Bitcoin è la rete di pagamento più efficiente del mondo

Bitcoin è la rete di pagamento più efficiente del mondo

A pieno diritto Bitcoin è la rete di pagamento più efficiente al mondo, stando a uno studio realizzato dall'analista Dylan LeClair.
A pieno diritto Bitcoin è la rete di pagamento più efficiente al mondo, stando a uno studio realizzato dall'analista Dylan LeClair.

Che Bitcoin sia la regina delle criptovalute questo è indiscusso, ma che meritasse un premio per efficienza ci era proprio sfuggito. E a ragione, anche perché l'analista Dylan LeClair non aveva ancora pubblicato il suo ultimo studio relativo alla crypto. In pratica, stando ai dati rilevati, a pieno diritto Bitcoin è la rete di pagamento più efficiente al mondo. Invece, secondo quanto rilevato dalla piattaforma CryptoFees, impegnata a monitorare le commissioni delle criptovalute, la regina delle crypto sarebbe settima nella lista delle reti per commissioni giornaliere. Nondimeno, trasferisce in media 95.000 dollari per ogni dollaro di commissione. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Bitcoin trasferisce circa 95mila dollari ogni 1 dollaro di commissione

Stando alle ultime stime in merito alle quotazioni delle maggiori criptovalute, sembra che Bitcoin stia mestamente avviandosi verso un trend tutto positivo. Al momento della scrittura infatti la crypto segna un leggero +0,08% portando la sua quotazione a 56.883,20 dollari. Sicuramente questa nuova notizia potrà far solo che bene a stimolare una prossima bull run.

Infatti, secondo i dati rilevati da CryptoFees, come già anticipato, Bitcoin sarebbe settima per commissioni, ma il valore eccezionale è che ogni 1 dollaro di commissioni ne trasferisce la bellezza di 95.142 dollari. Un'efficienza mai vista prima d'ora, segnalata prontamente da LeClair che su Twitter ha dichiarato:

Negli ultimi sette giorni la rete Bitcoin ha trasferito una media di 95.142$ di valore per ogni dollaro di commissioni. La transazione mediana ha visto $751 di valore trasferito per ogni $1 di commissioni. Bitcoin è la rete di pagamento più efficiente che il mondo abbia mai visto“.

Ed effettivamente è proprio così se si comparano i suoi dati con quelli relativi a Ethereum che trasferisce solo 139 dollari per ogni dollaro versato di commissioni. Tuttavia, anche se erroneamente paragonato a Bitcoin perché asset di riserva di valore, elabora, stando ai dati di CryptoFees, quasi il 99% in più di commissioni pari a 53 milioni di dollari.

Anche i dati di Bitinforcharts confermano quanto dichiarato da LeClair. Bitcoin presenterebbe una commissione sulle transazioni in media di 2,13 dollari, mentre Ethereum una di 42, 58 dollari. Nel frattempo sono molti i Paesi che si stanno interessando alle criptovalute e soprattutto a Bitcoin come l'Ucraina anche per questo motivo.

Fonte: Bitinfocharts
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 12 2021
Link copiato negli appunti