Android 5.1, alla buonora

Google ha avviato la distribuzione delle ROM dell'ultima versione di Android, un aggiornamento che era già approdato sul mercato con un terminale a basso costo. Gli utenti Nexus possono procedere all'installazione

Roma – Google ha annunciato l’avvio della distribuzione di Android 5.1, minor release dell’OS mobile che corregge i bug di Lollipop (Android 5.0) e introduce qualche interessante novità sul fronte dell’interfaccia, la sicurezza e poco altro.

Le ROM per dispositivi Nexus di Android 5.1 arriva a un mese di distanza dalla distribuzione di Android One , terminale a basso costo per i mercati emergenti che Google ha scelto come piattaforma di debutto del nuovo update dell’OS mobile.

Accantonata la “rivoluzione” di Lollipop, con la sua nuova interfaccia Material e tutto quello che ne è conseguito , Android 5.1 introduce il supporto nativo per i terminali multi-SIM, il supporto al servizio di comunicazione cellulare ad “alta fedeltà” noto come HD Voice , nuove modalità di selezione semplificata delle reti WiFi o dei dispositivi Bluetooth a cui connettersi.

La novità più interessante di Android 5.1 è probabilmente Device Protection, un meccanismo di protezione che obbliga l’utente a connettersi sul suo account Google anche nel caso in cui il terminale fosse stato resettato alle impostazioni di fabbrica: in tal modo i gadget rubati dovrebbero divenire inutilizzabili senza il loro legittimo proprietario.

I possessori di terminali Nexus possono procedere all’installazione manuale della nuova ROM, mentre gli utenti degli altri smartphone dovranno sottostare ai tempi che i produttori decideranno di darsi per la distribuzione del nuovo OS.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti