Zoom Phone: un milione di postazioni nel mondo a due anni dal lancio

Un milione di postazioni Zoom Phone nel mondo

La crescita di Zoom registrata lo scorso anno ha trascinato anche il servizio Phone per la gestione delle telefonate in ambito professionale.
La crescita di Zoom registrata lo scorso anno ha trascinato anche il servizio Phone per la gestione delle telefonate in ambito professionale.
Guarda 21 foto Guarda 21 foto

Lanciato nel gennaio 2019 con l'obiettivo di offrire una soluzione per la comunicazione telefonica alle aziende, oggi Zoom Phone raggiunge un importante traguardo: un milione di postazioni installate in tutto il mondo. È l'ennesima conseguenza della forte crescita registrata dal servizio nel corso del 2020 con l'adozione su larga scala degli strumenti per lo smart working.

Zoom Phone celebra il raggiungimento di un traguardo

La piattaforma ha dovuto fare i conti con più di un problema legato alla sicurezza, intervenendo con numerosi aggiornamenti per correggere tra le altre cose le falle che per lungo tempo hanno mostrato il fianco al fenomeno del cosiddetto Zoombombing. La situazione è fortunatamente migliorata, anche sul fronte della tutela della privacy, grazie all'adozione della crittografia end-to-end per le comunicazioni, messe a disposizione in forma gratuita da ottobre. Questo il commento di Graeme Geddes, a capo del team al lavoro su Zoom Phone.

Siamo entusiasti di vedere un tale livello di adozione in un periodo tanto breve. I nostri clienti si sono affidati a Zoom perché offre un'ottima esperienza video e audio e stanno ottenendo un incredibile valore aggiunto nel modernizzare e consolidare i loro servizi di telefonia insieme a noi.

Zoom Phone fa parte dell'offerta rivolta da Zoom ai professionisti insieme a Zoom Meetings, Zoom Chat, Zoom Rooms e Zoom Video Webinars. Disponibile con la sottoscrizione Pro, si basa su un'infrastruttura cloud con funzionalità avanzate come la gestione delle chiamate tramite centralino, il loro reindirizzamento e caratteristiche specifiche per i contact center.

Fonte: Zoom
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti