Ballmer: massì Yahoo ci interessa

Lo vuole pagare poco e lo vuole comprare subito

Roma – Yahoo scende in borsa, Yahoo cade a pezzi, Yahoo perde dirigenti: se ne sono viste e lette di tutti i colori in questi giorni, l’ultima è il ritorno più scontato dell’anno, quello dell’interesse di Microsoft per quel che resta di Yahoo. Una proposizione che sarebbe qualcosa di più di un semplice interessamento.

il boss del big di Redmond Steve Ballmer, CEO del colosso di Redmond, in una intervista al Wall Street Journal in questi giorni ha dichiarato che le due aziende potrebbero raggiungere un accordo entro la fine dell’anno, il che presuppone che i negoziati siano già in corso da qualche tempo, con ogni probabilità dalla dipartita di Jerry Yang, founder di Yahoo, allontanatosi sotto la pressione degli azionisti e dei media.

Se Ballmer a metà novembre ribadiva di non volere più Yahoo, ora dice che se vi fosse un interesse non lo direbbe, che se vi fosse si saprebbe solo a cose fatte e che se davvero vi fosse entro due settimane il deal sarebbe concluso.

Il nodo sarà il prezzo. Microsoft non solo non pagherà quei 44,6 miliardi di dollari che aveva messo sul piatto mesi addietro ma il suo CEO vuole aspettare che siano gli azionisti di Yahoo a farsi vivi, in modo da poter contrattare un prezzo assai ridotto, in linea con le ridotte aspettative degli investitori sulle future performance di Yahoo. Per renderlo chiaro ha spiegato che Microsoft “sta già concorrendo con Google da sola” e che “è attrezzata per continuare a farlo” e, infine, che “non abbiamo alcun bisogno di fare alcuna mossa”.

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • s.f. scrive:
    Ma quando ve la finite?
    Ma quando ve la finite di pubblicare articoli su pedoweb, su nudità e scandaletti da novella 2000? Non parlate più di computer, ma di morale?Fanno schifo anche a me certe cose e ho schifo anche a venire qui su P.I. a leggere tutte ste mi....ate. Parlate di processori e di registri di cpu, piuttosto che fare scandali su ogni cosa che si muove (e soprattutto sulle cose che si muovono sotto i pantaloni).Basta! voglio un web sereno per i miei figli. Non informazioni da retro edicola.Saluti e baci
  • me_medesimo scrive:
    la prossima volta
    la task force utilizzerà un nuovissimo gadget tecnologico: l'anal intruder, per verificare e cercare le prove più remote ;) ;) ;)
  • Isengar scrive:
    Come padre
    Come padre reputo questo un idiota. Non sono riuscito a finire di guardare il video perché mi metteva i brividi.Posso solo dire che oltre la pericolosità degli atti, è universalmente reso noto dal mondo medico come sollevare per le mani un bambino - figuriamoci un neonato - causi danni alle delicate articolazioni dei polsi in formazione.Lo trovo un video totalmente inopportuno in quanto potrebbe causare emulazione, anche da parte di giovani e minori nei confronti di altri giovani e minori.Inoltre visto il confermato danno creato alle articolazioni del polso del semplice sollevamento, far roteare in quel modo un neonato è una chiara forma di violenza e come tale va condannata dalla legge.La legge non deve tollerare l'idiozia e l'ignoranza, né deve tollerare che tale idiozia ed ignoranza venga propagandata in giro.
    • El Castigador scrive:
      Re: Come padre
      - Scritto da: Isengar
      Come padre reputo questo un idiota. Non sono
      riuscito a finire di guardare il video perché mi
      metteva i
      brividi.

      Posso solo dire che oltre la pericolosità degli
      atti, è universalmente reso noto dal mondo medico
      come sollevare per le mani un bambino -
      figuriamoci un neonato - causi danni alle
      delicate articolazioni dei polsi in
      formazione.

      Lo trovo un video totalmente inopportuno in
      quanto potrebbe causare emulazione, anche da
      parte di giovani e minori nei confronti di altri
      giovani e
      minori.

      Inoltre visto il confermato danno creato alle
      articolazioni del polso del semplice
      sollevamento, far roteare in quel modo un neonato
      è una chiara forma di violenza e come tale va
      condannata dalla
      legge.

      La legge non deve tollerare l'idiozia e
      l'ignoranza, né deve tollerare che tale idiozia
      ed ignoranza venga propagandata in
      giro.Loro approverebbero:[img]http://www.earthstation1.com/WWIIPics/Italy/Mussolini/MussoliniSemi-Profile.jpg[/img][img]http://downwiththeinternet.files.wordpress.com/2007/11/hitler.jpg[/img][img]http://flashyourstache.files.wordpress.com/2007/10/stalin.jpg[/img]PS. A scanso d'equivoci sono completamente d'accordo che strapazzare in questo modo un neonato è da completi irresponsabili, perché assai pericoloso per la salute del bambino.Ma il trattamento riservato all'uomo che ha caricato il video è degno delle peggiori dittature del XX secolo. E la scusa del "rischio d'emulazione" per censurare l'informazione non regge.
    • deactive scrive:
      Re: Come padre
      - Scritto da: Isengar
      Come padre reputo questo un idiota. Non sono
      riuscito a finire di guardare il video perché mi
      metteva i
      brividi.

      Posso solo dire che oltre la pericolosità degli
      atti, è universalmente reso noto dal mondo medico
      come sollevare per le mani un bambino -
      figuriamoci un neonato - causi danni alle
      delicate articolazioni dei polsi in
      formazione.

      Lo trovo un video totalmente inopportuno in
      quanto potrebbe causare emulazione, anche da
      parte di giovani e minori nei confronti di altri
      giovani e
      minori.

      Inoltre visto il confermato danno creato alle
      articolazioni del polso del semplice
      sollevamento, far roteare in quel modo un neonato
      è una chiara forma di violenza e come tale va
      condannata dalla
      legge.

      La legge non deve tollerare l'idiozia e
      l'ignoranza, né deve tollerare che tale idiozia
      ed ignoranza venga propagandata in
      giro.attenzione anche ai tutorial in cui si perfora un hard disk con un trapano, o quelli in cui si vedono acrobazie in volo , o aerei che cadono.Pericolo emulazione.a parte l'idiozia del padre in questo frangente, mai fatto l'aeroplano con un tuo parente ?Di che cavolo di emulazione parli ????
  • samtorel scrive:
    ma secondo voi?....
    ma secondo voi, non è un montaggio?cioè, il poppante alla fine di tutto quel trambusto se la ride contento e sta perfettamente dritto....io credo sia l'abile operato di qualcuno che ci sa fare con la computer-grafica, anche perchè ci sono alcuni passaggi che mi sembrano un po "contro fisica"
    • Marvho scrive:
      Re: ma secondo voi?....
      qui si scade veramente nel ridicolo...hanno perso il senso della realta'...evidentemente a quell'eta' i bambini inglesi bevono il the con i biscotti.MAGARI avere avuto un padre che da piccolo ci avesse fatto giocare cosi'.io invece andavo nelle discese col triciclo schiantandomi da solo sulla terra.e giu cerotti e pronto soccorso.
  • Rin Kobayashi scrive:
    Che cricca di cogli*ni
    siccome non avevano nessuna buona scusa per giustificare la loro irruzione hanno cercato pedoporno sul suo PC, sfiga vuole che non hanno trovato niente di niente... e invece di andarsene con tanto di scuse lo denunciano.Spero che il tipo faccia valere i suoi diritti e chieda un risarcimento più che sostanzioso... ma che sia pagato da chi ha autorizzato quella perquisizione, di TASCA PROPRIA. È ora di finirla con questi intoccabili.
    • boh scrive:
      Re: Che cricca di cogli*ni
      Non capisco.Io mi guardo un video su youtube, megavideo ecc ecc se nn mi piace, alt + f4. Perché denunciare... è come se andassi su rotten (non mi ricordo se si scrive cosi) di mia spontanea volontà poi denunciassi il sito perché mostra quello mostra -.-'
    • pippo scrive:
      Re: Che cricca di cogli*ni

      siccome non avevano nessuna buona scusa per
      giustificare la loro irruzione hanno cercato
      pedoporno sul suo PC, sfiga vuole che non hanno
      trovato niente di niente...Beh se lo perquisivano meglio qualcosa riusciano a "scaricargli" sull'hd :DE poi vai a dimostrare che non sei stato TU!Dov'è chojin su queste notizie?
  • ahahh scrive:
    Video incriminato
    Questo è fuori come un balcone.http://current.com/items/89539248/man_swings_baby_like_a_rag_doll.htm
    • Rin Kobayashi scrive:
      Re: Video incriminato
      - Scritto da: ahahh
      Questo è fuori come un balcone.


      http://current.com/items/89539248/man_swings_baby_ :s Ho dovuto smettere di guardarlo... ma alla fine il bebé è ancora vivo? :s
      • unoduetre scrive:
        Re: Video incriminato
        smettere di guardarlo?ma se vai alla fine il bimbo se la ride...avessi avuto io un padre che mi faceva fare l'aeroplanino così... :)
        • Rin Kobayashi scrive:
          Re: Video incriminato
          - Scritto da: unoduetre
          smettere di guardarlo?
          ma se vai alla fine il bimbo se la ride...

          avessi avuto io un padre che mi faceva fare
          l'aeroplanino così...
          :)Mah, sarò io... ma nel video mi aspettavo che da un momento all'altro quel bimbo gli scivolasse di mano e andasse a schiantarsi a terra... :s
          • Joliet Jake scrive:
            Re: Video incriminato
            Secondo me è un fake (tipo da 3:15 in poi è troppo inverosimile. Le braccia dovrebbero attorcigliarsi...)(newbie)
          • Fuoriditest a scrive:
            Re: Video incriminato
            Ma sapete che cosa succede alle ossa delle braccia ed ai legamenti del bimbo con quegli strappi? Di certo quel papà non lo sa. Sarebbe utile il commento di un medico pediatra.
    • Mr.God scrive:
      Re: Video incriminato
      - Scritto da: ahahh
      Questo è fuori come un balcone.


      http://current.com/items/89539248/man_swings_baby_Dai gesti e dai modi sembra molto un circense...abbiamo capito come fanno a crescere snodati!
  • Undertaker scrive:
    Perquisizione da task force
    "L'accaduto è stato quindi segnalato alle autorità australiane che non hanno esitato a far perquisire l'abitazione dell'uomo dalla Task Force Argos, gruppo specializzato in reati a sfondo pedopornografico."una specie di cyber-gestapo.Sarebbe buffo se dietro la prossima porta che sfondano trovassero una sorpresa del generehttp://tinyurl.com/5ss7pq
Chiudi i commenti