispensabile senza nessuna interfaccia

    grafica è un'emerita boiata.

    persino controllare i file log guadagna 10 volte

    in velocità con una buona interfaccia da cui

    effetuare query per confrontare e scremare i

    risultati (magari impostanto le query più comuni

    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con un

    semplice click) rispetto a dover fare tutto da

    shell.

    sia chiaro niente contro la shell ma spesso qui

    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e

    fantasticherie.

    nel mondo reale specie quello lavorativo

    rispermiare tempo è il parametro primario.

    il resto è solo fuffa da smanettoni

    Guarda, ti spiego come funziona la "favoletta"
    del server linux essenziale:
    Io mi installo e configuro, il mio bel server
    linux, senza GUI e servizi inutili.sei molto fazioso nella tua risposta......e mi sa che neanche hai letto il post.definire inutile la gui è un palese errore per i motivi che ti ho spiegato nel post.i servizi sono disabilitabili ottenendo lo stesso risultato.
    Inoltre
    essendo il server di per se una macchina senza
    fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o
    nVidia GeForce, ne casse audio, scheda sonora e
    altre amenità varie) tolgo anche tutti i moduli
    inutili,casse audio, gforce...?mi spieghi cosa c'entrano?sa che risparmio di chi sa cosa a non caricare i moduli rispetto ad non utilizzarli in altri os
    lasciando solo lo stretto indispensabile
    all'utilizzo ed il funzionamento del server.
    Così facendo ottengo due risultati:
    1) Il software esposto ad attacchi è inferiore,non credo c'entri molto con le casse e le schede video.se il sw non lo installi e non lo configuri per l'utilizzo il risultato è lo stesso.certo non ti attaccano la gui che non dovrebbe essere utilizzata dall'esterno.
    e
    quindi diminuisce la possibilità di far andare a
    buon fine un attacco mirato (tanto per fare un
    esempio che possano capire tutti, è come se
    invece di giocare a calcio con una porta
    regolamentare, si giocasse con una porta di 1mt x
    50cm).
    2) Il server è più performante, perché ci sarà
    meno roba da far girare.su questo hai ragione, non ho mai detto il contrario.ma avere un server più performante (di quanto mi chiedo) e poi dover spulciare persino i log da shell è controproduttivo.
    Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio
    server da terminale o da altra postazione remota,questo invece si che rende più sicuro il server...infatti è risaputo che gli attachi vengono mossi contro le gui e non contro i tool di gestione da remoto :Dbella filosofia la tua, lasciare attivo un tool di gestione da remoto per non attivare una gui.bella filosofia anche quella di dover ricorrere necessariamente ad un'altro computer per poter usare una gui che invece serviva sul serve...sopratutto comodo :D
    via rete, e utilizzare i tool grafici o le
    iconcine che più preferisco,a cavallo siamo...non è quuestione di iconcine odi lucette colorate.è questione di ottimizare i tempi di lavoro.
    e fare tutti i click
    che voglio.
    Così facendo avrò ottenuto la semplicità d'uso
    tipica di un sistema dotato di GUI, e le
    prestazioni e sicurezza tipiche di un sistema
    altamente ottimizzato.

    Tutto questa bella "favoletta" è realizzabile sul
    fiammante WindowsQuelloCheVuoi?
    Che io sappia non è possibile nemmeno
    disinstallare Internet Explorer.a dire il vero ie è disinstallabile tramite tool terze parti....cmq non vedo cosa ti freghi visto che se non lo usi non succhia risorse.l'unica risorsa che risparmieresti è lo spazio su hd.ma pensare un server dotato di hd inferiore ai 2 gb al giorno d'oggi mi pare difficile.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo
    Allora con lo stesso ragionamento non sarebbe
    giusto pagare le automobili, dicendo che tutti
    hanno il diritto alla mobilita'.Camminare = Mobilità.Nessuno ti chiede dei soldi se vuoi camminare...

    Fare programmi richiede tempo e competenze
    perche' regalare?Perchè non esiste legge che vieta di fare regali a chiccessia.
    Un'architetto disegna gratis le case in preda
    alla passione? un progettista fa progetti e poi
    li regala al mondo?No, ma se volesse regalare il progetto a qualcuno nessuno glielo impedisce.
    No, questo funziona solo nel software ma forse la
    cosa e' strumentale alla rimozione del monopolio
    della grassa microsoft.Preferisci un monopolio?
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    errata corrige:- Scritto da: Anonimo

    Fare programmi richiede tempo e competenze
    perche' regalare?la condivisione del codice non è un semplice regalo: ci si guadagna ( in tempo e competenze ) pensaci non è diffcile...sta già succedendo.
    Un'architetto disegna gratis le case in preda
    alla passione? un progettista fa progetti e poi
    li regala al mondo? che dici di un architetto che si fa pagare ogni volta che viene fabbricato un palazzo basato su un suo progetto? o di uno che pretende che non si costruiscano più campanili perchè il campanile è un suo brevetto?
    No, questo funziona solo nel software ma forse la
    cosa e' strumentale alla rimozione del monopolio
    della grassa microsoft.no non è così.i
  • Anonymous scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks sbagliato.
    - Scritto da: Anonimo
    Free BSD e' ottimo per applicazioni che
    richiedono un buon livello di sicurezza e
    soprattutto sono poche un po come la
    distribuzione Slackware di Linux.???Anonymous
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win

    La vera innovazione è tale quando quando viene
    messa a disposizione di tutti: pagare un'azienda
    (monopolista... quindi non concorrenziale...
    quindi peggio del comunismo) perché anche la
    gente comune possa usufruire dell'informatica è
    una pura follia destinata alla scomparsa. Lo sai
    benissimo che è così.
    Per fortuna che questo momento si avvicina sempre
    di più.
    Ciao ciaoAllora con lo stesso ragionamento non sarebbe giusto pagare le automobili, dicendo che tutti hanno il diritto alla mobilita'.Fare programmi richiede tempo e competenze perche' regalare?Un'architetto disegna gratis le case in preda alla passione? un progettista fa progetti e poi li regala al mondo? No, questo funziona solo nel software ma forse la cosa e' strumentale alla rimozione del monopolio della grassa microsoft.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks sbagliato.
    Free BSD e' ottimo per applicazioni che richiedono un buon livello di sicurezza e soprattutto sono poche un po come la distribuzione Slackware di Linux.Fedora e Debian sono ottime per chi vuole "provare" linux con un ottica windows oriented ovvero "clikka qua clikka la che qualcosa succedera' ". :DWindowx xp ha il vantaggio di avere un mare di applicazioni, librerie e software sviluppato da far girare, ottimo per programmare velocemente.Non vi consiglio di fossilizzavi solo su un sistema operativo.
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Io non voglio perdere anni per imparare cose


    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio


    perdere tempo per imparare un sistema che


    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per


    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la


    possibilità di trovare lavoro anziché di


    rivolgermi


    alla caritas.


    Windows 2003 server è un sistema serio,
    sicuro,


    logico e facile da apprendere. Se volete
    perdere


    tempo perché lavorare non fa per voi sono
    affari


    vostri,


    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è

    troppa.





    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux e

    OS-X alla fine offrono strumenti simili e quindi

    possono essere in grado di fornire una sicurezza

    simile. Come al solito la differenza la fa quel

    componente situato fra la tastiera e la sedia.

    Certo che se poi quel 'componente' preferisce

    affidarsi a qualche wizard colorato piuttosto
    che

    capire quello che sta facendo... beh, faccia

    pure, ma i risultati si vedranno, e purtroppo la

    fuffa è questa.

    come hai detto la differenza la fa quel
    componente situato fra la tastiera e la sedia.
    un sysdamin incompetente è un incompetente sia su
    windows che su linux.
    avere interfaccie grafiche e wizard che
    velocizzano il lavoro invece è una manna per chi
    ha competenza e può anche permettersi di
    risparmiare tempo.
    la favoletta del server linux configurato con il
    minimo indispensabile senza nessuna interfaccia
    grafica è un'emerita boiata.
    persino controllare i file log guadagna 10 volte
    in velocità con una buona interfaccia da cui
    effetuare query per confrontare e scremare i
    risultati (magari impostanto le query più comuni
    in modo che ti tirino fuori uno snapshot con un
    semplice click) rispetto a dover fare tutto da
    shell.
    sia chiaro niente contro la shell ma spesso qui
    (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e
    fantasticherie.
    nel mondo reale specie quello lavorativo
    rispermiare tempo è il parametro primario.
    il resto è solo fuffa da smanettoniGuarda, ti spiego come funziona la "favoletta" del server linux essenziale:Io mi installo e configuro, il mio bel server linux, senza GUI e servizi inutili. Inoltre essendo il server di per se una macchina senza fronzoli (per intenderci niente ATi Radeon o nVidia GeForce, ne casse audio, scheda sonora e altre amenità varie) tolgo anche tutti i moduli inutili, lasciando solo lo stretto indispensabile all'utilizzo ed il funzionamento del server.Così facendo ottengo due risultati:1) Il software esposto ad attacchi è inferiore, e quindi diminuisce la possibilità di far andare a buon fine un attacco mirato (tanto per fare un esempio che possano capire tutti, è come se invece di giocare a calcio con una porta regolamentare, si giocasse con una porta di 1mt x 50cm).2) Il server è più performante, perché ci sarà meno roba da far girare.Ciò detto, nulla vieta di collegarmi al mio server da terminale o da altra postazione remota, via rete, e utilizzare i tool grafici o le iconcine che più preferisco, e fare tutti i click che voglio.Così facendo avrò ottenuto la semplicità d'uso tipica di un sistema dotato di GUI, e le prestazioni e sicurezza tipiche di un sistema altamente ottimizzato.Tutto questa bella "favoletta" è realizzabile sul fiammante WindowsQuelloCheVuoi?Che io sappia non è possibile nemmeno disinstallare Internet Explorer.
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto

    non roderti troppo il fegato: linux è un sistema
    aperto
    che non nasconde nulla agli utenti, a differenza
    delle
    fetecchione che usi tu.per eseguire certe operazioni quotidiane non sempre è bello che il sistema operativo mostri tutti i "dettagli"
  • Anonimo scrive:
    Re: debian sarge: meno bacato di win 2003
    - Scritto da: Anonimo
    Dando un occhiata a siti come secunia o
    zone-h, chiunque può rendersi conto che
    Debian Stable è utilizzabile per server sicuri
    e affidabili, aggiornati da un security team
    serissimo e competente, che non comporta
    costi e mette a disposizione decine di migliaia
    di pacchetti a portata di apt per 11 tipi macchina
    (ppc, amd32/64, intel32/64, sparc, mips, etc)
    Nessun altro sistema, windows, *bsd o *nix che
    sia può fare questo. Grazie Debianprego :D
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Io non voglio perdere anni per imparare cose

    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio

    perdere tempo per imparare un sistema che

    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per

    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la

    possibilità di trovare lavoro anziché di

    rivolgermi

    alla caritas.

    Windows 2003 server è un sistema serio, sicuro,

    logico e facile da apprendere. Se volete perdere

    tempo perché lavorare non fa per voi sono affari

    vostri,

    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è
    troppa.


    Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux e
    OS-X alla fine offrono strumenti simili e quindi
    possono essere in grado di fornire una sicurezza
    simile. Come al solito la differenza la fa quel
    componente situato fra la tastiera e la sedia.
    Certo che se poi quel 'componente' preferisce
    affidarsi a qualche wizard colorato piuttosto che
    capire quello che sta facendo... beh, faccia
    pure, ma i risultati si vedranno, e purtroppo la
    fuffa è questa.come hai detto la differenza la fa quel componente situato fra la tastiera e la sedia.un sysdamin incompetente è un incompetente sia su windows che su linux.avere interfaccie grafiche e wizard che velocizzano il lavoro invece è una manna per chi ha competenza e può anche permettersi di risparmiare tempo.la favoletta del server linux configurato con il minimo indispensabile senza nessuna interfaccia grafica è un'emerita boiata.persino controllare i file log guadagna 10 volte in velocità con una buona interfaccia da cui effetuare query per confrontare e scremare i risultati (magari impostanto le query più comuni in modo che ti tirino fuori uno snapshot con un semplice click) rispetto a dover fare tutto da shell.sia chiaro niente contro la shell ma spesso qui (pi) si vive e si posta di luoghi comuni e fantasticherie.nel mondo reale specie quello lavorativo rispermiare tempo è il parametro primario.il resto è solo fuffa da smanettoni
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win

    tutto in questo si paga, tranne l'aria e la
    merda... e linuz... la vita è sicuramente gratuita... il fatto che qualcuno sia nato perché la mamma ha ricevuto un compenso al momento del concepimento non significa che la vita sia a pagamento! Poi, se fra le cose gratis non ti è venuta in mente la vita, può anche significare che la tua deve valere ben poco quindi hai fatto il ragionamento "non ho pagato ma non vale nulla".Visto che ti sei limitato a citare aria e merda: tu vivresti senza aria? non credo! e senza liberare il tuo intestino vivresti? saresti già esploso da un pezzo mangiando le patatine mentre guardi il TG4. Vedi... le cose gratuite sono quelle indispensabili alla vita.Il mondo sarebbe arrivato a questo punto senza l'aria? non credo proprio!La vera innovazione è tale quando quando viene messa a disposizione di tutti: pagare un'azienda (monopolista... quindi non concorrenziale... quindi peggio del comunismo) perché anche la gente comune possa usufruire dell'informatica è una pura follia destinata alla scomparsa. Lo sai benissimo che è così.Per fortuna che questo momento si avvicina sempre di più.Ciao ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    - Scritto da: Anonimo


    Queste falle non esistono piu da oltre 24 ore,

    Capisco. C'è l'autoupdate obbligatorio su tutte
    le distro di Linux...

    In italiano si scrive così:
    "Da 24 ore esistono patch per questa falla".

    A proposito mi passi il link?


    Ringrazio il grande lavoro del security team di

    sarge,

    Prego, figurati sono lì a fare i muli tutta la
    notte apposta per permetterti di scrivere
    messaggi deviati come questo.


    Fare paragoni con altri sistemi, sparare sulla

    croce

    rossa e schernire i winzombi non mi interessa.

    Infatti "schernire" e "winzombi" li hai detti
    nella stessa frase.
    Ma, ripeto, l'italiano sembra per lo più
    sconosciuto agli espertoni di informatica.
    Divertente leggere post come questi!Il commerciale della Microsoft che non sa neppure di cosa si parla e, privo di argomenti, inizia ad insultare ricopiando frasi a casaccio dal manuale aziendale.E' pietoso vedere come la vita di una persona possa essere tanto brutta da passare il priorio tempo a difendere un SO di una azienda senza neppure capire di cosa si stia parlando.Dai! dai! tira fuori altri luoghi comuni: anzi, luoghi comunisti come i linari che si fanno le canne nelle cantine del centro sociale.Ti sto dando lo spunto.... che fai non continui? adesso ti basta solo cercare "linux AND comunismo" nel manuale delle risposte aziendali... dai dai.Sicuramente io non dovrò aspettare un mese prima che la falla sia corretta... permettimi di aggiungere che sicuramente sarà corretta!!! :D :D e non lasciata aperta come è usanza per qualche nota azienda.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo
    Io non voglio perdere anni per imparare cose
    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio
    perdere tempo per imparare un sistema che
    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per
    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la
    possibilità di trovare lavoro anziché di
    rivolgermi
    alla caritas.
    Windows 2003 server è un sistema serio, sicuro,
    logico e facile da apprendere. Se volete perdere
    tempo perché lavorare non fa per voi sono affari
    vostri,
    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è troppa."comunicato aziendale M$"
  • Anonimo scrive:
    Re: w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinar
    - Scritto da: Anonimo
    Io non voglio perdere anni per imparare cose
    che si possono fare in 5 minuti. Non voglio
    perdere tempo per imparare un sistema che
    ha lo 0,00001 quando posso spenderlo per
    un sistema che ha il 90%, quindi mi da la
    possibilità di trovare lavoro anziché di
    rivolgermi
    alla caritas.
    Windows 2003 server è un sistema serio, sicuro,
    logico e facile da apprendere. Se volete perdere
    tempo perché lavorare non fa per voi sono affari
    vostri,
    ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è troppa.Vedi, il problema è che Windows, BSD, Linux e OS-X alla fine offrono strumenti simili e quindi possono essere in grado di fornire una sicurezza simile. Come al solito la differenza la fa quel componente situato fra la tastiera e la sedia. Certo che se poi quel 'componente' preferisce affidarsi a qualche wizard colorato piuttosto che capire quello che sta facendo... beh, faccia pure, ma i risultati si vedranno, e purtroppo la fuffa è questa.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks

    Perche' da come certa gente scrive, la salvezza
    si raggiungera' SOLO utilizzando Linux. Tutte le
    altre alternative sono MALE.altra gente scrive che solo windows è bene e,probabilmente, senza avere provato altro.


    usa ciò che vuoi ( finchè puoi).
    E cosa intendi con quel "finche' puoi"? Che i
    sistemi BSD sono male ?no, che finchè esitono delle alternative si potrà scegliere. non è detto che questa situazione duri: chi ha quasi il monopolio DI TUTTO per eliminare ogni concorrente

    ma proprio perche nessuno impone niente non

    bisogna spalare m***a su quello che non ti va
    E quello che "consiglia" di usare Linux perche'
    "europeo" ? O lo declassi semplicemente come
    troll di merda ?ma sei capace di scegliere da solo?
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    il software libero non ti piace?

    usa quello prigioniero


    Fatto.ti porterò le arance...
  • Anonimo scrive:
    xp: nuova falla e complimenti
    Coraggio vinari: arriverà su pi tra un paio di giorni.Preparatevi alla patch tra qualche settimana, comesolito e se va bene.Usare linux, un sogno...Nessun antivirus, nessunfirewall se si abilitano solo i pochi servizi necessari,spyware e trojan sconosciuti, in regola con la legge....stabilità e robustezza....sw aperto e gratuito.....che bello....http://news.zdnet.com/Windows+flaw+could+spawn+DoS+attacks/2100-1040_22-5790540.html?part=rss&tag=feed&subj=zdnn"According to the Security Protocols Web site, Microsoft was informed of the problem on May 4 and plans to release a patch as part of its August update cycle. Fully patched Windows XP machines--including those with the Service Pack 2 update and the firewall enabled--are vulnerable, according to Security Protocol
  • Anonimo scrive:
    Re: MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    Sicuramente è superiore. Purtroppo quandocerco di avviare certi upgrade.exe che mi mandano dalla microsoft per mail, dal dosmi dice "questo programma non può essereeseguito in msdos".Quindi, per motivi di sicurezza (per eseguiregli aggiornamenti che ms manda per mail) occorreinstallare sistemi successivi, anche se in generalela penso come te.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks

    il software libero non ti piace?
    usa quello prigioniero
    Fatto.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks

    linux è libero anche perche' hai la possibilitaà
    di non usarlo !
    E infatti non lo uso.
  • Anonimo scrive:
    debian sarge: meno bacato di win 2003
    Dando un occhiata a siti come secunia ozone-h, chiunque può rendersi conto cheDebian Stable è utilizzabile per server sicurie affidabili, aggiornati da un security teamserissimo e competente, che non comportacosti e mette a disposizione decine di migliaiadi pacchetti a portata di apt per 11 tipi macchina(ppc, amd32/64, intel32/64, sparc, mips, etc)Nessun altro sistema, windows, *bsd o *nix chesia può fare questo. Grazie Debian
  • Anonimo scrive:
    w2k3 meglio: i *bsd roba da cantinari
    Io non voglio perdere anni per imparare coseche si possono fare in 5 minuti. Non voglioperdere tempo per imparare un sistema cheha lo 0,00001 quando posso spenderlo perun sistema che ha il 90%, quindi mi da lapossibilità di trovare lavoro anziché di rivolgermialla caritas.Windows 2003 server è un sistema serio, sicuro,logico e facile da apprendere. Se volete perderetempo perché lavorare non fa per voi sono affari vostri, ma non diffondete fuffa perché gia ce n'è troppa.
  • Anonimo scrive:
    netbsd meglio di openbsd
    Sinceramente credo che, dopo averli provatientrambi, debba consigliare netbsd, persvariate ragioni, anche se credo che, in ognicaso, sia comunque meglio usare openbsdpiuttosto che quel coso di freebsdMio parere personale
  • Anonimo scrive:
    grande openbsd freebsd ciofeca
    Non c'è paragone tra un sistema sicuro,stabile, solido, senza bachi né buchi e quella schifezza di freebsd che ha ancoraaperte le falle delle zlib e chissa quante ancoraSe si vuole un server di rete sicuro, mai si useràfreebsd, ma enormemente meglio openbsdNon c'è paragone.Questa è la verità. Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: tranquilli tra un po uno solo e paga

    mi spieghi perchè voi alternativimi spieghi perchè voi schiavi non potetemai andare oltre il limite infimo della vspedante programmazione ?
  • Anonimo scrive:
    Re: linux alla grande piu sicuro in asso

    taci baldracca
    BSD è superiore a linux nel senso che stasera hai markettato piu dellavicina ? per forza, lei non se lo fa mettere dappertutto come te
  • Anonimo scrive:
    Re: don't worry: intel_ms kill linux con
    Che dire!!Per spennare i polli i metodi sono infiniti!!Quando parlavo di "Scienza Informatica" intendevo cmq la moltitudine di teorie,studi,analisi e progettazione che portano alla realizzazione di qualsiasi prodotto informatico, standard, protocollo e quant'altro!!I moderni "geni del computer" si ritengono tali solo in quanto capaci di crackare un software con una patch scaricata da internet, si sentono motivati nel giudicare un S.O. solo per l'interfaccia grafica o perchè tutto le installazioni sono fatte con avanti-
    avanti-
    fine e neanche sanno cosa stanno combinando,o cosa c'è scritto nei form.Sarà perchè studio informatica da parecchi anni, ma tutti questi sostenitori per partito preso di questa o quella piattaforma secondo me non sanno neanche quello che dicono......e fanno il gioco dei grandi lobbisty che fanno il bello e il cattivo tempo sulle nostre teste.
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Kerberos ce l'ha ANCHE win





    con la differenza che win lo devi pagare





    Ma mentre ci son già notizie dei fix per
    Linux,


    non si sente di altrettanta solerzia da partre


    del monopolio





    Your PAYtential Our pa$$ion



    copia e incolla vero?



    è bravo il cantinaro :D


    Your stupidity , your post.
    Ora vai a prendere qualche virus da bravo winaro.tu vai a prendere...... da bravo linaro :D
  • Anonimo scrive:
    Re: tranquilli tra un po uno solo e pagare!!
    - Scritto da: Anonimo
    Interessante articolo che mostra come un cartello
    tra intel e ms possa escludere dal mercato
    qualunque
    altro concorrente, in primo luogo linux, per non
    parlare
    dei *bsd e degli *nix, dall'intero mercato
    consumer,
    quindi, per effetto domino, da quasi ogni cosa..
    Nonché grossa botta al mercato cpu alternative.
    Nonché pagherete molto, pagherete tutto.

    Cari winari, iniziate a mettere via la paghetta,
    perché le milionate di vecchio conio se ne
    andranno a palate: avete sbavato fin troppo
    dietro billo, tra un pò inizierete ad avere quache
    piccolo dubbio.

    http://www.theinquirer.net/?article=24638mi spieghi perchè voi alternativi avete la mania di discutere di cose che non c'entrano un c/-sso?postare qualchecosa sulla notizia ti costa tanta fatica cantinaro della malora?
  • Anonimo scrive:
    Re: linux alla grande piu sicuro in asso
    - Scritto da: Anonimo
    non c'è paragone
    (e questo vale anche per i *bsd - qui parliamo
    di decine di giga). taci baldraccaBSD è superiore a linux
  • Anonimo scrive:
    linux: libertà di esprimersi liberamente
    Linux e tutto il floss (free libre open etc)sono la rivoluzione epocale che consegnaalla nostra epoca il fatto inoppugnabile che la dinamica attività_espressione-quantificazione_economica_monetariaè frutto di una cultura dello sfruttamento superatao superabile. E' dimostrato che la gente tende aesprimere il proprio valore a prescindere dal merofattore guadagno. E' dimostrato che chi cerca distrumentalizzare questo restando con un piede (espesso due) nella vecchia logica, rimane alla lungainpecorato.La cultura moderna tende a separare e spesso amostrare una profonda contraddizione tra valoreumano e quantificazione monetaria del lavoro.Non c'è nessuna legge che può costringere unprogrammatore di valore che in un contesto dominatoda un paio di monopolisti dovrebbe fare informaticada manovale a rinunciare alle proprie capacitàcreative. Di qui l'oss. Questa è la grande rivoluzionedella nostra epoca, generalizzabile a qualsiasiattività creativa che non implichi grandi investimenti.Questa è una tendenza inarrestabile: nessuna leggepuò impedire alle persone consapevoli di poteresprimere la propria produttività, di farlo, neppurese il farlo comporta la rinuncia a una parte dellapropria quota di consumo. L'alternativa è l'informatico come servo della gleba di quattro multinazionali.Come negli anni 60 e70 i musicisti hanno scritto unapagina bellissima della cultura mondiale, ora sonoi membri delle comunità oss che tentano di dare unascossa a un assetto culturale deprimente e inscatolatouna volta per tutte dai pochi noti che stanno dietro albanco. Come in quegli anni le suocere e le zieandavano pazze per o. berti e n.dibari, mentre i giovaniascoltavano hendrix, r.stones, who, l.zeppelin,ora wincozz è roba da suocere, linux è qualcosache può far sperare e cambiare.meditate, gente, meditate....heil
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    bla bla blate la canti e te la suoni, te la suoni e te la canti
  • Anonimo scrive:
    Re: E noi osserviamo (cit)
    meditate gente, meditate...
  • Anonimo scrive:
    linux alla grande piu sicuro in assoluto
    Rispetto al milione di cose che si puo farecon una qualunque distro, non c'è paragone(e questo vale anche per i *bsd - qui parliamodi decine di giga). Per non parlare dei fetecchiosi microminchia che riescono a mettere piu robaccia in 200 mb di quanta non ce ne sia in tutte le fosse biologichedel mondo. Posso suggerire ai seguaci di microminchia che le cornacce allungate esprimono qualcosina divero ?
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks

    la salvezza si raggiungera' SOLO utilizzando Linux.non alimentare il flame, già degenerato
    "finche' puoi"io lo interpreto così: linux soprattutto, ma anche *bsd,non hanno poi tanti santi nei paradisi delle lobby,quindi in una società così "libera", orientata alla"concorrenza", etc, in cui si cerca per legge di metterefuori gioco certe cose (caso sco, brevetti, etc), il"finchè puoi" è una precisazione che calza a pennello.Ho postato anche da altre parti questo link cheesprime la situazione e tocca linux, *unix, *bsd allo stesso identico modo, e rende tangibile il "finché puoi"http://www.theinquirer.net/?article=24638 non scaldarti tanto, siamo sulla stessa barca e, in fondo,lo saranno presto anche i winari
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo



    il software libero non ti piace?


    usa quello prigioniero



    io uso quello che fa quello che mi serve per

    fare...



    azzo mi frega se è "libero" o "prigioniero"...

    caspita ma siete davvero dei fanatici!



    ps. non sono l'autore del post iniziale
    Fanatici?
    e perche?Perche' da come certa gente scrive, la salvezza si raggiungera' SOLO utilizzando Linux. Tutte le altre alternative sono MALE.
    usa ciò che vuoi ( finchè puoi).E cosa intendi con quel "finche' puoi"? Che i sistemi BSD sono male ?
    ma proprio perche nessuno impone niente non
    bisogna spalare m***a su quello che non ti vaE quello che "consiglia" di usare Linux perche' "europeo" ? O lo declassi semplicemente come troll di merda ?
  • Anonimo scrive:
    a coso datte na ridimensionata

    usare il firewall di windowsa coso, che tte credi d'esseio co xp schiaccio er pursante e sò produttivoche mme frega der firval ? checcevò à laura ?me so comprato sta scatola dall'amico mioche mha detto che nun ce vo niente a usarlae che è plus facil de na cardaiache stai a di, vatte a nascondee parla nella lingua tua
  • Anonimo scrive:
    giro di vite: longhorn con monitor drm
    Cari winari, iniziate a far mente locale sul fatto che tra un po inizierete a pagare, pagare, pagare il softwaree a comprare costoso hw drm compatibile.Tutti contenti vero ? Mi immagino. D'altra parte farericerca innovativa e produrre cotante fetecchie tali da piacere tanto agli ignorantoni che s'illudevanodi scroccare per sempre ha costi mica da ridereDella serie: li abbiamo assueffati, ora li tosiamoAugurihttp://it.slashdot.org/it/05/07/15/155216.shtml?tid=109&tid=172&tid=158&tid=155
  • Anonimo scrive:
    tranquilli tra un po uno solo e pagare!!
    Interessante articolo che mostra come un cartellotra intel e ms possa escludere dal mercato qualunquealtro concorrente, in primo luogo linux, per non parlaredei *bsd e degli *nix, dall'intero mercato consumer,quindi, per effetto domino, da quasi ogni cosa..Nonché grossa botta al mercato cpu alternative.Nonché pagherete molto, pagherete tutto.Cari winari, iniziate a mettere via la paghetta, perché le milionate di vecchio conio se ne andranno a palate: avete sbavato fin troppodietro billo, tra un pò inizierete ad avere quachepiccolo dubbio.http://www.theinquirer.net/?article=24638
  • Anonimo scrive:
    don't worry: intel_ms kill linux con drm
    flame linux_windowsnon preoccurarti, tra un po finirannoleggiti questo interessante articolo sullac.d. "Scienza Informatica", ovvero comecostruire un monopolio e mettere fuorilegge la concorrenza nel pieno rispettodel "libero mercato"http://www.theinquirer.net/?article=24638(e tra l'altro fare finalmente pagare tutti gliscrocconi winari che tanto sbavano perbillo e soci)Auguri per la tua bella ScienzaCiao
  • Anonimo scrive:
    La morte della scienza informatica
    Buonasera a tutti,da ormai parecchio leggo punto-informatico soffermandomi spesso a leggere i forum e noto putroppo una tendenza negativa nell'estremizzare ogni discussione.La diffusione dell'elettronica di "consumo" ha permesso a molti di poter acquistare un pc, il lento mercato(almeno quello italiano) delle telecomunicazioni ha reso disponibile a molti di poter usufruire di internet nei modi più variegati.Tutto questo però non rende gli utenti coscienti di ciò che utilizzano e soprattutto la stragrande maggioranza non conosce minimamente il funzionamento di un S.O.,cosa sia un protocollo, uno standard e così via.Non voglio certamente stare qui ad annoiarvi,dico solo una cosa: INFORMATEVI SENZA AVERE PREGIUDIZI.-Kerberos non è Linux http://web.mit.edu/kerberos/www/#what_is -Ogni S.O. ha i suoi pregi e i suoi difetti-Non esite il S.O. migliore in assoluto o perfettoScusate per la lunghezza di questo post, ma incomincio a non sopportare più le guerre di religione windows/linux che si scatenano in continuazione.Grazie per avermi letto,pixxy78
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Kerberos ce l'ha ANCHE win



    con la differenza che win lo devi pagare



    Ma mentre ci son già notizie dei fix per Linux,

    non si sente di altrettanta solerzia da partre

    del monopolio



    Your PAYtential Our pa$$ion

    copia e incolla vero?

    è bravo il cantinaro :D
    Your stupidity , your post.Ora vai a prendere qualche virus da bravo winaro.
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto

    non significa nullanon roderti troppo il fegato: linux è un sistema apertoche non nasconde nulla agli utenti, a differenza dellefetecchione che usi tu.
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks


    il software libero non ti piace?

    usa quello prigioniero

    io uso quello che fa quello che mi serve per
    fare...

    azzo mi frega se è "libero" o "prigioniero"...
    caspita ma siete davvero dei fanatici!

    ps. non sono l'autore del post inizialeFanatici?e perche?usa ciò che vuoi ( finchè puoi).ma proprio perche nessuno impone niente nonbisogna spalare m***a su quello che non ti va
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo
    ti sei installato TUTTO INTERNET da solo? bello!
    la voglio anche io una stanza con tutti i root
    dns,i backbone,con i pacchetti BGP che vi
    viaggiano a destra a sinistra!! e poi vuoi
    mettere la velocita' di consultazione con
    interdet exploder se hai TUTTO internet nella tua
    stanzetta???Non fa ridere :s
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo
    Kerberos ce l'ha ANCHE win

    con la differenza che win lo devi pagare

    Ma mentre ci son già notizie dei fix per Linux,
    non si sente di altrettanta solerzia da partre
    del monopolio

    Your PAYtential Our pa$$ioncopia e incolla vero?è bravo il cantinaro :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    - Scritto da: Anonimo

    con la differenza che win lo devi pagare
    tutto in questo si paga, tranne l'aria e la merda... e linuz
    Ma mentre ci son già notizie dei fix per Linux,
    non si sente di altrettanta solerzia da partre
    del monopolionon esserne sicuro

    Your PAYtential Our pa$$ionbla bla
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    .

    freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è

    performante non sta sotto la cappella della GPL

    è molto piu sicura di linux,...
    a proposito di sicurezza su freebsd leggete qui
    ( riguarda la vulnerabilità su zlib )

    III. Impact

    By carefully crafting a corrupt compressed data
    stream, an attacker can
    overwrite data structures in a zlib-using
    application. This may cause
    the application to halt, causing a denial of
    service; or it may result
    in the attacker gaining elevated privileges

    una chiara roadmap?


    il software libero non ti piace?
    usa quello prigionieroio uso quello che fa quello che mi serve per fare...azzo mi frega se è "libero" o "prigioniero"... caspita ma siete davvero dei fanatici!ps. non sono l'autore del post iniziale
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    - Scritto da: barbanera

    - Scritto da: Anonimo




    Queste falle non esistono piu da oltre 24 ore,



    Capisco. C'è l'autoupdate obbligatorio su tutte

    le distro di Linux...

    non è obbligatorio, ma se vuoi puoi impostare
    l'update automatico ;)Confermi che la frase "Queste falle non esistono piu da oltre 24 ore" è sbaglaita e fuorviante.
    molto semplicemente vai sul sito di suse linux,
    guarda sui mirror per i download e cercati gli
    update, noi non abbiamo bisogno di andare su di
    una pagina web per aggiornare, abbiamo un
    programma apposito ;)Noto un paio di incongruenze (e anche un po' di ignoranza sui tanti sistemi di update di win) nella tua frase.Vediamo se le scopri anche tu :)Poi "voi" chi, scusa?
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo.
    freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è
    performante non sta sotto la cappella della GPL
    è molto piu sicura di linux,...a proposito di sicurezza su freebsd leggete qui ( riguarda la vulnerabilità su zlib )III. ImpactBy carefully crafting a corrupt compressed data stream, an attacker canoverwrite data structures in a zlib-using application. This may causethe application to halt, causing a denial of service; or it may resultin the attacker gaining elevated privilegesuna chiara roadmap? il software libero non ti piace?usa quello prigioniero
  • Anonimo scrive:
    Kerberos ce l'ha ANCHE win
    Kerberos ce l'ha ANCHE wincon la differenza che win lo devi pagareMa mentre ci son già notizie dei fix per Linux, non si sente di altrettanta solerzia da partre del monopolioYour PAYtential Our pa$$ion
  • Anonimo scrive:
    Re: Kerberos ce l'ha ANCHE win
    con la differenza che win lo devi pagareMa mentre ci son già notizie dei fix per Linux, non si sente di altrettanta solerzia da partre del monopolioYour PAYtential Our pa$$ion
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    ti sei installato TUTTO INTERNET da solo? bello! la voglio anche io una stanza con tutti i root dns,i backbone,con i pacchetti BGP che vi viaggiano a destra a sinistra!! e poi vuoi mettere la velocita' di consultazione con interdet exploder se hai TUTTO internet nella tua stanzetta???
  • Anonimo scrive:
    Re: suse93 "e' gia uscito l'aggiornament
    dimostralo e argomentalo,messa cosi' e' come dire "ancge gli asini volano,credeteci" o "dio esiste"
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    mo va bene percarità linux sarà bello e tutto

    quanto

    ma obbiettivamente è una cagata.

    cioè esistono centinaia di
    distribuzioni,ciascuna

    col

    suo package manager farlocco senza parlare di

    gnome

    che è una ciofeca immonda.

    freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è

    performante non sta sotto la cappella della GPL

    è molto piu sicura di linux,la licenza BSD non è

    affatto politica come quella Stallmaniana e
    tante

    altre belle cose......

    e poi con pc-bsd freesbie FreeBSD è diventato

    ancora

    piu friendly.

    linux non mi piace perchè è caotico ognuno fa

    come si pare la gente si tira i capelli al solo

    nominare GPL e piu della meta dei programmatori

    linux fanno veramente pena

    non esiste una tecnologia che sia resistita piu

    di 2 3 anni.

    io mi auguro con tutto il cuore che linux sia

    cannibalizzato

    per bene dalle grandi società hardware/software

    cosi la gente si da una svegliata e forse
    capisce

    di essere stata al servizio di IBM Novell DELL
    HP

    a gratis con l'unico scopo di rovinare il
    mercato

    software.

    solo su linux c'è la mania del software gratis

    qualsiasi

    produttore software commerciale viene guardato

    con sospetto e se non fa parte della cerchia di

    ditte accondiscendenti allora si ergono a

    palidini di sta cippa di cazzo e rompono i

    marroni a piu non posso.
    se tu sei un utente freebsd io sono
    un pdp 6 col dono della parola....gli utenti freebsd hanno sempre avuto questo genere di atteggiamento verso chi odia il software commerciale, non mi pare una novitàhttp://punto-informatico.it/p.asp?i=53540
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Linux è EUROPEO. Tu sei schiavo degli americani

    !!!

    se un prodotto è buono, non faccio distinzioni di
    "razze" e continenti come solo voi estremisti
    dell'open source sapete fare

    e giusto per ricordartelo, linux è in mano a ibm
    che guarda caso sta negli us...linux non è in mano a nessuno non diciamo fesserie
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo
    mo va bene percarità linux sarà bello e tutto
    quanto
    ma obbiettivamente è una cagata.
    cioè esistono centinaia di distribuzioni,ciascuna
    col
    suo package manager farlocco senza parlare di
    gnome
    che è una ciofeca immonda.
    freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è
    performante non sta sotto la cappella della GPL
    è molto piu sicura di linux,la licenza BSD non è
    affatto politica come quella Stallmaniana e tante
    altre belle cose......
    e poi con pc-bsd freesbie FreeBSD è diventato
    ancora
    piu friendly.
    linux non mi piace perchè è caotico ognuno fa
    come si pare la gente si tira i capelli al solo
    nominare GPL e piu della meta dei programmatori
    linux fanno veramente pena
    non esiste una tecnologia che sia resistita piu
    di 2 3 anni.
    io mi auguro con tutto il cuore che linux sia
    cannibalizzato
    per bene dalle grandi società hardware/software
    cosi la gente si da una svegliata e forse capisce
    di essere stata al servizio di IBM Novell DELL HP
    a gratis con l'unico scopo di rovinare il mercato
    software.
    solo su linux c'è la mania del software gratis
    qualsiasi
    produttore software commerciale viene guardato
    con sospetto e se non fa parte della cerchia di
    ditte accondiscendenti allora si ergono a
    palidini di sta cippa di cazzo e rompono i
    marroni a piu non posso.se tu sei un utente freebsd io sono un pdp 6 col dono della parola....
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo
    Se kerberos del MIT è bucato non vuol dire che lo
    sia anche Heimdal (implementazione kerberos
    scritta in Svezia).
    Usiamo prodotti Europei !!!!

    Linux è nato in Europa; Heimdal è nato in europa
    !!! Perché usiamo ancora ste ciofeche americane
    !!!
    Abbasso i software americani !!!!ecco un altro fondamentalista linux
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo alle solite!
      Veramente ha solo detto di usare software svilupato in Europa! e non mi sembra neanche sbagliato: perche' dobbiamo continuare a dare soldi agli USA (che tra l'altro sono la nazione iu' pericolosa della terra,quindi finanziarli mi pare poco saggio)?
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo
    Linux è EUROPEO. Tu sei schiavo degli americani
    !!!se un prodotto è buono, non faccio distinzioni di "razze" e continenti come solo voi estremisti dell'open source sapete faree giusto per ricordartelo, linux è in mano a ibm che guarda caso sta negli us...
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    veramente l'unica licenza merdosa è quella BSD :)Lascia perdere....lui non usa nulla che non sia proprietario.Per lavoro;)
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    Linux è EUROPEO. Tu sei schiavo degli americani !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo
    linux è schiavo della sua licenza di merda
    @^veramente l'unica licenza merdosa è quella BSD :)
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo
    linux è libero anche perche' hai la possibilitaà
    di non usarlo !linux è schiavo della sua licenza di merda@^
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    mo va bene percarità linux sarà bello e tutto

    quanto

    ma obbiettivamente è una cagata.

    cioè esistono centinaia di
    distribuzioni,ciascuna

    col

    suo package manager farlocco senza parlare di

    gnome

    che è una ciofeca immonda.

    freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è

    performante non sta sotto la cappella della GPL

    è molto piu sicura di linux,la licenza BSD non è

    affatto politica come quella Stallmaniana e
    tante

    altre belle cose......

    e poi con pc-bsd freesbie FreeBSD è diventato

    ancora

    piu friendly.

    linux non mi piace perchè è caotico ognuno fa

    come si pare la gente si tira i capelli al solo

    nominare GPL e piu della meta dei programmatori

    linux fanno veramente pena

    non esiste una tecnologia che sia resistita piu

    di 2 3 anni.

    io mi auguro con tutto il cuore che linux sia

    cannibalizzato

    per bene dalle grandi società hardware/software

    cosi la gente si da una svegliata e forse
    capisce

    di essere stata al servizio di IBM Novell DELL
    HP

    a gratis con l'unico scopo di rovinare il
    mercato

    software.

    solo su linux c'è la mania del software gratis

    qualsiasi

    produttore software commerciale viene guardato

    con sospetto e se non fa parte della cerchia di

    ditte accondiscendenti allora si ergono a

    palidini di sta cippa di cazzo e rompono i

    marroni a piu non posso.

