Criptovalute, aumentano le truffe: ecco di chi ti devi fidare

Criptovalute, aumentano le truffe: ecco di chi ti devi fidare

Secondo una ricerca internazionale, le truffe a tema criptovalute e investimenti stanno crescendo di numero mietendo sempre più vittime.
Secondo una ricerca internazionale, le truffe a tema criptovalute e investimenti stanno crescendo di numero mietendo sempre più vittime.

I truffatori sono sempre in cerca di nuove prede per trasformarle efficacemente in vittime. Il Web ne è pieno e i social media stanno diventando un nido importante dove queste “larve” crescono e si riproducono. Siccome le criptovalute sono sempre più apprezzate e la loro adozione è in ascesa sono molto appetibili per i cybercriminali.

Infatti, secondo una ricerca condotta dalla Securities and Exchange Commission (SEC), le truffe a tema criptovalute stanno aumentando di numero e di conseguenza le vittime. Il canale più apprezzato per diffondere tali raggiri sono le piattaforme social, dove è facile contattare un numero maggiore di utenti.

Tra l’altro, un ulteriore vantaggio fornito inconsapevolmente dagli iscritti stessi è che, tramite social network è più facile rendere virale uno screenshot falso che riporta redditi elevati. Proprio per questo è necessario proteggersi e fare attenzione, ma di chi ti devi fidare?

Semplicemente di un exchange famoso e conosciuto, meglio se registrato presso il Paese dove risiedi. Uno di questi è Binance. La sua società, registrata in Italia, gestisce un’ottima piattaforma che non solo offre tante criptovalute selezionate su cui investire, ma anche sicurezza e garanzie.

Criptovalute: la SEC avverte di prestare attenzione alle truffe crypto

Sempre più truffe sfruttano come esca le criptovalute. La modalità è la solita, adescare le vittime promettendo alti guadagni con piccoli investimenti. Attraverso immagini modificate a dovere riescono a pubblicare false testimonianze, a volte utilizzando anche personaggi famosi, ma a loro insaputa. La SEC, in un suo comunicato stampa, ha avvertito di prestare attenzione:

Promettere alti ritorni sugli investimenti con poco o nessun rischio sono i classici segni di frode. Fai attenzione se qualcuno ti offre un’opportunità di investimento “esclusiva” fornendo informazioni privilegiate o riservate. Esci da uno scambio se qualcuno ti incoraggia a investire tramite un sito o un’app di terze parti poiché potrebbe esserci un truffatore dietro. Sii particolarmente attento se ti viene richiesto di effettuare un investimento in bitcoin o altre risorse crittografiche.

Perciò anche il nostro consiglio è quello di affidarsi solo a exchange conosciuti e sicuri. Meglio diffidare da pubblicità tendenziose presenti sui social network, anche se ad averle condivise è stato un nostro contatto. Questo perché spesso i cybercriminali si appropriano del profilo stesso dei nostri amici per inviare messaggi truffa o postare informazioni malevole.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 set 2022
Link copiato negli appunti