Bitcoin ed Ethereum: ottobre inizia al ribasso, cosa devi fare OGGI

Bitcoin ed Ethereum: ottobre inizia al ribasso, cosa devi fare OGGI

Il mese di ottobre è iniziato in rosso per Bitcoin ed Ethereum mantenendo la loro quotazioni ai livelli di fine settembre 2022.
Il mese di ottobre è iniziato in rosso per Bitcoin ed Ethereum mantenendo la loro quotazioni ai livelli di fine settembre 2022.

Attualmente Bitcoin ed Ethereum non riescono a risollevarsi da una zona difficile che li sta tenendo ancorati alle quotazioni di fine settembre 2022. Il nuovo mese entrante, quello di ottobre, è iniziato colorandosi di rosso.

Le prime due criptovalute, per capitalizzazione di mercato, hanno registrato un calo che si inserisce nella soglia tra lo 0,5% e il 2%. Una percentuale decisamente bassa rispetto a quelle a cui abbiamo assistito quando questo inverno crittografico ebbe inizio.

Tuttavia, c’è ancora speranza per questi due asset digitali. Secondo gli esperti, Bitcoin ed Ethereum si trovano in un mercato orso temporaneamente, pronti per risalire la china, ma tra un po’ di tempo. Proprio per questo, è adesso il momento di acquistare le due monete.

Attiva un piano di accumulo programmato con Coinbase. Questa piattaforma offre le migliori soluzioni di investimento long term e un ecosistema sicuro da qualsiasi pericolo e/o minaccia. Apri ora un conto gratuito sfruttando le promozioni per ottenere criptovalute gratis.

Bitcoin ed Ethereum senza aumenti all’orizzonte

In passato, ottobre è sempre stato un mese forte per la regina delle criptovalute. Tuttavia, sia Bitcoin che Ethereum hanno finito male settembre e iniziato peggio i primi giorni del mese. Infatti, la loro quotazione è rimasta in stallo fossilizzandosi sulla precedente posizione.

Al momento della scrittura, Bitcoin è scambiato a 19.194 dollari, con una capitalizzazione di mercato pari a 367,92 miliardi di dollari. Sulla prima crypto al mondo si è espresso Joe DiPasquale, CEO di BitBull Capital, che ha affermato:

L’indecisione e la mancanza di acquisti al di sopra dei 20.000 dollari stanno spingendo Bitcoin a testare i suoi minimi recenti. Se cadremo bruscamente, il prezzo potrebbe scendere presto e fare una bella ripresa. Tuttavia, la maggior parte dei rialzisti potrebbe essere spaventata a morte prima che ciò accada.

Anche Ethereum non sta registrando aumenti al momento. La seconda crypto al mondo ora è scambiata a un prezzo di 1.289 dollari, con una capitalizzazione di mercato pari a 157,70 miliardi di dollari. Una bella discesa che gli analisti prevedono si trasformerà in ascesa, ma col tempo.

Perciò ora è importante investire long term in criptovalute. Puoi farlo aprendo un conto su Coinbase e attivando un piano di accumulo personalizzato per BTC ed ETH. In questo modo puoi detenere le due crypto fino a che non inizieranno il rally.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 ott 2022
Link copiato negli appunti