CES 2020: in arrivo il Real 8K dei televisori LG

LG ha scelto il palco di Las Vegas per annunciare ufficialmente la propria nuova gamma di televisori premium dotati di tecnologia Real 8K.
LG ha scelto il palco di Las Vegas per annunciare ufficialmente la propria nuova gamma di televisori premium dotati di tecnologia Real 8K.

Il 2020 sarà l’anno dell’8K per il mercato TV. A quanto trapelato ieri in merito alle novità Samsung per il CES 2020 risponde oggi LG, anticipando la presentazione dei modelli che vengono etichettati come Real 8K. Tutti includono il nuovo processore Alpha 9 Gen 3 AI con funzionalità di intelligenza artificiale e deep learning per l’ottimizzazione delle immagini e l’upscaling.

TV LG: il Real 8K in scena al CES 2020

La gamma include i modelli Signature OLED 8K TV (88/77 OLED ZX) e NanoCell TV (75/65 Nano99, 75/65 Nano97, 75/65 Nano95). Tutti soddisfano appieno i requisiti imposti dalla Consumer Technology Association per l’ottenimento della certificazione. I contenuti a risoluzione 7680×4320 pixel potranno essere riprodotti da sorgenti connesse via HDMI, in streaming oppure da unità USB con framerate fino a 60 fps e supporto ai codec HEVC, VP9 e AV1.

I televisori 8K di LG per il CES 2020

Tra le caratteristiche del processore citato in apertura anche il riconoscimento facciale delle persone mostrate sullo schermo e quello del testo, così da ottimizzare le singole porzioni delle immagini in modo da restituire una maggiore fedeltà cromatica e un’elevata leggibilità. La tecnologia Auto Genre Selection riconosce inoltre la tipologia del contenuto guardato (film, sport, animazione ecc.) per configurare automaticamente parametri come luminosità, contrasto e così via. Principio simile per AI Sound Pro che identifica il segnale audio e lo associa a cinque categorie: musica, film, sport, show e news, bilanciando al meglio le frequenze per rendere le voci perfettamente udibili.

LG Signature OLED 8K TV

A tutto questo si aggiunge il controllo dei dispositivi presenti nella smart home grazie all’ecosistema ThinQ nonché all’interazione mediante comandi vocali con Alexa e Assistente Google. La piattaforma preinstallata per le feature da Smart TV è webOS e non manca la compatibilità con il sistema AirPlay 2 di Apple. Occhi puntati sul CES 2020 di Las Vegas per saperne di più.

Fonte: LG
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti