ZFS in Leopard? Sì, no, forse

Solo pochi giorni fa il boss di Sun ha dichiarato che ZFS sarà il file-system di Mac OS X Leopard, ma Apple ha smentito la notizia. Che vi sia una verità nel mezzo?

Roma – Pare proprio che Sun ed Apple debbano darsi da fare per aggiornare il modo in cui “si parlano”. Se solo pochi giorni fa il CEO di Sun, Jonathan Schwartz, aveva dichiarato che ZFS sarà il nuovo file-system di Leopard, lunedì sera un portavoce di Apple ha seccamente smentito la notizia.

Secondo Schwartz, Apple avrebbe dovuto annunciare l’adozione di ZFS proprio in occasione della Worldwide Developers Conference. Tra le novità di Leopard elencate lunedì da Apple, però, ZFS proprio non figurava.

“ZFS non ci sarà”, ha detto chiaro e tondo Brian Croll, senior director per il product marketing di Mac OS, in un’intervista a InformationWeek . “Del resto, Apple non ha mai fatto un simile annuncio”. Il dirigente ha poi aggiunto che Leopard continuerà ad utilizzare il proprio file-system gerarchico HFS+, introdotto per la prima volta nel 1998 in Mac OS 8.0.

Qualcuno ha ipotizzato che Apple possa utilizzare ZFS solo nella versione server di Mac OS X 10.5, dove per altro sarebbe assai più idoneo: così facendo, però, Apple genererebbe un’importante frattura nella base di codice del proprio sistema operativo.

Update (ore 11,00) – Proprio nelle scorse ore InformationWeek ha riportato nuove dichiarazioni di Croll che smentiscono in parte quelle di ieri. Il portavoce di Apple ha spiegato che Mac OS X 10.5 supporterà ZFS solo in lettura : ciò significa che Leopard sarà in grado di leggere partizioni formattate in ZFS ma non di modificarle o scrivervi dentro. A quanto pare i volumi ZFS non potranno essere utilizzati neppure come unità di avvio. Maggiori dettagli nel succitato articolo di InformationWeek .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • giuliano cireddu scrive:
    largo al futuro
    che l'ignoranza regni per sempre sovrana! in primo luogo vorrei rispondere a chi dice che ps3 è cara. se vuoi vedere gli HD-dvd nella 360 devi acquiistare il lettore esterno e raggiungi il prezzo della console sony ma con un formato nettamente inferiore.se invece parliam proprio di lettori, non se ne trovano a meno di duecento e ci puoi solo guardare i film.avete mai visto un film in Bd? la nitidezza ed i colori son commoventi. non costan mai più di 29,99 e certe cose non han prezzo. poi secondo me c'è chi continua a guardare i film in vhs perchè il dvd è troppo caro. sony e Bd si spalleggiano a vicenda perche i colossal maggiori son gestiti da sony (superman returns rocky oo7 disney pixar ecc) e Warner bros si pentirà di aver scelto diversamente. personalmente mi spiace che i transformers escano in Hd-dvd ma perchè fan parte della mia infanzia, non certo perche sia un capolavoro di film
  • Tony Scamorza scrive:
    ps3 e br
    a mio parere una console non dovrebbe partecipare a questa guerra dei "formati" ! Magari l'antitrust costringerà sony a inserire nella sua ps3 un lettore "doppio formato" :)
  • pippo scrive:
    PS3, obsolescenza e BR
    x Von:sarà come dici...ma i dati di vendita in USA della Ps3 sono da fallimento: attualmente sta vendendo circa 15k pezzi settimana (in discesa) con una base installata di meno di 1,5milioni di pezzi (sempre USA), mentre l' "obsoleta" X360 ha una media in USA di 60k pezzi a settimana (4 volte tanto) ed una base di 6,3 milioni di pezzi...se il blue ray vincerà in USA non sarà per l'apporto della PS3
    • Von scrive:
      Re: PS3, obsolescenza e BR
      La Ps3 al momento non ha giochi e costa molto.. e non si pirata (ma qui i soliti ragazzini 12enni stanno prevvedendo e a settembre secondo me gia sara' tutto pronto.. guardacaso a ridosso del natale..) da qui le basse vendite. Che in ogni caso superano le vendite di un qualunque lettore hd-dvd di almeno 10 volte (stando ai dati toshiba stessi).C'e' da aspettare.. in ogni caso sony non se la passa male.. visto che la sua famiglia di consoles e' in ogni caso la piu venduta. Non si puo infatti dire Ps3 1 X360 4, si deve dire Ps3+Ps2 = 5 e X360 4.. xche sony a differenza di M$ continua il supporto anche per la ps2 e la vende nei negozi a mentre M$ ha praticamente ha ucciso la Xbox classica poco dopo l'uscita della nuova 360... (idem nintendo con il cubo)Per la cronaca io posseggoo wii ps3 x360 psp, sono tutte consoles diverse e sono felice di poter avere il meglio da tutte, il live da M$ e il BD da ps3 per esempio ;)
  • claudio1980 scrive:
    solo ps3
    Il bluray campa al momento solo grazie alla ps3, e quasi tutti i film blu rey venduti sono quellli regalati con la console sony, ma la ps3 non calerà il prezzo per ancora molto tempo tuttora la sony ci perde vendendola a 650$/600, mentre a metà prezza si pò acquistare un lettore hd-dvd e a "soli" 150 per chi ha una xbox360, inoltre la vendita, ancora praticamente inesistente, dei supporti masterizzabili, favorirà molto gli hd-dvd in quanto un vergine si questi potrebbe costare un quarto se non meno di un BR-DVD.Avete visto che fine hanno fatto i DVD-R a doppio strato?
    • ... scrive:
      Re: solo ps3
      Certamente il blue-ray campa quasi esclusivamente di PS3, su questo non c'e' dubbio. C'e' da dire anche che HD-DVD trarra' pochissimi vantaggi dalla xbox360. Chi intende acquistare una console nuova anche per guardare film in HD, difficilmente optera' per il prodotto M$ a causa della lampante obsolescenza nei confronti della ps3.
    • asdfg scrive:
      Re: solo ps3
      Se uno vuole vedere i film in hd non comprerà MAI una console.Questa cosa la tira fuori il ragazzino al padre per tentare di facilitare l'acquisto.[OT]Andate in un centro AF SERIO non da MW e chiedetegli un preventivo per un impianto HD casalingo. Dopo che vi avrà dato il preventivo chiedetegli se potete sostituire il lettore (HD DVD o BD) con una PS3. Poi dopo esservi medicati scrivete qui.[/OT]
    • Von scrive:
      Re: solo ps3
      Per prima cosa Ps3 ora si trova in tantissimi negozi a 499ePer seconda, 150e sono 199e e devi avere per usare il lettore hd-dvd una x360 che costa 300e. Poi i supporti masterizzabili che si trovano in giro sono SOLO BD.. e basta vedere da mediaworld.. in ultimo i dvd all'inizio campavano SOLO grazie alla ps2... vado avanti? No va..
    • ... scrive:
      Re: solo ps3
      [OT]Andate in un centro AF SERIO non da MW e chiedetegli un preventivo per un impianto HD casalingo. Dopo che vi avrà dato il preventivo chiedetegli se potete sostituire il lettore (HD DVD o BD) con una PS3. Poi dopo esservi medicati scrivete qui.[/OT]Dopo che ti hanno sparato minimo 5.000 euro di preventivo viene naturale chiedere se e' possibile sostituire il lettore con una PS3 :-)Per tua conoscenza il lettore BR della PS3 e' un signor lettore, di gran lunga superiore a molti altri (specie dopo l'uscita dell'aggiornamento software 1.80). E non lo dico io, ma gli esperti del settore.La sezione lacunosa della PS3 non e' di certo il video, bensi' l'audio: sony e' famosa per la scarsa qualita' del suono. Ma questo problema e' percepibile solo con sistemi audio da 1000 euro in su e orecchio fino.Quindi finche' non ci sara' un vincitore tra i due contendenti, la PS3 rimane l'UNICA soluzione di transizione.
    • Anonimo scrive:
      Re: solo ps3
      La PS2 ai tempi era un lettore DVD penoso, il formato è sopravvissuto con gli appassionati che si compravano lettori decenti e poi con i lettori più potenti o veramente a basso prezzo che arrivarono in seguito.
  • lollo ber scrive:
    a morte il bluray
    beh io spero vinca il formato + economico cioè hd-dvd.. l'affermazione che in ambito industriale si è già affermato il bluray .. fa ribaltare dal ridere.. backup aziendali su bluray.. certo.. una ditta con due pc... questi sn formati esclusivamente x film in alta definizione.. punto e l'hdvd ha abbastanza spazio x questo costa meno e si copia + facilmente...
    • chojin scrive:
      Re: a morte il bluray
      - Scritto da: lollo ber
      beh io spero vinca il formato + economico cioè
      hd-dvd.. l'affermazione che in ambito industriale
      si è già affermato il bluray .. fa ribaltare dal
      ridere.. backup aziendali su bluray.. certo.. una
      ditta con due pc... questi sn formati
      esclusivamente x film in alta definizione.. punto
      e l'hdvd ha abbastanza spazio x questo costa meno
      e si copia +
      facilmente...Se ti piace essere preso per i fondelli e buttare i tuoi soldi... HD-DVD non costa meno di Blu-Ray per archiviazione. I dischi BD 25GB si trovano sul mercato a $10-12 ed i 50GB a $19-25 ... i supporti HD-DVD costano alla meglio uguale se non di più ed hanno solo 15/30GB .. quindi quale dei due offre il miglior rapporto prezzo/prestazioni e quindi costo al GigaByte ?
    • asdfg scrive:
      Re: a morte il bluray
      chojin ... dicci la verità ... hai buttato nel cesso 700 vero???
    • chojin scrive:
      Re: a morte il bluray
      asdfg: Sei un povero ignorante invidioso, oramai è chiaro.
    • asdfg scrive:
      Re: a morte il bluray
      Sono invidioso di cosa?Ho un Wii, Una PS3, la 360, il DS ...e sono invidioso per cosa?Perchè posso scegliere a prescindere da quello che ho comprato senza dover DIFENDERE un mio acquisto???Beato te!
    • lollo ber scrive:
      Re: a morte il bluray
      beh a parte i supporti vergini .. che cmq devi comprare anke il masterizz no??.. i film costano in italia mediamente 5-7 in meno di bluray e i lettori 200 in meno... visto ke fai un paragone a gb perchè nn ti compri un disco esterno usb a 100 da 500 gb...chojin.. mi sà che sei un pò ridicolo..
  • non autenticato scrive:
    Perché...
    ...difendete a spada tratta il formato blu-ray? Vi paga la sony oppure l'avete pagata voi (profumatamente) comprando la ps3 e temente nell'insuccesso del vostro acquisto?un po' di concorrenza non può fare che bene in questo settore, se non ci fosse tra un paio di anni continuereste a comprare player BR a 599 euro mentre adesso stanno già crollando e probabilmente arriveranno anche i multi-formato.Personalmente continuerò a vedermi i DVD, non avendo interesse a spendere 1500 euro tra TV, lettore e supporto per poi vedermi i brufoli degli attori, che comunque a 3 metri di distanza non si apprezzano.
    • Von scrive:
      Re: Perché...
      Un solo consiglio.. guarda un film in BD, e poi ne riparliamo va.. e' assurdo se no iniziare proprio la discussione.. chi non ha avuto modo di vedere l'alta definizione in azione, non puo capire che abisso ci sia tra un BD e un DVD..In ultimo HD-DVD e' un formato pessimo di soli 30GB in doppio strato, contro i 50 del BD. Ci vuole poco a capire xche' lo si supporta.
    • chojin scrive:
      Re: Perché...
      - Scritto da: non autenticato
      ...difendete a spada tratta il formato blu-ray?
      Vi paga la sony oppure l'avete pagata voi
      (profumatamente) comprando la ps3 e temente
      nell'insuccesso del vostro
      acquisto?

      un po' di concorrenza non può fare che bene in
      questo settore, se non ci fosse tra un paio di
      anni continuereste a comprare player BR a 599
      euro mentre adesso stanno già crollando e
      probabilmente arriveranno anche i
      multi-formato.

      Personalmente continuerò a vedermi i DVD, non
      avendo interesse a spendere 1500 euro tra TV,
      lettore e supporto per poi vedermi i brufoli
      degli attori, che comunque a 3 metri di distanza
      non si
      apprezzano.Forse semplicemente perchè i supporti Blu-Ray sono 25GB singolo strato e 50GB doppio strato contro i miseri 15GB/30GB dell' HD-DVD ? Se ti piace essere fregato compra pure il formato meno capiente e regala i tuoi soldi a Toshiba/Microsoft.
    • non autenticato scrive:
      Re: Perché...
      chiaramente conosco bene e ha avuto modo di vedere entrambi i formati, anzi nel confrontarli non mi fermo davanti alla capacità del disco.voi infatti dite: "HD-DVD tiene 30GB, mentre BD ne tiene 50GB. Quindi BD è meglio"Se invece foste andati a vedervi anche le specifiche TECNICHE anziché fermarvi alla capacità avreste notato che BD tiene più dati perché ha uno strato protettivo (quello che protegge i dati dai graffi) di SOLI 0,1 mm mentre HD-DVD ha preferito sacrificare qualche GB offrendo però 0,6 mm di strato di protezione: ovvero sottoponete BD a qualche striscio di troppo e salutate i vostri 50GB di preziosi dati.Andando invece alle specifiche PRODUTTIVE, HD-DVD usa praticamente la stessa struttura dati dei DVD, il che vuol dire che le attuali strutture professionali di masterizzazione possono masterizzare HD-DVD con solo qualche adattamento (= meno costi di produzione = minor costo finale) nonché il lettori da tavolo HD possono leggere i DVD con le stesse ottiche e la stessa circuiteria/software.Quindi non fermatevi alla mera capacità, è come dire a priori che una macchina fotografica a 10Mpixel è meglio di una a 5, quando magari la prima ha le ottiche fatta con i fondi di bottiglia mentre la prima ha le Carl Zeiss...
    • Von scrive:
      Re: Perché...
      Per prima cosa.. si spera sinceramente che PI cambi DEL TUTTO il sistema dei commenti xche cosi com'e' e' ORRENDO. Non si puo' quotare correttamente.. nn si capisce bene a chi si risponde, e' tutto una confusione.A parte questo (su cui spero siano d'accordo tutti i partecipanti al forum..) la resistenza di un disco dipende dal materiale usato non dallo spessore.. avere a disposizioe 20GB in piu e' certamente meglio in ogni caso, sia per i film che per i dati. E vale sempre la regola di tenere con cura le cose che si posseggono.Quanto alle tecniche produttive, i BD vergini costano quanto gli hd-dvd (se si trovano..) e onestamente non mi interessa se una ditta deve pagare di piu per masterizzare, mi interessa che IO come consumatore, possa avere il servizio migliore, poi i costi scendereanno com'e' sempre stato.
    • chojin scrive:
      Re: Perché...
      non autenticato: Chiaramente invece si capisce che parli di aria fritta, di cose che non sai, che non hai mai usato e semplicemente facendo il galletto del pollaio tirando fuori specifiche tecniche che hai letto su articoli per la rete.Lo strato di protezione... dipende dal materiale che usi! Se producono in Cina ed India i supporti ovviamente saranno di materiale più economico rispetto a quelli in Giappone, lo è anche ora con i DVD+R/-R .. quelli prodotti in Giappone sono Grade A, AA,AAA, A+ e così via.. sono considerati a ragione i migliori, ed infatti costano di più al pezzo. HD-DVD non è meno capiente per lo strato di protezione.. anche xchè non perdi 10GB se vi sono strati sopra o sotto alla superficie riscrivibile .. la scrittura non è verticale dei dati ma orizzontale/a spirale... quindi quando affermi che si sarebbe persa capacità di archiviazione in favore di aumentata protezione dei dati dici un'idiozia. Specifiche produttive poi.. HD-DVD usa le stesse dei DVD ? E questo da quando ? I DVD li scrivi con "laser rosso", HD-DVD usa "laser blu" ... Poi sei rimasto indietro.. oramai esistono sul mercato da tempo diodi laser multi-focalizzazione che sono in grado di leggere e scrivere CD/DVD/BD e leggere HD-DVD. Tanto è che al Computex c'erano vari masterizzatori multi-formato BD con lettura HD-DVD di vari produttori...Il tuo paragone con le macchinette digitali e la risoluzione ottica poi fa cadere le braccia. Ma che paragone sarebbe mai ? Non devi digitalizzare/campionare nulla per usare un supporto ottico ! Il supporto ottico non è un campionatore ma un sistema di archiviazione dati ! Il paragone avresti dovuto farlo sulle macchinette fotografiche fra una che può ad esempio usare CompactFlash da 8GB e 16GB contro una solo SD Card che ha al massimo 8GB con le SDHC... è ovvio che quella con CF 16GB permette ad un professionista che lavora solo in RAW/TIFF di archiviare moltissime più foto ad alta risoluzione, mentre chi usa quella con slot SD sarà limitato ad un numero di foto inferiore per ogni scheda o dovrà ridurre la risoluzione o non salvare le immagini in RAW/TIFF lossless ma in lossy JPEG pena cambiare continuamente scheda e perder tempo rispetto all'altro che ha le flash più capienti... Questo è un paragone che ha un senso se proprio vuoi farlo sulle macchinette digitali. Con 50GB di spazio puoi avere film in H.264 AVC MPEG-4 1920x1080 (1080p) a 30-40Mbps che sono l'equivalente dello stesso filmato in MPEG-2 1080p a 100-130Mbps ...
