Ballmer: Google è davanti

Quando si viene all'advertising online Microsoft ammette di essere costretta ad inseguire

Roma – È il grande campo di battaglia, il terreno su cui ci si giocano (quasi) tutte le carte: è l’ advertising online , un settore nel quale il CEO di Microsoft, Steve Ballmer, ammette che è Google a fare il passo. E al quale Microsoft deve ancora lavorare molto.

Intervenendo ad un incontro Gartner a Orlando , Ballmer ha dichiarato che “nel mondo del search e della pubblicità, Google è il leader. Noi aspiriamo al titolo. Abbiamo molto lavoro da fare in search e advertising”.

Si tratta, come rileva qualcuno, di una delle prime volte che il vertice Microsoft riconosce a Google il ruolo che il motore di ricerca si è conquistato. Ma Ballmer, che in passato non ha risparmiato critiche a Google su altri fronti, è solo l’ultimo degli alti dirigenti della maggiore softwarehouse del mondo a riconoscere a BigG il suo ruolo. Gli azionisti Microsoft, ora, si aspettano che da inseguitore l’azienda diventi leader, come ha fin qui sempre fatto in quasi tutti i settori in cui ha profuso il proprio impegno.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Tenoch52 scrive:
    2 osservazioni sull'intervista
    1) La prima novità "rivoluzionaria" che viene in mente a Tristan Nitot è la possibilità di assegnare tag ai Segnalibri.L'idea è carina, ma non completamente nuova.In Opera tramite il campo Ricerca veloce dei Segnalibri è possibile trovare immediatamente parole presenti nella descrizione di un Segnalibro. Si possono quindi mettere nella descrizione dei segnalibri delle tag, che non sono altro che "parole", e ritrovare immediatamente i siti che hanno queste tag tramite il campo di ricerca.2)"Prendiamo la navigazione a schede, che consentono di tenere aperte più pagine Web nella stessa interfaccia. Un'innovazione che Firefox ha introdotto per prima e che i nostri concorrenti hanno subito importato nelle loro soluzioni."Ancora con 'sta (falsa) storia? MAH...
    • Ekleptical scrive:
      Re: 2 osservazioni sull'intervista
      - Scritto da: Tenoch52
      2)"Prendiamo la navigazione a schede, che
      consentono di tenere aperte più pagine Web nella
      stessa interfaccia. Un'innovazione che Firefox
      ha introdotto per prima e che i nostri
      concorrenti hanno subito importato nelle loro
      soluzioni."

      Ancora con 'sta (falsa) storia? MAH...Forse intendeva che loro sono stati i primi a COPIARLA!http://groups.google.it/group/netscape.public.mozilla.wishlist/msg/71515b4ff5798a96?q=ibrowse+tabs+amiga&hl=it&lr=&ie=UTF-8&oe=UTF-8&scoring=d&rnum=5...inequivocabile oltre ogni ragionevole dubbio!
      • ... scrive:
        Re: 2 osservazioni sull'intervista
        Beh come dire... la comunità open in quanto a fud non ha molto da invidiare a Ballmer... se penso che qualche giorno fa ho letto di Shuttlework che rivendica la proprietà intellettuale come una cosa solo della comunità open source... alla faccia della coerenza (secondo Davoli la Proprietà intellettuale non esiste ma a quanto pare questo discorso vale solo nei confronti delle società non certo della comunità open)... alla faccia del fatto che linux ha un concetto di innovazione estremamente ispirato a tutto meno che a roba "solo" sua...
  • Artemio Camulla scrive:
    Opera
    Opera è "da una vita" che fa il browserino e va pure bene, era ora che firefox lo facesse, ma ora sono abituato ad Opera, Firefox deve proprio andar bene, ma bene, per convincere i pigri utenti di telefonino a cambiare navigatore
  • MeX scrive:
    dovrebbero...
    arrivare allo standard ormai imposto da Safari su iPhone, resta da vedere come gesitre così semplicemente la navigazione senza touchscreen... sul mio nokia 6680 opera mini non si installa... il browser nokia di default è stra lento... e cmq navigare con il "joistick" è davvero frustrante, le due cose messe insieme rendono DI FATTO impossibbile navigare su internet con il cellulare.IMHO
    • MaX scrive:
      Re: dovrebbero...
      - Scritto da: MeX
      arrivare allo standard ormai imposto da SafariCaspita un paio di mesi di iphone e già siamo allo "standard imposto" da Safari(rotfl).
      • MeX scrive:
        Re: dovrebbero...
        standard di "qualità"Navigazione Ajax e rendering fedele ti pagine anche molto complicate... se poi vuoi accendere un flame rispondimi con un insulto o dammi del fanboy.Ciao.
    • ... scrive:
      Re: dovrebbero...
      Sopravvivi con netfront, non sarà un capolavoro ma non ti lascia nelle mani del browser nokia
  • Partito Democratic o: il vecchio avanza scrive:
    Memory
    Questa versione lite dovrà essere LITE DAVVERO!Altrimenti col cavolo che girerà sui telefonini.I problemi di memoria che ha Firefox (qualche ora d'uso e occupa oltre 400 MB di ram...) sono noti a tutti.
    • Nello Gala scrive:
      Re: Memory
      Provato con le estensioni che svuotano la cache?Se poi pensi che explorer fa di peggio in una sola ora...Ti consiglio cache status.... non devi neanche riavviare il browser per azzerare il livello d'uso e imposti tu quanta ram usare....
    • mak77 scrive:
      Re: Memory
      - Scritto da: Partito Democratic o: il vecchio avanza
      Questa versione lite dovrà essere LITE DAVVERO!
      Altrimenti col cavolo che girerà sui telefonini.
      I problemi di memoria che ha Firefox (qualche ora
      d'uso e occupa oltre 400 MB di ram...) sono noti
      a
      tutti.sono problemi sistemabili con alcuni tweak della configurazione... in parte è memoria usata effettivamente, in parte è un problema della gestione memoria di windows (in Vista già funziona meglio), in parte ci sono delle scelte progettuali non felici che si stanno rivedendo nella versione 3 (quando proverai la beta1 ne resterai stupito)
  • Star scrive:
    Aggiornare Minimo no ?
    Bella iniziativa... peccato che iniziare ora da zero (a parte il motore di rendering basato su FF) significa che quasi sicuramente una beta non la vedremo prima di Luglio del prossimo anno.Nel frattempo Opera avrà tirato fuori la versione 9 se non la 10 del proprio browser mobile per Windows Mobile e Symbian.Perchè allora non partire da Minimo che io già utilizzo sul mio PPC ed è ottimo (attualmente l'unico browser per dispositivi mobili che supporta Ajax) non fosse che è incompleto come funzionalità e poco ottimizzato (leggi: piuttosto lento) al fine di migliorarlo ?Così già per il prossimo Natale ci sarebbe speranza di avere in mano qualcosa di realmente competitivo.Mah... certe scelte io proprio non le comprendo...
    • max scrive:
      Re: Aggiornare Minimo no ?
      Non credo che Minimo rispecchi le roadmap di alre aziende con cui Mozilla si interfaccia (Intel, Nokia e anche Ubuntu per esempio), nel post di Mike Schroepfer http://yep.it/fsa4la il discorso verte molto sulle future e immediate risorse hardware dei dispositivi mobili, le quali diventano sempre più potenti e performanti; cmq dispiace anche a me che non vengano perseguite versioni per device mobili datati, i quali, volenti o nolenti, saranno molto più diffusi dei pc datati tra un paio d'anni (IMO)....
      • ... scrive:
        Re: Aggiornare Minimo no ?
        Non riesco a vedere il nesso: un hardware più potente richiede esplicitamente che il software sia altrettanto pesante così da spingere l'utente deluso dalle scarse prestazioni a comprare nuova ferraglia ?L'ottimizzazione di minimo non rispecchierebbe la roadmap futura perchè indubbiamente potrebbe girare anche su sistemi più datati che invece per ragioni di mercato dopo tot anni vanno tagliati fuori ?Ma se abbiamo tutta questa crisi energetica e tutto questo aumento del costo delle materie prime (non per dire ma non è da molto che si è cominciato a riciclare il vecchio hardware informatico, il più è ancora da qualche parte in thailandia ad inquinare le falde acquifere) perchè si spinge ad un continuo riciclo (non riciclaggio) commerciale dove uno dovrebbe cambiare hardware più spesso delle mutande altrimenti non può neanche avviare l'ultima versione del programma o os ?
  • Nome e cognome scrive:
    Buon Libro su XUL?
    Qualcuno conosce un buon libro (in inglese ovviamente) per imparare XUL?Ho cercato su Amazon ma sia quello della O'Reilly che altri vengono stroncati dai lettori perché fatti male o troppo datati.
    • ... scrive:
      Re: Buon Libro su XUL?
      Puoi cominciare da qua:- http://www.xulplanet.com/tutorials/xultu/
      • Nome e cognome scrive:
        Re: Buon Libro su XUL?
        - Scritto da: ...
        Puoi cominciare da qua:

        - http://www.xulplanet.com/tutorials/xultu/Il sito lo conoscevo, però avrei voluto un libro sia per non leggere sul monitor (c'è una versione pdf da qualche parte così me la stampo?), sia perché i manuali delle case editrici se fatti bene permettono un apprendimento migliore rispetto ai tutorial dei siti ufficiali.Il fatto che di libri siano pochi e un po' datati forse è un sintomo del successo non travolgente che sta avendo XUL.
  • Alphonse Elric scrive:
    Tutto bello ma...
    ...che ne dite di riparare i GROSSI problemi di FireFox nelle stampe che oramai si trascinano avanti da ANNI?Pensate che la stampa sia qualcosa che non importi?Vi rendete conto che senza un buon supporto alla stampa non è semplicemente possibile adottare FireFox per le Intranet di molte organizzazioni al posto di IE?Per quale ragione FF ha problemi con quei dannati elementi float multipagina per esempio? I bug sono oramai aperti da secoli... e nessuno sembra curarsene.È bello vedere che vi state espandendo e che FINALMENTE esiste un browser che non se ne frega degli standard del W3C... ma vedete di riparare quei dannati bug sulle stampe che altrimenti devo ricominciare a progettare pagine mal fatte solo per poterle fare funzionare su quel pattume che è IE per la sola ragione che IE è in grado di stampare le pagine che visualizza. :@
    • cavallo colloso scrive:
      Re: Tutto bello ma...
      a parte le stampe il vero problema di firefox e' l'uso eccessivo di ram e di recente quello delle animazioni flash che portano l'uso della cpu al 100%, questo e' un problema non da poco considerando che ormai tutti i siti usano flash per pulsanti e schifezze varie. Provate ad aprire www.megaupload.com con firefox e guardate l'utilizzo della cpu salire verso limiti che l'uomo non aveva mai raggiunto :D
      • mak77 scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        - Scritto da: cavallo colloso
        a parte le stampe il vero problema di firefox e'
        l'uso eccessivo di ram e di recente quello delle
        animazioni flash che portano l'uso della cpu al
        100%con l'ultima release di flash non mi è mai capitato... si sale al 40%, 50% per alcuni secondi, ma quello è flash stesso...
        • cavallo colloso scrive:
          Re: Tutto bello ma...
          e' vero la colpa in realta' e' di flash, pero' solo la versione di flash per firefox ha questo problema, su explorer l'utilizzo della cpu e' minimo con gli stessi siti
      • Antananariv o scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        Per quanto riguarda il sito che hai segnalato non noto niente di particolare con le ultime versioni di Firefox e Flash su Linux.
    • mak77 scrive:
      Re: Tutto bello ma...

      ...che ne dite di riparare i GROSSI problemi di
      FireFox nelle stampe che oramai si trascinano
      avanti da
      ANNI?

      Pensate che la stampa sia qualcosa che non
      importi?In effetti i bug di stampa hanno priorità più bassa e semplicemente non c'è uno sviluppatore volontario interessato ad occuparsene perchè sono noiosi e poco interessanti...
      • Fuffo Fufazzi scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        Wow... open source sinonimo di qualità !Speriamo che le cose noiose siano solo legate alla stampa....
      • ... scrive:
        Re: Tutto bello ma...
        Ecco, vatti a fidare dei volontari, a farci progetti sopra poi non arrivi dove vuoi ed invece di aprire gli occhi (che forse non sono volontari disinteressati) subito a scaricare accuse di fantomatici monopoli verso chi i suoi programmatori li paga (sicuramente poco rispetto a quello che guadagna ma almeno non fa la furba parandosi dietro storie di grande collaborazione globale)
  • Nello Gala scrive:
    Bene!
    Nell'intervista si notano diverse cose...1- Firefox cresce a discapito soprattutto di explorer, se no mica lo liberavano dal wga...2- Thunderbird , nonostante le varie notizie contrarie , continuerà a vivere e a migliorarsi!Lunga vita e prosperità al "dinosauro" del web!Non credo però che il merito della crescita sia da attribuire al fatto che sia open source, ma semplicemente alla combinazione gratuito - facile da usare - veloce da caricare.Se la versione mobile sarà altrettanto veloce addio a browser per telefonini "proprietari" e la lotta sarà solo con Opera mini.
Chiudi i commenti