Con l'app IO il Certificato Verde è più facile

Con l'app IO il Certificato Verde è più facile

Grazie all'app IO è possibile avere a portata di mano il proprio Certificato Verde attraverso un automatismo legato al Codice Fiscale.
Grazie all'app IO è possibile avere a portata di mano il proprio Certificato Verde attraverso un automatismo legato al Codice Fiscale.

Ottenere un Certificato Verde sarà decisamente più facile se si utilizza l'app IO. Il team PagoPA, infatti, ha annunciato la novità in essere sull'applicazione, la quale sposa le nuove certificazioni per offrire un nuovo ed ulteriore vantaggio all'utente che utilizza questo strumento come propria interfaccia verso la pubblica amministrazione:

Gli utenti dell'app IO che lo desiderano (sia che già usino l'app o che intendano scaricarla) senza fare alcuna richiesta riceveranno una notifica sul proprio dispositivo mobile ogni volta che sarà disponibile una certificazione a loro intestata e potranno visualizzarla direttamente aprendo il messaggio in app.

Per accedervi è sufficiente avere in dote l'app nella versione attualmente presente sugli store (attiva su 12 milioni di terminali e già utilizzata con assiduità per un crescente numero di utilità). Una volta effettuato il login tramite i tradizionali canali SPID o CIE, ci si troverà automaticamente i propri certificati verdi (correlati al codice fiscale) in corso di validità, a prescindere dalla data in cui sono stati generati.

Per muoversi, insomma, basterà portarsi appresso mascherine (meglio se sigillate) e smartphone con app IO installata: cautela e certificati faranno il resto.

Certificato Verde e app IO

Il Certificato Verde (“green pass“) viene ottenuto se si soddisfa almeno una delle tre condizioni:

  1. si è ricevuta almeno una dose di vaccino da almeno 15 giorni
  2. si è contratto il Covid e si è guariti
  3. si è registrata la negatività al test molecolare o antigenico

Ognuna di queste condizioni consente di attivare un Certificato Verde. Il cittadino utilizzante l'app IO, a questo punto:

  1. Riceve una notifica sul proprio dispositivo, senza fare richieste, né inserire codici o altri dati: è sufficiente che abbia fatto almeno una volta l'accesso con SPID o CIE.
  2. Entra nell'app IO (tramite codice di sblocco o riconoscimento biometrico) per aprire il messaggio con la propria Certificazione verde: l'app mostrerà il QR code e i dati del certificato, che potrà quindi essere esibito direttamente da IO.

Una volta avuto accesso al Certificato, quest'ultimo potrà essere salvato sulla gallery dello smartphone per potervi avere accesso in un secondo momento, anche in assenza di connessione. In futuro, spiega il sito ufficiale, “sarà possibile anche salvare il certificato in Apple Wallet o in altri wallet personali“.

Mascherine FFP2 verdi in offerta speciale

Mascherine FFP2 verdi in offerta speciale (-37%)

Dopo Immuni, insomma, ecco una nuova importante opportunità legata ai Certificati Verdi, fondamentali per gli spostamenti nei mesi a venire e probabilmente centrali per accedere ad eventi e manifestazioni prima che la pandemia arrivi al pieno decorso.

Entrando sull'app si ottiene immediatamente un avviso: le funzionalità legate al certificato potranno in seguito essere trovate nel menu dei servizi disponibili.

Certificazione verde su app IO: l'avviso

Certificazione verde su app IO: l'avviso

Su questa pagina sono disponibili tutti i dettagli sul servizio.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 06 2021
Link copiato negli appunti