    • ... scrive:
      Re: Perché...
      "un po' di concorrenza non può fare che bene in questo settore, se non ci fosse tra un paio di anni continuereste a comprare player BR a 599 euro mentre adesso stanno già crollando e probabilmente arriveranno anche i multi-formato."No, questa concorrenza non fa per nulla bene al settore!Tutti i miei conoscenti sono in attesa di vedere chi sara' il vincitore, e nel frattempo nessuno acquista, rallentando di fatto tutta l'industria dell'alta definizione.La sana concorrenza e' quando c'e' un SINGOLO standard, e il cliente sa cosa deve acquistare, dovendo solo cercare quello col miglior rapporto prezzo/prestazioni.
    • non autenticato scrive:
      Re: Perché...
      @ von: anzitutto concordo sull'oscenità con cui sono gestite le risposte su PI e rimpiango il buon vecchio "albero". Concordo inoltre sul fatto che alla fine quello che interesserà sarà il prezzo, e qui i due formati concorrenti non possono fare che bene, anche se sappiamo già tutti che alla fine si arriverà ai player doppio-formato...@ chojin: ovvio che poi dipende dal tipo di materiale ma parliamo di uno strato 6 VOLTE più spesso e il BD è comunque ricoperto da un polimero plastico (che difficilmente sarà 6 volte più resistente di quello HD), non credo useranno uno strato di diamante.Per quanto riguarda lo spessore influenza eccome la capacità, qui sei tu che non sai di cosa parli. Infatti lo spessore minore nel BD equivale ad una minore distanza tra il laser e la superficie dati, il che significa: minore materiale da penetrare, maggiore apertura numerica, le tracce e i pit possono essere più vicini offrendo una maggiore "densità" dei dati.Infine in 30GB si possono registrare 8 ORE in formato H.264/MPEG-4 AVC ad alta definizione, e i film durano in media un ora e mezza.Il paragone con le macchine digitali non era chiaramente direttamente riferito alla discussione, ma solo un invito a non fermarsi all'apparenza e a ciò che pubblicizzano i produttori, i metodi reali di paragone della qualità sono altri.
    • asdfg scrive:
      Re: Perché...
      Sorvolando che da una certa distanza vedere un film in dvd o in HD cambia un cazzo ma a fronte di un notevole esborso si diventa tutti aquile ...Ma ancora ... nel 2007 inoltrato c'è chi giudica un formato dalla capienza?Ragazzi scrivete meno cagate qui e andate a studiare per gli esami di riparazione.
    • chojin scrive:
      Re: Perché...
      asdfg: Ma che idiozie dici ? A distanza DVD o BD sono uguali? SDTV ed HDTV per te sono uguali ? Ma santo cielo ! E' il 2007 e la capienza non conta ? Oh, cielo ! Ma tu sei proprio fuori. Non solo non sai di che parli ma insulti pure e ne vai fiero.. hai detto bestialità assurde. Chi deve studiarsi le cose qui sei prima di tutto tu.
    • asdfg scrive:
      Re: Perché...
      Si cucciolo, sopra i 260 centimetri su un 32 pollici sono uguali.Di stare ad un metro per poter dire che si vede meglio (e grazie al cazzo) non ho voglia.
    • Von scrive:
      Re: Perché...
      asdfg usa il tuo monitor a 640x480 va.. e' noto infatti che se modifichi la risoluzione di un monitor ma lo usi a 30-40cm non noti differenze rispetto a 1280*1024... omammamia...
  • chojin scrive:
    L' HD-DVD è morto e sepolto. Punto
    Il resto sono chiacchiere, pubblicità. Anche questo articolo su PI è sponsorizzato da Toshiba/Microsoft e compagnia bella?HD-DVD scomparirà, e se mai i produttori includeranno tutti il supporto di lettura per HD-DVD nei drive BD sarà comunque uno standard dimenticato come il DVD-RAM.
    • qzerty scrive:
      Re: L' HD-DVD è morto e sepolto. Punto
      Non dare per morto un formato solo perché tu non lo usi. Il DVD-RAM è infatti tuttora diffusissimo nel campo del backup perché funziona come un HD senza necessitare neanche di software di masterizzazione ed è supportato da WinXP, Mac e Linux. Inoltre è riscrivibile 100.000 volte diversamente dai DVD-RW che si fermano a 1000. E parliamo di un formato nato nel 1996.
    • asdfg scrive:
      Re: L' HD-DVD è morto e sepolto. Punto
      Il BD come backup????????Ma sei matto?????Dopo 6 mesi ... quando non lo leggi più che fai?Denunci la Sony?I Backup si fanno in altro modo caro ragazzino.
    • qzerty scrive:
      Re: L' HD-DVD è morto e sepolto. Punto
      Quote: "Quanti supporti DVD-RAM vengono venduti nel mondo rispetto a DVD+R/-R ? Minimo in rapporto di 100000:1 in favore dei +R/-R direi"non puoi comparare le vendite di un supporto RISCRIVIBILE (DVD-RAM) con uno WORM -write once read many- (DVD-R), io poi sto parlando del campo del backup mentre le vendite dei DVD-R sono spinte più che altro dal settore video.nel caso occorra fare il backup di un solo file dopo che è stato modificato, coi dvd-ram basta fare un drag&drop, ti chiede se vuoi sostituire il file e tempo 2 sec hai completato l'operazione, mentre per svolgere la stessa operazione con i DVD-RW devi prima cancellare TOTALMENTE l'intero disco e quindi rimasterizzarlo interamente con il singolo file modificato, appoggiandoti inoltre ad un software di masterizzazione, tempo 10-20min. quale operazione ti sembra più comoda?
  • Von scrive:
    Certo recuperano...
    150k lettori contro 5 milioni.. che il recupero e' evidente!Povero hd-dvd e' morto e non vogliono rendersene conto..
    • mela_marcia scrive:
      Re: Certo recuperano...
      - Scritto da: Von
      150k lettori contro 5 milioni.. che il recupero
      e'
      evidente!
      Povero hd-dvd e' morto e non vogliono rendersene
      conto..rotfl.. senza considerare che a natale si venderanno (inevitabimente) vagonate di ps3 e IMHO difficilmente i milioni di possessori di ps3/BD spenderanno altri soldi per comprare un lettore HD-DVD, se poi la ps3 dovesse anche scendere di prezzo sarebbe il colpo di grazia, persino io (che non gioco e non sopporto sony) la prenderei esclusivamente come lettore BD
    • asdfg scrive:
      Re: Certo recuperano...
      Ancora con questa menata della PS3?Se uno vuole un lettore BD si prende il Sony a 499$ non certo la ps3 a cui ti tocca aggiungere il telecomando e il cavo hdmi.Basta a sparare cazzate.
    • Von scrive:
      Re: Certo recuperano...
      asdfg putroppo ormai si e' capito che hai dai 5 anni in su.. (mentali).. in ogni caso cerchero' di farti ragionare.. il mercato dell'HD e' appena nato.. per farlo sviluppare deve diventare di massa. Gli appassionati del settore comprano e spendono 499$ per un lettore BD, ma una persona normale per farla interessare, deve essere coinvolta a sua insaputa. Com'e' successo per il dvd e la ps2, sta succedendo con il BD, moltissimi comprano Ps3 si ritrovano un lettore HD.. se non ce l'hanno comprano una tv hd e cosi via.. visto che si ritrovano il lettore BD per forza di cose comprano BD.
    • asdfg scrive:
      Re: Certo recuperano...
      Von, probabilmente non ci capiamo appunto perchè io ho 5 anni e tu ben 14.Ci becchiamo nella beta di Home. Stesso nick. Ti spiego due cose! ;)Bacini
Chiudi i commenti