Edge, Microsoft rinnova la sfida sui consumi

Dopo il Creators Update Microsoft ripete il test di comparazione sul risparmio energetico con i browser direttamente concorrenti: con Edge la batteria dura di più

Roma – Microsoft ha ingaggiato una nuova sfida con i browser concorrenti, con l’obiettivo di dimostrare il valore di Edge in termini di risparmio energetico: Edge esce vincitore dal confronto dimostrando un vantaggio del 35 per cento di durata su Chrome e addirittura del 77 per cento su Firefox.


Il test è stato effettuato utilizzando tre Surface Book identici per configurazione (processore Core i5-6300U,8GB di RAM, e una scheda grafica Intel HD 520) e collegati alla stessa rete WiFi: ai tre browser (nelle versioni 40 per Edge, 57 per Chrome e 52 per Firefox) è stato richiesto di riprodurre in loop ininterrottamente un video da Vimeo, fino al totale esaurimento della batteria. Tutti i dettagli sulle configurazioni e sui parametri sono descritti alla pagina github dell’esperimento.

Non è la prima volta che Microsoft propone questo tipo di esperimento: già nel giugno del 2016 aveva condotto un test analogo , pur contestato dalla concorrenza, per tentare di sottolineare come Edge fosse un browser superiore alla concorrenza.

i risultati del test

Considerando che Chrome mantiene comunque il dominio nel mercato dei browser, probabilmente ad Edge servirà molto più che un test sulla batteria per spostare l’utenza dalla sua parte .
Ad esempio, probabilmente, andrebbero aumentate le estensioni disponibili, ancora un po’ carenti nonostante gli annunci fatti nel tempo. Microsoft sta lavorando molto alacremente sul suo nuovo browser, dedicandosi in particolar modo alla sicurezza ed alla possibilità di accesso libero per gli sviluppatori alle diverse versioni di Edge.
Il Creators Update , in particolare, ha aggiunto diverse novità a livello di funzionalità e di interfaccia, come la possibilità di leggere gli eBook in formato EPUB, oltre ad un nuovo sistema di archiviazione delle schede.

Gabriele La Torre

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti