Apple Vision Pro: supporto multi-monitor in test

Apple Vision Pro: supporto multi-monitor in test

Apple Vision Pro potrebbe presto essere usato come schermo esterno per i Mac anche nelle configurazioni multi-monitor. La feature è in test.
Apple Vision Pro: supporto multi-monitor in test
Apple Vision Pro potrebbe presto essere usato come schermo esterno per i Mac anche nelle configurazioni multi-monitor. La feature è in test.

Il fatto che Apple Vision Pro possa essere utilizzato anche come display esterno per un Mac collegato al medesimo account, permettendo agli utenti di visualizzare lo schermo del proprio computer nell’ambiente virtuale, è cosa già nota. A quanto pare, però, Apple intende spingersi oltre e abilitare la possibilità di sfruttare configurazioni multi-monitor.

Apple Vision Pro: configurazione multi-monitor al vaglio degli ingegneri Apple

Attualmente, infatti, il visore di casa Apple presenta un’importante limitazione quando impiegato come monitor: funziona con un solo schermo alla volta, per cui, non è possibile ottenere sul visore un setup multi-schermo. Per alcuni la cosa potrà forse essere di poco conto, ma per molti altri potrebbe invece rappresentare un concreto ostacolo.

Tuttavia, a detta dell’analista Ben Thompson, gli ingegneri di Apple starebbero testando internamente la possibilità di portare su Apple Vision Pro due schermi dal Mac.

Avendo accesso diretto allo sviluppo del software, gli ingegneri del colosso di Cupertino potrebbero andare ad abilitare questa funzionalità e testare le potenzialità del visore con essa.

Al momento, non sono disponibili ulteriori informazioni al riguardo e non sono note le possibili tempistiche di rilascio di una futura versione di visionOS che consenta di sfruttare la novità. Non è neppure da escludere che la feature possa alla fine non essere mai effettivamente implementata, tutto dipende da come evolverà la fase di test.

Chi ha comprato un Apple Vision Pro dovrà per il momento limitarsi a usare il visore come monitor per il Mac per un solo schermo alla volta, visualizzando quello che è stato impostato come principale ed eventualmente modificandolo all’occorrenza.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 feb 2024
Link copiato negli appunti