Apple supera i 3 mila miliardi di capitalizzazione

Apple supera i 3 mila miliardi di capitalizzazione

Apple ha superato i 3.000 miliardi di dollari di capitalizzazione alla borsa di Wall Street, è la prima azienda al mondo ad esserci riuscita.
Apple ha superato i 3.000 miliardi di dollari di capitalizzazione alla borsa di Wall Street, è la prima azienda al mondo ad esserci riuscita.

Non era mai accaduto prima e si tratta di un dato incredibile non solo per questo, ma anche e soprattutto per l'importante e imponente traguardo raggiunto: Apple ha toccato i 3.000 miliardi di dollari di capitalizzazione, vale a dire il valore di tutte le sue azioni in circolazione, andandosi ad aggiudicare il titolo di prima azienda al mondo ad aver superato alla borsa di Wall Street la suddetta soglia psicologica di capitalizzazione di mercato.

Apple: raggiunta la quotazione di 182,86 dollari

Dall'inizio del 2021 i titoli di Apple hanno guadagnato il 28% e il 2022 sembra essere iniziato ancora meglio, con il raggiungimento della quotazione di 182,86 dollari, a distanza di poco meno di 20 mesi dai 1.500 miliardi di dollari di capitalizzazione e a meno di tre anni e mezzo dal superamento dei 1.000 miliardi di dollari.

Il 2021 di Apple è stato particolarmente ricco dal punto di vista dei guadagni, in parte grazie alla pandemia da Covid-19 che ha fatto incrementare le vendite di hardware in generale e dei suoi dispositivi in particolare, oltre che l'uso di servizi per il lavoro e l'insegnamento a distanza e per la fruizione di soluzioni per l'intrattenimento in streaming.

Il gran successo di Apple, però, non è destinato a fermarsi qui. Gli analisti, infatti, prevedono che le entrate dell'azienda di Cupertino andranno oltre i 118 miliardi di dollari durante il trimestre corrente, superando il record trimestrale di tutti i tempi di 111,4 miliardi di dollari stabilito l'anno scorso. Questo risultato è dovuto in buona parte all'iPhone, ma la crescita è ottenuta pure in base alla vendita dei Mac, che stanno registrando i loro massimi storici in termini di guadagni, e quella dei suoi servizi.

Apple, comunque, cercherà di sfruttare il suo successo anche durante questo 2022 da poco iniziato, con il lancio sul mercato di una vasta gamma di nuovi prodotti, tra cui dovrebbero figurare cinque nuovi Mac, un iPad Pro con supporto alla ricarica wireless, una nuova versione di Apple Watch, gli AirPods Pro di seconda generazione e un visore per la realtà aumentata.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

04 01 2022
Link copiato negli appunti