Bitcoin a 100mila dollari: la profezia del co-fondatore di Apple

Bitcoin a 100mila dollari: la profezia del co-fondatore di Apple

Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, ha ancora fatto sentire la sua voce profetizzando per Bitcoin quota 100.000 dollari di quotazione.
Il co-fondatore di Apple, Steve Wozniak, ha ancora fatto sentire la sua voce profetizzando per Bitcoin quota 100.000 dollari di quotazione.

Sembra proprio che Steve Wozniak, il co-fondatore di Apple, stia puntando tutto su Bitcoin. Infatti, stando a una sua recente dichiarazione, la regina delle criptovalute secondo lui raggiungerà una quotazione di 100.000 dollari.

Una profezia che ha risvegliato il sentiment positivo degli investitori, dopo un weekend abbastanza spento per molte criptovalute. Infatti, la recente guerra tra Russia e Ucraina, nonostante non stia influenzando radicalmente il mercato crittografico, sta frenando un po’ la risalita dei prezzi di scambio per molti asset digitali.

Tra l’altro, Wozniak ha anche ammesso di aver ricominciato ad acquistare Bitcoin utilizzando il suo account di Coinbase. Anche tu puoi investire sulla criptovaluta sfruttando questo exchange davvero completo. Infatti, sono tanti i servizi offerti tra cui un programma automatico per realizzare un piano di accumulo a lungo termine.

Wozniak si fida solo di Bitcoin

In una recente intervista, Steve Wozniak, co-fondatore di Apple, ha definito Bitcoin l’oro matematico. Inoltre, con molta sorpresa di tutti, ha anche aggiunto che le altre criptovalute non hanno tutta la sua fiducia. Sembra proprio che sia sicuro della regina delle crypto, tanto che ha previsto per lei i 100.000 dollari:

Penso che Bitcoin raggiungerà i 100.000 dollari… Non posso applicare alcuna matematica, ma lo sento davvero da tutto l’interesse. L’interesse per le criptovalute.

L’ex dirigente di Apple ha rivelato questa sua “profezia” e diverse informazioni su Bitcoin e altre criptovalute in un episodio di “Steve-O’s Wilde Ride“. Nel suo pensiero, sulla regina delle crypto, ha evidenziato quale potrebbe essere l’elemento capace di permettere un record simile, raggiungendo i 100.000 dollari di quotazione.

Infatti, Wozniak ha parlato di “interesse per le criptovalute“. In altre parole, avrebbe quindi fatto indirettamente riferimento alla loro adozione su larga scala. Ad aver accelerato la diffusione di Bitcoin è stata anche l’attuale guerra tra Russia e Ucraina.

L’acquisto continua

A questo ha anche aggiunto che i suoi acquisti di Bitcoin, attraverso Coinbase, non sono stati effettuati per raggiungere guadagni sensazionali. Questo perché Wozniak stesso aveva venduto tutta la sua quota BTC precedentemente detenuta per scopi sperimentali.

Attualmente Bitcoin viene scambiato a 39.000 dollari, con una capitalizzazione di mercato pari a 740,63 miliardi di dollari (al momento della scrittura). Pare quindi che la regina delle criptovalute sia molto vicina al livello posto a 40.000 dollari. Nelle ultime 24 ore ha registrato un calo pari allo 0,19%.

Anche tu puoi scegliere Coinbase. Aprendo un conto su questo exchange potrai acquistare Bitcoin e molte altre criptovalute. Si tratta di una soluzione completa per fare trading crypto o per investire a lungo termine. Coinbase è il posto sicuro dove detenere i tuoi asset digitali e guadagnare attraverso una forma di reddito diversificata.

*Il 67% dei conti degli investitori retail perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. È necessario sapere come funzionano i CFD e se ci si può permettere di perdere i propri soldi

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 14 mar 2022
Link copiato negli appunti