BBC: due dimensioni bastano

L'emittente britannica sospende le sperimentazioni della programmazione in 3D: la platea dei telespettatori non tollera gli occhialini. E il mercato lo mostra con chiarezza

Roma – Sono costretti ad inforcare gli occhialini, prima di sprofondare in poltrona e godersi lo spettacolo. E devono posizionarsi nella giusta angolazione rispetto allo schermo. Operazioni che le platee britanniche non sono disposte ad affrontare, non per la programmazione televisiva in 3D. Lo hanno rilevato i vertici della BBC, che hanno sospeso la produzione di programmi realizzati per offrire una dimensione in più.


Le sperimentazioni, avviate nel 2011, non hanno mai fatto registrare successi all’altezza delle aspettative: i programmi di intrattenimento hanno catturato l’attenzione di uno sparuto gruppo di spettatori, solo metà degli 1,5 milioni di televisori abilitati, lo scorso anno, ha goduto della manifestazione di apertura della Olimpiadi in tre dimensioni. E se l’emittente di stato britannica ha creduto che lo sport potesse essere uno degli ambiti capaci di richiamare l’attenzione sulla tecnologia 3D a servizio della tv domestica, l’esperienza dell’emittente statunitense specializzata in sport ESPN ha anticipato di poche settimane la decisione della BBC: entrambi i broadcaster hanno dovuto riconoscere che l’ interesse dei consumatori non è tale da giustificare gli investimenti nella programmazione in tre dimensioni, non in questa congiuntura.

La motivazione dello scarso interesse del pubblico, sono in molti ad commentare , risiede nel prezzo ancora elevato per l’acquisto di dispositivi autostereoscopici che consentano di godere della televisione 3D a buona qualità, senza doversi organizzare con accessori aggiuntivi che proiettano lo spettatore in un contesto troppo immersivo . “Penso che quando le persone guardano la TV – ha osservato Kim Shillinglaw, a capo delle sperimentazioni sul 3D della BBC – si concentrino in un certo modo. Quando invece le persone vanno al cinema, sono abituate a dedicarsi solo alla visione”. I display 3D che richiedono l’uso di occhialini, se al cinema possono suscitare una certa attrattiva, non appaiono infatti un buon compromesso per coloro che vogliano semplicemente guardare la TV, azione casuale per eccellenza, magari compiuta contemporaneamente ad altre faccende domestiche.

Questo nodo, che intreccia tecnologia, abitudini e mercato, si mostrava già intricato nel 2012, quando i positivi dati di vendita statunitensi rispetto agli apparecchi 3D si accompagnavano ad una flessione dell’interesse nei confronti dei servizi correlati. Una tendenza che ha trovato ora conferma nel rallentamento degli acquisti delle TV 3D, una volta scemata l’eccitazione dei consumatori per la rincorsa al semplice aggiornamento tecnologico dell’hardware, non motivato da una effettiva soddisfazione sul fronte della fruizione dei contenuti.

Le platee televisive mostrano di preferire la qualità dell’immagine, e non sono disposte a negoziare le modalità di fruizione della TV tradizionale indossando occhialini, sospendendo le proprie attività domestiche per dedicarsi completamente alla terza dimensione. I produttori l’hanno intuito con anticipo: l’ enfasi posta sul 3D al Consumer Electronic Show del 2011 si è sostituita agli entusiasmi per le smart TV e per le risoluzioni ultra HD .

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sgabbio contro dracula scrive:
    filone brasiliano e repubblica
    occhio ai trans brasiliani, quelli non perdonanoe ancor di più occhio a repubblica
  • cheduepalle uffa scrive:
    E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
    Leggetevi il link sotto. Alla fine dell'articolo dicono che Tor viene usato "anche" per aggirare la censura nei regimi dittatoriali, però intanto l'impressione complessiva che si ricava è che Tor sarebbe una roba per accedere a siti nascosti e illegali (notare che il software e i siti vengono allegramente confusi tra di loro) e che l'uso di tale software sarebbe giustificato solo nei paesi non democratici. Del diritto sacrosanto di ognuno a mantenere anonime le proprie comunicazioni chissenefrega, della NSA che spia tutti chissenefrega, ionohonulladanasconderequindinonvogliolaprivacy:http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-it/2013/07/08/news/cosa_e_il_deep_web_formattato-62601147/Notare che dopo lo scandalo della NSA svariati siti americani stanno apertamente incoraggiando l'uso di Tor e simili, ma qui giustamente siamo in itaGlia.
    • Scalfaro Scalfari scrive:
      Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
      - Scritto da: cheduepalle uffa
      Leggetevi il link sotto. Alla fine dell'articolo
      dicono che Tor viene usato "anche" per aggirare
      la censura nei regimi dittatoriali, però intanto
      l'impressione complessiva che si ricava è che Tor
      sarebbe una roba per accedere a siti nascosti e
      illegali (notare che il software e i siti vengono
      allegramente confusi tra di loro) e che l'uso di
      tale software sarebbe giustificato solo nei paesi
      non democratici. Del diritto sacrosanto di ognuno
      a mantenere anonime le proprie comunicazioni
      chissenefrega, della NSA che spia tutti
      chissenefrega,
      ionohonulladanasconderequindinonvogliolaprivacy:

      http://inchieste.repubblica.it/it/repubblica/rep-i

      Notare che dopo lo scandalo della NSA svariati
      siti americani stanno apertamente incoraggiando
      l'uso di Tor e simili, ma qui giustamente siamo
      in
      itaGlia.Beh, è un articolo di Repubblica. [img]http://i.istockimg.com/file_thumbview_approve/14122297/2/stock-photo-14122297-young-girl-disgusted-with-broccoli.jpg[/img]
      • krane scrive:
        Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
        - Scritto da: Scalfaro Scalfari
        Beh, è un articolo di Repubblica. Quella che parlando di internet in cina scriveva che e' circondata da un alto muro di fuoco...
        • mark scrive:
          Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Scalfaro Scalfari


          Beh, è un articolo di Repubblica.

