Amazon, tutti i nuovi device annunciati

Amazon ha annunciato una nuova edizione di Amazon Echo Dot, la versione base del dispositivo che anima le interazioni con l'assistente Alexa
Amazon ha annunciato una nuova edizione di Amazon Echo Dot, la versione base del dispositivo che anima le interazioni con l'assistente Alexa
Guarda 8 foto Guarda 8 foto

Amazon ha appena annunciato una nuova generazione di Amazon Echo, i quali si divideranno fortemente rispetto al passato in virtù di un’estetica completamente differente che si distanzia dal cilindro del passato per avvicinarsi ad una sfera con il tradizionale cerchio colorato dislocato sulla base del dispositivo. L’annuncio prevede tanto nuovo Amazon Echo, quanto nuovi Echo Dot: a cambiare sono la dimensione e le caratteristiche audio, integrando una serie di novità che regalano alla nuova generazione una serie di potenzialità destinate a scavare un solco in termini di qualità e versatilità rispetto ai precedenti.

Ecco i nuovi Amazon Echo e Echo Dot

99 euro per un nuovo Amazon Echo, 59,99 euro per un nuovo Echo Dot.

La versione con orologio, invece, sarà disponibile a partire da 69,99 euro. Le ordinazioni saranno immediatamente disponibili, ma per le spedizioni al momento si resta sulla promessa di un “entro fine anno”.

Nuovi Amazon Echo Dot

Una versione semplice, una dotata di orario al di sotto del retino di protezione (così come già realizzato con la passata edizione del dispositivo) ed inoltre una versione per bambini, arricchita nell’estetica da trame ideali per dislocare il nuovo “Dot” presso i luoghi di gioco e studio dei più piccoli:

Importanti novità sono inoltre previste a livello di interlocuzione, la cui comprensione di frasi e parole risultano più fluide ed efficienti grazie ad una maggior intelligenza di fondo da parte dell’IA dell’assistente vocale.

Amazon ha introdotto inoltre una serie di novità legate alle funzioni di sicurezza di Alexa, con le quali sarà possibile avviare chiamate di emergenza e migliorare il monitoraggio degli ambienti domestici.

Nuovi Echo Show 10

Altra novità sta nei nuovi Echo Show, i dispositivi Echo dotati di display oltre alla sola interazione vocale. Il loro ruolo è chiaramente particolare, ma le novità introdotte ne arricchiscono ancor di più l’utilità. Il nuovo Echo Show 10, ad esempio, ruota attorno ad un perno centrale e può così seguire le persone nella stanza.

La rotazione consente interazioni comode senza utilizzare le mani, abilitando chiamate tramite la videocamera frontale e consentendo un uso sempre più intenso di quella che è l’interazione (oltre che la sola fruizione) tramite Echo: un passo avanti molto importante per quella che è la dimensione “Show” dei dispositivi Echo.

Nuovi Eero

Altra importante novità è nella nuova serie di router Eero per la creazione di una rete mesh in casa o in ufficio, migliorando la gestione del traffico dati sulla rete locale.

Eero 6 e Eero Pro 6

Wi-Fi 6, fino a 75 device connessi contemporaneamente, compatibilità con protocollo Zigbee: un passo in avanti importante per la gestione efficiente di tutta quella che è l’automazione di casa.

Ring Always Home Cam

Con ogni probabilità sarà questo il dispositivo che attirerà le maggiori curiosità: si tratta di una videocamera in grado di volare per la casa, in quanto dotata di un vero e proprio drone che è in grado di guidarla attraverso le stanze per poi atterrare nuovamente nella sede di ricarica.

Grazie alla Ring Always Home Cam (disponibile a partire dal 2021) si potrà così essere sempre in contatto con la propria abitazione, potendola osservare in ogni singolo dettaglio

Ring Always Home Cam

L’effetto wow è in questo caso garantito, ma per poter mettere le mani su questo incredibile device occorrerà attendere ancora qualche mese.

Il cloud gaming di Luna

Luna è il nuovo servizio di cloud gaming con cui Amazon andrà a sfidare Google e Microsoft nel medesimo settore. Un apposito controller è in vendita per consentire di interagire con il servizio e consentire un’esperienza di gioco sicuramente innovativa, la cui qualità sarà strettamente legata alla reattività del servizio ed alla quantità dei giochi disponibili. Inevitabilmente è garantita una stretta integrazione con Twitch, servizio già sotto il controllo di Amazon e che rappresenterà un traino di grande potenziale per il lancio di Luna nell’immaginario dei gamer.

Amazon Luna

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 09 2020
Link copiato negli appunti