Apple contro le app che spiano le app

L'API messa a disposizione per ottenere l'elenco delle app installate su un dispositivo iOS a fini di migliorare l'esperienza utente non può essere sfruttata a fini di profilazione: Cupertino sta già mettendo in pratica il veto

Roma – Apple, con l’API canOpenURL , consente agli sviluppatori che operano nel suo ecosistema mobile di accedere a dati che documentano il download e l’installazione del ventaglio di applicazioni scelte dall’utente: soluzione utile ad incoraggiare l’interazione fra applicazioni in vista di servizi più efficaci, è spesso sfruttata a fini pubblicitari. Cupertino, novella paladina della privacy , è intenzionata ad impedire che venga impugnata come uno strumento di profilazione ai danni degli utenti.

Le nuove garanzie, che sembrano parte di una articolata strategia con cui Apple mira a conquistare fiducia a colpi di dichiarazioni pubbliche e di soluzioni tecniche volte a concedere agli utenti più libertà e controllo sui loro dati, sono state illustrate nel corso di una sessione dedicata a privacy e app tenutasi nell’ambito della WWDC.

Con l’avvento di iOS9, nuove policy e nuove regole si abbatteranno sulle abitudini di servizi come Twitter e Facebook, che da tempo frugano fra le app installate dai loro utenti alla ricerca di elementi per inquadrarne gli interessi e proporre advertising e servizi tagliati su misura.

Le politiche di Apple, peraltro, sembrano già essersi manifestate : se gli sviluppatori parlano di bug connessi ad una implementazione non ottimale di certi aggiornamenti che impediscono di fatto il corretto funzionamento dell’API, The Intercept cita il caso del framework iHasApp , che offriva a pagamento agli sviluppatori terzi la possibilità di rilevare la lista delle app installate sui dispositivi degli utenti per metterla a frutto con l’advertising. Lo sviluppatore Daniel Amitay conferma : contattato dall’App Store Review Team di Cupertino, gli è stato spiegato che “qualsiasi uso dell’API che esulasse dal miglioramento dell’interfaccia e dell’esperienza utente sarebbe stato rifiutato” per il fatto di “aver utilizzato API pubbliche in un modo non contemplato”.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Aziz Fharlock Jihad scrive:
    non vedevo l'ora
    Dimettermi a fare dei sheet excel sul telefonino...'na goduriaaaaa!:'(
  • Darwin scrive:
    involuzione
    Non si parlava dei nativi digitali come persone più ferrate in ambito informatico? Invece ecco che spunta "a prova di nativo digitale" come se si parlasse di una persona affetta di qualche deficienza o demenza, esseri umani ridotti a tappare i dispositivi come fanno le scimmie durante gli esperimenti perchè è questa la prima cosa che mi è venuta in mente leggendo "a prova di nativo digitale"
    • collione scrive:
      Re: involuzione
      - Scritto da: Darwin
      Non si parlava dei nativi digitali come persone
      più ferrate in ambito informatico? Invece ecco
      che spunta "a prova di nativo digitale" come se
      si parlasse di una persona affetta di qualche
      deficienza o demenzainfatti negli anni '80-'90 molta gente si è fatta il c**o per insegnare ai giovani l'Informatica ( con la I maiuscola )poi la lobby Microsoft e i suoi minions hanno fatto deragliare il progetto e dirottato le giovani menti verso l'idiotamatica
      • Darwin scrive:
        Re: involuzione
        Guarda non credo sia solo problema dell'informatica purtroppo ma e' un problema piu' generale ecco alcuni esempi:il settore delle maccanica quando sono passati al controllo numerico i meccanici hanno perso molta manualitàla medicina quando l'utilizzo dei robot antropomorfi aumenterà i chirurghi subiranno la stessa sorte dei meccanicii piloti di linea con tutti gli automatismi vanno in estrema difficoltà con uno guasto, il volo air france 447 che si è schiantato ne è testimone sistemisti che si arenano con semplici righe di comando Quando crei troppi strati di astrazione tra te e quello che stai facendo per troppo tempo i rischi sono molteplici : dipendenza , atrofia del cervello, limitazione delle tue esperienze, difficolta' sempre maggiore nell'apprendimento, scarsa visione d'insieme e poco controllo della situazione, difficoltà a trovare alternative oppure a rimettere in carreggiata situazioni fuori controllo.
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: involuzione
      - Scritto da: Darwin
      Non si parlava dei nativi digitali come persone
      più ferrate in ambito informatico? Invece ecco
      che spunta "a prova di nativo digitale" come se
      si parlasse di una persona affetta di qualche
      deficienza o demenza,

      esseri umani ridotti a tappare i dispositivi
      come fanno le scimmie durante gli esperimenti
      perchè è questa la prima cosa che mi è venuta in
      mente leggendo "a prova di nativo
      digitale"Si, la degenerazione è voluta.
      • Aziz Fharlock Jihad scrive:
        Re: involuzione
        - Scritto da: Alfonso Maruccia
        Si, la degenerazione è voluta.Beh marù non che io non sia d'accordo con te ma anagraficamente tu stai proprio "al limite" del nativo digitale la "fai franca" di di un paio di annetti tra ill si e il no volendo fissare (mi pare abbastanza ragionevole) al 1980 l'avvento della prima fase del "digitale di massa"...Comunque te la passiamo per buona (per questa volta) il "nativo digitale" è più uno "status mentale" che un dato anagrafico.... :D
  • Madooo scrive:
    Guardate ke gol
    [yt]nfp3cwi_ETk[/yt]avete visto KE GOL!?!?!??!?
  • ... scrive:
    nuovo neologismo
    dopo "falso magro", "non vedente" e "diversamente alto" ecco qui "nativo digitale"ma alla fine significano sempre grasso, cieco, basso e idiota.
    • Prozac scrive:
      Re: nuovo neologismo
      - Scritto da: ...
      dopo "falso magro", "non vedente" e "diversamente
      alto" ecco qui "nativo
      digitale"Te la prendi con loro solo perché sei un povero "immigraro digitale"...
      • panda rossa scrive:
        Re: nuovo neologismo
        - Scritto da: bubba
        ma e' tutto frutto di un EQUIVOCO.... in
        originale (inglese) era "digital NAIVE"... ma i
        giornalai italici l'hanno tradotto male
        :DAh ecco spiegato l'arcano.Perche' la locuzione "nativo digitale" non significa mica utonto macaco, ma persona nata con gia' l'informatica in casa.Un po' come noi siamo nati con la TV in casa.Poi tra i nativi digitali c'e' un'ampia maggioranza di utonti, e una minor percentuale di gente che ci capisce e a cui piace imparare.Sinceramente pure io non avevo ben capito il senso della frase e di conseguenza il senso di parecchi commenti.Resta sempre valida la solita massima: "Fai qualcosa a prova di idiota e la useranno solo gli idioti!" che verra' applicata anche in questo caso.
    • non so scrive:
      Re: nuovo neologismo
      da wikipediaNativo digitale (dalla lingua inglese digital native) è una espressione che viene applicata ad una persona che è cresciuta con le tecnologie digitali come i computer, Internet, telefoni cellulari e MP3.Questo termine è stato coniato da Marc Prensky nel suo articolo Digital Natives, Digital Immigrants, pubblicato nel 2001, e in genere fa riferimento alle persone nate (negli USA) dopo il 1985. All'interno dell'articolo, l'espressione viene utilizzata per indicare un nuovo gruppo di studenti che accede al sistema dell'educazione [1] [2] .
  • Ciccio scrive:
    Interfaccia a prova di nativo digitale?
    "Interfaccia a prova di nativo digitale"?Cioè come dire che tutti i nativi digitali (io non lo sono) sono automaticamente "utOnti"?Anche se probabilmente un po' di verità c'è... forse qualcuno potrebbe offendersene, no?
    • Passante scrive:
      Re: Interfaccia a prova di nativo digitale?
      - Scritto da: Ciccio
      "Interfaccia a prova di nativo digitale"?
      Cioè come dire che tutti i nativi digitali (io
      non lo sono) sono automaticamente
      "utOnti"?
      Anche se probabilmente un po' di verità c'è...
      forse qualcuno potrebbe offendersene, no?Ti offendi per la verità ?AiaiaiaiaiiiPensa a migliorare te stesso invece.
    • ... scrive:
      Re: Interfaccia a prova di nativo digitale?
      - Scritto da: Ciccio
      "Interfaccia a prova di nativo digitale"?
      Cioè come dire che tutti i nativi digitali (io
      non lo sono) sono automaticamente
      "utOnti"?e' implicito.
      Anche se probabilmente un po' di verità c'è...
      forse qualcuno potrebbe offendersene,
      no?e un bel "chi se ne frega"?
  • ... scrive:
    nativo digitale
    nativo digitaleovvero idiota totale il qualesa solo "tappare"lo smartphone sa usarema non chiedetegli di pensareil mouse e' gia troppo difficile per luie il tapino piange se non c'e' una GUI
    • Aziz scrive:
      Re: nativo digitale
      Non tutti i nativi digitali sono idioti totali.Quello che hai scritto dimostra che probabilmente non sai distinguere un idiota o nel migliore dei casi che fai "di tutta l'erba un fascio".Ti posso assicurare (essendo miei coetanei) che molti nativi digitali sanno perfettamente cos'è la vera informatica. Intendo l'informatica con tastiera e console. L'informatica dei "malloc" e dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico nato dopo il 1990 sarà comunque sempre inferiore a te solamente perchè trasferisce file usando una microSD invece che un floppy da 720K.
      • ... scrive:
        Re: nativo digitale
        - Scritto da: Aziz
        Non tutti i nativi digitali sono idioti totali.la maggioranza.
        Quello che hai scritto dimostra che probabilmente
        non sai distinguere un idiota o nel migliore dei
        casi che fai "di tutta l'erba un fascio".no
        Ti posso assicurare (essendo miei coetanei) che
        molti nativi digitali sanno perfettamente cos'è
        la vera informatica. Intendo l'informatica con
        tastiera e console. L'informatica dei "malloc" e
        dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così
        eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico
        nato dopo il 1990 sarà comunque sempre inferiore
        a te solamente perchè trasferisce file usando una
        microSD invece che un floppy da 720K.no caro, pieno rispetto per i malloc() e i fork. io mi riferisco a quel dementi che per il solo fatto di riuscire a cambiare la password di facebook dall'iphone si sentono delgi dei...
        • Albedo 0,9 scrive:
          Re: nativo digitale
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: Aziz

          Non tutti i nativi digitali sono idioti totali.

          la maggioranza.


          Quello che hai scritto dimostra che
          probabilmente

          non sai distinguere un idiota o nel migliore dei

          casi che fai "di tutta l'erba un fascio".

          no


          Ti posso assicurare (essendo miei coetanei) che

          molti nativi digitali sanno perfettamente cos'è

          la vera informatica. Intendo l'informatica con

          tastiera e console. L'informatica dei "malloc" e

          dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così

          eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico

          nato dopo il 1990 sarà comunque sempre inferiore

          a te solamente perchè trasferisce file usando
          una

          microSD invece che un floppy da 720K.

          no caro, pieno rispetto per i malloc() e i fork.
          io mi riferisco a quel dementi che per il solo
          fatto di riuscire a cambiare la password di
          facebook dall'iphone si sentono delgi
          dei..."Dai, l'icona per salvare?"- "Quella col floppy?""Eh?!?"
        • Aziz scrive:
          Re: nativo digitale
          Purtroppo anche quelli sono considerati "nativi digitali". Forse come dicevi tu sono la maggioranza. Ma non si può dire che siano la totalità.La verità è che la vera distinzione non è "nativo digitale" e "non nativo digitale". La distinzione è tra chi ne capisce seriamente di informatica e chi invece nella realtà non ne capisce nulla. Ma questa distinzione c'era pure negli anni 80. Solo che prima gli "idioti" giocavano col VIC 20 e ora giocano con l'iphone comprato da papà. Nessuna differenza.
      • Hop scrive:
        Re: nativo digitale
        - Scritto da: Aziz
        Non tutti i nativi digitali sono idioti totali.
        Quello che hai scritto dimostra che probabilmente
        non sai distinguere un idiota o nel migliore dei
        casi che fai "di tutta l'erba un
        fascio".
        Ti posso assicurare (essendo miei coetanei) che
        molti nativi digitali sanno perfettamente cos'è
        la vera informatica. Intendo l'informatica con
        tastiera e console. L'informatica dei "malloc" e
        dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così
        eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico
        nato dopo il 1990 sarà comunque sempre inferiore
        a te solamente perchè trasferisce file usando una
        microSD invece che un floppy da
        720K.Ragazzino ;) i floppy sono questi:http://en.wikipedia.org/wiki/Disk_II
        • Aziz scrive:
          Re: nativo digitale
          Ho avuto il piacere di conoscerli ;)
          • Hop scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: Aziz
            Ho avuto il piacere di conoscerli ;)Anch'io e non sempre era un piacere ;)
        • Aziz scrive:
          Re: nativo digitale
          Ho avuto il piacere di conoscerli ;)
        • bubba scrive:
          Re: nativo digitale
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: Aziz

          Non tutti i nativi digitali sono idioti
          totali.

          Quello che hai scritto dimostra che
          probabilmente

          non sai distinguere un idiota o nel migliore
          dei

          casi che fai "di tutta l'erba un

          fascio".

          Ti posso assicurare (essendo miei coetanei)
          che

          molti nativi digitali sanno perfettamente
          cos'è

          la vera informatica. Intendo l'informatica
          con

          tastiera e console. L'informatica dei
          "malloc"
          e

          dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così

          eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico

          nato dopo il 1990 sarà comunque sempre
          inferiore

          a te solamente perchè trasferisce file
          usando
          una

          microSD invece che un floppy da

          720K.
          Ragazzino ;) i floppy sono questi:
          http://en.wikipedia.org/wiki/Disk_IIa parte che quello e' un drive, non un floppy[1]... perche' proprio Apple? mica penserai che abbia inventato anche quelli[2]? :)[1]per esteso 'floppy disk DRIVE' e 'floppy disk DRIVE'[2] cmq si woz ha un po contribuito al perfezionamento dei 5/1-4
          • Hop scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: Hop

            - Scritto da: Aziz


            Non tutti i nativi digitali sono idioti

            totali.


            Quello che hai scritto dimostra che

            probabilmente


            non sai distinguere un idiota o nel
            migliore

            dei


            casi che fai "di tutta l'erba un


            fascio".


            Ti posso assicurare (essendo miei coetanei)

            che


            molti nativi digitali sanno perfettamente

            cos'è


            la vera informatica. Intendo l'informatica

            con


            tastiera e console. L'informatica dei

            "malloc"

            e


            dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così


            eccessivo che qualsiasi ingegnere
            informatico


            nato dopo il 1990 sarà comunque sempre

            inferiore


            a te solamente perchè trasferisce file

            usando

            una


            microSD invece che un floppy da


            720K.

            Ragazzino ;) i floppy sono questi:

            http://en.wikipedia.org/wiki/Disk_II
            a parte che quello e' un drive, non un
            floppy[1]... perche' proprio Apple? mica penserai
            che abbia inventato anche quelli[2]?
            :)Lo so, erano solo i primi che ho usato ;)
          • Aziz Fharlock Jihad scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: Hop
            Lo so, erano solo i primi che ho usato ;)ah ecco questo spiega diverse cose....
          • bubba scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: Hop
            - Scritto da: bubba

            - Scritto da: Hop


            usando


            una



            microSD invece che un floppy da



            720K.


            Ragazzino ;) i floppy sono questi:


            http://en.wikipedia.org/wiki/Disk_II

            a parte che quello e' un drive, non un

            floppy[1]... perche' proprio Apple? mica
            penserai

            che abbia inventato anche quelli[2]?

            :)
            Lo so, erano solo i primi che ho usato ;)ah beh, allora tutt'apposto. :) io ho usato i suoi cugini CBM .... (per primi... poi si ho anche un drive apple][ ... :P)
          • prova123 scrive:
            Re: nativo digitale
            Eh mi ricordo quando compravo i dischi da 720 Kb, facevo il buco col trapano a mano e li formattavo a 1.9 Mb. Sino a 1.9 Mb si potevano fare autopartenti, a 2Mb purtroppo no. :DTra l'altro in questo formato con i dati complessi si raggiungeva un throughput fantascientifico. Avevo provato anche a autostackerizzarli per metterci su una versione di windows 3.11 compatta. Purtroppo non è stato possibile. Ma sono sopravvissuto lo stesso! :DPS: avevo trovato il modo di creare "un volume" hidden all'interno del floppy non accessibile e non sovrascrivibile nemmeno per errore.
          • aphex_twin scrive:
            Re: nativo digitale
            Ma davvero ti basta che uno posti una foto di un floppy drive di marca Apple per domandarti del perché si stata postata una foto "del demonio" pensando che chi l'ha postata intendesse che "l'ha inventato Apple" ?Non sei prevenuto ..... ma molto di piú ! :D
          • Aziz Fharlock Jihad scrive:
            Re: nativo digitale

            Non sei prevenuto ..... ma molto di piú ! :DBeh... pre.... secondo me è "postvenuto" vogliamo guardare il contenuto dei post del trio lescano?
          • panda rossa scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: aphex_twin
            Ma davvero ti basta che uno posti una foto di un
            floppy drive di marca Apple per domandarti del
            perché si stata postata una foto "del demonio"
            pensando che chi l'ha postata intendesse che
            "l'ha inventato Apple"
            ?

            Non sei prevenuto ..... ma molto di piú ! :DHai presente la storia di quel tale in autostrada che dice "Ma guarda tutti questi pazzi che vanno contromano!"Ecco, tu ricordi un po' quel tizio.
          • bubba scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: aphex_twin
            Ma davvero ti basta che uno posti una foto di un
            floppy drive di marca Apple per domandarti del
            perché si stata postata una foto "del demonio"
            pensando che chi l'ha postata intendesse che
            "l'ha inventato Apple"
            ?forse perche' e' un meme dei macachi? puoi controllare su P.I, quante cose i macachi dicono che avrebbe "inventato" apple :)poi siccome era un thread un po' celolunghistico, ho dato il mio contributo :)PS: verrebbe da chiedersi anche perche TU ti ci sei infilato, nel thread, difendendo 'il demonio'... codapaglismo? :)
          • Aziz Fharlock Jihad scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: bubba
            PS: verrebbe da chiedersi anche perche TU ti ci
            sei infilato, nel thread, difendendo 'il
            demonio'... codapaglismo?
            :)No quello è il meno,,, lui è così di suo...... vuoi la demo?chiedigli di Vmware win 10 e raspberry....(rotfl)(rotfl)Vediamo cosa inventa stavolta...
          • bubba scrive:
            Re: nativo digitale
            - Scritto da: Aziz Fharlock Jihad
            - Scritto da: bubba


            PS: verrebbe da chiedersi anche perche TU ti
            ci

            sei infilato, nel thread, difendendo 'il

            demonio'... codapaglismo?

            :)
            No quello è il meno,,, lui è così di suo......
            vuoi la
            demo?
            chiedigli di Vmware win 10 e raspberry....
            (rotfl)(rotfl)
            Vediamo cosa inventa stavolta...no, non credo... io vi TERMINEREI tutti quando iniziate con thread di 120 msg con vmware e i cocchi d'asino :D
          • prova123 scrive:
            Re: nativo digitale
            Comunque il floppy Apple (quello con il servomotore) è stato progettato da Sony ;)http://www.mirrorservice.org/sites/www.bitsavers.org/pdf/apple/disk/sony/Sony_Microfloppy_Interface_May83.pdfHo riportato la documentazione solo perchè non si pensi che sia stata Apple a progettarlo.
        • Prozac scrive:
          Re: nativo digitale
          - Scritto da: Hop
          - Scritto da: Aziz

          Non tutti i nativi digitali sono idioti
          totali.

