Windows Vista SP2 è qui, in beta

Microsoft ha messo a disposizione degli abbonati a MSDN e TechNet la prima beta del SP2 per Windows Vista e Windows Server 2008, e presto ne consentirà il download a tutti. Il prossimo mese è invece attesa la Beta 1 di Windows 7
Microsoft ha messo a disposizione degli abbonati a MSDN e TechNet la prima beta del SP2 per Windows Vista e Windows Server 2008, e presto ne consentirà il download a tutti. Il prossimo mese è invece attesa la Beta 1 di Windows 7

Per il Service Pack 2 di Windows Vista e Windows Server 2008 è tempo di provini pubblici. La prima beta dell’aggiornamento è già stata resa disponibile agli abbonati di TechNet e MSDN, e nelle prossime ore potrà essere scaricata anche dal grande pubblico.

L’obiettivo di Microsoft è quello di ampliare significativamente l’attuale base di tester così da portare alla luce ogni residuo bug del SP2. Se tutto andrà liscio, la versione finale del service pack potrebbe essere completata già all’inizio della primavera .

Come si è detto di recente , l’apparente sollecitudine con cui Microsoft sta ultimando il SP2 va probabilmente attribuita alla volontà di sostenere le vendite di Vista , incentivando le aziende ad aggiornare le proprie installazioni di Windows adesso, senza attendere Windows 7. La tentazione di “saltare” Vista è infatti molto forte tra i clienti business di Microsoft, soprattutto ora che Windows 7 appare così vicino: secondo le indiscrezioni, a meno di un anno di distanza.

Non appena disponibile, la beta pubblica del SP2 potrà essere scaricata da qui nelle localizzazioni in lingua inglese, francese, tedesca e spagnola. Al momento non è ancora dato sapere se e quando verrà rilasciata una versione italiana di questa release.

“Il rilascio finale della SP2 è previsto entro la prima metà del 2009, ma la data finale del rilascio sarà determinata dai risultati dei controlli di qualità fatti dal Team di Prodotto e dai feedback ricevuti dai clienti durante il periodo di testing”, si legge in questo post del Blog Team TechNet Italia .

Il post elenca anche i principali contenuti del SP2. Per quanto riguarda Vista, il pacco includerà tutte le patch rilasciate dopo il SP1, il nuovo motore di ricerca Windows Search 4.0 , il supporto alla masterizzazione dei dischi Blu-ray , e il Windows Vista Feature Pack for Wireless , che tra le altre cose migliora la gestione delle reti wireless e introduce il supporto a Bluetooth 2.1. L’aggiornamento promette poi di migliorare la gestione dei consumi, lo spooling di stampa e il supporto ai contenuti in alta definizione, nonché eliminare la reticenza di Vista nel riconnettersi alle reti wireless dopo l’ibernazione del sistema.

“Il SP2 includerà degli strumenti per la rimozione post-setup dei file aggiornati e non più utilizzati dal sistema, e nuovi strumenti per verificare se l’installazione della SP2 viene bloccata da particolari device driver con problemi noti di compatibilità”, si legge ancora nel post.

Per quanto riguarda invece Windows Server 2008, le principali novità sono rappresentate dalla piena integrazione con la tecnologia di virtualizzazione Hyper-V , da una nuova console di gestione e da nuove funzionalità di diagnostica e risoluzione dei problemi.

Come noto, il SP2 per Windows Vista e quello per Server 2008 saranno distribuiti sotto forma di un unico file d’installazione : il codice alla base dei due sistemi operativi è infatti il medesimo.

Windows 7 Beta 1 a gennaio
Microsoft ha ufficialmente confermato in questo post che consegnerà una copia di Windows 7 beta 1 a tutti coloro che parteciperanno alla MSDN Developer Conference (MDC), in programma da dicembre a gennaio in diverse città degli Stati Uniti.

La prima beta di Windows 7 sarà pronta in coincidenza con il primo evento di gennaio, fissato per il giorno 12: chi parteciperà alla MDC a dicembre riceverà invece il DVD per posta.

Microsoft conta di rendere disponibile questa beta al pubblico nel corso del primo trimestre 2009.

Tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre BigM ha consegnato una pre-beta di Windows 7 ai partecipanti della Professional Developer Conference e della Windows Hardware Engineering Conference (WinHEC).

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 12 2008
Link copiato negli appunti