3D, uno standard per vedere

Sony, Samsung e Panasonic si mobilitano per uniformare la tecnologia dietro le lenti stereoscopiche degli occhialini. Il marchio Xpand garantirà la compatibilità con ogni TV

Roma – Secondo gli analisti il principale ostacolo alla diffusione della tecnologia tridimensionale è rappresentato proprio dagli occhialini da inforcare. In attesa di televisori auto-stereoscopici che non richiedano l’utilizzo di queste lenti apposite, i colossi dell’entertainment provano almeno ad uniformarne lo standard.

Attualmente gli occhiali LCD attivi che si occupano di inviare ad ogni occhio l’immagine giusta per ricreare il noto effetto speciale non utilizzano tutti la stessa radio frequenza e questo può tradursi in una totale incompatibilità con i sistemi che riproducono il film tridimensionale.

Sony, Samsung e Panasonic hanno quindi deciso di sviluppare una licenza unica che standardizza la tecnologia in ballo. Le nuove lenti stereoscopiche che riportano il marchio Xpand utilizzano il medesimo protocollo e funzionano con qualsiasi apparecchio 3D (TV, monitor, proiettori ecc.) prodotto dalle tre aziende.

Dato che produttori come LG, Vizio, Philips o Toshiba non hanno aderito all’iniziativa non si può parlare di standard veramente unico ma sul sito ufficiale del progetto Xpand sarà possibile verificare la compatibilità anche con i dispositivi della concorrenza.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MacGeek scrive:
    Hanno brevettato il caching delle kext?
    Perché è quello che fa OS-X per velocizzare un po' lo startup. Certo il caching è una cosa proprio originale!!
  • LOLisDEAD scrive:
    Il brevetto è passato così tante volte..
    ...di mano, che avevo quasi paura che il primo depositario fosse proprio Apple! :DSarebbe stato veramente, ma veramente comico ;)
  • mcguolo scrive:
    Come sempre complimenti a chi...
    ...l'ha permesso!Dateci una letta e fatevi due risate, hanno pure messo dentro AUTOEXEC.BAT e CONFIG.SYS, giusto per non farsi mancare nulla! :D
    • collione scrive:
      Re: Come sempre complimenti a chi...
      - Scritto da: mcguolo
      ...l'ha permesso!

      messo dentro AUTOEXEC.BAT e CONFIG.SYS, giusto :| :| :| :| :|
    • il solito bene informato scrive:
      Re: Come sempre complimenti a chi...
      - Scritto da: mcguolo
      ...l'ha permesso!una legge sui brevetti così idiota me la sarei aspettata dall'Italia, non dagli Stati Uniti...
      • Kralizec scrive:
        Re: Come sempre complimenti a chi...

        una legge sui brevetti così idiota me la sarei
        aspettata dall'Italia, non dagli Stati
        Uniti...Dagli tempo, l'Italia arriva sempre con 10-15 anni di ritardo.
  • eymerich scrive:
    Un altro
    patent troll
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Un altro
      - Scritto da: eymerich
      patent trollPer dirla tutta, anche Apple è "un altro patent troll"!
      • ruppolo scrive:
        Re: Un altro
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        - Scritto da: eymerich

        patent troll

        Per dirla tutta, anche Apple è "un altro patent
        troll"!Lo so che ti piacerebbe, ma purtroppo per te Apple non è un patent troll: Apple i prodotti li fa e non vuole che gli altri copino. Il patent troll, invece, punta a farsi pagare e solitamente non produce nulla.
        • bubba scrive:
          Re: Un altro
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Alvaro Vitali

          - Scritto da: eymerich


          patent troll



          Per dirla tutta, anche Apple è "un altro
          patent

          troll"!

          Lo so che ti piacerebbe, ma purtroppo per te
          Apple non è un patent troll: Apple i prodotti li
          fa e non vuole che gli altri copino. Il patent
          troll, invece, punta a farsi pagare e solitamente
          non produce
          nulla.il patent troll e' anche quello che sventaglia i propri ridicoli brevetti, PER IMPEDIRE ad altri di fare qualcosa. In questo campo apple e' forte...
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Un altro
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: ruppolo

            - Scritto da: Alvaro Vitali


            - Scritto da: eymerich



            patent troll





            Per dirla tutta, anche Apple è "un altro

            patent


            troll"!



            Lo so che ti piacerebbe, ma purtroppo per te

            Apple non è un patent troll: Apple i
            prodotti
            li

            fa e non vuole che gli altri copino. Il
            patent

            troll, invece, punta a farsi pagare e
            solitamente

            non produce

            nulla.
            il patent troll e' anche quello che sventaglia i
            propri ridicoli brevetti, PER IMPEDIRE ad altri
            di fare qualcosa. In questo campo apple e'
            forte...mi pare che quella dei "patenti" sia una guerra a tutto campo, non solo da Apple
        • nome e cognome scrive:
          Re: Un altro
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: Alvaro Vitali

          - Scritto da: eymerich


          patent troll



          Per dirla tutta, anche Apple è "un altro
          patent

          troll"!

          Lo so che ti piacerebbe, ma purtroppo per te
          Apple non è un patent troll: Apple i prodotti li
          fa e non vuole che gli altri copino. Il patent
          troll, invece, punta a farsi pagare e solitamente
          non produce
          nulla.ROTFL, quindi se vado a cercare i messaggi che riguardano microsoft e i4i trovo il tuo sostegno a MS giusto?
Chiudi i commenti