Zoom down, ma l'Italia è solo sfiorata

Zoom ha grossi problemi negli Stati Uniti e nel Regno Unito da alcune ore, ma il problema è stato segnalato sporadicamente anche nel nord Italia.
Zoom ha grossi problemi negli Stati Uniti e nel Regno Unito da alcune ore, ma il problema è stato segnalato sporadicamente anche nel nord Italia.
Guarda 21 foto Guarda 21 foto

Zoom sta avendo alcuni problemi in queste ore, rendendo difficile l’accesso a parte dell’utenza e rendendo complesso l’utilizzo dei servizi di comunicazione sui server del gruppo.

Zoom down, ma sfiora soltanto l’Italia

Il problema, in realtà sfiora soltanto l’Italia: sulla base delle segnalazioni fin qui giunte, solo sporadici down sono registrati nel nord Italia, mentre la maggior parte dei problemi attanaglia gli Stati Uniti (soprattutto) ed il Regno Unito. Zoom ha immediatamente fatto ammenda, segnalando su una apposita pagina di “status” quelli che sono i servizi parzialmente irraggiungibili:

  • Zoom Meetings
  • Zoom Video Webinars
  • Web Portal
  • Web Client

Il gruppo spiega che il problema è stato identificato e che procederà con gli interventi di correzione per ripristinare entro poche ore la piena funzionalità del servizio in tutto il mondo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 08 2020
Link copiato negli appunti