YouTube-Sugar: questo matrimonio s'ha da fare

Siglato l'accordo tra il portale e l'etichetta discografica italiana. Grazie a Content ID messo a disposizione da YouTube, Sugar controllerà direttamente i propri contenuti sulla piattaforma
Siglato l'accordo tra il portale e l'etichetta discografica italiana. Grazie a Content ID messo a disposizione da YouTube, Sugar controllerà direttamente i propri contenuti sulla piattaforma

Musica e Internet: questione controversa e relazioni a dir poco burrascose, da sempre. A cambiare le carte in tavola ci provano YouTube e la Sugar Music di Caterina Caselli, che annunciano la prima collaborazione in Italia tra un’etichetta musicale e una piattaforma di video sharing. L’accordo prevede l’adozione, da parte di Sugar, della tecnologia di identificazione audio e video (Content ID) messa a disposizione da YouTube, allo scopo di identificare, gestire e monetizzare tutti i contenuti musicali presenti sul Tubo di cui l’etichetta detiene i diritti.

L’accordo permette alla società discografica di controllare non solo i video presenti sul proprio canale YouTube e sui singoli canali degli artisti, ma autorizza anche la gestione di tutto il materiale non ufficiale caricato dagli utenti, i cui diritti fanno capo a Sugar.

L’intesa con YouTube potrebbe procurare più di qualche vantaggio per l’etichetta della Caselli, considerato che alcuni dei grandi nomi che vi fanno parte (Elisa, Malika Ayane, Andrea Bocelli, Negramaro) possiedono un proprio canale YouTube i cui video segnano, ad oggi, ben 11 milioni di visualizzazioni.

La nuova collaborazione con Sugar arriva dopo l’accordo stretto tra YouTube e Siae sull’uso dei contenuti musicali in streaming coperti dai diritti Siae e “apre una nuova fase per YouTube e per il mercato discografico italiano”, come afferma Maria Ferreras, responsabile per le partnership YouTube in Sud Europa, Medio Oriente e Africa.

A inaugurare la nuova partership ci penseranno i Negramaro che, in occasione dell’uscita del nuovo album, realizzeranno per i propri fan una serie di piccole anteprime in forma di video backstage disponibili sul canale YouTube del gruppo.

Cristina Sciannamblo

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti