Calcio in streaming: ripartono Campionato e Champions

Calcio in streaming: ripartono Campionato e Champions

Il grande calcio del Campionato e della Champions League affronta una settimana di streaming: le CDN si preparino ad una grande sfida tecnologica.
Il grande calcio del Campionato e della Champions League affronta una settimana di streaming: le CDN si preparino ad una grande sfida tecnologica.

Chi nel mese di agosto era distratto da vacanze e rientri e ancora non ha vissuto le sensazioni della grande novità del calcio in streaming, può prepararsi ad una settimana che dirà molte cose in proposito. Per la prima volta, infatti, nel giro di pochi giorni sarà possibile sperimentare entrambe le competizioni più importanti assaporando sia il Campionato che la Champions League.

La settimana del calcio in streaming

Il tempo di archiviare l'importante sfida di questa sera con la Lituania e poi la Nazionale di Mancini si farà da parte per qualche tempo, in attesa delle sfide decisive che nei prossimi mesi saranno affrontate per le qualificazioni ai Mondiali del Qatar 2023. Si riparte da Empoli-Venezia, Napoli-Juventus e Atalanta-Fiorentina di sabato 11 settembre, quando su DAZN sarà possibile seguire la terza giornata della Serie A. Dopo le difficoltà vissute nelle prime due giornate, DAZN ha promesso interventi risolutivi per alleggerire le CDN che hanno faticato a gestire il traffico di milioni di streaming; al tempo stesso il pubblico è preannunciato in aumento, moltiplicando la pressione su server sempre più sotto stress durante le ore delle partite.

Mercoledì 15 settembre sarà quindi l'ora della Champions League con l'esordio assoluto con le italiane di Amazon Prime Video. La prima partita trasmessa sarà Inter-Real Madrid, un classico dalla grande storia che per la prima volta sarà disponibile in streaming e su piattaforma Amazon. Per accedere alla partita non c'è alcunché da pagare se già si è abbonati Amazon Prime:

I clienti Prime in Italia possono guardare la UEFA Champions League su Prime Video, inclusa nell'abbonamento, senza costi aggiuntivi. I clienti che non sono ancora abbonati a Prime possono registrarsi e iniziare il periodo gratuito di 30 giorni (successivamente il costo del servizio sarà di €3.99/mese o €36/anno).

Mercoledì 29 settembre sarà il turno di Juventus-Chelsea e mercoledì 20 ottobre toccherà a Zenit-Juventus. Abbonarsi ora e sfruttare il periodo gratuito consente di godere delle prime partite senza spesa alcuna, ma è chiaro come il vantaggio complessivo dell'offerta sia legato ad un abbonamento che consente acquisti con spedizione gratuita per tutto l'anno e su una moltitudine di prodotti.

Prime Video trasmetterà in diretta e in esclusiva in Italia le 16 migliori partite del mercoledì sera della UEFA Champions League, oltre che della prestigiosa Supercoppa UEFA, per tre stagioni a partire dal 2021/22. Le migliori partite del mercoledì vedranno sempre impegnata una squadra italiana presente nei gironi e, in caso di qualificazione, fino alle semifinali.

Chi si sta attrezzando soltanto ora per il calcio in streaming può sfruttare le offerte ancora disponibili sulla stessa Amazon per l'acquisto delle Fire TV Stick Lite (29,99 euro), Fire TV Stick (39,99 euro) e Fire TV Stick 4K (offertissima a 39,99 euro) con le quali poter accedere tanto a DAZN quanto a Prime Video, Netflix, YouTube e molti altri servizi ancora. Mai come questa settimana il traffico dati sarà orientato sullo streaming, con milioni di tifosi in tutta Europa pronti a seguire le rispettive squadre: una sfida tecnologica di altissimo impatto su servizi e infrastrutture.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
08 09 2021
Link copiato negli appunti