          Quello che hai scritto dimostra che
          probabilmente

          non sai distinguere un idiota o nel migliore
          dei

          casi che fai "di tutta l'erba un

          fascio".

          Ti posso assicurare (essendo miei coetanei)
          che

          molti nativi digitali sanno perfettamente
          cos'è

          la vera informatica. Intendo l'informatica
          con

          tastiera e console. L'informatica dei
          "malloc"
          e

          dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così

          eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico

          nato dopo il 1990 sarà comunque sempre
          inferiore

          a te solamente perchè trasferisce file
          usando
          una

          microSD invece che un floppy da

          720K.
          Ragazzino ;) i floppy sono questi:
          http://en.wikipedia.org/wiki/Disk_IIRagazzino ;) i floppy sono questi:[img]http://defensesystems.com/~/media/GIG/Defense%20Systems/Web/2014/MarApril/FloppyDisk.png[/img]
      • Aziz Fharlock Jihad scrive:
        Re: nativo digitale
        - Scritto da: Aziz
        Non tutti i nativi digitali sono idioti totali.Sarà... però io ho notato che aiuta! :DVogliamo ridurre il "peso della affermazione" da idioti totali a idioti digitali e non se ne parla più? ;)
      • Fred Master scrive:
        Re: nativo digitale
        - Scritto da: Aziz
        Non tutti i nativi digitali sono idioti totali.
        Quello che hai scritto dimostra che probabilmente
        non sai distinguere un idiota o nel migliore dei
        casi che fai "di tutta l'erba un
        fascio".
        Ti posso assicurare (essendo miei coetanei) che
        molti nativi digitali sanno perfettamente cos'è
        la vera informatica. Intendo l'informatica con
        tastiera e console. L'informatica dei "malloc" e
        dei "fork". Ma forse il tuo orgoglio è così
        eccessivo che qualsiasi ingegnere informatico
        nato dopo il 1990 sarà comunque sempre inferiore
        a te solamente perchè trasferisce file usando una
        microSD invece che un floppy da
        720K.Sanno perfettamente cos'è la vera informatica? Eh cerrrto, tutta gente che mangia pane e assembler e progetta proXXXXXri o prepara compilatori e fette di sistemi operativi? Vorrei proprio vedere quanti nati dopo il 1990, quindi non ancora 24enni, sono già "ingegneri"; e se anche hanno conseguito il titolo, sono necessariamente ad esperienza zero, senza contare la differente serietà di preparazione degli ingegneri e affini nati prima anzi molto prima di quella data, quando ancora non c'era il voto di gruppo ed il 6/10 o il 18/30 politico...
    • anverone99 scrive:
      Re: nativo digitale
      - Scritto da: ...
      nativo digitale
      ovvero idiota totale
      il quale
      sa solo "tappare"
      lo smartphone sa usare
      ma non chiedetegli di pensare
      il mouse e' gia troppo difficile per lui
      e il tapino piange se non c'e' una GUIMandala per email a Eminem :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 giugno 2015 17.38-----------------------------------------------------------
      • Pinguino scrive:
        Re: nativo digitale
        Modificato dall' autore il 25 giugno 2015 17.38
        --------------------------------------------------io la aggiusterei cosìehi nativo digitale lo smartphone sai usarema non ti chiedo di pensareperchè il cervello non lo può tapparee in pensione lo hai fatto andare
        • ... scrive:
          Re: nativo digitale

          io la aggiusterei così

          ehi nativo digitale
          lo smartphone sai usare
          ma non ti chiedo di pensare
          perchè il cervello non lo può tappare
          e in pensione lo hai fatto andarecon una musichetta "yo yo tunza tunza" potrebbe diventare il motivo dell'estate 2015. io la mia parte iniziale la rilacio in CC, tanto per picchiarlo in XXXX a pianeta video :-)
Chiudi i commenti