    Intervento perfetto, ha il mio placet. linux è libero anche perche' hai la possibilitaà di non usarlo !
  • Anonimo scrive:
    Re: diciamocelo freebsd rocks
    - Scritto da: Anonimo
    mo va bene percarità linux sarà bello e tutto
    quanto
    ma obbiettivamente è una cagata.
    cioè esistono centinaia di distribuzioni,ciascuna
    col
    suo package manager farlocco senza parlare di
    gnome
    che è una ciofeca immonda.
    freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è
    performante non sta sotto la cappella della GPL
    è molto piu sicura di linux,la licenza BSD non è
    affatto politica come quella Stallmaniana e tante
    altre belle cose......
    e poi con pc-bsd freesbie FreeBSD è diventato
    ancora
    piu friendly.
    linux non mi piace perchè è caotico ognuno fa
    come si pare la gente si tira i capelli al solo
    nominare GPL e piu della meta dei programmatori
    linux fanno veramente pena
    non esiste una tecnologia che sia resistita piu
    di 2 3 anni.
    io mi auguro con tutto il cuore che linux sia
    cannibalizzato
    per bene dalle grandi società hardware/software
    cosi la gente si da una svegliata e forse capisce
    di essere stata al servizio di IBM Novell DELL HP
    a gratis con l'unico scopo di rovinare il mercato
    software.
    solo su linux c'è la mania del software gratis
    qualsiasi
    produttore software commerciale viene guardato
    con sospetto e se non fa parte della cerchia di
    ditte accondiscendenti allora si ergono a
    palidini di sta cippa di cazzo e rompono i
    marroni a piu non posso.Intervento perfetto, ha il mio placet.
  • Anonimo scrive:
    Re: doppio fallo protonico
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Bellissimo il titolo, grazie! :)

    Prego... l'ho scritto per cercare l'approvazione
    di qualche fesso...linfa per il tuo ego...
  • Anonimo scrive:
    diciamocelo freebsd rocks
    mo va bene percarità linux sarà bello e tutto quantoma obbiettivamente è una cagata.cioè esistono centinaia di distribuzioni,ciascuna colsuo package manager farlocco senza parlare di gnomeche è una ciofeca immonda.freebsd dal canto suo ha una chiara roadmap è performante non sta sotto la cappella della GPL è molto piu sicura di linux,la licenza BSD non è affatto politica come quella Stallmaniana e tante altre belle cose......e poi con pc-bsd freesbie FreeBSD è diventato ancorapiu friendly.linux non mi piace perchè è caotico ognuno fa come si pare la gente si tira i capelli al solo nominare GPL e piu della meta dei programmatori linux fanno veramente penanon esiste una tecnologia che sia resistita piu di 2 3 anni.io mi auguro con tutto il cuore che linux sia cannibalizzatoper bene dalle grandi società hardware/software cosi la gente si da una svegliata e forse capisce di essere stata al servizio di IBM Novell DELL HP a gratis con l'unico scopo di rovinare il mercato software.solo su linux c'è la mania del software gratis qualsiasiproduttore software commerciale viene guardato con sospetto e se non fa parte della cerchia di ditte accondiscendenti allora si ergono a palidini di sta cippa di cazzo e rompono i marroni a piu non posso.
  • IppatsuMan scrive:
    Re: MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    - Scritto da: Anonimo

    (amiga)


    ... E nn dico altro ...Non ho controllato ma... esistono exploit per Amiga? Buchi ce ne saranno di sicuro... ma chi si piglia la briga di creae un exploit funzionante?
  • barbanera scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    - Scritto da: Anonimo


    Queste falle non esistono piu da oltre 24 ore,

    Capisco. C'è l'autoupdate obbligatorio su tutte
    le distro di Linux...non è obbligatorio, ma se vuoi puoi impostare l'update automatico ;)
    In italiano si scrive così:
    "Da 24 ore esistono patch per questa falla".

    A proposito mi passi il link?molto semplicemente vai sul sito di suse linux, guarda sui mirror per i download e cercati gli update, noi non abbiamo bisogno di andare su di una pagina web per aggiornare, abbiamo un programma apposito ;)
  • IppatsuMan scrive:
    Re: Linux al 2.50% è già pieno di falle
    - Scritto da: Anonimo
    solo un lamerone masochista continuerebbe ad
    usare una gruviera di tale auspicabilità

    (win)Gruviera di tale auspicabilità? Eh?Il bug riguarda il protocollo, non linux.
  • barbanera scrive:
    Re: suse93 "e' gia uscito l'aggiornament
    - Scritto da: lele2
    ieriuscito e già scaricato ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: ma windows
    Windows usa un'implementazione proprietario e comunque essendo close source non è dato sapere se ha gli stessi buchi di quella del MIT. Non sarebbe la prima volta che un buco scoperto su Linux con qualche accorgimento risulta sfruttabile anche su Windows. Peccato non poter vedere i codice di M$ ;-)Il KDC del MIT sono in pochi ad usarlo su Linux mentre su Windows 2000 è installato di default.In samba 4 sarà usata la versione Heimdal e questo la dice lunga sulla qualità del software open source europeo :-)Se M$ ha addottato Kerberos è perché era stufa di patchare i buchi di NTLM :-)
  • uteki scrive:
    Re: Linux al 2.50% è già pieno di falle
    La percentuale è riferita all'intera distribuzione, quindi si va dai linguaggi di programmazione per analisi e calcolo numerico ai DBMS ai demoni di routing ATM...Poco confrontabile con il sistema Microsoft, giusto?
  • Anonimo scrive:
    Re: ma windows

    Se kerberos del MIT è bucato non vuol dire che lo
    siano Active Directory ed Heimdal
    (implementazione kerberos scritta in Svezia).
    Usiamo prodotti Europei !!!!ma infati mi chiedevo se windows usasse l'implementazione del MIT, una proprietaria o una terzatutto qua
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux al 2.50% è già pieno di falle
    - Scritto da: Anonimo
    solo un lamerone masochista continuerebbe ad
    usare una gruviera di tale auspicabilità

    (win)M$ : 25 anni di sviluppo sw e buchi ovunque...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma windows
    Se kerberos del MIT è bucato non vuol dire che lo siano Active Directory ed Heimdal (implementazione kerberos scritta in Svezia).Usiamo prodotti Europei !!!!Linux è nato in Europa; Heimdal è nato in europa !!! Perché usiamo ancora ste ciofeche americane !!!Abbasso i software americani !!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    Se kerberos del MIT è bucato non vuol dire che lo sia anche Heimdal (implementazione kerberos scritta in Svezia).Usiamo prodotti Europei !!!!Linux è nato in Europa; Heimdal è nato in europa !!! Perché usiamo ancora ste ciofeche americane !!!Abbasso i software americani !!!!
  • t1000 scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    Ciao, prima di tutto ti invito a non spammare i forum: hai postato lo stesso messaggio in almeno altri 4 thread, il che è contro la policy. In secondo luogo, nella notizia non si dice affatto che Active Directory sia afflitto dal bug, si dice solo che anche MS utilizza "una sua implementazione" di Kerberos.Ciao.- Scritto da: Anonimo
    Stavolta la REDAZIONE di PI non è stata corretta.
    L'Active Directory di M$ non è affetta da questo
    problema al contrario di TUTTI gli altri.

    Riferimenti CERT:
    http://www.kb.cert.org/vuls/id/623332
    http://www.kb.cert.org/vuls/id/259798
    http://www.kb.cert.org/vuls/id/885830

    Articolo 3rd party:
    http://www.eweek.com/article2/0,1759,1836591,00.as

    Con buona pace dei linuxxari.
  • Anonimo scrive:
    Re: E noi osserviamo (cit)
    ...
  • Anonimo scrive:
    Re: ma windows
    ....
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    Stavolta la REDAZIONE di PI non è stata corretta.L'Active Directory di M$ non è affetta da questo problema al contrario di TUTTI gli altri.Riferimenti CERT:http://www.kb.cert.org/vuls/id/623332http://www.kb.cert.org/vuls/id/259798http://www.kb.cert.org/vuls/id/885830Articolo 3rd party: http://www.eweek.com/article2/0,1759,1836591,00.asp?kc=EWRSS03129TX1K0000614Con buona pace dei linuxxari.
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    ...
  • Anonimo scrive:
    Re: suse93 "e' gia uscito l'aggiornamento"
    ....
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux al 2.50% è già pieno di falle
    - Scritto da: Anonimo
    solo un lamerone masochista continuerebbe ad
    usare una gruviera di tale auspicabilità

    (win)Certo che se linux è il gruviera, in windows dove sta il formaggio? Io ci vedo solo i buchi...
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux al 2.50% è già pieno di falle
    - Scritto da: Anonimo
    solo un lamerone masochista continuerebbe ad
    usare una gruviera di tale auspicabilità

