Al via la produzione del MacBook Pro da 16 pollici

Avrebbe già preso il via la produzione del MacBook Pro da 16 pollici: al momento non è chiaro quando Apple lo porterà sul mercato.
Avrebbe già preso il via la produzione del MacBook Pro da 16 pollici: al momento non è chiaro quando Apple lo porterà sul mercato.

L’arrivo di un MacBook Pro da 16 pollici sembra ormai cosa certa. Rimane solo da capire quando Apple sceglierà di portare sul mercato questo nuovo modello del suo laptop. Giungono oggi nuove indiscrezioni in merito, provenienti da fonti ritenute a conoscenza delle collaborazioni che legano l’azienda di Cupertino alla catena dei fornitori: la fase di produzione sembra essere già stata avviata.

Apple MacBook Pro da 16 pollici: produzione avviata

Del dispositivo abbiamo scritto più volte in passato su queste pagine, la prima volta addirittura in febbraio, per poi tornare sull’argomento in giugno con la diffusione di nuovi dettagli e più di recente mostrandone il design (visibile qui sotto). Manca dunque solo un annuncio ufficiale che secondo le voci di corridoio potrebbe andare in scena entro un mese o comunque prima del 15 dicembre. Da verificare se il prodotto arriverà sugli scaffali in tempo per la stagione dello shopping natalizio.

Il design del nuovo MacBook Pro da 16 pollici

La tempistica per l’avvio della fase di produzione potrebbe essere stata in qualche modo influenzata dai nuovi dazi imposti dagli Stati Uniti per le importazioni dalla Cina, inizialmente previsti per settembre e poi rimandati al mese prossimo. Una misura che rientra nella più ampia questione legata alla guerra commerciale tra le due superpotenze, che nonostante i diversi incontri tra i leader e le trattative fin qui intavolate non è ancora giunta a una stretta di mano.

Il MacBook da 16 pollici potrebbe essere racchiuso in un form factor dalle dimensioni simili a quelle del modello da 15 pollici grazie a un’ottimizzazione del design e in particolare a una significativa riduzione delle cornici che circondano il display. Una soluzione oggi adottata pressoché da qualsiasi produttore del segmento laptop. Altre novità introdotte dovrebbero riguardare l’abbandono della problematica tastiera Butterfly in favore di un meccanismo Scissor con l’aggiunta del pulsante Esc chiesto a gran voce dagli utenti.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti