BitMEX Spot Exchange: nuove coppie di crypto

BitMEX Spot Exchange: nuove coppie di crypto

Importanti novità sulla piattaforma BitMEX con sette nuove coppie di criptovalute sulle quali poter riversare le proprie attività di investimento.
Importanti novità sulla piattaforma BitMEX con sette nuove coppie di criptovalute sulle quali poter riversare le proprie attività di investimento.

Proprio nel momento di maggior flessione per il mondo delle criptovalute, un exchange come BitMEX alza la testa e l’asticella delle proprie ambizioni confidando di voler varcare la top 10 del comparto ed entrare così nell’Olimpo internazionale del mondo crypto. Per farlo annuncia anzitutto una novità: BitMEX Spot Exchange, un servizio “per i trader retail e istituzionali al fine di espandere la propria offerta di prodotti“.

BitMEX Spot Exchange

Una volta registrati su BitMEX, gli utenti hanno la possibilità di accedere ad un servizio di scambio che supporta sette coppie di criptovalute tra le quali:

  • Bitcoin (XBT),
  • Ethereum (ETH),
  • Chainlink (LINK),
  • Uniswap (UNI),
  • Polygon (MATIC),
  • Axie Infinity (AXS) e
  • ApeCoin (APE)

Per tutte è assicurata la possibilità di scambio con il Tether (USDT).

In risposta alla crescente domanda degli utenti e alle mutate condizioni di mercato, BitMEX ha deciso l’anno scorso di costruire un proprio Spot Exchange completamente integrato per completare la suite di prodotti che attualmente offre. Seguendo la strategia Beyond Derivatives, BitMEX Spot, lanciato oggi, mira ad attrarre e introdurre nuovi trader retail e istituzionali nella piattaforma, consentendo loro di aumentare il proprio livello di sofisticatezza nel trading di criptovalute.

Alzare l’asticella quando sempre più risparmiatori sembrano voler tirare indietro i propri wallet: BitMEX manifesta chiara intraprendenza proprio nel momento più basso, intravedendo grandi potenzialità rialziste proprio dietro all’attuale momento d’ombra che si è allungato sull’intero settore. Il servizio viene pertanto esteso, mettendo nel mirino la possibilità di veder registrati nuovi utenti pronti a scommettere sull’inversione dell’attuale prolungato trend ribassista.

L’anno scorso abbiamo introdotto la nostra strategia Beyond Derivatives e il rilascio di BitMEX Spot è il fulcro di questa visione. Oggi, BitMEX è un passo più vicino a fornire ai nostri utenti un ecosistema completo di criptovalute per acquistare, vendere e scambiare i loro asset digitali preferiti. Non ci fermeremo, perché puntiamo a fornire più funzioni, più coppie di trading e più modi per i nostri clienti di prendere parte alla rivoluzione delle criptovalute

Alexander Höpner, CEO di BitMEX

Il nome significa “Bitcoin Mercantile Exchange“: disponibile fin dal 2014, BitMEX si configura come un mercato aperto per criptovalute dove il Bitcoin prima e il Tether ora rappresentano i “gold standard” di riferimento sui quali costruire il servizio ed il modello di business. Nessuna commissione applicata sui depositi, mentre sono previste commissioni sui prelievi (inversamente proporzionali al flusso di investimento riversato sulla piattaforma).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 mag 2022
Link copiato negli appunti