Che fine faranno Bitcoin ed Ethereum?

Che fine faranno Bitcoin ed Ethereum?

La situazione di mercato delle criptovalute è in affanno e molti investitori sono preoccupati in merito alle sorti di Bitcoin ed Ethereum.
La situazione di mercato delle criptovalute è in affanno e molti investitori sono preoccupati in merito alle sorti di Bitcoin ed Ethereum.

Quale sarà il futuro di Bitcoin ed Ethereum? Una domanda lecita visto le difficoltà di mercato che le criptovalute stanno affrontando da mesi. La maggioranza dei token ha raggiunto prezzi decisamente bassi rispetto non solo ai massimi storici raggiunti in tempi felici, ma anche ai livelli psicologici stabiliti dagli analisti in tempi di difficoltà.

Partiamo quindi dalla situazione attuale di Bitcoin. La regina delle criptovalute, che mantiene il primo posto per capitalizzazione di mercato, oggi è scambiata a 16.471 dollari. In crescita rispetto a ieri, sta registrando un +1,59%. La sua capitalizzazione di mercato è pari a 316,39 miliardi di dollari.

Proseguiamo ora con Ethereum. La seconda criptovaluta per capitalizzazione di mercato è scambiata a 1.207 dollari. Rispetto a BTC sta crescendo di più, registrando un 3,17% di ascesa nelle ultime 24 ore. La sua capitalizzazione di mercato è pari a 147,45 miliardi di dollari.

È chiaro che i molti investitori in questi mesi stanno perdendo posizioni. Tuttavia, come diversi analisti sostengono e consigliano, è importante non soffermarsi sul momento, ma pensare long term. Il futuro, continuano ad affermare i più famosi esperti in criptovalute, è tra qualche anno.

Bitcoin ed Ethereum: le previsioni di Mike Novogratz

In merito al futuro di Bitcoin ed Ethereum si è espresso in questi giorni Mike Novogratz. Il CEO di Galaxy Digital, società di investimenti in criptovalute, ha dichiarato che i due token non abbandoneranno il mercato, come molti profetizzano. Nondimeno, rimane una certa crisi di fiducia che sta turbando la criptosfera.

L’inverno crittografico non è ancora finito e potrebbe durare ancora un po’. Di certo non ha aiutato la crisi di FTX e tutto ciò che sta girando intorno alla vicenda. Nonostante questi effetti a catena, Novogratz ha espresso la sua visione in merito al futuro delle due criptovalute più importanti al mondo:

Le aziende avranno bisogno di diverse settimane per riequilibrarsi. Ma Bitcoin non scomparirà. Ci sono 150 milioni di persone che hanno scelto di conservare parte della loro ricchezza in Bitcoin, in questa comunità decentralizzata supportata da criptovalute. Pertanto, Bitcoin ed Ethereum non scompariranno. E anche altre criptovalute. Penso davvero che vedrai persone come Cathy Wood, CEO di ARK Invest, entrare presto nel mercato delle criptovalute e investire. Non credo che sarà una rapida guarigione. Molto probabilmente ci vorrà molto tempo. Ricostruire la fiducia non sarà facile. Le aziende centralizzate dovranno agire in modo diverso.

Molti utenti continuano comunque ad affidarsi alle criptovalute scegliendo però piani di accumulo per investimenti long term. Tra gli exchange preferiti troviamo ai primi posti Coinbase per sicurezza e diffusione nel mondo. Aprendo un conto gratuito si ha anche a disposizione un Wallet Crittografico personale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 nov 2022
Link copiato negli appunti