Windows Hello per i pagamenti con Chrome

È possibile sfruttare la tecnologia di riconoscimento offerta da Windows Hello per autorizzare i pagamenti eseguiti all'interno del browser Chrome.
È possibile sfruttare la tecnologia di riconoscimento offerta da Windows Hello per autorizzare i pagamenti eseguiti all'interno del browser Chrome.

Da oggi è possibile sfruttare l’autenticazione di Windows Hello, la stessa impiegata da Microsoft per il login al profilo Windows, per autorizzare i pagamenti all’interno di Chrome. Come abbiamo avuto modo di verificare direttamente, la novità risulta già essere disponibile nella versione stable del browser.

Chrome: Windows Hello per i pagamenti

Per attivare la funzionalità è sufficiente accedere alle “Impostazioni” di Chrome su PC con sistema operativo Windows 10, poi fare click sulla sezione “Metodi di pagamento” e agire sullo slider mostrato nello screenshot qui sotto.

Il riconoscimento biometrico di Windows Hello per i pagamenti con Chrome

Viene così mostrata una schermata che chiede conferma attraverso la pressione del tasto “Usa Windows Hello”.

Il riconoscimento biometrico di Windows Hello per i pagamenti con Chrome

L’ultimo step è quello che attiva il sistema di autenticazione di Windows Hello per il riconoscimento dell’utente, mediante riconoscimento facciale eseguito dalla webcam o tramite l’inserimento del PIN. In pochi secondi ci si trova infine di fronte alla conferma dell’avvenuta attivazione.

Il riconoscimento biometrico di Windows Hello per i pagamenti con Chrome

In qualsiasi momento è possibile disattivare la funzionalità con un click sull’impostazione.

Il riconoscimento biometrico di Windows Hello per i pagamenti con Chrome

Un modo in più, pratico e profondamente integrato in Windows, per gestire la fase del pagamento in occasione degli acquisti online o qualsiasi altra transazione economica all’interno di Chrome.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti