Bonus Vacanze anche per agenzie e tour operator

Bonus Vacanze anche per agenzie e tour operator

I cittadini che ancora non hanno speso il Bonus Vacanze ottenuto lo scorso anno lo possono fare anche presso le agenzie di viaggio e i tour operator.
I cittadini che ancora non hanno speso il Bonus Vacanze ottenuto lo scorso anno lo possono fare anche presso le agenzie di viaggio e i tour operator.

Chi ha installato l’applicazione IO e non ha ancora speso il Bonus Vacanze ottenuto nel 2020 sta ricevendo un messaggio intitolato C’è una novità per usare il tuo Bonus Vacanze. Una novità a dire il vero attesa e anticipata nei mesi scorsi, resa ufficiale con il decreto Sostegni Bis e che ora viene notificata ai cittadini: la somma è spendibile anche presso agenzie di viaggio e tour operator.

Ciao! Ti informiamo che ora è possibile utilizzare i Bonus Vacanze attivati e non ancora spesi anche presso le agenzie di viaggio e i tour operator che aderiscono all’iniziativa e non più solo presso le strutture turistico-ricettive dove avviene il soggiorno, come previsto dal cosiddetto DL “Sostegni Bis” (decreto legge 25 maggio 2021, n. 73, art. 7 comma 3).

C’è una novità per il Bonus Vacanze

Ricordiamo che il Bonus Vacanze, dal valore di 150, 300 o 500 euro, può essere speso da un solo componente del nucleo familiare (anche diverso alla persona che lo ha chiesto e ottenuto), in un’unica soluzione per strutture e servizi offerti in ambito nazionale. È fruibile per l’80% sotto forma di sconto immediato, mentre il restante 20% può essere scaricato come detrazione di imposta in sede di dichiarazione dei redditi.

Se nessuno dei componenti del tuo nucleo familiare ha ancora speso il Bonus Vacanze, hai tempo fino al 31 dicembre 2021 per approfittarne.

La novità relativa al Bonus Vacanze comunicata dall'app IO

Il messaggio mostrato dall’applicazione IO si chiude rimandando alla guida d’uso consultabile sul sito dell’Agenzia delle Entrate per ottenere maggiori informazioni.

Stando ai dati ufficiali, sono 1.885.802 i bonus generati (per un controvalore economico pari a 829.431.050 euro) e 957.405 quelli già utilizzati: circa la metà è ancora a disposizione dei cittadini.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 lug 2021
Link copiato negli appunti