YouTube Red, l'abbonamento del Tubo

Luce verde alla preannunciata modalità di fruizione dei video senza pubblicità e con la possibilità di visioni offline. Compresi nel prezzo Music Key e le altre app a pagamento di YouTube

Roma – Google ha annunciato l’avvio di YouTube Red, abbonamento che permette di intrattenersi con i video sul Tubo senza advertising e – una volta scaricati – anche offline.


La notizia aveva avuto diverse anticipazioni ed era attesa, ma ora il lancio è ufficiale ed ha anche una data: esordirà, tra i mille dubbi su un modello di business non più basato sulla gratuità legata allo sfruttamento dell’advertising, dal prossimo 28 ottobre, quando gli utenti degli Stati Uniti potranno provarlo gratuitamente per un mese.

La piattaforma prende il suo nome dal colore con cui viene facilmente riconosciuto il Tubo e per l’associazione con l’amore ed il tappeto (rosso, appunto) delle star. La familiarità percepita da alcuni utenti, associata alla piattaforma a luci rosse che si chiama RedTube, per Google tuttavia non sembra rappresentare un problema, convinta che non ci siano rischi di confusione

La membership YouTube Red permetterà , come detto, innanzitutto la possibilità di fare a meno dell’advertising e poi quella di visualizzare in modalità offline i video già scaricati e salvati nelle cache .

Prossimamente, poi, gli abbonati YouTube Red avranno accesso in esclusiva ad una serie di contenuti, tra cui show e film dei maggiori contributori di YouTube, tra cui sono stati già annunciati una seria dai creatori di The Walking Dead con protagonista lo streamer PewDiePie , la commedia Sing It! dai produttori Fine Brothers Entertainment e Mandeville Films , oppure il film “A Trip to Unicorn Island” dal team di Astronauts Wanted.

Gli abbonati YouTube Red avranno accesso anche a Google Play Music (e viceversa), nonché alla YouTube Game app, a YouTube Kids ed all’app YouTube Music, confermata proprio in concomitanza con YouTube Red ma che sarà lanciata prossimamente.

Come già fatto con YouTube Play, YouTube Red rappresenta anche un canale per supportare i propri creatori preferiti di contenuti: il Tubo promette di dividere i ricavati con i produttori dei contenuti visualizzati dagli utenti che sottoscriveranno l’abbonamento .
D’altra parte, nessun creatore può rifiutare di far apparire i propri contenuti su YouTube Red , a meno di abbandonare il Tubo: la fruizione tramite l’abbonamento a pagamento dei propri contenuti fa parte della nuova licenza sottoposta da Google a coloro che caricano video e la mancata accettazione della proposta di ripartizione degli introiti così generati comporta la rimozione dall’indicizzazione pubblica anche sulla versione del Tubo gratuita.

L’abbonamento YouTube Red avrà un costo lievemente superiore a quello di servizi che si possono considerare concorrenti come Netflix (che proprio ieri ha esordito in Italia) e Hulu : per 9,99 dollari al mese permetterà tuttavia l’accesso su tutti i propri dispositivi e ovunque si faccia login tramite il proprio account.

Un sovrapprezzo di 3 dollari, poi, è chiesto solo per l’utilizzo della piattaforma da dispositivi iOS: un costo da attribuire alla richiesta di Apple del 30 per cento sugli abbonamenti streaming venduti sulla sua piattaforma.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • i tre tuchi scrive:
    azione totalmente inutile
    Gli esperti del forum si sono pronunciati e ci hanno garantito che l'HASh in questione è ancora inespugnabileIn Mozilla evidentemente non c'è nessuno all'altezza del forum di PI e hanno voglia di perdere tempo a contare le zampe delle formiche!
    • S7K scrive:
      Re: azione totalmente inutile
      - Scritto da: i tre tuchi
      Gli esperti del forum si sono pronunciati e ci
      hanno garantito che l'HASh in questione è ancora
      inespugnabileÈ ancora inespugnato in effetti, ma ci sono stati elementi che fanno seriamente pensare che possa esserlo a breve-medio termine. Meglio avere margine e accelerare la migrazione, non trova anche lei?
      • hhhh scrive:
        Re: azione totalmente inutile
        - Scritto da: S7K
        È ancora inespugnato in effetti, ma ci sono stati
        elementi che fanno seriamente pensare che possa
        esserlo a breve-medio termine. Meglio avere
        margine e accelerare la migrazione, non trova
        anche
        lei?Bisognerebbe chiederlo agli espertoni di questo forum che minimizzavano gli attacchi recentemente divulgati. Io mi fido solo di loro!
        • treppuntihh h123 scrive:
          Re: azione totalmente inutile
          - Scritto da: hhhh
          Bisognerebbe chiederlo agli espertoni di questo
          forum che minimizzavano gli attacchi recentemente
          divulgati.Gli attacchi divulgati purtroppo non coinvolgono i certificati...
    • treppuntihh h123 scrive:
      Re: azione totalmente inutile
      beh gli "esperti" non hanno detto che sia inespugnabile hanno detto che il "rischio" non è nei certificati (tutta un altra cosa). :D :DSopratutto fino a che non c'è alcuna prova del contrario fornita dagli 123 hhh o altri a questo mondo...
      • capitan tucu scrive:
        Re: azione totalmente inutile
        - Scritto da: treppuntihh h123
        Sopratutto fino a che non c'è alcuna prova del
        contrario fornita dagli 123 hhh o altri a questo
        mondo...d'altra parte se Tucu non ha i mezzi per andare sulla luna vuol dire che non ci si può proprio andare!
        • ... scrive:
          Re: azione totalmente inutile
          - Scritto da: capitan tucu
          d'altra parte se Tucu non ha i mezzi per andare
          sulla luna vuol dire che non ci si può proprio
          andare!No. Vuol dire che ci possono giusto andare la Nasa, Rka, Cnsa, Esa e Jaxa. A fronte di enormi costi e rischi, tra l'altro. Tutti gli altri si attaccano.Bisogna essere realisti e dire le cose come stanno, invece di venirsene fuori con trovate del tipo: "beh dai, teoricamente si sa come andare sulla Luna, e quindi chiunque potrebbe andarci in qualsiasi momento!"
        • Passante di Mestre 123 scrive:
          Re: azione totalmente inutile
          - Scritto da: capitan tucu
          d'altra parte se Tucu non ha i mezzi per andare
          sulla luna vuol dire che non ci si può proprio
          andare!Caro treppuntì sulla luna ci sono andati ma di tampering di certficati x509 grazie alle collisioni dell'hash non ce ne sono...Ti pare una differenza da poco?(rotfl)(rotfl)Non solo non ci sono i mezzi non lo ha mai fatto nessuno (neanche NSA).. :D
          • tre tuchi in salamoia scrive:
            Re: azione totalmente inutile
            - Scritto da: Passante di Mestre 123
            Caro treppuntì sulla luna ci sono andati ma di
            tampering di certficati x509 grazie alle
            collisioni dell'hash non ce ne
            sono...
            Ti pare una differenza da poco?eccerto, l'omino paga 10 miliardi di dollari all'anno apposta per farti sapere quando ci riesce (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • twin palle scrive:
            Re: azione totalmente inutile
            - Scritto da: tre tuchi in salamoia
            - Scritto da: Passante di Mestre 123
            eccerto, l'omino paga 10 miliardi di dollari
            all'anno apposta per farti sapere quando ci
            riesce
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Eccerto ci riesce solo perchè lo postuli tu senza provarlo...(rotfl)(rotfl)Datti alle scie chimiche che stai allo stesso livello...(rotfl)(rotfl)
  • Penocchio de Penis scrive:
    Panda rosso?
    Non è un panda, è una volpe.
Chiudi i commenti