          Quella che parlando di internet in cina scriveva
          che e' circondata da un alto muro di
          fuoco...Per dire firewall (termine informatico, strumento di difesa e controllo delle connessioni )? (rotfl)(rotfl)(rotfl)La Repuublica se la conosci la eviti.
          • Sg@bbio scrive:
            Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
            Già, ma è il giornale preferito degli "haters" del m5s... :D
          • la passione di sgabbio scrive:
            Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • leguleio la vendetta scrive:
            Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
            - Scritto da: la passione di sgabbio
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Secondo la legge 2 dei principi dello stato anziano blah blahBlah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah BlahBlah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blah Blahè quindi è legale, i vostri sono solo sfoghi!! sorride
      • Mister No scrive:
        Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...

        Beh, è un articolo di Repubblica. È un' <B
        inchiesta </I
        di Repubblica, che è molto peggio!Da quando hanno aperto quella rubrica dalla grafica chic, come risposta alle inchieste del team Gabanelli sul Corriere della sera, il bufalometro di Repubblica ha segnato valori mai raggiunti prima. :@
    • prova123 scrive:
      Re: E intanto La Repubblica sXXXXXXX Tor...
      - Scritto da: cheduepalle uffa
      Leggetevi il link sotto. Alla fine dell'articolo
      dicono che Tor viene usato "anche" per aggirare
      la censura nei regimi dittatoriali, però intanto
      l'impressione complessiva che si ricava è che Tor
      sarebbe una roba per accedere a siti nascosti e
      illegali (notare che il software e i siti vengono
      allegramente confusi tra di loro) e che l'uso di
      tale software sarebbe giustificato solo nei paesi
      non democratici....Nel mondo siamo 57esimi (Dopo Botswana e Niger) non nei primi 10 ... quindi l'uso di Tor è giustificato :Dhttp://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-01-30/liberta-stampa-prima-finlandia-122437.shtml?uuid=Ab8XJWPH
  • a b normal scrive:
    ...
    dopo 13 ore di stop forzato avrei dato di matto pure io :)non voglio fare l'"anti imperialista" ma gli U.S.A. meriterebbero untrattemento più severo da parte nostra e della UE. Giusto per farglicapire che non ci sono più loro al centro dell'universo.Sono stufo di vedere che facciamo sempre la parte del cagnolino...
    • Giulia scrive:
      Re: ...

      capire che non ci sono più loro al centro
      dell'universo.Sicuro sicuro ?
      • trollolol scrive:
        Re: ...


        capire che non ci sono più loro al centro

        dell'universo.

        Sicuro sicuro ?sostituisci UE con Cina e India e il discorso può funzionare.la povera UE è troppo impegnata a capire se è unita o no
        • collione scrive:
          Re: ...
          l'UE potrebbe diventare un super Stato di eccezionale vigore, se solo fossero spodestati i signorotti della finanzaquesti accattoni vivono succhiando la linfa vitale delle nazioni e non è una questione di essere comunisti o buonisti, ma si tratta di fare i conti usando la logica, e si arriva alla conclusione che i parassiti finanziari non producono nulla di buono per il sistema ( e questo dovrebbero capirlo sia quelli di destra che di sinistra )purtroppo senza un intervento militare deciso, ciò non accadrà maiè forse una cosa brutta da dire, ma ci vorrebbe un Egitto anche da noi!!!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            contenuto non disponibile
          • aaaaa scrive:
            Re: ...


            l'UE potrebbe diventare un super Stato di

            eccezionale vigore

            Il sogno bagnato di Augustus Sterankosi svegliato da un liceale...rigorosamente amerecano ovviamente...
          • aaaaa scrive:
            Re: ...

            l'UE potrebbe diventare un super Stato di
            eccezionale vigore, se solo fossero spodestati i
            signorotti della
            finanza
            CUT

            purtroppo senza un intervento militare deciso,
            ciò non accadrà
            maie chi lo dovrebbe fare sto intervento la enne a ti oh (che sostanzialmente garantisce proprio i signorotti)?????
        • prova123 scrive:
          Re: ...
          Non è unita già per il semplice fatto che ai mondiali di calcio non si presenta come Unione Europea ed alle olimpiadi idem, ogni si presenta da solo. Banalmente già nello sport l'Unione Europea non esiste. Pensa un pò se può esistere se si tratta di affari economici.
          • Trollollero scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: prova123
            Non è unita già per il semplice fatto che ai
            mondiali di calcio non si presenta come Unione
            Europea ed alle olimpiadi idem, ogni si presenta
            da solo. Banalmente già nello sport l'Unione
            Europea non esiste. Pensa un pò se può esistere
            se si tratta di affari
            economici.Quante nazionali schiera il Regno Unito, che non mi ricordo mai ?
    • MARK scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: a b normal
      dopo 13 ore di stop forzato avrei dato di matto
      pure io
      :)
      non voglio fare l'"anti imperialista" ma gli
      U.S.A. meriterebbero
      un
      trattemento più severo da parte nostra e della
      UE. Giusto per
      fargli
      capire che non ci sono più loro al centro
      dell'universo.
      Sono stufo di vedere che facciamo sempre la parte
      del
      cagnolino...Il Commissario UE (a sinistra in basso) ricevuto dal presidente USA nella Casa Bianca. [img]http://3.bp.blogspot.com/_H6c8k8H0gQ4/S8lzSxRk6uI/AAAAAAAAB_o/-Cc_pT_yLuU/s320/Lecchino.jpg[/img]
Chiudi i commenti