    (win)Oh guarda, un troll, e pure mal riuscito (troll2)
  • Anonimo scrive:
    Linux al 2.50% è già pieno di falle
    solo un lamerone masochista continuerebbe ad usare una gruviera di tale auspicabilità (win)
  • Anonimo scrive:
    ma windows
    usa una versione di mit kerberos?perche' su bugtraq non risulta fra i sistemi vulnerabili
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    in realtà funziona così per il closed e lo sai meglio di me
  • Anonimo scrive:
    Re: suse93 "e' gia uscito l'aggiornament
    inrealtà funziona così per il closed e lo sai meglio di me
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto
    - Scritto da: Anonimo
    Un giorno prima che le testate del settore
    pubblichino un bug, questo è gia risolto, e non
    mi sembra poco.
    Fare paragoni con altri sistemi, sparare sulla
    croce
    rossa e schernire i winzombi non mi interessa.guarda che il fatto che il giorno prima le testate del settore pubblicano il bug e il giorno dopo viene risolto non significa nulla; spesso fanno così per limitare i danni, ma molte vulnerabilità per linux spacciate per risolte in 24 ore sono in realtà note da mesi ma furbastramente non pubblicizzate alla massa comune
  • Anonimo scrive:
    Re: suse93 "e' gia uscito l'aggiornament
    - Scritto da: lele2
    ierichi crede che per linux le patch escono subito si fa solo tanti viaggi. Perchè molte vulnerabilità che vengono rese note il giorno prima e patchate il giorno corrente in realtà erano già note da mesi, ma per furbizia nessuno le ha voluto pubblicare.
  • Anonimo scrive:
    Re: Red Hat ne e' immune
    - Scritto da: Anonimo
    Da due giorni ho gia' installato la patch.
    Tempistiche alla M$, ;)"Red Hat ne e' immune"Come hai fatto ad installarla su qualche milione di PC? Mi sorprendi!
  • Anonimo scrive:
    Re: doppio fallo protonico
    - Scritto da: Anonimo
    Bellissimo il titolo, grazie! :)Prego... l'ho scritto per cercare l'approvazione di qualche fesso...
  • Anonimo scrive:
    Re: 24 ore fa gia tutto risolto

    Queste falle non esistono piu da oltre 24 ore,Capisco. C'è l'autoupdate obbligatorio su tutte le distro di Linux...In italiano si scrive così:"Da 24 ore esistono patch per questa falla".A proposito mi passi il link?
    Ringrazio il grande lavoro del security team di
    sarge,Prego, figurati sono lì a fare i muli tutta la notte apposta per permetterti di scrivere messaggi deviati come questo.
    Fare paragoni con altri sistemi, sparare sulla
    croce
    rossa e schernire i winzombi non mi interessa.Infatti "schernire" e "winzombi" li hai detti nella stessa frase.Ma, ripeto, l'italiano sembra per lo più sconosciuto agli espertoni di informatica.
  • Anonimo scrive:
    E noi osserviamo (cit)
    coperte due serie vulnerabilità nel celebre protocollo di autenticazione Kerberos che potrebbero mettere a rischio i sistemi di sicurezza di molte aziende.
  • lele2 scrive:
    suse93 "e' gia uscito l'aggiornamento"
    ieri
  • Anonimo scrive:
    Re: FreeBSD è superiore

    il porting su Linux ha scritto a cazzo di caneAnche chi ha fatto il porting su osx, solaris, etc ?Mettiamola così, se freebsd non usa mit kerberosnon ha problemi, se usa mit kerberos e non è statapatchato, allora ha problemi.Non risulta che esistano sistemi non vulnerabiliche usino le release buggate di mit krb.Sistemi non vulnerabili: 0Se hai info migliori posta il linkciao
  • Anonimo scrive:
    Re: doppio fallo protonico
    - Scritto da: Anonimo
    con windows risparmi 5 centesimi a transazione
    tunz tunz tunz
    e con le blu policies consolidi 500 domini con
    una botta sola
    tunz tunz tunz
    Bellissimo il titolo, grazie! :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    perchè non usare il firewall di windows?


    Apprezzo molto il tuo approccio consapevole


    alla rete di utente winaro corretto e
    informato.


    Sono quelli come te che, pur essendo rari


    se non unici, mi fanno rispettare una
    categoria


    purtroppo composta al 99% da ignorantoni che


    non sanno cosa sia firewall, antivirus,


    antispyware,


    e sono destinati a farsi zombare.


    D'altra parte billo li ha intortati dicendo
    che


    il


    computer è facile come il frigorifero per

    piazzare


    la fetecchia a tutti, e hanno quindi le loro


    ragioni.








    Comuque bravo



    Grazie! Pensa che ho installato internet tutto
    da

    solo! :D

    Prego, sai anche io ho fatto tutto da soloMa dai ma allora siamo davvero bravi
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo alle solite!
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo



      - Scritto da: Anonimo





      - Scritto da: Anonimo




      perchè non usare il firewall di windows?



      Apprezzo molto il tuo approccio consapevole



      alla rete di utente winaro corretto e

      informato.



      Sono quelli come te che, pur essendo rari



      se non unici, mi fanno rispettare una

      categoria



      purtroppo composta al 99% da ignorantoni che



      non sanno cosa sia firewall, antivirus,



      antispyware,



      e sono destinati a farsi zombare.



      D'altra parte billo li ha intortati dicendo

      che



      il



      computer è facile come il frigorifero per


      piazzare



      la fetecchia a tutti, e hanno quindi le loro



      ragioni.











      Comuque bravo





      Grazie! Pensa che ho installato internet tutto

      da


      solo! :D



      Prego, sai anche io ho fatto tutto da solo
      Ma dai ma allora siamo davvero braviMa grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: Siamo alle solite!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        - Scritto da: Anonimo





        - Scritto da: Anonimo







        - Scritto da: Anonimo





        perchè non usare il firewall di windows?




        Apprezzo molto il tuo approccio
        consapevole




        alla rete di utente winaro corretto e


        informato.




        Sono quelli come te che, pur essendo rari




        se non unici, mi fanno rispettare una


        categoria




        purtroppo composta al 99% da ignorantoni
        che




        non sanno cosa sia firewall, antivirus,




        antispyware,




        e sono destinati a farsi zombare.




        D'altra parte billo li ha intortati
        dicendo


        che




        il




        computer è facile come il frigorifero per



        piazzare




        la fetecchia a tutti, e hanno quindi le
        loro




        ragioni.














        Comuque bravo







        Grazie! Pensa che ho installato internet
        tutto


        da



        solo! :D





        Prego, sai anche io ho fatto tutto da solo

        Ma dai ma allora siamo davvero bravi

        Ma grazieMa pregovabbè ora la smetto di rispondermi da solo
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    perchè non usare il firewall di windows?

    Apprezzo molto il tuo approccio consapevole

    alla rete di utente winaro corretto e informato.

    Sono quelli come te che, pur essendo rari

    se non unici, mi fanno rispettare una categoria

    purtroppo composta al 99% da ignorantoni che

    non sanno cosa sia firewall, antivirus,

    antispyware,

    e sono destinati a farsi zombare.

    D'altra parte billo li ha intortati dicendo che

    il

    computer è facile come il frigorifero per
    piazzare

    la fetecchia a tutti, e hanno quindi le loro

    ragioni.





    Comuque bravo

    Grazie! Pensa che ho installato internet tutto da
    solo! :DPrego, sai anche io ho fatto tutto da solo
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    perchè non usare il firewall di windows?
    Apprezzo molto il tuo approccio consapevole
    alla rete di utente winaro corretto e informato.
    Sono quelli come te che, pur essendo rari
    se non unici, mi fanno rispettare una categoria
    purtroppo composta al 99% da ignorantoni che
    non sanno cosa sia firewall, antivirus,
    antispyware,
    e sono destinati a farsi zombare.
    D'altra parte billo li ha intortati dicendo che
    il
    computer è facile come il frigorifero per piazzare
    la fetecchia a tutti, e hanno quindi le loro
    ragioni.


    Comuque bravoGrazie! Pensa che ho installato internet tutto da solo! :D
  • baldios scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: baldios




    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1070

    Beh, visto che un po' tutti leggono, anche dare
    una risposta sensata ad un troll, può portare i
    suoi benefici, no?

    Tu come la vedi? (parola di Quelo)Il Troll scrive sciocchezze per far intervenire chi vuole correggerle... fai bene a spiegare quale sia la verità e come stanno le cose, ma prendertela con il troll e con la sua ignoranza è uno spreco di tempo: IMVHO è consapevole di aver scritto un mucchio di frasi non attinenti all'articolo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: casteredandblue





    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Conciòssiacché d'una 'sì velenosa

    conversazione



    posson esser varie le interpretazioni, sia



    malevoli che aleatorie, ritengo doveroso


    spiegar,



    in un linguaggio ordinato dal dottor venuto,


    quel



    ch'io intendevo esporre.



    E' mia convinzione che l'esercizio sia, in



    lapalissiana evicenza, fonte di rapidità.

    Emerge



    infatti, data la repentina risposta
    infarcita



    degli stanchi insulti di riciclo, quanto sia



    avezzo l'autore a stilar grida di tal
    natura.







    A buon intenditor ..





    No, mi permetta. No io, eh scusi noi siamo in


    quattro. La supercazzola è poco prematurata
    per


    onnire agli assergi del traffolo di

    distinguenza.


    Quintana... o setta!


    Come se fosse antani anche per lei soltanto in


    due, oppure in quattro anche scribai con


    cofandina; come antifurto, per esempio.
    Tarapio


    tapioco come se fosse Sì, ma la sbiriguda
    della


    sbrindolona come se fosse Antani come facevo?


    Ho provato con la supercazzola con

    scappellamento


    paraplegico a sinistra, ma non funzionava,

    faceva


    tu-tu. Nel senso anafestico. Eh sì. Come farà
    di


    capo d'altitudine, no?


    Ma lei se la blinda la supercazzola
    prematurata


    come se fosse anche un po' di Casentino che


    perdura anche come cappotto. Sbiriguda
    veniale,


    la supercazzola prematurata. Insoma fifty
    fifty


    come fosse mea culpa, alla supercazzola.


    Antani, la supercazzola prematurata con
    dominus


    reveriscum blinda. Io sono un uomo d'affari,


    blinda la supercazzola prematurata, una cosa


    d'assegni, tarapia tapioca, tapioca torapia,


    dollari, sterline, allaccia scarpa,


    scarpallaccia, dico d'albergo, ma tu?


    Intanto, trivia la confraternita...
    pulitina...


    Eeeh, professore? non le dico, antani, come


    trazione per due anche se fosse supercazzola


    bitumata, ha lo scappellamento a destra.





    Conte Raffaello Mascetti



    Seguimi, ti scorto nel forum degli OT e dei
    Troll

    :D (troll2)

    Ma come? Non mi hai riconosciuto?
    Va bene che la firma non era la mia solita, ma lo
    stile dovrebbe riconoscersi. O no?No, non lo so :D
    Il G.P. (che alle 2 di notte non riesce a
    prendere sonno perché ha ricevuto in serata una
    proposta indecente (a 1500Km di distanza) che non
    gli consente di dormire a pancia sotto)Puffetta, Lory o Silvietta? :p-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2006 21.27-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: casteredandblue


    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Conciòssiacché d'una 'sì velenosa
    conversazione


    posson esser varie le interpretazioni, sia


    malevoli che aleatorie, ritengo doveroso

    spiegar,


    in un linguaggio ordinato dal dottor venuto,

    quel


    ch'io intendevo esporre.


    E' mia convinzione che l'esercizio sia, in


    lapalissiana evicenza, fonte di rapidità.
    Emerge


    infatti, data la repentina risposta infarcita


    degli stanchi insulti di riciclo, quanto sia


    avezzo l'autore a stilar grida di tal natura.





    A buon intenditor ..



    No, mi permetta. No io, eh scusi noi siamo in

    quattro. La supercazzola è poco prematurata per

    onnire agli assergi del traffolo di
    distinguenza.

    Quintana... o setta!

    Come se fosse antani anche per lei soltanto in

    due, oppure in quattro anche scribai con

    cofandina; come antifurto, per esempio. Tarapio

    tapioco come se fosse Sì, ma la sbiriguda della

    sbrindolona come se fosse Antani come facevo?

    Ho provato con la supercazzola con
    scappellamento

    paraplegico a sinistra, ma non funzionava,
    faceva

    tu-tu. Nel senso anafestico. Eh sì. Come farà di

    capo d'altitudine, no?

    Ma lei se la blinda la supercazzola prematurata

    come se fosse anche un po' di Casentino che

    perdura anche come cappotto. Sbiriguda veniale,

    la supercazzola prematurata. Insoma fifty fifty

    come fosse mea culpa, alla supercazzola.

    Antani, la supercazzola prematurata con dominus

    reveriscum blinda. Io sono un uomo d'affari,

    blinda la supercazzola prematurata, una cosa

    d'assegni, tarapia tapioca, tapioca torapia,

    dollari, sterline, allaccia scarpa,

    scarpallaccia, dico d'albergo, ma tu?

    Intanto, trivia la confraternita... pulitina...

    Eeeh, professore? non le dico, antani, come

    trazione per due anche se fosse supercazzola

    bitumata, ha lo scappellamento a destra.



    Conte Raffaello Mascetti

    Seguimi, ti scorto nel forum degli OT e dei Troll
    :D (troll2)Ma come? Non mi hai riconosciuto?Va bene che la firma non era la mia solita, ma lo stile dovrebbe riconoscersi. O no?Il G.P. (che alle 2 di notte non riesce a prendere sonno perché ha ricevuto in serata una proposta indecente (a 1500Km di distanza) che non gli consente di dormire a pancia sotto)
  • Anonimo scrive:
    Re: doppio fallo protonico
    - Scritto da: Anonimo
    con windows risparmi 5 centesimi a transazione
    tunz tunz tunz
    e con le blu policies consolidi 500 domini con
    una botta sola
    tunz tunz tunz
    Prego volermi seguire nel Forum dei Giusti (troll2)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2006 21.27-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Conciòssiacché d'una 'sì velenosa conversazione

    posson esser varie le interpretazioni, sia

    malevoli che aleatorie, ritengo doveroso
    spiegar,

    in un linguaggio ordinato dal dottor venuto,
    quel

    ch'io intendevo esporre.

    E' mia convinzione che l'esercizio sia, in

    lapalissiana evicenza, fonte di rapidità. Emerge

    infatti, data la repentina risposta infarcita

    degli stanchi insulti di riciclo, quanto sia

    avezzo l'autore a stilar grida di tal natura.



    A buon intenditor ..

    No, mi permetta. No io, eh scusi noi siamo in
    quattro. La supercazzola è poco prematurata per
    onnire agli assergi del traffolo di distinguenza.
    Quintana... o setta!
    Come se fosse antani anche per lei soltanto in
    due, oppure in quattro anche scribai con
    cofandina; come antifurto, per esempio. Tarapio
    tapioco come se fosse Sì, ma la sbiriguda della
    sbrindolona come se fosse Antani come facevo?
    Ho provato con la supercazzola con scappellamento
    paraplegico a sinistra, ma non funzionava, faceva
    tu-tu. Nel senso anafestico. Eh sì. Come farà di
    capo d'altitudine, no?
    Ma lei se la blinda la supercazzola prematurata
    come se fosse anche un po' di Casentino che
    perdura anche come cappotto. Sbiriguda veniale,
    la supercazzola prematurata. Insoma fifty fifty
    come fosse mea culpa, alla supercazzola.
    Antani, la supercazzola prematurata con dominus
    reveriscum blinda. Io sono un uomo d'affari,
    blinda la supercazzola prematurata, una cosa
    d'assegni, tarapia tapioca, tapioca torapia,
    dollari, sterline, allaccia scarpa,
    scarpallaccia, dico d'albergo, ma tu?
    Intanto, trivia la confraternita... pulitina...
    Eeeh, professore? non le dico, antani, come
    trazione per due anche se fosse supercazzola
    bitumata, ha lo scappellamento a destra.

    Conte Raffaello MascettiSeguimi, ti scorto nel forum degli OT e dei Troll :D (troll2)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 aprile 2006 21.28-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    doppio fallo protonico
    con windows risparmi 5 centesimi a transazionetunz tunz tunze con le blu policies consolidi 500 domini con una botta solatunz tunz tunz
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!

    perchè non usare il firewall di windows?Apprezzo molto il tuo approccio consapevolealla rete di utente winaro corretto e informato.Sono quelli come te che, pur essendo rarise non unici, mi fanno rispettare una categoria purtroppo composta al 99% da ignorantoni chenon sanno cosa sia firewall, antivirus, antispyware,e sono destinati a farsi zombare.D'altra parte billo li ha intortati dicendo che il computer è facile come il frigorifero per piazzarela fetecchia a tutti, e hanno quindi le loro ragioni.Comuque bravo
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: baldios

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo




    Ma usare il firewall di windows è troppo




    difficile per loro?







    ???



    Ma che ha confuso Kerberos con Kerio???







    :|







    Sono indeciso se mettermi a piangere perché



    l'informatica ormai è diventata una scienza
    da



    bar dello sport, o ridere a crepapelle per
    la



    figura barbina rimediata con un tentativo di



    trollaggio così goffo e mal riuscito.







    Nel dubbio, opto per la secondo che ho detto



    (parola di Quelo).





    Innanzitutto piano con le offese, e poi non
    vedo


    perchè non usare il firewall di windows? E la


    sicurezza? Come la mettiamo con la sicurezza?


    Ormai un sistema senza firewall è un sistema a


    rischio, dovresti saperlo!



    Eh? E dove le hai viste le offese?

    Non mi sembra di aver in alcun modo espresso

    giudizi offensivi sulla persona, ma mi sono

    limitato ad interrogarmi sul senso del post in

    oggetto. Se di offese si può parlare, ad

    offendersi dovrebbe essere il settore

    informatico, che ormai è diventato il cortile di

    casa, dove chiunque si sente autorizzato a

    buttare lì la sua, senza avere la minima

    cognizione di cosa si stia parlando.

    Se qualcuno dovrebbe offendersi, quello è il

    lettore di questa web-zine, costretto ormai a

    leggere di tutto, per spulciare qualche post

    sensato e utile, e che ormai ha rinunciato ad

    intavolare una qualsiasi discussione che possa

    anche solo lontanamente definirsi civile.

    Se qualcuno dovesse scusarsi, quello dovrebbe

    essere l'autore del post, che con umiltà avrebbe

    dovuto da subito ammettere di aver detto una

    castroneria.



    La risposta è dentro di te...

    e però è sbagliata (parola di Quelo)

    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1070Beh, visto che un po' tutti leggono, anche dare una risposta sensata ad un troll, può portare i suoi benefici, no?Tu come la vedi? (parola di Quelo)
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo
    Conciòssiacché d'una 'sì velenosa conversazione
    posson esser varie le interpretazioni, sia
    malevoli che aleatorie, ritengo doveroso spiegar,
    in un linguaggio ordinato dal dottor venuto, quel
    ch'io intendevo esporre.
    E' mia convinzione che l'esercizio sia, in
    lapalissiana evicenza, fonte di rapidità. Emerge
    infatti, data la repentina risposta infarcita
    degli stanchi insulti di riciclo, quanto sia
    avezzo l'autore a stilar grida di tal natura.

    A buon intenditor ..No, mi permetta. No io, eh scusi noi siamo in quattro. La supercazzola è poco prematurata per onnire agli assergi del traffolo di distinguenza. Quintana... o setta!Come se fosse antani anche per lei soltanto in due, oppure in quattro anche scribai con cofandina; come antifurto, per esempio. Tarapio tapioco come se fosse Sì, ma la sbiriguda della sbrindolona come se fosse Antani come facevo? Ho provato con la supercazzola con scappellamento paraplegico a sinistra, ma non funzionava, faceva tu-tu. Nel senso anafestico. Eh sì. Come farà di capo d'altitudine, no?Ma lei se la blinda la supercazzola prematurata come se fosse anche un po' di Casentino che perdura anche come cappotto. Sbiriguda veniale, la supercazzola prematurata. Insoma fifty fifty come fosse mea culpa, alla supercazzola.Antani, la supercazzola prematurata con dominus reveriscum blinda. Io sono un uomo d'affari, blinda la supercazzola prematurata, una cosa d'assegni, tarapia tapioca, tapioca torapia, dollari, sterline, allaccia scarpa, scarpallaccia, dico d'albergo, ma tu?Intanto, trivia la confraternita... pulitina... Eeeh, professore? non le dico, antani, come trazione per due anche se fosse supercazzola bitumata, ha lo scappellamento a destra.Conte Raffaello Mascetti
  • baldios scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo



    Ma usare il firewall di windows è troppo



    difficile per loro?





    ???


    Ma che ha confuso Kerberos con Kerio???





    :|





    Sono indeciso se mettermi a piangere perché


    l'informatica ormai è diventata una scienza da


    bar dello sport, o ridere a crepapelle per la


    figura barbina rimediata con un tentativo di


    trollaggio così goffo e mal riuscito.





    Nel dubbio, opto per la secondo che ho detto


    (parola di Quelo).



    Innanzitutto piano con le offese, e poi non vedo

    perchè non usare il firewall di windows? E la

    sicurezza? Come la mettiamo con la sicurezza?

    Ormai un sistema senza firewall è un sistema a

    rischio, dovresti saperlo!

    Eh? E dove le hai viste le offese?
    Non mi sembra di aver in alcun modo espresso
    giudizi offensivi sulla persona, ma mi sono
    limitato ad interrogarmi sul senso del post in
    oggetto. Se di offese si può parlare, ad
    offendersi dovrebbe essere il settore
    informatico, che ormai è diventato il cortile di
    casa, dove chiunque si sente autorizzato a
    buttare lì la sua, senza avere la minima
    cognizione di cosa si stia parlando.
    Se qualcuno dovrebbe offendersi, quello è il
    lettore di questa web-zine, costretto ormai a
    leggere di tutto, per spulciare qualche post
    sensato e utile, e che ormai ha rinunciato ad
    intavolare una qualsiasi discussione che possa
    anche solo lontanamente definirsi civile.
    Se qualcuno dovesse scusarsi, quello dovrebbe
    essere l'autore del post, che con umiltà avrebbe
    dovuto da subito ammettere di aver detto una
    castroneria.

    La risposta è dentro di te...
    e però è sbagliata (parola di Quelo)http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1070677&tid=1070596&p=1&r=PI#1070677
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Ma usare il firewall di windows è troppo


    difficile per loro?



    ???

    Ma che ha confuso Kerberos con Kerio???



    :|



    Sono indeciso se mettermi a piangere perché

    l'informatica ormai è diventata una scienza da

    bar dello sport, o ridere a crepapelle per la

    figura barbina rimediata con un tentativo di

    trollaggio così goffo e mal riuscito.



    Nel dubbio, opto per la secondo che ho detto

    (parola di Quelo).

    Innanzitutto piano con le offese, e poi non vedo
    perchè non usare il firewall di windows? E la
    sicurezza? Come la mettiamo con la sicurezza?
    Ormai un sistema senza firewall è un sistema a
    rischio, dovresti saperlo!Eh? E dove le hai viste le offese?Non mi sembra di aver in alcun modo espresso giudizi offensivi sulla persona, ma mi sono limitato ad interrogarmi sul senso del post in oggetto. Se di offese si può parlare, ad offendersi dovrebbe essere il settore informatico, che ormai è diventato il cortile di casa, dove chiunque si sente autorizzato a buttare lì la sua, senza avere la minima cognizione di cosa si stia parlando.Se qualcuno dovrebbe offendersi, quello è il lettore di questa web-zine, costretto ormai a leggere di tutto, per spulciare qualche post sensato e utile, e che ormai ha rinunciato ad intavolare una qualsiasi discussione che possa anche solo lontanamente definirsi civile.Se qualcuno dovesse scusarsi, quello dovrebbe essere l'autore del post, che con umiltà avrebbe dovuto da subito ammettere di aver detto una castroneria.La risposta è dentro di te...e però è sbagliata (parola di Quelo)
  • Anonimo scrive:
    24 ore fa gia tutto risolto
    Queste falle non esistono piu da oltre 24 ore,almeno su linux. PI è in ritardo sui tempi direazione di linux, come altre volte.http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1069145&tid=1069145&p=1&r=PIRingrazio il grande lavoro del security team di sarge,famoso per l'enorme serietà e competenza.Un giorno prima che le testate del settore pubblichino un bug, questo è gia risolto, e non mi sembra poco.Fare paragoni con altri sistemi, sparare sulla crocerossa e schernire i winzombi non mi interessa.hi
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma usare il firewall di windows è troppo

    difficile per loro?

    ???
    Ma che ha confuso Kerberos con Kerio???

    :|

    Sono indeciso se mettermi a piangere perché
    l'informatica ormai è diventata una scienza da
    bar dello sport, o ridere a crepapelle per la
    figura barbina rimediata con un tentativo di
    trollaggio così goffo e mal riuscito.

    Nel dubbio, opto per la secondo che ho detto
    (parola di Quelo).Innanzitutto piano con le offese, e poi non vedo perchè non usare il firewall di windows? E la sicurezza? Come la mettiamo con la sicurezza? Ormai un sistema senza firewall è un sistema a rischio, dovresti saperlo!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    Conciòssiacché d'una 'sì velenosa conversazione posson esser varie le interpretazioni, sia malevoli che aleatorie, ritengo doveroso spiegar, in un linguaggio ordinato dal dottor venuto, quel ch'io intendevo esporre.E' mia convinzione che l'esercizio sia, in lapalissiana evicenza, fonte di rapidità. Emerge infatti, data la repentina risposta infarcita degli stanchi insulti di riciclo, quanto sia avezzo l'autore a stilar grida di tal natura.A buon intenditor ..
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma usare il firewall di windows è troppo
    difficile per loro????Ma che ha confuso Kerberos con Kerio???:|Sono indeciso se mettermi a piangere perché l'informatica ormai è diventata una scienza da bar dello sport, o ridere a crepapelle per la figura barbina rimediata con un tentativo di trollaggio così goffo e mal riuscito.Nel dubbio, opto per la secondo che ho detto (parola di Quelo).
  • Anonimo scrive:
    Re: FreeBSD è superiore
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    non usa ancora kerberos ? per autenticare
    cosa


    si fa, si va a conoscenze ?


    buono


    il bug kerberos non esiste su FreeBsd,ho gia

    controllato

    il bollettino di sicurezza :)

    E perche ? Scusa non lo so... :$

    BSD non usa kerberos o ne usa una versione
    modificata ?Il problema è nell'implementazione di kerberos, evidentemente chi ha fatto il porting su Linux ha scritto a cazzo di cane il codice. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Si, non è come per voi .. avete la scheda

    d'espanzione per gli insulti, via hardware è più

    veloce XD

    Temo di non aver compreso quanto da lei asserito,
    possibilmente potrebbe esplicitarmelo in un
    linguaggio a me più consono?
    La riverisco, A.Torna alle elementari :)
  • Anonimo scrive:
    Re: MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    - Scritto da: Anonimo
    Ovviamente MS-DOS 6.22 è immune a questo ennesimo
    buco
    Tiger è un SO inferiore rassegnatevi
    @^Come potrei non quotarti.. al rogo i macachi (cylon)
  • Anonimo scrive:
    Re: MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    - Scritto da: Anonimo
    Ovviamente MS-DOS 6.22 è immune a questo
    ennesimo buco
    Tiger è un SO inferiore rassegnatevi
    @^ (amiga) ... E nn dico altro ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo
    Si, non è come per voi .. avete la scheda
    d'espanzione per gli insulti, via hardware è più
    veloce XDTemo di non aver compreso quanto da lei asserito, possibilmente potrebbe esplicitarmelo in un linguaggio a me più consono?La riverisco, A.
  • Anonimo scrive:
    Re: MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    Concordo pienamente!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    Si, non è come per voi .. avete la scheda d'espanzione per gli insulti, via hardware è più veloce XD
  • Anonimo scrive:
    Re: FreeBSD è superiore
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    non usa ancora kerberos ? per autenticare cosa

    si fa, si va a conoscenze ?

    buono
    il bug kerberos non esiste su FreeBsd,ho gia
    controllato
    il bollettino di sicurezza :)E perche ? Scusa non lo so... :$ BSD non usa kerberos o ne usa una versione modificata ?
  • Anonimo scrive:
    Re: FreeBSD è superiore
    - Scritto da: Anonimo
    non usa ancora kerberos ? per autenticare cosa
    si fa, si va a conoscenze ?
    buonoil bug kerberos non esiste su FreeBsd,ho gia controllatoil bollettino di sicurezza :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Red Hat ne e' immune
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    wow, così si che sei sicuro l'abbiano testata
    a


    dovere .. :D



    In effetti è molto meglio vedersi ridurre il PC

    ad un porto di mare mentre testano a dovere la

    patch...

    E poi si lamentano degli aggiornamenti rilasciati
    da Microsoft dicendo che non sono stabili!
    Ehhhh.... (troll)Ti è sfuggito il senso del messaggio a cui hai risposto, con osservanza, A.
  • Anonimo scrive:
    Re: FreeBSD è superiore

    freebsd è immunea si ? freebsd al contrario di osx, linux, solaris, etcnon usa ancora kerberos ? per autenticare cosasi fa, si va a conoscenze ?buono
  • Anonimo scrive:
    MS-DOS 6.22 E' SUPERIORE
    Ovviamente MS-DOS 6.22 è immune a questo ennesimo bucoTiger è un SO inferiore rassegnatevi @^
  • Anonimo scrive:
    Re: Red Hat ne e' immune
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    wow, così si che sei sicuro l'abbiano testata a

    dovere .. :D

    In effetti è molto meglio vedersi ridurre il PC
    ad un porto di mare mentre testano a dovere la
    patch...E poi si lamentano degli aggiornamenti rilasciati da Microsoft dicendo che non sono stabili! Ehhhh.... (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    Beh bisogna pur riconoscere che come troll si sta impegnando.E a quest'ora non è neppure facile. :p
  • Anonimo scrive:
    FreeBSD è superiore
    Ovviamente freebsd è immune a questo ennesimo bucolinux è un SO inferiore rassegnatevi@^
  • Anonimo scrive:
    Re: Red Hat ne e' immune
    - Scritto da: Anonimo
    wow, così si che sei sicuro l'abbiano testata a
    dovere .. :DIn effetti è molto meglio vedersi ridurre il PC ad un porto di mare mentre testano a dovere la patch...
  • Anonimo scrive:
    Re: Red Hat ne e' immune
    - Scritto da: Anonimo
    wow, così si che sei sicuro l'abbiano testata a
    dovere .. :DGià, meglio avere un bel buco, vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    ora che, nella vostra onniscienza, avete indicato il giusto cammino, come si conviene ad un bravo pinguino, credete davvero d'aver fatto qualcosa di buono semplicemente alterando il vostro tono ? Secondo me voi dite le prime cavolate che per la mente vi sono passate, e vi vantate della superiorità senza rendervi conto della mediocrità con cui erogate le vostre cavolate ;) Ma così si conviene tra i bravi pinguini,che son 'sì felici tra distribuzionima ancora non sanno d'esser co****ni.
  • Anonimo scrive:
    Re: Red Hat ne e' immune
    wow, così si che sei sicuro l'abbiano testata a dovere .. :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ma usare il firewall di windows è troppo

    difficile per loro?

    Ma che cavolo dici? Comprendi l'articolo prima di
    commentare!Ma lascialo perdere!E' un troll di bassa lega!
  • Anonimo scrive:
    Re: Siamo alle solite!
    - Scritto da: Anonimo
    Ma usare il firewall di windows è troppo
    difficile per loro?Ma che cavolo dici? Comprendi l'articolo prima di commentare!
  • Anonimo scrive:
    Red Hat ne e' immune
    Da due giorni ho gia' installato la patch.Tempistiche alla M$, ;)
  • Anonimo scrive:
    Siamo alle solite!
    Ma usare il firewall di windows è troppo difficile per loro?
Chiudi i commenti